Leggi il Topic


Indice del forumForum BMWBMW - Consigli Meccanici e Tecnici

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Bmw f800r 2011 - ruote
16290504
16290504 Inviato: 18 Giu 2022 12:55
Oggetto: Bmw f800r 2011 - ruote
 



Salve a tutti,
finalmente riprendo la moto dopo un anno e mezzo.
Fatta revisione e fatta controllare dal meccanico.
Ho dovuto sostituire la batteria con quella originale bmw il cui costo è stato di 180euro penso che ne è valsa la pena.
Altra cosa, sostituzione pneumatici con Diablo Rosse 2

cosa ne pensate ??

Grazie
Solagey
 
16290518
16290518 Inviato: 18 Giu 2022 18:01
 

Le Diablo rosso II sono le gomme con cui mi sono trovato peggio in assoluto

doppio_lamp.gif
 
16290521
16290521 Inviato: 18 Giu 2022 18:46
 

Batteria troppo cara, ma ormai...

Gomme: delle Rosso 2 ne ho solo e sempre sentito parlare male. Infatti ora Pirelli è alle Rosso 4.
Sono di vecchia concezione e riuscite...male.
 
16290528
16290528 Inviato: 18 Giu 2022 19:26
 

La batteria te l'hanno fatta pagare il triplo di quello che costa ma ormai non puoi farci più nulla.
Riguardo le gomme le diablo rosso 2 sono vecchie come progetto e comunque non mi sono piaciute per niente, ci mettono una vita a scaldarsi e anche da calde tendono sempre a scivolare, se poi cadono 2 gocce d'acqua c'è da farsi il segno della croce e pregare i santi del paradiso per riuscire a stare in piedi.
Non contento ho voluto provare anche la diablo rosso 3 che tanti decantavano per quanto fossero migliorate e sai com'è finita?
Ci ho percorso 700-800 km poi le ho tolte perché i miglioramenti erano poca roba rispetto alle 2.
Per quanto mi riguarda credo di aver esaurito i bonus nei confronti delle Pirelli, sarà forse il mio modo di guidare o non so cosa ma non c'è proprio feeling.
 
16290539
16290539 Inviato: 18 Giu 2022 20:29
 

Avresti dovuto chiedere un consiglio prima....
 
16290541
16290541 Inviato: 18 Giu 2022 20:37
 

ma sul serio sono cosi pessime queste ruote??!!?

Non ho avuto tempo!!
La batteria ho controllato dal sito ed il prezzo è quello!!
Spero solo di non scivolare, ma io guido piano e non faccio pieghe ...sono una pippa insomma!!!

Solage☹️
 
16290555
16290555 Inviato: 18 Giu 2022 22:38
 

Gomme.

Hai chiesto un consiglio e te lo abbiamo dato. Lasciagliele.
Per una F800R, se non hai esigenze prestazionali, cerca gomme dalla buona resa chilometrica e ottima tenuta sul bagnato (Sport Touring). Hai l'imbarazzo della scelta.

Batteria, per la prox volta: si va su Ebay e, con le caratteristiche di quella che hai, ne cerchi una analoga e poi confronti i prezzi...
 
16290559
16290559 Inviato: 18 Giu 2022 22:49
 

mi dispiace per me, anche se ripeto sono una pippa in moto, molto prudente, nom vado in pista. Certo se con gli stessi soldi potevo avere qualcosa di meglio ....rosico!!
Queste piu o meno quanti km mi durano secondo voi? va bè le cambierò se non mi vanno a genio pazienza!! Certo pero non penso che appena salgo in moto ...scivolo, oppure appena cadtanno due gocce ...scivolo di brutto!!

grazie Solage
 
16290563
16290563 Inviato: 18 Giu 2022 23:00
 

Ah! Le hai già montate...

Se guidi come dici non avrai problemi.
Fai la pressione giusta per le tue esigenze (lascia perdere il libretto).
10.000 km ca. dovresti farli.
 
