Leggi il Topic


Quasi tamponato da auto [ Cosa posso fare? ]
15299706
15299706 Inviato: 31 Mar 2015 8:59
Oggetto: Quasi tamponato da auto [ Cosa posso fare? ]
 



Questa mattina mentre me ne venivo tranquillo in ufficio nel rispetto del CDS (velocit tra 40 e 50 km/h) un auto mi si incollata alla gomma. Ad un certo punto, non so se volesse superarmi, ha pure accelerato per poi accorgersi che non sarebbe riuscita a superarmi ed ha tirato una frenata pazzesca; credo che mi abbia anche sfiorato la gomma perch ho leggermente sbandato; fortunatamente appena ho sentito la frenata ho accelerato altrimenti....
Mi sono fermato per dirgliene 4 e questa si barricata nell'auto ed ha preso il telefono per chiamare, presumo, qualcuno.
Poi se ne andata.
Ma possibile che non si possa fare niente contro questa persona ?
 
15299759
15299759 Inviato: 31 Mar 2015 9:32
 

scusa, ma se come ho ben capito tu non hai riportato alcun danno, che cosa vorresti esattamente da questa persona? delle scuse formali? quelle sono una questione di buona educazione, e non possono essere imposte.
 
15299774
15299774 Inviato: 31 Mar 2015 9:39
 

niente, visto che in realt quello che successo.
 
15299793
15299793 Inviato: 31 Mar 2015 9:53
 

Quindi se ho ben capito, nonostante mi abbia toccato e solo grazie alla mia esperienza non successo un patatrack, non posso nulla se non augurarle di incontrare un albero....
giusto ?
 
15299799
15299799 Inviato: 31 Mar 2015 9:57
 

u171173 ha scritto:
Quindi se ho ben capito, nonostante mi abbia toccato e solo grazie alla mia esperienza non successo un patatrack, non posso nulla se non augurarle di incontrare un albero....
giusto ?



prima hai scritto "credo che mi abbia anche sfiorato la gomma", quindi abbiamo presunto che non ci fosse stato alcun contatto....
comunque se non hai subito danni materiali, non vedo cosa tu possa fare.
 
15299844
15299844 Inviato: 31 Mar 2015 10:18
 

u171173 ha scritto:
Quindi se ho ben capito, nonostante mi abbia toccato e solo grazie alla mia esperienza non successo un patatrack, non posso nulla se non augurarle di incontrare un albero....
giusto ?


allora, se hai riportato dei danni quantificabili economicamente puoi aprire un sinistro e chiedere un risarcimento.
se non ne hai riportati non c' nulla di cui risarcirti.
 
15299924
15299924 Inviato: 31 Mar 2015 11:32
Oggetto: Re: Quasi tamponato da auto [ Cosa posso fare? ]
 

u171173 ha scritto:

Ma possibile che non si possa fare niente contro questa persona ?

Ma tipo cosa? Che idee hai sul "cosa fare"?

Anche la dinamica non chiara: dopo il "quasi-incidente" tu ti fermi a lato strada, e perch lei si fermata? E dove si fermata, anche lei a lato strada? E perch avrebbe dovuto fermarsi? Visto che non successo niente, io in macchina avrei tirato dritto, a prescindere da quello avrebbe fatto il motociclista (che per quanto ne so poteva anche essere un truffatore e voglio chiarire che mi sto mettendo nei panni dell'automobilista, e non che sto affermando che tu sia in malafede).
 
15300195
15300195 Inviato: 31 Mar 2015 16:03
Oggetto: Re: Quasi tamponato da auto [ Cosa posso fare? ]
 

Pier_Silverio ha scritto:
Ma tipo cosa? Che idee hai sul "cosa fare"?

Anche la dinamica non chiara: dopo il "quasi-incidente" tu ti fermi a lato strada, e perch lei si fermata? E dove si fermata, anche lei a lato strada? E perch avrebbe dovuto fermarsi? Visto che non successo niente, io in macchina avrei tirato dritto, a prescindere da quello avrebbe fatto il motociclista (che per quanto ne so poteva anche essere un truffatore e voglio chiarire che mi sto mettendo nei panni dell'automobilista, e non che sto affermando che tu sia in malafede).

Il CDS prevede che venga rispettata una distanza di sicurezza.
Vuol dire che fino a quando non fa male a qualcuno questa persona resta impunita ?
E poi sono tutti scandalizzati quando ci scappa il morto.
Povero paese.....
 
15300202
15300202 Inviato: 31 Mar 2015 16:09
Oggetto: Re: Quasi tamponato da auto [ Cosa posso fare? ]
 

u171173 ha scritto:
Il CDS prevede che venga rispettata una distanza di sicurezza.
Vuol dire che fino a quando non fa male a qualcuno questa persona resta impunita ?
E poi sono tutti scandalizzati quando ci scappa il morto.
Povero paese.....


