Leggi il Topic


Indice del forumForum Kawasaki

   

Pagina 1 di 1
 
Dubbi per NINJA 250 ferma da anni
16230164
16230164 Inviato: 7 Giu 2021 13:54
Oggetto: Dubbi per NINJA 250 ferma da anni
 

Ciao a tutti,
non sono nuova del forum, ma sono ormai anni che non scrivo, perché effettivamente dopo la maternità ho dovuto smettere di andare in moto. Adesso è da tempo che mi sta tornando la voglia di rimettere la mia Ninja 250 in strada, ma è ferma (sui cavalletti) da qualcosa come 7/8 anni.
Ho alcune domande:

-le gomme: la moto ha 6000 km appena, è praticamente nuova, ma le gomme saranno di legno e mi chiedevo se fosse parecchio pericoloso guidarla solo per andare dal gommista. Che comunque non è dietro casa. Ovvio che non devo correrci, ma non so che aspettarmi.
A tal proposito, ci sono marche più indicate per il mio modello? Qualche consiglio in merito?

-Altro piccolo dilemma: spostandola ho notato che lo sterzo sembra rigido, cioè, MOLTO più rigido di quanto lo ricordassi. Okay che sono magrolina e non proprio forzuta, ma ho fatto una certa fatica per girarlo e fare manovre (a moto spenta perché ora è senza batteria), quindi potrebbero essere i cuscinetti da sostituire? C'è qualcosa che potrei provare a fare, per esempio tentare di cacciare un po' di lubrificante senza dover smontare?

-A questo punto, secondo voi e considerando che deve ancora fare la revisione, conviene che chieda al meccanico di venire a prenderla con il furgone per non rischiare di guidarla in condizioni pericolose?


Scusate le domande ignoranti, sono ferma a quei 6000 km e sono ancora totalmente inesperta.
Grazie anticipatamente!
 
16230166
16230166 Inviato: 7 Giu 2021 14:01
 

secondo me hai le gomme a terra. prova a vedere la pressione
 
16230168
16230168 Inviato: 7 Giu 2021 14:09
 

Ah, poco ma sicuro! Non appena tiro fuori il compressore controllo, anche se ho comunque paura che siano troppo vecchie per reggere adeguatamente sugli asfalti rovinati della mia zona icon_neutral.gif
 
16230170
16230170 Inviato: 7 Giu 2021 14:23
 

non è detto. secondo me per girare senza fare chissa che sarebbero ancora accettabili. che ne so..uso città senza strafare.
 
16230176
16230176 Inviato: 7 Giu 2021 14:57
Oggetto: Re: Dubbi per NINJA 250 ferma da anni
 

SunsetRider ha scritto:


-le gomme: la moto ha 6000 km appena, è praticamente nuova, ma le gomme saranno di legno e mi chiedevo se fosse parecchio pericoloso guidarla solo per andare dal gommista. Che comunque non è dietro casa. Ovvio che non devo correrci, ma non so che aspettarmi.
A tal proposito, ci sono marche più indicate per il mio modello? Qualche consiglio in merito?


Ciao, per lo sterzo non so dirti, ma se non devi fare 200 km per andare fino al gommista, guidando con prudenza non credo che avrai problemi. La mancanza di revisione potrebbe essere problematica, dovessero fermarti, ma chiaramente avresti una giustificazione pronta (e giusta) che potresti portare.

Tuttavia, dopo un fermo così lungo, ci sono tante cose da verificare: la batteria, se non era collegata ad un mantenitore, sarà stramorta. Anche la benzina nel serbatoio, se ce ne è ancora, avrà fatto dei depositi e l'olio non avrà goduto, in questo frattempo. Forse caricare la moto su un furgone per portarla dal meccanico a fare un tagliandone non sarebbe una cattiva idea.
 
16230182
16230182 Inviato: 7 Giu 2021 15:41
Oggetto: Re: Dubbi per NINJA 250 ferma da anni
 

SunsetRider ha scritto:

-le gomme: la moto ha 6000 km appena, è praticamente nuova, ma le gomme saranno di legno e mi chiedevo se fosse parecchio pericoloso guidarla solo per andare dal gommista. Che comunque non è dietro casa. Ovvio che non devo correrci, ma non so che aspettarmi.
A tal proposito, ci sono marche più indicate per il mio modello? Qualche consiglio in merito?

