Leggi il Topic


Z900 2020 - Opioni Dettagliate Costruttive
16132830
16132830 Inviato: 29 Gen 2020 13:36
Oggetto: Z900 2020 - Opioni Dettagliate Costruttive
 

Tralasciando l'estetica che è personale, ad esempio a me fa impazzire, avete qualche opinione da condividere, soprattutto chi l'ha provata

Critiche che trovo spesso:
- 212 kg in ordine di marcia, varia dai 10 ai 20kg in più rispetto le concorrenti naked medie
- Sospensioni non ottime
- Freni scarsi e senza pinze radiali
- Senza quickshifter opzionale
- Costo elevato per quello che offre

Mia valutazione personale senza averla provata:
Penso che il peso a parte le manovre da fermo non sia un problema (o no ?), non è una moto per fare slalom tra le macchine. Freni e sospensioni non so, da questo video: Schaaf 2020 Kawasaki Z900 sound [RAW Onboard] Link a pagina di Youtube.com non mi sembra malaccio, vero che lui è bravo e sa frenare bene. Quickshifter non parliamone, chi valuta la moto per la presenza o meno di questo non mi interessa. Per il costo abbiamo con la promozione la moto a 8990 € che paragonato alle concorrenti non è male: Speed Tiple 765, KTM 890 e Brutale 800 a 11900€ ... si parla di quasi 3000€ di differenza, non so voi ma io non mi sento così pilota da spendere così tanto in più per una ciclistica migliore e qualche kg in meno, non penso che in strada per quanto veloce vuoi fare il passo di montagna faccia la differenza; di mio peso 65kg e sono muscoloso non avrei problemi.

Non fate paragoni col mercato dell'usato, con 9000€ ti porti a casa una Z900 nuova, a parte il GSX che con 1000€ in meno ce l'hai (però non mi sembra superiore) non c'è nulla paragonabile alla Z900, MT09 costa uguale e offre più o meno le stesse cose però non ha la guida di una naked, va verso il motard

Chiudo lasciando una mia idea, la migliore Z900 sarebbe una moto rivista con 2 opzioni:
- Z900 base senza elettronica, niente di regolabile, brutale e da macho a 8500€ che sbaraglierebbe la
concorrenza
- Z900 R con l'elettronica di una KTM, ciclistica più racing al pari delle concorrenti + classico kit performance kawasaki a 11500€ (sotto le altre)

che ne dite ?
 
16132832
16132832 Inviato: 29 Gen 2020 13:48
 

se non ricordo male la z900rs (quella col cupolino) ha pinze radiali, controllo di trazione e forse anche il quickshift.
e mi pare di aver letto da qualche parte che questi "optional" sarammo montati anche sulla z900 "base".
 
16132854
16132854 Inviato: 29 Gen 2020 15:35
 

Dico che se ti piace comprala, non devi convincere noi. icon_smile.gif

Onestamente la trovo una moto fatta anche bene, ma esteticamente mi pare troppo anonima... Preferivo la vecchia 900 o lo Z1000.
Come il GSX-S (nelle varie cilindrate e nella versione F) vale quello che costa, che non è un offesa, ma lasciamo perdere comparative con Brutale 800 o Street Triple, dinamicamente, elettronicamente ed esteticamente le passano sulle orecchie in monoruota.
Ricordo che, per correttezza di cronaca, con 12000€ si porta a casa la Street Triple RS... E qui i 3000€ di differenza sono tutti più che giustificati.

Il discorso regge se si parla di "ho XXXmila euro da spendere, cosa posso comperare di nuovo?" oppure se la moto piace che sia vistosa e rumorosa, ma se andiamo sulla pura dinamica di guida saluti, per quanto la Z900 si guidi molto molto bene, le concorrenti sono altra cosa.

P.S.: il peso non lo si sente solo una volta raggiunta una velocità costante, ma più massa si ha più accelerazione, ripresa e frenata verranno influenzate negativamente, questo è un fatto.
 
