Leggi il Topic


Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

   

Pagina 2 di 2
Vai a pagina Precedente  12
 
Cbr 600rr o Gsx r600?
16048945
16048945 Inviato: 16 Feb 2019 13:58
 

Va be io lascio... Aspetto di vedere cosa prendi!🙂
 
16048972
16048972 Inviato: 16 Feb 2019 17:41
 

Ne ho trovata un'altra un pò più lontana da casa,sempre cbr ma del '08 con 31000 km a 4000 euro.
Stando al proprietario è perfetta e la vende a causa cambio tipologia...Ora sto aspettando che mi risponda così mi faccio dare più info. Speriamo bene icon_mrgreen.gif
 
16049184
16049184 Inviato: 17 Feb 2019 22:40
 

Rieccomi, scusate se non vi do tregua ma ho appena trovato altre due proposte valide. Siccome il tipo del Cbr non mi ha risposto ho continuato a cercare e ho trovato due Gsx. Il primo è un 750 del 2007 con 32.000 km a 3.800 non trattabili, l'altro è un 600 del 2005 con 28.000 km a 3.200 trattabili. Ovviamente sembrano entrambe ben tenute.. Voi cosa fareste?
PS: è possibile postare i link degli annunci sul forum?
 
16049257
16049257 Inviato: 18 Feb 2019 6:59
 

Bah sono due moto che necessiteranno, probabilmente degli stessi lavori.
Chiaro che il GSX-R è superiore come motore, ma siamo sempre li per un uso stradale e per imparare non sono sicuro che sia meglio del 600.

Prenderei, al solito, quella di cui il proprietario mi sa dare più informazioni (documentate) e meno pasticciata.
 
16050885
16050885 Inviato: 24 Feb 2019 23:37
 

Io posso riportarti la mia esperienza, con un cbr600rr del 2007, comprato usato. Venivo da un bicilindrico 650 Suzuki, e con qualche pensiero passai al cbr, posso dire che sono stato piacevolmente sorpreso, il vuoto che altri lamentano non è poi cosi vuoto, si parla comunque di un motore 4 cilindri che deve lavorare su 12-13000giri, cosa volete che sia anche pieno ai bassi? Usandolo casa lavoro città e gite, va benone, se resti sotto i 6-7000 giri e' una moto gestibile forse anche da neofiti, semplice intuitiva, assolutamente non scomoda come ci si aspetterebbe da una ss, anzi alla lunga faceva piu male il fondoschiena per la sella che i polsi o la schiena per la posizione, cambiata esclusivamente per la zavorrina che stava impiccata dietro. Consumi onestissimi se si guida da codice (18-20km/l personalmente), e prendere una ss non significa per forza fare il valentino rossi del villaggio, ricordiamoci che si dovrebbe guidare con rispetto e buonsenso, anche con un missile tra le gambe. Non so del gsx, ma il cbr lo consiglio. Piuttosto risparmia soldi con una moto piu datata, ma fai gavetta, sapendo quello che hai speso. Poi se piace rivendi e alzi il tiro quando avrai piu sicurezza, altrimenti cambi genere. Comunque motori jap una garanzia. Auguri
 
16057008
16057008 Inviato: 19 Mar 2019 18:51
 

Ciao a tutti è passato un pò di tempo dall'ultima volta. Devo ammettere che ero abbastanza confuso su cosa prendere, ho visto qualche moto usata e sono rimasto circa deluso da tutte.
Proprietari poco seri e perfino un viaggio in treno di 4 ore (2 andata e 2 ritorno) per vedere un cbr con batteria scarica, e nessuna possibilità di provarla.

Poi parlando per tutto il giorno con un collega che va in moto da anni mi son lasciato convincere a lasciar perdere le SS, troppo scomode secondo lui, oltremodo impeditive per viaggiare e per portare la zavorrina... e il caldo infernale d'estate ai semafori e nelle lunghe code... Mi ha talmente fatto il lavaggio del cervello che alla fine ho preso un Monster 620 del 2004 con 15000km.
Niente da dire per carità, pagata 3000 euro, molto bella, scarichi termignoni, molto belli , ottime condizioni e un anno di garanzia (presa in concessionario)... E in rilascio mi sembra di sentir suonare Geezer Butler.... specialmente in galleria.
Però diamine. Non và come volevo, non è la moto che sognavo e mi son fatto convincere a non prendere la moto che desideravo. Non la terrò a lungo, appena riesco la vendo e mi prendo qualcos'altro, tipo un cbr o un gsxr750... Tutto questo per dire che se siete indecisi su quale moto prendere, lasciatevi guidare dal cuore e prendete quella che vi sognate la notte. Qualsiasi altra per quanto bella, veloce o comoda non vi darà la stessa soddisfazione. Giuro che se potessi tornar indietro prenderei la SS a occhi chiusi.

