Leggi il Topic


La mia prima scivolata...
13615641
13615641 Inviato: 25 Lug 2012 15:33
Oggetto: La mia prima scivolata...
 



Purtroppo stavolta vi scrivo ragazzi/e per raccontarvi la mia prima stupidissima scivolata...Sono reduce da uno stupendo giro in Toscana...1000 km totali di curve stupende, paesaggi meravigliosi, strade deserte da film e solo il rombo delle moto a disturbare girasoli e balle di fieno....Davvero una meraviglia la Toscana. Peccato il mio giro sia stato rovinato da questa benedetta caduta, la prima nella mia breve carriera di novella motociclista...Ora, vi scrivo perchè vorrei capire bene i motivi, dove ho sbagliato, cosa può essere successo...
Vi spiego la dinamica: appena ripartita da una sosta, sì forse spingevo un pò per seguire il "mì cughino" toscano che seppure con un 125 se la viaggiava mica da ridere...Però mi sembrava di andare come al solito, non mi è sembrato di esagerare, o andare oltre i miei limiti, ecco...Curva a sinistra, un pò ripida in salita, tipo tornante ma non così a spigolo....Rallento, entro in curva...e piego troppo. Almeno così mi è sembrato. Ho sentito la moto troppo piegata, l'asfalto troppo vicino al mio lato sinistro...e bam in un secondo sono a terra. icon_eek.gif
Fortunatamente non mi sono fatta nulla perchè tutta "abbigliata": tuta in pelle, stivali, paraschiena...E anche la moto è stata salvata miracolosamente dal paracarena laterale, e io che pensavo " quel tamponcino mi pare piccolo, servirà a poco o niente eusa_think.gif ..." e invece quel piccolo tampone mi ha salvato la moto 0510_inchino.gif , le carene sono integre, neanche un graffio, sono a posto anche freccia, specchietto, leva frizione...Insomma...Santo tampone...e Santa tuta!!! 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif

Ora, vi risparmio i pensieri negativissimi che ho avuto dopo, tipo di vendere la moto, che se mi schianto con un 250 come farò un domani a passare ad un'altra moto...Che pensavo di essere migliorata nella guida e invece faccio schifo e se cado con la mia motina che mi perdona tutto, meglio che non passi mai a qualcosa di più grosso... I km successivi sono stati una tortura: completamente bloccata, paura di ogni curva, rigidissima in sella come un baccalà, andatura talmente lenta che tra un pò avrebbero potuto superarmi le apecar... Insomma bruttissimo, mi rendevo conto di essere "solo mente", e niente cuore, niente istinto, come ero sempre stata finora guidando la mia moto... Ma non riuscivo a smettere di pensare e di avere paura, anche perchè non riuscivo a capire cosa avevo sbagliato, e spesso le parole degli altri, seppur in buona fede per aiutarmi, ti mettono ancora più confusione in testa e ho cominciato a guidare ancora più meccanicamente pensando ai vari consigli ad ogni scalata, frenata, curva...Insomma uno schifo. E non fidarsi più della proprio moto è una sensazione bruttissima, anche perchè comunque sapevo che non era colpa sua...Ma mia e basta.
Pian piano poi fortunatamente questi pensieri han lasciato spazio alla voglia di risalire in sella, di migliorarmi e non fare più gli stessi errori. Perciò chiedo un aiuto a voi, anche solo delle ipotesi per capire che tipo di errore potrei aver fatto, così da scartarle tutte per il futuro...
La strada non era sporca, l'asfalto però molto caldo, e perciò mi han detto, scivoloso...Semplicemente l'ho presa troppo veloce? Magari con le gomme ancora fredde?
Oppure potrebbe essere che c'è qualcosa che non va nel mio modo di guidare, tipo che tendo a buttare giù un pò troppo la moto? Forse uno sbaglio di traiettoria in entrata??
Mi hanno anche detto che ho chiuso probabilmente l'anteriore, ma mi pare una cavolata, non stavo frenando e non ho sentito bloccarsi l'anteriore...

