Leggi il Topic


Indice del forumForum Generale

   

Pagina 2 di 3
Vai a pagina Precedente  123  Successivo
 
Oggi al semaforo. Z1000, Monster, Z750, Cbrr600, Fz1
949395
949395 Inviato: 13 Dic 2006 21:19
 

ma.io mi chiedo...siamo più di 20000 e nessuno ha dato parere negativo... ma possibile che siam tutti buoni??...mahhhh..
 
949420
949420 Inviato: 13 Dic 2006 21:24
 

gattapazza ha scritto:
ma.io mi chiedo...siamo più di 20000 e nessuno ha dato parere negativo... ma possibile che siam tutti buoni??...mahhhh..


e lo so che di 20000 non avranno letto tutti questo topic,ma il dubbio rimane..

cmq sarebbe bello vedere finalmente nelle strade solamente gente che condivide questa passione con gl'altri senza manie di grandezza.. icon_wink.gif
 
949700
949700 Inviato: 13 Dic 2006 22:10
 

complimenti così si fa icon_wink.gif
 
949869
949869 Inviato: 13 Dic 2006 22:46
 

già...è proprio cosi... condivido con tutto quello che avete detto finora.. sarebbe bello vedere più spesso scene di questo tipo.......!!! icon_wink.gif
 
949929
949929 Inviato: 13 Dic 2006 22:58
 

gattapazza ha scritto:
ma.io mi chiedo...siamo più di 20000 e nessuno ha dato parere negativo... ma possibile che siam tutti buoni??...mahhhh..



Come nessuno ha dato parere negativo, e a me non mi hai letto? icon_evil.gif
Io rispetto questo modo di andare in moto, perchè andare in moto è soggettivo, c'è a chi piace correre, e c'è a chi piace fare la pèasseggiata.Per quanto mi riguarda io corro, impenno, derapo e piego al massimo di quello che il mezzo e il mio fisico mi permettono, sono il classico esempio di un motociclista che si lascia dominare dalla sua moto e non il contrario io non sono pai partito ad un semaforo senza lasciare una bella riga nera per un bel pò di metri, ma ciò non toglie che non giudico male chi vive l'uscita in moto in un modo diverso dal mio, ma mi aspetto che gli altri rispettino il mio modo di vivere la moto allo stesso modo di come rispetto io gli altri
 
950338
950338 Inviato: 14 Dic 2006 0:33
 

-Animale- ha scritto:
gattapazza ha scritto:
ma.io mi chiedo...siamo più di 20000 e nessuno ha dato parere negativo... ma possibile che siam tutti buoni??...mahhhh..



Come nessuno ha dato parere negativo, e a me non mi hai letto? icon_evil.gif
Io rispetto questo modo di andare in moto, perchè andare in moto è soggettivo, c'è a chi piace correre, e c'è a chi piace fare la pèasseggiata.Per quanto mi riguarda io corro, impenno, derapo e piego al massimo di quello che il mezzo e il mio fisico mi permettono, sono il classico esempio di un motociclista che si lascia dominare dalla sua moto e non il contrario io non sono pai partito ad un semaforo senza lasciare una bella riga nera per un bel pò di metri, ma ciò non toglie che non giudico male chi vive l'uscita in moto in un modo diverso dal mio, ma mi aspetto che gli altri rispettino il mio modo di vivere la moto allo stesso modo di come rispetto io gli altri


Il tuo modo di guidare non è rispettoso degli altri.
 
950525
950525 Inviato: 14 Dic 2006 2:22
 

Vetro ha scritto:
Vedi, se la benzina costasse meno...
Invece sono tutti genovesi e volevano risparmiare in realtà icon_lol.gif

p.s. sono genovese anch'io icon_biggrin.gif icon_wink.gif


Grande Black icon_biggrin.gif

Paolo
 
950526
950526 Inviato: 14 Dic 2006 2:24
 

Franz78 ha scritto:
Peokawaz1000 ha scritto:
Demi ha scritto:
Beh da applausi.. anche se io una tiratina l'avrei fatta... in sicurezza, ma sarei stato curioso di vedere le altra quanto motore avevano...


Sinceramente penso che tutti avremmo voluto spalancare un' attimo ma il buonsenso a prevalso icon_wink.gif

Paol

complimenti a tutti ma sarei curioso di sapere cosa fosse successo se uno avesse tirato un pò...tutti gli altri dietro a manetta o rimanevano tutti tranquilli?
boh io non saprei che avrei fatto, forse non gli sarei andato dietro...ma seduto davanti un monitor è facile da dire...se quando stai in sella poi ti si chiude la vena... icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif


Esatto!!!

