Cerca

Risultati nei Topic
La ricerca ha trovato 500 risultati
Attenzione: Di seguito vengono mostrati 500 risultati, su un totale di 6144: potrebbe essere conveniente
ripetere la ricerca specificando meglio i termini cercati, per trovare risultati più pertinenti.

Autore Messaggio sul Forum
Topic: CBR 1000 RR-R 2020 !!!!!
Autore: tibbs

Risposte: 38
Inviato: 21 Nov 2019 18:43
io non ho detto che per muoversi in sicurezza in strada ci voglia necessariamente una sbk replica e se è così che si è inteso mi sono spiegato male, ho fatto una mia considerazione leggendo che tutti sconsigliavano di passare alla cbr1000 a eddywilde, perchè era troppo in tutto addirittura facendogli i conti in tasca... mi pare eccessivo... io non mi sento di sconsigliarla forse perchè anche io ai tempi ho iniziato con moto non adatte ad un neofita, ma facendo la mia esperienza per gradi senza strafare sono sopravissuto...e ripeto che guidando alla stesso modo una media cilindrata ed una 1000, quest'ultima è più sicura, perchè concepita per ben altre velocità, poi se uno disinserisce i controlli o anche con no, e fa le sparate senza sapere cosa fa diventa un arma Guarda, la situazione mi pare te l'avesse spiegata un altro utente, e se ci siamo lasciati un po' andare al linciaggio è perché: 1) L'autore del post sarebbe al secondo cambio in pochi mesi: come spende i suoi soldi son ...

 
Topic: CBR 1000 RR-R 2020 !!!!!
Autore: tibbs

Risposte: 38
Inviato: 21 Nov 2019 18:30
esatto il problema è tutto lì ,e ripeto se uno è incosciente quasiasi mezzo è troppo, qualche domenica fa,un tizio con il Tmax per fare il fenomeno ha sorpassato una fila di macchine in curva e si stava scontrando con un camper ,se avesse avuto una supersportiva magari si sarebbe scontrato o magari no, perchè avrebbe fatto tutto più velocemente La mancanza di esperienza sulle potenzialità di un mezzo, però, non la si può parificare all'incoscienza. Un sorpasso azzardato in curva è diverso, magari, dall'arrivarci troppo in fretta perché il mezzo ti permette delle potenzialità a cui non sei avvezzo. L'esempio di cui sopra, però, potrebbe non essere quello che ti fa apprezzare la ciclistica superiore di un mezzo: sorpassando una colonna, il dar più gas potrebbe semplicemente portarti a sbattere con maggior velocità e violenza sull'auto che in testa alla colonna stessa sta svoltando a sinistra, ma lì si tratta di comportamenti più o meno rischiosi che prescindono dal mezzo.

 
Topic: CBR 1000 RR-R 2020 !!!!!
Autore: tibbs

Risposte: 38
Inviato: 21 Nov 2019 18:04
ma tu hai mai guidato una 1000 sportiva di ultima generazione? se no ,inutile continuare, se si evidentemente avrai fatto il giro dell'isolato da non poterla aprezzare,ma non mi riferisco alle prestazioni, ma all'evoluta elettronica che aiuta in eventuali errori,certo se uno su una statale si fionda a 250km(h è un altro discorso, ma a parita di utilizzo una supersportiva 1000 è nettamente più sicura di una media cilindrata Il problema è tutto lì. Se non hai esperienza, la parità di utilizzo è una chimera. Lo 0-100 (o comunque l'accelerazione in qualsiasi marcia) su un mille è ben più elevata. Il 100-0 (o da qualsiasi velocità) più o meno è quello. Basta non dare gas, dici: bhe, per sapere dove e quanto darne, non basta esser freschi di patente, ma magari mi sbaglio io. Su strada non ci sono vie di fuga e l'elettronica non può sostituire il cervello o l'esperienza. Poi sulla superiorità della ciclistica e dell'elettronica di una sportiva moderna (ma ci metterei, allora, anche ...

