Leggi il Topic


Olio che scompare er6n (aiuto)
16106892
16106892 Inviato: 18 Set 2019 23:54
Oggetto: Olio che scompare er6n (aiuto)
 

Buonasera, posseggo un er6n del 2006 con 31mila km, da un mese a questa parte ho iniziato a vedere un consumo eccessivo dell'olio, premetto che uso la moto tutti i giorni per fare qualsiasi cosa.
Andando al sodo, circa 2 mesi fa feci il tsgliando con olio motul 5100 10w40, riempiendo fino alla linea max, moto su cavalletto e perfettamente in piano, fino a qui tutto bene, il mese scorso notai che il livello dell'olio era sceso fino a metà oblo (1200km circa dal tagliando) , cosí decisi di rabboccare, avevo poco olio da parte e lo misi tutto (poco meno di 200ml) non salí di molto, era a circa 3\4 tra min e max.
L'altro ieri ho notato che il cambio era molto rumoroso, cosí guardo il livello dell'olio (a freddo ovviamente) ed era al livello minimo! Ho fatto più o meno altri 1000km dal rabbocco, ho cercato sul blocco motore, ma non mi sembra di aver visto perdite, l'unico olio che ho visto è sul tubo che si collega dal blocco alla scatola del filtro dell'aria, che non so a cosa serva, si vede che ha dell'olio fresco sopra!
La moto non fa fumo dallo scarico, ho un sc decatalizzato quindi dovrei vederlo subito, no?
Aiutatemi, non so dove sbattere la testa, il mio meccanico non sa dirmi nulla a riguardo 0510_help.gif 0510_help.gif
 
16106940
16106940 Inviato: 19 Set 2019 5:54
 

Non girarci se non sei sicuro della quantita d olio..che ora per andare in sicurezza tieni al massimo. Mm pure ad un paio di amici successe di un aumento mostruoso inspiegabile del consumo d olio..ma su auto. Mme se provi a cambiare gradazione+marca?. Sempre tra quelle ammesse. E Prova a tenere quel tubo che dici staccato a motore acceso..se fa fumo come un 2t e poi lo tieni convogliato in un qualche mini contenitore per ulteriore prova per un po di km
 
16106957
16106957 Inviato: 19 Set 2019 8:38
 

Smonta le candele e guarda se sono unte di olio, oppure hanno incrostazioni nere, oppure bianche, significa che brucia olio. (alcuni additivi dell'olio, lasciano incrostazioni bianche)

Il tubo che dici, è il recupero dei vapori di olio. Se ci passa olio, in genere è il livello troppo alto, o la moto è caduta a motore acceso. O ci hai impennato.

La prova migliore da fare, sarebbe andare a far misurare i gas di scarico, per vedere se ci sono tracce di olio (non mi ricordo se sia il valore HC, comunque chi fa le misure, dovrebbe saperlo).

In ogni caso, se non intendi far eseguire riparazioni sul motore (pistoni e/o guide valvole), ti conviene scaricare l'olio e misurare quanto è, poi riempire con la quantità giusta di 15w50 e controllare il livello ogni 1000km e aggiungere se necessario. Questo non risolverà il problema, ma almeno ti consentirà di usare la moto con relativa tranquillità. Potrebbe pure non essere un guasto, ma qualcosa di errato da te commesso. In ogni caso, a meno di una perdita di olio, e a meno di una evidente fumosità, la moto puoi usarla tranquillamente. Ma certo dipende pure se guidi tranquillo, o le tiri il collo. Nel secondo caso non durerà molto.
 