16290565
16290565 Inviato: 18 Giu 2022 23:17
 

si si il meccanico gia me le ha montate e considerando le mie vecchie che erano delle metzler che ora non ci sono piu sul mercato e le equivalenti sono le diablo rosso II e visto che sulle mie vecchie era palese che non piegavo, mi ha consigliato queste altrimenti secondo il mio meccanico si puo ma si sale di prezzo! mi ha detto, il meccanico, che comunque queste diablo rosso II sono di qualita supeeiori a quelle che avevo, metzler ma non ricordo modello che ora non esistono piu!!!

Cosa intendi fai pressione secondo le tue esigenze? cioè a quanto ginfiarle? a me interessa la sicurezza sul bagnato ed in generale con una guida super tranquilla.

Grazie mille Solage
 
16290600
16290600 Inviato: 19 Giu 2022 8:31
 

Mi sembra che un problema di quelle gomme fosse il profilo non proprio corretto.
Comunque quello che è fatto è fatto quindi usale.
Ti consiglierei di non montare i pneumatici da un meccanico perchè normalmente ha prezzi molto più alti di un gommista(devi cercarne uno specializzato moto per garanzia di un lavoro eseguito bene).
Sempre per esperienza cercherei di montare gomme di progettazione recente in quanto negli ultimi anni l'evoluzione è stata grande.
 
16290606
16290606 Inviato: 19 Giu 2022 9:11
 

ok grazie Ragazzi.

Mi potreste elencare dei pneumatici validi da considerare ?

Solage
 
16290607
16290607 Inviato: 19 Giu 2022 9:16
 

Le pressioni vanno personalizzate secondo la moto, il tipo di gomme, il proprio peso, il peso trasportato, lo stile di guida e dove si guida.
Tante variabili dunque.
Per cui dovrai cercati un compromesso provando e facendoti consigliare da chi ti conosce.
Considera che 2.5 ant. e 2.9 post. sono classiche pressioni da libretto (ma a pieno carico)...

Ultima modifica di PaoloGrandi il 19 Giu 2022 9:17, modificato 1 volta in totale
 
16290608
16290608 Inviato: 19 Giu 2022 9:16
 

Ma quelle delle ultime generazioni senza prendere roba esasperata, ad esempio Bridgestone S22 e Metzeler
M9RR.
Pneumatici medi con un buon grip e molto neutri.
Come pressioni normalmente 2.3 ant e 2.5 post vanno abbastanza bene per uso a solo.
 
16290623
16290623 Inviato: 19 Giu 2022 11:00
 

solage ha scritto:
ok grazie Ragazzi.

Mi potreste elencare dei pneumatici validi da considerare ?

Solage


Visto che dici di andare piano ti consiglierei gomme turistiche, tengono sempre, col freddo, col caldo, col sole e con la pioggia e permettono percorrenze abbastanza longeve, circa 10.000 km.
Le migliori del segmento secondo me sono le Dunlop Roadsmart 4 o le Metzeler Roadtech 01, con queste vai sempre sul sicuro.
 
16290629
16290629 Inviato: 19 Giu 2022 11:48
 

Qui vengono fuori, come al solito, le varie scuole di pensiero sulle gomme.
Io le gomme turistiche le consiglierei unicamente a chi ha un BMW RT, o similari, e fa turismo di coppia carico di bagagli.
Inoltre il fatto che faccia tanti km se tu fai pochi km all'anno non è un pregio ma un difetto perchè alla fine le fai diventare vecchie.
Io preferisco consigliare una gomma più morbida e con più grip.
Tu dovrai decidere da sola quale è la scelta giusta per te. icon_smile.gif icon_smile.gif icon_smile.gif
 
16290632
16290632 Inviato: 19 Giu 2022 12:30
 

grazie Kybor per i modelli, li terro presente, se non mi trovero bene con queste ke terro presenti.
Grazie Italyonbike ma se mi indichi chiaramente i modelli da considerare mi è molto utile

Grazie
Solage
 
16290635
16290635 Inviato: 19 Giu 2022 12:33
 

italyonbike ha scritto:
Ma quelle delle ultime generazioni senza prendere roba esasperata, ad esempio Bridgestone S22 e Metzeler
M9RR.
Pneumatici medi con un buon grip e molto neutri.
Come pressioni normalmente 2.3 ant e 2.5 post vanno abbastanza bene per uso a solo.

