Leggi il Topic


Valutazione Duke 125 (2012)
15783267
15783267 Inviato: 23 Mar 2017 8:46
Oggetto: Valutazione Duke 125 (2012)
 



Ciao a tutti, volevo chiedervi un parere. Devo vendere il ktm Duke 125, come da titolo, anno 2012, circa 7000 km, plastiche nere/grige (il perché di questo abbinamento è qualcosa che va al di fuori dall'immaginabile, forse aprirò un topic per raccontare l'avventura), con adesivi della KTM in parte attaccati, in parte ancora nella confezione, e venderei il tutto con plastiche di ricambio (e di nuovo, c'è la stessa storia dietro). Il modello è senza ABS, non incidentato, anche se ha 150€ di danni perché me l'hanno fatta cadere quando era parcheggiata, e si sono rotti i supporti delle staffe e le frecce, ma ho già ordinato i pezzi per cambiare tutto, ovviamente originali.
Il punto è che il concessionario a cui mi sono rivolto, mi darebbe 1000€, massimo 1500 se la porto coi pezzi cambiati, perché è senza abs e ormai nessuno le compra le moto senza (CIT.). Secondo voi è ragionevole? Tra qualche giorno metto delle foto se serve!
Grazie in anticipo
 
15783270
15783270 Inviato: 23 Mar 2017 8:51
 

tra i siti di annunci vedo che viaggiano tra i 2.5 ed i 3k. Con più del doppio dei tuoi km.

Vendila da privato, coi pezzi cambiati, e mettila a 2.8 così magari 2.5 li porti a casa 0509_up.gif

Quello che dice è una mezza verità, che fa comodo a lui, nel senso che oggi nessuno compra il nuovo senza abs, ma l'usato segue altre strade.
Per non parlare delle normative anti-inquinamento...
 
15783308
15783308 Inviato: 23 Mar 2017 10:01
 

Per forza che nessuno vuole più moto nuove senza ABS... è obbligatorio per legge, o ti puppi l'ABS o non ti prendi una moto nuova! icon_rolleyes.gif Per l'usato non sussistono questi obblighi, e grazie al cielo aggiungo io. Chiusa parentesi, proseguiamo...

Il conce fa il suo lavoro, lui campa della differenza tra prezzo d'acquisto e prezzo di vendita. Di conseguenza, con loro ci si guadagna poco; vendendo da privato ti metti in tasca molti più soldi, perché non deve uscirci la fetta del conce.

Per contro, dando tutto in mano ad un conce non hai rotture di balle: niente telefonate ad ogni ora del giorno, niente idioti che ti offrono cifre ridicole e ti trattano come se ti stessero già facendo un favore, niente mattinate perse in appuntamenti infruttuosi, niente lunghe code al PRA, eccetera. Insomma, ci sono pro e contro.

Ciò detto, stando a Moto.it, un Duke 125 del 2012 in perfette condizioni e con pochi kilometri vale poco meno di 2400 euro
Link a pagina di Moto.it
magari anche due spicci in più visto che si va incontro all'estate e quella è una moto di tendenza, quindi se hai del tempo da investire, il gioco vale indubbiamente la candela.

Ti consiglio però di metterla in sesto prima di pubblicare l'annuncio. Intanto, la manodopera (o il tempo perso) si paga, quindi "moto scassata + pezzi buoni a parte" vale decisamente meno di "moto scassata già risistemata". E poi, fai una impressione di molto migliore.

Mettiti nei panni di un acquirente: tu la compreresti una moto con pezzi rotti e grafiche da incollare? E se sì, gli offriresti la stessa cifra di una moto già bella e pronta da guidare? Penso proprio di no icon_wink.gif Quindi aggiustala, lustrala da cima a fondo e poi metti l'annuncio icon_smile.gif
 
15783316
15783316 Inviato: 23 Mar 2017 10:10
 

Intanto grazie per le risposte.
La moto ovviamente non la venderei così com'è allo stato attuale, appena arrivano i pezzi li monto e la metto a nuovo! Per gli adesivi è un discorso a parte, a me il concessionario (lo stesso di cui sopra) ha ordinato la versione limitata, quindi di colore nero, con gli adesivi, ma mi ha messo solo il "serbatoio" nero (coi relativi adesivi) mentre faro e codino sono grigi. Ah, io l'avevo ordinata arancione, ma essendo mi arrivata 6 mesi in ritardo, e dopo essermi sentito dire che "la ktm questa non la fa più arancione", l'ho presa perché non ne potevo più. Questo è il sunto della storia. Comunque tutto ciò per dire che io i restanti adesivi non li attacco perché mi piace di più così, il prossimo acquirente se vorrà potrà cambiare le plastiche, grige o nere, con o senza adesivi!
Ora vedrò se altri concessionari mi soddisfano come offerte, sennò provo a venderla da privato. Grazie ancora
Ps. Ma l'abs non è obbligatorio solo per moto sopra al 125?
 