Una volta sono caduto per evitare una macchina che uscita dallo stop di un metro.
L'ho evitata e sono scivolato.
L'assicurazione non mi ha dato niente.
Il tipo col suv che domenica ha causato l'incidente mortale a Monza settimana scorsa se l' cavata con una multa, visto che in realt non ha fatto nessun incidente.
 
15300208
15300208 Inviato: 31 Mar 2015 16:14
 

Ammesso che quel che dici sia veramente successo, e non ho motivo di dubitarne, non sei uno delle FF.OO ma un cittadino qualunque e la tua parola vale quanto la mia e quella di quella persona, visto che non siamo Pubblici Ufficiali o Guardie Giurate.
Tu vorresti denunciare qualcuno senza testimoni e senza avere riportato danno alcuno, ma lo stesso potrebbe fare la parte avversa, o qualunque persona pertanto dimentica e continua ad essere prudente.
 
15300222
15300222 Inviato: 31 Mar 2015 16:23
Oggetto: Re: Quasi tamponato da auto [ Cosa posso fare? ]
 

u171173 ha scritto:
Il CDS prevede che venga rispettata una distanza di sicurezza.
Vuol dire che fino a quando non fa male a qualcuno questa persona resta impunita ?
E poi sono tutti scandalizzati quando ci scappa il morto.
Povero paese.....


tu invece rispetti sempre il codice della strada alla lettera? intendo: non ti trovi mai neanche un pochino al di l della linea di mezzeria (per esempio nelle curve strette)? non sorpassi mai nessuno quando c' la linea continua oppure doppia, neanche se il trattore dell'uva matura? non superi mai la colonna ai semafori? metti sempre la freccia per tempo nei sorpassi e quando devi svoltare? rispetti il limite di velocit sempre e comunque senza sgarrare (compreso quando lo ritieni assurdo)?

aggiungo che se le FDO dovessero intervenire sempre e comunque per sanzionare tutte le infrazioni commesse (ammesso che in questo caso l'infrazione ci sia per davvero) non avrebbero tempo per occuparsi delle cose serie.
 
15300231
15300231 Inviato: 31 Mar 2015 16:26
Oggetto: Re: Quasi tamponato da auto [ Cosa posso fare? ]
 

u171173 ha scritto:
Il CDS prevede che venga rispettata una distanza di sicurezza.
Vuol dire che fino a quando non fa male a qualcuno questa persona resta impunita ?
E poi sono tutti scandalizzati quando ci scappa il morto.
Povero paese.....

Non mi hai capito, quello che intendo :
- hai la targa dell'auto? No;
- anche l'avessi, ci sono prove di quello che successo? testimoni, videocamere? Neanche, quindi parola contro parola.
Ora, tua parola contro sua parola, stante il tamponamento, le vedo meglio per lui che per te.

Come dicono in USA: "pictures, or it didn't happen".
E secondo me anche meglio cos, altrimenti saremmo tutti prede di truffatori e gente che non ha di meglio da fare che piantare grane (e di nouovo, non dico che ti sia tra questi).

pazuto ha scritto:
Una volta sono caduto per evitare una macchina che uscita dallo stop di un metro.
L'ho evitata e sono scivolato.
L'assicurazione non mi ha dato niente.

Questo il classico caso in cui neanche la videocamera salva qualcosa: la macchina sarebbe stata ripresa solo di profilo, quindi niente targa.
Morale: non c' metodo che tenga: a volte chi fa cazzate per strada la passa liscia, non c' niente da fare.
 
15300252
15300252 Inviato: 31 Mar 2015 16:40
Oggetto: Re: Quasi tamponato da auto [ Cosa posso fare? ]
 

Pier_Silverio ha scritto:
Questo il classico caso in cui neanche la videocamera salva qualcosa: la macchina sarebbe stata ripresa solo di profilo, quindi niente targa.
Morale: non c' metodo che tenga: a volte chi fa cazzate per strada la passa liscia, non c' niente da fare.


Pensa che sono usciti pure i carabinieri visto che mi ero fatto male.
Ma non essendoci stato alcun contatto, l'assicurazione avrebbe negato qualsiasi rimborso a prescindere.
 
15300262
15300262 Inviato: 31 Mar 2015 16:48
Oggetto: Re: Quasi tamponato da auto [ Cosa posso fare? ]
 

pazuto ha scritto:
Ma non essendoci stato alcun contatto, l'assicurazione avrebbe negato qualsiasi rimborso a prescindere.

Non conosco bene le leggi, quindi vado a logica, e la logica mi dice che, se un utente alla guida fa qualcosa che costringe un altro utente a fare qualcosa di pericolo, e io posso dimostrarlo, qualcosa si tira fuori (non necessariamente dall'assicurazione).
Anche solo: "mi sono sfasciato la moto perch non hai rispettato la precedenza/hai guidato in modo pericoloso, quindi ora o ripaghi i datti, o andiamo per vie legali". Cosa fa tutti contenti: il motociclista pu caricare qualcosa sui "danni", il guidare evitare di aggravare la classe di merito, le assicurazioni sono contente di non essere chiamate in causa, cos come lo stato (in termini di FF.OO. e apparato giudiziario).
Se ci sono danni al guidatore allora si va per vie ufficiali a prescindere.

