Leggi il Topic


Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiMulte e Ricorsi

   

Pagina 2 di 2
Vai a pagina Precedente  12
 
vigili pescara [cerco suggerimenti per ricorso]
1195711
1195711 Inviato: 16 Feb 2007 11:57
 



Teo86x ha scritto:
Mr_OiZo ha scritto:
ktc2727 ha scritto:
il testimone cè l'ho....quindi?

Se non sbaglio dovresti dichiarare che il vigile ha scritto il falso, non vorrei sbagliare ma di fatto questa è praticamente una denuncia contro di lui... non so quanto ti convenga



Anche xkè dichiarare il falso su atto pubblico è un reato penale e finisci in galera....

E poi sai in galera che ti fanno? icon_lol.gif wa ragazzi per un verbale da 70 euro lo abbiamo già messo al gabbio a sto poverino icon_lol.gif
 
1195914
1195914 Inviato: 16 Feb 2007 12:56
 

Allora... il tuo testimone cosa dovrebbe dichiarare? Che la tua velocità era consona? In questo caso non ha importanza. Di fatto, il tuo testimone non è abilitato a valutare una situazione del genere, mentre il vigile sì - perché è il suo lavoro e perché è stato addestrato in tal senso.
Ma anche se avesse importanza, tu e il tuo testimone dovreste querelarli per falso, e dimostrare che hanno dichiarato il falso in un atto d'ufficio. Altrimenti (ovvero se non ci riuscite, e auguri a DIMOSTRARE che hanno dichiarato il falso, ovvero che c'è stata colpa o dolo), siete passibili di controquerela per calunnia.

Cercare di sostenere che non eri lì invece lo puoi fare soltanto tramite una querela per falso avversa al vigile/ai vigili, quindi di fatto sia tu che il tuo testimone verreste controquerelati per calunnia E per falso, visto che il verbale ti è stato contestato immediatamente.

Capisco che ti stia sulle balle, ma paga 'sta multa, che ad arrampicarti sugli specchi fai solo danni.
 
1195933
1195933 Inviato: 16 Feb 2007 13:01
 

Calimar ha scritto:
Allora... il tuo testimone cosa dovrebbe dichiarare? Che la tua velocità era consona? In questo caso non ha importanza. Di fatto, il tuo testimone non è abilitato a valutare una situazione del genere, mentre il vigile sì - perché è il suo lavoro e perché è stato addestrato in tal senso.
Ma anche se avesse importanza, tu e il tuo testimone dovreste querelarli per falso, e dimostrare che hanno dichiarato il falso in un atto d'ufficio. Altrimenti (ovvero se non ci riuscite, e auguri a DIMOSTRARE che hanno dichiarato il falso, ovvero che c'è stata colpa o dolo), siete passibili di controquerela per calunnia.

Cercare di sostenere che non eri lì invece lo puoi fare soltanto tramite una querela per falso avversa al vigile/ai vigili, quindi di fatto sia tu che il tuo testimone verreste controquerelati per calunnia E per falso, visto che il verbale ti è stato contestato immediatamente.

Capisco che ti stia sulle balle, ma paga 'sta multa, che ad arrampicarti sugli specchi fai solo danni.
il giochino da fare con il testimone vale solo se non ti hanno fermato icon_smile.gif .
 
1195957
1195957 Inviato: 16 Feb 2007 13:09
Oggetto: Re: vigili pescara [cerco suggerimenti per ricorso]
 

[quote="ktc2727"]verbale....Alla guida del citato veicolo percorreva via.xxxxxx(senso unico strada 8mt se nn di più un lungomare immagginate)da nord verso sud e giunto alla semicurva (leggera semicurva va bhe) a dx esistente all'altezza dell'audiotorium flaiano procedeva in fase di sorpasso di altra veicolo a velocità non commisurata (vi dico circa 60km/h) alle condizioni della strada considerando la semicurva la presenza di altri veicoli la presenza di strisce pedonali.


