Leggi il Topic


Indice del forumForum SuzukiForum Suzuki V-Strom

   

Pagina 1 di 1
 
[vstrom 650] non si vede livello olio
15981746
15981746 Inviato: 20 Giu 2018 22:48
Oggetto: [vstrom 650] non si vede livello olio
 



Dopo tanto mi riafaccio a questo forum....ho preso una 650 del 2004, il livello segnava sotto il minimo (ho pensato a una certa noncuranza del precedente proprietario) Subito fatto cambio olio e filtro e ho visto che olio vecchio ce n'era piu' di 2 litri. Dopo aver messo dentro i canonoci 2400 ml e aver fatto un giretto, parcheggiato in piano e messo uno spessore per tenerla dritta il vetrino/spia non segna nessun livello, perfettamente trasparente ! E' capitato a qualcunaltro ? difetto della spia di livello? E' risolvibile ? Grazie per eventuali suggerimenti. eusa_shifty.gif
 
15981804
15981804 Inviato: 21 Giu 2018 8:04
 

Quanto hai aspettato prima di controllare il livello, dopo che ti sei fermato?
Devi aspettare almeno 5-10 minuti che tutto l'olio in circolo torni nella coppa dell'olio.
 
15981850
15981850 Inviato: 21 Giu 2018 10:46
Oggetto: Re: non si vede livello olio
 

linob ha scritto:
Dopo aver messo dentro i canonoci 2400 ml e aver fatto un giretto, parcheggiato in piano e messo uno spessore per tenerla dritta il vetrino/spia non segna nessun livello, perfettamente trasparente !


che vuol dire "spessore per tenerla dritta"? la moto dev'essere sul cavalletto centrale, oppure tenuta perfettamente verticale da un assistente... è come misurare il livello dell'acqua in un catino, se è minimamente inclinato, la lettura verrà falsata. Devi aspettare una decina di minuti dopo che hai spento il motore, quindi controlli il livello, e se è troppo basso aggiungi olio finchè non arrivi a metà vetrino.

ciao

WK
 
15983972
15983972 Inviato: 28 Giu 2018 11:00
 

Come sempre, wkowalski ha detto tutto.
Moto sempre in piano.
Consiglio un amico che te la tiene dritta icon_asd.gif
 
15985177
15985177 Inviato: 2 Lug 2018 11:20
 

se hai cambiato anche il filtro non sono 2400 ma almeno 400 in più
icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif
 
15985270
15985270 Inviato: 2 Lug 2018 15:10
 

E certo...con filtro diciamo che stai quasi a 3 litri. 100ml più, 100ml meno.
 
15986528
15986528 Inviato: 5 Lug 2018 9:12
Oggetto: Re: non si vede livello olio
 

wkowalski ha scritto:
che vuol dire "spessore per tenerla dritta"? la moto dev'essere sul cavalletto centrale, oppure tenuta perfettamente verticale da un assistente... è come misurare il livello dell'acqua in un catino, se è minimamente inclinato, la lettura verrà falsata. Devi aspettare una decina di minuti dopo che hai spento il motore, quindi controlli il livello, e se è troppo basso aggiungi olio finchè non arrivi a metà vetrino.

ciao

WK


Penso intenda sotto al cavalletto laterale
 
15986655
15986655 Inviato: 5 Lug 2018 13:21
 

Per l'appunto. Si guarda in piedi . Moto dritta. In 2 si fa al meglio.bon
 
16065238
16065238 Inviato: 17 Apr 2019 8:41
 

Ciao aggiungo qui senza creare un altro tread,ho la solita moto ed il mio problema è che il vetrino è diventato scuro e quindi non riesco a capire effettivamente dove si trova il livello d olio. Come posso fare per controllare?
 
16065259
16065259 Inviato: 17 Apr 2019 10:04
 

xFulvio ha scritto:
Come posso fare per controllare?


smontare/pulire il vetrino/rimontare. E poi fare qualche cambio olio a intervalli ravvicinati per pulire un po' di morchia dal motore... il nero che vedi significa che la moto non ha rispettato gli intervalli di manutenzione, e il catrame si è depositato sulle parti interne del motore.

Se invece vedi una sostanza biancastra è acqua, e allora basterà fare un giro in cui tieni il motore acceso per almeno un'ora, facendo evaporare tutto.

ciao

WK
 
16065435
16065435 Inviato: 17 Apr 2019 20:28
 

Azz e come si smonta quel vetrino? Mi sa di missione impossibile! A parte gli scherzi,mi sai mica indicare dove guardare per reperire le informazioni utili a provare quest'impresa?
La moto di sicuro non avrà avuto molta cura da parte dei precedenti proprietari,io sono il 4,l' ultimo proprietario lo conosco bene e so di per certo che non se n'è preso cura,é mio padre icon_wink.gif.
Non c'è la patina bianca,ma è proprio "smerdato" il vetrino di morchia e rende impossibile giudicare se il livello dell'olio è a posto.
 
