Leggi il Topic


Indice del forumForum HondaForum Honda VFR

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Avantreno completo CB1000 R su Vfr vtec [Report fotografico]
13267935
13267935 Inviato: 21 Apr 2012 21:33
Oggetto: Avantreno completo CB1000 R su Vfr vtec [Report fotografico]
 



Alla fine l' ho fatto, ho montato l' avantreno completo di una CB 1000 R sulla mia bimba, una Vfr vtec del 2003.
Avevo la possibilità di montare un avantreno di una CBR 1000 ma dato che volevo mantenere il manubrio alto alla fine ho deciso per quello della CB 1000 R, visto che già di serie ha le piastre con i riser.
Non è stato difficile, anche se non è stata una passeggiata.
Se poi si hanno già tutti i pezzi in casa, il lavoro vien fatto in men che non si dica.
Cominciamo.
Si comincia con lo smontare l' avantreno della Vfr: ruota, pinze, tubi freno, forcelle, parafango, carene, cupolino, ecc ....

immagini visibili ai soli utenti registrati


Una volta smontato tutto ho provato a vedere come si presentava il tutto montando la piastra di sterzo con il perno.
Qui sono cominciati i primi problemi!
Il primo problema sono i fermi della piastra di sterzo.
Ho risolto eliminandoli, poi in un secondo tempo verranno rifatti:

immagini visibili ai soli utenti registrati


Ora si rimonta la piastra di sterzo, ma anche qui si riscontra un' altro problema.
Il perno della CB 1000 R è più lungo rispetto quello della Vfr:

immagini visibili ai soli utenti registrati


In questo caso ho risolto grazie all' aiuto di un "ingeniere meccanico" che grazie al suo "macchinario" ha rifilettato il perno ruota quel tanto che basta per ottenere le stesse misure della Vfr.
Prima (quando il tutto era ancora originale):

immagini visibili ai soli utenti registrati


Dopo, a lavoro finito:

immagini visibili ai soli utenti registrati


Ora, risolto questi inconvenienti si monta il tutto:

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


Si taglia il perno in esubero:

immagini visibili ai soli utenti registrati


A questo punto si rifanno i perni ferma piastra:

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


A questo punto si è presentato un altro problema, il radiatore dell' olio che tocca sulle forcelle, quindi ho dovuto spostare quest' ultimo in avanti di 1 cm (questo punto lo devo ancora rivedere, la soluzione fatta è provvisoria!):

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


E questo è il risultato provvisorio:

immagini visibili ai soli utenti registrati


Dato che con questo tipo di modifica si va anche ad eliminare il Dual-Cbs, ho risolto il problema del freno posteriore in questo modo.
Diciamo che l' idea lo presa/rubata dai nostri amici USA icon_asd.gif .
Ho preso dei vacchi tubi originali Honda e con 2 banjo ho costruito dei raccordi, così da collegare tutti e 3 i pistoncini della pinza freno:

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


Poi ho preso una pompa freno posteriore di una CBR 600 e l' ho adattata con le stesse misure della pompa freno Vfr:

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


Dopo di che ho adattato una punta di trapano per poter allargare il foro d' entrata del tubo freno posteriore per farlo passare all' interno del forcellone.
E sì icon_eek.gif , avete letto bene 0509_up.gif , proprio all' interno del forcellone icon_asd.gif !.
In pratica ho solo svasato il foro già esistente e niente di più:

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


Per poter fare questo, ho dovuto acquistare dei tubi in treccia pre-confezionati, perchè altrimenti avrei dovuto fare un mega foro per farci passare il banjo, io ho usato quelli della "Motacc", ma ci sono anche quelli della "Allegri". In pratica si devono solo avvitare i banjo perchè sono già pressati, quindi non si può fare danni 0509_up.gif .
Io li ho trovati eccezzionali 0509_banana.gif 0509_banana.gif 0509_banana.gif 0509_banana.gif 0509_banana.gif .
Arrivati a questo punto si monta il tutto e il gioco è fatto.
Questo è il risultato finale:

