Leggi il Topic


Indice del forumForum Pneumatici

   

Pagina 3 di 3
Vai a pagina Precedente  123
 
Continental Road Attack 3 [ Test e impressioni ]
15994492
15994492 Inviato: 27 Lug 2018 13:52
 



Ciao a tutti,

mi hanno proposto un treno di RA3 a 100 euro con 2500km. Stavo leggendo le vostre impressioni ma non mi sembra che il quadro sia completamente positivo.
Al momento monto le RA2 con le quali mi ci son trovato bene ma non sono riuscito a superare gli 8000 pur andando a passo turistico.

Provengo dalle Mitas con le quali ho fatto praticamente gli stessi chilometri.

Secondo voi è un buon affare? Sono indeciso se provare queste o tornare sulle Mitas (nuove a 120 euro)
 
15994530
15994530 Inviato: 27 Lug 2018 15:02
 

dipende da te icon_smile.gif

se con le mitas ti sei trovato bene e non hai esigenze diverse ti conviene ,per 20 euro in piu , prendere una gomma nuova che sull'asciuto/caldo rende qualcosina in più
 
15994950
15994950 Inviato: 29 Lug 2018 10:44
 

100€ per delle gomme pressoché finite non mi sembra una bella idea...con qualche euro in più prendi una coppia di Mitas e sei a posto.
 
15995143
15995143 Inviato: 30 Lug 2018 8:36
 

Forcello ha scritto:
100€ per delle gomme pressoché finite non mi sembra una bella idea...con qualche euro in più prendi una coppia di Mitas e sei a posto.


Vanno viste ma 2500 km non sono un chilometraggio da "pressoché finite".
 
15995334
15995334 Inviato: 30 Lug 2018 18:27
 

nafnlaus ha scritto:
Vanno viste ma 2500 km non sono un chilometraggio da "pressoché finite".

Forse mi sono espresso male...intendevo dire che spendere 100€ più lo sbattimento del smonta/monta per delle gomme con 2500km e che se vai molto piano arrivano a 5000km., potrebbe significare che dopo 3/4 settimane sei ancora lì a smontare/montare: con 25/30€ in più si prende una coppia di Mitas e per un po' di tempo è tranquillo. icon_wink.gif
 
16003611
16003611 Inviato: 29 Ago 2018 20:42
 

Ed eccomi quà, dopo 6800 km, a trarre le conclusioni della mia esperienza con queste Road Attack 3, oggi sostituite, con una coppia di Michelin Road 5, non tanto per l’usura del battistrada (che forse fino a quasi 8000km di percorrenza avrebbe potuto portarmi) quanto piuttosto per un sempre più evidente e fastidioso degrado prestazionale (in progressivo aumento a partire da quasi 6000km) del pneumatico anteriore dovuto non tanto a problemi di aderenza quanto ad un netta perdita del corretto profilo che si era tramutato in una forma assai tendente ad un triangolo, con annesso scarso feeling in entrata di curva e pesantezza di sterzo nelle svolte lente. Fatto che un pò mi ha stupito dato che tra Bridgestone S21, Dunlop SportSmart 2 MAX e Michelin Power RS, nonostante percorrenze simili ed anche superiori al sostituito RA3, non hanno presentato l’anomalo consumo, cosa comunque assai più presente con passate generazioni di pneumatici; un pò un salto indietro che mi lascia l’amaro in bocca ed indubbiamente non mi porterà certo a riutilizzare questo prodotto (anche se io raramente, anzi, negli ultimi anni mai, riutilizzo lo stesso prodotto) in futuro anche a causa di un’aspetto estetico poco attraente ed adatto ad una moto sportiva come la mia Daytona 675R; ciò detto rammento pure le iniziali difficoltà nel trovare un buon feeling con l’anteriore nelle prime uscite, cosa che con altri Continental ancora non avevo provato. Comunque i difetti finiscono quà e restano anche tante caratteristiche di pregio del pneumatico quali performance sportive di livello elevato che in utilizzo stradale anche ad andature molto molto “allegre” non fa rimpiangere un prodotto di categoria più sportiva (quale ad esempio lo Sport Attack 3), offrendo una maneggevolezza pressoché ideale, un’ottimo grip, una quasi imperturbabile stabilità nella percorrenza di curva offrendo pure un quasi ottimo feeling al massimo angolo di piega ed un comportamento molto neutro nella fase di ingresso curva a freni ancora azionati, il tutto rilevato anche in piena estate e con la grande calura (mi son ritrovato con queste gomme anche in questi ultimi due-tre mesi dapprima per l’inaspettata durata di Michelin Power RS ai quali sono susseguiti tanto fine settimana di pioggia) Fosse stato da Febbraio in avanti avrei probabilmente montato Pirelli Diablo Rosso Corsa 2, ma essendo quasi Settembre ed andando incontro alla peggiore stagione per l’utilizzo della moto (a cui comunque rinuncio il meno possibile, salvo sale sulle strade e chiaro e netto maltempo) preferisco orientarmi ancora su un pneumatico Sport-Touring che reputo in questo periodo più adatto. PS: Road Attack 3 utilizzate sempre, come faccio da anni con tutte le gomme, con pressioni di 2,5 bar anteriore e 2,9 bar posteriore misurate settimanalmente a pneumatico freddo.
 
16089453
16089453 Inviato: 11 Lug 2019 19:52
Oggetto: ContiRoarAttacK3 le consigliate per un viaggio in scozia?
 

Salve
come da titolo, vorrei sapere da chi le ha provate, se posso andare bene per un viaggio in scozia.
Le vorrei provare sulla mia Monster 821 2018
Grazie mille
ciao
 
16089592
16089592 Inviato: 12 Lug 2019 11:05
 

Per viaggiare vanno benissimo date le loro caratteristiche intrinseche di costruzione e materiali.
Non posso però dire niente su come vadano sotto alla tua moto dato che ne ho un altra. icon_smile.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 3 di 3
Vai a pagina Precedente  123

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Pneumatici

Forums ©