Devo però ammettere che il monster coi termigoni ha un sound davvero heavy!

Saluti a tutti! 0509_campione.gif
 
16057142
16057142 Inviato: 20 Mar 2019 11:32
 

davidrhoads ha scritto:
Ciao a tutti è passato un pò di tempo dall'ultima volta. Devo ammettere che ero abbastanza confuso su cosa prendere, ho visto qualche moto usata e sono rimasto circa deluso da tutte.
Proprietari poco seri e perfino un viaggio in treno di 4 ore (2 andata e 2 ritorno) per vedere un cbr con batteria scarica, e nessuna possibilità di provarla.

Poi parlando per tutto il giorno con un collega che va in moto da anni mi son lasciato convincere a lasciar perdere le SS, troppo scomode secondo lui, oltremodo impeditive per viaggiare e per portare la zavorrina... e il caldo infernale d'estate ai semafori e nelle lunghe code... Mi ha talmente fatto il lavaggio del cervello che alla fine ho preso un Monster 620 del 2004 con 15000km.
Niente da dire per carità, pagata 3000 euro, molto bella, scarichi termignoni, molto belli , ottime condizioni e un anno di garanzia (presa in concessionario)... E in rilascio mi sembra di sentir suonare Geezer Butler.... specialmente in galleria.
Però diamine. Non và come volevo, non è la moto che sognavo e mi son fatto convincere a non prendere la moto che desideravo. Non la terrò a lungo, appena riesco la vendo e mi prendo qualcos'altro, tipo un cbr o un gsxr750... Tutto questo per dire che se siete indecisi su quale moto prendere, lasciatevi guidare dal cuore e prendete quella che vi sognate la notte. Qualsiasi altra per quanto bella, veloce o comoda non vi darà la stessa soddisfazione. Giuro che se potessi tornar indietro prenderei la SS a occhi chiusi.

Devo però ammettere che il monster coi termigoni ha un sound davvero heavy!

Saluti a tutti! 0509_campione.gif

Ci sta tutto quello che scrivi e questa volta hai imparato una lezione importante... magari la prossima volta anche se ti fanno il lavaggio del cervello (ci sarà sempre qualcuno che prova a fartelo) chiedi un po' di più in giro prima di agire e magari troverai qualcuno che ti aiuta a smontare in maniera un po' più razionale l'idea.
Purtroppo il Monster 620, pagato molto caro peraltro a 3000€, si capiva da subito che non sarebbe stata la moto adatta a te... e non soltanto perchè è una naked 0509_up.gif
 
16065410
16065410 Inviato: 17 Apr 2019 18:40
 

Ciao e scusate se continuo a insistere, nello stesso concessionario dove ho preso il Monster ora hanno un r6 anno 2003 con meno di 25.000 km. Ritirando il mio monster me la farebbero a 700 euro con passaggio di proprietà. Sarebbe intelligente fare questa cosa? L'r6 mi piace molto ma oltre al lato estetico non ne so niente, com'è la 2003?
Non vorrei tenermi il Monster e tra 2500 km dover spendere soldoni per fare cinghe ecc ecc, non so quant'è l'ha spesa per il tagiando dei 20.000 km ma so che ci sono vicino, ditemi se secondo voi ne vale la pena di fare questo scambio.
Grazie a tutti!!
 
16065483
16065483 Inviato: 17 Apr 2019 23:34
 

davidrhoads ha scritto:
Ciao e scusate se continuo a insistere, nello stesso concessionario dove ho preso il Monster ora hanno un r6 anno 2003 con meno di 25.000 km. Ritirando il mio monster me la farebbero a 700 euro con passaggio di proprietà. Sarebbe intelligente fare questa cosa? L'r6 mi piace molto ma oltre al lato estetico non ne so niente, com'è la 2003?
Non vorrei tenermi il Monster e tra 2500 km dover spendere soldoni per fare cinghe ecc ecc, non so quant'è l'ha spesa per il tagiando dei 20.000 km ma so che ci sono vicino, ditemi se secondo voi ne vale la pena di fare questo scambio.
Grazie a tutti!!

