Leggi il Topic


Consiglii su acquisto ZR-7 del 2000
16236815
16236815 Inviato: 18 Lug 2021 18:00
Oggetto: Consiglii su acquisto ZR-7 del 2000
 



Ciao ragazzi, a breve conseguirò la patente A3 e sto già valutando varie moto. Premetto che vengo da una Honda CRF 450R, con cui non sono mai entrato in pista, però comunque sono abituato agli strattoni eusa_whistle.gif

Seconda premessa: il genere di moto che più preferisco sono i motard, percui stavo valutando il KTM 690 SMC o Duke... MA i prezzi che vedo sono parecchio alti, e dove sto io, in Sardegna non se ne trovano a pacchi!

Ad ogni modo, fatta eccezione per gli scooteroni, non schifo di certo gli altri tipi di moto.

Ho visto che un concessionario della mia città ha messo in vendita una ZR-7 del 2000 (che loro chiamano ZX-7 eusa_wall.gif ), 39 mila km. La moto era in vendita a 1790€ (avrebbero fatto i lavori per rimetterla a nuovo loro) ma ora l'hanno abbassato a 1200€ (domani vado a parlarci e provo a scendere a 1000€) perchè gli serve spazio nel magazzino (hanno davvero tante moto e lavoro) e nel caso per i lavori se ne parlerebbe a ottobre/novembre. Il problema è che la moto è stata ferma per qualche anno.

Devo dire che la moto mi ha fatto un pò rizzare le orecchie, visto che avendo più di vent'anni è anche considerabile d'epoca e quindi pagherei meno il resto.

Considerando che sarebbe la mia prima moto stradale (dopo un 50cc rotfl.gif ), cosa ne pensate? E' troppo vecchia? E' troppo pesante? Troppo potente? Troppi km?

Ringrazio già chiunque saprà darmi qualche dritta! 0509_welcome.gif

Ultima modifica di Makavelis il 18 Lug 2021 18:04, modificato 1 volta in totale
 
16236816
16236816 Inviato: 18 Lug 2021 18:03
 
 
16237027
16237027 Inviato: 19 Lug 2021 15:31
 

Quella moto li non passerà mai d'epoca perché non ha lo scarico originale, cosi come non originali sono le frecce ed il portatarga. Sembra inoltre che manchino gli specchietti (a meno che il conce non abbia tutto con se). Avrà gomme marmoree, kit trasmissione da rifare per stare sereni ed ovviamente un tagliandone pesante va fatto (olio e filtro, filtro aria, candele, pastiglie freni e liquido freni come minimo).
Controlla il serbatoio per vedere se ci sono delle (probabili) macchie di ruggine all'interno. E quindi si va di tankerite.
La Zr7 in sé é una moto onesta, con cui puoi sicuramente iniziare, a patto di saperne governare il peso all'inizio. Ha 76 cavalli e un rapporto a sole 5 marce, per cui spesso ti capiterà di cercare la quinta marcia. Raggiunge comunque i 200 km orari e oltre, ma non è ovviamente fatta per lo "sparo".
È una moto che mi è rimasta nel cuore per via della sua semplicità (il motore deriva direttamente dagli anni 70/80).
Controlla i collettori in gomma, perché spesso si crepano, creando problemi di carburazione (altra cosa da fare). Controlla il libretto per vedere che non ci siano magagne e magari quanti proprietari ha avuto.
Personalmente la pagherei non più di 1200/1300€ ma perfetta e senza nulla da fare, nemmeno il pieno.

Calcolando:
Gomme 250€ circa
Revisione 60/70€ a seconda della zona in cui vivi
Tagliandone...boh altri 250€?
Carburazione da rifare 100€
Kit trasmissione 150?100?

E non sto toccando il mono o le forcelle...
Insomma, le moto ferme da anni non sono mai dei buoni affari, a meno che non te le regalino.
 
16237123
16237123 Inviato: 19 Lug 2021 23:26
 

Innanzitutto grazie mille per la risposta esauriente! Sapevo la cosa dello scarico per farla diventare moto d'epoca, ma addirittura le frecce? 0509_mitra.gif

Per il resto, sì, avevo già messo in conto un super tagliando, la revisione e qualche altra cosa che mi sfugge. Al problema della carburazione non avevo pensato. Mentre le gomme mi ha detto che sono quasi nuove, ma come dici tu, saranno marmoree. Usandole tornerebbero almeno un po' più normali?

Io sarei il secondo vero proprietario (il secondo 'ufficiale' è l'officina da dove la prendo). Non è incidentata e non ha rogne per fortuna! Ma la moto nella sua vita è stata più ferma che in strada. E' del 2000 ma tra ex proprietario e officina è ferma da almeno 7 anni da quanto ho capito oggi.

