Leggi il Topic


32000€ per la Panigale R:li vale davvero?
14297996
14297996 Inviato: 22 Apr 2013 16:26
 



pazuto ha scritto:
beh, tra gp e sbk aprilia ha vinto 51 titoli mondiali..........

Già, però per creare un mito, una status simbol, serve qualcosa di più, qualcosa di più ampio e di più emozionante di un elenco di titoli mondiali.
Forse l'immagine seguente può spiegare meglio quello che intendo.
Quando ducati produceva questo "ciclomotore" :

immagini visibili ai soli utenti registrati




Quale era il modello di punta dellla produzione aprilia????


doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
14298066
14298066 Inviato: 22 Apr 2013 16:42
 

biondob ha scritto:
Già, però per creare un mito, una status simbol, serve qualcosa di più, qualcosa di più ampio e di più emozionante di un elenco di titoli mondiali.
Forse l'immagine seguente può spiegare meglio quello che intendo.
Quando ducati produceva questo "ciclomotore" :
Immagine: Link a pagina di S.sbito.it


Quale era il modello di punta dellla produzione aprilia????


doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif



mah.


per me il mito odierno della ducati è creato dai ripetuti successi nel mondiale sbk. e dal fatto di riuscire a vincere contro i colossi giapponesi con una strategia diversa: bicilindrico e desmodromico.
certo, se non avesse avuto la sua importantissima storia, magari non sarebbe arrivata a questo punto, ma se non avesse partecipato e vinto al mondiale sbk, non so come sarebbe andata a finire........
 
14298069
14298069 Inviato: 22 Apr 2013 16:43
 

serialkiller ha scritto:
" Perchè Max Biaggi, sinceramente, al massimo colpisce l'immaginario dei più esperti e dei più vecchietti. Al grande pubblico, per non parlare di quelli che la moto ancora non ce l'hanno e stanno per avere la patente, non dice proprio nulla."

Ma qui non stiamo parlando di vendere moto tipo la RSV?
Perchè in quel caso non credo serva una campagna verso il grande pubblico o i neofiti.
Piuttosto servirebbe una pubblicità mirata d'elite verso i supersportivi (proprio gli esperti) e i facoltosi con il vizio della moto.
In questo caso pure Biaggi va bene, secondo me, è uno con le p***e che vince da sempre


Esaltando l'immagine dei mezzi più potenti vendi più pezzi di tutta la tua gamma.
E Biaggi secondo me non è adatto al ruolo. Molti pensano che non corra più da tanti anni e non sanno cosa sia la SBK.
A me Biaggi come pilota piace eccome, ricordo ancora il suo primo gp in 500, quando vinse a Suzuka, ma i miei ricordi contano poco sul mercato...
 
14298076
14298076 Inviato: 22 Apr 2013 16:44
 

Dimentichi che Ducati quando Aprilia vinceva titoli su titoli non se la filava quasi nessuno.. icon_rolleyes.gif
Il problema è che la prima ha saputo costruirsi un suo mercato, anche se più di nicchia e più esclusivo sicuramente, mentre la seconda ha puntato troppo sulle piccole cilindrate ed oggi l'utente medio fatica a non accostare lo scooterino al marchio Aprilia, mentre quando senti parlare di Ducati pensi a fior fior di moto.

Senz'ombra di dubbio la rossa ha una storia notevole, ha attraversato momenti difficili ma ha saputo ritagliarsi il suo spazio. Soffre ancora di alcuni difettucci, ma vende sogni.
E' Aprilia che ha sbagliato completamente la politica aziendale e non ha saputo valorizzare al meglio la propria immagine e qualità. Di quest'ultima ne ha da vendere eccome.
 
14298113
14298113 Inviato: 22 Apr 2013 16:55
 

Come sono i dati di vendita di Aprilia in America? Perché lì ha un notevole seguito l'SBK..
Chiaro che i titoli li avesse vinti in MotoGP forse oggi si parlerebbe di più di RSV4.

Honda ha vinto tantissimo e questo le ha creato tanta buona pubblicità, fa moto che piacciono e risultano armoniche e guidabili sin da subito. Kawasaki fa moto che catturano molto alla vista e tanto gli basta per vendere anche se in motogp non fa grandi piazzamenti, pur producendo moto validissime eh.