16132920
16132920 Inviato: 29 Gen 2020 18:26
 

Io vorrei vedere quanti di quelli che si riempiono la bocca sul peso sono in grado di riconoscere una moto che pesa 190kg da una che ne pesa 210 a parità di distribuzione di pesi e geometrie ciclistiche... Una volta anche io badavo molto a quell'aspetto, ma la verità è che a meno di portare regolarmente il mezzo al limite è pressocché ininfluente e comunque molto meno importante di altri aspetti come la distribuzione dei pesi, le geometrie della ciclistica e la triangolazione sella/pedane/manubrio.
Per quel che conta io posso dire di aver avuto un GSR600 (185/195kg con il pieno), un CBR600F ABS (200-210kg con il pieno) e l'attuale Z1000SX (235kg con il pieno). Beh, credetemi se vi dico che la moto più goffa da ferma era di gran lunga il GSR600 e che lo Z1000SX da un punto di vista dinamico sembra pesare 50kg in meno del CBR (nel bene e nel male, visto che poi il CBR risultava più piantato sull'anteriore e mi dava maggior sensazione di sicurezza quando si spingeva forte).

Lo Z900 è una moto onestissima, come tutte le moderne Kawasaki ha un ottimo rapporto prezzo/contenuti.
E' una moto ancora analogica, una delle poche prive di controllo della trazione o diavolerie elettroniche varie (che, capiamoci, non è mai un bene visto che alla fine sono tutti giochini che se non si vuole basta non usare). Se ti piace è sicuramente un'ottima moto, per altro finalmente dotata di un telaio decente. Le sospensioni e i freni portanno non essere chissà cosa, ma le concorrenti sulla stessa fascia di prezzo non fanno di meglio. Se poi la confronti con moto da 12000€ allora tantovale considerare lo Z1000 o montare 3000€ di sospensioni e freni sulla Z900 per livellare il terreno.

E' la moto migliore nella sua categoria? No, ma solo perché "migliore" non è definibile in maniera oggettiva.
Una MT09 costa più o meno la stessa cifra, ha più elettronica e pesa di meno, ma il motore oltre a spingere meno ha un'erogazione diversa (nel bene e nel male) e ha un'impostazione ciclistica differente che a me non piace. Discorso simile per il Duke 790. Devo farne una valutazione oggettiva? Forse Yamaha e KTM sono migliori su carta, ma comunque se devo scegliere fra le tre prenderei comunque la Z900 perché le altre due sono più funbike con impostazione ibrida stradale/motard mentre la Kawa è una naked più tradizionale che si adatta meglio ai miei gusti.

La reale domanda è: cosa vuoi dalla moto? Che uso ne farai e che cosa ti aspetti di trovare?

p.s. Scanso ad equivoci per il discorso del peso non mi riferisco a CBR125 quanto alle generiche "critiche" sul mezzo: 212kg in ordine di marcia non sono molti, di sicuro non tanti da compromettere la dinamica del mezzo.
 
16132923
16132923 Inviato: 29 Gen 2020 18:39
 

Kino87 ha scritto:
Io vorrei vedere quanti di quelli che si riempiono la bocca sul peso sono in grado di riconoscere una moto che pesa 190kg da una che ne pesa 210 a parità di distribuzione di pesi e geometrie ciclistiche... Una volta anche io badavo molto a quell'aspetto, ma la verità è che a meno di portare regolarmente il mezzo al limite è pressocché ininfluente e comunque molto meno importante di altri aspetti come la distribuzione dei pesi, le geometrie della ciclistica e la triangolazione sella/pedane/manubrio.
Per quel che conta io posso dire di aver avuto un GSR600 (185/195kg con il pieno), un CBR600F ABS (200-210kg con il pieno) e l'attuale Z1000SX (235kg con il pieno). Beh, credetemi se vi dico che la moto più goffa da ferma era di gran lunga il GSR600 e che lo Z1000SX da un punto di vista dinamico sembra pesare 50kg in meno del CBR (nel bene e nel male, visto che poi il CBR risultava più piantato sull'anteriore e mi dava maggior sensazione di sicurezza quando si spingeva forte).