Vedi come in tante altre cose della vita mediamente la gente ti consiglia la scelta che fanno loro.
Io invece metto roba più sportiva di quella che ho detto a te

Ultima modifica di italyonbike il 19 Giu 2022 12:38, modificato 1 volta in totale
 
16290636
16290636 Inviato: 19 Giu 2022 12:36
 

ok grazie, li tengo a mente!!
Se non mi trovo bene con queste diablo ...via. In moto devo sentirmi sicura.

S.
 
16290643
16290643 Inviato: 19 Giu 2022 13:56
 

italyonbike ha scritto:
Vedi come in tante altre cose della vita mediamente la gente ti consiglia la scelta che fanno loro.
Io invece metto roba più sportiva di quella che ho detto a te


Non è sempre così, nel mio caso non utilizzo gomme turistiche ma visto che la ragazza dice di non essere una con la mano pesante sul gas mi sembrano le più indicate.
E vedendo come rendono su moto di amici che le usano direi che siano valide, anche perché se offrono determinate performance con questi che hanno una buona manetta penso che possano rendere bene anche non tirandogli il collo.
Fra l'altro una gomma turistica si scalda anche in fretta, penso non sia una controindicazione.
 
16290646
16290646 Inviato: 19 Giu 2022 14:14
 

kybor ha scritto:
Non è sempre così, nel mio caso non utilizzo gomme turistiche ma visto che la ragazza dice di non essere una con la mano pesante sul gas mi sembrano le più indicate.
E vedendo come rendono su moto di amici che le usano direi che siano valide, anche perché se offrono determinate performance con questi che hanno una buona manetta penso che possano rendere bene anche non tirandogli il collo.
Fra l'altro una gomma turistica si scalda anche in fretta, penso non sia una controindicazione.

Anche quelle che ho detto io si scaldano subito.
Io non consiglierei o prenderei in considerazione niente di meno di quelle, anche perchè oramai fai abbastanza km anche con quelle.
L'utente medio ci fa un anno e mezzo o due.
Tra l'altro la BMW su R900 che è l'erede del F800 monta le S22.
 
16290647
16290647 Inviato: 19 Giu 2022 14:39
 

Si le conosco un po' le gomme, io uso le mk3 che sono nello stesso segmento di quelle che menzioni tu e prima di queste usavo le SS2 Max, il segmento è quello... Ma ti dirò che anche le turistiche di oggi offrono buone performance nella guida allegra, e comunque la f800 non è una tritagomme vista la sua cavalleria ma anche la sua ciclistica improntata più sul comfort.

Poi vabbè, c'è chi non lo sa e nel misto si ingarella con moto ben più prestanti ma questo è un altro discorso icon_asd.gif
 
16290651
16290651 Inviato: 19 Giu 2022 14:48
 

kybor ha scritto:
Si le conosco un po' le gomme, io uso le mk3 che sono nello stesso segmento di quelle che menzioni tu e prima di queste usavo le SS2 Max, il segmento è quello... Ma ti dirò che anche le turistiche di oggi offrono buone performance nella guida allegra, e comunque la f800 non è una tritagomme vista la sua cavalleria ma anche la sua ciclistica improntata più sul comfort.

