Leggi il Topic


Suzuki V Strom 250 dopo un po' di tempo, pareri?
16039333
16039333 Inviato: 9 Gen 2019 15:58
Oggetto: Suzuki V Strom 250 dopo un po' di tempo, pareri?
 



Ciao a tutti, lo scorso anno sono stata a lungo indecisa sull'acquisto della moto, soprattutto a causa della mia bassa statura che preclude molti modelli.
Alla fine ho optato, a giugno 2018, per una ottima Honda cb 500 f usata, ribassata dalla casa madre.
Mi è rimasta nel cuore, però, la V Strom 250 che non ho comprato per varie ragioni (sella alta, da "scavare", con incognita sul risultato, poche opzioni di pneumatici a causa delle misure particolari, dubbi sui soli 25 cv).
Dopo 4000 km in sella alla Honda posso dire che, nonostante lei sia perfetta e piacevolissima, ci devo spendere ancora dei soldi per renderla come vorrei per tanti piccoli dettagli (primo tra tutti il cupolino che non eguaglierà mai il parabrezza di una tourer installato sulla carena..) e che per come concepisco io la moto il 500 da 48 cv ha una potenza che non sfrutto del tutto (vado piano normalmente e in autostrada ai 120 già sento molto il muro di aria) e ha costi di gestione (assicurazione e consumi) più alti (a parte i tagliandi che se non sbaglio sono ogni 5000 per suzuki e 12000 per honda).
Vorrei sapere se c'è qualche utilizzatore assiduo della piccola Suzuki che mi può dare un feedback a lungo termine sulla moto, sul problema del cambio di gomme (si trovano gomme decenti? anche per utilizzo in inverno e sul bagnato?), sui tagliandi ravvicinati, sulla poca potenza (è davvero un limite? in autostrada come si comporta?).
Guido da due anni e faccio circa 5000 km all'anno ma punto da quest'anno a utilizzare la moto sempre (salvo neve e ghiaccio) anche per trasferimenti a medio raggio oltre che uso urbano e domenicale.

Grazie a chi vorrà raccontarmi la sua esperienza con un occhio di riguardo ai temi che più mi tormentano e su cui qui mi sono dilungata 0509_doppio_ok.gif
 
16039363
16039363 Inviato: 9 Gen 2019 16:46
 

ho trovato questo in una prova:


"In città ha una maneggevolezza prossima a quella di uno scooter e nel guidato è rapida nei cambi di direzione. Peccato solo le marce un po' corte: ai 130 autostradali in sesta si arriva vicini alla zona rossa del contagiri, il che potrebbe limitarla nei trasferimenti."


se a 130 sei quasi a limitatore, direi che la velocità che puoi davvero tenere è sui 100, o poco più.
 
16039371
16039371 Inviato: 9 Gen 2019 16:50
 

CIAO, da quel che mi risulta il rapporto peso/potenza è un po' scarso. forse è meglio che guardi verso i 300
 
16039373
16039373 Inviato: 9 Gen 2019 16:54
 

i 300 con impostazione touring (ad oggi sono due, Versys e BMW G310GS) sono tutti alti
 
16039440
16039440 Inviato: 9 Gen 2019 21:34
 

Io terrei quella che hai.
La 250 per l'autostrada è davvero tirata, se a 130 sei quasi a limitatore in sesta, tra consumi, vibrazioni, camion da superare, diventa un calvario.
 
16039501
16039501 Inviato: 10 Gen 2019 8:14
 

Vibrazioni non vibra molto perché è un due cilindri e consumi sarebbero sempre più bassi della mia. Con la backed a 120 è già abbastanza calvario per me
 
16039512
16039512 Inviato: 10 Gen 2019 9:06
 

giusto per intenderci, a quanti giri sei con la tua a 130?
 
16039520
16039520 Inviato: 10 Gen 2019 9:30
 

Valeria7 ha scritto:
Vibrazioni non vibra molto perché è un due cilindri e consumi sarebbero sempre più bassi della mia. Con la backed a 120 è già abbastanza calvario per me


Sul minor consumo non è detto: magari nell'uso normale sarà minore ma in frangenti come l'autostrada, a parità di velocità, potrebbe starci di tutto visto che una sarebbe quasi al limitatore e l'altra in souplesse.

Anche per quel che riguarda la protezione aerodinamica andrebbe visto: chiaro la naked ne ha zero, ma magari basterebbe un cupolino a cambiare le carte in tavola.

Tanto per farti un esempio, la mia vecchia ER6F aveva un cupolino assai più basso di quello della mia X, ma in virtù di una posizione più caricata in avanti ero più protetto (difatti ho fatto alzare il plexiglass della CB per ripararmi di più). Sulla Honda sono in posizione eretta e molto più distante dal manubrio per cui, per quanto non possa lamentarmi della protezione, di vento ne prendo più di prima (per non parlare delle gambe).
 