La yamaha r6 2003 è un'ottima moto, è la prima serie ad iniezione e non ha problemi noti, basta cambiare olio e filtro ogni anno e arrivi tranquillamente a 40.000 km (dove si consiglia di verificare il gioco valvole) e poi ne farai altrettanti. Dal punto di vista della manutenzione le jap sono molto piu economiche rispetto alle ducati. Inoltre stai confrontanto due moto totalmente diverse: il monster è un bicilindrico con tanta coppia ai bassi e circa 80 cv, mentre l'R6 è un 4 cilindri in linea più morta ai bassi rispetto il monster, ma con 120 cv che di terza ti lanciano a 200 km/h. Occorre anche considerare le due posizioni di guida molto differenti. Detto questo io prenderei la yamaha, ma forse sono di parte icon_asd.gif
 
16065536
16065536 Inviato: 18 Apr 2019 8:58
 

davidrhoads ha scritto:
Ciao e scusate se continuo a insistere, nello stesso concessionario dove ho preso il Monster ora hanno un r6 anno 2003 con meno di 25.000 km. Ritirando il mio monster me la farebbero a 700 euro con passaggio di proprietà. Sarebbe intelligente fare questa cosa? L'r6 mi piace molto ma oltre al lato estetico non ne so niente, com'è la 2003?
Non vorrei tenermi il Monster e tra 2500 km dover spendere soldoni per fare cinghe ecc ecc, non so quant'è l'ha spesa per il tagiando dei 20.000 km ma so che ci sono vicino, ditemi se secondo voi ne vale la pena di fare questo scambio.
Grazie a tutti!!


Verifica che sia la versione del 2003-2004 a iniezioni.
Io l ho avuta molto affidabile, ma completamente diversa dal monster. Due moto COMPLETAMENTE diverse...meglio se la provi, così ti rendi conto....
Niente bassi, vibra meno e più affidabile sicuramente.
 
16065544
16065544 Inviato: 18 Apr 2019 9:31
 

è durato poco l'amore col monster rotfl.gif

la domanda a questo punto , visto che il paragone è tra moto TOTALMENTE diverse , è :

tu cosa vuoi da questa moto??
 
16065551
16065551 Inviato: 18 Apr 2019 10:03
 

A me personalmente (ma son sempre gusti) piace di più l'erogazione del ciribi che quella del gixxer.
Se si parla di 600.
Poi ho sempre amato Yamaha, quindi dopo aver avuto cbr e provato gixxer... ho sentito questo.
Ma son gusti.
Poi comunque son due grandi moto.
 
16065639
16065639 Inviato: 18 Apr 2019 15:04
 

Grazie ragazzi siete i migliori! Oggi vado dal concessionario a vederla e vi farò sapere al più presto! 0509_doppio_ok.gif
 
16065793
16065793 Inviato: 19 Apr 2019 6:11
 

rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif

Eravamo partiti filosofeggiando che era meglio una forcella rovesciata di una tradizionale ed adesso questo...

L'importante è che ti piaccia. 0509_up.gif
 
16065979
16065979 Inviato: 19 Apr 2019 19:31
 

Assolutamente, mi piace molto e penso che martedì la prendo.. Sfiga che oggi l'assicurazione è chiusa altrimenti al 99% a quest'ora avevo già il bolide 4 cilindri. Vabbè terro il monster ancora per 3-4 giorni e poi via di R6.
Mi rendo conto di esser precipitoso e di non aver pazienza e questo mi porta a volte a prenderlo in c**o ma son convinto che prima di trovare la propria moto bisogna provarne più di una e poi dai, i soldi son fatti anche per esser spesi, per godersi la vita....
Della serie lavoro per prendermi la moto e poi uso la moto per andare a lavorare.. 0510_sad.gif
Comunque il dubbio sulla forcella mi assale ancora ecco perchè quel (99%), lasciando perdere ammo di sterzo, attacco radiale frizione antisaltellamento ecc sti dannati steli rovesciati mi perseguitano... li monta il monster e non un r6 da 120 cavalli... mah...
Poi comunque oltre all' r6 tra meno di una settimana dovrebbe arrivare in concessionario un cbr 2006 però con 40.000 km e per qualche soldo in meno, insomma sto valutando di aspettare qualche giorno in più e vedere anche questa..
Comunque col monster non è mai stato amore, è carina e tutto il resto ma non è proprio il mio tipo. icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif
 
