Leggi il Topic


Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Risalgo in moto: cosa compro?
16223229
16223229 Inviato: 30 Apr 2021 9:36
Oggetto: Risalgo in moto: cosa compro?
 



Ciao a tutti,
ho 60 anni, ho avuto un paio di moto stradali (125 e 400) dai 17 ai 40 anni, che ho sempre utilizzato saltuariamente.
Mi è tornata la voglia di due ruote, ho in mente due modelli e cercherò di provarli per decidere, nel frattempo sarebbero graditissimi consigli su entrambi ed in generale.

Ecco come intendo utilizzare la moto:
- strade collinari (abito in Monferrato), occasionali puntate in Liguria (120 km, evitando autostrada), giretti su strade bianche e sterrati facili attorno a casa. Solo occasionalmente porterei passeggera (moglie oppure figlia).

Ed ecco quelle che ho valutato essere le mie esigenze:
- moto leggera (le ginocchia e la schiena sono quel che sono icon_rolleyes.gif ) e magari con sella non troppo alta, facile da gestire anche da ferma ed in manovra (ho poco spazio in garage)
- non impegnativa da guidare
- piacevole sia su strada, almeno nel misto e gestibile nel fuoristrada facile (strade bianche e sterrate di campagna, no mulattiere o percorsi impegnativi)
- preciso che le strade asfaltate che percorrerei sono generalmente mal mantenute, con asfalto brutto

Sulla base di quanto sopra sto valutando due moto:
- Caballero 500 scrambler (che mi piace esteticamente e mi ricorda nostalgicamente la prima moto che guidai, un Caballero 50 del mio compagno di banco di terza media)
- KTM 390 Adventure (Il ktm 125 GS fu il primo 125 che guidai, sempre dello stesso compagno di banco)

Ho trovato molti articoli e recensioni video su entrambe le moto (generalmente positivi, visto che il giornalismo vive anche e soprattutto di pubblicità), ma nessuna comparativa (e mi chiedo se sia io a sbagliare immaginandole come due alternative quasi fungibili).

Avanti con consigli e considerazioni!

Ultima modifica di Losna61 il 30 Apr 2021 9:50, modificato 1 volta in totale
 
16223230
16223230 Inviato: 30 Apr 2021 9:43
 

Ho venduto i miei due Vstrom650 a 2 persone di 65 anni una e 73 anni l'altra.
Non è pesante come puoi pensare. Anzi, alla guida è anche una bicicletta.
 
16223231
16223231 Inviato: 30 Apr 2021 9:58
 

Sella non troppo alta ed attitudine al fuoristrada, di norma, non vanno troppo d'accordo, ma ovviamente va visto fino a che punto: se parli di strade bianche, con un po' di prudenza, si possono fare con qualsiasi moto.

Detto questo, sul genere di quelle citate, potrei suggerire la Versys X-300, moto che stranamente non ha avuto un grandissimo riscontro di mercato, ma che ha un po' tutte le caratteristiche che cerchi:

relativamente leggera
protettiva per l'uso stradale ed equipaggiabile
buona anche per un uso su strade non asfaltate

Ci sono poi modelli ancora più off, come potrebbe essere la Honda CRF, ma l'altezza da terra si fa più marcata.
 
16223234
16223234 Inviato: 30 Apr 2021 10:22
 

ti piace il caballero, è facile da usare, non è un mostro di potenza ma è abbastanza leggera, è adatta a fare strade bianche senza problemi, secondo me in cuor tuo hai già scelto.
 
16223235
16223235 Inviato: 30 Apr 2021 10:22
 

Il KTM 390 adventure, secondo me è un ottima moto, l'ho provato e mi è piaciuto molto.