Si le gomme saranno di legno, ma se si guida sull' asciutto e non si pretende di curvare come Marquez direi che si puo guidare tranquillamente. Bisogna gonfiarle alla pressione giusta e controllare che non ci sono crepe. Eventualmente una passata di carta vetrata sul battistrada puo' aiutare il grip. Infine prima di andare dal gommista sarebbe utile telefonargli per non fare un viaggio a vuoto.

SunsetRider ha scritto:

-Altro piccolo dilemma: spostandola ho notato che lo sterzo sembra rigido, cioè, MOLTO più rigido di quanto lo ricordassi. Okay che sono magrolina e non proprio forzuta, ma ho fatto una certa fatica per girarlo e fare manovre (a moto spenta perché ora è senza batteria), quindi potrebbero essere i cuscinetti da sostituire? C'è qualcosa che potrei provare a fare, per esempio tentare di cacciare un po' di lubrificante senza dover smontare?

Il grasso puo' essere leggermente secco, ma con una decina di manovre dovrebbe tornare OK. Di solito i cuscinetti sono a tenuta stagna quindi anche dopo 10 anni sono come nuovi.

SunsetRider ha scritto:

-A questo punto, secondo voi e considerando che deve ancora fare la revisione, conviene che chieda al meccanico di venire a prenderla con il furgone per non rischiare di guidarla in condizioni pericolose?
Prima di riaccendere un motore fermo da 8 anni sarebbe meglio un controllo generale.
 
16230186
16230186 Inviato: 7 Giu 2021 15:51
Oggetto: Re: Dubbi per NINJA 250 ferma da anni
 

SunsetRider ha scritto:
-A questo punto, secondo voi e considerando che deve ancora fare la revisione, conviene che chieda al meccanico di venire a prenderla con il furgone per non rischiare di guidarla in condizioni pericolose?


direi proprio di sì, anche perchè se è ferma da 8 anni, solo per far partire il motore c'è da fare tutta una serie di lavori. Consiglio: fai venire prima il meccanico a visionarla per farti fare un preventivo, c'è il rischio di andare oltre il valore della moto.

ciao

WK
 
16230216
16230216 Inviato: 7 Giu 2021 17:40
 

Okay, grazie a tutti per le dritte.
Voglio essere ottimista... oltre il suo valore mi sembra tanto, ma seguirò il consiglio e, prima di accenderla (tanto non posso farlo comunque, avevo staccato la batteria perché rimasta troppo tempo senza carica) aspetterò di sentire il meccanico chiedendo che venga a prenderla.
Avevo sentito qualcosa sulla possibilità che la benzina formasse ruggine nel serbatoio, ma non immaginavo che dopo anni da ferma anche l'olio creasse dei problemi... e dire che lo avevo messo nuovo appena prima di metterla sui cavalletti icon_sad.gif almeno mi rincuora un po' sapere che i cuscinetti di sterzo dovrebbero essere comunque a posto...
ah, immagino che il posto dov'è rimasta chiusa fin'ora non c'entri molto sulle condizioni, giusto? Non era in un garage ma in un rustico al chiuso e coperta, quando l'ho tirata fuori era comunque piena di polverina e ragnatele... non sono riuscita a vedere dentro la marmitta, spero non ci sia nulla di strano eusa_think.gif
 
16230223
16230223 Inviato: 7 Giu 2021 17:56
 

SunsetRider ha scritto:
ah, immagino che il posto dov'è rimasta chiusa fin'ora non c'entri molto sulle condizioni, giusto? Non era in un garage ma in un rustico al chiuso e coperta, quando l'ho tirata fuori era comunque piena di polverina e ragnatele... non sono riuscita a vedere dentro la marmitta, spero non ci sia nulla di strano eusa_think.gif


La cosa peggiore potrebbe essere l'umidità e l'eventuale formazione di ruggine, e la marmitta è uno di quei posti dove se ne potrebbe formare. Se è polverosa conviene ripulirla proprio per vedere se da qualche parte se ne è formata.

Eoni fa un ragazzo voleva cedermi una vecchia Z400 radiata e tenuta in un fondo per non so quanti anni (neppure troppi): quando l'andai a vedere, lo vidi staccare la parte finale delle marmitte perché divorate e sfogliate dalla ruggine; era un mezzo vetusto e forse il fondo era particolarmente umido, ma mi fece una certa impressione.
 
16230252
16230252 Inviato: 7 Giu 2021 20:34
 

tibbs ha scritto:
La cosa peggiore potrebbe essere l'umidità e l'eventuale formazione di ruggine, e la marmitta è uno di quei posti dove se ne potrebbe formare. Se è polverosa conviene ripulirla proprio per vedere se da qualche parte se ne è formata.