ma forse nn avete capito che ha commesso un abuso perchè non può dichiarare velocità non commisurata senza strumenti di rilevamento in una strada a senso unico dove si procede anche su due file....secondo me nella situazione mia...vi sareste incazzati a dir poco.....perchè è sembrato un atto come "ti ho trovato tutto in regola...ma siccome sorpassavi ad una velocità che nn ti so dire ti faccio il verbale...."
vi aggiungo che dopo le mie rimostranze mi ha consigliato l'agente stesso di fare ricorso!!!! ma non come un atto di sfida....ma come dire sti verbali li scrivo tutti i giorni e so come va a finire!!! va boh
 
1195990
1195990 Inviato: 16 Feb 2007 13:21
 

La misurazione con gli appositi strumenti di rilevazione della velocità riguarda l'art. 142 e non l'art. 141.
L'art. 141 si riferisce alla VELOCITA' OTTIMALE E CONSONA CHE DEVE ESSERE TENUTA DAL CONDUCENTE IN DETERMINATE CIRCOSTANZE (pericolo generico ) O LUOGHI (centri abitati, prossimità delle scuole, passaggi pedonali, curve ecc. ecc.).
In questi casi se un vigile vede una macchina che procede a velocità sostenuta (è una considerazione che il VIGILE FA AD OCCHIO, un pò come quella che fà un comune mortale che vede uno smanettone andare per la volterrana (esempio) tanto da fargli esclamare senza l'ausilio di un cronometro o di un autovelox: "MINCHIA COMA VA'! PARE UN MISSILE!"
Sintomo del fatto che tu "andavi" è la manovra di sorpasso.
Lo sò, può sembrare ingiusto che un vigile possa "MISURARTI AD OCCHIO" ma è così.
DURA LEX SED LEX.
 
1196037
1196037 Inviato: 16 Feb 2007 13:36
Oggetto: Re: vigili pescara [cerco suggerimenti per ricorso]
 

ktc2727 ha scritto:



ma forse nn avete capito che ha commesso un abuso perchè non può dichiarare velocità non commisurata senza strumenti di rilevamento in una strada a senso unico dove si procede anche su due file....secondo me nella situazione mia...vi sareste incazzati a dir poco.....perchè è sembrato un atto come "ti ho trovato tutto in regola...ma siccome sorpassavi ad una velocità che nn ti so dire ti faccio il verbale...."
vi aggiungo che dopo le mie rimostranze mi ha consigliato l'agente stesso di fare ricorso!!!! ma non come un atto di sfida....ma come dire sti verbali li scrivo tutti i giorni e so come va a finire!!! va boh


Ma tutto questo casino solo xkè non ti era chiaro che velocità non commisurata non vuol dire superamento del limite?
Se vai a razzo a 50km/h all'uscita di un asilo, anche se non hai superato il limite possono multarti xkè devi tenere un comportamento adatto al luogo.

comunque hanno fatto i bastardi e si capisce...

Eri a 60 in fase di sorpasso, era una strada a senso unico quindi il sorpasso non era vietato e da quello che dici non c'erano passanti nelle vicinanze con l'intenzione di attraversare la strada...

Magari te l'hanno fatta perchè è un centro ad alta densità di traffico pedonale... BOH resta tutto nella testa del vigile, sta di fatto che poteva farti più di un verbale se proprio avesse voluto fare il bastardo fino in fondo.
 
1196098
1196098 Inviato: 16 Feb 2007 13:54
Oggetto: Re: vigili pescara [cerco suggerimenti per ricorso]
 

ktc2727 ha scritto:
ma forse nn avete capito che ha commesso un abuso perchè non può dichiarare velocità non commisurata senza strumenti di rilevamento in una strada a senso unico dove si procede anche su due file....secondo me nella situazione mia...vi sareste incazzati a dir poco.....perchè è sembrato un atto come "ti ho trovato tutto in regola...ma siccome sorpassavi ad una velocità che nn ti so dire ti faccio il verbale...."
vi aggiungo che dopo le mie rimostranze mi ha consigliato l'agente stesso di fare ricorso!!!! ma non come un atto di sfida....ma come dire sti verbali li scrivo tutti i giorni e so come va a finire!!! va boh


Nono sei TU che NON hai capito che non ha commesso proprio nessun abuso!!! icon_lol.gif
E non lo vuoi capire nemmeno. Puo' aver sbagliato una valutazione o averti multato ingiustamente... questo potrebbe anche essere (ma tu dici 60km/h nel tuo post iniziale, quindi superiore al limite in centro abitato, quindi direi che non è così) - ma questo non toglie che la sua valutazione riguardo a velocità non consona non è così semplice da contestare nemmeno se hai ragione. E tu non ce l'hai.