16065480
16065480 Inviato: 17 Apr 2019 23:18
 

devi procurarti la guarnizione del coperchio carter che ha incastonato il vetrino, quindi scaricare l'olio, smontare il coperchio, pulire il vetrino e rimontare tutto. Il grosso del lavoro sarà eliminare i pezzi della vecchia guarnizione che resteranno attaccati al coperchio... ma in ogni caso, male che vada in 2 ore hai fatto.

ciao

wk
 
16065484
16065484 Inviato: 17 Apr 2019 23:34
 

Bene,vedrò di cercare questa guarnizione e prendere visione di cosa dovrò smontare,chissà quanti residui di olio scadente ci troverò.... Mi scoccia solo che dovrò tenere la moto ferma. Ho sempre avuto lo scooter per circolare in strada,la mia unica esperienza con una moto era un 125 da cross guidato solo su fondo privato,ci sto prendendo gusto e cerco di usarla il più possibile. Adesso cambierò le gomme appena trovo la guarnizione prenderò anche un bel filtro olio nuovo e farò il lavoro sostituendo l olio con un motul. Mio padre l aveva portata a fare il tagliando poco prima di smettere di usarla (per lui rimane troppo pesante nelle manovre da fermo gli è caduta un paio di volte)ma ho i miei dubbi sulla competenza del meccanico dal quale l ha portata dato che ho visto come lavora,infatti non gli ha assolutamente proposto di fare il lavoro di pulizia del vetrino nonostante sarebbero stati soldi in tasca per lui. Tornando alla guarnizione, praticamente è quella del Carter coperchio frizione?
 
16065667
16065667 Inviato: 18 Apr 2019 16:03
 

altrimenti usa i pulitori motore che si mettono nell'olio prima del tagliando.Assolutamente non va usata la moto con dentro il pulitore... solo messo il pulitore e fatta girare 20 minuti al minimo prima di cambiare l'olio. scioglie le morchie e le fa depositare sul fondo del carter...
icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif
 
16065739
16065739 Inviato: 18 Apr 2019 22:04
 

joker72 ha scritto:
altrimenti usa i pulitori motore che si mettono nell'olio prima del tagliando.Assolutamente non va usata la moto con dentro il pulitore... solo messo il pulitore e fatta girare 20 minuti al minimo prima di cambiare l'olio. scioglie le morchie e le fa depositare sul fondo del carter...
icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif


Sta cosa non l ho mai fatta in vita mia,sono curioso.
Quindi quest'affare lo dovrei mettere nell' olio che voglio cambiare poi lascio accesa la moto 20 minuti al minimo e poi procedo al cambio dell'olio?
Sono quegli additivi che si trovano pure al supermercato?
Oggi mi sono messo a vedere per bene il livello dell'olio aiutato da mio padre che mi teneva la moto ed io li con la luce a vedere il livello olio,mettendoci una fonte di illuminazione si vede quanto olio c'è,ma se con un rimedio così svelto riesco a pulire un po' di m***a accumulata negli anni e magari a schiarire il vetrino,tanto vale provare! Il rimedio di W sarebbe il più adeguato,ma comporta più lavoro e oggi ho potuto verificare che nonostante il vetro si sia scurito si vede il livello,dunque opterò per il pulisci motore.
Joker mi sai dire un buon prodotto atto a fare tutto ciò ?
 
16065803
16065803 Inviato: 19 Apr 2019 8:43
 

xFulvio ha scritto:
Sta cosa non l ho mai fatta in vita mia,sono curioso


ed è meglio che non la fai... nel carter deve esserci solo olio motore conforme alle specifiche della casa, parliamo di motori ad alta potenza specifica, non di un trattore diesel anni '50 icon_smile.gif
fai un po' di cambi olio a distanza ravvicinata, un po' di morchia si scioglierà.

ciao

WK
 
16066017
16066017 Inviato: 19 Apr 2019 22:29
 

I pulitori motore ci sono per diversi tipi di motore. Funzionano e non danneggiano nulla. Basta non far salire di giri il motore. Tenere il motore acceso una ventina di minuti e non di più. Di marche ne trovi parecchie basta che siano di buona qualità. Si trovano anche da obi
 