Lo Z900 è una moto onestissima, come tutte le moderne Kawasaki ha un ottimo rapporto prezzo/contenuti.
E' una moto ancora analogica, una delle poche prive di controllo della trazione o diavolerie elettroniche varie (che, capiamoci, non è mai un bene visto che alla fine sono tutti giochini che se non si vuole basta non usare). Se ti piace è sicuramente un'ottima moto, per altro finalmente dotata di un telaio decente. Le sospensioni e i freni portanno non essere chissà cosa, ma le concorrenti sulla stessa fascia di prezzo non fanno di meglio. Se poi la confronti con moto da 12000€ allora tantovale considerare lo Z1000 o montare 3000€ di sospensioni e freni sulla Z900 per livellare il terreno.

E' la moto migliore nella sua categoria? No, ma solo perché "migliore" non è definibile in maniera oggettiva.
Una MT09 costa più o meno la stessa cifra, ha più elettronica e pesa di meno, ma il motore oltre a spingere meno ha un'erogazione diversa (nel bene e nel male) e ha un'impostazione ciclistica differente che a me non piace. Discorso simile per il Duke 790. Devo farne una valutazione oggettiva? Forse Yamaha e KTM sono migliori su carta, ma comunque se devo scegliere fra le tre prenderei comunque la Z900 perché le altre due sono più funbike con impostazione ibrida stradale/motard mentre la Kawa è una naked più tradizionale che si adatta meglio ai miei gusti.

La reale domanda è: cosa vuoi dalla moto? Che uso ne farai e che cosa ti aspetti di trovare?

p.s. Scanso ad equivoci per il discorso del peso non mi riferisco a CBR125 quanto alle generiche "critiche" sul mezzo: 212kg in ordine di marcia non sono molti, di sicuro non tanti da compromettere la dinamica del mezzo.



d'accordissimo con te.
per non parlare di altri fattori, come dimensione e pressione delle gomme.
la mia bandit dovrebbe essere un macigno, visto il peso dichiarato, ma ha la sella regolabile in altezza che permette a tutti di toccare a terra con tutto il piede, la 160 posteriore la fa sembrare molto più svelta ed agile, e così i 20/30 kg che ha in più a libretto scompaiono miracolosamente.
 
16132934
16132934 Inviato: 29 Gen 2020 19:36
 

Non sono di certo un pilotone, ma vi posso assicurare che in frenata i 210kg della Tracer erano una cosa i 240kg del CBF sono un'altra.

Preciso che il CBF è equipaggiato con sospensioni di qualità (mentre la Tracer era originale) ed il posteriore è un 160/60, ma basta andare poco più che a spasso per sentire la differenza (che ok non è solo peso puro, ma anche diversa progettazione e distribuzione dei pesi).
 
16132950
16132950 Inviato: 29 Gen 2020 21:13
 

Partiamo dal presupposto che pur essendo un amante delle Kawasaki so essere anche obiettivo ed avendo avuto la fortuna di testare parecchie moto credo di poter riconoscere i pro e i contro delle moto provate.

La Z900 secondo me è la naked più equilibrata, leggera, agile e maneggevole fra le Kawasaki.
Quando la provai notai subito la differenza di peso con la mia Z1000 old nelle manovre da fermo perciò dico che la differenza si sente anche solo parlando di 10 kg, ma oltre a questo c'è anche un discorso di distribuzione dei pesi fatto alla perfezione per come è strutturata la moto e questo mi ha dato la sensazione che i kg di differenza fossero molti di più.
La novità di questo telaio (novità per Kawasaki intendo) ha permesso parecchi accorgimenti tecnici che mentre guidi ti permettono un controllo molto facile della moto e soprattutto hanno reso molto funzionale l'impianto frenante e il comparto sospensioni che svolgono un egregio lavoro pur essendo un po' datati dal punto di vista tecnico.
Non si sente il bisogno di pinze radiali e le sospensioni (forse un pochino rigido il mono) copiano bene le irregolarità dell'asfalto e rendono la moto molto precisa in curva, soprattutto in percorrenza.
Ricordo che alla prima staccata seria mi sono detto "oh, finalmente Kawasaki ha sfornato una moto che frena come si deve" il che la dice abbastanza lunga sull'efficenza dei freni (da sempre uno dei punti deboli delle naked di Akashi).