16039527
16039527 Inviato: 10 Gen 2019 9:51
 

Rispondo in ordine:
- onestamente non ricordo di preciso ma ben lontana dal limitatore, ci faccio caso la prima volta che vado in autostrada (marzo?!?)
- in effetti non avevi fatto questo ragionamento sui consumi, che ci sta tutto. Per la protezione dall’aria: sono restia a montare il cupolino perché temo che vento e scie si ripercuotano sullo sterzo, cosa che mi infastidirebbe molto; penso che il parabrezza delle tourer per quanto piccolo non dia questo problema (io sono bassa perciò me ne basta uno piccolo)
 
16039532
16039532 Inviato: 10 Gen 2019 9:57
 

Valeria7 ha scritto:
Rispondo in ordine:
- onestamente non ricordo di preciso ma ben lontana dal limitatore, ci faccio caso la prima volta che vado in autostrada (marzo?!?)
- in effetti non avevi fatto questo ragionamento sui consumi, che ci sta tutto. Per la protezione dall’aria: sono restia a montare il cupolino perché temo che vento e scie si ripercuotano sullo sterzo, cosa che mi infastidirebbe molto; penso che il parabrezza delle tourer per quanto piccolo non dia questo problema (io sono bassa perciò me ne basta uno piccolo)



ecco, tieni presente che con la 250 saresti quasi al massimo, e a 10000 giri stai tranquilla che beve per forza.
in realtà probabilmente la sua vera velocità sOstenibile in autostrada sarà 100/110, (e comunque sarai alta di giri) e ti troveresti a far fatica a sorpassare i camion.
 
16039547
16039547 Inviato: 10 Gen 2019 10:22
 

Sì sì sicuramente...il punto di differenza starebbe solo nella protezione dall'aria.. 0510_sad.gif
 
16039583
16039583 Inviato: 10 Gen 2019 11:37
 

Valeria7 ha scritto:
Sì sì sicuramente...il punto di differenza starebbe solo nella protezione dall'aria.. 0510_sad.gif


Che in effetti non è una questione di poco conto. A suo tempo non l'avevi valutato, il CBR 500 della Honda? Forse un pelo più caricata all'anteriore, ma niente di estremo.

Due considerazioni: quanto ti consuma la Honda, visto che parevi interessata a minori consumi? Con l'utilizzo che ne faccio io il CB mi fa quasi 30 km/l, che NON sono pochi. Certo, se fai molta autostrada avrai consumi più alti, ma quanto più alti?

Inoltre capisco le tue perplessità sul cupolino, ma prima di pensare ad un cambio moto (nel quale giocoforza dovrai sborsare del denaro in più) buttare 100 euro per provare un cupolino non mi sembrerebbe un grosso delitto. O no?
 
16039587
16039587 Inviato: 10 Gen 2019 11:46
 

Purtroppo lo scorso anno non ho valutato le carenate, per un mio pregiudizio sulla posizione di guida. Frequento molto anche strade di montagna (con tornanti belli stretti) e ho sempre "sentito dire" che le "sportive" sono meno maneggevoli..oltre a questo il mio gusto personale va molto sulle tourer pensando ad un uso quotidiano e annuale della moto...da qui l'esclusione...
consumi del cb del 2014 con 24000 km, io peso 45 kg e ritengo di essere una "fermona": 3,4/3,5 d'estate ciclo urbano/misto, in inverno salgono ovviamente
cupolino: sì, potrei provare, però 100 euro di qua, 100 di là...aggiungici portapacchi, bauletto, spina da 12v...già per i riser ne ho spesi 200, e per le leve regolabili me ne hanno chiesti altri 200 in Honda (delle leve che vendono su Amazon non so se fidarmi)... mi devo rassegnare che tutti i miei soldi andranno in moto 0509_campione.gif 0509_campione.gif 0509_campione.gif
 
16039620
16039620 Inviato: 10 Gen 2019 13:03
 

Valeria7 ha scritto:
Purtroppo lo scorso anno non ho valutato le carenate, per un mio pregiudizio sulla posizione di guida. Frequento molto anche strade di montagna (con tornanti belli stretti) e ho sempre "sentito dire" che le "sportive" sono meno maneggevoli..oltre a questo il mio gusto personale va molto sulle tourer pensando ad un uso quotidiano e annuale della moto...da qui l'esclusione...
consumi del cb del 2014 con 24000 km, io peso 45 kg e ritengo di essere una "fermona": 3,4/3,5 d'estate ciclo urbano/misto, in inverno salgono ovviamente
cupolino: sì, potrei provare, però 100 euro di qua, 100 di là...aggiungici portapacchi, bauletto, spina da 12v...già per i riser ne ho spesi 200, e per le leve regolabili me ne hanno chiesti altri 200 in Honda (delle leve che vendono su Amazon non so se fidarmi)... mi devo rassegnare che tutti i miei soldi andranno in moto 0509_campione.gif 0509_campione.gif 0509_campione.gif


Bhe, a maggior ragione, se hai fatto altri investimenti sulla moto forse un cambio sarebbe ancor più svantaggioso perché - di norma - le parti aggiunte ti vengono valutate poco o niente e comunque assai meno di quello che hai speso.

