Leggi il Topic


Riportiamo in perfetta salute la 748R
14680246
14680246 Inviato: 8 Ott 2013 20:46
Oggetto: Riportiamo in perfetta salute la 748R
 



Ciao a tutti gli amici del forum, con questo topic sarà mio piacere condividere con voi cosa sto combinando sulla mia adorata 748R e perché.

Parto da lontano: 2002, finalmente riesco, dopo mesi di attesa, a ritirare la mia Ducati. E' il 14 maggio e l'ho ordinata verso fine novembre 2001. In teoria una 748S rossa e biposto, che però non arriva per mesi. Quell'anno il campionato chiamato "748S cup" fa ritardare le consegne della stessa. Allorché mi viene fatta un'offertaccia e per pochi euro di più riesco a prendere una R. Non sto nella pelle finché non la ritiro.

13 luglio 2002, mi butto in pista, Misano, senza capirci un granché della pista e di come si guida. Capisco solo che è poco più di un orgasmo. 8 marzo 2003 (mi sembra) il ritorno, con mezzo circuito riasfaltato. Da là non ho più smesso, fino al luglio 2005, che mi ha visto partire per lavorare all'estero dopo la laurea. Rientro a metà settembre e mi fiondo 3 volte in pista nel giro di 15 giorni. Riparto a gennaio 2006 e giro per il mondo senza grandi possibilità di usare la moto fino al marzo 2009, quando abbandono il vecchio lavoro. Con il nuovo non è molto meglio, sempre in Italia, a parte 2 trasferte a Londra ed una ad Istanbul, ma sono sempre in giro, quindi la moto purtroppo perde un attimo la priorità, complice il fatto che dal 2008 ho fermato una casa, sulla quale comincerò a lavorare (io stesso) per risparmiare qualche soldo, dal 2010.

Abito nella mia casa da oltre un anno, nello stesso periodo ho cambiato nuovamente lavoro ed ho molto più tempo libero. Finisco quindi tutte le preparazioni alla 998R (se non fosse che me ne invento sempre di nuove ogni giorno.....) e cambio olio e cinghie alla 748R per ricominciare ad usarla spesso e volentieri.

Considerate che nel luglio 2005 la moto aveva 16.000km, ora poco meno di 19.000.

Questo imperdonabile stop non è rimasto impunito: prendo la 748 per andare al lavoro, 50km secchi, ne avevo fatti 6 sotto casa per provarla dopo il cambio cinghie, poi la riprendo per andare a far la revisione verso ferragosto. E qua il “dramma”: parto dal garage e mi fermo a pochi metri da casa, per prendere il sottocasco che ho lasciato nell’auto parcheggiata all’esterno. Mi si spegne da sola: poco male, è fredda. Faccio per riaccendere e “non c’è nessuno”, o meglio: ce n’è uno solo. Di cilindro che va.

Nel cambio cinghie avevo guardato le valvole attraverso i condotti di aspirazione ed avevo smontato il collettore di scarico del cilindro orizzontale. Avevo notato che erano un po’ sporche, olio “fresco”, probabilmente i paraoli dei guidavalvole sono un po’ cotti. Anche le candele sono bagnate, quindi pensavo di fare una pesante manutenzione non appena avessi avuto la possibilità.

Con questo spegnimento imprevisto riporto la moto in garage e faccio alcuni tentativi, arrivando alla conclusione che (guarda caso) qualcosa non va. Primo perché levando le candele le vedo zuppe d’olio, secondo perché il livello dell’olio motore è sceso di mezzo litro in 56km.

Vado a casa, non senza aver citato più e più santi ed affini, lascio la povera moto con sua sorella maggiore in garage, e penso al da farsi. Volevo usarla almeno fino all’inverno, ma così non va. Smonto? Smonto.

Quello che avevo intravisto dai collettori ed immaginato dal consumo d’olio è confermato: i pistoni sembrano usciti dal McDonald’s, sono praticamente fritti nell’olio motore, la camera di combustione è completamente incrostata, e non di residui carboniosi da carburazione grassa, le valvole invece, soprattutto quelle di scarico, hanno una patina “ceramica” che non viene via neanche a 3000rpm sul tornio con carta da 60 grani. Ho dovuto infatti sabbiarle!!!