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


Ora sto ultimando le ultime piccolezze, come ad esempio sto facendo fare i serbatoi olio freno e frizione. Questo anche perchè il serbatoio olio freno della pompa freno della CB 1000 R tocca sulla carena anteriore. Per ora ho risolto provvisoriamante fin che non mi arrivano i pezzi finiti.
Tra l' altro, già che c' ero ho montato il cerchio posteriore della CB 1000 R, e devo dire che non sta poi così male, vedremo se rimarrà ........
Per riepilogare, ecco i pezzi montati:
-avantreno completo CB 1000 R (forcelle, piastre, ruota, pinze freno, pompa freno)
-dischi freno a margherita della Braking
-tubi in treccia metallica rivestiti di guaina bianca della Motacc (freni + frizione)
-pompa freno posteriore CBR 600 Sport
-ruota posteriore CB 1000 R

Ora, dopo un breve test di 150 km (di cui la metà percorsi per trovare la giusta posizione delle pompe freno e frizione ma anche per la posizione del manubrio), ne sono rimasto stupefatto del risultato ottenuto.
Sul primo momento quando metro alla mano risultava 1 cm più bassa ho sudato freddo, pensando: "Ecco! Ho fatto la minchiata! Vedrai che sarà inguidabile!". Invece no, bisogna solo prenderci la mano ma poi si nota subito che è diventata più agile rispetto prima. Per il resto va bene, sul veloce è un binario.
Che dire di più, aspetto di macinare km poi vedremo, se per caso non mi ci trovo rimonto su tutto l' originale (come tutte le altre modifiche fatte, è reversibile, ho ancora tutto l' avantreno completo, tra l'altro le centraline del Dual-Cbs sono ancora al suo posto!) ma dal primo giretto non credo che succederà.
Io ne sono mega entusiata, sia per il lavoro "Made Casa", sia per l' effetto estetico ottenuto (quest' ultimo è quello che mi ha convinto a fare questa modifica; son pazzo 0509_si_picchiano.gif !).
A conti fatti è stata una bella sfida ma trovo che ne sia valsa la pena 0509_doppio_ok.gif .
Lascio a voi il giudizio finale.
Cioppino78
 
13268008
13268008 Inviato: 21 Apr 2012 21:51
 

Gran bel lavoro, i miei complimenti.
Ricordati pero' che sei "leggermente" fuorilegge ....
 
13268012
13268012 Inviato: 21 Apr 2012 21:53
 

Hai fatto un ottimo lavoro e trovo molto interessante anche la livrea che le hai donato.Secondo me hai fatto quello che avrebbe dovuto fare la Honda:rinfrescare il modello e non eliminarlo.La 1200 è molto bella e futuristica,ma troppo cara e poi la 800V-Tech aveva già tutto per piacere.
 
13268093
13268093 Inviato: 21 Apr 2012 22:12
 

Ilprofessore ha scritto:
Gran bel lavoro, i miei complimenti.
Ricordati pero' che sei "leggermente" fuorilegge ....

Grazie.
Fuorilegge?
Lo so 0510_sad.gif !
Conto sul fatto che i poliziotti controllino solo la velocità icon_asd.gif .
Cioppino78
 
13268179
13268179 Inviato: 21 Apr 2012 22:35
 

L'unica cosa su cui potrebbero farti grane sono i terminali se viaggi senza db-killer.Il codice della strada sulle modifiche ciclistiche è parecchio incompleto e vago:in sostanza dice che non si possono modificare telaio e forcellone,mentre alle prove dei freni controllano solo se si ferma.Anche i cerchi si possono tranquillamente sostituire proprio perchè nessuno ne parla...Come legislazioni al solito siamo rimasti all'antica Roma e meno male che è esistita,altrimenti le nostre leggi sarebbero fondate ancora sui codici dei Cavernicoli...
 
13268274
13268274 Inviato: 21 Apr 2012 22:56
 

Il problema non e' un controllo della Stradale, ma l'incidente con feriti o peggio.
Allora ti fanno pelo e contropelo e se la moto non e' originale al 100% sono dolori.
Ricordiamoci che anche un mono aftermarket e' fuorilegge.

Comunque e' meglio non pensarci, altrimenti ci si chiude in casa e non si vive piu'.
 
13268818
13268818 Inviato: 22 Apr 2012 9:51
 

Dovresti sistemare alla svelta il passaggio del tubo freno posteriore.
In quel modo non dura molto, sbatte contro l'alluminio del forcellone che ha uno spigolo vivo.
O arrotondi con un dremel la superficie o metti una boccola di gomma in quel punto.
 
