Leggi il Topic


beverly 350 problema con i freni
15391590
15391590 Inviato: 4 Lug 2015 19:51
Oggetto: beverly 350 problema con i freni
 



buon giorno sono appena reduce da uno spiacevole incidente, questa la vicenda; un veloce giro in collina circa 7 km di salita una pausa di circa un'ora e mezza per il pranzo e poi una discesa lenta per circa dieci minuti ma improvvisamente dopo che comunque tutto procedeva normalmente nel senso che il mio scooter frenava regolare i freni mi hanno lasciato completamente ed in modo improvviso solo con molta fortuna sono uscito di strada dalla parte giusta e mi sono fermato dopo un tratto di scarpata che mi ha frenato poche lesioni, tanta paura e una fortuna spacciata
sono proprietario da pochi mesi di un Piaggio Beverly 350 nuovo tre giorni fa ho fatto il tagliando dei primi 1000 km
ma è normale che possa accadere una cosa del genere?
successivamente i freni hanno ripreso a funzionare
francamente sono molto preoccupato ma vorrei almeno che Piaggio si prenda la responsabilita' dei danni
ciftt
 
15391597
15391597 Inviato: 4 Lug 2015 20:05
 

hai abs?

comunque lunedì senti subito il concessionario. Sulla base della sua risposta deciderai il da farsi compreso, se si rendesse necessario, incaricare un legale.

Tu, non toccare assolutamente più il mezzo ne le componenti!
 
15391808
15391808 Inviato: 5 Lug 2015 6:33
 

posso solo fare solo delle ipotesi,ma secondo me NON è andata così....spero...

-Siete sullo scooter in due ,entrambi over 100 kg e avete caricato una quantità di bagagli eccessiva,in discesa i freni sviluppano troppo calore...vapor lock!
-In discesa a causa dello scarso freno motore che hanno si insiste troppo con i freni,magari non lasciandoli riposare....troppo calore....come sopra
-A volte in discesa si accellera troppo per poi frenare,poi si riaccellera (troppo) e via così per tutto il tempo,troppo calore pure qui....come sopra
-l'impianto frenante è stato costruito da un branco di pagliacci ubriachi e al posto dell'olio giusto ci hanno messo il vino,l'olio fa vapor lock PRIMA che sia previsto
-L'alta qualità dei "santi" sistemi abs per qualche interferenza col telefonino o altro li fa impazzire e dimostrano che sono insicuri,il tempo mi sta dando ragione.

Stiamo parlando di un mezzo quasi nuovo...i freni che mollano in una discesa è roba che poteva succedere alle "127" e alle "giulia super" giusto qualche annetto fa.
Si deve fare visita IMMEDIATAMENTE al concessionario (quando riaprirà) è inconcepibile che un mezzo recente abbia difetti di 40 anni fa. Con mezzi ben più vecchi mi son fatto discese molto lunghe A MOTORE SPENTO e non è mai successo niente. Questo secondo me è nato sfigato.

Anche se i fosse stato un vapor lock comunque UNO dei due o davanti o dietro doveva frenare,gli impianti di solito sono indipendenti,salvo qualche novità malata di ultima generazione

Non toccare più il mezzo,confermato....tocca il telefono!
 
15391890
15391890 Inviato: 5 Lug 2015 11:46
 

Come ti hanno lasciato i freni? La leva è diventata troppo morbida o troppo dura? Detto in altre parole il freno non rispondeva o contrastava la tua azione? Nel primo caso mi viene da pensare ad eccessiva umidità nell'impianto, nel secondo all'abs che è intervenuto intempestivamente (ma mi pare improbabile).

In ogni caso lascia stare il mezzo e contatta subito la concessionaria, la piaggio e magari anche l'assicurazione (che forse saprà solo consigliarti), in questi casi la cosa importante è fare la denuncia il prima possibile ed evitare di creare alibi al responsabile.
 
