Leggi il Topic


Indice del forumForum TecnicoCiclistica

   

Pagina 1 di 1
 
Comportamento anomalo forcella Cbr 600 rr
14558727
14558727 Inviato: 5 Ago 2013 21:28
Oggetto: Comportamento anomalo forcella Cbr 600 rr
 



Salve ragazzi ho riscontrato un problema sulla mia Cbr 600rr del 2006 con steli rovesciati, il problema se così lo posso chiamare e' che quando freno anche in pista le forcelle non affondano molto; premetto che da poco ho cambiato l'olio e ne ho messo 365ml a stelo e ho messo un testimone per vedere quanto affonda la forcella. Qualcuno sa darmi una mano? Non so se devo giocare con le regolazioni o ho messo troppo olio dato che il manuale d'officina non lo ho ed ho letto qualcosa sul forum
 
14558764
14558764 Inviato: 5 Ago 2013 21:48
 

Se non affonda probabilmente hai chiuso tutti i registri.Non sò quali siano le regolazioni di base,ma probabilmente usando la funzione "cerca"il manuale lo trovi.
 
14559518
14559518 Inviato: 6 Ago 2013 11:19
 

Ok proverò a riportare le regolazioni originali poi vediamo
 
14563181
14563181 Inviato: 7 Ago 2013 21:34
 

ho riportato le regolazioni l'avantreno con le regolazioni standard, ho visto che nell'operazione di riportare tutto nelle posizioni standard il precarico della forcella sinistra aveva la regolazione diversa da quella destra, potrebbe essere anche quello il problema???
 
14563245
14563245 Inviato: 7 Ago 2013 22:25
 

cioè il precarico degli steli era differente?? icon_eek.gif

ma differiva di tanto?

ho provato a guidare delle moto, (di piccola cilindrata) che in uno stelo regolano la compressione e nell'altro l'estensione, detto questo:

Le forcelle essendo vincolate dal perno ruota e dal manubrio hanno ovviamente la stessa escursione, di conseguenza penso che aver due precarichi molla differenti nei due steli sicuramente non sia corretto in quanto le molle si troverebbero a lavorare diversamente una dall'altra alla fine "vincerebbe" e "sforzerebbe" di più lo stelo più precaricato, non facendo lavorare correttamente quello meno precaricato.

l'hai provata con la modifica del precarico?
da fermo hai provato a pompare?
 
14564948
14564948 Inviato: 8 Ago 2013 17:18
 

Guarda aveva un giro di precarico in più nella forcella sinistra però le altre regolazioni di freno in estensione e compressione erano uguali tra la forcella sinistra e destra, comunque la moto non l'ho provata ancora però ho pompato da fermo e ho avuto l'impressione che l'affondo era più o meno uguale non vorrei che ho messo troppo olio quando ho fatto il cambio, il problema che non ho il manuale d'officina del mio modello e ho seguito delle indicazioni che erano scritte in qualche topic
 
14565548
14565548 Inviato: 8 Ago 2013 22:09
Oggetto: Re: Comportamento anomalo forcella Cbr 600 rr
 

keiya ha scritto:
Salve ragazzi ho riscontrato un problema sulla mia Cbr 600rr del 2006 con steli rovesciati, il problema se così lo posso chiamare e' che quando freno anche in pista le forcelle non affondano molto; premetto che da poco ho cambiato l'olio e ne ho messo 365ml a stelo e ho messo un testimone per vedere quanto affonda la forcella. Qualcuno sa darmi una mano? Non so se devo giocare con le regolazioni o ho messo troppo olio dato che il manuale d'officina non lo ho ed ho letto qualcosa sul forum


Ciao a te,
quello che scrivi è tutto molto strano e mi spiego.Non mi risulta che esista forcella Showa di nessuna cbr-rr-cbr f-hornet-vfr -cbf vari modelli e cilindrate etc.etc. nelle cui forcellei non venga ospitato almeno 500ml di olio e quindi il dato che riporti (365ml) è sicuramente errato.
Nel manuale officina in mio possesso (cbr-rr 2003-2007) è riportato un 531 ml di olio,110mm di livello ed olio raccomandato Showa SS-8 (36-37 cSt).In riferimento a quanto hai scritto (molto poco olio per stelo) viene da pensare che tu abbia tutti chiusi i registri di compressione (di serie aperti di 2 giri) o che tu abbia impiegato un'olio veramente troppo viscoso,non mi viene di pensare ad altro...per le informazioni che riporti.

