Leggi il Topic


Italvelo Franco Morini monomarcia [rimesso in strada]
16064302
16064302 Inviato: 13 Apr 2019 16:05
Oggetto: Italvelo Franco Morini monomarcia [rimesso in strada]
 

Ciao a tutti. Ho per le mani un ciclomotore dei primi anni 80. Si tratta di un Italvelo con motore Franco Morini Gyromat M01 monomarcia 50cc.
Il mezzo Ŕ fermo da circa 25 anni ma dopo una bella pulizia Ŕ ripartito. Per completare la rimessa a nuovo mi manca di sostituire l'olio del carter (a quanto pare mai sostituito prima).
Cercando su internet ho trovato il manuale di officina in inglese nel quale si specifica di utilizzare olio SAE 20 monogrado "non-synthetic".
Chiedo quindi consiglio ai pi¨ esperti se devo obbligatoriamente utilizzare tale olio (di difficile reperibilitÓ) o se posso sostituirlo con un altro tipo e, nel caso, quale.
Grazie in anticipo

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16064316
16064316 Inviato: 13 Apr 2019 18:34
 

Potrebbe assomigliare a questo ?..........tanto per capire........ icon_smile.gif ........doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16064339
16064339 Inviato: 13 Apr 2019 21:18
 

Proprio lui. Nel mio ho una decalcomania diversa sul serbatoio ma per il resto Ŕ il suo gemello.
Altra cosa che noto sono le forcelle a steli rovesciati... nel mio sono invertite.
 
16064723
16064723 Inviato: 15 Apr 2019 13:14
 

Considerando che il mezzo non Ŕ targato e che il suo utilizzo si limiterÓ alla percorrenza di 2/3 km a uscita in strade sterrate (quindi dubito di arrivare a "manetta") potrebbe andare bene un 10w30 rigorosamente minerale?
Oppure meglio un SAE 30 usato nelle Vespa?
Capisco che mi sto facendo un po' troppi problemi per un cinquantino senza libretto che user˛ solo per diletto ma mi piace prendermi cura delle cose in modo corretto anche per rispetto a chi le ha progettate, realizzate, conservate.
Grazie ancora e scusate l'insistenza! icon_redface.gif icon_redface.gif
 
16064803
16064803 Inviato: 15 Apr 2019 17:34
 

non Ŕ olio motore ma olio ingranaggi. Vai tranquillissimo con un olio ingranaggi classico minerale, la densitÓ non comporta alcun problemi su mezzi di quell'epoca. Probabilmente la dicitura NON-SYNTETIC va ad indicare o un incompatibilitÓ dei paraoli con l'olio sintetico o semplicemente non ne esisteva di adatto in commercio 40 anni fa.

Se vuoi andare sul sicuro, metti olio per 4 tempi 5w20, qualunque esso sia ma purchŔ sia minerale
 
16133696
16133696 Inviato: 2 Feb 2020 12:08
Oggetto: Consiglio meccanico su motore franco morini
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

[img]20200202_104900.jpg[/img][img]20200202_104847.jpg[/img][img]20200202_104838.jpg[/img]
Ciao a tutti, ho intenzione di restaurare un motore franco morini di un italvelo. Per aprire il carter ho bisogno di estrarre il pignone montato sull'albero come si pu˛ vedere dalle foto, qualcuno avrebbe un'idea su come fare?
Ho provato a svitare il dado che penso tenga bloccato il pignone, ma dovrei trovare un modo per tenere fermo il pignone mentre provo a svitare il dado, siccome facendo girare l'uno riota anche l'altro...
 
16133770
16133770 Inviato: 2 Feb 2020 22:49
Oggetto: Re: Consiglio meccanico su motore franco morini
 

Fabri02 ha scritto:
<b>Nota automatica</b>: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Immagine: 20200202_104900.jpg Immagine: 20200202_104847.jpg Immagine: 20200202_104838.jpg
Ciao a tutti, ho intenzione di restaurare un motore franco morini di un italvelo. Per aprire il carter ho bisogno di estrarre il pignone montato sull'albero come si pu˛ vedere dalle foto, qualcuno avrebbe un'idea su come fare?
Ho provato a svitare il dado che penso tenga bloccato il pignone, ma dovrei trovare un modo per tenere fermo il pignone mentre provo a svitare il dado, siccome facendo girare l'uno riota anche l'altro...


frabri.... la foto non si vede...

prova a reinserirla e prima di premere Invio premi il tasto Anteprima e aspetta che la carichi
 
16133935
16133935 Inviato: 3 Feb 2020 17:29
 

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16133938
16133938 Inviato: 3 Feb 2020 17:31
 

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16133939
16133939 Inviato: 3 Feb 2020 17:34
 

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16133964
16133964 Inviato: 3 Feb 2020 18:44
 

Aprire il motore per fare cosa?

Ci sono degli attrezzi appositi per tenere fermo i pignoni,

ma puoi tentare mettendolo in una morsa con due pezzi di legno abbastanza spessi che non faccianotoccare i denti
oppure tu potretsti tenerlo fermo con una grossa chiave a pappagalli,

e se rovini il pignone lo cambi. costa poco. se no vai da un meccanico in 5 minuti con la pistola ad aria compressa e l'attrezzo che hanno loro te lo svitano
 
16134143
16134143 Inviato: 4 Feb 2020 17:35
 
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaElaborazioni su Scooter e Ciclomotori d'epoca

Forums ©