Leggi il Topic


Indice del forumGrand Prix e Pistate

   

Pagina 1 di 1
 
consiglio (pista e preparazione atletica)
1088079
1088079 Inviato: 23 Gen 2007 16:27
Oggetto: consiglio (pista e preparazione atletica)
 

salve amici, gradirei sapere il vostro giudizio e/o parere sulla possibilità di un eventuale business da parte mia in merito alla preparazione atletica per chi va in moto ed eventualemte si diletta in pista.

Mi spiego meglio. Studio scienze motorie, ma già penso come divertirmi in futuro. Da motociclista ed amante della preparazione atletica, penso già a proporre nuovi protocolli di training per la gestione della moto al limite.

La moto si guida col corpo e lo stesso deve essere al top per sopportare le sollecitazioni di accelerazione, decellerazione, piega, etc...

Non mi rivolgo direttamente a voi come potenziali clenti, non è mia intenzione fare pubblicità, ma gradirei sapere semplicemente se è bella l'idea.

Provate ad immaginare ad esempio se un domani qualcuno dalle vostre parti vi seguisse come un vero personal trainer finalizzando gli allenamenti in modo specifico per l'uso motoristico..... icon_redface.gif

fatemi sapere, ci conto icon_wink.gif
 
1088115
1088115 Inviato: 23 Gen 2007 16:32
 

Come idea mi piace... il problema sarà trovare i clienti visto che è un'attività particolare! Dovrai farti parecchia pubblicità!!
 
1088181
1088181 Inviato: 23 Gen 2007 16:42
 

non penso sia difficile:

dopo la laurea affiancandomi a qualche motociclista discreto, prescrivendo piani di allenamento specifici a titolo gratuito, se dovesse migliorare in poco tempo senza grossi problemi di 2'' al giro è un buon traguardo?
 
1088212
1088212 Inviato: 23 Gen 2007 16:47
 

bell'idea icon_exclaim.gif icon_wink.gif xò ricordati ke la publicità è l'anima del commercio.... icon_exclaim.gif quindi se t farai publicità starai apposto....il max sarebbe proporre qst proggetto a qlk pilota impo della 125 o della 250 o add della moto gp ......potrebbe sembrare stupida cm idea ma secondo me se a qlk pilota piacerà lidea t farai i soldi.... icon_wink.gif
fidati da 1 ke ke d affari se ne intende...(ieri ho venduto 1 tema di ita a 1 mio amico x 5€ icon_twisted.gif )
 
1088223
1088223 Inviato: 23 Gen 2007 16:49
 

Penso moriresti di fame se questo fosse il tuo lavoro icon_razz.gif Chi ci va per passione non avrà di sicuro tempo per prepararsi fisicamente per la pista e neanche gli interesserà, chi invece corre per professione avrà personal trainers rinomati e fisioterapisti privati. Diciamo che ti conviene fare il personal trainer e cercare lavoro nel campo delle corse di moto.
 
1088241
1088241 Inviato: 23 Gen 2007 16:51
 

tango5 ha scritto:
non penso sia difficile:

dopo la laurea affiancandomi a qualche motociclista discreto, prescrivendo piani di allenamento specifici a titolo gratuito, se dovesse migliorare in poco tempo senza grossi problemi di 2'' al giro è un buon traguardo?


Due secondi non li togli di sicuro con la forma fisica. Tanto per farti un esempio io ho girato negli stessi tempi sia quando ero senza allenamento che quando ero in piena forma fisica. L'unica differenza era la costanza dei tempi... ma il giro veloce non migliora di sicuro icon_wink.gif
 
1088246
1088246 Inviato: 23 Gen 2007 16:53
 

anke qll è vero miscia....xò se trova 1 pilota ke ji fa da sponsor forse nn ji andarà poi csi male...
 
1088248
1088248 Inviato: 23 Gen 2007 16:53
 

"Penso moriresti di fame se questo fosse il tuo lavoro Chi ci va per passione non avrà di sicuro tempo per prepararsi fisicamente per la pista e neanche gli interesserà, chi invece corre per professione avrà personal trainers rinomati e fisioterapisti privati. Diciamo che ti conviene fare il personal trainer e cercare lavoro nel campo delle corse di moto."

"Due secondi non li togli di sicuro con la forma fisica. Tanto per farti un esempio io ho girato negli stessi tempi sia quando ero senza allenamento che quando ero in piena forma fisica. L'unica differenza era la costanza dei tempi... ma il giro veloce non migliora di sicuro "

QUOTO entrambi.... comunque in bocca al lupo.
Lamps
 
1088296
1088296 Inviato: 23 Gen 2007 16:59
 

fortunatamente già lavoro da diversi anni, ma in tutt'altro campo.

Non voglio propormi tra i professionisti per il semplice fatto che voglio nascere e crescere dalla gavetta, sperimentando nuove metodiche finalizzate a:

training autogeno, rilassamento muscolare, miglioramento della propriocezione, controllo dei riflessi, potenziamento muscolare, mantenimento del peso corporeo, resistenza, gestione dello stress, etc...
 
1088613
1088613 Inviato: 23 Gen 2007 18:01
 

tango5 ha scritto:
fortunatamente già lavoro da diversi anni, ma in tutt'altro campo.