Poi vabbè, c'è chi non lo sa e nel misto si ingarella con moto ben più prestanti ma questo è un altro discorso icon_asd.gif

Le Mk 3 sono un passo avanti grosso, secondo me, rispetto alle SS2 Max che duravano troppo, quasi a livello di gomma turistica e quindi il grip, specialmente con il freddo, ne pativa un po'.
In effetti tutte le gomme hanno avuto negli ultimi anni miglioramenti sia nella durata che nella tenuta.
 
16290652
16290652 Inviato: 19 Giu 2022 15:03
 

io vi seguo cosi mi faccio un po di cultura!!
comunque giusto per imparare, mi son letta la descrizione tecnica di queste diablo, e la parte centrale dell anteriore è composta dal 70% di silice e poi :
Per ottimizzare il comportamento sul bagnato è stata utilizzata la tecnologia FGD (Functional Groove Design)

ma cosa significa in termini concreti?

S.
 
16290653
16290653 Inviato: 19 Giu 2022 15:03
 

Si, questo te lo confermo anche io.
Devo però dire che sul bagnato preferivo le SS2 Max proprio grazie alla loro indole più simile alle turistiche, ma sull'asciutto si sente il notevole passo in avanti delle MK3.
 
16290654
16290654 Inviato: 19 Giu 2022 15:16
 

solage ha scritto:
io vi seguo cosi mi faccio un po di cultura!!
comunque giusto per imparare, mi son letta la descrizione tecnica di queste diablo, e la parte centrale dell anteriore è composta dal 70% di silice e poi :
Per ottimizzare il comportamento sul bagnato è stata utilizzata la tecnologia FGD (Functional Groove Design)

ma cosa significa in termini concreti?

S.

La FDG è una tecnologia riguardante il battistrada che dovrebbe garantire una maggiore superficie di contatto fra la gomma e l'asfalto, in parole povere è questo il concetto.
Le gomme stradali hanno tutte un'elevata quantità di silice per garantire il grip solo che le diablo rosso 2 sono gomme di 10-12 anni fa tecnologicamente parlando e in questo arco di tempo i vari produttori di gomme hanno fatto passi da gigante nel settore.
Per farti un esempio con un telefono così magari riesco a spiegarmi meglio, è come se tu oggi acquistassi un blackberry e lo paragonassi all'ultimo i-phone.
All'epoca il blackberry era il non plus ultra, ma oggi?
 
16290657
16290657 Inviato: 19 Giu 2022 15:32
 

Io ad esempio uso le Dunlop TT che non hanno la silice quindi se è bagnato butti l'ancora e devi solo arrivare vivo a casa icon_biggrin.gif
Però sull'asciutto usate a pressioni bassissime (anche 1.6 il post) stradalmente hanno un grip incredibile e ti danno una fiducia grossissima.
E' vero le gomme hanno fatto dei grossi passi avanti tutte ma le differenze ci sono sempre, per quello ti dicevo tu devi trovare quale è quella che più si adatta a te e che ti da più sicurezza e soddisfazione.
Piccolo OT
In questi periodi ho fatto giri con vecchi amici (in tutti i sensi anche come età) con i quali non andavo in giro da anni e loro si sono plafonati su andature che ho fatto ultimamente solo quando con il mio nipotino andavamo in giro con il HM 50 e con il Duke 125, non so veramente come facciano ad avere piacere ad andare in giro così.
Io quando vado in giro con il nipote(adesso 21 anni) e i suoi amici ho sempre la lingua di fuori icon_confused.gif
Però mi mantengono un po' sveglio icon_asd.gif
 
16290662
16290662 Inviato: 19 Giu 2022 16:03
 

kybor ha scritto:
solage ha scritto:
io vi seguo cosi mi faccio un po di cultura!!
comunque giusto per imparare, mi son letta la descrizione tecnica di queste diablo, e la parte centrale dell anteriore è composta dal 70% di silice e poi :
Per ottimizzare il comportamento sul bagnato è stata utilizzata la tecnologia FGD (Functional Groove Design)

ma cosa significa in termini concreti?