Se hai posto una fascetta sullo stelo (per controllare il finecorsa) dovrebbe fermarsi INTORNO ai 30mm dalla fine dello stesso stelo.Di serie il registro per l'estensione è da tarare a 2 e 1/2 giri da tutto chiuso).Se hai usato un'olio con viscosità molto diversa dall'originale...è chiaro che le tarature standard andranno a farsi friggere.Spero che tu abbia fatto il LIVELLO dell'olio (quindi senza mollle-distanziali-rondelle varie e stelo completamente compresso) perchè semplicemente "sgocciolando" non riuscirai mai ad inserirne la quantità giusta.

Buona serata
Giotek

Ps-riguardo al precarico molla (di serie 4 tacche a vista) il fatto che uno stelo lo avesse un po' diverso...non gli fa assolutamente niente,stiamo parlando di una molla da 8,5 Kg/cm (centimetro)....e quindi di scompensi che nessun pilota al mondo potrebbe sentire.Altra cosa se parliamo di livelli di olio molto differenti nei 2 steli.
 
14567242
14567242 Inviato: 9 Ago 2013 17:02
 

Ciao, per quanto riguarda la quantità di olio anche io avevo visto sul manuale d'officina del modello 2003-2004 la quantità di olio e quella che dici te pero sulla versione dopo ne va di meno anche se di questo non ne sono sicuro al 100% perche non avendo il manuale non so confermarlo, io come ho scritto prima l'ho letto su un topic, comunque quando ho fatto il cambio abbiamo fatto tutta la procedura come doveva essere fatta, poi per l'olio ne ho messo uno più viscoso perché mi hanno consigliato che per l'uso che ne faccio io è meglio se non ricordo male io ho messo il motul fork oil 20w
 
14567265
14567265 Inviato: 9 Ago 2013 17:16
 

Nella forcella a steli rovesciati dovrebbe starcene anche un po'di più di olio sempre considerando che si parli di forcelle con lo stesso diametro ed in questo caso sono entrambe da 41.
 
14567632
14567632 Inviato: 9 Ago 2013 20:19
 

keiya ha scritto:
poi per l'olio ne ho messo uno più viscoso perché mi hanno consigliato che per l'uso che ne faccio io è meglio se non ricordo male io ho messo il motul fork oil 20w


Esistono i sospensionisti...e chi ti ha consigliato di utilizzare un '80 cSt per la tua forcella sicuramente non lo è.Se posso parlarti francamente mi sembra che avete fatto un lavoro all'insegna dell'"io speriamo che me la cavo".Il risultato è evidente,dovrete rismontare la forcella,togliere quell'olio da schifo anche veramente troppo viscoso,utulizzare un'olio degno della moto che hai (quella nel mio avatar è un cbr 600rr...),fare il livello giusto e regolare l'idraulica i funzione del tipo di olio usato e gusti del pilota.I dati che ti ho fornito sono relativi ad un manuale Honda 2003-2007.Ho anche il manuale in italiano 2003-2004 e riporta gli stessi dati.Se vuoi una forcella un po' più controllata usa un'olio leggermente più viscoso di quello di serie ma con alto indice di viscosità,Il Silkolene Pro Rsf 10 è un 48 cSt a 40 gradi,ha un'IV di 304 praticamente il doppio del motul che hai usato.Con questo Silkolene...magari la forcella ti funziona (livello 110mm).(Putoline 10w 50 cSt).Stiamo parlando di intervenire con il solo cambio di olio...
Un salutone da Firenze
Giotek

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati

 
14568474
14568474 Inviato: 10 Ago 2013 12:14
 

Sono d'accordo, quell'olio è inutile, meglio ancora un 10W bardahl che rende come l'originale con livello a 110mm. di camera d'aria da misurare senza la molla inserita, questo riporterebbe la forcella all'origine con prestazioni simili o identiche, poi se si vuole modificare il tamponamento di fine corsa, si alza o si abbassa il livello dell'olio di 10/20mm. doppio_lamp.gif
 
14570581
14570581 Inviato: 11 Ago 2013 20:39
 

Guarda a me avevano consigliato il 20w perché dato vado in pista la forcella non era troppo morbida
 
14570723
14570723 Inviato: 11 Ago 2013 22:34
 

keiya ha scritto:
Guarda a me avevano consigliato il 20w perché dato vado in pista la forcella non era troppo morbida


Se tu vai in pista e segui i consigli di certe persone è certo che i tuoi tempi saliranno,questo indipendentemente dal tuo peso,dal tipo di guida e dalle piste dove giri.
Giotek
 
14571106
14571106 Inviato: 12 Ago 2013 8:58
 

d'accordo con giotek, chi va in pista mette il 5W e fa rifare la taratura sul nuovo olio, oppure lascia l'olio originale.
 