Probabilmente Aprilia fattura con gli scooter quello che fattura Ducati con la Panigale.. Ma nin zo..
 
14298118
14298118 Inviato: 22 Apr 2013 16:57
 

Il rilancio della Ducati, secondo me, parte dalla Monster, prima delle future naked "modaiole".
tanto di cappello all'intuizione in tempi non sospetti
 
14298125
14298125 Inviato: 22 Apr 2013 16:58
 

serialkiller ha scritto:
Il rilancio della Ducati, secondo me, parte dalla Monster, prima delle future naked "modaiole".
tanto di cappello all'intuizione in tempi non sospetti



questo è poco ma sicuro. 0509_up.gif 0509_up.gif
è la moto che ha risollevato il marchio in tempi bui. 0509_up.gif 0509_up.gif
e poi, il fatto di essere comunque "imparentata" con le più grosse e potenti sbk le ha dato una mano.
 
14298141
14298141 Inviato: 22 Apr 2013 17:05
 

pazuto ha scritto:
mah.


per me il mito odierno della ducati è creato dai ripetuti successi nel mondiale sbk. e dal fatto di riuscire a vincere contro i colossi giapponesi con una strategia diversa: bicilindrico e desmodromico.
certo, se non avesse avuto la sua importantissima storia, magari non sarebbe arrivata a questo punto, ma se non avesse partecipato e vinto al mondiale sbk, non so come sarebbe andata a finire........


Esattamente, serve tutto, la pubblicità, le vittorie, i titoli mondiali e la storia, se hai tutte queste cose puoi diventare una status simbol.
Tra una cinquantina d'anni quando aprilia avrà una sua storia, allora potra ambire a diventare un mito/status simbol, e costruire versioni speciali da vendere a 32000 euri, fino ad allora dovrà accontentarsi di costruire ottime moto, con un buon rapporto qualità prezzo.

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
14298160
14298160 Inviato: 22 Apr 2013 17:10
 

biondob ha scritto:
Esattamente, serve tutto, la pubblicità, le vittorie, i titoli mondiali e la storia, se hai tutte queste cose puoi diventare una status simbol.
Tra una cinquantina d'anni quando aprilia avrà una sua storia, allora potra ambire a diventare un mito/status simbol, e costruire versioni speciali da vendere a 32000 euri, fino ad allora dovrà accontentarsi di costruire ottime moto, con un buon rapporto qualità prezzo.

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif



già, alla fine abbiamo deto la stessa cosa, più o meno.....
quindi, per concludere, quasi quasi affermo che vista la storia del marchio, vista l'esclusività e la diversità del prodotto rispetto a tutti i suoi concorrenti, visto che è italiana, vale sti benedetti 32000 euro.



o no??? icon_xd_2.gif
 
14298222
14298222 Inviato: 22 Apr 2013 17:25
 

Pazuto, è una moto notevole ma per quello che offre direi che più di 26.000-28.000€ non vale. Per noi italiani forse ne vale di più proprio perché siamo orgogliosi che una casa italiana produca gioiellini del genere, però poche persone giudicherebbero 9.000€ in più rispetto ad una Panigale S, ben spesi.
 
14298431
14298431 Inviato: 22 Apr 2013 18:26
 

Sì,la R effettivamente dovrebbe essere una serie numerata con particolari che la distinguono maggiormente,però rimarrà comunque una piccola serie,probabilmente di 1600 moto che in futuro potrà anche diventare oggetto di collezionismo.
In Ducati comunque sono stati limpidi:hanno dichiarato che l'hanno dovuta fare per poter correre in SBK ed essere competitivi perchè all'inizio effettivamente pensavano di non farla.
Sarebbe stata sicuramente più coinvolgente una moto con carena completamente in carbonio,magari lasciato a vista con una verniciatura rossa ad inchiostro e con dei particolari realizzati ad oc in modo da riconoscerla a colpo d'occhio,così sarebbe stato maggiormente giustificato anche un prezzo ben superiore ai 32000€ richiesti.
 
