Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 1
 
Strattona viaggiando con un filo di gas [Bandit 650]
15969598
15969598 Inviato: 16 Mag 2018 16:22
Oggetto: Strattona viaggiando con un filo di gas [Bandit 650]
 

Insomma, ogni tanto pure sulle giapponesi qualche piccola rogna esce fuori... bandit 650 iniezione, 90 mila km, in buono stato di manutenzione. Viaggiando a velocità costante con un filo di gas, a motore caldo, mi aveva sempre fatto qualche seghettamento, che dopo qualche controllo ho attribuito al normale funzionamento dell'iniezione in closed loop.
Da un mesetto invece questi seghettamenti sono diventati molto più evidenti, quasi dei piccoli strattoni, e iniziano ad esserci pure a motore freddo. Spalancando il gas la moto va come un treno, l'erogazione è perfetta, quindi problemi gravi non ce ne possono essere, e non possono essere nemmeno le candele o la pompa benzina. C'è solo questo seghettamento o piccoli strattoni quando si centellina il gas... ho controllato la lambda, che manda un voltaggio plausibile (e qui mi fermo perchè non ho l'oscilloscopio) e sembra funzionare. Cose ancora da controllare: perdite di aria dai collettori, a valle delle farfalle; verifica funzionamento TPS e MAP; sincronizzazione farfalle. Vi viene in mente altro?

grazie,

WK
 
15969603
15969603 Inviato: 16 Mag 2018 16:31
 

wkowalski ha scritto:
Vi viene in mente altro?

Corona ovalizzata?
 
15969611
15969611 Inviato: 16 Mag 2018 16:51
 

L'unica esperienza diretta vagamente simile al tuo problema era quello che tu definisci seghettamento, che avvertivo appunto solo quando andavo a velocita' modesta e costante.

Era la ruota dietro non correttamente allineata. Roba da poco, ma si sentiva.
Da come lo descrivi pero' il tuo problema sembra di ben maggiore entita'.

Filtro del carburante?
 
15969618
15969618 Inviato: 16 Mag 2018 16:56
 

Potrebbero essere questi due indiziati:

- catena un po' lenta
- corpi farfallati sporchi, che al minimo fanno fatica ad essere costanti

Avverto lo stesso "problema" sulla mia, ma domani la porto a cambiare le gomme e faccio dare una regolata a catena e mappatura.

0510_saluto.gif
 
15969630
15969630 Inviato: 16 Mag 2018 17:22
 

in effetti la catena è un po' lenta, ma la tengo sempre così... proverò a tirarla un po', ma sono abbastanza certo che è qualcosa del motore, si sente proprio che la spinta va e viene. Filtro benzina: il bandit è famoso per la pompa che si intasa, ma in quel caso succede il contrario, ossia che la moto gira bene a bassi regimi, ma poi aprendo il gas fa muro e affoga.

ciao

WK
 
15969669
15969669 Inviato: 16 Mag 2018 19:09
 

Ciao , "WK" .
Tempo fà un amico di smanettate lamentava un problema simile sul suo 1250 S ( circa 65000 km in 8 anni ) .
Erogazione ottima ad ogni regime , purchè con la manetta ben aperta .
Solo andando piano , a regime costante e relativamente basso ( sotto i 4000 giri ) , tenendo il gas costante e con apertura minima , manifestava un vero e proprio "seghettamento" .
Abbiamo controllato un pò di cose ma , per fartela breve , ha risolto utilizzando benzina premium per un paio di pieni ( su consiglio del "conce" , che sospettava uno o più iniettori sporchi ) , che sembrerebbe avere proprietà detergenti .
Il capomeccanico ci ha riferito di aver riscontrato problemi del genere solo su moto con percorrenze relativamente importanti e che ha risolto in quel modo in diverse occasioni .
Tentare non costa poi molto.....



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
15969673
15969673 Inviato: 16 Mag 2018 19:16
 

gli stessi problemi gli ho accusati su diverse moto ed è sempre stato a causa dei corpi farfallati sporchi o di fessurazioni magari quasi invisibili sui collettori in gomma ma nel tuo caso secondo me si tratta del sensore TPS da tarare, un classico sulle Suzuki... non so se la tua moto ha l elettronica dell auto diagnosi per questo problema se è così puoi regolarlo da solo ma dovresti avere il manuale di officina per la procedura che non è complicata ma bisogna sapere alcuni passaggi fondamentali che non si possono improvvisare...
 