 
Topic: CBR 1000 RR-R 2020 !!!!!
Autore: tibbs

Risposte: 38
Inviato: 21 Nov 2019 14:35
se uno è incoscente o scemo non cambia che lo faccia con una cbr650 o 1000 si fa male o lo fa ad altri alla stessa maniera ed aggiungo anche che è più sicura una 1000 che una motina fatta in economia. Mi accodo agli altri: pensi che sia veramente sensato consigliare all'utente in questione, ma anche ad un utente piuttosto digiuno di motociclette, l'acquisto di un 1000 supersportivo? Al di là dei giudizi di merito, mettere sul piatto i pro ed i contro più rilevanti (non dico oggettivi, che è una parola grossa) è tanto sbagliato? Peraltro non è mica detto che una moto con ciclistica, gommatura e freni raffinati, adatti per un certo contesto, siano più efficaci in strada: varranno poco quanto si vuole, le prove delle riviste, ma c'era tempo fa una lettera aperta d'un lettore stupito che moto supersportive avessero spazi di frenata peggiori di quelli di mezzi assai più turistici e la spiegazione era che questi impianti erano frutto di compromesso, perché dovevano essere gestibili ...

 
Topic: CBR 1000 RR-R 2020 !!!!!
Autore: tibbs

Risposte: 38
Inviato: 20 Nov 2019 17:55
grazie ragazzi ... tutti consigli molto utili e saggi.... come vedreste in alternativa una Panigale V2 ? Perdonami la domanda, ma senti l'esigenza di avere qualcosa di più rispetto al mezzo che hai o semplicemente ti ecciti a sfogliare le riviste di motociclismo neppure fossero Le Ore? Perché nel primo caso, al solito, sarebbe interessante sapere cosa intendi farci con una supersportiva (pista, strada, passi, ecc.) al di là di questioni di budget (che vedo non ti poni, quindi da questo punto di vista, no problem) e in seconda battuta dovresti perlomeno mettertici a sedere sopra, ma qui si parla di mezzi non ancora usciti, per cui non possiamo neanche dirti di provare ad andare in giro per concessionarie, ma potresti comunque farlo su mezzi analoghi per assaggiarli. Nel secondo caso, consiglio un abbonamento a y******n.

 
Topic: Consiglio nuova moto
Autore: tibbs

Risposte: 31
Inviato: 20 Nov 2019 15:09
A meno che non me la tira a dietro con due mila euro massimo... ho visto che apparentemente è messa molto bene oltretutto ha scarico montato ecc. Mi ha detto che la mantiene sotto carica e che provandola ad accendere è andata in moto subito. Chiederò se possibile di provarla per rendermi conto. Ho un dubbio su una cosa, le pedane arretrate e manubrio abbassato visto che ci ha fatto un pò di pista, sono più scomodi? Mi piacerebbe averla più comoda nel caso. Con ogni probabilità, dopo un simile trasformazione, sarà meno comoda dell'originale ma questo, come dice Caballero, sta soprattutto a te deciderlo. Il fatto che ci abbia fatto pista, in genere, non è un argomento a favore, per il venditore. A parte potenziali cadute, la moto viene stressata il giusto, in un utilizzo del genere. Il fatto che vada in moto bene non è necessariamente un buon segno ed anzi, se ha fatto girare il motore da fermo e basta, proprio bene non gli ha fatto. Ribadisco che, se anche ti dovesse piacere ...

 
Topic: CBR 1000 RR-R 2020 !!!!!
Autore: tibbs

Risposte: 38
Inviato: 20 Nov 2019 15:02
E via in autostrada a 300 km/h... Questa però va almeno il doppio (cit): Link a pagina di Guinnessworldrecords.com Tornando IT, ti stai orientando su un mezzo molto più specialistico e meno user friendly di quelli avuti finora, oltre che necessariamente più scomodo e costoso da mantenere. Valuta bene la cosa.

