Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 1
 
Differenza [normativa] EURO moto e auto [info]
15248667
15248667 Inviato: 5 Feb 2015 1:26
Oggetto: Differenza [normativa] EURO moto e auto [info]
 

Ciao a tutti
oggi ho visto la pubblicità della nuova ducati multistrada, che rispetta la normativa EURO4
Mi chiedevo come mai, tecnicamente, le auto sono già euro 6 mentre le moto attualmente ancora euro 3
eppure sono motori grandi la metà o addirittura 1/3 di quello che normalmente si vede sulle auto
Mi sembra più difficile far inquinare meno un v6 diesel che un bicilindrico 600
 
15248706
15248706 Inviato: 5 Feb 2015 3:36
 

Le normative euro tra auto e moto non sono correlate.
Le moto euro 4 stanno cominciando ora ( non vorrei sbagliarmi ma dovrebbero essere introdotte obbligatoriamente nel 2016), nelle auto già nel 2001 si vendevano le prime.
In pratica, il confronto non può essere fatto, sono norme molto differenti tra loro.
 
15248721
15248721 Inviato: 5 Feb 2015 8:32
Oggetto: Re: Differenza EURO moto e auto
 

The_MotardEr ha scritto:
Ciao a tutti
oggi ho visto la pubblicità della nuova ducati multistrada, che rispetta la normativa EURO4
Mi chiedevo come mai, tecnicamente, le auto sono già euro 6 mentre le moto attualmente ancora euro 3
eppure sono motori grandi la metà o addirittura 1/3 di quello che normalmente si vede sulle auto
Mi sembra più difficile far inquinare meno un v6 diesel che un bicilindrico 600


E' proprio perchè le auto inquinano di più che servono norme più restritive.
Senza ovviamente considerare l'enorme differenza nel numero delle auto rispetto a quello delle moto, per cui ridurre gli inquinanti emessi dal parco auto ha un impatto ben più elevato che ridurre di pari misura quelli emessi dalle moto.
 
15248725
15248725 Inviato: 5 Feb 2015 8:48
Oggetto: Re: Differenza EURO moto e auto
 

Ugo51 ha scritto:
E' proprio perchè le auto inquinano di più che servono norme più restritive.
Senza ovviamente considerare l'enorme differenza nel numero delle auto rispetto a quello delle moto, per cui ridurre gli inquinanti emessi dal parco auto ha un impatto ben più elevato che ridurre di pari misura quelli emessi dalle moto.


Quoto. Infatti i camion sono già euro 6 da parecchio tempo, mentre per i cinquantini siamo ancora all'euro 2.
 
15248734
15248734 Inviato: 5 Feb 2015 9:14
 

calcoliamo pure che la quantità di moto è nettamente inferiore rispetto alle auto
in più calcoliamo pure che al km dovrebbe inquinare meno la moto grazie al consumo anche minore di carburante

ma la differenza maggiore si ha sul quantitativo di moto prodotte... in particolare passare da un euro 3 ad un euro 4 per le aziende ha un certo costo non trascurabile e quindi devono lasciarhgli il tempo di assorbire tale investimento

nelle auto si ha un assorbimento rapido (una volta era cosi)
 
15248811
15248811 Inviato: 5 Feb 2015 10:46
 

Non solo: in una moto l'installazione di dispositivi antiinquinamento ha tutta una serie di problematiche:

1) incide molto in termini economici
2) incide molto in termini di peso
3) crea non pochi problemi di posizionamento per via dell'ingombro
 
15248822
15248822 Inviato: 5 Feb 2015 10:56
 

difatti molti costruttori già con gli euro 3 hanno tirato fuori mezzi molto stravolti rispetto a come dovevano essere. Una valvola EGR o qualche altra stupidata sotto un cofano ci stanno senza problemi . Sulla moto è già diverso,
Si pensi che per i limiti di inquinamento e rumorosità i motori raffreddati ad aria stanno sparendo è questa è una vergogna.

P.S: per i mezzi pesanti e i pulmann i limiti eurostupidi sono in ritardo come pure per le moto. Guarda bene...
 