Il motore lo trovo bello rabbioso e corposo fin dai bassi regimi tant'è che grazie anche ai rapporti parecchio corti avevo la sensazione di guidare un 3 cilindri più che un 4 cilindri (e già io monto rapporti corti sulla mia ma la 900 li ha ancora più corti).
La totale assenza di elettronica e la guida old style che la moto richiede mi è piaciuta moltissimo soprattutto perchè la moto risulta estremamente sensibile, reattiva e stabile un po' in tutte le fasi della guida, in pratica sono sceso da quella moto esclamando "è praticamente la mia stessa moto ma migliorata in tutto".
In definitiva penso che questa moto per come è stata progettata e costruita non abbia bisogno di controlli elettronici o di altre cose perchè è bilanciata benissimo così e portarla la limite o metterla in crisi in strada penso sia un'utopia per chiunque (come anche le altre del resto).
Ovviamente se saliamo di prezzo si trovano moto più raffinate, su questo non ci piove, ma nel suo segmento e a quel prezzo credo sia il top che si possa desiderare (parlo sempre di soluzioni tecniche e non di gusti soggettivi).
Oggi si usa molto il termine rapporto qualità/prezzo, ecco se vogliamo chiamarlo così credo non ci sia nulla di meglio che rientri in questo termine.
Tuttavia se uno vuole spenderci 2 o 3mila€ per mettere mano a ciclistica, freni e via dicendo è liberissimo di farlo ma a questo punto non si parla più di qualità/prezzo ma si va a toccare un segmento superiore e allora il discorso prende un'altra direzione.

Inoltre quando sento gente che critica freni e sospensioni e la mancanza di elettronica su una moto (parlo in generale e non solo della z900) mi viene da ridere perchè poi scopri che la maggior parte di loro non saprebbe mettere in crisi manco la ciclistica di uno scooter 50, ma siccome va di moda riempirsi la bocca di paroloni, fare i piloti nel web e laurearsi in ingegneria guardando video su YouTube devono unirsi al gregge di pecore che parla solo per dare aria alla bocca.
Anzi ti dirò di più, se si potesse farli guidare bendati ti assicuro che non riconoscerebbero una Ducati V4 da una qualsiasi Supersportiva di 20 anni fa.

Ti chiederai perchè sostengo questo, ebbene, scambiando opinioni sia nel web che nella vita reale ho appurato che la maggior parte dei motociclisti che gira per strada senza aver mai nemmeno provato la guida in pista (che è tutt'altra cosa) colpevolizza gomme e/o sospensioni di tante cose ma poi scopri che girano con gomme troppo sgonfie e/o regolazioni fatte alla caxxodicane dal solito meccanico amico di ammiocuggino che manco distingue una forcella da un mono,e magari sono pure 10 anni che non fanno una revisione forcella, quindi di che stiamo parlando?
Ma ho avuto più conferme anche da gente che la moto la sa guidare sul serio e magari possiede un TDM del 96 che ha freni praticamente inesistenti e sospensioni degne di una mountain bike ma che poi quando ci sono le curve ti fanno vedere i sorci verdi per stare al loro passo e non sgarrano le curve manco di un millimetro, senza contare un paio di amici piloti (che questi le gare in pista le fanno sul serio e quando loro PASSEGGIANO in strada ti passano sulle orecchie pure se guidano una Vespa 125) mi hanno ripetuto allo sfinimento che in strada non metti in crisi nessuna moto nemmeno se sei un pilota da MotoGP, basta mantenere in efficenza le sospensioni (anche se fossero originali) e girare con le pressioni gomme adeguate al contesto (la strada appunto).
Poi indubbiamente chi è più esperto sa sentire la differenza fra sospensioni più o meno performanti ma fidati che la maggior parte dei "criticoni" non sa manco di cosa sta parlando.