Ciao
 
16223237
16223237 Inviato: 30 Apr 2021 11:11
 

Ci sarebbero anche moto come il CRF300L Rally o il Beta Alp 4.0 che sono leggerissime vanno molto bene in fuori strada (per il tuo uso sono fin troppo capaci, ma comunque è sicurezza extra) e almeno quest'ultimo è veramente basso e facile da gestire.. entrambi però hanno poca potenza che li rende poco adatti al viaggio e sono anche parecchio sacrificati per le volte in cui carichi un passeggero.
In alternativa oltre a quanto già detto ci sarebbe il vstrom 250 che però insomma.. motore debole e peso basso in termini assoluti ma comunque ben superiore a quello di una moto veramente leggera come quelle dette sopra.

Purtroppo combinare tutte le esigenze è pressocché impossibile: minima attitudine al fuoristrada, mezzo leggero/basso, possibilità di portare il passeggero... in ultima analisi sospetto che il KTM 390 Adventure con montate su delle gomme on-off forse sia il compromesso migliore.
 
16223241
16223241 Inviato: 30 Apr 2021 11:57
 

anche per me Caballero 500... bella motina, ci puoi passeggiare, fare tutte le strade bianche che vuoi, con un minimo di accessori (piccolo cupolino e borse morbide laterali) ci puoi fare anche del turismo a breve raggio, non disdegnando nemmeno brevi tratti di autostrada...per diporto la trovo un buonissimo compromesso....
 
16223289
16223289 Inviato: 30 Apr 2021 19:14
 

Io 60 li faccio quest'anno, uso una V strom 650 che ti consiglio come polivalenza, anche se fuoristrada non è la più indicata.

Come duttilità però è insuperabile, traffico, autostrada, statali al passo o con il coltello tra i denti, sempre a suo agio si trova.

Altrimenti, beh il Caballero piace anche a me ( la prima moto con le marce che guidai...) ho sentito dire che soffrono solo di un pò di on-off.

Comunque, l'importante è tornare in sella, vedrai che bella sensazione.

Saluti.
 
16223294
16223294 Inviato: 30 Apr 2021 19:42
 

Sono soldi buttati. Non hai la passione della moto. Sei solo annoiato, con soldi extra che ti bruciano in tasca.

Ma, visto che siamo in un forum di moto: Royal Enfield Himalayan, SWM 440, Mash Five Hundred 400. Il Caballero è carino, ma costa troppo. La KTM 390 non ne comprendo il senso, come tutte le KTM indo austriache, ormai.
 
16223298
16223298 Inviato: 30 Apr 2021 19:58
 

Tralasciando il fatto dei soldi buttati, cosa assolutamente personale, come al solito rispondi come se fossi la bocca della verità e tutti gli altri sono dei somari.
 
16223365
16223365 Inviato: 1 Mag 2021 8:58
 

Questo è un tuo punto di vista.
Io, come molti, posso mal valutare me stesso, ma ho un buon occhio quando si tratta di valutare gli altri.
Se hai la passione della moto, non decidi a 60 anni. Non ne hai usate due, peraltro prestate da un amico. Non è passione. Come fai a vivere 60 anni senza soddisfare la tua passione?
E' una crisi di mezza età inoltrata.
Non saprebbe cosa farsene, della moto.
La comprerà, la luciderà, la guarderà, la userà qualche volta e poi, inesorabilmente, la venderà.
L'ho già visto accadere altre volte.
Saranno contenti quelli che si ritroveranno ad acquistare una moto svalutata e poco usata.
Il mondo non è un divano, dove tutto è confortevole. Si deve raccontare la realtà per ciò che è.
Se ti senti offeso dalla realtà, non è un problema mio e non smetterò di dire la verità, solo perché voi possiate crearvi un mondo vostro, inesistente, nel paesello in culo alla luna, dove vivete.
 