13268951
13268951 Inviato: 22 Apr 2012 10:53
 

6thgear ha scritto:
Dovresti sistemare alla svelta il passaggio del tubo freno posteriore.
In quel modo non dura molto, sbatte contro l'alluminio del forcellone che ha uno spigolo vivo.
O arrotondi con un dremel la superficie o metti una boccola di gomma in quel punto.

Già provveduto, ho usato del silicone trasparente, ma prima di questo ho usato il dremel per limare il più possibile, in special modo l' interno del foro.
So che è una soluzione provvisoria ma per ora di boccole a 45 °C non ne ho trovate.
So anche che così facendo il tubo non si sposta (dovuto al silicone!) ma l' ho acquistato un pò più lungo del necessario, per aver agio quando devo smontare la pinza posteriore per cambiare le pastiglie freno (ci sono circa 5 cm di tubo freno in più al suo interno rispetto il minimo indispenabile, son stato di manica larga icon_asd.gif , così d' avere un totale di allungamento tubo di quasi 18 cm! La foto postata prima con la pinza posteriore in mano dimostra quanto spiegato ora) ma anche per evitare che si strappi il pezzo a vista che parte dal foro forcellone e va alla pompa freno, dove anche qui ho un buon margine di movimento (anche qui ci sono 5 cm di tubo in più!), dovuto all' oscillazione del forcellone quando si guida.
Rimanendo in tema freno posteriore, all' inizio anch' io ero scettico sull' utilizzo della pompa freno di una CBR 600 Sport ma posso garantire che la differenza c'è.
Ho fatto le prove, prima con la pompa originale e poi con quella del CBR 600 Sport.
Questa prova rifatta un' altra volta per dissipare ogni dubbio (che sbattimento spurgare ogni volta icon_twisted.gif ! In totale lo spurgo del freno posteriore l' ho fatto ben 4 volte).
Ora non è che la pompa freno originale non vadi bene ma quest' ultima non riesce a bloccare la ruota posteriore, anche pigiando con decisione.
Mentre con la pompa della CBR 600 Sport questo avviene, anche se non è una cosa indispenabile, però si sente che ha più mordente, quindi a mio avviso è da preferire.
Comunque sia, se tale modifica (sostituzione avantreno completo con conseguente perdita del Dula-Cbs!) darà esito positivo, quest' inverno vedrò di sostituire la pinza posteriore con una più piccola, come non lo so ancora ma ci sto già studiando sopra.
Cioppino78
 
13269426
13269426 Inviato: 22 Apr 2012 13:40
 

Complimentoni, gran bel lavoro e ottimo risultato estetico nonchè, penso , prestazionale eusa_clap.gif eusa_clap.gif
 
13269901
13269901 Inviato: 22 Apr 2012 17:00
 

Complimenti, proprio un bellisimo lavoro, sia meccanico che estetico.

Da farci proprio un pensierino. doppio_lamp.gif
 
13270162
13270162 Inviato: 22 Apr 2012 18:49
 

Mi accodo qui per la medesima modifica "quasi" finita oggi

Avantreno completo CBR954 del 2003, Piastra LSL, Parafango anteriore in carbonio, Eliminazione del dual CBS, Manubrio Ranthal, contrappesi Rizoma, Mono Ohlins con serbatoio separato e precarico, ritorno e compressione regolabile.

immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati

 
13270261
13270261 Inviato: 22 Apr 2012 19:17
 

Anche con questa modifica (avantreno della CBR 954) le linee della Vfr vtec risaltano che è uno spettacolo eusa_clap.gif eusa_clap.gif eusa_clap.gif eusa_clap.gif eusa_clap.gif !
Mi piace anche questa questa versione, poi la "spezzatura" di colore del manubrio che riprende le pinze, con il grigio sta veramente bene!
Bravo.
Solo una domanda, metro alla mano, quanto misura l' altezza del tuo avantreno a lavoro finito?