16107071
16107071 Inviato: 19 Set 2019 13:53
 

R1_1998 ha scritto:
Non girarci se non sei sicuro della quantita d olio..che ora per andare in sicurezza tieni al massimo. Mm pure ad un paio di amici successe di un aumento mostruoso inspiegabile del consumo d olio..ma su auto. Mme se provi a cambiare gradazione+marca?. Sempre tra quelle ammesse. E Prova a tenere quel tubo che dici staccato a motore acceso..se fa fumo come un 2t e poi lo tieni convogliato in un qualche mini contenitore per ulteriore prova per un po di km


Purtroppo il tubo in questione è direttamente collegato all'airbox, staccarlo vuol dire romperlo
 
16107074
16107074 Inviato: 19 Set 2019 14:02
 

Canyon_500 ha scritto:
Smonta le candele e guarda se sono unte di olio, oppure hanno incrostazioni nere, oppure bianche, significa che brucia olio. (alcuni additivi dell'olio, lasciano incrostazioni bianche)

Il tubo che dici, è il recupero dei vapori di olio. Se ci passa olio, in genere è il livello troppo alto, o la moto è caduta a motore acceso. O ci hai impennato.

La prova migliore da fare, sarebbe andare a far misurare i gas di scarico, per vedere se ci sono tracce di olio (non mi ricordo se sia il valore HC, comunque chi fa le misure, dovrebbe saperlo).

In ogni caso, se non intendi far eseguire riparazioni sul motore (pistoni e/o guide valvole), ti conviene scaricare l'olio e misurare quanto è, poi riempire con la quantità giusta di 15w50 e controllare il livello ogni 1000km e aggiungere se necessario. Questo non risolverà il problema, ma almeno ti consentirà di usare la moto con relativa tranquillità. Potrebbe pure non essere un guasto, ma qualcosa di errato da te commesso. In ogni caso, a meno di una perdita di olio, e a meno di una evidente fumosità, la moto puoi usarla tranquillamente. Ma certo dipende pure se guidi tranquillo, o le tiri il collo. Nel secondo caso non durerà molto.



Effettivamente qualche penna la faccio, ma nel complesso la utilizzo in modo tranquillo, senza tirarla troppo, il venerdí sera si fa casino insieme agli amici icon_asd.gif ma oltre a questo nulla

Per quanto riguarda le candele, io ho scarico e filtro aperti non è normale che siano bianche? O comunque sul nocciola?
Perchè quando le cambiai al tagliando erano bianche con un leggero colorito marroncino (nocciola appunto), non avendo la moto rimappata (che dovrei rimappare entro la prossima settimana in teoria) dovrebbe essere normale un colorito del genere, dato dalla carburazione, no? (ovviamente non è un 2t ma il ragionamento non è simile alla fine?)
In qualsiasi caso oggi smonto tutto e controllo ugualmente
 
16107078
16107078 Inviato: 19 Set 2019 14:16
 

Se l'olio non e' tarocco, il consumo puo' essere causato dai paraoli delle valvole che dopo 13 anni si sono seccati ma se la compressione dei cilindri e' ancora buona non e' un problema, anzi...
l'unica seccatura e' controllare piu spesso, ma conoscendo il problema basta tenere il livello vicino al max.

0510_saluto.gif
 
16107092
16107092 Inviato: 19 Set 2019 14:41
 

se sei certo che controlli il livello correttamente seguendo alla lettera la procedura del manuale, e se sei certo che non ci sono perdite, vuol dire che lo brucia. Comincia a quantificare esattamente la cosa: metti il livello esattamente alla linea del max, quindi fai 1000km e ricontrolla. Se ne manca troppo non resta che revisionare il motore.

ciao

wk
 
16107134
16107134 Inviato: 19 Set 2019 17:50
 

ZioPigTurbo ha scritto:
Se l'olio non e' tarocco, il consumo puo' essere causato dai paraoli delle valvole che dopo 13 anni si sono seccati ma se la compressione dei cilindri e' ancora buona non e' un problema, anzi...
l'unica seccatura e' controllare piu spesso, ma conoscendo il problema basta tenere il livello vicino al max.