Quindi guarda, te lo consiglio anch'io, fai 'sto ricorso, perdi la possibilità di pagare in misura ridotta, e pagati 'sta multa tra un annetto assieme alle spese di avvocato e processuali, e quando avrai finito con la trafila quello che tutto il mondo ti sta dicendo sarà evidente anche a te. icon_rolleyes.gif
 
1196194
1196194 Inviato: 16 Feb 2007 14:18
 

...parere personale...
il verbale avrebbero potuto farlo meglio..come avrebbero potuto contestarti più di un'infrazione...poi dipende dalla gravità della manovra..non c'ero quindi non posso giudicare..
per la questione della curva ha ragione Calimar...il cds non fa distinzione tra curva e semicurva- art 3 cds : 20.
Curva: raccordo longitudinale fra due tratti di strada rettilinei, aventi assi intersecantisi tali da determinare condizioni di scarsa visibilità.
 
1196215
1196215 Inviato: 16 Feb 2007 14:23
Oggetto: Re: vigili pescara [cerco suggerimenti per ricorso]
 

[quote="ktc2727"]
ktc2727 ha scritto:

ma forse nn avete capito che ha commesso un abuso perchè non può dichiarare velocità non commisurata senza strumenti di rilevamento in una strada a senso unico dove si procede anche su due file....secondo me nella situazione mia...vi sareste incazzati a dir poco.....perchè è sembrato un atto come "ti ho trovato tutto in regola...ma siccome sorpassavi ad una velocità che nn ti so dire ti faccio il verbale...."
vi aggiungo che dopo le mie rimostranze mi ha consigliato l'agente stesso di fare ricorso!!!! ma non come un atto di sfida....ma come dire sti verbali li scrivo tutti i giorni e so come va a finire!!! va boh

stai dicendo una castroneria gigante.
per l'art 141 non è assolutamente previsto l'utilizzo di strumenti di rilevazione elttronica. è un articolo appositamente creato per sanzionare comportamenti di guida scorretti riguardanti la velocità senza l'utilizzo di strumenti di rilevazione.
tu ti riferisci all'art. 142 che norma specificamente la rilevazione attraverso strumenti elettronici.
 
1196235
1196235 Inviato: 16 Feb 2007 14:27
 

Calimar ha scritto:
Condor, la strada era a senso unico ha detto icon_smile.gif avevo controllato anch'io.


vero ma se non è a due corsie ci sta anche quello. icon_rolleyes.gif
 
1196498
1196498 Inviato: 16 Feb 2007 15:21
 

condor63 ha scritto:
Calimar ha scritto:
Condor, la strada era a senso unico ha detto icon_smile.gif avevo controllato anch'io.


vero ma se non è a due corsie ci sta anche quello. icon_rolleyes.gif


Nope, il CdS dice "o":

art.148 ha scritto:
E' vietato il sorpasso in prossimita' o in corrispondenza delle curve o dei dossi e in ogni altro caso di scarsa visibilita'; in tali casi il sorpasso e' consentito solo quando la strada e' a due carreggiate separate o a carreggiata a senso unico o con almeno due corsie con lo stesso senso di marcia e vi sia tracciata apposita segnaletica orizzontale.


Basta che una delle condizioni sia vera, come in questo caso, ed è consentito...icon_smile.gif rimane il fatto che potevano contestargli altre infrazioni volendo.
 
1197018
1197018 Inviato: 16 Feb 2007 17:00
 

Perchè possa essere contestato l'art. 142 ci si deve avvalere di apposite strumentazioni debitamente omologate (art. 45/6 C.d.S.), delle risultanze del cronotachigrafo o dei documenti relativi alle percorrenze autostradali così come stabilito dal comma 6 del suddetto articolo.

Per la contestazione dell'art. 141 non sono necessarie fonti di prova o strumentazioni idonee anche perchè non si parla di superamento dei limiti di velocità ma solo di velocità inadeguata alle circostanze così come stabilito dal comma 1.

