Leggi il Topic


Indice del forumForum KawasakiForum Kawasaki Ninja ZX6R

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Rumore sospetto zx6r-08 [battito dal motore]
13211806
13211806 Inviato: 6 Apr 2012 18:57
Oggetto: Rumore sospetto zx6r-08 [battito dal motore]
 



salve ragazzi ho bisogno del vostro parere, ho portato la mia zx6r del 2008 a fare la revisione e il meccanico mi ha fatto notare che ha un rumore su cui è meglio indagare per non rischiare di avere danni...mi spiego meglio...
la moto appena accesa fa un rumore come se battesse, il rumore non è fortissimo e viene dal motore..preciso, non sono così sporvveduto e me n'ero accorto ma non ci avevo mai dato peso in quanto quando la moto diventava calda il rumore passava...domani faccio un video e ve lo posto, perchè il meccanico ha parlato di bicchierini delle valvole con possibilità di rovinare l'albero a cam...però solo per aprire la moto vuole 120 euro...io non vorrei espormi a ulteriori spese visti i 21000 km della moto e visto il tagliando fatto un anno fa..
la moto è depo e l'ho sempre tenuta con cura vista la mia passione...

vi imploro di un aiuto!

doppio_lamp.gif
 
13211816
13211816 Inviato: 6 Apr 2012 19:00
 

Il meccanico è il tuo mecca di fiducia?
Se sì, e fin'ora negli anni si è sempre dimostrato onesto, io mi fiderei...
 
13211824
13211824 Inviato: 6 Apr 2012 19:02
 

AlbertoSSP ha scritto:
Il meccanico è il tuo mecca di fiducia?
Se sì, e fin'ora negli anni si è sempre dimostrato onesto, io mi fiderei...

è il mio meccanico perchè è l'unico da cui sono andato in questi 2 anni...però non lo so..diciamo che non rientra nelle persone che io definisco seriamente professionali...avrei bisogno di un parere da parte di qualche meccanico, domani comunque la ritiro e posto il video!
 
13211837
13211837 Inviato: 6 Apr 2012 19:05
 

se il tagliando lo hai fatto un anno fa è ora di rifarlo, credo che quello che senti è il normale rumore di distribuzione kawasaki

prima di aprire le punterie e spendere i soldi dovresti provare a dare una spinta al tendicatena di distribuzione, è quella che di solito fa quel rumore

sulla mia lo faceva, prima solo a freddo, poi anche a caldo e poi è sparito proprio perchè il tendicatena ha finalmente fatto il suo scatto

secondo me si tratta di quello, prima di fare altri interventi glielo fai smontare e ci infili un cacciavite e spingi con forza, dovresti sentire una specie di scatto, rimonti tutto e il rumore non c'è piu.

questo era vero per le ninja del 2005-2006 ma innagino che il motore sia pressochè lo stesso, pero' attendi altri pareri
 
13212629
13212629 Inviato: 6 Apr 2012 23:18
 

son curioso di sentire questo suono, vediamo se è lo stesso che sento da sempre anche io, l'ho comprata che aveva 9k nel giro di 10 mesi ne ho fatti quasi 10k. Comunque dalla descrizione sembra lo stesso che ho io appena ho tempo la porto da qualche officina autorizzata kawa vediamo cosa mi dicono.
Facci sapere qualcosa se la porti dal tuo meccanico e cosa ti dice. Se riesco a portarla da qualche officina ti dico cosa mi dicono anche a me.
 
13213740
13213740 Inviato: 7 Apr 2012 12:47
 

pitto83 ha scritto:
se il tagliando lo hai fatto un anno fa è ora di rifarlo, credo che quello che senti è il normale rumore di distribuzione kawasaki

prima di aprire le punterie e spendere i soldi dovresti provare a dare una spinta al tendicatena di distribuzione, è quella che di solito fa quel rumore

sulla mia lo faceva, prima solo a freddo, poi anche a caldo e poi è sparito proprio perchè il tendicatena ha finalmente fatto il suo scatto

secondo me si tratta di quello, prima di fare altri interventi glielo fai smontare e ci infili un cacciavite e spingi con forza, dovresti sentire una specie di scatto, rimonti tutto e il rumore non c'è piu.