Concludo dicendoti che se ti piace la Z900 prendila, ti farà divertire parecchio e a quel prezzo non trovi di meglio (a proposito, esteticamente io preferisco la prima versione ma è soggettivo), se invece vuoi salire di prezzo e di categoria allora si aprono altri scenari.
 
16132965
16132965 Inviato: 29 Gen 2020 23:39
 

Grazie dei commenti costruttivi ragazzi!!
 
16133017
16133017 Inviato: 30 Gen 2020 6:47
 

Concordo in toto con il commento di Kybor.
 
16133038
16133038 Inviato: 30 Gen 2020 10:24
 

Mio figlio ha la Z900 del 2019 ,quella senza i vari controlli di trazione , mappe ,ecc..... arrivava dalla ER6N e si è trovato benissimo al punto che sabato vuole andare a vedere e provare la nuova.
Il concessionario( maledetto ) lo ha chiamato dicendogli che ritira la "vecchia " e con 2000 euro prende la nuova.
Si erano incontrati ad EICMA a novembre ed ha capito subito che sarebbe stato terreno fertile.
Il nuovo modello 2020 ha finalmente tutti i controlli oramai necessari per le moderne moto,non che siano vitali ma averli sicuramente aiuta. Hanno migliorato anche il telaio e le sospensioni. Anche la sella è più imbottita che sulla vecchia dopo due ore maledivo il progettista.

Io l'ho guidata diverse volte e devo dire che il peso non l'ho sentito ( ho una Tracer 700 che pesa meno ) ,anzi da fermo viste le dimensioni più piccole mi da la sensazione di pesare poco.
Motore buono e freni buoni. Personalmente non mi trovo con le sospensioni forse un po troppo rigide sopratutto il mono. Devo anche dire però che l'ho sempre usata con le tarature di mio figlio che pesa più di me ed ha una guida diversa (non da pensionato ).
 
16133169
16133169 Inviato: 30 Gen 2020 14:40
 

Anche io sono d'accordo con Kybor,l'unica cosa su cui investiro' sarà un mono K -Tech dotato di compressione estensione e precarico,ma nn perché metto in crisi quello di serie ma perché l'originale è molto rigido( io peso neanche 60 kg)e nn assorbe nulla.
 
16133265
16133265 Inviato: 30 Gen 2020 22:57
 

Ho provato la nuova z900 2020 rimane sempre sul suo modo di essere cioè fruibile sempre, andando forte,andando piano e quant'altro, da quest'anno ha anche un po' di elettronica che non guasta soprattutto per chi è alle prime armi, il cruscotto è fatto bene come tutta la moto compresi nuovi fari a led.
Considerando il prezzo è un'ottima moto versatile che ha tutto l'essenziale per divertirsi, poi se uno vuole un po' modificarla per cucirsela addosso ha la possibilità di farlo senza problemi.

L'unica pecca per me è il non avere il quickshifter che rispetto alle concorrenti che ormai lo hanno sia in salita che in scalata un po dispiace non vederlo, o almeno a salire marcia per me lo potevano mettere.
 
16134558
16134558 Inviato: 6 Feb 2020 14:45
 

Ciao dopo consiglio del mio amico meccanico che mi ha frenato l'idraulica (io peso 58 kg) ma niente le sospensioni nn sentono le regolazioni,il mono nn copia x niente le asperità quindi ho deciso di comprarmi il mono K Tech Razor dotato di Compressione Estensione e Precarico.
Ps:il mono me lo compro io e me lo monta gratis quindi nn ho motivo x dubitare di lui icon_biggrin.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum KawasakiForum Kawasaki Z750, Z800 e Z900

Forums ©