16223370
16223370 Inviato: 1 Mag 2021 9:43
 

Canyon_500 ha scritto:
Questo è un tuo punto di vista.
Io, come molti, posso mal valutare me stesso, ma ho un buon occhio quando si tratta di valutare gli altri.
Se hai la passione della moto, non decidi a 60 anni. Non ne hai usate due, peraltro prestate da un amico. Non è passione. Come fai a vivere 60 anni senza soddisfare la tua passione?
E' una crisi di mezza età inoltrata.
Non saprebbe cosa farsene, della moto.
La comprerà, la luciderà, la guarderà, la userà qualche volta e poi, inesorabilmente, la venderà.
L'ho già visto accadere altre volte.
Saranno contenti quelli che si ritroveranno ad acquistare una moto svalutata e poco usata.
Il mondo non è un divano, dove tutto è confortevole. Si deve raccontare la realtà per ciò che è.
Se ti senti offeso dalla realtà, non è un problema mio e non smetterò di dire la verità, solo perché voi possiate crearvi un mondo vostro, inesistente, nel paesello in culo alla luna, dove vivete.


Ma tralasciando che può essere vero o meno (c'è gente anche qui sul forum che ha preso la prima moto oltre i 60 e sono anni che la guida felicemente) il punto del discorso è: "a te... Che te frega?"
Che motivo c'è di rispondere a c***o ad una persona che non conosci, non ti ha fatto e mai ti farà nulla?
O sei uno di quelli che "non sei un vero motociclista perché..."? No, perché in tal caso ti do una notizia: non decidi tu ne nessun altro cosa vuol dire essere motociclista ne, in termini generali, cos'è giusto o sbagliato... E non ti preoccupare che troverai SEMPRE qualcuno per cui non sei un vero motociclista, anche se ti chiami Valentino Rossi o Tony Cairoli
 
16223371
16223371 Inviato: 1 Mag 2021 9:57
 

tralasciando il fatto che si sta inquinando un 3d aperto da una persona che ha chiesto un parere, in un forum pubblico, con questioni "morali" che nulla hanno a che vedere con il titolo....

mi spiace notare come certe persone si atteggino a giudici, inquisitori o tagliateste... personalmente, della tua capacità di "valutare gli altri" me ne strafrego!

per farla breve, certi commenti sono solo da persone maleducate...ne più ne meno!
 
16223399
16223399 Inviato: 1 Mag 2021 14:59
 

Canyon_500 ha scritto:
Sono soldi buttati. Non hai la passione della moto. Sei solo annoiato, con soldi extra che ti bruciano in tasca.


Ammazza che sentenza. Il buddismo mi vieta di entrare in discussioni che mi porterebbero solo stress e negatività gratuite... ma se lo avessi detto a me di persona ti avrei mollato un cartone in faccia insegnandoti l'educazione.

Detto ciò, all'utente consiglio una bellissima Versys x 300 o la V strom 250. Belle, pratiche e leggere...e i 130 li prendono senza problemi.
Mio suocero ha la versys 650 del 2010 ed ha 62 anni. Si trova molto bene (e ci va con i sandali sopra... vabbè, lasciamo perdere).
 
16223412
16223412 Inviato: 1 Mag 2021 17:30
 

Vader ha scritto:
Ammazza che sentenza. Il buddismo mi vieta di entrare in discussioni che mi porterebbero solo stress e negatività gratuite... ma se lo avessi detto a me di persona ti avrei mollato un cartone in faccia insegnandoti l'educazione.

Detto ciò, all'utente consiglio una bellissima Versys x 300 o la V strom 250. Belle, pratiche e leggere...e i 130 li prendono senza problemi.
Mio suocero ha la versys 650 del 2010 ed ha 62 anni. Si trova molto bene (e ci va con i sandali sopra... vabbè, lasciamo perdere).


su versys 250 non ne sarei troppo sicuro... è proprio sottomotorizzata come moto
versys 300 invece ha una potenza sensibilmente superiore a proporzione, che garantisce prestazioni assai più brillanti ed è anche più adatta al fuori strada
 
16223414
16223414 Inviato: 1 Mag 2021 17:48
 

Eh già lo so, volevo comunque consigliare qualcosa di leggero... effettivamente in 2 soffrirebbe abbastanza.
Vai di Versys 300x allora
 