14575410
14575410 Inviato: 14 Ago 2013 21:38
 

Scusate per capirci meglio, quindi un olio 20w non è adatto per la pista, bisogna scendere di gradazione per un uso pistaiolo
 
14575494
14575494 Inviato: 14 Ago 2013 22:54
 

keiya ha scritto:
Scusate per capirci meglio, quindi un olio 20w non è adatto per la pista, bisogna scendere di gradazione per un uso pistaiolo


Ciao a te,
non è una certa viscosità che non è adatta alla pista ma è quella viscosità (molto molto più alta dell'originale) che stravolge il funzionamento della tua forcella fino ad annullare gli sforzi dei progettisti circa l'ottimizzazione delle performance della forcella stessa.Se la forcella nasce con un 10w (36-37 cSt) l'utilizzare un 20w (80 cSt) su una forcella a cartuccia vuol dire IMMOBILIZZARLA e dove i registri presenti...non potranno registrare più niente perchè l'olio tenderà a "murare" nei passaggi progettati per far scorrere un fluido di una certa viscosità ad una precisa vel max possibile,attriti interni enormi.

E' invece possibile utilizzare tipi di oli diversi con viscosità simili all'originale ma che siano "costruiti" con una struttura (base + additivi) tale che frenino più o meno sulle alte velocità di escursione dello stelo dove la viscosità fine a se stessa non rappresenta l'unico parametro da valutare e che invece la forcella "sente" per le basse velocità di escursione degli steli.Per esempio l'olio Fg12 (36-37 cSt)che in realtà ha la stessa viscosità a 40 gradi dello Showa...frena abbastanza di più alle alte velocità del 10 Showa stesso e forse è per questo che Fg lo ha etichettato come sae 12...sae 12 non è una viscosità esistente nelle tabelle sae...se la sono inventata icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif

Come accennato da altri...le forcelle di alta categoria funzionano in realtà con oli molto fluidi e che lavorano con pompanti dedicati.olio molto fluido vuol dire che può scorrere agevolmente per qualunque minima variazione di velocità dello stelo,minori attriti interni nel muoversi,elevatissimo indice di viscosità (più stabili termicamente) MA questi oli debbono essere gestiti da pompanti più sofisticati.(detto terra terra) e quindi un generico sae 5 nella tua forcella porterebbe questa ad essere molto sfrenata.Nel corso del tempo la "questione" sulla scelta della gradazione più opportuna..è già stata sviscerata ma ti riporto un qualcosa che ho scritto qualche anno fa quando ero possessore di una Fjr 1300,se non ti annoi....

Giotek

Link a pagina di Travelbike.it
 
14575565
14575565 Inviato: 14 Ago 2013 23:45
 

Letto il tuo articolo molto interessante, per concludere l'ideale sarebbe ricambiare l'olio con uno più adeguato tipo quello che mi hai suggerito te nel post precedente
 
14575761
14575761 Inviato: 15 Ago 2013 8:01
 

keiya ha scritto:
Letto il tuo articolo molto interessante, per concludere l'ideale sarebbe ricambiare l'olio con uno più adeguato tipo quello che mi hai suggerito te nel post precedente


e molle originali...visto il tuo peso.Questo visto che un kit pompanti Andreani è presente sul loro sito a 315 euro +iva e che comunque per intervenire sui pompanti si parla di cifre simili.
Sicuramente con le molle originali ed un'olio azzeccato...giri più forte e con meno problemi che con la forcella di "legno" che hai ora.
Giotek
 
14584994
14584994 Inviato: 20 Ago 2013 22:33
 

Scusate l'assenza causa ferie, oggi mi sono messo a cercare l'olio e ne ho trovati di varie marche partendo dal motul, ohlins, bardhal, fg e altri voi quale consigliate??? E poi per la gradazione seguo il vostro consiglio e provo un sae5
 
14585317
14585317 Inviato: 21 Ago 2013 7:38
 

tech8 ha scritto:
chi va in pista mette il 5W e fa rifare la taratura sul nuovo olio, oppure lascia l'olio originale.
 