questo era vero per le ninja del 2005-2006 ma innagino che il motore sia pressochè lo stesso, pero' attendi altri pareri


anche per la 2008 icon_wink.gif sicuramente è quello lo faceva anche a me a 10000km è solo da regolare il tendicatena nessun problema.. volendo la puoi lasciare così ma è irritante 0509_mitra.gif
 
13214663
13214663 Inviato: 7 Apr 2012 17:54
 

Partiamo con le domande di rito.
Il rumore che senti è acuto o più sordo? Fa qualcosa tipo tic-tic-tic-tic-tic... oppure come un tlak-tlak-tlak-tlak-tlak...? La differenza è importante perchè uno individua un rumore proveniente dalle punterie mentre l'altro dipende dalla catena di distribuzione.
Comunque, al di là del rumore e della sua tonalità (e del fatto che l'interpretazione è soggettiva), sappi che a 21000 Km è praticamente impossibile (difetti di fabbricazione a parte) che dei componenti della distribuzione si siano consumati al punto tale da pregiudicare il funzionamento del motore (e di richiedere la loro sostituzione); e possiamo affermare tranquillamente che il fatto che la moto è depotenziata riduce ulteriormente tale probabilità.
Per dovere di cronaca e per la precisione, i bicchierini non si consumano e GLI alberi a cammes (sono due) sono particolari meccanici molto difficili da deteriorare (salvo problemi di lubrificazione, che su questa moto non si presentano spontaneamente, a patto di metterci un olio lubrificante decente e di tenerne sotto controllo almeno il livello con costanza); ci vuole uno stress molto prolungato in condizioni estremamente gravose per riuscirci (fattori ben lontani da un uso normale della moto). Gli unici elementi che si "consumano" (sono progettati per questo) sono le cosidette pasticche, che sono interposte tra bicchierini e steli delle valvole, e che si sobbarcano lo stress dovuto al battimento delle cammes sulle valvole.
Per tua opportuna informazione, il controllo del "gioco valvole" è previsto al tagliando dei 24000 Km; tale controllo consiste nel verificare che l'eventuale consumo che si viene a creare nelle pasticche rientri nei limiti di tolleranza previsti in fase di progettazione, mentre la loro sostituzione (sempreché necessaria) è prevista alla scadenza dei 48000 Km, non prima (ovviamente salvo casi anomali/eccezionali).
Dunque io ci andrei cauto, non sono affatto d'accordo con l'allarmismo (per me immotivato) del meccanico in questione; il rumore è molto probabile dipenda dal pattino della catena di distribuzione che potrebbe essere leggermente consumato (di conseguenza il tenditore potrebbe non essere riuscito a compiere un ulteriore scatto per riavvicinarlo alla catena, cosa che avviene normalmente). Si può ovviare con una operazione manuale che non è troppo complicata (spazi di manovra a parte) e riporta la situazione alla "normalità".
Ma al di là del fastidio/disagio che il rumore provoca non c'è da preoccuparsi, lasciarla così non compromette l'efficienza della distribuzione (e non crea problemi al motore).
 