Ora come ora, dopo il 450 CRF ho bisogno di qualcosa di facile utilizzo (a livello di manutenzione) e che non mi distrugga fisicamente dopo ogni uscita 0509_si_picchiano.gif La Zr mi sembrava l'ideale, avendo 4 cilindri immagino sia più gestibile ai bassi regimi, che per iniziare non sono male a meno che non voglia fare high side alla prima uscita 0509_down.gif Non ho intenzione di fare le gare in realtà, quindi per cominciare 200km/h mi vanno alla grande ahaha, al massimo farò le litoranee piene di curve che abbiamo qua.

Insomma penso sarebbe ottima come prima moto e lo pensavo ancora di più quando pensavo di poterla registrare come moto d'epoca. Però effettivamente 7 anni ferma, mah!
 
16237168
16237168 Inviato: 20 Lug 2021 9:00
 

Ciao, quoto tutto quello che ha detto Vader. La ZR-7 non è una moto da sparo, è una naked onesta costruita intorno ad un motore vetusto, ma per certi versi piacevole, lo stesso 4 in linea raffreddato ad aria a 2 valvole per cilindro e cinque marce che aveva la mia GPZ750: da un certo punto di vista è l'antitesi di una Duke, leggerissima e nervosa. Venendo nello specifico:

Makavelis ha scritto:
Innanzitutto grazie mille per la risposta esauriente! Sapevo la cosa dello scarico per farla diventare moto d'epoca, ma addirittura le frecce? 0509_mitra.gif


Esattamente. Anche il manubrio non mi pare originalissimo, quindi sì. Chiaramente ti dovrai fare tutta la trafila per l'iscrizione all'ASI o all'FMI, ma prima mi informerei molto bene con l'assicurazione, perché spesso ci sono clausole restrittive.

Makavelis ha scritto:
Per il resto, sì, avevo già messo in conto un super tagliando, la revisione e qualche altra cosa che mi sfugge. Al problema della carburazione non avevo pensato. Mentre le gomme mi ha detto che sono quasi nuove, ma come dici tu, saranno marmoree. Usandole tornerebbero almeno un po' più normali?


No. Peraltro le gomme sono la cosa che ti tiene attaccato all'asfalto, in curva e quando freni. Specie con un po' di bagnato io non mi fiderei molto, di coperture tanto vecchie, e chissà se in sette anni di fermo è stata sui cavalletti o poggiata a terra nel solito punto. Sei tu che ci devi salire sopra: io non avrei dubbi.

Makavelis ha scritto:
Io sarei il secondo vero proprietario (il secondo 'ufficiale' è l'officina da dove la prendo). Non è incidentata e non ha rogne per fortuna! Ma la moto nella sua vita è stata più ferma che in strada. E' del 2000 ma tra ex proprietario e officina è ferma da almeno 7 anni da quanto ho capito oggi.


Il che è quasi peggio che meglio (non il numero di proprietari, ma i lunghi periodi di fermo).

Makavelis ha scritto:
Ora come ora, dopo il 450 CRF ho bisogno di qualcosa di facile utilizzo (a livello di manutenzione) e che non mi distrugga fisicamente dopo ogni uscita 0509_si_picchiano.gif La Zr mi sembrava l'ideale, avendo 4 cilindri immagino sia più gestibile ai bassi regimi, che per iniziare non sono male a meno che non voglia fare high side alla prima uscita 0509_down.gif Non ho intenzione di fare le gare in realtà, quindi per cominciare 200km/h mi vanno alla grande ahaha, al massimo farò le litoranee piene di curve che abbiamo qua.


Come ti dicevo è un motore un po' diverso da quelli moderni, con meno allungo ma più coppia in basso, diverso da quello di una Hornet, per fare un esempio. Diciamo che con la ZR-7 puoi fare di tutto, ma ci sono moto con cui le stesse strade forse le faresti meglio, restando in ambito naked. Chiaro che molto dipende da cosa offre il mercato e a che prezzi.

Makavelis ha scritto:
Insomma penso sarebbe ottima come prima moto e lo pensavo ancora di più quando pensavo di poterla registrare come moto d'epoca. Però effettivamente 7 anni ferma, mah!


Il primo impatto sarà senz'altro il peso. Ovvero, tutte le moto sono pesanti, ma questa ha la sua brava zavorra rispetto, per dire, ad una SV650 od una ER6N o anche una Hornet, ma niente di ingestibile: certo, come è normale che sia, occorre stare attenti. La registrazione come moto d'epoca - lo vedrai se consulterai i forum appositi - non è una passeggiata: se l'obbiettivo è il puro risparmio, potresti avere grosse delusioni. Certo riuscirai a spuntare qualcosa sulle assicurazioni, se chiudono un occhio, ma prima di tutto dovrai spendere un po' sul mezzo (quello a prescindere, specie a causa del fermo). Paradossalmente sarebbe stato meglio avesse fatto 35000km ben tagliandati, in quei 7 anni, che non un fermo tanto lungo.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©