Eoni fa un ragazzo voleva cedermi una vecchia Z400 radiata e tenuta in un fondo per non so quanti anni (neppure troppi): quando l'andai a vedere, lo vidi staccare la parte finale delle marmitte perché divorate e sfogliate dalla ruggine; era un mezzo vetusto e forse il fondo era particolarmente umido, ma mi fece una certa impressione.


Sì questa era anche una delle mie preoccupazioni principali. Lavandola mi sembra sia comunque messa bene, ossia, meglio di quanto mi aspettassi e non ho visto una gran ruggine a parte qualche macchiolina sui dischi che, credo, se ne andrà comunque via dopo un po' di frenate e forse con qualche prodotto specifico e olio di gomito; dentro la marmitta però non saprei, idem all'interno del serbatoio eusa_think.gif domani proverò a guardare dentro con la torcia. Eccola:

Link a pagina di I.ibb.co
 
16230321
16230321 Inviato: 8 Giu 2021 8:33
 

Ti carico l'immagine, così si vede senza entrare nel link.

immagini visibili ai soli utenti registrati



Molto bella, un vero peccato l'averla lasciata ferma. Penso valga la pena spendere qualche soldino per rimetterla in moto: nella peggiore delle ipotesi, la venderai a cifre decenti.

Per la ruggine nei freni, quella viene via tranquillamente; per quella nella marmitta... bhe, di solito ci si accorge usandola. Di solito, nel punto più basso, c'è un forellino per scaricare la condensa (che comunque si forma anche viaggiando): al limite puoi guardare dall'esterno nella parte più bassa, per vedere se ci sono macchie o qualcosa di simile; ci sta che il problema si presenti più avanti, ma a questo punto me ne preoccuperei soltanto dopo aver sistemato le cose principali (motore, pneumatici, eventualmente pastiglie freni).
 
16230326
16230326 Inviato: 8 Giu 2021 9:12
 

SunsetRider ha scritto:
Voglio essere ottimista... oltre il suo valore mi sembra tanto


purtroppo in questi casi spesso escono fuori spese impreviste, per cui uno fa un gran lavoro e alla fine ci rimette... meglio pianificare le cose per bene e capire prima se ha senso farlo. Se non c'è ruggine nel serbatoio (l'avevi parcheggiata col pieno fino all'orlo?) e in altre parti, dovresti contenere la spesa entro gli 800-1000 e avrebbe senso... ma se ha fatto ruggine purtroppo vai oltre il suo valore (1500-1800) e a questo punto devi capire se per te ha un valore affettivo che giustifica la spesa, o se invece non è meglio prendersi un'altra moto usata.

ciao

WK
 
16230329
16230329 Inviato: 8 Giu 2021 9:29
 

wkowalski ha scritto:
purtroppo in questi casi spesso escono fuori spese impreviste, per cui uno fa un gran lavoro e alla fine ci rimette... meglio pianificare le cose per bene e capire prima se ha senso farlo. Se non c'è ruggine nel serbatoio (l'avevi parcheggiata col pieno fino all'orlo?) e in altre parti, dovresti contenere la spesa entro gli 800-1000 e avrebbe senso... ma se ha fatto ruggine purtroppo vai oltre il suo valore (1500-1800) e a questo punto devi capire se per te ha un valore affettivo che giustifica la spesa, o se invece non è meglio prendersi un'altra moto usata.

ciao

WK


Sì, la ruggine sarebbe un vero problema, anche perché spesso si ha difficoltà ad eliminarla. Da giovane ebbi la stupida e sventurata idea di comperarmi una moto (il GPZ) senza rendermi conto dei danni della ruggine: dopo pochi mesi mi trovai a sostituire gli scarichi (uno si stappò letteralmente), quindi cominciò a perdere il serbatoio. Le saldature si rivelarono inutili e la tankerite face il suo dovere per un po', quindi la benzina ricominciò ad uscire (presumibilmente da altri fori). All'epoca non c'era l'internet per cercare facilmente ricambi usati (e comunque sarebbe stato rischioso prendere un serbatoio usato) e comunque quella moto non faceva per me, così me ne sbarazzai dopo averci perso un bel po' di soldi, imparando che pretendendo di spendere poco a volte si prende poco (o ancora meno).

