Leggi il Topic


Indice del forumForum Generale

   

Pagina 1 di 1
 
Come pulire e lubrificare la catena ?
16144572
16144572 Inviato: 24 Mar 2020 21:35
Oggetto: Come pulire e lubrificare la catena ?
 



Salve utenti scrivo questo topic perché vi volevo chiedere come si fa a pulire e lubrificare una catena e sopratutto ogni quanti km bisogna farlo.
Come si pulisce la catena? Con petrolio? Con quale strumento si fa? Dopo aver passato il petrolio va lavata con acqua e messo il lubrificante spray?
Che colore deve rimanere la catena dopo il trattamento? Perché io ho sempre usato mettere solo lo spray senza pulirla con petrolio e la catena rimaneva bianca,il colore della schiuma e piano piano si scuriva..va passato anche il grasso ? Dove posso trovarlo?
 
16144628
16144628 Inviato: 25 Mar 2020 1:12
Oggetto: Re: Come pulire e lubrificare la catena ?
 

Daniben96 ha scritto:
Salve utenti scrivo questo topic perché vi volevo chiedere come si fa a pulire e lubrificare una catena e sopratutto ogni quanti km bisogna farlo.
Come si pulisce la catena? Con petrolio? Con quale strumento si fa? Dopo aver passato il petrolio va lavata con acqua e messo il lubrificante spray?
Che colore deve rimanere la catena dopo il trattamento? Perché io ho sempre usato mettere solo lo spray senza pulirla con petrolio e la catena rimaneva bianca,il colore della schiuma e piano piano si scuriva..va passato anche il grasso ? Dove posso trovarlo?

se vai su Cerca: in alto a destra trovi centinaia di pagine sull'argomento
 
16144753
16144753 Inviato: 25 Mar 2020 18:53
 

Per pulire la catena usi il petrolio bianco con un pennello rimuovi bene il vecchio grasso poi asciuga la catena con uno straccio perfettamente (volendo puoi usare anche il compressore ma a bassa pressione per non rovinare gli o ring della catena) una volta asciutta ingrassi la catena con il motul c2 spray che secondo me è tra i meglio 0509_up.gif il petrolio bianco lo trovi in qualsiasi brico o ferramenta
 
16145242
16145242 Inviato: 28 Mar 2020 16:10
 

Per la pulizia non c'è niente di meglio del petrolio lampante, in quanto non rovina ma anzi mantiene morbidi gli OR, strofinando bene con un pennello a setole morbide su tutte le facce della catena, poi asciugata con panno morbido.
Per la lubrificazione esistono varie scuole di pensiero e tutte hanno a loro modo ragione:
-Lubrificante spray: va indirizzato all'interno della catena ben asciutta e lasciato asciugare almeno un'ora prima di usare la moto, è facile e veloce da usare ma può amalgamarsi con la silice della polvere sulla strada, creando un composto molto abrasivo.
-Olio per cambio gradazione a caldo 140: si imbeve un panno e si strofina tutta la catena, risulterà una catena perfettamente lubrificata anche nei punti più irraggiungibili, ma sporcherai facilmente cerchio e forcellone,
-Grasso marino: è una pasta che si trova in barattoli e tubetti dal classico colore bianco,, va spalmato con un pennello e rimane adesivo anche con condizioni meteo avverse, ma ci vuole molto tempo per stenderlo e per toglierlo ed anch'esso può impastarsi con la silice

Ricorda di non usare mai l'idropulitrice e non accendere mai la moto sul cavalletto centrale, lavora sempre a moto spenta!
 
16146210
16146210 Inviato: 2 Apr 2020 11:28
 
 
16146290
16146290 Inviato: 2 Apr 2020 19:47
 

Zio_frenk ha scritto:
Per la pulizia non c'è niente di meglio del petrolio lampante, in quanto non rovina ma anzi mantiene morbidi gli OR, strofinando bene con un pennello a setole morbide su tutte le facce della catena, poi asciugata con panno morbido.
Per la lubrificazione esistono varie scuole di pensiero e tutte hanno a loro modo ragione:
-Lubrificante spray: va indirizzato all'interno della catena ben asciutta e lasciato asciugare almeno un'ora prima di usare la moto, è facile e veloce da usare ma può amalgamarsi con la silice della polvere sulla strada, creando un composto molto abrasivo.
-Olio per cambio gradazione a caldo 140: si imbeve un panno e si strofina tutta la catena, risulterà una catena perfettamente lubrificata anche nei punti più irraggiungibili, ma sporcherai facilmente cerchio e forcellone,
-Grasso marino: è una pasta che si trova in barattoli e tubetti dal classico colore bianco,, va spalmato con un pennello e rimane adesivo anche con condizioni meteo avverse, ma ci vuole molto tempo per stenderlo e per toglierlo ed anch'esso può impastarsi con la silice

Ricorda di non usare mai l'idropulitrice e non accendere mai la moto sul cavalletto centrale, lavora sempre a moto spenta!


IL grasso marino non serve a molto, in quando essendo molto denso e appiccicoso non riuscirà a penetrare bene tra le maglie.
 
16146410
16146410 Inviato: 3 Apr 2020 9:53
 

gilberto36 ha scritto:
IL grasso marino non serve a molto, in quando essendo molto denso e appiccicoso non riuscirà a penetrare bene tra le maglie.


si scusa davo per scontato che fosse una catena con OR o X ring, quindi senza necessità di lubrificazione all'interno delle maglie, effettivamente se è una catena senza OR il grasso marino non penetra a sufficienza.
 
16146532
16146532 Inviato: 3 Apr 2020 19:20
 

Zio_frenk ha scritto:
si scusa davo per scontato che fosse una catena con OR o X ring, quindi senza necessità di lubrificazione all'interno delle maglie, effettivamente se è una catena senza OR il grasso marino non penetra a sufficienza.


Anche se è una catena con or un po di lubrificazione all'interno delle maglie male non fa di certo. icon_wink.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Generale

Forums ©