Leggi il Topic


gs 500, è abbastanza versatile ?
15929558
15929558 Inviato: 25 Gen 2018 18:01
Oggetto: gs 500, è abbastanza versatile ?
 



Ciao a tutti, ho intenzione di coprare finalmente la mia prima moto, ho sempre avuto maxi-scooter più per necessità che per scelta, vivendo a genova e non avendo la macchina (impossibile da usare quà).
ho già guidato moto in passato e ne sono innamorato da sempre, ed ora ne voglio una mia.
avendo solo la A2 mi taglio fuori la gran parte del mercato dell'usato ed essendo studente il mio budget è di circa 1500 euro e per questo mi sono orientato sul gs.
Mi chiedevo una moto come il GS 500 con un bauletto potrebbe sostituire uno scooter come versatilità, costi di gestoione, e consumi se paraganoto ad un maxi 250-300 ?
 
15929560
15929560 Inviato: 25 Gen 2018 18:12
Oggetto: Re: gs 500, è abbastanza versatile ?
 

aledsg ha scritto:
Mi chiedevo una moto come il GS 500 con un bauletto potrebbe sostituire uno scooter come versatilità, costi di gestoione, e consumi se paraganoto ad un maxi 250-300 ?


Non completamente: la praticità di uno scooter come capacità di carico e protezione dalle intemperie non è alla portata di quasi nessuna moto, ed anche i consumi sono sicuramente superiori, per quanto parco possa essere il GS. Chi prende una moto non lo fa, spesso e volentieri, come scelta razionale ed utilitaristica, ma proprio per le diverse sensazioni e capacità dinamiche che il mezzo ti può dare.

Purtroppo sei vincolato da troppe variabili (budget e patente) e quindi sei costretto a scegliere un mezzo (naked, immagino) che non ha nella praticità il suo pregio migliore, per quanto sia agile, economico e relativamente leggero: si tratta di fare alcune rinunce che potrebbero pesarti sul portafogli o sulla comodità nell'uso casa-scuola; per il piacere della guida invece avresti solo da guadagnarci.
 
15929579
15929579 Inviato: 25 Gen 2018 18:53
 

esiste anche la versione carenata del gs la versione f, ma ho sempre pensato che una carenata fosse più scomoda di una naked, sia per la posizione più costrittiva del manubrio più in basso (anche senza semimanubri), che per la carenatura che non so quanto possa veramente contare su una moto per quanto riguarda la protezione del freddo e dalle intemperie.
ho provato come una carenata solo la mito 125, e mi ricordo che nonostante fosse molto divertente fosse molto molto più scomoda rispetto una qualsiasi naked.
 
15929582
15929582 Inviato: 25 Gen 2018 19:03
 

Bhe, la carena in sé per sé non è necessariamente sinonimo di scomodità. Cioé, la Mito è ovviamente una sportiva con semimanubri e postura scomoda, ma tanto per farti un esempio, la mia ex moto (ER6F) era una versione carenata della ER6N con tanto di manubrio in un pezzo unico e con grossomodo le stesse quote e lo stesso angolo di sterzo della versione nuda, quindi altrettanto agile ma più protettiva.

Per quel che riguarda la versione carenata della GS, non so se è stata fatta con gli stessi criteri (ma immagino di sì, non credo ne abbiano stravolto la postura) soltanto che, se non ricordo male è stata immatricolata con i famosi 35.1 kw che t'impediscono di guidarla, quindi il problema non si pone.

Io piuttosto pensavo, in alternativa, come mezzi pratici cittadini da equipaggiare con bauletto e cupolini alti, a mezzi come i sempiterni enduro monocilindrici (in primis il Dominator) o bicilindrici (la Kle 500).
 
15929587
15929587 Inviato: 25 Gen 2018 19:22
 

Ecco, qui una foto che permette di apprezzare l'impostazione tutt'altro che corsaiola.

immagini visibili ai soli utenti registrati


Detto questo, rimane il fatto che non si possa guidare con la A2.
 