Cominciano quindi le misurazioni e le valutazioni di cosa va e non va. I pistoni sono consumati, ma come un normale motore di 20.000km di vita può mostrare, i cilindri sono ancora più “belli”, le fasce sono in tolleranza, così come l’accoppiamento pistone-cilindro, le valvole non ballano nei guidavalvole…… cosa c’è che non va allora??? I paraoli in testa ai guidavalvole. Sono completamente, come si direbbe dalle mie parti, adottando un gergo marinaro, laschi. Togliendo i registri di chiusura della distribuzione le valvole si muovono autonomamente lungo il loro asse, nessuna resistenza, la tenuta dei paraoli è totalmente compromessa. In pratica in aspirazione aspiravo miscela, se non fosse che l’olio 4T non è fatto per bruciare. Probabilmente in compressione l’olio fresco si insinuava inoltre tra candela e testata, infatti la filettatura di entrambe era completamente bagnata di olio parzialmente bruciato.

Morale della favola: le termiche sono smontate e ridotte ai minimi termini, i bilancieri della distribuzione pronti per essere ricromati (uno è sbeccato, altri lo saranno presto), cambierò fasce e guarnizioni testa, effettuerò smerigliatura sedi valvole, registrazione giochi di apertura e chiusura e sto ritoccando leggermente i condotti di aspirazione e scarico, già ottimi come profilatura sul 748R, solo per levare le asperità di lavorazione, ovvero delle piccole gobbe tra le varie riprese di lavorazione per asportazione di truciolo. Più che altro non sono uguali tra le due teste e simmetrici, comunque molto meglio profilati di quelli della 998R. Come si vede che per le moto da Supersport, non potendo apportare così tante modifiche come in SBK, il prodotto di serie era già spinto quasi al limite. Vedi pistoni HC, valvole 36/30 contro 33/29, fasatura degli assi a camme parecchio più spinta, airbox maggiorato, frizione antisaltellamento, Ohlins ovunque, pinze triple bridge, etc.

Ho pensato per alcuni giorni di montare l’upgrade ad 853cc, ma in questo periodo sono sommerso di spese e l’offerta che mi è stata fatta non è così vantaggiosa, prevedendo inoltre l’alesatura a 94mm dei miei cilindri originali.

Ogni giorno valuto invece se aprire o meno il basamento e cambiare i cuscinetti di banco, le bronzine delle bielle e pulire tutti i vari condotti di lubrificazione, in modo da poter giocare poi un pochino su squish e rapporto compressione, anche se penso che la 748R sia già abbastanza vicina al limite del millimetro di squish. Probabilmente lo misurerò con precisione, se posso guadagnare almeno 2-3 decimi allora ha senso, altrimenti penso di desistere e rimontare tutto così com’è ora. Poi fra altri 20-30.000km ci penseremo.

Segue la carrellata di immagini che non mancherò di aggiornare come i lavori andranno avanti.
 
14680278
14680278 Inviato: 8 Ott 2013 21:05
 

Mazza che preparazione che hai icon_eek.gif
Complimenti e in bocca al lupo per il lavorone 0509_up.gif
Aspetto le foto...
 
14683307
14683307 Inviato: 10 Ott 2013 13:00
 

Come promesso, passati gli impegni imprevisti degli ultimi 2 giorni, ecco le foto.

Ehm...... come si mettono le foto???

Come facevo una volta, con il link di imageshack e il tasto "img" prima e dopo non mi funziona più..... eusa_think.gif eusa_wall.gif icon_confused.gif
 
14683979
14683979 Inviato: 10 Ott 2013 17:35
 

Ce l'ho fatta!!!!

Riprendo ringraziando sentitamente ildani per le belle parole spese. La passione è la passione, non ci si può fare niente!

icon_wink.gif

Torniamo a noi, partendo dall'ammalata spogliata delle carene una volta realizzato il problema:

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


Pronta per salire sul lettino del dottore, dove attualmente c'è la sorella maggiore:

immagini visibili ai soli utenti registrati


Sul lettino... è il suo turno:

immagini visibili ai soli utenti registrati


Cominciamo l'intervento di esplorazione cardiaca:

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


Cosa si vede da fuori?

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


La sorella che si chiede "Non dovevi finire me, prima???"

immagini visibili ai soli utenti registrati


Piena apertura propulsore (si cominciano a vedere i prigionieri):

immagini visibili ai soli utenti registrati


Rimozione cilindro orizzontale:

immagini visibili ai soli utenti registrati


Il disgusto abbia inizio: le incrostazioni in camera di combustione....