 
Topic: Paramotore per CB500F 2018
Autore: tibbs

Risposte: 2
Inviato: 20 Nov 2019 11:22
Ciao, a suo tempo ho avuto dei tamponi paratelaio della Puig, hanno svolto (per fortuna poche volte) il loro lavoro senza problemi. Alla fine si tratta soltanto di tubolari di metallo, ti direi che l'uno valga l'altro. Che io sappia SW Motech fa accessori un po' più costosi ma di qualità superiore rispetto alla media.

 
Topic: Consiglio nuova moto
Autore: tibbs

Risposte: 31
Inviato: 20 Nov 2019 11:16
Ecco la moto che mi ha proposto il mio collega: KAWASAKI Z750 ANNO 2004 KM 51000 ACCESSORI: Centralina GPR Filtro aria sportivo lavabile K&N Molle forcella hyperpro Monoammortizzatore ninja 636 Scarico MIVV GP in carbonio Pedane arretrate ergal rosso Rossmoto Pompa freno radiale Brembo con idrostop Tubi freno in treccia colore rosso Manubrio piega bassa WRP colore rosso Frecce aftermarket Portatarga aftermarket Coprisella antiscivolo per sella passeggero Leve serigrafate Kawasaki Nottolini cavalletto posteriore ergal rosso Tamponi paratelaio Cavo sottosella per mantenitore carica batteria CTECK STATO: Verso fine stagione 2012 la moto ha seguito una profonda manutenzione: Kit catena corona pignone nuovi Filtro olio Olio motore Motul 5100 Pulizia filtro aria Pastiglie freno ZCOO Tutti questi componenti hanno circa 300 km all'attivo. Ad inizio stagione 2012 sono state revisionate anche le forcelle e il monoammortizzatore Mi deve dire un prezzo, com ...

 
Topic: Consiglio nuova moto
Autore: tibbs

Risposte: 31
Inviato: 18 Nov 2019 15:38
Grazie del supporto a tutti. Appena potrò inizierò a provarle per capire quale sia più adatta. L'utilizzo l'ho descritto nel post sopra. Tragitto casa lavoro tranquillo e giro su passi o anche un pò di autostrada per raggiungere altri posti nel weekend. Quella che mi ispira di più è la Z ma se non la trovo intorno ai 6/7 mila rinuncio e prendo altro, usato di qualche anno ma tenuto perfettamente. Pensavo per avere un minimo di copertura con il cupolino Z1000SX, si può comunque montare anche sulla Z1000 normale o serve a poco lì? Grazie Diciamo che fino a velocità codice un cupolino risolve buona parte dei problemi, specie con la bella stagione. Per quanto riguarda l'autostrada, dipende molto dalla frequenza e dalla distanza che andrai a percorrere, perché lì alla lunga la differenza tra una naked (anche con cupolino) e una tourer si sente, anche per via della postura un pelo più caricata (che ti mette al riparo dal vento). Aggiungici anche la tua capacità di adattamento, per ...

 
Topic: Consiglio nuova moto
Autore: tibbs

Risposte: 31
Inviato: 18 Nov 2019 15:34
Chiaramente non tutti i tragitti casa-lavoro sono uguali, e forse sarà un limite tutto mio, ma utilizzare ad esempio una sport-tourer come la Z1000SX per questo scopo mi pare un sacrificio eccessivo per la moto ed il guidatore. Moto di grossa cilindrata - di norma - scaldano di più d'estate e nel traffico ed il raggio di sterzata, specie per una carenata, è quello che è. Discorso diverso per le naked, che sono senz'altro più agili anche se la stazza non aiuta. Personalmente ritengo che una manata improvvida sul gas venga perdonata molto più da un mezzo di piccola cilindrata che da una moto con un sacco di chilogrammetri di coppia da scaricare, e che questo possa mettere in difficoltà un utente meno smaliziato, e questo su un 125 non succede. Puoi guidare da scemo anche con un 50, nessuno lo mette in dubbio, e qualsiasi moto in catalogo di permette di andare fuori dai limiti (specie gli urbani) in un batter di ciglia, però imho le moto non son tutte uguali e ce ne sono di più o meno ...