13224426
13224426 Inviato: 10 Apr 2012 21:30
 

frozenfrog ha scritto:
Partiamo con le domande di rito.
Il rumore che senti è acuto o più sordo? Fa qualcosa tipo tic-tic-tic-tic-tic... oppure come un tlak-tlak-tlak-tlak-tlak...? La differenza è importante perchè uno individua un rumore proveniente dalle punterie mentre l'altro dipende dalla catena di distribuzione.
Comunque, al di là del rumore e della sua tonalità (e del fatto che l'interpretazione è soggettiva), sappi che a 21000 Km è praticamente impossibile (difetti di fabbricazione a parte) che dei componenti della distribuzione si siano consumati al punto tale da pregiudicare il funzionamento del motore (e di richiedere la loro sostituzione); e possiamo affermare tranquillamente che il fatto che la moto è depotenziata riduce ulteriormente tale probabilità.
Per dovere di cronaca e per la precisione, i bicchierini non si consumano e GLI alberi a cammes (sono due) sono particolari meccanici molto difficili da deteriorare (salvo problemi di lubrificazione, che su questa moto non si presentano spontaneamente, a patto di metterci un olio lubrificante decente e di tenerne sotto controllo almeno il livello con costanza); ci vuole uno stress molto prolungato in condizioni estremamente gravose per riuscirci (fattori ben lontani da un uso normale della moto). Gli unici elementi che si "consumano" (sono progettati per questo) sono le cosidette pasticche, che sono interposte tra bicchierini e steli delle valvole, e che si sobbarcano lo stress dovuto al battimento delle cammes sulle valvole.
Per tua opportuna informazione, il controllo del "gioco valvole" è previsto al tagliando dei 24000 Km; tale controllo consiste nel verificare che l'eventuale consumo che si viene a creare nelle pasticche rientri nei limiti di tolleranza previsti in fase di progettazione, mentre la loro sostituzione (sempreché necessaria) è prevista alla scadenza dei 48000 Km, non prima (ovviamente salvo casi anomali/eccezionali).
Dunque io ci andrei cauto, non sono affatto d'accordo con l'allarmismo (per me immotivato) del meccanico in questione; il rumore è molto probabile dipenda dal pattino della catena di distribuzione che potrebbe essere leggermente consumato (di conseguenza il tenditore potrebbe non essere riuscito a compiere un ulteriore scatto per riavvicinarlo alla catena, cosa che avviene normalmente). Si può ovviare con una operazione manuale che non è troppo complicata (spazi di manovra a parte) e riporta la situazione alla "normalità".
Ma al di là del fastidio/disagio che il rumore provoca non c'è da preoccuparsi, lasciarla così non compromette l'efficienza della distribuzione (e non crea problemi al motore).

è la stessa cosa che anche io, nella mia non particolarmente ampia conoscenza di motori, ho pensato...per via dell'uni la ritiro nel weekend e vi posto il video, grazie infinite del supporto ragazzi! doppio_lamp.gif
 
13232658
13232658 Inviato: 12 Apr 2012 20:13
 

frozenfrog...... le tue risposte sprizzano verità assoluta sempre...... ottimo! curiosità, a che valori devono stare il gioco valvole,..... nominali, di fabbrica?.... ho perso il libretto di uso e manutenzione icon_redface.gif e comunque non penso ci sia scritto (no?) cosi mi segno tutto che al tagliando dei 48000 controllo....... 0509_up.gif
 
13238990
13238990 Inviato: 14 Apr 2012 9:06
 

frozenfrog ha scritto:

Chiaro. Conciso. Come sempre! 0509_up.gif
Anche la mia fa quel rumore a freddo... Il mio (ex 0509_mitra.gif 0509_mitra.gif 0509_mitra.gif )meccanico mi fece cambiare la distribuzione tenendomela un mese in officina!
@frozenfrog : perchè non esistono, almeno dalle mie parti, meccanici come te?
 
13288741
13288741 Inviato: 27 Apr 2012 17:28
 
 
13288930
13288930 Inviato: 27 Apr 2012 18:29
 

grande onore avere un mio post nella firma di frozenfrog!!!!!

tornando al problema: dopo aver visto e ascoltato il video ti dico che secondo me è il tendicatena al 100%, è proprio il rumore tipico, quel rumore non fa nessun danno e non causa nessun problema, l'unica cosa è che è fastidioso.

a me è successo che a 17.000km il tendicatena ha fatto il suo scatto ed il rumore è sparito, se vuoi farlo sparire subito c'è da smontare il tendicatena e spingerlo con forza.

naturalmente non posso fare una diagnosi certa da qui, pero' penso che puoi stare tranquillo
 
13288986
13288986 Inviato: 27 Apr 2012 18:42
 

pitto83 ha scritto:
grande onore avere un mio post nella firma di frozenfrog!!!!!

tornando al problema: dopo aver visto e ascoltato il video ti dico che secondo me è il tendicatena al 100%, è proprio il rumore tipico, quel rumore non fa nessun danno e non causa nessun problema, l'unica cosa è che è fastidioso.

a me è successo che a 17.000km il tendicatena ha fatto il suo scatto ed il rumore è sparito, se vuoi farlo sparire subito c'è da smontare il tendicatena e spingerlo con forza.

naturalmente non posso fare una diagnosi certa da qui, pero' penso che puoi stare tranquillo

Anche secondo me è palesemente il tendicatena che deve scattare..lo terrò sotto controllo in ogni caso!
 