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


Cilindro e testa verticale:

immagini visibili ai soli utenti registrati


Pistoni tipo "double mac chicken":

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


Notare però la gobbetta del pistone HC:

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


Valvole alla riscossa: pronte per la sabbiatrice:

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


Parte 1 di 2 per la misurazione del rapporto di compressione:

immagini visibili ai soli utenti registrati


Notare i due fori da Ø6mm per far colare l'olio ed uscire l'aria:

immagini visibili ai soli utenti registrati


Calcolatrice (o foglio excel) alla mano:

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


......per ora è tutto qua. Al momento sto operando con dremel sui condotti di aspirazione e scarico per levare quelle minime sbavature lasciate dalle lavorazioni originarie.

Scusate se le foto sono un po' troppo grandi, eppure le avevo ridimensionate facendo l'upload in imageshack. eusa_think.gif

Il resto alla prossima puntata. 0509_welcome.gif
 
14684070
14684070 Inviato: 10 Ott 2013 18:17
 

Sono decisamente grandi le foto, comunque ho avuto un'idea della gravità del problema da quello che ho potuto vedere.
Buona continuazione 0509_up.gif
 
14686318
14686318 Inviato: 11 Ott 2013 19:47
 

Ridimensiona le foto nel formato richiesto da regolamento

Grazie 0509_up.gif
 
14686389
14686389 Inviato: 11 Ott 2013 20:34
 

Datemi tempo fino alla prossima settimana, non ho internet a casa al momento e riuscirò solo quando torno al lavoro!

A presto 0510_saluto.gif
 
14687979
14687979 Inviato: 13 Ott 2013 10:08
 

Caspita che incrostazioni!
Di sicuro hai trovato il passatempo per l'autunno icon_smile.gif

Buon lavoro 0509_up.gif
 
14688035
14688035 Inviato: 13 Ott 2013 11:07
 

Complimenti sia per le 2 sorelle che hai in box....(ho sempre desiderato una ducati, soprattutto quella serie) sia per il lavoro che stai eseguendo....
 
14688154
14688154 Inviato: 13 Ott 2013 12:42
 

tom998r ha scritto:
Datemi tempo fino alla prossima settimana, non ho internet a casa al momento e riuscirò solo quando torno al lavoro!

A presto 0510_saluto.gif



Se posso permettermi;
come si vede dalle foto il tuo 748r e' perfettamente originale e quindi di buon interesse storico.
A sto punto sistema il tutto e non alterare niente a livello termico, può darsi che te lo ritroverai tra qualche anno.
Tanto da quanto ho capito per sbizzarrirti hai il 998.
P.s. Hai risolto con la batteria??
 
14690384
14690384 Inviato: 14 Ott 2013 17:11
 

Grazie Ugo e grazie Daitarn! 0509_up.gif

Rispondendo a Rossana, si, la moto è più o meno originale. Monta la forcella del 999R con pinze e pompa radiale, tubi ovviamente dedicati, il parafango, sottocoda, portatarga e paracatena in carbonio del 998R (su questa ho montato invece copricatena e paraforcellone MS ex SBK ed un sottocoda in vtr autoprodotto!), copriforcellone in carbonio e penso che ci siamo.

Quindi è tutto sommato originale o facilmente ripristinabile.

Kit 853 a parte, che come detto mi verrebbe a costare troppo per il momento, penso di ripristinare il funzionamento del motore a regola d'arte senza toccare troppe cose.

Ieri ho lavorato un po' i condotti, solo perché quelli di una delle due teste, non ricordo quale, aveva il lato scarico veramente fatto male. Sugli altri ho solo tolto qualche "gradino" dell'ordine di 4-5 decimi, lasciato dalle lavorazioni originarie. Migliorato un po' la fluidodinamica quindi, o meglio, ho cercato di far essere le due teste più simili possibile.

Per quanto riguarda il modificare, se c'è la possibilità abbasserò leggermente lo squish, ma 1-2 decimi, giusto per dare quel minimo aumento di compressione. Sempre se quello originale non è già al limite. Devo tornirmi dei distanziali e poi lo verifico, la scorsa settimana ho avuto degli imprevisti in famiglia ed ho dovuto rimandare.

La mia 998R è modificata? Chi l'ha detto? E' originale al 200%......