15929597
15929597 Inviato: 25 Gen 2018 20:24
 

ho avuto modo di provare la en6n e la trovai piuttosto comoda, per quanto riguarda la f (che attualmente non avevo ancora preso in considerazione) pensavo che anche lei come la sorellina nella versione prima del 2005 avesse 32 kw.
un'enduro la escluderei, innazitutto perchè mi piace fare strada e il baricentro piuttosto alto di questo genere mi da una senzazione di instabilità, inoltre usai per un periodo in tt 600 di mio padre e mi ricordo che fosse tutt'altro che comoda.
 
15929631
15929631 Inviato: 25 Gen 2018 23:25
 

Le potenze dei GS sono un po' un terno al lotto, ma dopo il 2005 dovrebbero averne (poco) più di 35 e mi pare che le F siano appunto dal 2016 in poi. Quella di cui ti ho postato la foto, facendo un riscontro con il numero di targa direbbe 35.1 kw, ma quello che fa fede è il libretto.

Le enduro possono non essere il massimo della comodità ed anche a me i monocilindrici non fanno impazzire, ma non sono tutte come la TT, che era un mezzo proprio specialistico. Il baricentro alto ovviamente crea problemi se spingi un po', ma ti ripaga in termini di agilità in città.

Comunque, tornando al quesito, la GS imho va benissimo, il problema casomai è quanto sei disposto a rinunciare in termini di comodità rispetto ad uno scooter.
 
15929691
15929691 Inviato: 26 Gen 2018 1:57
 

Mi sa che sono controcorrente in questo forum ma il mio consiglio è...... TIENITI L'XMAX!!!!
Specialmente se sei con budget tirato ti sconsiglio una moto come il gs perchè, a meno di non spendere ulteriori soldi per riportare a nuovo sospensioni freni carburatore ecc avrai una moto vecchiotta, tendenzialmente non a punto, e che probabilmente sarebbe peggiore dell'xmax sotto tutti i punti di vista, compresi quelli che generalmente potrebbero essere a favore di una moto (frenata, stabilità in curva, doti dinamiche ecc.) .
Al massimo potresti considerare l'ipotesi di tenere lo scooter e sistemare la moto piano piano, ma se la tua idea è vendere lo scooter e prendere un gs da utilizzare dal primo giorno come mezzo di trasporto quotidiano... Io non sono un indovino ma scommeto che presto potresti pentirtene.

Mi dispiace aver smorzato così il tuo entusiasmo, ma non ti conviene tenerti lo scooter finchè studi e poi appena avrai due soldi prendere una moto seria invece che una soluzione di ripiego?
oppure eventualmente come dicevo prima tenere lo scooter finchè non hai revisionato totalmente la suzuki e poi fare il cambio.
la terza ipotesi è prendere un gs che sia già stato rimesso a nuovo dal vecchio proprietario ma dubito che lo pagheresti 1500€, anzi dubito proprio che lo trovi perchè chi vende una moto del genere spesso non è uno che ci ha speso sopra grandi cifre per sistemarla
 
15929735
15929735 Inviato: 26 Gen 2018 10:23
 

Anche secondo me dovresti tenere l'attuale scooter, almeno fino a quando sarai studente. Tra qualche anno con il passaggio alla patente senza limitazioni di potenza avrai un più vasta scelta sul mercato dell'usato!
Considera inoltre che per rimettere in ordine quel genere di mezzi anche se apparentemente in ordine (come è successo a me con la mia moto) spesso vai a spendere cifre che possono arrivare alla metà del loro valore. Mai comprare una moto con il budget troppo contato, gli inconvenienti sono dietro l'angolo
 
15930048
15930048 Inviato: 27 Gen 2018 12:25
 

purtroppo non ho più l'xmax in quanto in seguito alla rottura precoce della cinghia mi si storse l'albero motore e considerando che aveva quasi 60.000 km decisi di non ripararlo ed ora mi ritrovo con un burgman 200 (comprato come scooter di fortuna) che ho da settembre e voglio già dare via icon_evil.gif
A parte ad essere un po troppo piccolo per me esendo più di 180, mi sembra di guidare un marshmello, NON STA PROPRIO IN STRADA 0509_down.gif 0509_down.gif 0509_down.gif
quindi la scelta era o ricomprare un xmax (perchè nonostante fosse uno scooter comunque stava in strada), o finalmente prendermi la moto
un xmax 2010 in condizioni decinti non sta sotto i 2000, il GS si trova alla metà.
 