Se solo uno avesse aperto penso che tutti avrebbero aperto.
Come le pecore............. icon_lol.gif

Parte uno e tutti ci vanno dietro.
Pero' il fatto che nessuno l' abbia fatto fa pensare.
Paolo
 
950527
950527 Inviato: 14 Dic 2006 2:26
 

ora però tu non sei rispettoso, io ho detto chiaramente che rispetto il modo di giudare degli altri ma allo stesso tempo chiedo solo che gli altri rispettino il mio, non dico a nessuno di giudare come me, non vedo perchè qualcuno debba dirmi di cambiare il mio modo di guidare,più equità di così.............
 
950529
950529 Inviato: 14 Dic 2006 2:28
 

ehm..ho dimenticato di postare a chi era riferito....Luca
 
950534
950534 Inviato: 14 Dic 2006 2:52
 

Franz78 ha scritto:
Peokawaz1000 ha scritto:
Demi ha scritto:
Beh da applausi.. anche se io una tiratina l'avrei fatta... in sicurezza, ma sarei stato curioso di vedere le altra quanto motore avevano...


Sinceramente penso che tutti avremmo voluto spalancare un' attimo ma il buonsenso a prevalso icon_wink.gif

Paol

complimenti a tutti ma sarei curioso di sapere cosa fosse successo se uno avesse tirato un pò...tutti gli altri dietro a manetta o rimanevano tutti tranquilli?
boh io non saprei che avrei fatto, forse non gli sarei andato dietro...ma seduto davanti un monitor è facile da dire...se quando stai in sella poi ti si chiude la vena... icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif


troppo pericoloso in citta'!!!
Fossero state le quattro di notte se qualcuno partiva una marcia si poteva anche provare.......ma e' veramente troppo rischioso.
Ci sono altri luoghi dove provare le moto con molto meno rischi!!!
Questi bolidi camminano davvero tanto e spalancare anche una marcia ci vuole fegato, specialmente in citta'!!!
Ma non per questo sono contro le prove motori he'!
Non sono un santerello, ma.........un fz1 in città penso sia improponibile da spalancare!!!!
E vi diro' di piu' ..............
Anche in autostrada........................., specie quelle liguri non e' che si possa fare tanto gli sborroni.
A parte quello che anno legato di recente, ragazzi abbiamo moto che vanno come fucilate.
Io ho provato a spalancare 2-3 marce in autostrada e poi........????
Tutte curve!!!
Cavoli ! 150 cavalli 1-2-3 spalancati in citta' o autostrada a curve ci vuole anche del fegato eh'!
Queste sono moto che secondo me' vanno talmente tanto che ti donano anche di una certa maturità!!!
Anche perche' o lo capisci o te vai a mazza' icon_confused.gif icon_confused.gif icon_confused.gif

Paolo
 
950536
950536 Inviato: 14 Dic 2006 3:10
 

-Animale- ha scritto:
gattapazza ha scritto:
ma.io mi chiedo...siamo più di 20000 e nessuno ha dato parere negativo... ma possibile che siam tutti buoni??...mahhhh..



Come nessuno ha dato parere negativo, e a me non mi hai letto? icon_evil.gif
Io rispetto questo modo di andare in moto, perchè andare in moto è soggettivo, c'è a chi piace correre, e c'è a chi piace fare la pèasseggiata.Per quanto mi riguarda io corro, impenno, derapo e piego al massimo di quello che il mezzo e il mio fisico mi permettono, sono il classico esempio di un motociclista che si lascia dominare dalla sua moto e non il contrario io non sono pai partito ad un semaforo senza lasciare una bella riga nera per un bel pò di metri, ma ciò non toglie che non giudico male chi vive l'uscita in moto in un modo diverso dal mio, ma mi aspetto che gli altri rispettino il mio modo di vivere la moto allo stesso modo di come rispetto io gli altri


