Leggi il Topic


booster perdita potenza a caldo (forse)
16249139
16249139 Inviato: 28 Set 2021 21:14
Oggetto: booster perdita potenza a caldo (forse)
 

Salve a tutti..
posseggo un bws 50 ( booster ) attualmente montato ho di certo 70 top base,17 tutto il resto presumo sia originale,ho trafficato un po con massette e molla del contrasto e molle frizione per trovare piu o meno una soluzione al mio problema che ora cerco di descrivervi....
acquistato usato,con 50 e carburatore originale,ha sempre fatto pianura da un signore che lo usava per andare a lavorare....
per portarlo a casa devo fare montagna,mentre inizio a salire,il primo km tutto ok,calava di potenza ,ho pensato sia la salita...ma dopo un po ,cala sempre piu fino a fare i 30km/h senza andare su di giri ,se mi fermo e riparto,poco cambia,e via cosi....
parlo con un rivenditore di pezzi e mi dice che forse ha preso una cotta o è spompato e mi vende il 70 top base,consigliandomi di cambiare il carburatore,anche 19 o piu ma minimo 17....
monto il 70,ma quando si scalda,non va piu,acquisto il 17 ,lo monto,si sente che respira meglio,ma niente da fare,faccio un po di strada,anche in pianura,e dopo un po sisente che lo sprint si è perso per strada ,sembra di essere in 4 sopra ...alla lunga prende velocita,ma per arrivare ai 60 ci vogliono 2km ,sfruttando scie e correnti d'aria da dietro icon_asd.gif
Un mio amico mi presta una marmitta,una polini rovesciata con espansione,sembra essere la svolta,provo a fare un test,di solito in montagna bastavano 1 o 2 km,con la marmitta arrivo a 4 e poi stesso discorso,cala la potenza,il piccolo cavallo che ha esce dalla rimessa......se faccio al minimo la strada del ritorno,in discesa senza mai accelerare,quando arrivo infondo non è cambiato nulla......
di primo impatto vi vien da pensare alla trasmissione in quanto nel momento che mi fa il problema,se mi fermo e lo metto in cavalletta ed accelero,va su di giri,se provo a simulare la salita col freno,non si capisce bene,non vorrei bruciare i freni..... ora,non ho questo grande budget,non saprei da dove iniziare,so smontare quasi qualsiasi cosa,ma la taratura è il miotallone d'achille..
il carburatore l'ho acquistatousato ed assieme il venditore mi ha dato un po di getti,un po di serie di massette,delle molle di contrasto,e delle molette della frizione,quindi le mie prove al momento sono con questi oggetti.....
ora chiedo a voi che sarete piu esperti di me.... potete darmi qualche dritta su getti,molle etc per poter almeno focalizzare il mio problema ?? questo fine settimana postero quello che ho momntato su,ora non posso perche mi serve per andare al lavoro..
un saluto e grazie a tutti
 
16249223
16249223 Inviato: 29 Set 2021 8:31
 

Ciao,
hai problemi nella tasmissione...rulli, molla, massette, etc etc...

Ti consiglio la lettura di questo articolo così capisci come funziona la tua trasmissione e non ci vai dentro a caso icon_smile.gif

Link a pagina di Digilander.libero.it

Buona lettura ( ovviamente della parte che ti interessa, il resto non è pertinente al tuo caso)

doppio_lamp.gif
 
16249805
16249805 Inviato: 2 Ott 2021 18:34
 

ciao,grazie mille,ho letto tutto,interessantissimo,ma spiega il funzionamento del sistema,spiegato benissimo devo dire,ma tutto li,non spiega i problemi che da un determinato organo nel caso di un'usura,come potrebbe essere dal'usura delle massette,oppure dall'usura della cinghia..
il che mi riporta sempre ai miei problemi inspiegabili(per me ovviamente)
oggi per esmpio non l'ha mai fatto,eppure di strada ne ho fatta e l'ho pure tirato..
mi sono ricordato oggi ,non ricordo se l'ho gia scritto,il variatore ha un po di gioco nello spinotto,tipo due tre decimi,non vorrei che cio,con la combinazione dello scaldarsi della cinghia possa comportare sto strano effetto di perdita di potenza..
 