 
Topic: Consiglio nuova moto
Autore: tibbs

Risposte: 31
Inviato: 18 Nov 2019 14:36
Buongiorno a tutti, Chiedo consiglio a voi luminari per l'acquisto di una moto nuova/usata appena prenderò la patente A3. Ho già avuto e guidato per tempo una 125cc quindi non è la prima esperienza. Le moto che mi piacciono sono le seguenti: Kawasaki Z1000 e Z1000 SX, riguardo alla prima ho letto che è priva di controlli elettronici di trazione quindi mi spaventa un pò di primo impatto. La seconda invece ho visto che ha le mappature e più controlli. Kawasaki Z900, devo vederla dal vivo perchè in foto non mi convince. Al contrario della Z800 che mi piaceva. E' migliorata molto rispetto alla precedente? Ducati Multistrada, è fuori budget ma la metto lo stesso in lista. Yamaha MT-10 So che sono moto molto potenti e proprio per questo vorrei fare almeno un test drive prima di decidere. Non vado in moto da anni però allo stesso tempo vorrei prendere una moto che esteticamente mi piace. Ho avuto una R125 ed ho escuso le SS per via della posizione scomoda sulle gam ...

 
Topic: Cosa state leggendo? [l'angolo del bibliofilo] - 5
Autore: tibbs

Risposte: 31
Inviato: 17 Nov 2019 1:09
Forum: Motobar
Sperando di non andare OT (nel caso mi scuso con IL collega, che provvederà alla rimozione del post), ma vorrei chiedervi; nel caso dell'acquisto di libri usati (magari non più a catalogo), quali siti mi consigliate? Grazie. Banalmente quelli dove trovi quello che cerchi... Specie se acquisti con Paypal dovresti essere al sicuro da truffe. Io ho avuto buone esperienze con Libraccio, ed ho preso qualcosa anche su ebay (Giù nel cyberspazio di William Gibson, altrimenti introvabile).

 
Topic: Elaborazione kawasaki zzr250
Autore: tibbs

Risposte: 1
Inviato: 16 Nov 2019 23:28
Ciao, per quel che riguarda le frecce la sostituzione è senz'altro fattibile ma: 1) Devi trovare i trasparenti o trovare il modo di sverniciare gli stessi (se non ricordo male sono presenti ma verniciati nel colore della moto). Prova a fare una ricerca con ZZR 250 turn light, dovresti trovare qualcosa. 2) Devi modificare l'impianto elettrico (ma per un buon elettrauto o anche per una persona con un minimo di manualità potrebbe essere fattibile). Per quel che riguarda lo scarico, in Italia si trovava assai poco: una volta, tipo 15 anni fa, li faceva la Galassetti, altrimenti tocca cercare su ebay o similari. Purtroppo la mancanza di pezzi aftermarket è uno dei motivi per cui, dopo dieci anni di onorato servizio, decisi di svendere la mia ZZR; adesso, a 10 anni di distanza, la situazione non è certo migliorata.

 
Topic: Consigli acquisto sr 400
Autore: tibbs

Risposte: 4
Inviato: 16 Nov 2019 16:29
Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo nel forum. Ho sempre avuto una vespa, ora, a 45 anni!, vorrei comprare una moto. Mi piace la Yamaha sr 400. Ho visto diversi annunci di usato, con pochi o pochissimi km, sui 4000 €. Questo è il primo punto, non mi sembra un gran prezzo. Vorrei chiedere se a vostro avviso può andare o se è una quotazione esagerata. Secondo punto: l'accensione, secondo voi può essere un problema per un neofita delle moto? Ringrazio fin d'ora chi vorrà rispondere e tutto il forum per le interessanti informazioni che contiene. Ciao, le quotazioni della SR sono alte perché è uscita relativamente da breve ed ha un prezzo di listino - secondo me - elevato anche in rapporto a quel che offre. Ovvio, se il mezzo piace uno giustamente si sobbarca la spesa in più per avere un mezzo particolare. Gli utenti, qui [SR 400/500] Opinioni e consigli sembrano abbastanza soddisfatti. Sull'accensione, bhe, probabilmente si accende relativamente bene, ma è ch ...