Io ad esempio rispetto il tuo stile di guida !
poi posso condividerlo o no!
Ma da quello che dici che sai fare penso tu sia una persona intelligente
Sai quanti hanni ho fatto gare in citta' sui monti gare di impennate di salti sgommate ecc'...........
moto sequestrate tribunali.........ospedali...
e nonostante cio' la voglia di tirare c'e' sempre...
ma non e' questo il fatto .
Abbiamo quasi tutti moto da paura, e voglia di spalancare a piu' non posso.
Io in primis....
Ma... ci possono essere alcuni momenti che la voglia di guardarsi, di ammirarsi e magari di tenere una condotta esemplare possa prevalere.
Magari domani al semaforo ripartiamo tutti su una ruota!
chissa'.............
Ci si vanta spesso di gare e di condotte stradali scorrette.
Ora noi ci vantiamo di condotte corrette.
Cavoli. Quella che ha fatto il filmato sulla serravalle e uscito sui tg nazionali per una cazzata.
Proviamo tutti noi in gruppo a fare quella strada entro i limiti e diamo dimostrazione che ci si piuo' divertire lo stesso senza essere di pericolo per se stessi e per altri.......
Potrebbe essere una cosa costruttiva per i novelli.......
Se poi vogliamo sbrangare ci restano le piste e qualche strada di montagna furba, magari all' estero.........

Paolo
 
950611
950611 Inviato: 14 Dic 2006 9:50
 

Bravi ragazzi cosi' si deve fare, altro che gare al semaforo.......
 
950809
950809 Inviato: 14 Dic 2006 12:19
 

-Animale- ha scritto:
ora però tu non sei rispettoso, io ho detto chiaramente che rispetto il modo di giudare degli altri ma allo stesso tempo chiedo solo che gli altri rispettino il mio, non dico a nessuno di giudare come me, non vedo perchè qualcuno debba dirmi di cambiare il mio modo di guidare,più equità di così.............


forse rispetti il modo di guidare degli altri, certo non rispetti gli altri. le strade non sono una pista, nel momento esatto in cui fai qualcosa di potenzialmente pericoloso per CHIUNQUE altro significa che non hai rispetto. Dici che sei un motociclista che si fa dominare dalla sua moto; per quanto mi riguarda non c'è niente di peggio. E' l'uomo che dovrebbe avere il cervello necessario a scegliere e valutare, quel cervello che ti fa chiudere il gas quando anche lontanamente potrebbe essere pericoloso per gli altri. La moto è una meravigliosa passione a cui però non si può richiedere di avere un cervello, se lasciamo lei dominare le nostre azioni...oltre che pericoloso è proprio triste. E ora insultatemi, succede sempre cosi icon_biggrin.gif doppio_lamp_naked.gif
 
951882
951882 Inviato: 14 Dic 2006 17:24
 

-Animale- ha scritto:
gattapazza ha scritto:
ma.io mi chiedo...siamo più di 20000 e nessuno ha dato parere negativo... ma possibile che siam tutti buoni??...mahhhh..



Come nessuno ha dato parere negativo, e a me non mi hai letto? icon_evil.gif
Io rispetto questo modo di andare in moto, perchè andare in moto è soggettivo, c'è a chi piace correre, e c'è a chi piace fare la pèasseggiata.Per quanto mi riguarda io corro, impenno, derapo e piego al massimo di quello che il mezzo e il mio fisico mi permettono, sono il classico esempio di un motociclista che si lascia dominare dalla sua moto e non il contrario io non sono pai partito ad un semaforo senza lasciare una bella riga nera per un bel pò di metri, ma ciò non toglie che non giudico male chi vive l'uscita in moto in un modo diverso dal mio, ma mi aspetto che gli altri rispettino il mio modo di vivere la moto allo stesso modo di come rispetto io gli altri


anch'io rispetto gl'altri sino a prova contraria...................e non mi danno noia quelli che sgasano ecc. però l'idea di vedere più spesso scene come quella di genova mi piace di più. tutto qui. icon_biggrin.gif
 
953193
953193 Inviato: 14 Dic 2006 21:56
 

che ficata!! certo se ci raccontavi di una bella garetta era mejo...
 
953364
953364 Inviato: 14 Dic 2006 22:21
 

Molto spesso mi capita che qualcuno mi passa derapando o impennando...............e io sono contento, subito lo seguo a ruota per vedere chi sa fare meglio.Ciò non vuol dire però che lo faccio in una zona piena di mamme con i bambini che giocano, ma se la zona è tranquilla ci dò dentro di brutto con tirate, impennate e cose varie.Appena mi ridanno il ferro se vuoi ti mando quanche video, niente di eccezionale, però è divertente da vedere
 
953502
953502 Inviato: 14 Dic 2006 22:43
 

Così tocca fà!!
 