Giusto per avere un'idea, visto che mi sembri del mestiere, come sarebbero suddivisi i 1000 euro del tagliandone?
 
16230331
16230331 Inviato: 8 Giu 2021 9:39
 

tibbs ha scritto:
come sarebbero suddivisi i 1000 euro del tagliandone?


non sono affatto del mestiere icon_smile.gif comunque, a spanne manodopera inclusa:

250 gomme
80 batteria
200 olio, filtri, candele, fluido raffreddamento
150 tubazioni e olio freni
200 revisione forcella
250 kit catena se ha ruggine
xxx se c'è ruggine altrove

ciao

WK
 
16230386
16230386 Inviato: 8 Giu 2021 11:01
 

wkowalski ha scritto:
non sono affatto del mestiere icon_smile.gif comunque, a spanne manodopera inclusa:

250 gomme
200 olio, filtri, candele, fluido raffreddamento
150 tubazioni e olio freni
200 revisione forcella
250 kit catena se ha ruggine
xxx se c'è ruggine altrove

ciao

WK


Figurati, ero convinto di sì.

Quello che comunque volevo dire è che gomme e fluidi è un genere d'intervento che bene occorre fare a scadenze più o meno fisse, ce lo si ritrova nel tempo e prescinde dal ripristino del mezzo; ci sta che andrebbe messo in conto anche prendendosi una moto usata che ha pneumatici al 50%, magari procrastinandolo di un anno, ma dovendo comunque metterlo in conto.

Comunque è stato un peccato aver tenuto quel mezzo fermo tanto a lungo.
 
16230433
16230433 Inviato: 8 Giu 2021 13:21
 

Okay, comincio a sentirmi un po' demoralizzata 0509_si_picchiano.gif ma non voglio venderla: ci ricaverei davvero troppo poco, mi hanno chiesto massimo 500 euro e per una moto con soli 6000 km mi scoccia, preferisco quindi poter almeno dire di averla sfruttata cercando di tornare a usarla. Poi, un domani, posso anche venderla a poco, ma almeno sentirò di averla goduta. Con il senno di poi mi sono pentita di non aver cercato di mantenerla almeno accesa, anche solo spostandola in cortile. Purtroppo sono stati tempi un po' duri e ormai pazienza.
Intanto non riesco a vedere se c'è ruggine nello scarico nemmeno con la torcia del telefono, devo cercare di procurarmene un'altra. Mi sembra giusto all'imboccatura che ci sia una strisciolina che va all'interno. Di benzina invece ce n'è un po', non fino all'orlo ma credo fino a metà serbatoio... a questo punto non mi resta che tenere le dita incrociate sperando che i danni siano meno traumatici di quanto preventivato. Anche dovesse costare un po' ci proverò... può essere che alla fine mi perda questa stagione mentre metto da parte un po' di soldi in più, ma almeno non mi sentirò più in colpa eusa_wall.gif

P.s.: uh, grazie per l'uplad dell'immagine, ieri ci ho provato ma non so perché non ci sono riuscita!
 
16230551
16230551 Inviato: 9 Giu 2021 9:52
 

Secondo me' se la moto e' stata tenuta bene non si spende molto. Gomme, eventualmente freni e un bel tagliando. Con il faidate' si risparmia anche un buon 40%. Diciamo max 500€ e torna quasi nuova.
 
16230691
16230691 Inviato: 9 Giu 2021 20:08
 

Muwenge ha scritto:
Secondo me' se la moto e' stata tenuta bene non si spende molto. Gomme, eventualmente freni e un bel tagliando. Con il faidate' si risparmia anche un buon 40%. Diciamo max 500€ e torna quasi nuova.


Sicuramente comprerò per conto mio la batteria, e volendo sono capace di cambiare l'olio e pulire/sostituire il filtro. Altri lavori non li ho mai fatti e preferisco affidarmi a un meccanico, a meno che non ci sia qualcosa di proprio facile facile -magari cambiare le candele?-
 
16230736
16230736 Inviato: 9 Giu 2021 22:15
 

Candele riesci. C è passo passo sul manuale uso e manutenzione che è in dotazione con la moto. E gli attrezzi son compresi nella saccoccia della moto. Serve la dinamometrica di solito però per tirarle
 
16230937
16230937 Inviato: 10 Giu 2021 18:49
 

Bhe, ma anche per cambiare le candele deve smontare le carene o sollevare il serbatoio. Per quel che può risparmiare, non so se ne vale la pena. eusa_think.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Kawasaki

Forums ©