15392454
15392454 Inviato: 6 Lug 2015 9:41
 

no abs
dopo aver frenato senza nessun problema prima di un tornante sul successivo tratto rettilineo le leve sono diventate completamente molli a fondo corsa non producendo nessun effetto
 
15392701
15392701 Inviato: 6 Lug 2015 14:15
 

Allora è sicuro che avevi troppa umidità nel circuito, con l'aumentare della temperatura dovuta a continue frenate in discesa l'umidità è diventata vapore e i freni ti hanno mollato. Lasciando il mezzo fermo il vapore ha di nuovo condensato e tutto è tornato come prima.

Adesso ti tocca portare in temperatura le chiappe del concessionario. icon_twisted.gif
 
15393013
15393013 Inviato: 6 Lug 2015 19:34
 

Non sono un esperto ma non posso pensare che un mezzo così non disponga di un accorgimento tecnico che comunque garantisca la sicurezza - ma sono fatti tutti così gli scooter ?
se si surriscalda l'impianto smettono tutti di frenare improvvisamente ?
non posso credere ad una cosa del genere
parlano di sicurezza e poi non è previsto nessun dispositivo, allert, preavviso, blocco ......
ma la normativa sulla sicurezza a cosa serve?
I controlli ? i test? le certificazioni?
non ho mica usato lo scooter per andare sulla luna.
grazie a tutti per le dritte che mi potrete dare la cosa non la faccio cadere ne va della sicurezza di tutti
ciftt
 
15393044
15393044 Inviato: 6 Lug 2015 20:00
 

non esiste nessun tipo di accorgimento particolare se non uno spurgo fatto a dovere!

c'è gente che storge i dischi prima di vedere problemi di ebollizione del liquido freni a causa delle temperature.

No, no...

nessuna scusa... se non è stato manomesso l'impianto da qualcuno NON esiste che i freni ti debbano restare "in mano"!

porcapaletta, è il minimo di fiducia che si debba dare ad un impianto idraulico!
Altrimenti torniamo ai cavi e le bacchette.

Se poi non c'è abs la cosa è ancora più semplice: spurgo fatto male.

Stop.

Hai chiamato il conce oggi?
Hai fatto una lista dei danni?
Testimoni? ci sono?
 
15393239
15393239 Inviato: 6 Lug 2015 23:24
 

ciftt ha scritto:
ma sono fatti tutti così gli scooter ?
se si surriscalda l'impianto smettono tutti di frenare

Assolutamente non sono fatti tutti così, il problema è che il tuo ti è stato venduto difettoso, niente di più e niente di meno.
 
15393641
15393641 Inviato: 7 Lug 2015 12:17
 

La cosa piuttosto anomala che sembra esserti successa è che entrambi i circuiti contemporaneamente sono andati in ebollizione, mi sembra piuttosto strano che ciò possa accadere contemporaneamente per tutti e due i circuiti, al limite poteva andare in ebollizione un circuito ma la funzionalità dell'altro doveva garantirti un discreto margine di sicurezza, se vanno in ebolliziione entranmbi contemporaneamente è una sfiga tremenda. Comunque al primo segnale di cedimento di uno dei due circuiti dovevi fermarti e questo mi sembra non l'hai fatto
 
15393731
15393731 Inviato: 7 Lug 2015 13:33
 

I due freni all'anteriore sono collegati alla stessa pompa quindi se uno sviluppa vapore la pressione crolla in tutto il sistema, anche se i tubi che partono dalla pompa sono due, non c'è nulla di anomalo.

Ultima modifica di ss440 il 7 Lug 2015 21:19, modificato 1 volta in totale
 
15393944
15393944 Inviato: 7 Lug 2015 17:12
Oggetto: Re: beverly 350 problema con i freni
 

ciftt ha scritto:
... improvvisamente dopo che comunque tutto procedeva normalmente nel senso che il mio scooter frenava regolare i freni mi hanno lasciato completamente ed in modo improvviso ...


leleviola ha scritto:
... Comunque al primo segnale di cedimento di uno dei due circuiti dovevi fermarti e questo mi sembra non l'hai fatto


Non mi pare che abbia detto che aveva avuto dei "sentori" di cedimento. Ma che la cosa è stata improvvisa.
 