S.

La FDG è una tecnologia riguardante il battistrada che dovrebbe garantire una maggiore superficie di contatto fra la gomma e l'asfalto, in parole povere è questo il concetto.
Le gomme stradali hanno tutte un'elevata quantità di silice per garantire il grip solo che le diablo rosso 2 sono gomme di 10-12 anni fa tecnologicamente parlando e in questo arco di tempo i vari produttori di gomme hanno fatto passi da gigante nel settore.
Per farti un esempio con un telefono così magari riesco a spiegarmi meglio, è come se tu oggi acquistassi un blackberry e lo paragonassi all'ultimo i-phone.
All'epoca il blackberry era il non plus ultra, ma oggi?




Si mi era chiaro!!! Ma come mai allora le hanno ancora sul mercato ??? Perchè se esistono sul mercato, le vendono e chi le compra se sono cosi vecchissime, mi chiedo ??

comunque mi consola il fatto che la composizione della mescola è comunque quella che è alla base dei peneumatici moderni , anche se non ultimissima. Quindi sicuro alla guida avvertirò dei miglioramenti rispetto alle vecchie metzeler che eran sotto, e non sono piu sul mercato. Se riesco a recuperare il modello delle vecchie metzeler ve lo invio cosi mi dite.

S.
 
16290663
16290663 Inviato: 19 Giu 2022 16:08
 

solage ha scritto:
Si mi era chiaro!!! Ma come mai allora le hanno ancora sul mercato ??? Perchè se esistono sul mercato, le vendono e chi le compra se sono cosi vecchissime, mi chiedo ??

comunque mi consola il fatto che la composizione della mescola è comunque quella che è alla base dei peneumatici moderni , anche se non ultimissima. Quindi sicuro alla guida avvertirò dei miglioramenti rispetto alle vecchie metzeler che eran sotto, e non sono piu sul mercato. Se riesco a recuperare il modello delle vecchie metzeler ve lo invio cosi mi dite.

S.

Le case mantengono modelli vecchi di gomme per poterle vendere a prezzi più bassi senza rovinare il mercato del modello nuovo(lo fanno un po' tutti i marchi), sempre che non siano fondi di magazzino e quello lo vedi dal DOT che è la settimana e l'anno di produzione.
Poi c'è tanta gente che su tutti i prodotti non guarda cosa compra (in quanto tecnicamente non lo sa) e guarda solo il prezzo.
 
16290664
16290664 Inviato: 19 Giu 2022 16:08
 

italyonbike ha scritto:
Io ad esempio uso le Dunlop TT che non hanno la silice quindi se è bagnato butti l'ancora e devi solo arrivare vivo a casa icon_biggrin.gif
Però sull'asciutto usate a pressioni bassissime (anche 1.6 il post) stradalmente hanno un grip incredibile e ti danno una fiducia grossissima.
E' vero le gomme hanno fatto dei grossi passi avanti tutte ma le differenze ci sono sempre, per quello ti dicevo tu devi trovare quale è quella che più si adatta a te e che ti da più sicurezza e soddisfazione.
Piccolo OT
In questi periodi ho fatto giri con vecchi amici (in tutti i sensi anche come età) con i quali non andavo in giro da anni e loro si sono plafonati su andature che ho fatto ultimamente solo quando con il mio nipotino andavamo in giro con il HM 50 e con il Duke 125, non so veramente come facciano ad avere piacere ad andare in giro così.
Io quando vado in giro con il nipote(adesso 21 anni) e i suoi amici ho sempre la lingua di fuori icon_confused.gif
Però mi mantengono un po' sveglio icon_asd.gif


Secondo me, il piacere di andar in moto è molto soggettivo. A me piace, semplicemente passeggiare icon_biggrin.gif

S.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum BMWBMW - Consigli Meccanici e Tecnici

Forums ©