 
Topic: Multa presa in Francia - Vorrei contestare
Autore: tibbs

Risposte: 114
Inviato: 16 Nov 2019 16:07
Più che altro mi paiono buffe le domande del tipo: perché devo fidarmi della società X? E' più plausibile - secondo me - che una società che ci mette la faccia, si espone alle lamentele in rete, deve rispondere a più autorità non si debba fidare di sconosciuti che da remoto prendono a prestito un mezzo che vale migliaia di euro senza ben sapere che succederà al mezzo stesso. Loro ci mettono il rischio d'impresa, ma su certe cose è ovvio che si tutelino e che si siano dotati di mutande di lamierino, se mi si passa il termine. Poi va bene tutto: se uno a suo rischio e pericolo vuole provare a fare una contestazione, per me va bene. Alle brutte ci rimetterà dei soldi sia con la Francia, sia con il noleggiatore. Ma ci sono tante cose peggio, nella vita...

 
Topic: Informazioni scarico kawasaki ninja
Autore: tibbs

Risposte: 10
Inviato: 16 Nov 2019 8:38
Ormai sono 2 anni che già ho la moto, onestamente non ho mai speso 1 euro su questa moto al di fuori di manutenzione e gomme di buona qualità, ammetto che se avessi avuto la possibilità economica FORSE qualcosina ma non ne sono sicuro, sto ancora valutando su cosa buttarmi se su un 600 o 1000, li ammetto che i sacrifici per migliorarne estetica e prestazioni sicuramente li farei, non so se mi sono spiegato 😅 Anche in quel caso, se avessi un 600/1000 e dovessi fare un sacrificio di natura economica, io prima di tutto guarderei alla ciclistica perché se le prestazioni non bastano forse o si è sbagliato moto o si è un pilota di MotoGp.

 
Topic: Multa presa in Francia - Vorrei contestare
Autore: tibbs

Risposte: 114
Inviato: 15 Nov 2019 18:39
ho seguito la vicenda e dico la mia: se dovessi noleggiare un'auto con quelle modalità,senza qualcosa di scritto che attesti che la data macchina con data targa dalle alle era a nolo del sig pinco pallino, ripeto senza che io non abbia nulla in mano,penso contesterei senza dubbio la multa.Specialmente per un'infrazione di pochi km eventualmente difficile da ricordare. diverso sarebbe il caso se sapessi che il n.di targa nella multa sia effettivamente quello della macchina da me noleggiata,ma non mi sembra questo il caso. cosi come stanno le cose per un noleggio da pochi minuti in una citta (non in strade extraurbane che riducono il rischio di confondersi con i luoghi) e senza nulla che attesti A ME quale targa avesse la mia auto,ritengo quantomeno pretestuosa la notifica. No, se noleggi l'auto con quelle modalità lo fai a tuo rischio e pericolo e ti accolli tutte le clausole vessatorie del caso, altrimenti utilizzi altri mezzi/servizi. Peraltro non conosco l'app, ma mi fa strano ...

 
Topic: Multa presa in Francia - Vorrei contestare
Autore: tibbs

Risposte: 114
Inviato: 15 Nov 2019 16:07
La società misteriosa è mica OGOTRAC Sas? Link a pagina di Car2go.com Se sì, si tratta banalmente di una controllata a livello nazionale della holding, come in Italia c'è banalmente car2go S.r.l. che è una controllata della casa madre.

