Moto
Cosa è per voi la passione per le due ruote?
Scritto da Zealot87 - Pubblicato 06/04/2006 08:36
Cosa è per voi la passione per la moto? Vediamo di rispondere con questo articolo...

Casco allacciato. Giro la chiave, il quadro prende vita, un paio di “sgasatine”... sì, sono pronto; giù la prima e via... senza meta, l’importante è andare. Una scena piuttosto frequente tra noi motociclisti.

Vi siete mai chiesti cosa è che ci guida in questi frangenti? Vi siete mai chiesti perché vogliamo spesso dei momenti di “beata solitudine” con la nostra compagna di mille avventure? La risposta è presto data... quello che mi guida, o meglio, quello che ci guida, è la passione. Uno dei più antichi e nobili sentimenti, che in noi centauri è sempre lì, in prima fila, in uno spazio a lui dedicato nel nostro cuore. Come ogni sentimento, e come ogni emozione, la passione è difficile da spiegare, perché è un qualcosa che viene da dentro, e ti prende, senza sapere il perché: è viscerale, è personale, è qualcosa di diverso per ognuno di noi.

Per noi la passione più grande(insieme alle donne, questa concedetemela:-) è rappresentata dalla motocicletta. Sul forum del mitico tinga è nata una discussione importante... riporto di seguito i commenti che reputo più interessanti, per cercare di spiegare a tutti come prende forma questa “benedetta passione”.


Iniziamo dal pensiero di sicarius...

“La moto è una parola... LIBERTA'.
Libertà nel poter percorrere tutte le strade che vuoi, soprattutto quelle che con la macchina non puoi o non percorreresti mai... libertà di muoverti in mezzo al traffico di arrivare prima dovunque... libertà perchè non hai bisogno di una meta... puoi guidarla per il puro gusto di farlo.
Ma la libertà per me è anche mentale... spesso quando ho casini per la testa mi vesto e vado dalla mia fedele compagna e appena monto in sella tutti i casini spariscono... siamo io, lei e la strada.
Per me la moto è la mia migliore amica, la mia "psicologa", la mia compagna di vita... una compagna che non tradisce... che non ti lascia... e se la lasci tu per un'altra non se la prende!”


Passiamo ora al pensiero di Sbronzo... conciso, ma comunque pregno di significato...

“La passione per la moto è amore e voglia di uscire dagli schemi”


Una delle “frasi” più interessanti che ho avuto modo di leggere, è senza dubbio quella che esprime l’idea di jacktornese... secondo lui infatti la moto è il “corpo” dove la sua passione, la nostra passione, prende forma... come dargli torto?

Un altro punto in comune emerso dalla discussione, e che molti di noi condividono, partendo da francy-sub, per arrivare a vetro ed a kawapotter, è rappresentato dall’adrenalina, ormone sempre protagonista nella nostra passione per le due ruote...


Per non dilungarmi troppo, chiudo qua con i commenti scaturiti dalla discussione fatta sul forum, anche per rendere l’articolo leggibile a chi non può albergare in pianta stabile sul forum stesso... concludo dandovi le mie impressioni, magari banali, magari “già sentite”, magari contorte... ma (e di questo potete starne certi) sono impressioni “di pancia”.

Quando mi giro perché sento un rombo in lontananza appartenente ad un oggetto non identificato su due ruote... io dico che questa è passione. Quando prendo la moto, anche in condizioni proibitive, magari per “giocarci” solamente 5 minuti... io dico che questa è passione. Quando vedo qualcuno che trova la forza di ricominciare, dopo un incidente, o dopo la scomparsa di qualche caro (fatto purtroppo ancora troppo frequente per tutta la categoria...) io dico che questa è passione.

Purtroppo, non sono in grado di esternare meglio cioè che provo... perciò, quando qualcuno mi chiede il perché di questa passione, semplicemente rispondo dicendo: “se non ce l’hai, non puoi capire”. Poi, metto il casco, giù la prima e si rinizia...

Saluto tutti, chiedo venia se ho scordato qualche commento...
 