Art. 141. Velocita'
1. E' obbligo del conducente regolare la velocita' del veicolo in modo che avuto riguardo alle caratteristiche, allo stato ed al carico del veicolo stesso, alle caratteristiche e alle condizioni della strada e del traffico e ad ogni altra circostanza di qualsiasi natura, sia evitato ogni pericolo per la sicurezza delle persone e delle cose ed ogni altra causa di disordine per la circolazione .

Quindi la valutazione è soggettiva e riferita alla circostanza.

L'atto redatto dai vigili gode della fede privilegiata di cui all'art. 2700 Codice Civile.

Art. 2700 Efficacia dell'atto pubblico
L'atto pubblico fa piena prova, fino a querela di falso (Cod. Proc. Civ. 221 e seguenti; Cod. Pen. 476) della provenienza del documento dal pubblico ufficiale che lo ha formata, nonché delle dichiarazioni delle parti e degli altri fatti che il pubblico ufficiale attesta avvenuti in sua presenza o da lui compiuti (Cod. Nav. 178, 775).

La contestazione del comma 3 è legittima perchè hai violato una delle disposizioni dello stesso, ovvero la velocità non regolata nelle curve.

Che tu abbia violato anche quanto disposto dal comma 4, ovvero la velocità non commisurata in prossimità di intersezione, è da considerarsi una sorta di aggravante.

Infatti noi hai violato una sola norma ma bensì due e cioè quella del comma 3 e 4.

Considerato però che le violazioni sono state commesse con la stessa manovra è giusto punire solo con quella più grave e cioè quella prevista dal comma 3.
 
1199304
1199304 Inviato: 17 Feb 2007 9:54
 

ma se vi dico che non ci sono case nel raggio di 400mt....ma solo un auditorium....alla mia destra....e ke gli unici pedoni erano i due vigili....e ke li normalmente si procede a due file...per traffico relativamente intenso e siccome ero l'unico che in quel momento procedeva "diciamo" in sorpasso? e infine è una leggera semicurva in campo aperto...dove alla sx cè spiaggia e mare....più visibile..di così....e alla dx dopo marcipiede di 4mt...recinto con pineta,......mi hanno fregato...me l'ha detto + di un vigile...!!!
valuterò....tanto ho 60gg...comunque...grazie lo stesso....
PS...quell'art 141 mi hanno riferito le forze dell'ordine che di solito si applica in caso di incidente come aggravante se nn è possibile rilevare velocità o condotta imprudente del mezzo!!!!
vi ricordo cè un reggime poliziesco da me
 
1199338
1199338 Inviato: 17 Feb 2007 10:15
 

ktc2727 ha scritto:

vi ricordo cè un reGime poliziesco da me

beh in realtà tutti i verbali che ho preso con l'autovelox me li hanno fatti a pescara o ad isernia io pensavo avessero la compiacenza di fottere solo i turisti invece martellano anche i residenti! icon_biggrin.gif
 
1202583
1202583 Inviato: 18 Feb 2007 12:18
 

Calimar ha scritto:
Nope, il CdS dice "o":


icon_redface.gif icon_redface.gif sorry, dimentico sempre di effettuare la
doppia connessione:

testa-collo e occhi-cervello:oops: icon_redface.gif


sperando di aver efettuato quanto sopra nel modo corretto:
riferito a ad almatuderobot icon_smile.gif

"Considerato però che le violazioni sono state commesse con la stessa manovra è giusto punire solo con quella più grave e cioè quella prevista dal comma 3."

in quesl caso l'agente ha usato solo b.s. (buon senso)
altrimenti non avrebbe dovuto riportalre tutte ed applicare il 198?
e se non ztl o pedonali l'importo sarebbe solo il prefetto a stabilirlo..

icon_redface.gif sono pronto a verificare un ulteriore doppiocollegamento fallito
 
1202772
1202772 Inviato: 18 Feb 2007 13:11
 

condor63 ha scritto:

in quesl caso l'agente ha usato solo b.s. (buon senso)
altrimenti non avrebbe dovuto riportalre tutte ed applicare il 198?
e se non ztl o pedonali l'importo sarebbe solo il prefetto a stabilirlo..