16249861
16249861 Inviato: 3 Ott 2021 9:26
 

Ciao,
Proviamo ad andare per logica.
Se hai bisogno di una discesa e/o un lungo rettilineo per andare su di giri/velocità, direi che i casi sono due: o hai poca potenza o hai da subito un rapporto lungo (come se da subito tu fossi in 4rta per intenderci).
Se fosse la poca potenza allora devi lavorare sul motore, se fosse colpa del rapporto da subito "lungo" , devi lavorare sulla trasmissione.
Per iniziare io controlleremo se la puleggia condotta(quella sulla ruota) scorre bene e si apre, smonta,togli la molla e verifica che scorra bene, se ipotizziamo che rimane chiusa,hai sempre un rapporto lungo. Magari prova a montare una molla meno forte...
 
16250755
16250755 Inviato: 7 Ott 2021 19:01
 

ok,come ragionamento ci sono,ho un però... se avessi come dici tu un rapporto lugo da subito .o poca potenza, insomma se il mio problema c'è da subito,anche da freddo,potrei pensare a una errata configurazione,magari rapporti sbagliati,molla ,o massette etc etc.ma il problema c'è quando si scalda..
ho notato una cosa....ora che ho la marmitta originale "piena"si scalda presto,mettendone una presa in prestito da un'amico si scalda molto dopo ma si scalda comunque e,in tutti e due i casi quado si scalda inizia a farmi impazzire...come se salissero due persone assieme,ripresa persa,velocita la raggiunge con moltissima calma,ma ripeto,solo quando si scalda,il che mi fa pensare che possa essere nella meta anteriore del carter,variatore o motore......non riesco a capire che cosa puo essere che scaldandosi o deformandosi mi possa fare sti problemi...sto pensando di prendere un vaiatore ,malossi multivar,ma ho un dubbio forse sciocco...su ebay se scivi malossi multivar (per booster) ne escono parecchi con vari codici,sono tutti uguali ?? boh...
so che lo spinotto del variatore ha un bel po di gioco nel variatore,puo essere che sia questa la causa dei miei guai ?? se non scorre piu che sintomi puo dare ??
grazia mille per l'aiuto
vi terro aggiornati,sto fine settimana vedo di smontarlo e postare cio che ha montato (ingranaggi posteriori)
 
16250862
16250862 Inviato: 8 Ott 2021 12:09
 

Ciao,
se lo fà scaldandosi, direi che si stà bloccando qualcosa che dovrebbe scorrere libero sull'albero.
L'albero si scalda di più della puleggia, specialmente quello in uscita del carter motore, si dilata e la puleggia si blocca in una posizione ...però così avresti giri alti, e bassa velocità...ma non è che hai un inzio di grippaggio del cilindro e quando si scalda ..ciao ciao ?
 
16251300
16251300 Inviato: 11 Ott 2021 17:42
 

caspita,è nuovo,a dire la verita,ho fatto lo stesso pensiero quando avevo il 50 ,e pure nel negozio mi hanno consigliato di cambiare cilindro anziche il resto,invece il problema è lo stesso ,sia con 50 originale che con 70 top base.....non ci capisco piu nulla..ora mi rifaccio lo spinotto o la bronzina,cosi capisco se il problema dipende dal variatore....poi ,se lo fa ancora mettero sotto la lente d'ingrandimento la parte posteriore....tra un po prendo un'alto monoblocco e lo rifaccio da zero..
 
16251822
16251822 Inviato: 14 Ott 2021 18:37
 

salve a tutti...per cause maggiori non sono riuscito a fare nulla il fine settimana scorso,spero in questo...
parlando con un ragazzino che smanetta sugli scooter ,facendo varie ipotesi e scartandole man mano,ha buttato li che forse potrebbero essere i paraolio che ci sono sull'albero motore.che trafilano aria quando si scaldano......che ne pensate ?? secondo voi che effetti collaterali possono fare questi usurati ??
 
16251842
16251842 Inviato: 14 Ott 2021 21:42
 

Direi che ci sta...
Se trafila aria, il vuoto che il cilindro genera scendendo, non aspira la miscela.
Ho avuto lo stesso problema con un motore 2 tempi per il gommone....paraolio cambiato e motore rinato.
Se quando perde potenza lo spegni e fa anche fatica a riaccendersi sarebbe la conferma...
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum ScooterScooter - Forum Trasmissione

Forums ©