Grazie a chiunque voglia darmi una mano, anche solo un consiglio, un conforto o un'esperienza in più... Il peggio è passato, psicologicamente intendo, altro che vendere la moto...Mi fa sentire VIVA come nient'altro!!! doppio_lamp.gif
 
13615673
13615673 Inviato: 25 Lug 2012 15:41
 

Magari colpa delle pressioni troppo basse degli pneumatici, o forse troppo sicurezza in se e uindi distrazione..a me è capitato lo scorso inverno, appena sono risalito in moto per tornare a casa andavo molto piano, ma poi ci riprendi la mano e capisci che forse è sempre meglio temere la propria moto, ha sempre due ruote!
 
13615696
13615696 Inviato: 25 Lug 2012 15:46
 

era liscio l'asfalto?
hai pinzato con l'anteriore prima di cadere?
 
13615732
13615732 Inviato: 25 Lug 2012 15:54
 

ciao ..povera icon_sad.gif ... dai ...succede anche ai migliori non ti preoccupare icon_smile.gif

non vorrei dire una cavolata... sono un neofita anche io... ma non è che magari , facendo la curva hai "messo" lo sguardo in qualche punto sbagliato della strada, che so, fuori per vedere qualcosa, o anche solo il ghiaino che a volte c è vicino alla strada, ti sei distratta una frazione di secondo...e ...

il resto lo sai...

ciao ciao
 
13615736
13615736 Inviato: 25 Lug 2012 15:55
 

probabilmente pinzato troppo, oppure l'anteriore ha "chiuso" in quanto ti sei accorta che eri parecchio piegata (a volte la paura fa perdere concentrazione), oppure leggera pinzata in quanto pensavi di essere troppo veloce sul punto di tangente ...... Chissà, possono essere tante le situazioni eusa_think.gif
 
13615739
13615739 Inviato: 25 Lug 2012 15:56
 

Benvenuta nel club, ora si che sei una vera motociclista icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif
I fattori della caduta possono essere molteplici e a distanza fare un'analisi è un po difficile, solo tu puoi fare luce sull'accaduto ma non farti troppe seghe mentali adesso, cerca solo di riprendere la tua serenità sulla moto e guida sempre con prudenza. Prudenza non vuol dire stare fermi ma agire in base al contesto in cui ci si trova cercando di non commettere errori che possano ledere alla propria e altrui incolumità. Errori che possono essere molteplici tipo: gomme fredde, asfalto viscido o con polvere, troppa piega con poco tiro motore, troppa piega e basta, gomme sgonfie, gomme troppo gonfie, insomma chi più ne ha più ne metta 0509_doppio_ok.gif
 
13615741
13615741 Inviato: 25 Lug 2012 15:56
 

Bisogna capire se ti sei sdraiata perchè è partito l'anteriore o il posteriore.
L'anteriore può chiudersi anche senza pinzare il freno, e lo stesso il posteriore... basta piegare troppo o accelerare più del possibile.
Hai detto che eri appena partita dopo una sosta, quindi potrebbero essere le gomme fredde, ma con questo caldo mi pare difficile. Quanta strada avevi fatto all'incirca dopo la sosta? E quanto era durata la sosta? Nel tempo di un pieno/caffè la gomma non si raffredda più di tanto... eusa_think.gif
 
13615746
13615746 Inviato: 25 Lug 2012 15:58
 

curva in salita a sinistra, velocità un po sostenuta...se non butti bene il corpo dentro la curva devi piegare troppo la moto con le conseguenze che hai provato tu stessa!
 
13615762
13615762 Inviato: 25 Lug 2012 16:01
 

Inoltre...
Dopo 15 anni mi ricordo ancora che il mio istruttore di scuola guida (per la patente dell'auto a dire la verità, ma il consiglio vale per tutto) disse a tutti i novelli patentati "Ciao ragazzi, vi auguro di fare un incidente entro breve!"
Noi tutti a toccarci le balls tie.gif e a insultarlo perchè ci aveva portato tantissima sfiga, ma poi disse: "Ragazzi, fare un piccolo incidente da neopatentati vi aiuterà a non farne di grossi più avanti".
Quindi, FORSE, buon per te! icon_wink.gif

PS: viva i tamponi!!
 