0510_saluto.gif


Devo controllare la compressione, in settimana la porto dal meccanico per fargliela controllare
 
16107142
16107142 Inviato: 19 Set 2019 18:05
 

Visti i km (ammesso che siano reali vista l'età del mezzo) mi sembra strano che bruci olio, i motori giapponesi non fanno queste cosacce!
Facci sapere, la cosa mi incuriosisce. Certo è che rifare il motore comporterebbe una spesa ben superiore al valore del mezzo. icon_neutral.gif
 
16107237
16107237 Inviato: 20 Set 2019 0:26
 

Oggi ho effettuato tutti i controlli che potevo effetturare
Le candele sono color nocciola non sono sporche d'olio
La scatola filtro era sporca, ai tempi della pulizia del filtro avevo pulito pure la scatola, ma sembra che da questo tubo di sfiato che viene dal blocco salgano dei "peli", sono di colore giallo, dentro al tubi ce ne stavano un pó, e nella scatola filtro troppi a parer mio (non ho idea di cosa siano, sono cose che dovrebbe risolvere il filtro dell'olio no?)
Non ho perdite da nessuna parte, ho controllato scrupolosamente ogni parte del motore, ho controllato pure il liquido refrigerante facendone uscire un pó dalla vite di "spurgo" (so che mi si emulsionerebbe l'olio, ma un controllo non fa male)
Quindi rimane solo il test della compressione da fare, vi aggiorneró appena lo faró, nel frattempo se avete consigli\pareri sul da farsi dite pure
 
16107421
16107421 Inviato: 20 Set 2019 21:41
 

O sono le guide valvole, o è l'inclinazione del motore in impennata/caduta.

Se fossero le guide valvole, credo che dovrebbe fumare in rilascio, se non erro. Se ti fai seguire da qualcuno, te lo può dire.

Invece per l'airbox, basta sgrassarlo bene con benzina, girarci qualche giorno e ricontrollare se è sporco. Se è sporco, passa da li. I peli gialli, credo siano residui del filtro aria che si sta sbriciolando. Nel motore non c'è nulla del genere, che io sappia.

Questo ovviamente se è olio, perché se è olio emulsionato con benzina, è normale che evapori (facendo calare il livello).
 
16107422
16107422 Inviato: 20 Set 2019 21:51
 

Canyon_500 ha scritto:
O sono le guide valvole, o è l'inclinazione del motore in impennata/caduta.

Se fossero le guide valvole, credo che dovrebbe fumare in rilascio, se non erro. Se ti fai seguire da qualcuno, te lo può dire.

Invece per l'airbox, basta sgrassarlo bene con benzina, girarci qualche giorno e ricontrollare se è sporco. Se è sporco, passa da li. I peli gialli, credo siano residui del filtro aria che si sta sbriciolando. Nel motore non c'è nulla del genere, che io sappia.

Questo ovviamente se è olio, perché se è olio emulsionato con benzina, è normale che evapori (facendo calare il livello).



Mi faró seguire per vedere se in rilascio escono fumi, i peli provengono dal tubo dei vapori dell'olio (si vedono dentro al tubo proprio)
Il filtro dell'aria è un bmc lavabile, di cotone, rosso.
Se qualcuno mi saprebbe dire come aggiungere le foto vi farei vedere icon_lol.gif
 
16107502
16107502 Inviato: 21 Set 2019 17:14
 

Per me è pure possibile che residui vecchi facciano strani giri, ma magari qualche buontempone ti ha messo cicche di sigaretta nell'olio...
 
16107699
16107699 Inviato: 22 Set 2019 22:46
 

Canyon_500 ha scritto:
Per me è pure possibile che residui vecchi facciano strani giri, ma magari qualche buontempone ti ha messo cicche di sigaretta nell'olio...


E il filtro dell'olio non serve proprio a questo?
 