 
Topic: Multa presa in Francia - Vorrei contestare
Autore: tibbs

Risposte: 114
Inviato: 15 Nov 2019 14:48
attenzione car2go sarà anche mercedes ma non mi paiono tanto organizzati. Spesso l'app non funziona e spesso ci sono malfunzionamenti delle auto, o sono sporche, etc. In Francia tra l'altro operano tramite un'altra azienda (quella scritta sulla multa), l'ho dovuta cercare su internet per capire che erano car2go! Ora a norma io il contratto ce l'ho con car2go (germania tra l'altro perché ero là quando l'ho aperto la prima volta!), quindi non con questa società che mi accusa di aver guidato quella auto. Già è tanto che non li denunci per il fatto che un'azienda x di cui io non conosco il nome che opera per conto di car2go francia (ma io ho un rapporto con car2go germania), abbia fornito i miei dati personali senza che io lo sapessi. A me basta vincere il ricorso, vista la somma più per lo sfizio di non darla vinta a chi opera secondo me in maniera poco chiara. Immagino che tra i tanti disclaimer che hai accettato firmando virtualmente il contratto, ci sia anche questo della società ...

 
Topic: Richiesta di aiuto: proprietà moto [portarla in Germania]
Autore: tibbs

Risposte: 3
Inviato: 15 Nov 2019 14:39
Dato che un mio amico tedesco non poteva acquistare una moto per poter circolare in Italia a causa della cittadinanza straniera, ho più che volentieri accettato di farla intestare a me (ha pagato tutto lui). Ho poi stipulato un contratto di assicurazione sempre a mio nome con la possibilità nella polizza di far condurre a lui il mezzo. Il mio amico è morto ieri in un incidente stradale con la sua auto La famiglia vuole ovviamente riportare i suoi beni in Germania: cosa devo fare per trasferire la proprietà della moto? E con l'assicurazione? Grazie a chiunque mi fornirà le informazioni. Ciao, mi dispiace per il tuo amico. Per quanto riguarda la proprietà della moto, credo che il sistema più semplice sia effettuare una vendita, magari per una cifra simbolica. Temo però che si debba procedere con il passaggio di proprietà qui in Italia per cui o loro sono presenti fisicamente, oppure forse è possibile effettuare la cosa tramite agenzia ma con costi non quantificabili (non bassi) ...

 
Topic: Multa presa in Francia - Vorrei contestare
Autore: tibbs

Risposte: 114
Inviato: 15 Nov 2019 14:25
altro commento poco intelligente. Qua non è stato fatto nessun crimine con quell'auto, quindi cosa c'entra la rapina in bana! Altrimenti è chiaro che per discolparmi mi sarebbe servito un avvocato. Qua basta e avanza una contestazione online (ripeto, online) e se si vince amen, altrimenti amen uguale. Si chiama iperbole ed era per farti capire che una grande azienda di automotive (dietro car2go c'è Mercedes) si tutela contro i comportamenti scorretti degli utenti. Magari tra le autorizzazioni dell'app c'è perfino la localizzazione del dispositivo: a loro basta incrociare tali dati con quelli del gps dell'auto per collocarti sul luogo del delitto. Domanda: là dove ti dicono di aver vinto dei ricorsi, ti hanno spiegato in base a cosa sono riusciti a vincerli?