13615782
13615782 Inviato: 25 Lug 2012 16:08
 

Quoto quanto deto da Alberto...ricordati che esistono solo due tipi di motociclisti...quelli che sono già caduti e quelli che cadranno...i pensieri che hai descritto post caduta sono normalissimi...
se ci pensi una caduta è come una sconfitta nella vita è vero...ma quante vittorie si construiscono senza le sconfitte? beh io dico nessuna!
e dopo ogni sconfitta è giusto sentirsi a terra, cosi' come è giusto darsi il tempo per rialzarsi e tornare più forti, sicuri e convinti di prima...memori della nostra esperienza 0509_up.gif

ti abbraccio 0510_abbraccio.gif
 
13615788
13615788 Inviato: 25 Lug 2012 16:11
 

AlbertoSSP ha scritto:


PS: viva i tamponi!!


Non sempre, in caso di scivolata ok, se la moto rimbalza sui tamponi, beh....

Comunque sei stata battezzata! Ora sei una Vera Motociclista!
Cavolate a parte probabilmente hai preso la curva ad una velocità ed ad un angolo di piega per la quale non sei abituata, questo ti ha fatto scordinare un attimo ed hai reagito male agl'input che ti sono arrivati! Capita! L'impo è che tu e la moto siate incolumi!

p.s.: in che zona eravate della Toscana?
 
13615803
13615803 Inviato: 25 Lug 2012 16:17
 

Secondo me puo capitare a tutti di cadere, anche al più esperto! basta un errore un insicurezza che ti trovi giu! non è una macchina che in caso di sbandata la riesci subito a riaddrizzare con un pò di esperienza! Inutile abbattersi!
 
13615836
13615836 Inviato: 25 Lug 2012 16:30
 

Son neofita (neofitissimo) anche io e quando percorro dei tornanti in salita mi accorgo che se guardo nel punto sbagliato la moto comincia a inclinarsi e chiudere troppo e penso "Se non do gas adesso, badabumm!".
Io son caduto un mese fa come un pollo e mi son fatto malino, so cosa hai provato. Oltretutto ero a 120km da casa e non è stato un viaggio piacevole, avevo un ginocchio pelato e la schiena incriccata e a tratti non riuscivo a respirare.
Ora vado sulla mia motina con un'altro spirito, tenendo bene a mente l'attimo della capocciata per terra e conscio dei miei (molti) limiti. Ma come te non ho pensato per un secondo di smettere. 0510_five.gif
 
13615895
13615895 Inviato: 25 Lug 2012 16:49
 

L'importante, non è evitare gli errori, ma portare a casa la sostanza degli errori e riflettere.
Sai dove hai sbagliato e cosa ne può derivare...
Questo ti deve rincuorare, e far ripartire di slancio, ma più consapevole.


Tranquilla...succede a tutti...
 
13615959
13615959 Inviato: 25 Lug 2012 17:06
 

Ciao;
guarda non posso sapere perché sei caduta ma calcola che comunque anche io sabato mi sono allungato strada sporca curva da ginocchio per terra il resto penso si capisce però mi sono rialzato sorridente e senza paura penso che cadere in moto si debba tenere in conto come già detto prima da altri prima o poi cadi purtroppo anche perché certe volte non dipende da noi ma da tanti altri fattori 0509_up.gif 0509_up.gif
quindi rilassati e vai tranquilla e goditi questa moto tra l'altro uguale alla mia icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif
 
13615984
13615984 Inviato: 25 Lug 2012 17:12
 

se non riesci a farti un'autodiagnosi,
in base agli indizi è ben difficile si riesca a darti spiegazione logica stando in ufficio al piccì.
può dartela(forse) solo un esperto che esca con tè e osservi gli eventuali difetti posturali abbinati a centinaia di variabili del percorso stesso.