16107842
16107842 Inviato: 23 Set 2019 12:16
 

the-darck-men ha scritto:
Oggi ho effettuato tutti i controlli che potevo effetturare
Le candele sono color nocciola non sono sporche d'olio
La scatola filtro era sporca, ai tempi della pulizia del filtro avevo pulito pure la scatola, ma sembra che da questo tubo di sfiato che viene dal blocco salgano dei "peli", sono di colore giallo, dentro al tubi ce ne stavano un pó, e nella scatola filtro troppi a parer mio (non ho idea di cosa siano, sono cose che dovrebbe risolvere il filtro dell'olio no?)
Non ho perdite da nessuna parte, ho controllato scrupolosamente ogni parte del motore, ho controllato pure il liquido refrigerante facendone uscire un pó dalla vite di "spurgo" (so che mi si emulsionerebbe l'olio, ma un controllo non fa male)
Quindi rimane solo il test della compressione da fare, vi aggiorneró appena lo faró, nel frattempo se avete consigli\pareri sul da farsi dite pure


i peli gialli sembrano quelli del filtro aria originale che si sta sfaldando
 
16107844
16107844 Inviato: 23 Set 2019 12:20
 

the-darck-men ha scritto:
Mi faró seguire per vedere se in rilascio escono fumi, i peli provengono dal tubo dei vapori dell'olio (si vedono dentro al tubo proprio)
Il filtro dell'aria è un bmc lavabile, di cotone, rosso.
Se qualcuno mi saprebbe dire come aggiungere le foto vi farei vedere icon_lol.gif


e allora i peli ne vengono dal filtro precedente,
comunque il tubo dei vapori si stacca tranquillamente senza romperlo tanto è vero che quando fai cambio candele levi l'airbox che si porta dietro il tubo.
quindi smonta tutto e pulisci bene anche il tubo così da levare tutti i peli.
Se poi li trovi nuovamente allora ci sono i fantasmi.

se non vedi perdite sul pavimento, e visto il consumo che dici le devi vedere per forza, nulla si crea e nulla si distrugge ergo l'olio lo bruci.

controlla anche sotto la pompa dell'olio per vedere se dallo sfiato esce olio, nel caso vuol dire che è da cambiare il corteco di tenuta. Ma non dovresti perderne così tanto anche in questo caso.
 
16107871
16107871 Inviato: 23 Set 2019 13:33
 

estro ha scritto:
e allora i peli ne vengono dal filtro precedente,
comunque il tubo dei vapori si stacca tranquillamente senza romperlo tanto è vero che quando fai cambio candele levi l'airbox che si porta dietro il tubo.
quindi smonta tutto e pulisci bene anche il tubo così da levare tutti i peli.
Se poi li trovi nuovamente allora ci sono i fantasmi.

se non vedi perdite sul pavimento, e visto il consumo che dici le devi vedere per forza, nulla si crea e nulla si distrugge ergo l'olio lo bruci.

controlla anche sotto la pompa dell'olio per vedere se dallo sfiato esce olio, nel caso vuol dire che è da cambiare il corteco di tenuta. Ma non dovresti perderne così tanto anche in questo caso.



Grazie mille per il consiglio, in settimana dovrebbe arrivare lo strumenro nuovo al meccanico e dovrebbe testare la compressione, nel frattempo andrò piano per non rompere nulla
 
16108243
16108243 Inviato: 24 Set 2019 15:11
 

the-darck-men ha scritto:
E il filtro dell'olio non serve proprio a questo?


Si, ho scritto una stupidaggine. A meno che non sia otturato, e allora si apre la valvola di sicurezza, il filtro olio non farebbe passare nulla.

Ma i peli li vede nel condotto dell'airbox quindi, se viaggiano con l'olio, provengono dalle punterie. Ma molto più probabilmente sono residui di un precedente filtro aria, risucchiati verso le punterie.
 
16108673
16108673 Inviato: 25 Set 2019 17:04
 

Canyon_500 ha scritto:
Si, ho scritto una stupidaggine. A meno che non sia otturato, e allora si apre la valvola di sicurezza, il filtro olio non farebbe passare nulla.