immagini visibili ai soli utenti registrati


(questa è una foto ripescata, giusto per capirci)
La mia per ora misura 74 cm, comunque la posso ancora alzare di 2.5 cm.
La misura originale della Vfr vtec è di 75 cm.
Per ora è affrettato giudicare ma con 74 cm la trovo molto più agile e da guidare non la si disdegna, anzi ...... icon_eek.gif .
Quello che ho notato da subito, è l' ottimo sostegno delle forcelle, un avantreno bello sostenuto e non più "basculante" come prima (non che avessi particolari problemi).
Come hai risolto il problema dell' eliminazione del Dual-Cbs?
Hai qualche foto?
Cioppino78
 
13270423
13270423 Inviato: 22 Apr 2012 19:59
 

Cioppino78 ha scritto:
Anche con questa modifica (avantreno della CBR 954) le linee della Vfr vtec risaltano che è uno spettacolo eusa_clap.gif eusa_clap.gif eusa_clap.gif eusa_clap.gif eusa_clap.gif !
Mi piace anche questa questa versione, poi la "spezzatura" di colore del manubrio che riprende le pinze, con il grigio sta veramente bene!
Bravo.
Solo una domanda, metro alla mano, quanto misura l' altezza del tuo avantreno a lavoro finito?

immagini visibili ai soli utenti registrati


(questa è una foto ripescata, giusto per capirci)
La mia per ora misura 74 cm, comunque la posso ancora alzare di 2.5 cm.
La misura originale della Vfr vtec è di 75 cm.
Per ora è affrettato giudicare ma con 74 cm la trovo molto più agile e da guidare non la si disdegna, anzi ...... icon_eek.gif .
Quello che ho notato da subito, è l' ottimo sostegno delle forcelle, un avantreno bello sostenuto e non più "basculante" come prima (non che avessi particolari problemi).
Come hai risolto il problema dell' eliminazione del Dual-Cbs?
Hai qualche foto?
Cioppino78


Grazie, dei complimenti 0510_saluto.gif e contraccambio 0509_up.gif , anche la tua è uno spettacolo, poi con la grafica che hai scelto richiama un po il cbr1000rr prima versione. 0509_doppio_ok.gif

Il fatto che la forcella, nonostante avessi messo l'olio 18w, si distendesse e comprimesse di continuo in modo anche fastidioso con quell'effetto "BASCULANTE" insieme al fatto che il CBS, proprio non lo sopportavo inquanto non da' assolutamente la possibilità di usare i freni in modo indipente in modo da correggere le traiettorie in ingresso e uscita curva, sono stati i motivi che mi hanno spinto alla modifica!

Metro alla mano l'avantreno misura 76cm, ma penso lo abbasserò di 2 cm.
Riguardo la dinamica, non ho ancora potuto provarla, devo cambiare la gomma anteriore con la mia metzeler k3, e montare i tubi freno anteriori che non sono ancora arrivati.
Poi dovrei sistemare i finecorsa perchè non si innesta il bloccasterzo, quindi al momento ha il raggio di sterzata di una ducati monster.
Problema del Dual-Cbs, semplicissimo, eliminato tutto!! Tubi, sul trave sinistro del telaio, eliminato ripartitore e complensatore, il tubo in gomma che era attacato dove c'è lo spurgo a fianco della batteria l'ho collegato con una vite idraulica doppia direttamente alla pompa posteriore insieme al tubo originale che a sua volta tramite un tubetto metallico recuperato la compensatore di destra l'ho collegato diretto al tubo che va alla pinza, in pratica dalla pompa posteriore partono i due tubi che poi in origine correndo sul paracatena si collegano alla pinza posteriore. Tutto qui, più complicato a dirsi che a farsi!
 
13270446
13270446 Inviato: 22 Apr 2012 20:06
 

Bravi! 0509_doppio_ok.gif
 
13270487
13270487 Inviato: 22 Apr 2012 20:16
 

mcmax1980 ha scritto:
Problema del Dual-Cbs, semplicissimo, eliminato tutto!! Tubi, sul trave sinistro del telaio, eliminato ripartitore e complensatore, il tubo in gomma che era attacato dove c'è lo spurgo a fianco della batteria l'ho collegato con una vite idraulica doppia direttamente alla pompa posteriore insieme al tubo originale che a sua volta tramite un tubetto metallico recuperato la compensatore di destra l'ho collegato diretto al tubo che va alla pinza, in pratica dalla pompa posteriore partono i due tubi che poi in origine correndo sul paracatena si collegano alla pinza posteriore. Tutto qui, più complicato a dirsi che a farsi!

