Leggi il Topic


Indice del forumForum TecnicoCiclistica

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Problemi con i freni [frenata irregolare, quali cause?]
12374693
12374693 Inviato: 6 Set 2011 19:52
Oggetto: Problemi con i freni [frenata irregolare, quali cause?]
 

Ultimamente la frenata della mia hornet non e' fluida. Mi fa il "gradino" quando pinzo. Da cosa può dipendere? I freni hanno già percorso 3000 km e non sono originali. Inoltre e' normale sentire un leggero sfregare di freni mentre sposto la moto da spenta?
 
12374815
12374815 Inviato: 6 Set 2011 20:14
 

i è normale sentire lo sfrusciare elle paticche sui dischi da fermo....il gradino potrebbe essere stato causato dal materiale scadente delle pasticche che hanno rovinato i dischi....
 
12374836
12374836 Inviato: 6 Set 2011 20:17
 

Noooooooooooo cavolo speriamo di non aver rovinato i dischi! Se faccio montare i freni originali risolvo il problema?
 
12374873
12374873 Inviato: 6 Set 2011 20:23
 

ehhh se dipende da quello che ho detto io (speriamo di no) i dischi gia li hai storti icon_confused.gif vabbe xò speriamo nn sia così 0509_up.gif
 
12374881
12374881 Inviato: 6 Set 2011 20:24
 

le pasticche ...
ma pensoc he il meccanico abbia montato delle pastiche da strada non penso propio cose racing
per me è da fare uno bello spurgo e si risolve il problema ...
oppure hai usato molo i freni ??? se è si e li hai usate in discesa ad esempio con una frenata davvero lunga o con continue frenate sempre in discesa si potrebbe essere vetrificata la pastiglia ... quindi si deve tirare giù e dargli una bella gratteggiata
 
12374925
12374925 Inviato: 6 Set 2011 20:33
 

Le pastiglie me le ha cambiate un mio amico molto bravo che lo fa da sempre. Il problema e' che non sono originali e il mio mec se n'è accorto e ha brontolato xche' non sono cose da fare e va comunque montato i freni originali. Si ora che ci penso ho fatto lunghe frenate in discesa. Se le uso ancora tornerà come prima la frenata senza scartavetrarle?
 
12375027
12375027 Inviato: 6 Set 2011 20:47
 

vanzi ha scritto:
il gradino potrebbe essere stato causato dal materiale scadente delle pasticche che hanno rovinato i dischi....


No dai, così è veramente disfattista, povera elak!

Quasi di sicuro quello che senti è causato dal liquido dei freni ormai un po' vecchiotto, che quindi non fa più scorrere bene il pistoncino. Lo cambi e torna tutto perfetto.
 
12375210
12375210 Inviato: 6 Set 2011 21:15
 

Faro' cambiare l'olio ai freni poi vi faro' sapere! Insomma gli faro' dare una controllatina generale! Grazie mille ragazzi! Siete preziosissimi!
 
12375841
12375841 Inviato: 6 Set 2011 23:15
Oggetto: Re: Problemi con i freni
 

elak ha scritto:
Inoltre e' normale sentire un leggero sfregare di freni mentre sposto la moto da spenta?


Sì è normale icon_smile.gif le pastiglie dei freni a disco si staccano completamente grazie al passaggio dell'aria, per cui quando la sposti mantengono un leggero contatto con i dischi poichè non sono tornate in posizione "normale" 0510_saluto.gif
 
12376651
12376651 Inviato: 7 Set 2011 8:50
 

elak ha scritto:
Le pastiglie me le ha cambiate un mio amico molto bravo che lo fa da sempre. Il problema e' che non sono originali e il mio mec se n'è accorto e ha brontolato xche' non sono cose da fare e va comunque montato i freni originali. Si ora che ci penso ho fatto lunghe frenate in discesa. Se le uso ancora tornerà come prima la frenata senza scartavetrarle?

se si sono vetrificate dei per forza grattaree


per il meccanico lascia stare
non si fanno queste robe ... ma mandalo a zappare
le pastiglie alla fine esitono pastioglie molto migliori delle originali che fanno lo stesso lavoro e a volte (o quasi sempre) meglio

ade esempio al 90 % il tuo amico avrà montato le sbs street ... ottime pastiglie
 
12376941
12376941 Inviato: 7 Set 2011 10:09
Oggetto: Re: Problemi con i freni
 

elak ha scritto:
Mi fa il "gradino" quando pinzo.



.... hai lavato la moto di recente? da quanto non lubrifichi il perno della leva al manubrio? a me capita sempre dopo aver preso una certa quantità di pioggia.... magari prima di cambiare pezzi prova con una spruzzata abbondante di wd40 dove fa perno la leva ... i punti di snodo delle leve vanno lubrificati ma i meccanici non lo fanno mai 0509_up.gif
 
12376966
12376966 Inviato: 7 Set 2011 10:14
 

Il "gradino" è continuo... vibra quando freni? quando freni lenta o sul veloce?
 
12377006
12377006 Inviato: 7 Set 2011 10:24
 

riequilibra la ruota e monta delle pasticche di qualità, anche se non originali.

io ci sono diventato scemo, alla fine era l'equilibratura della ruota davanti

le pasticche monta le brembo rosse, che mangiano motlo il disco, quindi se si è rigato lo puliscono in fretta.
 