16223417
16223417 Inviato: 1 Mag 2021 18:36
 

Ciao .
Non la ho ancora provata ( solo seduto sopra da fermo ) , ma secondo me l' Himalayan di Royal Enfield potrebbe essere una valida opzione .
E' vero che si tratta di una moto relativamente pesante , ma ha un rapporto fra escursione delle sospensioni e altezza sella dal suolo molto interessante , per non dire unico .
Io sono 1.63 e riuscivo a toccare il suolo con entrambi i piedi .
Se , come sembra , utilizzo autostradale e prestazioni non rientrano fra le doti a cui daresti importanza , questa apprezzata motorella ha spazio in abbondanza per l' uso in coppia , sospensioni di buona escursione , cerchio anteriore da 21 pollici ed un motore dotato di buona coppia ai bassi regimi .
Tutte caratteristiche che favoriscono ( anche ) un uso diportistico , sia su strada che fuori , con buone capacità di carico .
Molti ne criticano la scarsa potenza .
La scorsa settimana mi è capitato di seguirne una per un tratto di montagna ( appennini massesi ) .
Erano in 2 , con tanto di borse laterali .
E onestamente sono rimasto sorpreso per come riusciva a salire speditamente .
I cavalli sono davvero pochi , ma probabilmente la coppia erogata ai bassi compensava piuttosto bene .
Prossima settimana dovrei effettuare un test ride .
Per le mie attuali esigenze d' utilizzo non è il mezzo giusto , ma la trovo comunque molto interessante .
Invece , relativamente alle 2 moto su cui chiedevi opinioni , il Fantic non l' ho mai provato , il "390" invece si .
L' ha acquistato recentemente un vecchio amico .
E' molto leggero , ma l' altezza della seduta ( in maniera spannometrica , direi ancor più alta della mia Versys 1000 ) mi imponeva l' appoggio a terra con un solo piede .
Molto divertente su strada , trovo abbia un buon rapporto "prezzo/contenuti" .
Di serie è settato abbastanza sostenuto , quindi in modo valido per smanettare su strada .
Non ho apprezzato le pedane ( inclinate in avanti ) ed il manubrio basso .
2 particolarità che ne rendono scomodo l' utilizzo in piedi , come si usa in fuoristrada .
Tipicamente KTM la sella , duretta e credo poco accogliente anche per l' eventuale trasportato .
Il motore , fin quando si smanetta , è molto buono , con cambio e frizione precisi e puntuali ed un buon allungo , per essere un "mono" .
Ha però pochissima schiena ai bassi , dove fra l' altro manifesta poca regolarità cinematica ( strattona un pò sotto i 3000 giri ) .
Cosa che potrebbe risultare fastidiosa nel diporto contemplativo e/o in fuoristrada .




doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16223463
16223463 Inviato: 2 Mag 2021 5:10
 

Con l'autore del topic siamo quasi coetanei, solo che io, a differenza sua, ho iniziato ad andare in moto a 14 anni (anche qualche mese prima icon_asd.gif ), non ho mai smesso fino agli attuali 61 e mai smetterò, finché morte non ci separi!!
Quando ho letto l'utilizzo dichiarato e le esigenze dell'utente ho subito pensato: la mia moto, Kawasaki Versys 300, fa sicuramente al caso suo!!
Il Caballero 500 e la KTM 390 Adventure si dice che siano due belle moto (io non le ho provate e non posso esprimere giudizi se non estetici) ma, a mio parere, la piccola Versys ha qualcosa in più, un qualcosa riconosciuto anche dalle comparative delle riviste che l'han valutata la migliore tra le piccole crossover.
Io, dopo 44.000 percorsi in due anni ed in tutte le condizioni (tranne, ovviamente, fuoristrada hard) penso di conoscerla abbastanza bene e ritengo che la X300 sia veramente una moto leggera, facile, divertente, economica e tuttofare.
Kawasaki non ci ha creduto, non l'ha spinta con campagne pubblicitarie e, quindi, non l'ha conosciuta quasi nessuno, con il risultato che ad averla acquistata siamo io ed altri quattro gatti; da quest'anno è anche uscita dal listino per cui si può acquistare solo usata o sperare in qualche rimanenza in concessionaria.
L'insuccesso è stato determinato anche dal "credo generale" sapientemente inculcato nel motociclista italiano in virtù del quale "con meno di 100 CV e 1.200 cc di cilindrata in salita, in due, non ce la fa"...e la frittata è stata fatta!!
Se al nostro Losna61 interessa...posso descrivere meglio la piccola Versys.
 