 
Topic: Multa presa in Francia - Vorrei contestare
Autore: tibbs

Risposte: 114
Inviato: 15 Nov 2019 12:27
Mi sembra che tu stia basando tutto sul fatto che tra le scartofie che hai in possesso non ce n'è una con allo stesso tempo durata noleggio, la tua firma e il numero di targa dell'auto che hai effettivamente usato. Questa informazione ci deve essere! E parte della documentazione che deve stare nel veicolo durante tutto il periodo del noleggio. Se qualcuno ti avesse fermato per un controllo che avresti fatto? Credo siano tutte procedure che si effettuano tramite l'app di Car2go (se non vado errato, serve anche ad aprire e mettere in moto il mezzo) e probabilmente avrebbe dovuto mostrare il proprio smartphone per dimostrare di essere legittimato a guidarla, oltre patente e libretto Link a pagina di Car2go.com Anche se manca il cartaceo, questo non significa però che non vi sia una prova concreta del noleggio, a partire da un movimento bancario e continuando con il probabile tracciato gps che avrà permesso di incrociare il dato con la polizia in modo che l'infrazione rilev ...

 
Topic: Multa presa in Francia - Vorrei contestare
Autore: tibbs

Risposte: 114
Inviato: 15 Nov 2019 11:04
Immagino che saggiamente i mod lasceranno i commenti che hanno un minimo di attinenza e giustamente ci bacchetteranno sulle mani: come detto, non siamo noi i padroni di casa. Mi rimane oscuro, rileggendo qualche post addietro, il motivo che possa spingere l'autore del post a pensare di poter vincere facile un simile ricorso.

 
Topic: Multa presa in Francia - Vorrei contestare
Autore: tibbs

Risposte: 114
Inviato: 15 Nov 2019 10:41
ma non andrò dal giudice, ma quando mai per una multa si va dal giudice?! Farò il mio statement online e finisce là. Il giudice se avrà gli strumenti per darmi torto mi darà torto, altrimenti mi darà ragione, tutto qua. Esatto. E da una parte troverai il log del database del servizio di sharing, dall'altra una persona che contesterà tale dato. Con ogni probabilità, in assenza di vizi di forma, la multa in sé è valida e la possibilità di contestare la multa risibile, salvo un errore grossolano di un operatore che è sì possibile, ma tutto sommato improbabile. E' un esperimento che puoi fare tranquillamente sulla tua pelle, non ci sono problemi, tuttavia ci vuole molta fiducia per credere di avere una ragionevole probabilità di farcela perché quella delle multe è sicuramente una delle prime preoccupazioni (assieme a quelle dei danni) che può avere chi vara un servizio del genere (e non è di certo uno sprovveduto). Se vuoi sentirti dire che c'è una qualche probabilità di success ...

 
Topic: Multa presa in Francia - Vorrei contestare
Autore: tibbs

Risposte: 114
Inviato: 15 Nov 2019 10:34
Impara l'educazione la prossima volta. Non sono certo io, quello che ti ha offeso e ribadisco, l'educazione si esplica in tanti modi. Per dire, la prima cosa che si fa entrando in un forum è presentarsi: non mi risulta che tu lo abbia fatto. Direi che sei partito con il piede sbagliato. Questo non giustifica le offese, beninteso, ma da qui a dare del maleducato a me...

 
Topic: Multa presa in Francia - Vorrei contestare
Autore: tibbs

Risposte: 114
Inviato: 15 Nov 2019 10:16
non capisco perché. C'è una multa, io che chiedo info su un forum che sarà anche di moto, ma questa è la sezione delle multe (quindi che conta auto o moto!) e 3-4 persone che rispondono cose a caso senza mai andare in topic ed io le sparerei grosse?! Non funziona così. Il forum lo fanno gli utenti legati da una certa passione che danno il loro contributo, non certo la gente che lo prende per uno sportello di informazioni e fa polemica inutile con chi gli fa notare che tempi o non tempi (piuttosto difficili da prevedere - non credi? - e onestamente assai poco significativi) si tratterà di una sana arrampicata sugli specchi. Ti sei probabilmente iscritto a più forum per ottenere la risposta che pretendevi, l'hai ottenuta, non ti interessa condividerla (scopo di un forum) perché noi siamo brutti e cattivi ed allora, a questo punto, logica vorrebbe che togliessi il disturbo. Poi puoi anche rimanere, liberissimo di farlo se gli amministratori del sito te lo concedono, però mi pare ch ...