Capito 0509_up.gif .
Due soluzioni diverse, risultato identico.
Cioppino78
 
13276482
13276482 Inviato: 24 Apr 2012 11:24
 

eusa_clap.gif
 
13307765
13307765 Inviato: 3 Mag 2012 8:53
 

@Cioppino78.
Puoi mettere un semplice passacavi elettrico in gomma nel foro del forcellone.
Per esempio smontando una banale spina elettrica da due euro, hai già il tuo gommino bello pronto e con la ghiera in rilievo per evitare che cada dentro il forcellone.

icon_wink.gif

P.S. ottimo lavoro..... mi piace poco la pompa x la pinza posteriore...
 
13311387
13311387 Inviato: 3 Mag 2012 22:38
 

QuarS ha scritto:
Puoi mettere un semplice passacavi elettrico in gomma nel foro del forcellone.
Per esempio smontando una banale spina elettrica da due euro, hai già il tuo gommino bello pronto e con la ghiera in rilievo per evitare che cada dentro il forcellone.
icon_wink.gif
P.S. ottimo lavoro..... mi piace poco la pompa x la pinza posteriore...

Grazie per l' idea, non male.
Peccato solo per un particolare, l' idea di vedere la ghiera in rilievo sul monobraccio non mi attira però si può provare.
Che cosa intendi "mi piace poco la pompa x pinza posteriore"?
Alla fine le misure sono tali e quali a quella della Vfr, ho solo limato il perno ferma Banjo e messo l' Idrostop.
Ah, forse ti riferisci alla differenza di colore della limatura?
Cioppino78
 
13312199
13312199 Inviato: 4 Mag 2012 9:18
 

Si scusa non ho motivato...
Intendevo che la pompa con quel colore secondo me è troppo evidente, e dato che non è oggettivamente bella, si nota troppo.
Prettamente estetica quindi, non funzionale icon_wink.gif
Forse colorata di nero, sta meglio...magari lo stesso nero lucido dei paracalcagno delle pedane.

Magari trovando qualcosa di più racing, la si può mettere in evidenza...


Per il gommino, puoi adattare qualsiasi cosa....quella è la prima che mi è balzata in mente....
 
13313853
13313853 Inviato: 4 Mag 2012 17:40
 

QuarS ha scritto:
Si scusa non ho motivato...
Intendevo che la pompa con quel colore secondo me è troppo evidente, e dato che non è oggettivamente bella, si nota troppo.
Prettamente estetica quindi, non funzionale icon_wink.gif
Forse colorata di nero, sta meglio...magari lo stesso nero lucido dei paracalcagno delle pedane.
Magari trovando qualcosa di più racing, la si può mettere in evidenza...

Pienamente d' accordo sul colore, c' avevo pensato ma poi l' ho lasciata in sospeso perchè sto valutando di cambiare la pinza posteriore, quindi anche la pompa freno, vedremo quest' inverno, intanto ci studio su e vedo cosa è compatibile e cosa no.
Diciamo che ho ancora alcuni piccoli dettagli da finire/definire, però così è già messa bene.
Cioppino78
 
13313907
13313907 Inviato: 4 Mag 2012 17:54
 

Concordo ed ammiro la tua intraprendenza... 0509_up.gif
Ed io che non mi decido nemmeno a metter mano alla sostituzione olio freni e olio forcella...


icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif
 
13314767
13314767 Inviato: 4 Mag 2012 21:10
 

QuarS ha scritto:
Concordo ed ammiro la tua intraprendenza... 0509_up.gif
Ed io che non mi decido nemmeno a metter mano alla sostituzione olio freni e olio forcella...
icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif

Sotituzione olio freni?
Io alla mia mai fatto in 8 anni. Solo ora perchè ho cambiato tutto l' avantreno icon_asd.gif .
Sostituzione olio forcelle?
Io alla mia mai fatto in 8 anni. Solo ora perchè ho cambiato tutto l' avantreno icon_asd.gif .
Il mio problema è che quando mi ci metto vado oltre il normale consentito eusa_doh.gif .
Oramai, passione è passione!
Cioppino78
 
13321885
13321885 Inviato: 7 Mag 2012 9:26
 

Ti capisco....
Mi dicono la stessa cosa...

