Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 1
 
Vite testata spezzata, come rimediare al danno?
14582163
14582163 Inviato: 19 Ago 2013 17:07
Oggetto: Vite testata spezzata, come rimediare al danno?
 



Salve a tutti, mentre rimontavo la testata di un Morini 50cc ad aria una delle viti a cui si avvitano i dadi della testata si è spezzata. Non so se le quattro viti che tengono insieme il gt sono saldate al motore oppure se si possono sostituire smontando testata e cilindro...
Grazie degli aiuti!
 
14582173
14582173 Inviato: 19 Ago 2013 17:09
 

Il più delle volte oserei dire quasi sempre sono dei prigionieri, tondini di ferro filettati, che si possono togliere e sostituire con più o meno fatica e difficoltà.
 
14582190
14582190 Inviato: 19 Ago 2013 17:17
Oggetto: Re: Vite testata spezzata, come rimediare al danno?
 

Napoletano ha scritto:
Salve a tutti, mentre rimontavo la testata di un Morini 50cc ad aria una delle viti a cui si avvitano i dadi della testata si è spezzata. Non so se le quattro viti che tengono insieme il gt sono saldate al motore oppure se si possono sostituire smontando testata e cilindro...
Grazie degli aiuti!

Se il prigioniero si è spezzato abbastanza in alto basta avvitarci due dadi, serrarli uno contro l'altro e quindi usarli per svitarlo. A questi punti si sostituisce con uno nuovo, serrandolo con lo stesso sistema dei due dadi.
Lamps!
 
14582213
14582213 Inviato: 19 Ago 2013 17:25
Oggetto: Re: Vite testata spezzata, come rimediare al danno?
 

FilippoC79 ha scritto:
Se il prigioniero si è spezzato abbastanza in alto basta avvitarci due dadi, serrarli uno contro l'altro e quindi usarli per svitarlo. A questi punti si sostituisce con uno nuovo, serrandolo con lo stesso sistema dei due dadi.
Lamps!

Si è spezzata quella piccola parte che esce in cima alla testata. Quindi per sostituirla non devo smontare tutto il gt?
 
14582258
14582258 Inviato: 19 Ago 2013 17:50
 

bene sei fortunato se ce la fai ad avvitare 2 bulloni sei apposto altrimenti ti tocca smontare...
quando lo sostituisci metti il frena filetti avvitalo a battuta con le mani e stringi di poco con i 2 bulloni... e la prossima volta abbi piu attenzione che ti è andata veramente bene credimi 0509_up.gif
 
14582281
14582281 Inviato: 19 Ago 2013 17:57
Oggetto: Re: Vite testata spezzata, come rimediare al danno?
 

Napoletano ha scritto:
Si è spezzata quella piccola parte che esce in cima alla testata. Quindi per sostituirla non devo smontare tutto il gt?

In questo caso smontando la sola testata dovresti avere abbastanza spazio per i dadi.
 
14582305
14582305 Inviato: 19 Ago 2013 18:08
 

Grazie a tutti, proverò a svitarla come mi avete suggerito.
 
14582579
14582579 Inviato: 19 Ago 2013 20:39
 

si, ma mi raccomando, vacci piano e con cautela.

il motore è questo?
Link a pagina di I.imgur.com
Il prigioniero dovrebbe essere il n°13


Perchè se il prigioniero si rompe nel basamento la cosa si fa più complessa, non impossibile, ma complessa. 0509_up.gif

Ti consiglio di lavorare sfilando anche il cilindro e proteggendo il pistone e fasce.
Poi dai un po' di "lubrificante spray" alla base del prigioniero dove si infila nel carter e provi a farli fare mezzo giro, se non hai difficoltà procedi pure... se risulta duro far fare quel mezzo giro, spruzza di nuovo e riavvita, e così ad andare avanti avvitando e svitando fino a che non viene via bene.
se non hai più filetto per usare il sistema del "dado/controdado" suggerito, puoi provare ad usare una pinza a scatto di quelle per i tubi o per saldare.
In questo caso cerca di "prendere" il prigioniero più in basso possibile in modo da avere più sensibilità sullo sforzo che stai imprimendo. 0509_up.gif

se il motore non è quello più o meno vale tutto uguale, tranne nel caso che i prigionieri della testa siano fissati al cilindro e non ai carter del basamento o se è un 4t invece di un 2t, ovvio icon_asd.gif

facci sapere.
 
14582729
14582729 Inviato: 19 Ago 2013 21:44
 

Tutto risolto, il mio meccanico mi ha dato un prigioniero che sono riuscito a montare con facilità. Per paura di stringere troppo e rompere un nuovo prigioniero non ho stretto forte (non ho una chiave dinamometrica), spero solo che il cilindro non sfiati adesso eusa_wall.gif
 
14582765
14582765 Inviato: 19 Ago 2013 22:04
 

federosso ha scritto:
si, ma mi raccomando, vacci piano e con cautela.

il motore è questo?
Link a pagina di I.imgur.com
Il prigioniero dovrebbe essere il n°13

Scusami mi sapresti dire che pezzo è e a cosa serve il n 146? Si trova alla destra del cilindro.
 
14582802
14582802 Inviato: 19 Ago 2013 22:26
 

sono i gommini che si mettono fra le alette... sai che non ne ho mai sapota la vera funzione?!

ho sempre pensato che servissero per limitare una certa ruomorosità dovuta alle vibrazioni delle alette quando molto estese... ma se dovessi scommetterci non lo farei eusa_think.gif

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
14582879
14582879 Inviato: 19 Ago 2013 22:59
 

icon_biggrin.gif Mi sono sempre chiesto a cosa servissero ma non ho mai trovato niente... non sapevo nemmeno come descriverle. Grazie! 0509_up.gif
 
14583333
14583333 Inviato: 20 Ago 2013 9:20
 

federosso ha scritto:

ho sempre pensato che servissero per limitare una certa ruomorosità dovuta alle vibrazioni delle alette quando molto estese... ma se dovessi scommetterci non lo farei eusa_think.gif

0509_up.gif
 
14590209
14590209 Inviato: 23 Ago 2013 20:24
 

Esatto, sono sermplicemente antivibrazioni.
Erano montati su parecchi motori ad aria, per evitare fenomeni di risonanza.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©