953696
953696 Inviato: 14 Dic 2006 23:12
 

-Animale- ha scritto:
ora però tu non sei rispettoso, io ho detto chiaramente che rispetto il modo di giudare degli altri ma allo stesso tempo chiedo solo che gli altri rispettino il mio, non dico a nessuno di giudare come me, non vedo perchè qualcuno debba dirmi di cambiare il mio modo di guidare,più equità di così.............


Guarda che se uno che incrocio per strada impenna e rischia di venirmi addosso non mi porta di certo rispetto, perchè io dovrei portargliene?
Ascolta, io non voglio ne giudicarti ne toglierti di rispetto, per me puoi fare come ti pare, ma mi sembra giusto dirti che non condivido quello che hai scritto.
 
954070
954070 Inviato: 15 Dic 2006 1:28
 

ok mi sta bene, rispetto il tuo punto di vista, ma se vedete uno per strada che corre o impenna non vi sentite sempre sfidati o infastiditi, può essere solo che aveva voglia di spararsi una bella penna per avere una bella scarica di arenalina, e magari non vi sta proprio pensando icon_wink.gif
 
954114
954114 Inviato: 15 Dic 2006 2:28
 

-Animale- ha scritto:
ok mi sta bene, rispetto il tuo punto di vista, ma se vedete uno per strada che corre o impenna non vi sentite sempre sfidati o infastiditi, può essere solo che aveva voglia di spararsi una bella penna per avere una bella scarica di arenalina, e magari non vi sta proprio pensando icon_wink.gif


se vedo uno per strada che corre o impenna non mi sento infastidito nè sfidato...penso solo che c'è in giro un altro pirla che oltre a rischiare la sua vita (di cui può anche non fregarmene nulla) sta rischiando anche quella di altre persone compreso me, anche se non sono nè una mamma nè un bambino che gioca. Sinceramente? ad uno come te spero che "il ferro" non lo ridiano mai. doppio_lamp_naked.gif
 
954123
954123 Inviato: 15 Dic 2006 2:47
 

Und3r ha scritto:
-Animale- ha scritto:
ok mi sta bene, rispetto il tuo punto di vista, ma se vedete uno per strada che corre o impenna non vi sentite sempre sfidati o infastiditi, può essere solo che aveva voglia di spararsi una bella penna per avere una bella scarica di arenalina, e magari non vi sta proprio pensando icon_wink.gif


se vedo uno per strada che corre o impenna non mi sento infastidito nè sfidato...penso solo che c'è in giro un altro pirla che oltre a rischiare la sua vita (di cui può anche non fregarmene nulla) sta rischiando anche quella di altre persone compreso me, anche se non sono nè una mamma nè un bambino che gioca. Sinceramente? ad uno come te spero che "il ferro" non lo ridiano mai. doppio_lamp_naked.gif


icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif

beh.. cerchiamo di stare sull'argomento e non di scannarci che poi intervengono i mod... icon_rolleyes.gif
 
954373
954373 Inviato: 15 Dic 2006 11:28
 

...ho solo detto quello che penso...e, credo, quello che qualsiasi persona civile non può che condividere..purtroppo molte persone non si rendono conto che sotto il culo non hanno un giocattolo, hanno un qualcosa di meraviglioso che però può trasformarsi in un'arma micidiale. A me, sinceramente, questo modo stupido di ragionare fa imbestialire. doppio_lamp_naked.gif

Ultima modifica di Und3r il 15 Dic 2006 14:35, modificato 1 volta in totale
 
954418
954418 Inviato: 15 Dic 2006 11:51
 

Adoro avere un'altro motociclista con cui condividere qualche curva assieme...ma senza fare in alcun modo un GP!!! icon_wink.gif icon_wink.gif
Poi se devo essere sincero a me capita di fare qualche pennina...ma che ci devo fà...capita che sto col culo un pò più indietro, e nel fare una ripresina la moto si alza...visto che ci vuole molto poco!!
Ma non è detto che lo faccio apposta...e soprattutto per farmi notare...!!
Se vedo un motociclista fermo al semaforo con me lo saluto,indipendentemente dalla moto, dal casco, dal giubbino o da qualsiasi altra cosa!!sta all'altro ricambiare l'attenzione!!!
Ricordo un giorno, fermo all'incrocio di v.le Venezia (a Brescia)...ero al semaforo (rosso) e dalla strada che scende, praticamente a lato del castello e del Cidneo (che è il colle di Brescia), sta passando un 749...stavo per fare il cenno con la mano che son stato preceduto...
Ogni volta che succede mi sento in famiglia!!