d'altrond etù stessa affermi che i primi commenti dei presenti ti han confusa ancor + del necessario.
0510_saluto.gif
 
13615995
13615995 Inviato: 25 Lug 2012 17:14
 

LIZ259 ha scritto:
se non riesci a farti un'autodiagnosi,
in base agli indizi è ben difficile si riesca a darti spiegazione logica stando in ufficio al piccì.
può dartela(forse) solo un esperto che esca con tè e osservi gli eventuali difetti posturali abbinati a centinaia di variabili del percorso stesso.

d'altrond etù stessa affermi che i primi commenti dei presenti ti han confusa ancor + del necessario.
0510_saluto.gif

concordo 0509_up.gif 0509_up.gif
 
13616035
13616035 Inviato: 25 Lug 2012 17:29
 

oddio cosi è davvero difficile capirlo, ma tu non hai sentito scivolare le gomme? se cadi comunque in quella frazione di secondo si riesce a capire se si chiude lo sterzo e se si perde aderenza.
Se ti parte l'anteriore si scivola in avanti e ti sbatte a terra di spalla, se ti parte al posteriore cadi di chiappa... da quello che hai detto non credo fosse un low-side (la moto perde aderenza al posteriore per poi riprendere improvvisamente aderenza e ti sbatte a terra con violenza)...
proprio non saprei, la prima cosa che mi è venuta in mente leggendo le tue impressioni è che andavi troppo piano per la piega che hai fatto e il peso ti ha portato per terra, può essere? mi viene in mente questo anche perchè sia tu che la moto avete riportarto pochissimi danni
 
13616042
13616042 Inviato: 25 Lug 2012 17:31
 

sephiroth01 ha scritto:
... ...Io son caduto un mese fa come un pollo e mi son fatto malino, so cosa hai provato. Oltretutto ero a 120km da casa e non è stato un viaggio piacevole, avevo un ginocchio pelato e la schiena incriccata e a tratti non riuscivo a respirare.
Ora vado sulla mia motina con un'altro spirito, tenendo bene a mente l'attimo della capocciata per terra e conscio dei miei (molti) limiti. Ma come te non ho pensato per un secondo di smettere. 0510_five.gif

Spero che oltre ad un altro spirito tu abbia iniziato ad usare un altro abbigliamento... con un paraschiena ed un paio di pantaloni tecnici probabilmente non ti saresti fatto assolutamente nulla icon_wink.gif
Scusate se insisto, ma come dimostra anche Impellata, ilvestiario tecnico spesso salva da fastidiosi infortuni 0509_up.gif
 
13616050
13616050 Inviato: 25 Lug 2012 17:34
 

biker000 ha scritto:

concordo 0509_up.gif 0509_up.gif

batti un 5 icon_asd.gif
in fondo abbiamo scritto le stesse cose quasi in contemporanea...........mentre tù sei stato più lesto a postare.
0510_saluto.gif
 
13616055
13616055 Inviato: 25 Lug 2012 17:37
 

ogni volta che leggo questa sezione porta iella, rischio di cadere o che mi mettano sotto! *toccatina*
la moto non si è fatta niente, te non ti sei fatta niente, io ci metterei la firma se tutte le volte fossero cosi! Nessuno si è fatto niente perciò non ci pensare icon_wink.gif
 
13616070
13616070 Inviato: 25 Lug 2012 17:41
 

AlbertoSSP ha scritto:
sephiroth01 ha scritto:
... ...Io son caduto un mese fa come un pollo e mi son fatto malino, so cosa hai provato. Oltretutto ero a 120km da casa e non è stato un viaggio piacevole, avevo un ginocchio pelato e la schiena incriccata e a tratti non riuscivo a respirare.
Ora vado sulla mia motina con un'altro spirito, tenendo bene a mente l'attimo della capocciata per terra e conscio dei miei (molti) limiti. Ma come te non ho pensato per un secondo di smettere. 0510_five.gif