0509_si_picchiano.gif eusa_wall.gif 0509_banana.gif

L'ho detta grossa, eh? Poi farò un WIP anche su quella. icon_asd.gif icon_wink.gif 0509_up.gif

Scherzi a parte: la batteria stavo per prenderla, poi Gianesin, andando a prendere un radiatore MB della 999SBK, mi ha sconsigliato di mettere litio, diceva che se si surriscaldano rischiano di esplodere.

Ho trovato un negozio online che vende le Skyrich del tipo di quella che ti avevo mostrato in precedenza, a prezzo decisamente migliore.

Non li conosco e tendenzialmente non mi fido di nessuno, ma mi dicevano che hanno un gran ricambio di quelle batterie, quindi è difficile che gli restino ferme per parecchio tempo.

Magari sentiamoci in mp, così ne possiamo parlare anche telefonicamente.

Ora mi metto a ridimensionare le foto, se riesco.

A presto! 0510_saluto.gif
 
14698246
14698246 Inviato: 18 Ott 2013 20:39
 

Comunque fossi in te non farei questo genere di interventi sulla moto....si vede che non sei molto capace... icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif



Sti c***i complimentoni per la passione, manualità, preparazione a livello meccanico.
 
14698541
14698541 Inviato: 19 Ott 2013 7:40
 

Comunque voglio far notare a tutti i pistoni ad alta compressione della piccoletta.....

In parte sono queste le cose che mi fanno un po incaxxare.

Il 748r per ovvi motivi di preparazione"stock" ha già di serie degli splenditi pistoni AC, mentre quegli dei più blasonati e COSTOSI 996R o 998R neanche un minimo di "gobba".

Bah!!!
 
14698544
14698544 Inviato: 19 Ott 2013 7:45
 

rossana998 ha scritto:
Comunque voglio far notare a tutti i pistoni ad alta compressione della piccoletta.....

In parte sono queste le cose che mi fanno un po incaxxare.

Il 748r per ovvi motivi di preparazione"stock" ha già di serie degli splenditi pistoni AC, mentre quegli dei più blasonati e COSTOSI 996R o 998R neanche un minimo di "gobba".

Bah!!!


eh eh, stesso discorso per 749r e 999r. Anzi, forse le differenze erano ancora più notevoli perchè in Ducati ci avevano provato sul serio a rendere la 749r competitiva per la SS
 
14698914
14698914 Inviato: 19 Ott 2013 14:40
 

Un sentito ringraziamento a Cla_86. 0509_up.gif

Per quanto riguarda i pistoni HC, la prossima settimana, oltre a ridimensionare le immagini o mi buttano fuori a calci (settimana infernale al lavoro), caricherò le immagini dei pistoni HC 998R vs pistoni originali 998R.

Ora, come sa rossana, è veramente difficile far partire la moto se non con 2 batterie.

OT: sapevate che la 999 SBK ha 15,8:1 di compressione??????
 
14699259
14699259 Inviato: 19 Ott 2013 20:52
 

tom998r ha scritto:
Un sentito ringraziamento a Cla_86. 0509_up.gif

Per quanto riguarda i pistoni HC, la prossima settimana, oltre a ridimensionare le immagini o mi buttano fuori a calci (settimana infernale al lavoro), caricherò le immagini dei pistoni HC 998R vs pistoni originali 998R.

Ora, come sa rossana, è veramente difficile far partire la moto se non con 2 batterie.

OT: sapevate che la 999 SBK ha 15,8:1 di compressione??????



Quoto!!
Tra i pistoni originali e quelli HC c'è un abisso!!

Ca**o 15,8 e' un boato!!

Sapevo che i 1098 sbk avevano un 15:1 non credevo che si fossero spinti oltre!!!


Auspichiamo un 300/400 km di vita per il motore 999sbk???
 
14699298
14699298 Inviato: 19 Ott 2013 21:59
 

1200 km e il motore si fa completamente nuovo. Era stato spinto un po' al limite per tenere il passo dei 4 cilindri prima del passaggio a 1200cc. comunque sentito da vicino è imbarazzante!!!
 
14699429
14699429 Inviato: 20 Ott 2013 3:12
 

Ahahahah immagino!!!
Già sulla mia ho sentito la differenza nel rumore, figuriamoci quella!!!!!!😳😳😳😳
 
14699576
14699576 Inviato: 20 Ott 2013 10:02
 

tom998r ha scritto:
Un sentito ringraziamento a Cla_86. 0509_up.gif

Per quanto riguarda i pistoni HC, la prossima settimana, oltre a ridimensionare le immagini o mi buttano fuori a calci (settimana infernale al lavoro), caricherò le immagini dei pistoni HC 998R vs pistoni originali 998R.