Se sono al semaforo, e con la mia moto sono in "modalità" passeggio, mi sposto al lato della carreggiata e faccio capire al mio collega motociclista che può superarmi tranquillamente....
Quello che è successo al semaforo e di cui si sta tanto discutendo?!?!
Sarebbe bello che succedesse più spesso!!!

Saluti Desmo icon_biggrin.gif
 
954567
954567 Inviato: 15 Dic 2006 13:00
 

Non c'è niente da dire....... bella scena ma sono convinto che se qualcuno faceva la prima mossa di aprire, forse non tutti ma qualcuno avrebbe fatto altrettanto.
Ciao
 
954884
954884 Inviato: 15 Dic 2006 14:49
 

Und3r ha scritto:
-Animale- ha scritto:
ok mi sta bene, rispetto il tuo punto di vista, ma se vedete uno per strada che corre o impenna non vi sentite sempre sfidati o infastiditi, può essere solo che aveva voglia di spararsi una bella penna per avere una bella scarica di arenalina, e magari non vi sta proprio pensando icon_wink.gif


se vedo uno per strada che corre o impenna non mi sento infastidito nè sfidato...penso solo che c'è in giro un altro pirla che oltre a rischiare la sua vita (di cui può anche non fregarmene nulla) sta rischiando anche quella di altre persone compreso me, anche se non sono nè una mamma nè un bambino che gioca. Sinceramente? ad uno come te spero che "il ferro" non lo ridiano mai. doppio_lamp_naked.gif



Non c'è bisogno di scaldarsi tanto io non so come guidi ma potrebbe anche essere che sia meno pericoloso io in monoruota che sono abituato a girare sempre alto che tu su due ruote quasi terrorizzato dalla velocità, semplicemente vedo che la maggior parte dei motociclisti "tranquilli" si sente sempre in primo piano quando vede un'altro motociclista che corre in monoruota oppure partire a razzo al semaforo, quando io mi affianco ad un'altro motociclista non lo gardo neppure perchè sò che la cosa potrebbe infastidirlo, poi se parto a razzo e lui mi segue entrambi condividiamo un momento adrenalinico e piacevole proprio come lo è per voi partire piano e farsi la passeggiata.Ribadisco che io non giudico male chi è diverso da me, anzi lo rispetto e lo ignoro, ma se il mio modo di fare non è rispettato da altri non vedo perchè io dovrei rispettare loro
 
954955
954955 Inviato: 15 Dic 2006 15:04
 

-Animale- ha scritto:
......ignoro, ma se il mio modo di fare non è rispettato da altri non vedo perchè io dovrei rispettare loro

Il rispetto è sacrosanto e dovuto a tutti!
E rispetto è anche mantenere comportamenti tali da non creare rischi inutili per sé stessi e per gli altri! icon_wink.gif
 
955050
955050 Inviato: 15 Dic 2006 15:26
 

-Animale- ha scritto:
Come nessuno ha dato parere negativo, e a me non mi hai letto? icon_evil.gif
Io rispetto questo modo di andare in moto, perchè andare in moto è soggettivo, c'è a chi piace correre, e c'è a chi piace fare la pèasseggiata.Per quanto mi riguarda io corro, impenno, derapo e piego al massimo di quello che il mezzo e il mio fisico mi permettono, sono il classico esempio di un motociclista che si lascia dominare dalla sua moto e non il contrario io non sono pai partito ad un semaforo senza lasciare una bella riga nera per un bel pò di metri, ma ciò non toglie che non giudico male chi vive l'uscita in moto in un modo diverso dal mio, ma mi aspetto che gli altri rispettino il mio modo di vivere la moto allo stesso modo di come rispetto io gli altri


Vedi, finché il tuo modo di vivere la moto non mette in pericolo me e quanti sono con me, coloro a cui voglio bene, o persone che non c'entrano nulla... io non ho problemi col tuo modo di vivere la moto icon_smile.gif La discriminante qui è solo quella. Inoltre, sebbene io certo non sia uno da passeggiate (avrei preso un endurona), credo ci sia un modo sano di correre e uno meno sano.
Quello più sano di tutti è correre in pista.