Commenti degli Utenti (totali: 8)
Login/Crea Account



I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli utenti non registrati
Commento di: corry88 il 06-04-2006 21:38
io la moto ancora nn ce l'ho ma quando sarò maggiorenne me la comprerò sicuramente, xkè gia adesso con lo scooter esco tutti i giorni xkè nn ce la faccio a nn prenderlo, esco con il sole, con le nuvole, con la pioggia se piove poco e poi se mi prende x strada me la tengo, soo uscito anke con la neve, anke se nn si vedeva niente............poi quando provo la moto degli amici mi sembra di stare in un mondo a parte, entro in perfetta sintonia con la moto anke se la porto poche volte!
ciao
Commento di: MadMax il 11-04-2006 17:14
La passione per la moto? in effetti è difficile spiegare a chi non ha una moto cosasi prova apossederne una! io so solo ke la Mia Ducati SS900 mi rende Fiero mi da un senso di Complicità tra me è la moto ke solo lei riesce a darmi...ogni volta ke la vedo mi emoziono e quando la sento accesa mi prende il CUORE...e poi la condivido con la donna della mia vita ke oltre a seguirmi nelle uscite condivide con me questo sentimento...
Amo la Mia Moto
Commento di: Tomic il 23-04-2006 10:53
Nel mio caso nasce dall'età di 10 anni, quando feci di tutto per farmi amico un ragazzo, molto più grande di me, proprietario di un capriolo 125 di cui non ricordo la marca, per poterci montare sopra.
Negli anni mi sono spesso domandato perchè di questa passione e fra le tante risposte mi sono sempre detto che la cosa principale è la completa partecipazione, il vento in faccia, la natura che ti circonda, la moto che ti trasmette il suo umore e ti rende partecipe.
Tutto questo mi da la consapevolezza di sentirmi vivo.
Commento di: M-90 il 09-05-2006 18:04
io invece ricordo il mio 13°é compleanno e giù aprilia rs50 a 15 rs125 ora 19° compleanno corro con una suzuki gsx-r750 06' ma la 125? sempre qui accanto a me per le mie uscite io non dico passione tra me e la mia moto ma amore non potrei vivere senza di essa mai l'incidente e volevo vederla ogni gg ma non potevo causa caviglie rotte appena uscii corsi per modo di dire da lei e li mi usci una lacrima il mio amore era a pezzi ora non più è tornata la ambolina di sempre quando lasciai la mia ex per lei quando rimorchiai qualche ragazza quando persi mio fratello quando nervoso la malmenavo nella guide sempre qui accanto a me a darmi forza e coraggio voglia di ricominciare di nuovo da zero a coccolarmi e essere la mia solo la mia anima e poi quando esco con lei chiudo la visiera parte il rumore la sua soave voce mi fa caricare il cuore 1000/12.500 giri al min e viaaaaaa senza meta senza pensieri immersi nella foresta del mondo oscura e ignota fine io la mia moto e la libertà di esser quello che altri non sono e mai lo saranno
Commento di: majesty90 il 12-07-2007 12:51
io avevo perso la passione.. anche se guido occasionalmente la moto di amici.. sicccome sto prendendo la patente, il mio booster mi aveva fatto perdere la passione..perchè ogni volta che provavo a tirarlo giu un po di piu si imbarlava.. avevo perso anche la fiducia in me stesso .. io sono uno che usa il motore anche per andare dal mio vicino di casa.. proprio nel mio gruppo siamo tutti cosi.. ma non per pigrizia.. proprio perchè ci piace girare in gruppo e fare massa in strada...
la passione è anche il desiderio e il saper aspettare.. io sto aspettando e lavorando tutta st'estate per sto benedetto motardone.!Q! lamps
Commento di: Radish2ruote il 14-10-2008 19:57
Devo dire che anche se ho 15 anni, concordo perfettamente con quello che hai scritto sopra.Quando si guida su 2 ruote si è soli, senza nulla intorno, come se ti senti il ragazzo piu felice del mondo...
Ciao a tutti..
Commento di: tilt il 30-06-2009 10:18
Bell'articolo, direi che ci stava come sunto del forum :D
Commento di: NEGUScr95 il 10-08-2012 14:25
La moto è una sensazione, la senti quando scendi di casa con la fretta che vuoi accenderla, che non ti fà pensare a tutti i problemi che hai, perchè ti rende felice e non ti fa pensare ad altro... Che ti fà emozionare ad ogni sorpasso o cuva che ti riesce bene.... Che ti dà una scarica di adrenalina solo a vederla o a sentirla. TUTTO QUESTO PERCHE' 4 RUOTE SPOSTANO IL CORPO, 2 SPOSTANO L' ANIMA!