Ora, come sa rossana, è veramente difficile far partire la moto se non con 2 batterie.

OT: sapevate che la 999 SBK ha 15,8:1 di compressione??????


si, il 999 factory era quasi un prototipo.
L'albero motore sembra ritagliato da quello di una F1 icon_eek.gif
 
14704931
14704931 Inviato: 23 Ott 2013 13:01
 

Allora, dovrei essere riuscito a mandare a Slide il messaggio con il testo conetente le immagini ridimensionate. Spero di averci preso stavolta! eusa_think.gif

Un piccolo excursus sul discorso HC, con sindrome da spogliatoio al massimo della sua espressione: facciamo a chi ce l'ha più grande!!!!

0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif

Potete vedere la differenza tra i pistoni originale 998R e quelli HC della Pistal che ho montato lo scorso anno. Leggermente diversi.

Passaggio compressione da 12.23 a 12.75 circa, squish circa 1,02 su entrambi i cilindri.

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


Si, il pistone orizzontale al momento della foto è installato al contrario. No, il motore non è stato chiuso col pistone come mostrato.

Come già detto, aprirò appena possibile un WIP sull'altra moto, probabilmente dal titolo "la storia infinita".

Intanto, come accennato sia dal sottoscritto che da altri, ribadisco come sia, perdonate l'astio, vergognoso, che su una moto da 27.000 o da 30.000 come erano 998R e 999R, manchino componenti come airbox di dimensioni maggiori, pistoni HC, frizione antisaltellamento, etc.

Alla casa costruttrice costano tanto quanto gli standard, ma l'acquirente non deve svuotare ulteriormente il conto in banca per sostituire parti che dovrebbero essere già presenti.

Vero è che installarli autonomamente comporta comprovato piacere nell'utente con qualche competenza in materia.... ma non tutti hanno capacità ed attrezzatura necessaria.
 
14705911
14705911 Inviato: 23 Ott 2013 21:41
 

Modifiche fatte 0509_up.gif
 
14706654
14706654 Inviato: 24 Ott 2013 10:51
 

Ti sono debitore. Se ti compri una Ducati ti faccio manutenzione gratis!

0509_banana.gif 0510_saluto.gif 0509_si_picchiano.gif
 
14709008
14709008 Inviato: 25 Ott 2013 12:56
 

tom998r ha scritto:
Allora, dovrei essere riuscito a mandare a Slide il messaggio con il testo conetente le immagini ridimensionate. Spero di averci preso stavolta! eusa_think.gif

Un piccolo excursus sul discorso HC, con sindrome da spogliatoio al massimo della sua espressione: facciamo a chi ce l'ha più grande!!!!

0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif

Potete vedere la differenza tra i pistoni originale 998R e quelli HC della Pistal che ho montato lo scorso anno. Leggermente diversi.

Passaggio compressione da 12.23 a 12.75 circa, squish circa 1,02 su entrambi i cilindri.

Immagine: Link a pagina di Imageshack.com
Immagine: Link a pagina di Imageshack.com
Immagine: Link a pagina di Imageshack.com
Immagine: Link a pagina di Imageshack.com
Si, il pistone orizzontale al momento della foto è installato al contrario. No, il motore non è stato chiuso col pistone come mostrato.

Come già detto, aprirò appena possibile un WIP sull'altra moto, probabilmente dal titolo "la storia infinita".

Intanto, come accennato sia dal sottoscritto che da altri, ribadisco come sia, perdonate l'astio, vergognoso, che su una moto da 27.000 o da 30.000 come erano 998R e 999R, manchino componenti come airbox di dimensioni maggiori, pistoni HC, frizione antisaltellamento, etc.

Alla casa costruttrice costano tanto quanto gli standard, ma l'acquirente non deve svuotare ulteriormente il conto in banca per sostituire parti che dovrebbero essere già presenti.

Vero è che installarli autonomamente comporta comprovato piacere nell'utente con qualche competenza in materia.... ma non tutti hanno capacità ed attrezzatura necessaria.


Gia era proprio quello che dicevo.....