16066688
16066688 Inviato: 23 Apr 2019 11:48
 

Io ti dico che comunque anche le forcelle tradizionali della r6 2004 vanno più che bene....
L ho usata molto in pista con interno rifatto FG Gubellini era una bomba...mai avuto problemi...
 
16066761
16066761 Inviato: 23 Apr 2019 15:38
 

Presa! Che dire, è fantastica, proprio quello che cercavo a quanto pare...Stamattina finalmente sono andato a fare passaggio e assicurazione, poi ultime due chiacchiere col proprietario del concessionario e poi via!
...A parer mio è Fenomenale, me la aspettavo scomoda e difficile da guidare invece è stato feeling al primo colpo, è vero si sta caricati in avanti ma è tutto assolutamente sopportabile se non parliamo di viaggi lunghissimi, inoltre questa postura più 'spinta' mi da una sensazione di controllo assai maggiore rispetto al monster o all' rx 125 che avevo ancora prima... mi sembra quasi di tenere la ruota tra le mani icon_mrgreen.gif
Poi finalmente ho una moto che frena anche col posteriore icon_asd.gif e il suono è a dir poco spettacolare!
Ah si quasi dimenticavo, nelle curve strette/rotonde col monster dovevo giocare molto con la frizione per evitare un fastidioso effetto on-off, con questa semplicemente il problema non si pone, ha un accelerazione estremamente lineare (parlo sempre rispetto alle mie precedenti esperienze), nessun strattone, nessun sussulto, va liscia come un violino! La consiglierei a tutti.. E stiamo parlando del modello 2003, non oso immaginare quelle più nuove.
Per concludere sono super contento di averla presa, oggi mi son fatto un bel giro di un paio d'ore nonostante il temporale, e sono convinto che se usata con testa è una moto adatta a tutti gli appassionati, dico usata con testa perchè ho provato a tirare un pò la seconda e la terza e, nonostante tutto quel che ho detto prima è una bestia indemoniata e oltre i 9000/10000 giri si arrabbia, e parecchio.. e mentre sei là, impegnato ad ascoltare il motore che urla, questa ti ha già portato a 200 all'ora..Meglio non fare gli stupidi...ma se vi piace e avete cervello non vi deluderà...
Scusate il poema ma chi meglio di voi per parlare di moto?!... Grazie a tutti per risposte e consigli, a presto!
Ultima cosa icon_mrgreen.gif , le gomme sono del 2016 ma il battistrada c'è ed è abbondante, al tatto la gomma è ancora morbida, meglio cambiarle o posso finire l'estate? A quanto dice chi me l'ha venduta se la moto viene tenuta in garage e non sotto al sole la gomma non si indurisce così in fretta come si tende a pensare e stando a lui non avrò problemi con queste.. Grazie ancora a tutti! 0509_campione.gif
 
16066924
16066924 Inviato: 24 Apr 2019 7:59
 

La gomma si secca anche all' ombra di un garage, quindi valuta bene, penso che del 2016 possano andare...ma io le metto sempre nuove le gomme.
Con asfalto asciuto metti anche che vadano...sul bagnato sarà un pò diverso...
Bell' aquisto!!!
I modelli recenti sono meno fluidi di motore...e hanno tutto in alto...quindi m,eglio questa per strada
 
