Leggi il Topic


aggiungere ABS e stability control ad uno scooter
16098110
16098110 Inviato: 10 Ago 2019 8:55
Oggetto: aggiungere ABS e stability control ad uno scooter
 

Salve a tutti, possiedo un mbk nitro del 2000 e leggendo su Internet, ho visto che sul sito della bosch ci sono questi 2 dispositivi che mi hanno suscitato particolare interesse:

Motorcycle ABS (ovviamente meglio l'enhanced che quello base)
Link a pagina di Bosch-mobility-solutions.com

Motorcycle stability control
Link a pagina di Bosch-mobility-solutions.com

sul sito della continental invece ho trovato questo (da quello che ho capito sarebbe l'equivalente del Motorcycle ABS enhanced della bosch)
Link a pagina di Continental-automotive.com

A riguardo avrei delle domande da porre:
1. relativamente alle componenti Bosch, il Motorcycle stability control include il Motorcycle ABS ? Perchè anche nello stability control viene gestita la frenata (oltre che l'accelerazione) solo che non ho capito se solo in curva (in modo da evitare le scivolate) o anche sul dritto (evitando anche il bloccaggio delle ruote)

2. ho contattato la bosch per chidere se fosse possibile installare i dispositivi sul mio scooter e mi hanno rispsoto che aftermarket (cioè volendo aggiungerli dopo l'acquisto) non è possibile...che voi sappiate ci sono alternative? E se volessi costruirlo io potrei farlo?
 
16098117
16098117 Inviato: 10 Ago 2019 11:55
 

Cerchiamo di fare chiarezza.

MSC (Motorcycle Stability Control) è un sistema che sfrutta: ruote foniche accoppiate a sensori ad effetto hall su entrambe le ruote e sensore di pressione di entrambi i freni (già presenti sul sistema ABS standard) e li unisce ad una piattaforma inerziale (IMU) dotata di accelerometri lungo gli assi di rollio, beccheggio ed imbardata e 2 gyro per misurare le velocità angolari.
Attraverso delle funzioni di trasferimento (ogni produttore scrive le proprie) la centralina del sistema elabora i segnali provenienti dai sensori ed arriva ad una stima degli angoli caratteristici della dinamica del motoveicolo in ogni situazione.

Arrivare alla costruzione di un sistema che faccia qualcosa di vagamente simile non è per niente intuitivo, richiede basi di dinamica del motoveicolo e di sistemi di controllo.

Personalmente ho messo a punto un sistema basato su un microcontrollore che è in grado di avvisare il pilota nel caso in cui si stia in prossimità di bloccaggio della ruota anteriore in frenata, fornendo al contempo la funzione di datalogger con cui analizzare tutti i dati dinamici registrati durante la marcia (una sorta di telemetria basilare).

Ti lascio un'immagine dei primi esperimenti fatti un paio di mesi fa

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16098150
16098150 Inviato: 10 Ago 2019 14:48
 

premesso che la modifica costerebbe un esagerazione.
premesso che bisogna smontare mezzo mondo e sostituire pure il cablaggio
premesso che e' una modifica al mezzo originale dunque illegale.
premesso che l'assicurazione puo' rivalersi e la garanzia decade...
L'istallazione e' possibile solo se c'e' un modello dello stesso scooter uguale preciso.
che monta tutte le centraline previste dall' elaborazione.
Nei reparti corse e' possibile istallare e modificare delle centraline parametriche.
ma e' un lavoraccio davvero impegnativo che comporta anche un lungo lavoro di affinamento.
Tanto comunque anche al piu bravo ingegnere del mondo scappa qualche bug software.
e sui freni o sugli accelerometri viaggiando a 140 km/h trovarsi un brake error non e' simpatico.

0510_saluto.gif
 
16098251
16098251 Inviato: 11 Ago 2019 8:30
 

In una campagna di test sperimentali la possibilità di errori c'è, eventuale brake error é comunque gestito escludendo il sistema.
La parte oleodinamica dell'impianto frenante funzionerà sempre e comunque. icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif
 
16098784
16098784 Inviato: 14 Ago 2019 10:40
 

fabiani91 ha scritto:

MSC (Motorcycle Stability Control) è un sistema che sfrutta: ruote foniche accoppiate a sensori ad effetto hall su entrambe le ruote e sensore di pressione di entrambi i freni (già presenti sul sistema ABS standard) e li unisce ad una piattaforma inerziale (IMU) dotata di accelerometri lungo gli assi di rollio, beccheggio ed imbardata e 2 gyro per misurare le velocità angolari.


Potresti descrivermi tutti i componenti da te elencati uno per uno? Tecnicamente sarebbe possibile aggiungerli a quelli già presenti oppure per implementare un sistema del genere vanno creati alcuni pezzi ad hoc e sostituiti a quelli già presenti?

fabiani91 ha scritto:
Attraverso delle funzioni di trasferimento (ogni produttore scrive le proprie) la centralina del sistema elabora i segnali provenienti dai sensori ed arriva ad una stima degli angoli caratteristici della dinamica del motoveicolo in ogni situazione.


Sempre rimanendo in campo tecnico, considerando le funzioni che svolge una centralina che non implementa né ABS né MSC, sarebbe possibile affiancargli una seconda centralina dedicata solo a MSC (da quello che hai detto penso che mi confermi che include ABS)

ZioPigTurbo ha scritto:
premesso che la modifica costerebbe un esagerazione.
premesso che bisogna smontare mezzo mondo e sostituire pure il cablaggio
premesso che e' una modifica al mezzo originale dunque illegale.
premesso che l'assicurazione puo' rivalersi e la garanzia decade...
L'istallazione e' possibile solo se c'e' un modello dello stesso scooter uguale preciso.
che monta tutte le centraline previste dall' elaborazione.
Nei reparti corse e' possibile istallare e modificare delle centraline parametriche.
ma e' un lavoraccio davvero impegnativo che comporta anche un lungo lavoro di affinamento.
Tanto comunque anche al piu bravo ingegnere del mondo scappa qualche bug software.
e sui freni o sugli accelerometri viaggiando a 140 km/h trovarsi un brake error non e' simpatico.

0510_saluto.gif


Perché la modifica costerebbe un esagerazione?
Sostituire il cablaggio? Se dovessi mettere un dispositivo tra la leva del freno e la pinza (o le ganasce in caso di freno a tamburo ) perché parli di sostituire il cablaggio? (Ovviamente parlo solo di sistema frenante e non parlo di controllare anche il motore anche se sarebbe meglio gestire entrambi )
Perché dici che è illegale se si tratta di un sistema di sicurezza ? (e non di potenziamento del ciclomotore)

Per il bug software, se un sistema si progetta bene (prima di scrivere codice ) non dovrebbero esserci problemi...
 
16099403
16099403 Inviato: 18 Ago 2019 10:05
 

Nessuno?
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum ScooterScooter - Forum Elettronica

Forums ©