15783352
15783352 Inviato: 23 Mar 2017 10:43
 

Io sapevo che fosse obbligatorio su tutti i motocicli. Sinceramente non mi sono documentato molto, visto che
A)non ci sono moto nuove di mio interesse, tantomeno 125
B)se avessi un ABS non disattivabile lo sradicherei icon_mrgreen.gif

Tornando IT... prima non avevo capito la situazione con le grafiche, direi che la tua idea ha perfettamente senso. Bene anche per le plastiche icon_smile.gif

Io direi: guarda che prezzi hanno le (le? i? mai capito) Duke 125 in condizioni simili alla tua che si trovano nei paraggi, dopodiché cerca di fare un prezzo concorrenziale. Diciamo 100, 150, 200 euro in meno... vedi un po' quanto puoi scendere; tieni presente che la moto vale più o meno sui 2400, più meno che più. In questo modo attirerai più compratori.

Poi, giustifica questo sconto come se fosse un favore personale. Ad esempio: "la moto vale sui 3000 euro, ma ha le gomme secche, quindi ho tolto 200 euro per venirti incontro". Così facendo metti il compratore di buzzo buono e, in teoria, non dovrebbe mercanteggiare più di tanto. O se ci prova, lo puoi stoppare dicendogli "ma come, ti ho già fatto il favore per le gomme!".
 
15783487
15783487 Inviato: 23 Mar 2017 13:50
 

TommyTheBiker ha scritto:
Io sapevo che fosse obbligatorio su tutti i motocicli. Sinceramente non mi sono documentato molto, visto che
A)non ci sono moto nuove di mio interesse, tantomeno 125
B)se avessi un ABS non disattivabile lo sradicherei icon_mrgreen.gif

Tornando IT... prima non avevo capito la situazione con le grafiche, direi che la tua idea ha perfettamente senso. Bene anche per le plastiche icon_smile.gif

Io direi: guarda che prezzi hanno le (le? i? mai capito) Duke 125 in condizioni simili alla tua che si trovano nei paraggi, dopodiché cerca di fare un prezzo concorrenziale. Diciamo 100, 150, 200 euro in meno... vedi un po' quanto puoi scendere; tieni presente che la moto vale più o meno sui 2400, più meno che più. In questo modo attirerai più compratori.

Poi, giustifica questo sconto come se fosse un favore personale. Ad esempio: "la moto vale sui 3000 euro, ma ha le gomme secche, quindi ho tolto 200 euro per venirti incontro". Così facendo metti il compratore di buzzo buono e, in teoria, non dovrebbe mercanteggiare più di tanto. O se ci prova, lo puoi stoppare dicendogli "ma come, ti ho già fatto il favore per le gomme!".


c'è da considerare anche la piattaforma dove piazzerai l'annuncio.

Moto.it
è molto più "tecnico" e troverai una clientela più competente, attenta ed esigente.

autoscout24
è più per le automobili, come moto mi sembra un po' dispersivo e spesso sono descritte nelle categorie sbagliate come nome, kW, CV e cilindrata.

subito.it
è più ignorante, secondo me qui puoi riuscire a strappare prezzi più alti/compratori meno esigenti, ma allo stesso tempo perderai più tempo per dare retta alle peggio persone.

Infatti su subito ho trovato valutazioni mediamente più alte, anche di tanto, ma che anche di fronte a trattative arabe riescono a stare sopra al 2400 di Tommy. Poi tutto dipende da quanta voglia hai di starci dietro o quanta fretta hai di vendere icon_smile.gif
 
15783525
15783525 Inviato: 23 Mar 2017 15:21
 

Totalmente d'accordo con l'analisi. Insieme a Subito ci metterei anche Kijiji (ex eBay Annunci), stessa solfa.

Se hai tempo da investire, conviene mettere l'annuncio in più posti. Significa avere molti più potenziali acquirenti, quindi molto più tempo perso (alla fine devi vendere solo una moto, quindi TUTTI gli appuntamenti a parte uno sono tempo perso), ma anche più offerte decenti.

A tal proposito: preparati agli affaristi. Quelli che trovano diecimila difetti, quasi tutti inventati, e che quindi pretendono di pagare la moto mille euro. E già ti stanno facendo un favore, eh!

Oppure, quelli che ti dicono che la cifra che chiedi va bene, però solo se ci aggiungi anche "qualche extra". Tipo? Il pieno, le plastiche di ricambio, il passaggio di proprietà, un treno di gomme nuove, olio filtri e pastiglie, due litri di sangue, un rene, il tuo cane e una palpata ad una parente stretta. Gnocca, sennò son 50€ in meno.

Ah! Ricordati che c'è un mercatino anche sul Tinga, eh icon_wink.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumRichiesta valutazione moto, ciclomotori e ricambi

Forums ©