O.T. ammazza come somo diversi i pistal dagli omega miei!
 
14709382
14709382 Inviato: 25 Ott 2013 15:41
 

Beh, ci mancherebbe... i Pistalo sono alte prestazioni, gli Omega sul Ø104mm permettevano il famoso 15,8:1 di cui parlavamo in precedenza. In pratica sono pistoni piatti con le sacche per le valvole!!!!

0509_si_picchiano.gif 0509_banana.gif eusa_clap.gif 1110_pat-pat.gif
 
14710581
14710581 Inviato: 26 Ott 2013 13:37
 

tom998r ha scritto:
Beh, ci mancherebbe... i Pistalo sono alte prestazioni, gli Omega sul Ø104mm permettevano il famoso 15,8:1 di cui parlavamo in precedenza. In pratica sono pistoni piatti con le sacche per le valvole!!!!

0509_si_picchiano.gif 0509_banana.gif eusa_clap.gif 1110_pat-pat.gif


Infatti...
Sono fatto proprio in quel modo!!!!!!!!!!
Ahahahaha
 
14717290
14717290 Inviato: 30 Ott 2013 20:35
 

Che spettacolo!
E quando c'è di mezzo Tom998R non può essere altrimenti.

Verissimo, le "piccole" SS di casa Ducati hanno sempre anticipato o superato le "grandi" SBK, sia col 748 che con il 749R. Il motore del 749R, ad esempio, era un gioiellino, per non parlare della moto intera (prime versioni). Questo per motivi regolamentari, non potendo sostituire alcune parti si è costretti a mettere quelle già performanti e costose.

Bellissimo lavoro, ho sempre avuto un debole per il 748R! 0509_up.gif
 
14755926
14755926 Inviato: 26 Nov 2013 15:34
 

Ringrazio anomico per le gentilissime parole.

Scusa se lo faccio con un po' di ritardo, al lavoro siamo usciti domenica da un mese e mezzo di fuoco.

Ora sono un po' più rilassato e mi rimetto al lavoro sulle bambine in garage!

Presto qualche foto delle ultime lavorazioni di dremel, giusto il tempo di fare i vari upload.

0510_saluto.gif
 
14758505
14758505 Inviato: 28 Nov 2013 17:56
 

Come promesso, alcune foto degli aggiornamenti sui lavori effettuati sulle teste.

Camera di combustione pulita alla bene e meglio:

immagini visibili ai soli utenti registrati



Camera di combustione lucidata con il feltrino a cono sul dremel, con un po' di sporcizia rimasta tra le sedi valvole e l'alluminio della testa:

immagini visibili ai soli utenti registrati


Lavorazioni sui condotti per levare le asperità di lavorazione originali e le incrostazioni su quelli di scarico (ovviamente in fase primordiale):

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


Seguiranno altre foto dei condotti aspirazione di una delle due teste quasi completati. 0510_saluto.gif
 
14845849
14845849 Inviato: 11 Feb 2014 13:48
 

Complimenti, penso che gran parte di noi si sognerebbe di essere in grado di fare solo la metà di quello che stai facendo 0509_up.gif
Il garage poi... sembra un'officina professionale 0510_inchino.gif
 
14858301
14858301 Inviato: 20 Feb 2014 17:46
 

Grazie mille 0509_up.gif

Pensa che a casa dei miei avevo un posto auto nel garage condominiale, quando ho visitato per la prima volta la casa che ho poi comprato, sono entrato passando dal garage ed ho detto: la compro! Sono circa 35m2 e ci entrano 2 auto e 2 moto, con una sul "ponte" se si vuole stare un po' più larghi, ed il banco da lavoro.

Poi, soddisfazione massima, da quest'anno comincerò a recuperare il 50% dei costi di costruzione del garage, rendendo di fatto la casa più economica di 10.000 euri

0509_banana.gif eusa_clap.gif icon_asd.gif

Bando alle ciance: imageshack gratuitamente non ti fa uploadare più files dopo un mese, se non con un nuovo userid. Se uso photobucket poi non riesco a mettere foto 640x480, anche in formato small sono gigantesche. Magari sono io che ho bisogno di istruzioni passo passo...!!! Qualcuno sa consigliarmi come proseguire l'upload delle foto che testimoniano i miei progressi?

Grazie 0510_help.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 4
Vai a pagina 1234  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum TecnicoWork in Progress per moto stradali e da pista

Forums ©