Sulla questione sportive, è vero quello che dici ma c'è da dire che la CBR non è una supersportiva come potrebbe essere la CBR1000 ed a renderla tale non è la cilindrata o la potenza ma proprio la postura e l'impostazione ciclistica generale, ma comunque adesso un cambio potrebbe non valere ugualmente la pena.

Mi viene da dirti che l'unica sarebbe fare una prova con la Suzuki nei tuoi ambiti d'utilizzo, ma chissà se ci sono delle test bike disponibili... Magari qualcuno le noleggia.
 
16039623
16039623 Inviato: 10 Gen 2019 13:10
 

Ho elencato quelli che vorrei fare (riser a parte che è già fatto)... comunque concordo il linea generale .. e visto che ti test non ce ne sono chiedevo proprio in questo forum dei feedback sull’uso della motina:)
 
16039639
16039639 Inviato: 10 Gen 2019 14:35
 

Purtroppo non è un modello particolarmente diffuso: non rientra nella top ten dei modelli più venduti, quindi ha venduto meno di 200 pezzi nel 2018. Nel mercato dell'usato si trovano praticamente solo mezzi intestati a concessionari:[url] Link a pagina di Moto.it

Temo che sia un buon mezzo, ma troppo sottopotenziato per trovarsi uno spazio nel mercato italiano. Altrove chissà.
 
16039648
16039648 Inviato: 10 Gen 2019 14:48
 

Ho la stessa impressione ed é uno dei motivi che mi ha scoraggiata lo scorso anno (per ricendibilitá). Comunque con la bella stagione proverò se riesco una carenata, visto che attualmente l’aria è la cosa che mi limita di più nella percezione della moto. Così mi renderò conto di persona di cosa cambia anche coi semi manubri.. per me le
altre tourer rimangono fuori portata (per altezza e costi)
 
16040149
16040149 Inviato: 12 Gen 2019 1:47
 

@Valeria7
Verissimo che i gusti sono gusti, ma personalmente io terrei la CB. Estetica a parte, che è soggettiva, ha più motore ed è più sfruttabile, anche in un'ottica futura, quando a furia di macinare chilometri su chilometri quella sensazione di non riuscire a sfruttare a pieno il motore sparirà.
E poi 48 cv. non sono così tanti, è una potenza con un'ampissimo margine di sfruttamento. Se vuoi guidare tranquilla non scalpita, se vuoi divertirti ti diverti, se hai da affrontare un trasferimento un po' più lungo (anche autostradale) lo fai in scioltezza.
Ovviamente il discorso vale anche per un 250, dipende se per te va bene perdere quel plus che ha il 650: più prestazioni (per lo più coppia, è lei quella importante) e maggiore velocità massima, che è da leggere come "facilità nel tenere andature medie". I discorsi sull'uso autostradale che ti hanno già fatto.

Per la protezione aerodinamica mettiti il cuore in pace, è una naked, è normalissimo essere presi a schiaffi dal muro d'aria. Fa parte del gioco. Fisicamente si incomincia a sentire la pressione dell'aria tra i 120-130 lm/h. Oltre è guerra aperta tra te e la fisica dei fluidi.
Il tipo di moto, la posizione di guida e la struttura del pilota può poi rendere le cose più facili o più difficili. Mi uso come esempio: io non ho il serbatoio davanti alla panza e ho una posizione di guida completamente eretta, in pratica sono una vela e aggiungere un cupolino è cercare di metterci una pezza, non risolvere un problema. Ma tu sei più inserita nel mezzo, parzialmente protetta dal serbatoio, più caricata in avanti, più bas... uhmm... cioè, verticalmente svantaggiata icon_mrgreen.gif... ed esponi meno corpo. Quei 10-15 cm di un cupolino potrebbero (in linea teorica, eh!) deflettere il grosso del flusso d'aria che colpisce busto. Secondo me con poco potresti risolvere il problema.

Per il resto non so', ma il downgrade per i problemi presentati non mi sembra una grande idea.
Comunque, giusto per fare un po' di conversazione, cosa intendi con...
Valeria7 ha scritto:
...ci devo spendere ancora dei soldi per renderla come vorrei per tanti piccoli dettagli (primo tra tutti il cupolino che non eguaglierà mai il parabrezza di una tourer installato sulla carena..)...
 