16066078
16066078 Inviato: 20 Apr 2019 8:16
 

li eviterei come la peste, scommetto che anche honda ne vieta l'uso, come di qualsiasi additivo strambo per olio e benzina... poi fate come volete, la moto è vostra icon_smile.gif

ciao

WK
 
16066838
16066838 Inviato: 23 Apr 2019 20:09
 

Aggiornamento post Pasqua,ho ordinato la guarnizione,il 29 ho il cambio gomme,appena mi arriva la guarnizione farò il cambio olio e la pulizia della finestrella.
Adesso il mio dilemma è questo,metto 10w40 come indicato dalla casa,oppure un altro tipo di olio? Al momento il cambio è duro,delle volte la marcia la devo forzare parecchio anche a moto ferma arrivando in seconda al semaforo,per mettere la prima diventa problematico,ovvero ci devo "insistere" perché si innesti. Non sono molto preparato in fatto d'olio,leggendo sul forum avevo trovato uno che diceva che con un altra viscosità 5w40 mi pare aveva trovato benefici.
 
16066843
16066843 Inviato: 23 Apr 2019 20:43
 

xFulvio ha scritto:
Aggiornamento post Pasqua,ho ordinato la guarnizione,il 29 ho il cambio gomme,appena mi arriva la guarnizione farò il cambio olio e la pulizia della finestrella.
Adesso il mio dilemma è questo,metto 10w40 come indicato dalla casa,oppure un altro tipo di olio? Al momento il cambio è duro,delle volte la marcia la devo forzare parecchio anche a moto ferma arrivando in seconda al semaforo,per mettere la prima diventa problematico,ovvero ci devo "insistere" perché si innesti. Non sono molto preparato in fatto d'olio,leggendo sul forum avevo trovato uno che diceva che con un altra viscosità 5w40 mi pare aveva trovato benefici.




Ciao .
Generalmente , salvo contesti d' uso molto diversi da quelli usuali , conviene attenersi alle indicazioni del costruttore , che sicuramente conosce meglio di chiunque altro quella meccanica .
In passato ho avuto un SV 650 ultima serie , su cui ho fatto diversi "esperimenti" anche a livello di olio motore .
Ne ho provati diversi , sempre nella specifica 10w40 , senza riscontrare apprezzabili miglioramenti nel lavoro della trasmissione .
Però è vero che un olio per 4T che ha già "dato" , di certo non lavora più come altro nuovo .
Quindi potrebbe anche essere che le incertezze d' innesto da te menzionate scompaiano come per magia dopo la sostituzione del fluido .
Riguardo al prodotto da usare , io tendo a preferire i totalmente sintetici , perchè è provato che garantiscono maggior stabilità di lavoro nel tempo .



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16067179
16067179 Inviato: 25 Apr 2019 0:45
 

Il problema se deriva dall'olio vecchio sparisce con il cambio, altrimenti va regolata la corsa a vuoto del cambio e la posizione della leva. Intanto metti olio fresco. La serie k predilige semisintetico 10 40 o 10 50 anche meglio per la stagione calda
icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif
 
16067199
16067199 Inviato: 25 Apr 2019 8:57
 

xFulvio ha scritto:
Adesso il mio dilemma è questo,metto 10w40 come indicato dalla casa,oppure un altro tipo di olio?


metti tassativamente la gradazione raccomandata. Se il cambio è duro controlla il gioco del cavo frizione (è a cavo, giusto?). La mia esperienza è che la qualità dell'olio è più o meno ininfluente sul funzionamento del cambio... se hai un problema concreto, non lo risolvi certo con un cambio d'olio.

ciao

WK
 
16067217
16067217 Inviato: 25 Apr 2019 10:48
 

0510_five.gif Grazie! 10 40w Tamoil preso in offerta,farò un cambio olio adesso e dopo 4000 km ne farò un altro,così da togliere eventuali morchie,cambio anche il filtro dell'olio e si vede se il cambio migliora un po' dato che è parecchio impreciso a moto ferma o quando si muove per inerzia a bassa velocità. Poi vi faccio sapere come mi trovo.
 
16069340
16069340 Inviato: 2 Mag 2019 19:53
 

Bullone scarico olio,ma chi li stringe a morte sti c***o di bulloni? Per fortuna la moto non la porto più dal meccanico dove la portava mio padre,il bullone non è stato stretto con i 21n/m come riporta il manuale ma con una forza tale che non si riesce a tirarlo fuori,non cede di un millimetro. Qualche idea? Grazie.
 
16069896
16069896 Inviato: 4 Mag 2019 13:13
 

È bastato scaldarlo un po' ed è venuto via facilmente. L olio tolto era completamente NERO. La moto adesso fa tutto un altro rumore rispetto a prima si sente girare il motore in tutt'altra maniera. Appena si decide a fare un po' di tempo buono la proverò su strada,almeno vedo se il cambio funziona meglio e le marce si innestano correttamente. Adesso sono pronto alla stagione,olio e filtro e gomme nuove.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum SuzukiForum Suzuki V-Strom

Forums ©