16223475
16223475 Inviato: 2 Mag 2021 11:48
 

Un'altra moto che potresti considerare x soddisfare questa tua "nuova" passione è la Honda CB 500 X, che ha il vantaggio di avere 2 cilindri, meno vibrazioni, migliori prestazione in caso di moto carica o di trasferimenti "veloci".
Comunque sia, buona scelta e buoni km
0510_saluto.gif
 
16223476
16223476 Inviato: 2 Mag 2021 11:58
 

zavetti ha scritto:
Un'altra moto che potresti considerare x soddisfare questa tua "nuova" passione è la Honda CB 500 X, che ha il vantaggio di avere 2 cilindri, meno vibrazioni, migliori prestazione in caso di moto carica o di trasferimenti "veloci".
Comunque sia, buona scelta e buoni km
0510_saluto.gif


Non l'ho proposta (io ne ho una) perché alla fine è poco diversa dalla naked da cui deriva, anche se la nuova ha la ruota da 19' all'anteriore (ma ruote in lega, a differenza di quelle a raggi della Versys-X).

Comunque, se è stata proposta anche la V-Strom 650, si può tranquillamente proporre anche questa, che stazza grossomodo 30kg in meno.
 
16223484
16223484 Inviato: 2 Mag 2021 14:32
 

Kino87 ha scritto:
Ci sarebbero anche moto come il CRF300L Rally o il Beta Alp 4.0 che sono leggerissime vanno molto bene in fuori strada (per il tuo uso sono fin troppo capaci, ma comunque è sicurezza extra) e almeno quest'ultimo è veramente basso e facile da gestire.. entrambi però hanno poca potenza che li rende poco adatti al viaggio e sono anche parecchio sacrificati per le volte in cui carichi un passeggero.


Ciao Losna61 0510_saluto.gif

Strano che non siano passati Vader e Kimo a consigliarti un'SV 650, en passant 0509_si_picchiano.gif

La Beta Alp 4.0 sopra consigliata, nelle versioni 2021 e quelle di due o tre anni precedenti, è omologata solo per il guidatore, non puoi portare un passeggero. Quindi se la valuti, devi cercarne una usata di x anni prima (non ricordo da quale anno in poi hanno cambiato l'omologazione).
E' una buona moto con pochi cavalli, ma con la coppia immediatamente disponibile e, cosa non scontata, leggera, siamo sui 140 kg in o.d.m.
Altezza sella sugli 87 cm e si abbassa tanto quando ci ti siedi su, riesci a toccare terra con ambi i piedi anche se non sei un watusso.

L'Honda CRF300 Rally la ricordo più alta e meno cedevole, più moderna (ha un propulsore raffreddato a liquido) e dotata di ABS, che Beta non ha. Ha altresì una maggior protezione aerodinamica data dalle più estese carenature laterali e dal parabrezza.
 
16223498
16223498 Inviato: 2 Mag 2021 17:13
 

Io seguo sempre la mia vecchia idea ... Provale e vedi che trovi quella che ti piace, il che non ha nulla a che vedere con quello che piace ad altri, fai come ho fatto io prendi e fai il toru dei concessionari e le provi, alla fine ne uscirai con una che ti piace e tante che non ti piacciono cosi' tanto icon_smile.gif
A dimenticavo l'eta' non conta doppio_lamp.gif
 
16223552
16223552 Inviato: 3 Mag 2021 1:44
 

wankelmania ha scritto:
Ciao Losna61 0510_saluto.gif

Strano che non siano passati Vader e Kimo a consigliarti un'SV 650, en passant 0509_si_picchiano.gif



Va che lo avrei pure fatto, ma era evidente che si parlasse di piccole crossover icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
 
16223560
16223560 Inviato: 3 Mag 2021 8:50
 

ero tentato...lo ero icon_lol.gif
 
16223594
16223594 Inviato: 3 Mag 2021 10:45
 

Non vorrei che la Versys X sia un pò troppo alta. Bisognerebbe salirci sopra per verificare. Altrimenti mi sembra un buon compromesso in tutto
 
16223604
16223604 Inviato: 3 Mag 2021 11:26
Oggetto: Re: Risalgo in moto: cosa compro?
 