16040156
16040156 Inviato: 12 Gen 2019 8:00
 

A parte che é un 500, hai ragione su molte cose e, infatti, alla fine ho un Cb e non il V Strom icon_biggrin.gif è vero anche che quello che speravo era di sentire il parere di chi la usa, a distanza di un po’ di tempo dalla sua uscita sul mercato...ma sembra che nessuno abbia questa moto, e questo già è significativo 0509_si_picchiano.gif

Spese: presa da 12v, portapacchi, leve regolabili, cupolino (500€ almeno)
Questione cupolino: come dicevamo sopra, cupolino e parabrezza integrato con la catena fanno due effetti diversi, soprattutto con la guida in caso di vento (penso, ma comunque se mai proverò)

È vero che io sono di mio downsized (e parecchio) e un cupolino potrebbe forse ripararmi il petto (ma non credo il casco che è la parte peggiore), ma sono anche downpowered: se tu dici di essere una vela io dico di essere una fogliolina... magari mi devo ancora abituare ma secondo me, contro il muro di aria, conta anche un po’ la prestanza fisica.
Da qui in effetti l’idea di una carenata non troppo sportiva potrebbe non essere male per il futuro, visto che le tourer sono tutte alte e, almeno per ora, fuori dal portafoglio.

Quindi ora che è entrato questo pallino in primavera mi farò il giro per le piccole carenate stradali, anche se penso che, a parte il cbr, tutte siano un pelo troppo sportive
 
16040202
16040202 Inviato: 12 Gen 2019 16:02
 

Valeria7 ha scritto:

Quindi ora che è entrato questo pallino in primavera mi farò il giro per le piccole carenate stradali, anche se penso che, a parte il cbr, tutte siano un pelo troppo sportive


Porto la mia esperienza.
Sono 176cm, corporatura media, e panza.
Avevo la Kawasaki ZZR 250, progenitrice della Ninja 250R.

La mia Kawasakina vantava protezione aerodinamica maggiore rispetto a:
-Yamaha Fazer FZS 600 anno 2003
-Suzuki SV650N anno 1999 dotata di cupolino aftermarket
-Aprilia Shiver anno 2008 dotata di cupolino aftermarket puig
-Suzuki SV650S anno 2001 con cupolino doppia bolla
sono tutte moto che ho avuto affiancate alla quarto di litro.
Tacendo del confronto impietoso con sportive come R6 1999 e 2001, Ninja 636 2004, CBR 600 del 2005.

Come osservi, le attuali piccole carenate sono più improntate alla sportività ed è difficile trovarne di comode in ottica turistica, si salva l'Honda CBR che ricordo abbia dei semimanubri alti.
La ZZR, se la valuti, era venduta fino al 2004, ne trovi in giro di vetuste. Non è matematico che abbiano tanti chilometri sul groppone, ma se risiedi in regioni con il blocco della circolazione delle moto pre Euro, o Euro 1, rischi di comprare un veicolo che non puoi utilizzare più.
doppio_lamp.gif
 
16040217
16040217 Inviato: 12 Gen 2019 17:38
 

Grazie!
In che senso confronto impietoso?
Comunque per quest’anno mi guardo in torno, poi vedròicon_wink.gif
 
16040350
16040350 Inviato: 13 Gen 2019 12:08
 

Valeria7 ha scritto:

In che senso confronto impietoso?


Nel senso della protezione aerodinamica.
E' banale che una race replica protegga meno di una tourer.
 
16040679
16040679 Inviato: 14 Gen 2019 16:38
 

Visto che ne ho avuta una, dico la mia sulla ZZR: io sono diversamente alto, ma sarà stata la postura e tutto quanto però la piccola Kawa non aveva una gran protezione, almeno per me. Probabilmente, con un cupolino maggiorato after market avrei risolto la situazione, ma era un modello poco diffuso e praticamente non trovai nulla (come d'altra parte si trovavano poco e nulla attacchi per bauletti e scarichi).

Purtroppo, per quel che consta la mia esperienza personale, la moto in assoluto più protettiva che ho avuto era il GPZ750, ma è stata anche la moto che mi ha dato più grattacapi. Era enorme e si viaggiava veramente dentro una bolla, ma era pesante come un macigno. Purtroppo, di norma, la maggior protezione aerodinamica la si paga in termini di peso perché le tourer sono spesso pensate per essere robuste, stabili e caricabili.
 
16040685
16040685 Inviato: 14 Gen 2019 16:55
 

Proprio per quei motivi io necessiterei di una tourer, ma sono davvero troppo Piccola (e povera) per averne una
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum SuzukiSuzuki - Consigli pre-acquisto e confronti

Forums ©