13289004
13289004 Inviato: 27 Apr 2012 18:49
 

come ti han detto probabilmente è il tendicatena, visto e considerato il fatto che TUTTE le kawasaki che ho sentito e provato, e che io stesso avevo la 08 e la 09, hanno fatto quel rumorino sin dall'inizio...poi ti ci abitui però! 0509_up.gif
 
13290555
13290555 Inviato: 28 Apr 2012 9:58
 

tonydm ha scritto:
frozenfrog...... le tue risposte sprizzano verità assoluta sempre...... ottimo! curiosità, a che valori devono stare il gioco valvole,..... nominali, di fabbrica?.... ho perso il libretto di uso e manutenzione icon_redface.gif e comunque non penso ci sia scritto (no?) cosi mi segno tutto che al tagliando dei 48000 controllo....... 0509_up.gif

Chiedo scusa per il ritardo. Per risponderti, sul libretto d'uso e manutenzione non sono riportate le informazioni relative, sul manuale d'officina invece sì.
Comunque, il gioco delle valvole ammissibile, ovvero che rientra nei limiti consentiti, è compreso:
- tra 0,24 e 0,31 mm per le valvole di scarico,
- tra 0,13 e 0,19 mm per quelle di aspirazione.
Lo misuri (a motore freddo) interponendo uno spessimetro tra ciascuna camma ed il relativo alzavalvola (il cosidetto bicchierino) dopo aver messo il motore in fase (PMS 1° cil. -> PMS 4° cil.).
Nel manuale c'è spiegata tutta la procedura (pagg. 45 -> 49); se ti serve io sono qui.
0510_saluto.gif
 
13290559
13290559 Inviato: 28 Apr 2012 10:00
 

pitto83 ha scritto:
grande onore avere un mio post nella firma di frozenfrog!!!!!(*)

tornando al problema: dopo aver visto e ascoltato il video ti dico che secondo me è il tendicatena al 100%, è proprio il rumore tipico, quel rumore non fa nessun danno e non causa nessun problema, l'unica cosa è che è fastidioso(**).

a me è successo che a 17.000km il tendicatena ha fatto il suo scatto ed il rumore è sparito, se vuoi farlo sparire subito c'è da smontare il tendicatena e spingerlo con forza.

naturalmente non posso fare una diagnosi certa da qui, pero' penso che puoi stare tranquillo

(*)Mi ha lusingato parecchio, e in fondo si attaglia al mio modo molto Zen di vivere la moto e quanto ad essa concerne.
(**)Invece un danno (doppio) lo fa: non è fastidioso, rompe le p@lle!icon_asd.gif (non a tutti...)

Tof ha scritto:
ragazzi ho caricato il video.. a me sembra la catena, aspetto le vostre opininoni! grazie ancora!

Link a pagina di Youtube.com

Confermo, rumore di catena e pattino; è tanto più evidente quando, facendo il giro della moto, si sente che aumenta notevolmente dal lato destro che è quello della distribuzione.
Comunque, è stato detto, basta "operare" manualmente sul tenditore e la situazione normalizza.
 
13298233
13298233 Inviato: 30 Apr 2012 18:32
 

frozenfrog ha scritto:

Confermo, rumore di catena e pattino; è tanto più evidente quando, facendo il giro della moto, si sente che aumenta notevolmente dal lato destro che è quello della distribuzione.
Comunque, è stato detto, basta "operare" manualmente sul tenditore e la situazione normalizza.

domanda ultima: se io non intervengo il pattino non dovrebbe scattare da solo dopo un pò?
 