14299066
14299066 Inviato: 22 Apr 2013 21:12
 

Se facciamo un gruppo di acquisto magari ci scontano qualche migliaio di eurini.. icon_asd.gif
 
14299230
14299230 Inviato: 22 Apr 2013 21:55
 

Drakan ha scritto:
[...] secondo te tutti quelli che comprano la Panigale la pagano in contanti? [...]


Da "addetto ai lavori" (lavoro in banca) ti dico che 32.000 euro per finanziare l'acquisto di una moto non l'ho mai sentito (in 13 anni che lavoro). Tra l'altro, fosse per me, manco glieli darei se la finalità fosse proprio l'acquisto di questo "giocattolo" (e sono un Ducatista).

Per come la vedo io è una moto terribilmente costosa il cui prezzo, esagerato, è viziato dal marchio e dal blasone delle "R". Ma non mi permetterei mai di giudicare le motivazioni dietro il suo acquisto né l'uso che se ne farà poi.

Team che ci vuole correre e ha i soldi per rimetterla a posto dopo una caduta, appassionato che risparmia dal 1961 e forse metterà la quarta, sceicco arabo che la piazzerà su di un piedistallo, privato che si vuole togliere lo sfizio e non disdegna di girarci in pista con le carene in bianche in VTR (brrr icon_asd.gif) o, infine, lo sborone che ci vuole fare casa-bar-casa.

E' tutto e niente. Non ha rivali (sotto questo punto di vista), mentre pare ne abbia in pista icon_rolleyes.gif
 
14299673
14299673 Inviato: 23 Apr 2013 2:09
 

Dimentichi le finanziarie eh! icon_wink.gif
 
14300215
14300215 Inviato: 23 Apr 2013 11:32
 

le r non sono mai state numerate e non ne vedo il motivo , ho si fa una serie speciale tipo la 1098 r troy ,ma come ho letto in giro lo scopo principale era per la sbk

dopo venderle tante o poche non gli ineteressa piu di tanto penso


il mito ducati per il "grande" pubblico nasce dalla916 per me , vincitrice in sbk ,ricordo ancora che era un monopolio i 3 posti sul podio
 
14300633
14300633 Inviato: 23 Apr 2013 14:02
 

E pensare che a molti subito la 916 non piacque perchè era troppo diversa dalla 888...
Comunque penso anche io che la Panigale R abbia acquirenti di diverse estrazioni sociali e le concessionarie sono ben felici di aprire loro un finanziamento,però oggi vista la precarietà diffusa è più probabile che se le siano accaparrate personaggi facoltosi e difficilmente ne vedremo molte per strada perchè preferiscono ostentarle in collezioni private.
Gli sceicchi si comprano direttamente quelle ufficiali da corsa a fine stagione e non solo le SBK,ma anche le MotoGP...A dire il vero di questi personaggi ne esistono anche in Italia e pare che abbiano interi capannoni stracolmi di moto da corsa di tutti gli anni e tutti pezzi ufficiali:roba da milioni!
Sarà interessante sapere se col tempo la Panigale R acquisterà valore oppure no eusa_think.gif icon_question.gif ...
La 999R ad esempio si può trovare a cifre interessanti su moto.it e subito.it,mentre per moto come la 888SP4/5 o SPS e tutte le versioni speciali della 916/996/998 SP ed R richiedono cifre nell'ordine dei 20000€.
Comprare la Panigale R per usarla su strada alla fine non ha molto senso...Paradossalmente sarebbe meglio per un uso prettamente pistaiolo,però non bisogna avere di certo i soldi contati nel portafoglio eusa_naughty.gif ...
Alla fine penso che la cosa migliore sarebbe comprarla per fare un investimento,però è anche vero che comprare una moto del genere e non usarla è un peccato...
Li vale tutti questi 32000€?Io sono sempre convinto di no ed anche specialmente perchè sono più di 6400€ di IVA eusa_doh.gif !
 
14300695
14300695 Inviato: 23 Apr 2013 14:21
 

Le foto che ho riportato io a Vallelunga mostrano due Panigale portate in pista, quindi non da collezione. E poi anche il discorso della collezione secondo me non regge. Ossia, sì ci fai collezione, ma non a fini di investimento perché il valore non salirà mai se non tra settant'anni.
 