16067256
16067256 Inviato: 25 Apr 2019 15:22
 

Sapevo io, la moto sembra avere qualche problemino... Il primo giorno tutto perfetto, ieri dopo un bel giro di 1 oretta e dopo averla tirata un po al semaforo mi si spegne, ho pensato di aver 'dimenticato' di tirare la frizione, l'ho riaccesa e tutto bene... Oggi vado a far un giro e al ritorno lo scarico scoppiettava di più del solito in rilascio, inoltre il suono dello scarico mi pareva un po diverso, tipo più gracchiante forse più rumoroso(ho il terminale leovince senza dbkiller)... infine arrivo al semaforo e la moto si spegne sola, la riaccendo e come mollo il gas si spegne di nuovo. Non mi tiene più il minimo che fino a ieri era precisissimo, ma non è che fa fatica a tenerlo e poi si spegne, si spegne proprio di botto come mollo il gas (da fermo ovviamente). Domani la porto in concessionario a farla sistemare tanto ho la garanzia 0510_sad.gif
Potrebbero esser le candele? Perchè lo fa solo a moto calda?
Oggi dopo aver fatto un giro l'ho lasciata raffreddare e poi ho fatto un altro giro, di nuovo stessa storia dopo una 15ina di km... Boh speriamo bene...
 
16067381
16067381 Inviato: 26 Apr 2019 0:37
 

davidrhoads ha scritto:
Sapevo io, la moto sembra avere qualche problemino... Il primo giorno tutto perfetto, ieri dopo un bel giro di 1 oretta e dopo averla tirata un po al semaforo mi si spegne, ho pensato di aver 'dimenticato' di tirare la frizione, l'ho riaccesa e tutto bene... Oggi vado a far un giro e al ritorno lo scarico scoppiettava di più del solito in rilascio, inoltre il suono dello scarico mi pareva un po diverso, tipo più gracchiante forse più rumoroso(ho il terminale leovince senza dbkiller)... infine arrivo al semaforo e la moto si spegne sola, la riaccendo e come mollo il gas si spegne di nuovo. Non mi tiene più il minimo che fino a ieri era precisissimo, ma non è che fa fatica a tenerlo e poi si spegne, si spegne proprio di botto come mollo il gas (da fermo ovviamente). Domani la porto in concessionario a farla sistemare tanto ho la garanzia 0510_sad.gif
Potrebbero esser le candele? Perchè lo fa solo a moto calda?
Oggi dopo aver fatto un giro l'ho lasciata raffreddare e poi ho fatto un altro giro, di nuovo stessa storia dopo una 15ina di km... Boh speriamo bene...

Hai provato a rimettere il db-killer? Potrebbe essersi smagrita la carburazione con conseguente irregolarità del minimo eusa_think.gif
 
16067422
16067422 Inviato: 26 Apr 2019 12:16
 

No, non ho il dbkiller, dovrei comprarlo... Ma quando l'ho presa già non aveva il dbkiller e non dava nessun problema.
Leggendo quà e là ho visto che altri hanno avuto problemi analoghi ma a moto fredda, invece a me succede dopo averla tirata un pò. Arrivo allo stop, tocco la frizione e i giri scendono di botto con conseguente spegnimento della moto. Prima l'ha rifatto, mi son accostato ho aspettato 10 secondi e il problema è sparito magicamente, ho notato però che il minimo rimane incerto, sale e scende.. Dovrei provare a regolare il minimo e ad alzarlo un pò? Son anche passato in concessionario, il tipo ha fatto un bel giro e ha detto che non ha notato niente di anomalo, ovviamente come son ripartito dopo 3 minuti tac, la moto vuole spegnersi, mi fermo un salto, chiudo il quadro, riapro, faccio ripartire tutto e il problema sparisce per poi tornare dopo un pò, boooh carburazione forse? batteria? Non so dove sbattere la testa..

Se dovesse trattarsi di carburazione troppo magra come faccio a verificare e a rimediare? rimettendo il db-killer cosa cambia?
 
16067434
16067434 Inviato: 26 Apr 2019 12:58
 

davidrhoads ha scritto:
No, non ho il dbkiller, dovrei comprarlo... Ma quando l'ho presa già non aveva il dbkiller e non dava nessun problema.
Leggendo quà e là ho visto che altri hanno avuto problemi analoghi ma a moto fredda, invece a me succede dopo averla tirata un pò. Arrivo allo stop, tocco la frizione e i giri scendono di botto con conseguente spegnimento della moto. Prima l'ha rifatto, mi son accostato ho aspettato 10 secondi e il problema è sparito magicamente, ho notato però che il minimo rimane incerto, sale e scende.. Dovrei provare a regolare il minimo e ad alzarlo un pò? Son anche passato in concessionario, il tipo ha fatto un bel giro e ha detto che non ha notato niente di anomalo, ovviamente come son ripartito dopo 3 minuti tac, la moto vuole spegnersi, mi fermo un salto, chiudo il quadro, riapro, faccio ripartire tutto e il problema sparisce per poi tornare dopo un pò, boooh carburazione forse? batteria? Non so dove sbattere la testa..