13298300
13298300 Inviato: 30 Apr 2012 18:49
 

si, confermo che scatta da solo, ma questo "dopo un po" potrebbero anche essere 10.000km
 
13673591
13673591 Inviato: 17 Ago 2012 15:01
 

scusate se resuscito questo topic. Nel mio caso sento un rumore simile, leggermente più lieve, provenire dalla parte sinistra della testata. Si può trattare anche in questo caso di tendi catena oppure è più probabile che debba dare un occhiata al gioco valvole? ( 18.000km )

A dir la verità il leggero ticchettio l'ha sempre fatto sulla sinistra da quando aveva 800km. Andava molto a periodi a dir la verità, ora invece è da un pò che non sparisce icon_asd.gif Finchè era a intervalli pensavo anche io che fosse al 100% al tendicatena che tardava a recuperare il gioco!
 
13673656
13673656 Inviato: 17 Ago 2012 15:35
 

REDCHAT ha scritto:
scusate se resuscito questo topic. Nel mio caso sento un rumore simile, leggermente più lieve, provenire dalla parte sinistra della testata. Si può trattare anche in questo caso di tendi catena oppure è più probabile che debba dare un occhiata al gioco valvole? ( 18.000km )

A dir la verità il leggero ticchettio l'ha sempre fatto sulla sinistra da quando aveva 800km. Andava molto a periodi a dir la verità, ora invece è da un pò che non sparisce icon_asd.gif Finchè era a intervalli pensavo anche io che fosse al 100% al tendicatena che tardava a recuperare il gioco!

dovresti essere in aria di tagliando ora no?
 
13673664
13673664 Inviato: 17 Ago 2012 15:37
 

Tof ha scritto:

dovresti essere in aria di tagliando ora no?


appena fatti settimana scorsa olio, filtri vari e candele
 
13673785
13673785 Inviato: 17 Ago 2012 16:43
 

REDCHAT ha scritto:


appena fatti settimana scorsa olio, filtri vari e candele

credo che sia il tendicatena è difficile che sia qualcosa legato alle valvole cosi presto
 
13673852
13673852 Inviato: 17 Ago 2012 17:10
 

90% tendicatena!
Auguri!
 
13673873
13673873 Inviato: 17 Ago 2012 17:20
 

REDCHAT ha scritto:
scusate se resuscito questo topic. Nel mio caso sento un rumore simile, leggermente più lieve, provenire dalla parte sinistra della testata. Si può trattare anche in questo caso di tendi catena oppure è più probabile che debba dare un occhiata al gioco valvole? ( 18.000km )

A dir la verità il leggero ticchettio l'ha sempre fatto sulla sinistra da quando aveva 800km. Andava molto a periodi a dir la verità, ora invece è da un pò che non sparisce icon_asd.gif Finchè era a intervalli pensavo anche io che fosse al 100% al tendicatena che tardava a recuperare il gioco!

Rumori provenienti dal lato sinistro non possono (non dovrebbero) essere correlati alla distribuzione in quanto questa si trova sul lato destro del motore.
E' più facile (con il dovuto rispetto) che sia la tua percezione a non essere corretta, in questo caso potrebbe anche trattarsi di quello che ipotizzi.
Mi spiego, non è infrequente (per un orecchio poco allenato) che rumori tipici del motore (che provengano dalla distribuzione, dalle lamelle del sistema di immisione aria nei condotti di scarico o da altro) tendano a "confondersi" perchè la carenatura li fa rimbombare/rimbalzare e li rende difficilmente individuabili in quanto a posizionamento (ma anche in quanto a loro natura/origine).
Come ho detto in altre occasioni, i ticchettii(*) provenienti (ed individuabili) dal motore sono in genere tre: pattino tendicatena della distribuzione, valvole a lamelle del sistema di immissione aria fresca nei condotti di scarico (KLEEN/PAIR), iniettori del carburante; ognuno di questi è caratteristico per frequenza/tonalità ed intensità; rumori propri delle valvole sono più probabili con marce alte, sotto sforzo, ma su motori con almeno il triplo dei chilometri sulle spalle e con scarsa manutenzione (e non mi sembra il tuo caso).