Se mi metto a fare, è perchè, venga lasciato il segno... icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif

Smq, adesso mi tocca proprio.
La mia è del 2002.... e anche se non so niente del vecchio proprietario, è bene darle una bella "pulitina"....
 
13555988
13555988 Inviato: 8 Lug 2012 17:27
 

Dopo un pò di km macinati per strada e due uscite in pista il verdetto è più che positivo.
Solo per dare un' idea concreta sul reale guadagno di prestazione posso dire che a parità di circuito, ho girato 2 sec. più veloce. Questo sicuramenta non dato dalla mia migliore bravura nel guidare ma proprio dalla modifica stessa, dato che ho girato subito dopo aver fatto il trapianto e con pochissimi riferimenti in merito.
Con questo non voglio dire che sia la soluzione perfetta o obbligatoria per avere una Vfr con un avantreno degno di riferimento, però aiuta molto.
In ogni caso dipende da cosa uno vuole, se si predilige una guida più che sportiva non posso che confermare ma se uno la guida normalmente, la sostituzione delle molle delle forcelle è più che sufficente.
Comunque sia, io non faccio testo perchè l' idea di base era ed è di gusto estetico 0509_up.gif , e non di certo prestazionale, altrimenti avrei già cambiato moto.
Sicuramente il fatto di avere anche un avantreno più basso di 1 cm a fatto in modo di avere una moto un pelino più agile, anche se poi nelle curve veloci si perde un pelino di linearietà a cui ero abituato prima.
Sto ancora lavorando sulla messa punto della forcella ma credo di aver trovato un ottimo compromesso.
Ora me la godo in tutta la sua bellezza fino alla prossima modifica.
Cioppino78
 
13561161
13561161 Inviato: 9 Lug 2012 21:22
 

il cerchio post. (a mio parere) non si addice alla linea spigolosa del vtec. ha una linea delle razze troppo molla. sta bene con il suo originale.
 
13615826
13615826 Inviato: 25 Lug 2012 16:28
 

tutto molto interessante, io sto facendo la stessa cosa sul mio VFR 800 Fi, trapianto di avantreno del cbr954 con piedini radiali del 1000 2005, ruota anteriore del VTR SP1 e dischi del cbr con pinze del kawasaki 1000 2005, piastra superiore in ergal da naked e manubrione...insomma un bel mix icon_biggrin.gif
vorrei sapere da mcmax1980 come ha modificato i fermi della piastra, io per ora li ho fresati ma ho poco sterzo, mi sa che dovrò eliminarli e creare 2 fermi con un bullone.....però prima di forare la piastra vorrei vedere come hanno fatto altri icon_smile.gif
ecco qualche foto per far capire icon_smile.gif

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


niente paura tornerà carenata icon_biggrin.gif
 
13616002
13616002 Inviato: 25 Lug 2012 17:18
 

JOSKA ha scritto:
tutto molto interessante, io sto facendo la stessa cosa sul mio VFR 800 Fi, trapianto di avantreno del cbr954 con piedini radiali del 1000 2005, ruota anteriore del VTR SP1 e dischi del cbr con pinze del kawasaki 1000 2005, piastra superiore in ergal da naked e manubrione...insomma un bel mix icon_biggrin.gif
vorrei sapere da mcmax1980 come ha modificato i fermi della piastra, io per ora li ho fresati ma ho poco sterzo, mi sa che dovrò eliminarli e creare 2 fermi con un bullone.....però prima di forare la piastra vorrei vedere come hanno fatto altri icon_smile.gif
ecco qualche foto per far capire icon_smile.gif

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


niente paura tornerà carenata icon_biggrin.gif


Ciao, complimenti per il lavoro!!

Per i fermi sulla piastra io li ho sgrossati col tampone perchè si riuscisse a montare la piastra sulla moto(il telaio in zona canotto di sterzo del vtech ha un diametro più grosso di quello del cbr) e poi a carena, leve e manubrio montato gli ho dato giù di dremel sui fermi fino a sfruttare al massimo lo spazio disponibile senza far toccare il manubrio sul cupolino e sul serbatoio. C'è da togliere quasi 1 cm di materiale. Ma non gira a sufficienza da agganciare il bloccasterzo!!
 