Ma i peli li vede nel condotto dell'airbox quindi, se viaggiano con l'olio, provengono dalle punterie. Ma molto più probabilmente sono residui di un precedente filtro aria, risucchiati verso le punterie.


Io avevo pensato di applicare un filtro a questo tubo (all'interno dell'airbox) potrebbe comportare problemi?
Monterei un filtro olio della mia vecchia r125 che è nuovo
 
16108675
16108675 Inviato: 25 Set 2019 17:07
 

Inoltre, ho rispolverato la conversazione con l'ex proprietario, mi ero scordato qualcosa di molto importante, e fino ad oggi non ci avevo mai ripensato, il freno dietro della mia moto si blocca, infatti controllandolo si è creato un leggero solco, i consumi probabilmente dipendono molto anche da questo
 
16108700
16108700 Inviato: 25 Set 2019 18:35
 

Aggiornamento icon_exclaim.gif icon_exclaim.gif

La compressione del motore è buona, il primo cilindro ha avuto un risultato al test di 190 psi
Il secondo cilindro ha avuto ben 215 icon_asd.gif icon_asd.gif

Sono contento per questo risultato, ma allora l'olio dove stracavolo se ne va?!
 
16108708
16108708 Inviato: 25 Set 2019 19:39
 

prova a guardare nei collettori di aspirazione sulla testata. se sono sporchi allora sono i paraoli delle valvole.
0510_saluto.gif
 
16108728
16108728 Inviato: 25 Set 2019 22:23
 

ZioPigTurbo ha scritto:
prova a guardare nei collettori di aspirazione sulla testata. se sono sporchi allora sono i paraoli delle valvole.
0510_saluto.gif


Grazie mille del consiglio, li devo far smontare al meccanico o riuscirei a vederli io togliendo la scatola filtro?
icon_lol.gif
 
16108739
16108739 Inviato: 25 Set 2019 23:10
 

la compressione è buona ma diversa non poco sui due cilindri... in genere c'è una specifica massima di tolleranza oltre la quale bisogna intervenire. L'olio finisce in camera di combustione attraverso le fasce o le guide valvole... una prova di compressione fatta bene dovrebbe indicarti il problema in modo definitivo... si inietta un po' di olio dopo la prima misurazione: se in un cilindro la pressione sale in modo significativo sono le fasce, altrimenti per esclusione le guide valvole. Anche la velocità con cui l'ago del manometro sale è indicativa...


ciao

wk
 
16108880
16108880 Inviato: 26 Set 2019 12:36
 

wkowalski ha scritto:
la compressione è buona ma diversa non poco sui due cilindri... in genere c'è una specifica massima di tolleranza oltre la quale bisogna intervenire. L'olio finisce in camera di combustione attraverso le fasce o le guide valvole... una prova di compressione fatta bene dovrebbe indicarti il problema in modo definitivo... si inietta un po' di olio dopo la prima misurazione: se in un cilindro la pressione sale in modo significativo sono le fasce, altrimenti per esclusione le guide valvole. Anche la velocità con cui l'ago del manometro sale è indicativa...


ciao

wk


Non so, lo ha fatto il meccanico dicendomi che è buona, e mi ha dato i valori icon_neutral.gif
 
16109357
16109357 Inviato: 28 Set 2019 7:53
 

Il filtro puoi metterlo su quel tubo, non dovrebbe causare problemi. Serve solo a mandare i vapori dal motore all'aspirazione, per recuperare idrocarburi incombusti. In pratica la benzina che entra nell'olio, dalle fasce elastiche.

Visto che la moto è stata vista da un meccanico, immagino egli sarà anche in grado di capire qual è il problema.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum KawasakiForum Kawasaki ER6-N, ER6-F, Ninja 650 e Z650

Forums ©