Ad ogni modo, a 18mila Km le valvole non si controllano; a meno che il motore non sia sfruttato al massimo delle sue possibilità (ad es. uso esclusivo in pista) è troppo presto, il controllo del gioco si effettua a 42mila Km.

P.S. non devo essere io a dirtelo (è stato già fatto), un controllo al tendicatena non è un grosso problema, un meccanico (mediamente capace) lo esegue in brevissimo tempo (temperatura del motore permettendo).
0510_saluto.gif

(*) quando parlo di ticchettii mi riferisco a rumori non sporadici ma continui, a frequenza costante (in accordo col regime di rotazione del motore) e con tonalità costante (sempre in relazione al regime di rotazione)
 
13674063
13674063 Inviato: 17 Ago 2012 18:59
 

frozen... mi fa piacere che persone come te siano nel mondo.

se tutto il mondo cooperasse come in un forum vivremmo in un mondo migliore.

lo scambio di informazioni senza interessi da nessuna parte è una potenza!!!
 
13674325
13674325 Inviato: 17 Ago 2012 21:28
 

frozenfrog ha scritto:

Rumori provenienti dal lato sinistro non possono (non dovrebbero) essere correlati alla distribuzione in quanto questa si trova sul lato destro del motore.
E' più facile (con il dovuto rispetto) che sia la tua percezione a non essere corretta, in questo caso potrebbe anche trattarsi di quello che ipotizzi.
Mi spiego, non è infrequente (per un orecchio poco allenato) che rumori tipici del motore (che provengano dalla distribuzione, dalle lamelle del sistema di immisione aria nei condotti di scarico o da altro) tendano a "confondersi" perchè la carenatura li fa rimbombare/rimbalzare e li rende difficilmente individuabili in quanto a posizionamento (ma anche in quanto a loro natura/origine).
Come ho detto in altre occasioni, i ticchettii(*) provenienti (ed individuabili) dal motore sono in genere tre: pattino tendicatena della distribuzione, valvole a lamelle del sistema di immissione aria fresca nei condotti di scarico (KLEEN/PAIR), iniettori del carburante; ognuno di questi è caratteristico per frequenza/tonalità ed intensità; rumori propri delle valvole sono più probabili con marce alte, sotto sforzo, ma su motori con almeno il triplo dei chilometri sulle spalle e con scarsa manutenzione (e non mi sembra il tuo caso).

Ad ogni modo, a 18mila Km le valvole non si controllano; a meno che il motore non sia sfruttato al massimo delle sue possibilità (ad es. uso esclusivo in pista) è troppo presto, il controllo del gioco si effettua a 42mila Km.

P.S. non devo essere io a dirtelo (è stato già fatto), un controllo al tendicatena non è un grosso problema, un meccanico (mediamente capace) lo esegue in brevissimo tempo (temperatura del motore permettendo).
0510_saluto.gif

(*) quando parlo di ticchettii mi riferisco a rumori non sporadici ma continui, a frequenza costante (in accordo col regime di rotazione del motore) e con tonalità costante (sempre in relazione al regime di rotazione)


Ho sperimentato sia sul mio che su altri due kawasaki ticchettii simili nella parte sinistra (proprio la sinistra) avendo meno chilometri del mio, il ticchettio è meno accentuato.

Il ticchettio a cui mi riferisco aumenta frequenza assieme ai giri motore, si nota molto al minimo e sotto i 5000 giri, soprattutto in rilascio. Avevo letto che potrebbe trattarsi dell sistema aria secondaria ma non ci ho mai dato troppa importanza, anche se in effetti nei tanti 636 04 che sono andato ad "ascoltare" il ticchettio non c'era ( anche perchè non hanno aria secondaria ) ma d'altro canto cè n'era un altro molto più sordo che probabilmente sono le valvole.