14300702
14300702 Inviato: 23 Apr 2013 14:23
 

Settanta no,ma venti/venticinque sì,come lo confermano 888,916,RC30,OW01...
 
14300989
14300989 Inviato: 23 Apr 2013 15:44
 

Beh puoi fare collezione e lasciare qualcosa in più ai tuoi figli, nipoti etc. Quanti genitori compravano un terreno per il futuro dei figli o dei nipotini? Non sempre devi capitalizzare subito, sono modi di pensare diversi. icon_wink.gif

Tralasciando questo aspetto, concordo che sia uno spreco non andare in pista con una moto decisamente per pista, ma estenderei il discorso a qualsiasi SS 1000 o 600cc io. Tra l'altro, con i cerchi leggeri nelle strade di tutti i giorni puoi solo rischiare di rovinarla, o anche fosse solo per il fatto che temi di aprire il gas perché le migliori strade sono controllate da autovelox o posti di blocco.. Diventa frustrante a lungo andare.. Almeno in pista ti godi ogni singolo euro di quei famosi 32.000! Ma anche fossero 16/20.000 sarebbero ben spesi se sfruttati a dovere.

Alla fin fine possiamo pure dire che una moto del genere, al pari delle altre super sportive di grossa cilindrata, valga la pena prenderla se si sfrutta fino all'ultimo cv. O no? eusa_think.gif
Con questo discorso però io non la comprerei comunque, perché alla fine in Sardegna non abbiamo un circuito dove si possa sfruttare una bestiolina del genere. Che sfiga! eusa_wall.gif
 
14301382
14301382 Inviato: 23 Apr 2013 18:03
 

pazuto ha scritto:
già, alla fine abbiamo deto la stessa cosa, più o meno.....
quindi, per concludere, quasi quasi affermo che vista la storia del marchio, vista l'esclusività e la diversità del prodotto rispetto a tutti i suoi concorrenti, visto che è italiana, vale sti benedetti 32000 euro.



o no??? icon_xd_2.gif


Certo che li vale...................ma anche no, dipende da parte la guardi.
Credo che la valutazione sia soggettiva e non oggettiva, perchè con i 32000 euri si compra anche qualcosa di non materiale, cioè dobbiamo considerare che valore diamo alla storia, all'esclusivita, alla diversità del prodotto, al piacere di possedere un oggetto esclusivo ecc, ecc.

I due estremi sono:
Colui che a queste cose da valore pari a zero e non la comprerebbe mai e colui che a queste cosa da tantissimo valore e la comprerebbe solo per metterla in salotto senza mai nemmeno metterla in moto, in mezzo tutti gli altri. (tra cui io e pazuto)

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
14302022
14302022 Inviato: 23 Apr 2013 21:33
 

Per salotto la prenderei anche io eh. Mi piace un sacco l'idea di avere una moto da arredo nuova fiammante mai accesa. 0509_doppio_ok.gif
Però a quel punto la tentazione di andarci a fare un giretto a Monza sarebbe altrettanto alta.. eusa_whistle.gif
 
14304459
14304459 Inviato: 24 Apr 2013 18:36
 

Drakan ha scritto:
Per salotto la prenderei anche io eh. Mi piace un sacco l'idea di avere una moto da arredo nuova fiammante mai accesa. 0509_doppio_ok.gif
Però a quel punto la tentazione di andarci a fare un giretto a Monza sarebbe altrettanto alta.. eusa_whistle.gif


C'è un mio amico che in inverno la tiene davvero in salotto la motoretta.


doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
14304516
14304516 Inviato: 24 Apr 2013 18:54
 

Vi dico che non li vale! E non perché non me la posso permettere... eusa_whistle.gif icon_asd.gif
Però, tenuto conto che con 32.000 euro non ci si compra nessun tipo di auto nuova di fabbrica che sia da collezione... allora forse li vale.
Però si tenga conto anche del fatto che d'inverno la Panigale, moto che notoriamente scalda parecchio, posizionata in salotto e opportunamente messa in moto (con un tubo che dirige fuori casa i fumi di scarico) riscalda tutto l'ambiente domestico!
Però è pur vero a questo scopo basterebbe una Panigale base, senza necessità di una R.
Non so, come vedete l'argomento è controverso. Ci sono argomenti pro e contro ed è per questo che non l'ho ancora comprata! eusa_liar.gif
 