15248857
15248857 Inviato: 5 Feb 2015 11:38
 

Doc_express ha scritto:
difatti molti costruttori già con gli euro 3 hanno tirato fuori mezzi molto stravolti rispetto a come dovevano essere. Una valvola EGR o qualche altra stupidata sotto un cofano ci stanno senza problemi . Sulla moto è già diverso,
Si pensi che per i limiti di inquinamento e rumorosità i motori raffreddati ad aria stanno sparendo è questa è una vergogna.

P.S: per i mezzi pesanti e i pulmann i limiti eurostupidi sono in ritardo come pure per le moto. Guarda bene...


Per i veicoli pesanti lo standard euro VI è già stato introdotto nell'anno 2009.
 
15249013
15249013 Inviato: 5 Feb 2015 14:34
 

cercavo di capire se era più una questione di utilità (nel senso che non c'è relativo bisogno, per via appunto che le moto sono meno delle auto, consumano meno in teoria, fanno molti meno km ecc...) oppure se era proprio tecnicamente difficile (e quindi costoso) fare lo stesso euro delle auto sulle moto (valvole particolari, cilindri on demand, iniezioni particolari, recupero gas e cose di questo tipo)

ma a quanto leggo un po' tutte e due le cose icon_asd.gif
 
15249109
15249109 Inviato: 5 Feb 2015 16:06
 

Doc_express ha scritto:
Si pensi che per i limiti di inquinamento e rumorosità i motori raffreddati ad aria stanno sparendo è questa è una vergogna.

Perché? Cosa c'entra il tipo di raffreddamento del motore col suo inquinamento e rumorosità?
Il rombo del motore si sente sicuramente di più rispetto alle alette investite dal vento...
 
15249138
15249138 Inviato: 5 Feb 2015 16:26
 

c'entra perchè la temperatura del motore raffreddato ad aria è meno stabile ,inoltre le tolleranze tra cilindro e pistone sono maggiori.
Inoltre anche per i rumore che nei motori ad aria è maggiore
 
15249433
15249433 Inviato: 5 Feb 2015 20:36
 

Ormai ogni mezzo di trasporto ha le norme antiquinamento, anche i trattori cingolati. Inoltre oltre alla norma anti inquinamento devono rispettare anche quella della rumorosità, e tutti i motori della New Holland, ossia FIAT, possono andare a biocombustibile.
 
15249965
15249965 Inviato: 6 Feb 2015 11:49
Oggetto: Re: Differenza [normativa] EURO moto e auto [info]
 

The_MotardEr ha scritto:
Ciao a tutti
oggi ho visto la pubblicità della nuova ducati multistrada, che rispetta la normativa EURO4
Mi chiedevo come mai, tecnicamente, le auto sono già euro 6 mentre le moto attualmente ancora euro 3
eppure sono motori grandi la metà o addirittura 1/3 di quello che normalmente si vede sulle auto
Mi sembra più difficile far inquinare meno un v6 diesel che un bicilindrico 600



io continuo a dire che i problemi relativi all'inquinamento sono ben altri, che non le auto e le moto!! questa delle normative è solamente un meschino meccanismo messo in atto da qualche "superiore" per racimolare soldi, niente di più. come il bollo sulle auto e sulle moto, tasse assurde. scusate l'OT
 
15411675
15411675 Inviato: 24 Lug 2015 19:27
 

Rispolvero il topic, siccome dal 2016 le moto nuove devono essere €4 e l'acquisto del cbr 500 r (€3) dovrei farlo proprio a inizio 2016 devo attaccarmi al tram ed aspettare qualcosa €4 oppure vale solo per le moto di nuova produzione?
 
15411703
15411703 Inviato: 24 Lug 2015 20:01
 

modelero ha scritto:
Rispolvero il topic, siccome dal 2016 le moto nuove devono essere €4 e l'acquisto del cbr 500 r (€3) dovrei farlo proprio a inizio 2016 devo attaccarmi al tram ed aspettare qualcosa €4 oppure vale solo per le moto di nuova produzione?



sicuramente vale per le moto di nuova produzione.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©