14585695
14585695 Inviato: 21 Ago 2013 12:52
 

tech8 ha scritto:
tech8 ha scritto:
chi va in pista mette il 5W e fa rifare la taratura sul nuovo olio, oppure lascia l'olio originale.


eusa_think.gif ... "rifare" la taratura a una showa di primo equip. per usare un 5w?? semmai il contrario... cioè chi mette le cartucce da corsa poi è costretto a usare oli più adatti... come l' ohlins, che nemmeno la riporta la specifica sae...
una showa di serie con tutti i pezzi originali, senza stare a cercare il pelo nell'uovo, va bene con un sae10 qualsiesi... il resto è nel manico... certo... dando per scontato un montaggio corretto icon_exclaim.gif
 
14585745
14585745 Inviato: 21 Ago 2013 13:14
 

quartapiena ha scritto:
eusa_think.gif ... "rifare" la taratura a una showa di primo equip. per usare un 5w?? semmai il contrario... cioè chi mette le cartucce da corsa poi è costretto a usare oli più adatti... come l' ohlins, che nemmeno la riporta la specifica sae...
una showa di serie con tutti i pezzi originali, senza stare a cercare il pelo nell'uovo, va bene con un sae10 qualsiesi... il resto è nel manico... certo... dando per scontato un montaggio corretto icon_exclaim.gif


con la maneggevolezza del polso destro si risolvono mille problemi eusa_drool.gif ma non credo sia questo lo scopo d'informarsi su un forum, spiegare come ruotarlo è praticamente impossibile, quindi quali sono le tue titubanze sull'uso del 5 e taratura dedicata sugli originali?
 
14588222
14588222 Inviato: 22 Ago 2013 17:27
 

Apparte la cosa ovvia che se ero un bel manico avrei cambiato non solo l'olio ma tutto il resto, io sto iniziando ad andare in pista, sarà la mia quinta volta e la seconda con questa moto ed a dirla tutta sono andato solo una volta a vallelunga quindi ad esperienza sono all'inizio, il mio intento era revisionare la forcella per il km effettuato e mettere un olio migliore per farla lavorare meglio, apparte questo ho trovato l'olio della motul 7.5w 100% sintetico che ne dite? E' una via di mezzo
 
14589054
14589054 Inviato: 23 Ago 2013 8:32
 

tech8 ha scritto:
, quindi quali sono le tue titubanze sull'uso del 5 e taratura dedicata sugli originali?


semplicemente che il sae 5 e i vari oli per forcelle da corsa in quelle forche lì per come escono di serie non lavora... ci vuole qualcosa che freni di più... a meno che tu, quando dici "rifare le tarature" non intenda modificare la forcella con le cartucce aftermrket... tipo questa: Link a pagina di Andreanigroup.com

...a quel punto della forca di serie ti resta solo l'involucro... dentro è diventata una forcella da corsa e quindi digerisce gli oli con quelle specifiche... anzi a quel punto non potrai più usare altro che quelli icon_mrgreen.gif
 
14589079
14589079 Inviato: 23 Ago 2013 8:55
 

Citazione:
apparte questo ho trovato l'olio della motul 7.5w 100% sintetico che ne dite? E' una via di mezzo

andrà sicuramente meglio di quello che hai adesso, come gradazione assomiglia più ad un 5.

quartapiena ha scritto:
tech8 ha scritto:
, quindi quali sono le tue titubanze sull'uso del 5 e taratura dedicata sugli originali?


semplicemente che il sae 5 e i vari oli per forcelle da corsa in quelle forche lì per come escono di serie non lavora... ci vuole qualcosa che freni di più... a meno che tu, quando dici "rifare le tarature" non intenda modificare la forcella con le cartucce aftermrket... tipo questa: Link a pagina di Andreanigroup.com

...a quel punto della forca di serie ti resta solo l'involucro... dentro è diventata una forcella da corsa e quindi digerisce gli oli con quelle specifiche... anzi a quel punto non potrai più usare altro che quelli icon_mrgreen.gif


Certo che se metti un olio diverso dall'originale avrai un peggioramento sul comportamento della sospensione, ma poi dipende tutto dai propri conti e dalle proprie esigenze/aspettative, se una forcella originale già soddisfa molti piloti, una forcella "ritarata" ovvero modificando le pile lamellari dei pistoni su un olio specifico con l'ausilio di banchi prova o programmi dedicati risolve il problema a molti altri, lo stesso Andreani offre questo servizio in alternativa alla cartuccia completa per chi non abbia la possibilità/volontà di spendere quasi 2000€. di un paio di cartucce quando magari la stessa moto ne vale poco di più.
 