Spero che oltre ad un altro spirito tu abbia iniziato ad usare un altro abbigliamento... con un paraschiena ed un paio di pantaloni tecnici probabilmente non ti saresti fatto assolutamente nulla icon_wink.gif
Scusate se insisto, ma come dimostra anche Impellata, ilvestiario tecnico spesso salva da fastidiosi infortuni 0509_up.gif

No guarda, con me sfondi una porta aperta. L'unica protezione che mi mancava erano i pantaloni tecnici ma ironia della sorte avevo appena ordinato le ginocchiere della Zandonà. eusa_wall.gif
La schiena era protetta, così come la spalla, ma il problema è stato una brutta contrattura muscolare, tant'è che non avevo lividi o graffi. E' stato il movimento improvviso a fregarmi. 0510_sad.gif
Io anche per fare 20 metri mi vesto come un astronauta, sempre. 0510_amici.gif
 
13616092
13616092 Inviato: 25 Lug 2012 17:49
 

magari tuo cugino ha delle gomme migliori delle tue e poteva far le curve + piegato di te...
magari eri troppo lenta e troppo piegata...
troppi se...

l'importante è che tu non ti sia fatta niente!!
e seconda cosa che non si sia fatta niente la ninjetta!! 0509_si_picchiano.gif

PS: bellissima la toscana, ci abbiamo fatto il gsr day a giugno e ho grattato la saponetta! icon_razz.gif
 
13616098
13616098 Inviato: 25 Lug 2012 17:51
 

Anche io quando sono caduto avevo tuta stivali guanti e ne sono uscito illeso
Bisogna andare in giro protetti e non in tenuta da spiaggia canotta e infradito come fanno certi
 
13616205
13616205 Inviato: 25 Lug 2012 18:27
 

sephiroth01 ha scritto:

No guarda, con me sfondi una porta aperta. L'unica protezione che mi mancava erano i pantaloni tecnici ma ironia della sorte avevo appena ordinato le ginocchiere della Zandonà. eusa_wall.gif
La schiena era protetta, così come la spalla, ma il problema è stato una brutta contrattura muscolare, tant'è che non avevo lividi o graffi. E' stato il movimento improvviso a fregarmi. 0510_sad.gif
Io anche per fare 20 metri mi vesto come un astronauta, sempre. 0510_amici.gif

Bene! 0509_up.gif
 
13616296
13616296 Inviato: 25 Lug 2012 19:08
 

scusate ragazzi ma da quando l'asfalto caldo è scivoloso? questa non l'avevo ancora sentita, attendo numi!
x quanto rigurda la scivolata, secondo me non dovresti rimugginare cercando il perchè, ne troveresti 1000. semplicemente vai avanti, le cadute sono parte del mondo della moto, non sono episodi eccezionali, purtroppo.
lamps!
 
13616475
13616475 Inviato: 25 Lug 2012 19:53
 

molghix ha scritto:
magari tuo cugino ha delle gomme migliori delle tue e poteva far le curve + piegato di te...
magari eri troppo lenta e troppo piegata...
troppi se...

l'importante è che tu non ti sia fatta niente!!
e seconda cosa che non si sia fatta niente la ninjetta!! 0509_si_picchiano.gif

PS: bellissima la toscana, ci abbiamo fatto il gsr day a giugno e ho grattato la saponetta! icon_razz.gif


concordo 0509_up.gif
anche secondo me sei entrata troppo lenta e troppo piegata…. icon_smile.gif
Vedila così….. statisticamente ( come dice un mio amico istruttore di guida sicura ) in moto prima o poi si cade… meglio che ti è successo così 0509_up.gif
Dai è che è una sciocchezza e non farti troppi pensieri 0509_up.gif
 
13616769
13616769 Inviato: 25 Lug 2012 21:18
 

Ragazzi quante risposte, grazie, siete mitici!!! 0509_doppio_ok.gif 0510_abbraccio.gif

Non riesco a rispondere a tutti singolarmente, ma vediamo...