 
Topic: Multa presa in Francia - Vorrei contestare
Autore: tibbs

Risposte: 114
Inviato: 15 Nov 2019 9:49
giusto per dire, su un altro forum ho trovato la risposta che cercavo, e mi hanno risposto educatamente, senza ergersi a giudici morali (fuori luogo tra l'altro), e centrando subito l'argomento, non andando offtopic completamente. Grazie dei tuoi commenti inutili, hanno fatto perdere tempo ad entrambi solamente senza apportare alcun aiuto. Off topic per off topic, iscriversi apposta in un forum motociclistico per chiedere di una multa presa in auto... Comunque esistono i moderatori apposta, puoi rivolgerti a loro.

 
Topic: Multa presa in Francia - Vorrei contestare
Autore: tibbs

Risposte: 114
Inviato: 15 Nov 2019 9:28
70 invece di 45 ripeto se perdo. Semplicemente questo ripeto. È evidente che andrà tutto bene in entrambi i casi. In ogni caso non vi informerò perché siete stati davvero non gentili e maleducati senza alcun motivo. Grazie di non avermi aiutato. Io cercavo esperienze più per sapere i tempi, per me questa contestazione è un puro sfizio, un esercizio di stile, vista la somma. Più per vedere se vinco che per reale fastidio. Più chiaro di così! Bhe, anche per noi è un esercizio di vita offrire risposte sensate a fronte di domande insensate. Buon proseguo.

 
Topic: Multa presa in Francia - Vorrei contestare
Autore: tibbs

Risposte: 114
Inviato: 15 Nov 2019 9:19
Car2go ha migliaia di clienti, afferma che ero io al volante di quella targa, io dico di no Ah, quindi la mia banca, che ha migliaia di conti, non sa da quale di questi sia stata prelevata una certa cifra... Car2go dice semplicemente che in quel lasso di tempo l'auto targata XX888YY era affidata al signor 982 mercury residente in Dove mi hanno inviato la multa, ed a comprova di ciò può portare un database in cui sono registrate una serie di transazioni relative ad una certa utenza (telefonica? indirizzo IP?) tutto sommato facilmente verificabili: se poi in quel momento guidasse il tuo cane Birillo non è dato sapere. Poi ovviamente puoi anche contestare il fatto che la polizia franciosa avesse libato abbondantemente a Bordeaux, ma penso che la scusa del tipo non ero io a guidaredebba essere suffragata da qualche altra prova. Che poi, come detto, la responsabilità su quel mezzo in quel momento era tua: tu potevi essere a mille chilometri di distanza ed averla prestata a Biril ...

 
Topic: Multa presa in Francia - Vorrei contestare
Autore: tibbs

Risposte: 114
Inviato: 14 Nov 2019 22:24
Car2go ha centinaia di auto a Parigi, come fa car2go a dimostrare in maniera inoppugnabile che fossi proprio io a guidare l'auto con quella targa multata? In quello stesso lasso di tempo car2go avrà avuto centinaia di auto affittate, come fa a dimostrare che ero proprio io alla guida di quella targa? Per me non può, ecco perché penso di vincere la contestazione. Poi la questione morale sinceramente qua non è per nulla rilevante: chi sbaglia paga bla bla sono chiacchiere idealiste irrilevanti. Io non lo so se ho sbagliato tra l'altro, non ho modo di sapere se quella auto con quella targa che ha commesso l'infrazione fosse effettivamente quella da me affittata Car2go non deve dimostrare nulla. Ha un contratto, firmato in via virtuale, che tu eri responsabile del mezzo che ti hanno affidato dal tal giorno al tal giorno; ha anche tutti i tuoi dati: come li avrebbe trovati, secondo te? Il problema è tuo che hai accettato il contratto ed immagino che se vogliono, possono permettersi un po ...

 
Pagina 1 di 17
Vai a pagina 123...151617  Successivo
Forums ©