15930401
15930401 Inviato: 28 Gen 2018 22:10
 

Ciao, la versione carenata è identica alla naked come posizione di guida, il problema è che tutte le GS500 prodotte (non immatricolate, occhio!) dal 2004 hanno 35.1kw, e quel .1 basta a non poterla guidare con la A2. In ogni caso le riconosci dal telaio verniciato di nero.

Non ho mai provato il burgman ma di serie anche la GS è molla come poche moto, la forcella soprattutto va a pacco semplicemente pelando il freno in corrispondenza di una buca o un tombino, lasciamo perdere fare una frenata decente o percorrere un curvone veloce senza sentirla ondeggiare icon_rolleyes.gif Nulla che non possa risolversi con una revisione forcelle (che dopo 15 anni può fare solo che bene con molle più rigide scelte in base al tuo peso e olio nuovo più viscoso.
Al posteriore non è niente di speciale ma c'è di peggio e soprattutto con solo 60-70 euro puoi montare il mono dell'R6 che se regolato a dovere risolverà ogni problema icon_smile.gif
 
15930715
15930715 Inviato: 29 Gen 2018 16:42
 

avevo già letto di questo "difetto" del GS ma alla fine ho visto che era risolvibile con un centinaio d'euro per le nuove molle e la cosa non mi preuccupava un gran che.
comunque da quello che ho capito la versione carenata non è guidabile con l'A2 quindi posso prendere in considerazione solo la naked.
Avrei un altra domanda, come moto per fare dei viaggetti (circa 300/400 km in giornata), con due borse laterali come se la cava ?
 
15930760
15930760 Inviato: 29 Gen 2018 18:41
 

Con le borse laterali non saprei perchè non le ho mai usate, ma è una moto che nasce per fare un po' tutto (probabilmente non eccellendo in niente icon_asd.gif ). Dalla sua ha un'ottima autonomia, il serbatoio è da 20L (se riesci a farceli stare, gli ultimi 2 sono da mettere col contagocce) e in autostrada a 100-130 i consumi sono vicini ai 30 al litro, dandoti un'autonomia di circa 400km riserva esclusa. In città/collina l'autonomia è più vicina ai 300-320km. 0509_up.gif
 
15930778
15930778 Inviato: 29 Gen 2018 19:22
 

come consumi sapesso fosse ottima, ma più che altro mi chiedevo se dopo una mezza giornata che si è in sella avrò la senzazione che un tir mi abbia investito oppure basta far riposare il fondoschiena e via ?
 
15930791
15930791 Inviato: 29 Gen 2018 19:44
 

Metti in conto che è una naked, quindi se non metti un cupolino di vento ne prendi abbastanza, specie su percorsi veloci. Chiaro che in città l'effetto si sente meno. Sulla comodità complessiva non saprei dirti.
 
15963994
15963994 Inviato: 1 Mag 2018 13:06
 

Ma alla fine l'hai presa?
 
15996187
15996187 Inviato: 2 Ago 2018 14:08
 

scusa se non ho più risposto ma non avevo propio visto il messaggio, comunque si alla fine l'ho presa e mi sto trovando abbastanza bene, l'unica pecca è davvero la forcella troppo morbida anche se appena revisionata, inoltre la mia ha un problema al motore (mi hanno fregato bene quando l'ho comprata), ma appena torno dalle vacanze lo ricostruisco.
 
16014072
16014072 Inviato: 3 Ott 2018 12:01
 

Alla fine com'è andata?
Risolto i problemi al motore.
Anch'io devo cambiare le molle all'anteriore... Anche con il 600...
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum SuzukiSuzuki - Consigli pre-acquisto e confronti

Forums ©