icon_redface.gif sono pronto a verificare un ulteriore doppiocollegamento fallito


Stavolta ci hai azzeccato 0509_campione.gif
 
1203257
1203257 Inviato: 18 Feb 2007 15:02
 

almandithule ha scritto:
condor63 ha scritto:

in quesl caso l'agente ha usato solo b.s. (buon senso)
altrimenti non avrebbe dovuto riportalre tutte ed applicare il 198?
e se non ztl o pedonali l'importo sarebbe solo il prefetto a stabilirlo..

icon_redface.gif sono pronto a verificare un ulteriore doppiocollegamento fallito


Stavolta ci hai azzeccato 0509_campione.gif


0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif
allora domani nevica 0509_banana.gif
 
1203420
1203420 Inviato: 18 Feb 2007 15:50
 

ktc2727 ha scritto:
PS...quell'art 141 mi hanno riferito le forze dell'ordine che di solito si applica in caso di incidente come aggravante se nn è possibile rilevare velocità o condotta imprudente del mezzo!!!!

....assolutamente no...il 141 si applica ogni volta che qualcuno utilizza una velocità non adeguata...se poi in caso di ncidente stradale rilevo 50 metri di frenata dove il limite è 50 km/h allora lo applico anche lì.
è l'art 149 (distanze di sicurezza) ll'infrazione che si rileva solo in seguito a sinistro stradale.
 
1203461
1203461 Inviato: 18 Feb 2007 16:00
 

Non c'è anche "perdita di controllo del veicolo e mancato arresto immediato", in quel caso?

Quello che non ho mai capito è come faccio ad arrestarmi immediatamente se ho perso il controllo del veicolo. icon_rolleyes.gif O l'ho perso, o non l'ho perso, e se l'ho perso, vuol dire che NON POSSO arrestarmi!! icon_lol.gif
(ma non contesto l'articolo, solo che direi semplicemente "perdita di controllo del veicolo")
 
1203497
1203497 Inviato: 18 Feb 2007 16:08
 

Calimar ha scritto:
Non c'è anche "perdita di controllo del veicolo e mancato arresto immediato", in quel caso?

Quello che non ho mai capito è come faccio ad arrestarmi immediatamente se ho perso il controllo del veicolo. icon_rolleyes.gif O l'ho perso, o non l'ho perso, e se l'ho perso, vuol dire che NON POSSO arrestarmi!! icon_lol.gif
(ma non contesto l'articolo, solo che direi semplicemente "perdita di controllo del veicolo")

potrebbe anche essere se uno cade....
il cds parla al 141 comma 2 di conservare sempre il controllo del veivolo, soprattutto essere capaci di effettuare un arresto tempestivo...
quindi quando contesto scriverò che il conducente non manteneva il controllo del proprio veicolo (e descrivo nella fattispecie)...o non si arrestava tempestivamente di fronte davanti a un ostacolo prevedibile.
calimar...secondo me....sei in fase di pippe mentali icon_lol.gif icon_lol.gif
 
1203600
1203600 Inviato: 18 Feb 2007 16:31
 

Sì, c'è una giornata stupenda qua fuori, è l'ultimo giorno di convalescenza visto che domani torno in ufficio, e NON HO una moto con cui andare a divertirmi.
Che ci vuoi fare, devo far passare il tempo icon_lol.gif
 
1212159
1212159 Inviato: 20 Feb 2007 15:50
 

ktc2727 ha scritto:
il testimone cè l'ho....quindi?


la parola di un agente è ritenuta vera in qualunque caso, quindi dovresti esporre una denuncia penale per "falso" a carico dell'agente...quindi giudici, avvocati, tribunale e smenate varie.....secondo me ti conviene pagare la multa che risparmi tempo e soldi....
 
1217351
1217351 Inviato: 21 Feb 2007 16:22
 

ah si pagherò.....visto che la macchina è intestata al porco di mio suocero...e devo farmi fare la dichiarazione...che la portavo io quella macchina di m***a....va beh...smenata del giorno!!!!ciao raga
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 2
Vai a pagina Precedente  12

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiMulte e Ricorsi

Forums ©