O dite che non funziona?
 
15300280
15300280 Inviato: 31 Mar 2015 17:01
 

Vai a vedere sui giornali quello che hanno fatto al tipo che ha causato senza esserne coinvolto l'incidente con un morto accaduto domenica a Monza.
Ogni incidente ha la sua dinamica, nel mio caso la macchina era uscita con mezzo muso dallo stop ma si era fermata.
Se fossi stato pi attento ci passavo senza problemi.
Da quel giorno quando vado in moto non penso neanche.
 
15300282
15300282 Inviato: 31 Mar 2015 17:01
 

in questo caso specifico non stato riportato alcun danno. non credo che il semplice spavento del guidatore sia da considerarsi un danno quatificabile in termini economici. quindi inutile discuterne. al massimo nel caso in cui per ipotesi fosse stato presente un vigile sul posto e avesse visto tutto avrebbe potuto infliggere una sanzione per mancato rispetto della distanza di sicurezza se davvero c' stato. ma non c'era alcun vigile. e in ogni caso nulla verrebbe in tasca al guidatore "danneggiato" per la semplice ragione che il danno non c'.
 
15300435
15300435 Inviato: 31 Mar 2015 18:46
 

Lilit t che mi sembri saperne:
1) primo caso: nessun danno. Se una macchina sporge di met macchina oltre i triangoli su cui bisogna fermarsi per dare la precedenza nel caso ci sia qualcuno a cui vada data, oppure non la d proprio e si butta dentro, consitringendo nel primo caso il motociclista a passare oltre la mezzeria, e nel secondo a rallentare bruscamente, ma non ci sia danno alcuno in entrambe, e io ho il filmato di queste situazioni, posso portarlo alle FF.OO. come "prove" che dimostrano un illecito? Di fatto attestano violazioni del CdS, che peraltro causano situazioni di potenziale pericolo.
2) secondo caso: danno al solo motociclista. Stessa situazione di sopra, ma il motociclista cade, con eventuali danni alla sua persona. Pu rivalersi sulla macchina che ha di fatto causato la manovra pericolosa? Ovviamente diamo per scontato che la macchina abbia realmente agito costringendo il motociclista ad agire nel modo che ha causato la caduta.

Al di l del primo caso, che non presentando danni ci interessa poco, il 2 secondo me piuttosto interessante.
 
15300448
15300448 Inviato: 31 Mar 2015 19:02
 

Pier_Silverio ha scritto:
Lilit t che mi sembri saperne:
1) primo caso: nessun danno. Se una macchina sporge di met macchina oltre i triangoli su cui bisogna fermarsi per dare la precedenza nel caso ci sia qualcuno a cui vada data, oppure non la d proprio e si butta dentro, consitringendo nel primo caso il motociclista a passare oltre la mezzeria, e nel secondo a rallentare bruscamente, ma non ci sia danno alcuno in entrambe, e io ho il filmato di queste situazioni, posso portarlo alle FF.OO. come "prove" che dimostrano un illecito? Di fatto attestano violazioni del CdS, che peraltro causano situazioni di potenziale pericolo.
2) secondo caso: danno al solo motociclista. Stessa situazione di sopra, ma il motociclista cade, con eventuali danni alla sua persona. Pu rivalersi sulla macchina che ha di fatto causato la manovra pericolosa? Ovviamente diamo per scontato che la macchina abbia realmente agito costringendo il motociclista ad agire nel modo che ha causato la caduta.

Al di l del primo caso, che non presentando danni ci interessa poco, il 2 secondo me piuttosto interessante.


allora, il primo caso puramente teorico, perch di fatto nessuno prenderebbe sul serio una segnalazione di infrazione che poi (fortunatamente) non ha avuto alcuna conseguenza. diciamo che se un membro delle forze dell'ordine fosse gi presente sul posto potrebbe anche comminare una sanzione per mancato rispetto della precedenza. ma se chiami i vigili o ti rechi in caserma per denunciare qualcuno di mancata precedenza facile che si mettano a ridere o che in ogni caso la denuncia non abbia di fatto alcuna conseguenza.

nel secondo caso pi difficile dirlo. tendenzialmente credo di no, e un sinistro aperto in quel modo facilmente verrebbe passato senza seguito. il codice della strada prevede infatti che il motociclista debba avere il pieno controllo del mezzo e lo mantenga in situazioni d'emergenza. quindi se non c' contatto molto difficile provare che la caduta sia del tutto imputabile alla condotta altrui, e non per esempio all'imperizia del motociclista.
 
15300514
15300514 Inviato: 31 Mar 2015 19:58
 

Esatto.
E cos successo a me.
Per assurdo se fossi andato addosso alla macchina avrei avuto ragione.
 
15300577
15300577 Inviato: 31 Mar 2015 20:53
 

Ok, grazie della risposta.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiSinistri e risarcimenti

Forums ©