Correggimi se sbaglio ma potrei fare una prova scollegando il solenoide del sistema pair in modo che non entri in funzione, oppure tappare il manicotto che va all'airbox? In questo modo il circuito rimane chiuso e la depressione non dovrebbe far vibrare le lamelle
 
13676483
13676483 Inviato: 19 Ago 2012 9:16
 

frozenfrog ha scritto:
REDCHAT ha scritto:
scusate se resuscito questo topic. Nel mio caso sento un rumore simile, leggermente più lieve, provenire dalla parte sinistra della testata. Si può trattare anche in questo caso di tendi catena oppure è più probabile che debba dare un occhiata al gioco valvole? ( 18.000km )

A dir la verità il leggero ticchettio l'ha sempre fatto sulla sinistra da quando aveva 800km. Andava molto a periodi a dir la verità, ora invece è da un pò che non sparisce icon_asd.gif Finchè era a intervalli pensavo anche io che fosse al 100% al tendicatena che tardava a recuperare il gioco!

Rumori provenienti dal lato sinistro non possono (non dovrebbero) essere correlati alla distribuzione in quanto questa si trova sul lato destro del motore.
E' più facile (con il dovuto rispetto) che sia la tua percezione a non essere corretta, in questo caso potrebbe anche trattarsi di quello che ipotizzi.
Mi spiego, non è infrequente (per un orecchio poco allenato) che rumori tipici del motore (che provengano dalla distribuzione, dalle lamelle del sistema di immisione aria nei condotti di scarico o da altro) tendano a "confondersi" perchè la carenatura li fa rimbombare/rimbalzare e li rende difficilmente individuabili in quanto a posizionamento (ma anche in quanto a loro natura/origine).
Come ho detto in altre occasioni, i ticchettii(*) provenienti (ed individuabili) dal motore sono in genere tre: pattino tendicatena della distribuzione, valvole a lamelle del sistema di immissione aria fresca nei condotti di scarico (KLEEN/PAIR), iniettori del carburante; ognuno di questi è caratteristico per frequenza/tonalità ed intensità; rumori propri delle valvole sono più probabili con marce alte, sotto sforzo, ma su motori con almeno il triplo dei chilometri sulle spalle e con scarsa manutenzione (e non mi sembra il tuo caso).

Ad ogni modo, a 18mila Km le valvole non si controllano; a meno che il motore non sia sfruttato al massimo delle sue possibilità (ad es. uso esclusivo in pista) è troppo presto, il controllo del gioco si effettua a 42mila Km.

P.S. non devo essere io a dirtelo (è stato già fatto), un controllo al tendicatena non è un grosso problema, un meccanico (mediamente capace) lo esegue in brevissimo tempo (temperatura del motore permettendo).
0510_saluto.gif

(*) quando parlo di ticchettii mi riferisco a rumori non sporadici ma continui, a frequenza costante (in accordo col regime di rotazione del motore) e con tonalità costante (sempre in relazione al regime di rotazione)



Mi permetto solo di aggiungere il cosiddetto "slapping" dei pistoni, ovvero il rumore che fanno i mantelli dei pistoni battendo leggermente sul cilindro.
Non credo sia questo caso comunque.
 
14752530
14752530 Inviato: 23 Nov 2013 9:34
Oggetto: tendicatena
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

buongiorno a tutti ragazzi ,mi sono appena iscritto perche vedo che siete tutti ben preparati sulle bestioline a due ruote. io ho da poco preso una ninjotta del 2008 , adir la verita da appena due settimane e pur sapendo che la moto e rimasta ferma per circa un anno in contovendita e il tagliando e da fare anche se nn so a quando risale l'ultimo mi sono accorto del fantomatico tikkettio del tendicatena e mi chiedevo se qualcuno mi spiega come smontar e far scattare il tendicatena eusa_think.gif
 
14757288
14757288 Inviato: 27 Nov 2013 18:52
 

dovresti scaricarti il manuale d'officina per fare un operazione del genere. icon_wink.gif
 
15323115
15323115 Inviato: 22 Apr 2015 21:45
 

salve a tutti...qui voglio aprire un discorso molto simile...ho un 636 del 2000 che ticchetta ma non so cosa sia datemi un idea vi prego...lo devo buttare?
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum KawasakiForum Kawasaki Ninja ZX6R

Forums ©