Un buon pilota domina il suo mezzo. Tu riconoscendo di esserne dominato ammetti una debolezza, il che ti fa onore, se è accoppiato a un tentativo di correggerla. Se è soltanto un alibi per continuare nella debolezza lascia il tempo che trova icon_smile.gif Se domini il mezzo, sei conscio dei rischi per te e per gli altri, ti sforzi di non mettere in pericolo il prossimo e hai una guida sportiva o veloce... io non ho nulla da dire.
Se invece ti manca anche una sola di queste cose, secondo me sei pericoloso. Ma questa è solo la mia opinione.

Però, anche il CdS ti considera pericoloso... io ci penserei sopra un poco icon_smile.gif se ti succedesse qualcosa, ci si augura di no, in queste condizioni, l'unico responsabile saresti tu.

Riguardo al rispetto, tu puoi essere corretto e rispettoso o puoi non esserlo - è una scelta. Ma qualsiasi cosa facciano gli altri non ha alcuna importanza, o lo sei, o non lo sei icon_smile.gif

Anche qui, mia opinione.
 
955113
955113 Inviato: 15 Dic 2006 15:38
 

Calimar ha scritto:
-Animale- ha scritto:
Come nessuno ha dato parere negativo, e a me non mi hai letto? icon_evil.gif
Io rispetto questo modo di andare in moto, perchè andare in moto è soggettivo, c'è a chi piace correre, e c'è a chi piace fare la pèasseggiata.Per quanto mi riguarda io corro, impenno, derapo e piego al massimo di quello che il mezzo e il mio fisico mi permettono, sono il classico esempio di un motociclista che si lascia dominare dalla sua moto e non il contrario io non sono pai partito ad un semaforo senza lasciare una bella riga nera per un bel pò di metri, ma ciò non toglie che non giudico male chi vive l'uscita in moto in un modo diverso dal mio, ma mi aspetto che gli altri rispettino il mio modo di vivere la moto allo stesso modo di come rispetto io gli altri


Vedi, finché il tuo modo di vivere la moto non mette in pericolo me e quanti sono con me, coloro a cui voglio bene, o persone che non c'entrano nulla... io non ho problemi col tuo modo di vivere la moto icon_smile.gif La discriminante qui è solo quella. Inoltre, sebbene io certo non sia uno da passeggiate (avrei preso un endurona), credo ci sia un modo sano di correre e uno meno sano.
Quello più sano di tutti è correre in pista.

Un buon pilota domina il suo mezzo. Tu riconoscendo di esserne dominato ammetti una debolezza, il che ti fa onore, se è accoppiato a un tentativo di correggerla. Se è soltanto un alibi per continuare nella debolezza lascia il tempo che trova icon_smile.gif Se domini il mezzo, sei conscio dei rischi per te e per gli altri, ti sforzi di non mettere in pericolo il prossimo e hai una guida sportiva o veloce... io non ho nulla da dire.
Se invece ti manca anche una sola di queste cose, secondo me sei pericoloso. Ma questa è solo la mia opinione.

Però, anche il CdS ti considera pericoloso... io ci penserei sopra un poco icon_smile.gif se ti succedesse qualcosa, ci si augura di no, in queste condizioni, l'unico responsabile saresti tu.

Riguardo al rispetto, tu puoi essere corretto e rispettoso o puoi non esserlo - è una scelta. Ma qualsiasi cosa facciano gli altri non ha alcuna importanza, o lo sei, o non lo sei icon_smile.gif

Anche qui, mia opinione.


quotone! icon_biggrin.gif
 
955177
955177 Inviato: 15 Dic 2006 15:52
 

concordo con questo discorso, infatti io riconosco di essere uno che corre e si diverte in modo estremo sulla moto, però lo faccio in modo da non creare danno algli altri, mi spiego, non è mia abitudine passare impennando con il rosso, lì dimostrerei di essere un pazzo ed un assassino, è invece mia abitudine passare con il verde in velocità o impennando perchè sò che le altre mcchine hanno il rosso e sono ferme, inoltre lo faccio solo quando ho una completa visibilità della strada e dintorni apposta per evitare che qualcuno che attraversa la strada possa pagarne le conseguenze per un mio comportamento irresponsabile.Il succo è che quando la strada me lo permette io dalla moto voglio e mi prendo il massimo, altrimenti non mi sarei fatto un dragbike ma una harley icon_wink.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 3
Vai a pagina Precedente  123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Generale

Forums ©