14304989
14304989 Inviato: 24 Apr 2013 21:57
 

Io tanti soldi per una quattro ruote non li spenderei mai,ma neanche per una moto,visto anche che dalle mie parti la si potrebbe usare non più di sei mesi l'anno e comunque ci sono in giro talmente tanti ottimi usati(chiamarli usati è un eufemismo)che sarebbe un peccato buttare via tanti soldi,anche solo per il fatto di dover pagare l'IVA.
In realtà la mia ex moto la comprai nuova ed appena uscita,quindi praticamente senza sconto,però non farei più una cosa del genere,al massimo cercherei una fine serie super scontata.
Sicuramente la Panigale R non vale tutti quei soldi,però se il prezzo non fosse soggetto ad IVA del 21% sarebbe un po'più appetibile.
 
14305319
14305319 Inviato: 25 Apr 2013 0:26
 

Io li spenderei, sia per una macchina che per una moto. Ma solo se una volta fatta questa spesa l'oggetto acquistato non mi si svalutasse affatto o non si svalutasse vertiginosamente. Aspetterei la caduta del prezzo e poi comprerei un buon usato. Farei così persino se avessi il doppio o il triplo del prezzo della panigale R. Semplicemente perché 1-non sono ricco 2-non sono fissato con quella moto (e d'altra parte nemmeno non sarei in grado di sfruttarne o apprezzarne il potenziale) 3-mi piacerebbe avere un garage stracarico di moto/auto (fenomeno che tra sani si chiama collezionismo, mentre tra malati si parla di ingordigia o megalomania).

Prendiamo in considerazione solo il punto 3: se ora avessi 32.000 euro preferirei mille volte prendere tre moto usate da 10.000 o due da 15.000 che una nuova da 32.000.
E usate con quella cifra tra un po' ci si potrà comprare una RSV4 factory APRC e una Panigale ABS, usate. Ecco preferisco avere quelle in salotto o in garage piuttosto che una R. Oppure una MV F4 2013 nuova (o, sempre nell'usato, una F4 SPR), una CBR 600rr usata e una Moto Morini Corsaro sempre usata.
Insomma ci sono decine di combinazioni possibili che preferirei all'acquisto di una sola Panigale R nuova e di qualunque altra della sua categoria.
 
14306503
14306503 Inviato: 25 Apr 2013 20:58
 

"1-non sono ricco 2-non sono fissato con quella moto (e d'altra parte nemmeno non sarei in grado di sfruttarne o apprezzarne il potenziale) "

Credo che Ducati abbia fatto la Panigale per tutt'altro tipo di target icon_rolleyes.gif
 
14309217
14309217 Inviato: 26 Apr 2013 20:37
 

serialkiller ha scritto:
"1-non sono ricco 2-non sono fissato con quella moto (e d'altra parte nemmeno non sarei in grado di sfruttarne o apprezzarne il potenziale) "

Credo che Ducati abbia fatto la Panigale per tutt'altro tipo di target icon_rolleyes.gif


ti sei perso la premessa:
"Farei così persino se avessi il doppio o il triplo del prezzo della panigale R."
 
14309406
14309406 Inviato: 26 Apr 2013 21:36
 

purtroppo l' iva c'e' e l' usato obbligatoriamente la tiene in considerazione.
non e' che se la vendi il giorno dopo devi togliere il 21 per cento.....
 
14313047
14313047 Inviato: 28 Apr 2013 12:52
 

dopo questa gara per me ne vale la meta?.
 
14313060
14313060 Inviato: 28 Apr 2013 12:56
 

di sicuro non e all altezza della 1098 .999 ecc ecc

pero in stock 1000 che sono moto di serie, va molto bene
 
Mostra prima i messaggi di:
Pagina 4 di 5
Vai a pagina Precedente  12345  Successivo

Puoi inserire nuovi Topic
Puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum DucatiForum Ducati Panigale 899 - 959 - 1199 - 1299 - V4

Forums ©