Se dovesse trattarsi di carburazione troppo magra come faccio a verificare e a rimediare? rimettendo il db-killer cosa cambia?

Potresti provare ad alzare il minimo fino a 1350 giri ( i giri corretti sono riportati sul manuale uso e manutenzione), riguardo la carburazione, si potrebbe agire sul CO della moto per ingrassarla leggermente, in pratica il db killer rallenta la fuoriuscita dei gas, quindi la camera di combustione si svuota meno velocemente e di conseguenza la miscela aria combustibile è meno magra. Il fatto che il problema sia solo a moto calda però mi sembra strano...comunque prova a regolare il minimo a moto calda e vedi come vá
 
16067445
16067445 Inviato: 26 Apr 2019 14:23
 

Pensavo anch'io di regolare un pò la CO ingrassandola, ho controllato i valori e mi da: c1 c2 c3 c4 tutti 15.
Dovrei provare ad alzarli tutti a 20 o rischio di far danni e peggiorare le cose? Comunque son sempre più sicuro di sentire il suono della moto diverso, adesso mentre tornavo a casa facendo un bel discesone col freno motore sembrava come se il suono soffocasse, gorgogliando sbottando e scoppiettando....Poi se si spegne da sola quando la riaccendo non tiene più il minimo, se invece aspetto 5-10 secondi chiudo il quadro e poi rigiro la chiave lasciando fare il check (quando la lancetta fa il giro per capirsi) allora riparte e tiene il minimo, male ma lo tiene. Spero sia solo un problema di regolazione del CO...
 
16067906
16067906 Inviato: 28 Apr 2019 20:02
 

davidrhoads ha scritto:
Sapevo io, la moto sembra avere qualche problemino... Il primo giorno tutto perfetto, ieri dopo un bel giro di 1 oretta e dopo averla tirata un po al semaforo mi si spegne, ho pensato di aver 'dimenticato' di tirare la frizione, l'ho riaccesa e tutto bene... Oggi vado a far un giro e al ritorno lo scarico scoppiettava di più del solito in rilascio, inoltre il suono dello scarico mi pareva un po diverso, tipo più gracchiante forse più rumoroso(ho il terminale leovince senza dbkiller)... infine arrivo al semaforo e la moto si spegne sola, la riaccendo e come mollo il gas si spegne di nuovo. Non mi tiene più il minimo che fino a ieri era precisissimo, ma non è che fa fatica a tenerlo e poi si spegne, si spegne proprio di botto come mollo il gas (da fermo ovviamente). Domani la porto in concessionario a farla sistemare tanto ho la garanzia 0510_sad.gif
Potrebbero esser le candele? Perchè lo fa solo a moto calda?
Oggi dopo aver fatto un giro l'ho lasciata raffreddare e poi ho fatto un altro giro, di nuovo stessa storia dopo una 15ina di km... Boh speriamo bene...

Gira magra, non un grosso problema... però provvedi.
 
16067918
16067918 Inviato: 28 Apr 2019 20:38
 

In concessionario hanno detto che probabilmente si tratta di un tubicino con un sensore sotto al serbatoio che se rovinato manda valori sballati alla centralina incasinando il tutto (diagnosi fatta con la sfera di cristallo perchè la moto non l'ho ancora portata).. hanno anche detto che dbkiller e i valori CO non centrano col mio problema.. mah.. esattamente l'opposto di cio che ho letto fin ora su internet...domani comunque la porto e vediamo.
In ogni caso ora tutti i valori c1 c2 c3 c4 sono a 15, posso provare ad alzarli e vedere se migliora e se si di quanto li alzo? È normale che siano tutti e 4 uguali? Ho visto che molti hanno valori diversi fra loro.. in più da ieri la moto non si è piu spenta da sola, rimane però il minimo altalenante specialmente a moto calda..
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 2
Vai a pagina Precedente  12

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©