15394423
15394423 Inviato: 8 Lug 2015 0:50
 

Come ho detto tutto procedeva, fino a quel momento, in modo regolare nel senso che il sistema frenante non dava nessun segno di cedimento (le leve erano dure e la loro corsa non era variata) tutto si è verificato su tutti e due i freni in modo improvviso
 
15394676
15394676 Inviato: 8 Lug 2015 10:41
 

Una cosa del genere successe anche a me,ma al freno anteriore del mio vecchio Aprilia Atlantic del 2007,fortunatamente avevo pressione sufficiente per frenare con il posteriore.
Ho alcuni amici che all'epoca avevano sia Aprilia che Piaggio e in alcuni modelli si è presentato lo stesso problema!!
Alla fine cambiai tutta la pompa perchè nonostante parecchi spurghi ogni tanto la leva mi abbandonava!!

Se non sbaglio il beverly non ha il freno di stazionamento??E' davvero una gran cosa averlo,in quanto in situazioni di emergenza se riusciamo a non farci prendere troppo dal panico,possiamo tirare il freno di stazionamento che funziona con il classico cavo di acciaio!!
 
15412245
15412245 Inviato: 25 Lug 2015 15:51
Oggetto: piaggio beverly 350 nuovo non frena
 

Purtroppo le cose non stanno andando nel migliore dei modi.
Ormai mi sono fumato l'estate senza lo scooter e la Piaggio per ora mi ha solo chiesto di poter smontare il mio mezzo anche per portare via dei pezzi ( ? )
E io che mi ero illuso che dopo un fatto così grave su un mezzo in garanzia appena fresco di tagliando avrebbero applicato le garanzie previste sostituendomelo nel minor tempo possibile.
Il tutto anche per poter disporre dello scooter per tutti gli approfondimenti del caso.
 
15412286
15412286 Inviato: 25 Lug 2015 16:44
 

beh, mi sembra pure normale che anche loro facciano i controlli del caso. 0509_up.gif

sarà il tuo avvocato a premunirsi con le carte del caso per cui anche questo tempo "perso" sia da risarcire.

Il problema maggiore , visto dall'esterno, è il fatto che poi il tutto abbia ricominciato a funzionare nel modo giusto.
 
15412514
15412514 Inviato: 25 Lug 2015 23:27
Oggetto: piaggio beverly nuovo non freana
 

A mio avviso è proprio questa la cosa grave
significa che a determinate condizioni di esercizio lo scooter smette di frenare in modo improvviso e questa circostanza è inaccettabile
Ed è inaccettabile che io debba pensare di dover ricorrere ad un avvocato per definire una situazione di sicurezza sull'uso di un prodotto così diffuso.
Spero proprio che il produttore faccia a breve delle considerazioni di opportunità diverse da quelle emerse fino ad ora.
Se il produttore disponesse a pieno del mezzo fin da subito con una sostituzione potrebbe fare tutti gli accertamenti del caso e definire esattamente e in modo rapido il problema a vantaggio non solo del sottoscritto.
 
15412615
15412615 Inviato: 26 Lug 2015 7:04
Oggetto: Re: piaggio beverly nuovo non freana
 

ciftt ha scritto:
A mio avviso è proprio questa la cosa grave
significa che a determinate condizioni di esercizio lo scooter smette di frenare in modo improvviso e questa circostanza è inaccettabile
Ed è inaccettabile che io debba pensare di dover ricorrere ad un avvocato per definire una situazione di sicurezza sull'uso di un prodotto così diffuso.
Spero proprio che il produttore faccia a breve delle considerazioni di opportunità diverse da quelle emerse fino ad ora.
Se il produttore disponesse a pieno del mezzo fin da subito con una sostituzione potrebbe fare tutti gli accertamenti del caso e definire esattamente e in modo rapido il problema a vantaggio non solo del sottoscritto.


Perfettamente ragione,
sin dall'inizio sono pure io per tenere la linea dura.

Discorso "avvocato"... purtroppo penso che una consulenza professionale possa aiutarti.

Adesso faccio l'avvocato del diavolo.
senza un controllo di un perito come possono loro avere un riscontro dell'accaduto?
E questo per due motivi:
- eventuale tuo risarcimento
- eventuale riprogettazione dell'impianto e richiamo sulla produzione

Il tutto però deve essere minimamente comprovato. Mi pare ovvio.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Maxi-ScooterMaxiscooter oltre i 300cc

Forums ©