Losna61 ha scritto:
Ciao a tutti,
ho 60 anni, ho avuto un paio di moto stradali (125 e 400) dai 17 ai 40 anni, che ho sempre utilizzato saltuariamente.
Mi è tornata la voglia di due ruote, ho in mente due modelli e cercherò di provarli per decidere, nel frattempo sarebbero graditissimi consigli su entrambi ed in generale.

Ecco come intendo utilizzare la moto:
- strade collinari (abito in Monferrato), occasionali puntate in Liguria (120 km, evitando autostrada), giretti su strade bianche e sterrati facili attorno a casa. Solo occasionalmente porterei passeggera (moglie oppure figlia).

Ed ecco quelle che ho valutato essere le mie esigenze:
- moto leggera (le ginocchia e la schiena sono quel che sono icon_rolleyes.gif ) e magari con sella non troppo alta, facile da gestire anche da ferma ed in manovra (ho poco spazio in garage)
- non impegnativa da guidare
- piacevole sia su strada, almeno nel misto e gestibile nel fuoristrada facile (strade bianche e sterrate di campagna, no mulattiere o percorsi impegnativi)
- preciso che le strade asfaltate che percorrerei sono generalmente mal mantenute, con asfalto brutto

Sulla base di quanto sopra sto valutando due moto:
- Caballero 500 scrambler (che mi piace esteticamente e mi ricorda nostalgicamente la prima moto che guidai, un Caballero 50 del mio compagno di banco di terza media)
- KTM 390 Adventure (Il ktm 125 GS fu il primo 125 che guidai, sempre dello stesso compagno di banco)

Ho trovato molti articoli e recensioni video su entrambe le moto (generalmente positivi, visto che il giornalismo vive anche e soprattutto di pubblicità), ma nessuna comparativa (e mi chiedo se sia io a sbagliare immaginandole come due alternative quasi fungibili).

Avanti con consigli e considerazioni!

Secondo me il Caballero 500 è una valida scelta. Ti consiglierei di comprarne uno usato con pochi km così in caso non ci perdi molto se non ti piace e vuoi provare altro. L'unico problema è che non se ne trovano molti di usati. Oppure un sv 650 ma vedo che hanno già scritto icon_biggrin.gif
 
16223643
16223643 Inviato: 3 Mag 2021 14:39
Oggetto: Re: Risalgo in moto: cosa compro?
 

Samudel03 ha scritto:
Oppure un sv 650 ma vedo che hanno già scritto icon_biggrin.gif


Qui tra poco consigliamo la Sv anche a chi chiede pareri automobilistici icon_biggrin.gif icon_asd.gif
 
16223644
16223644 Inviato: 3 Mag 2021 14:40
Oggetto: Re: Risalgo in moto: cosa compro?
 

Vader ha scritto:
Qui tra poco consigliamo la Sv anche a chi chiede pareri automobilistici icon_biggrin.gif icon_asd.gif


in effetti, una sv con bauletto potrebbe anche sostituire l'auto icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif
 
16223645
16223645 Inviato: 3 Mag 2021 14:42
Oggetto: Re: Risalgo in moto: cosa compro?
 

pazuto ha scritto:
in effetti, una sv con bauletto potrebbe anche sostituire l'auto icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif
sempre detto!
 
16223646
16223646 Inviato: 3 Mag 2021 14:42
 

Ad ogni modo ripeto che la Versys 300x o il caballero siano valide scelte per l'utente in questione.

P.s. dopo aver venduto il Bandit indivinate che moto sto valutando 0509_banana.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©