15969685
15969685 Inviato: 16 Mag 2018 19:38
 

ansetup ha scritto:
Abbiamo controllato un pò di cose ma , per fartela breve , ha risolto utilizzando benzina premium per un paio di pieni ( su consiglio del "conce" , che sospettava uno o più iniettori sporchi ) , che sembrerebbe avere proprietà detergenti


uhm... in genere sono scettico sulle benzine premium... però se lo consigliava il concessionario, magari sai che faccio? li smonto e li lavo ad ultrasuoni... tentar non nuoce.

grazie, ciao

WK
 
15969687
15969687 Inviato: 16 Mag 2018 19:40
 

vale5-0 ha scritto:
secondo me si tratta del sensore TPS da tarare, un classico sulle Suzuki...


in effetti quando vai con un filo di gas il TPS è uno dei sensori più importanti... il fatto è che sul manuale d'officina c'è scritto che è stato tarato in fabbrica e non va mai toccato. Sembrerebbe che la calibrazione che si faceva una volta allineando i trattini sul contakm non si possa più fare. Magari controllo prima che sia conforme a specifiche, poi vedo che fare.

grazie, ciao

WK
 
15969810
15969810 Inviato: 17 Mag 2018 7:28
 

Mi riferivo proprio alla calibrazione da fare seguendo i puntini sul cruscotto,nella mia moto si fà cosi ma ho trovato in rete che effettivamente sul Bandit questo sistema non è presente...
 
15969824
15969824 Inviato: 17 Mag 2018 8:56
 

la cosa strana è che se vai nel dealer mode il trattino c'è, e si muove quando dai gas... ma sul manuale dicono di non toccare il sensore altrimenti fai un disastro. Misteri icon_smile.gif Per ora ho usato il metodo windows: ho staccato la batteria resettando la centralina.

ciao

WK
 
15969968
15969968 Inviato: 17 Mag 2018 14:40
 

Il metodo della benzina premium sulla mia Saab in qualche modo risolse alcuni problemi simili, di mancanza di accensioni a basso regime. Per alcuni anni usai solo quella, poi mi sono convertito all'acetone come additivo. Il problema è pressoché scomparso. Specie con alcune tirate autostradali.
 
15970022
15970022 Inviato: 17 Mag 2018 16:10
 

bene, oggi ho ricollegato la batteria, poi ho verificato il segnale del TPS e del MAP come da manuale d'officina, ma era tutto nella norma. Ho smosso un po' le bobine, casomai si fosse formato ossido sui contatti, ho dato un po' un'occhiata in giro, quindi sono andato a provarla. Appena accesa mi rifaceva gli strattoni, poi si è scaldata e il problema sembra essere sparito del tutto... vacci a capire, ma ho la sensazione di non aver risolto. Magari ci butto davvero dentro un additivo pulitore, anche se sono sempre stato scettico su quelle cose lì.

ciao

WK

PS: dal dealer mode il trattino del TPS sta al centro come dovrebbe
 
15970302
15970302 Inviato: 18 Mag 2018 11:30
 

Sarà la volta buone che anche tu ti converti alle candele iridium?? icon_razz.gif
Io avevo sintomi simili sulla mia a carburatori... qualche piccola mancata accensione a filo di gas.... scomparsa con le iridio.
Comunque cercherei di andare in fondo al problema, e partirei anche io dalla pulizia ad ultrasuoni degli iniettori
 
15970328
15970328 Inviato: 18 Mag 2018 12:04
 

pazed ha scritto:
Sarà la volta buone che anche tu ti converti alle candele iridium?? icon_razz.gif


Ah, allora non sono rimasto da solo a non usarle! icon_mrgreen.gif
 
15970361
15970361 Inviato: 18 Mag 2018 13:03
 

anche oggi a freddo strattonava, poi a caldo raramente, ma un po' lo faceva. Il fatto è che è difficile capire se il motore strattona quando ti trovi a fare perennemente lo slalom tra un cratere e un altro icon_sad.gif ci vorrebbe un po' di strada liscia e dritta in pianura per capirlo bene. Sono aumentati pure i consumi, quindi a sto punto è chiaro che qualcosa non va... prossimi controlli: candele, pulizia iniettori, allineamento corpi farfallati.

A proposito: quelle vaschette a ultrasuoni che vendono a 30 euro su eGay, andranno bene pure per gli iniettori? Che liquido bisogna usare per la pulizia?

grazie, ciao

WK
 
15970573
15970573 Inviato: 18 Mag 2018 23:29
 

Se smonti gli iniettori e li porti da un meccanico, anche auto, non credo ti possa chiedere tanto per pulirli e testarli.
 
15970657
15970657 Inviato: 19 Mag 2018 9:48
 

il fatto è che, se funzionasse, la vaschetta "economica" poi mi farebbe comodo averla per pulire altre cose, dai carburatori ai gioielli della consorte icon_smile.gif

ciao

WK
 
15970661
15970661 Inviato: 19 Mag 2018 10:00
 

Un mio amico ne aveva presa una e mi pare di ricordare che l'abbia usata consuccesso per diversi lavoretti.
Chiedo e ti faccio sapere, ma mi pare che l'avesse pagata un po' piu' di 30€
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©