Non voglio propormi tra i professionisti per il semplice fatto che voglio nascere e crescere dalla gavetta, sperimentando nuove metodiche finalizzate a:

training autogeno, rilassamento muscolare, miglioramento della propriocezione, controllo dei riflessi, potenziamento muscolare, mantenimento del peso corporeo, resistenza, gestione dello stress, etc...

propriocezione? Scusa l'ignoranza ma non so cosa sia! icon_eek.gif
 
1089040
1089040 Inviato: 23 Gen 2007 19:12
 

Quando seguivo i kart e andai la prima volta alla pista d'oro (roma) accompagnai 3 piloti , uno si allenava in modo costante con la bici gli altri due erano completamente fuori allenamento .
Ebbene quelli fuori allenamento non riuscivano a fare piu' di tre giri di seguito ,poi si fermavano stremati
Secondo me il fattore preparazione fisica e' basilare in pista , anche per non arrivare sconvolto nella parte finale della gara , ma la cosa e' sottovalutata
 
1089069
1089069 Inviato: 23 Gen 2007 19:17
 

l'idea è buona ma i professionisti hanno già un personal trainer e seguono già questo tipo di allenamento adatto a chi corre su moto.

Per chi lo fa a scopo dilettantistico o peggio ancora, a chi in pista non ci va ma gli piace dare del gas... credo siano soldi buttati.
Poi ognuno li mette dove vuole... icon_wink.gif
 
1089512
1089512 Inviato: 23 Gen 2007 20:26
 

636nera ha scritto:
tango5 ha scritto:
fortunatamente già lavoro da diversi anni, ma in tutt'altro campo.

Non voglio propormi tra i professionisti per il semplice fatto che voglio nascere e crescere dalla gavetta, sperimentando nuove metodiche finalizzate a:

training autogeno, rilassamento muscolare, miglioramento della propriocezione, controllo dei riflessi, potenziamento muscolare, mantenimento del peso corporeo, resistenza, gestione dello stress, etc...

propriocezione? Scusa l'ignoranza ma non so cosa sia! icon_eek.gif


...nelle auto da corsa l'elettronica sarà sempre più presente, ma in ogni modo si guideranno sempre col cu)o!.. Niki Lauda

Oltre all'apparato vestibolare, visivo, acustico e tattile, nel nostro organismo sono presenti degli organi molto piccoli che provvedono alla propriocezione. Sono i fusi neuromuscolari e gli organi muscolotendinei di golgi. Ogni piccola variazione del nostro corpo nello spazio è percepita anche da questi sistemi di controllo.

Esistono delle metodiche, molto importanti post-infortunio per recuperare la capacità di controllo di questi organi. Sono appunto gli esercizi di propriocezione fatti su una pedana basculante appoggiata su un cilindro o su una emisfera. Il compito dell'atleta è quello di rimanere in equilibrio in condizione isometrica, cosa impossibile, ma l'esercizio continuo migliora i riflessi legati all'equilibrio. Sciatori, funamboli, ciclisti, piloti, etc..., fanno largo uso di questi esercizi.

Un tempo si pensava che la preparazione atletica dei piloti, era basata solo sulla capacità di resistere allo sforzo, quindi tanto lavoro aerobico, un p'ò di lavoro sulla forza e stretching. Oggi a questi esercizi a mio parere bisogna affiancare il lavoro sulla propriocezione, training autogeno, rilassamento muscolare, esercizi antistress, massoterapia, idrokinesiterapia, etc..
 
1091280
1091280 Inviato: 24 Gen 2007 10:21
 

Purtroppo per quanto potrebbe essere un'idea interessante e utile come detto dagli altri non ne puoi fare un mestiere per mancanza di clientela.

All'amatore che scende in pista per il solo gusto di tirare il collo alla propria moto qualche volta all'anno certamente non ha interesse a seguire un programma di allenamento fisico e psichico a tal fine.
Se scende in pista e dopo pochi giri è "cotto" semplicemente si fermerà a riposare.

I piloti non professionisti comunque anche se interessati dovrebbero fare poi i conti col tempo a loro disposizione, daltronde la nostra società non è che ti lasci tanto tempo libero, si lavora tanto e si corre sempre, questo porta inevitabilmente a preferire qualche ora di riposo più che un costante allenamento.

I piloti professionisti invece dedicano molto tempo a questo aspetto già di loro, sono seguiti in ogni loro mossa senza lasciare niente al caso.

La prima e l'ultima categoria quindi è esclusa dall'interesse verso questa cosa; gli unici sono quelli delle seconda categoria che già di per se' sono pochi che diventano pochissimi poi quelli che realmente vorrebbero ed avrebbero la maniera di seguire un programma atletico.

Ciao
 
1091337
1091337 Inviato: 24 Gen 2007 10:34
 

se hai montato lo scarico migliore, il filtro più aperto, le migliori gomme in mescola, la centralina ad hoc, i migliori freni, e tanto altro ancora: se non vedi miglioramenti, vuol dire che sei arrivato al limite!

Questo limite può essere ottimizzato grazie alla riduzione del tuo peso, alla qualità della tua forma fisica e mentale.
 
1092075
1092075 Inviato: 24 Gen 2007 14:23
 

Micca l'ho mai messo in dubbio... dico solo che è più facile spendere 1000€ per uno scarico che mettersi a dieta costante per perdere 5 Kg di peso corporeo.

Tutto bello ma non tutti hanno la costanza icon_wink.gif
 
1354618
1354618 Inviato: 22 Mar 2007 14:26
 

Potresti darmi un consiglio per prepararmi per la pista, quali esercizi dovrei fare a CASA per arrivari in condizioni buone per una giornata in pista.

Te ne sarei grato
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumGrand Prix e Pistate

Forums ©