icon_arrow.gif Skysurfer: sì l'asfalto era liscio, pinzato con l'anteriore?... eusa_think.gif No, non pinzo mai molto energicamente...Tendo a frenare poco e usare di più il freno motore...

icon_arrow.gif gioviskius: non credo di aver guardato in qualche punto strano ed essermi distratta, poi è successo tutto troppo velocemente, forse mi sono spaventata dall'aver piegato troppo e ho guardato la strada, bo, non saprei dire... icon_sad.gif

icon_arrow.gif doctor kevin: tutto possibilissimo, e in effetti sì sicuramente hanno inciso tante dinamiche...

icon_arrow.gif solitolungo: ahaha grazie per il benvenuta al club! icon_mrgreen.gif Ora mi basta solo che l'accaduto non mi blocchi ancora per molto...Che riesca e fidarmi ancora di me e della mia moto...Forse..."troppa piega con poco tiro motore" hai scritto...forse sì in effetti...

icon_arrow.gif AlbertoSSP: la sosta era durata un'ora o poco più, circa...Ed ero ripartita da pochissimo, 5 min neanche credo eusa_whistle.gif Tieni in considerazione che le mie gomme (ancora di serie) sembra non entrino mai in temperatura, quando ci fermiamo e tocco le mie e quelle degli altri, le mie sono sempre fredde a confronto...e sembra anche non si consumino minimamente, guardandole mi han detto "ma neanche si consumano, son dei legni, cambiale và!!"
Viva i tamponi sì!! e guarda che ha lasciato una strusciata a terra bella lunga il povero tampone!

icon_arrow.gif togia79: grazie mille per il tuo intervento, hai capito benissimo come mi sono sentita e come mi sento... E hai ragione, le piccole sconfitte come questa servono a rialzarsi più forti... Grazie davvero! 0510_abbraccio.gif

icon_arrow.gif CBR_125R: quando sono caduta ero appena ripartita da Castelnuovo di Garfagnana...Ma ho girato un pò, ho visitato anche San Gimignano e Volterra, bellissime!! 0509_doppio_ok.gif

icon_arrow.gif sephiroth01: Mi spiace per la tua caduta, ora tutto bene? Sìsì, anche io non smetto 0510_five.gif

icon_arrow.gif biker000: Anche tu con la ninjetta??? icon_mrgreen.gif Ma anche tu hai le gomme di serie? Comunque ti invidio, sei caduto e un attimo dopo sorridevi senza paura, cavolo dovrei imparare un pò di più da te, come han detto altri a farmi meno seghe mentali in affetti, ne guadagnerei in salute (mentale) e anche in guida eusa_wall.gif

icon_arrow.gif Silverhead...Da come lo hai descritto (benissimo tra l'altro, ho capito un pò di cose 0510_inchino.gif ) sì, forse hai ragione, e in effetti non si è chiuso lo sterzo credo, ho subito pensato che le gomme eran fredde, che ho piegato troppo e che ho sentito proprio la moto scivolarmi via... icon_rolleyes.gif

Grazie anche a tutti gli altri, e sì...Abbigliamento tecnico sempre! Ci tengo alla mia pelle, meglio sia la tuta ad assaggiare l'asfalto!!
E poi in tuta mi sento una f**a icon_cool.gif
 
13616844
13616844 Inviato: 25 Lug 2012 21:45
 

si gomme di serie anche io 0509_up.gif
 
13617584
13617584 Inviato: 26 Lug 2012 8:43
 

biker000 ha scritto:
si gomme di serie anche io 0509_up.gif


Fatevi un bel regalo e cambiate le gomme, quelle originali quasi sempre sono caciotte che vi permettono di guidare la moto solo dritta icon_biggrin.gif
Le gomme sono la parte più importante della moto, anche se non si è da piega da ginocchio montate gomme buone l'imprevisto in strada è sempre dietro ogni curva.

Gomme buone e controllate la pressione periodicamente!!!

doppio_lamp.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Sicurezza e PrevenzioneEsperienze personali, Guida Sicura

Forums ©