14589090
14589090 Inviato: 23 Ago 2013 9:01
 

keiya ha scritto:
7.5w 100% sintetico che ne dite? E' una via di mezzo


per me ti resta troppo molla e finirai per girare con i registri tutti chiusi perdendo di fatto la possibilità di ulteriori regolazioni...

detto questo per gli oli da forcella è più indicativo guardare la misura in cSt ... Link a pagina di It.wikipedia.org ... che di solito sulle latte di olio non è riportata ma che su internet si trova... Link a pagina di Motul.com
il 7,5w motul lo dà per 24mmq/s... considera che ci sono altre marche che danno il 7,5w per 19... sulla lattina ci troverai sempre la scritta 7,5w ma la forcella lavorerà in modo diverso...

per me invece di farti tanti problemi dovresti mettere dentro quello che dice il manuale di uso del mezzo e pensare a fare kilometri... poi con l'esperienza ti saprai regolare su cosa cambiare, quando e perchè
 
14589105
14589105 Inviato: 23 Ago 2013 9:10
 

tech8 ha scritto:
, una forcella "ritarata" ovvero modificando le pile lamellari dei pistoni .


0509_doppio_ok.gif vedo che ci capiamo.... la maggior parte delle persone quando si parla di tarare tira fuori automaticamente il cacciavitino a taglio icon_asd.gif
 
14610630
14610630 Inviato: 3 Set 2013 0:01
 

Ragazzi allora vi tengo aggiornati sullo stato dei lavoro allora per il momento ancora devo iniziare però sto raccogliendo le informazioni sul quantitativo di olio per stelo siccome che molti dicono che ne va 413 altri di più, ho chiamato la honda per levarmi il dubbio e mi ha detto che per stelo ne va 362 più o meno 2.5 poi per sicurezza ho chiesto se le forcelle della versione 2005/2006 e della 2007 erano uguali e mi ha detto di no dicendo che sono diverse, quindi penso di essermi levato qualsiasi dubbio sul quantitativo
 
14669792
14669792 Inviato: 3 Ott 2013 0:38
 

keiya ha scritto:
Ragazzi allora vi tengo aggiornati sullo stato dei lavoro allora per il momento ancora devo iniziare però sto raccogliendo le informazioni sul quantitativo di olio per stelo siccome che molti dicono che ne va 413 altri di più, ho chiamato la honda per levarmi il dubbio e mi ha detto che per stelo ne va 362 più o meno 2.5 poi per sicurezza ho chiesto se le forcelle della versione 2005/2006 e della 2007 erano uguali e mi ha detto di no dicendo che sono diverse, quindi penso di essermi levato qualsiasi dubbio sul quantitativo


io ho avuto il tuo stesso problema con i quantitativi da mettere sulla mia mod 05/06 e dato che NON ho trovato una persona, ne un manuale del mod 05/06. ho optato per smontare la forca, togliere l'olio e metterne 370ml a stelo.... la moto va benissimo, però nota "negativa" non è cambiata in modo così tanto PERCEPIBILE...

guarda : Cambio olio forcella [ CBR 600 RR 2005 ]
 
14928482
14928482 Inviato: 11 Apr 2014 20:39
 

Riesumo questo topic in quanto mi trovo a dover fare lo stesso lavoro sempre su un cbr 600 rr 2005, premetto che ho gia revisionato con un mio amico la forcella regolabile della sua moto.
Va considerato che sto per montare delle dunlop gp racer (che a detta di molti richiedono un idraulica piu libera) e fino ad ora ho prevalentemente usato metzeler k3.
Ho letto i consigli di giotek sul olio:
giotek ha scritto:
....Se vuoi una forcella un po' più controllata usa un'olio leggermente più viscoso di quello di serie ma con alto indice di viscosità,Il Silkolene Pro Rsf 10 è un 48 cSt a 40 gradi,ha un'IV di 304 praticamente il doppio del motul che hai usato.Con questo Silkolene...magari la forcella ti funziona (livello 110mm).(Putoline 10w 50 cSt).Stiamo parlando di intervenire con il solo cambio di olio...

La mia domanda è metto un olio come questo Silkolene Pro Rsf 10 oppure resto su qualcosa di più simile a quello originale??? visto che la forcella deve essere piuttosto libera (per le gomme)


Motul Factory Line - medium------36------6.40-------130------100% Synthetic
Silkolene PRO RSF 10wt----------47.36----13.70------303------Semi Synthetic
Dati presi da Link a pagina di Transmoto.com.au

oppure qualche altro olio facilmente reperibile?

Uso sia pista che strada ma mi interessa essere più a posto per la pista 0510_help.gif
Grazie 0510_inchino.gif

doppio_lamp.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum TecnicoCiclistica

Forums ©