13616627
13616627 Inviato: 25 Lug 2012 20:35
 

quindi utilizzi come fermo l'attacco del supporto strumentazione? io li ho sgrossati di dremel e praticamente arrivo ad avere i fermi smezzati per poter girare lo sterzo ma non arrivano ai fondocorsa del cannotto, fa da fermo il bullone inferiore del supporto strumentazione, volevo capire vedendo cosa hanno fatto gli altri se si può lasciare così o è meglio togliere tutto e forare la piastra...(soluzione che mi fa un pò paura, non vorrei indebolirla e rischiare cricche)
per il bloccasterzo...pace vorrà dire che si userà una bella catenona..tanto per il tempo che passa ferma incustodita e gli anni/valore che ha dubito che me la rubino icon_biggrin.gif
 
13616742
13616742 Inviato: 25 Lug 2012 21:08
 

JOSKA ha scritto:
quindi utilizzi come fermo l'attacco del supporto strumentazione? io li ho sgrossati di dremel e praticamente arrivo ad avere i fermi smezzati per poter girare lo sterzo ma non arrivano ai fondocorsa del cannotto, fa da fermo il bullone inferiore del supporto strumentazione, volevo capire vedendo cosa hanno fatto gli altri se si può lasciare così o è meglio togliere tutto e forare la piastra...(soluzione che mi fa un pò paura, non vorrei indebolirla e rischiare cricche)
per il bloccasterzo...pace vorrà dire che si userà una bella catenona..tanto per il tempo che passa ferma incustodita e gli anni/valore che ha dubito che me la rubino icon_biggrin.gif


Si utilizzi come fermo il bullone del supporto della strumentazione. Anche a me non arrivano a toccare i finecorsa sul telaio.
La piastra preferisco non forarla!!
 
14387796
14387796 Inviato: 25 Mag 2013 11:48
 

ciao Cioppino, alla fine per la pinza posteriore cosa hai fatto?

Cioppino78 ha scritto:
Già provveduto, ho usato del silicone trasparente, ma prima di questo ho usato il dremel per limare il più possibile, in special modo l' interno del foro.
So che è una soluzione provvisoria ma per ora di boccole a 45 °C non ne ho trovate.
So anche che così facendo il tubo non si sposta (dovuto al silicone!) ma l' ho acquistato un pò più lungo del necessario, per aver agio quando devo smontare la pinza posteriore per cambiare le pastiglie freno (ci sono circa 5 cm di tubo freno in più al suo interno rispetto il minimo indispenabile, son stato di manica larga icon_asd.gif , così d' avere un totale di allungamento tubo di quasi 18 cm! La foto postata prima con la pinza posteriore in mano dimostra quanto spiegato ora) ma anche per evitare che si strappi il pezzo a vista che parte dal foro forcellone e va alla pompa freno, dove anche qui ho un buon margine di movimento (anche qui ci sono 5 cm di tubo in più!), dovuto all' oscillazione del forcellone quando si guida.
Rimanendo in tema freno posteriore, all' inizio anch' io ero scettico sull' utilizzo della pompa freno di una CBR 600 Sport ma posso garantire che la differenza c'è.
Ho fatto le prove, prima con la pompa originale e poi con quella del CBR 600 Sport.
Questa prova rifatta un' altra volta per dissipare ogni dubbio (che sbattimento spurgare ogni volta icon_twisted.gif ! In totale lo spurgo del freno posteriore l' ho fatto ben 4 volte).
Ora non è che la pompa freno originale non vadi bene ma quest' ultima non riesce a bloccare la ruota posteriore, anche pigiando con decisione.
Mentre con la pompa della CBR 600 Sport questo avviene, anche se non è una cosa indispenabile, però si sente che ha più mordente, quindi a mio avviso è da preferire.
Comunque sia, se tale modifica (sostituzione avantreno completo con conseguente perdita del Dula-Cbs!) darà esito positivo, quest' inverno vedrò di sostituire la pinza posteriore con una più piccola, come non lo so ancora ma ci sto già studiando sopra.
Cioppino78
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum HondaForum Honda VFR

Forums ©