12377959
12377959 Inviato: 7 Set 2011 13:08
 

Se il "gradino" lo senti a tutte le velocità le cause possono essere: il cerchio storto, disco storto o pasticche montate male, quest' ultime anche se fossero indurite o vetrificate, con dischi e cerchio dritti frenerebbero senza "strappi" o meglio dire "attacca non attacca" perche sono spinte dai pistoncini, se al contrario il cerchio o il disco sono storti si nota quel "attacca non attacca" perchè nel momento di frenare le pasticche lavorano male, quando tra loro capita la parte "storta" una ha più e l' altra meno superfice per frenare, perciò si nota quel "gradino".
Se il gradino lo senti ogni tanto, può essere la pinza dei freni sporca, i pistoncini non scorrono bene, come potrebbero essere deformati, a freddo il problema lo senti di più, a caldo con la dilatazione del materiale si sente di meno, occhio se fosse questa la causa e molto pericoloso.
 
12378182
12378182 Inviato: 7 Set 2011 13:48
 

Beh, disco storto, anche di poco, lo senti ma quando sei in frenata quasi fermo... ad alte volecità lo si sente poco... eusa_think.gif
 
12379140
12379140 Inviato: 7 Set 2011 16:07
 

Si è vero che con l' aumentare della velocità si sente meno, se ci si fa caso se andiamo intorno a velocità di codice e si frena, se qualche cosa è storto, si sente un "lieve pulsare" sulla leva del freno, in fase di staccata "violenta" non si sente niente, per vedere se un disco è storto basta infilare una "lama di misurazione"di uno spessimetro tra una pasticca e il disco e far girare la ruota, un po come quando si registano le valvole, da considerare che un disco dei freni non sarà mai preciso al decimo, ma quando c' è una differenza di mm. allora.
 
12379316
12379316 Inviato: 7 Set 2011 16:32
 

LS70 ha scritto:
Si è vero che con l' aumentare della velocità si sente meno, se ci si fa caso se andiamo intorno a velocità di codice e si frena, se qualche cosa è storto, si sente un "lieve pulsare" sulla leva del freno, in fase di staccata "violenta" non si sente niente, per vedere se un disco è storto basta infilare una "lama di misurazione"di uno spessimetro tra una pasticca e il disco e far girare la ruota, un po come quando si registano le valvole, da considerare che un disco dei freni non sarà mai preciso al decimo, ma quando c' è una differenza di mm. allora.
per vedere se è storo basta far girare la ruota, mettersi davanti e vedere se trasla di lato... oppure basta sentire quanto strisci contro le pastiglie a moto ferma sul cavalletto sempre.. purtroppo, secondo me, il disco storto è il problema più probabile...
 
12379438
12379438 Inviato: 7 Set 2011 17:00
 

Man mano che uso la moto mi sembra che la frenata migliori. Ieri l'ho pure lavata. Se il mio amico e' ancora disponibile gli faccio fare un controllino. Curiosità quanto può costare un disco del freno?
 
12379642
12379642 Inviato: 7 Set 2011 17:46
 

elak ha scritto:
Man mano che uso la moto mi sembra che la frenata migliori. Ieri l'ho pure lavata. Se il mio amico e' ancora disponibile gli faccio fare un controllino. Curiosità quanto può costare un disco del freno?
se man mano che la usi migliora, propenderei per i pistoncini della pinza.. fagli fare una bella revisionata... Magari non rientrano correttamente...
 
12382447
12382447 Inviato: 8 Set 2011 11:16
 

un disco freno va dalle 130/140 alle 200.... Io avevo delle fortissime vibrazioni in frenata alle basse velocita', causate dai dischi anteriori che si sono storti.

Il mio meccanico mi ha detto che le pastiglie originali della mia suzuki erano di bassa qualita' e quindi consumandosi non in modo corretto mi hanno consumato il disco storgendolo.

Facendo girare la ruota non si nota assolutamente che e' storto, anche col disco smontato se lo si guarda perpendicolarmente non si nota.

Per provare a sistemare la cosa mi ha montato delle pastiglie in carbonio (le carbonne loraine sbk5) e a suo parere forse avrebbero potuto consumare un po' il disco e annullare le fastidiose vibrazioni.

Dopo 500 km ho ordinato i dischi nuovi, ho optato per i wrp margherita flottanti.

annullato le vibrazioni ma speso 400 euro... icon_cry.gif

Ora pero' frena in modo perfetto, pronta e senza nessuna vibrazione! 0509_doppio_ok.gif doppio_lamp_naked.gif
 
12384520
12384520 Inviato: 8 Set 2011 16:54
 

elak ha scritto:
Man mano che uso la moto mi sembra che la frenata migliori. Ieri l'ho pure lavata. Se il mio amico e' ancora disponibile gli faccio fare un controllino. Curiosità quanto può costare un disco del freno?


magari fagli controllare la leva che scorra bene nella sede.... nel frattempo puoi mettere un pò d'olio (tutto tranne svitol e olio motore o freni) sul fulcro dove gira la leva: dentro ha una boccola e quando si secca si muove a scatti... capita che tiri e la leva sembra inchiodata.. tiri un pelo in più e fa uno scatto e frena troppo icon_wink.gif ...io per "scalino" ho inteso una cosa del genere eusa_think.gif

p.s.: a meno che tu non abbia percorso dai 70mila km in su dubito che ci siano usure ai dischi... e se non hai fatto cose da stuntman dubito anche che sia rotto il cerchio...
 
12393582
12393582 Inviato: 10 Set 2011 20:04
 

ciao a tutti!
anche io ho un problema con il freno anteriore
ho una z 750 del 2007
a basse velocità frenando con l'anteriore(avendo l'accortezza di tenere la moto frenata in modo regolare) noto che la frenata non è omogenea.
da cosa puo dipendere?
 
12393779
12393779 Inviato: 10 Set 2011 20:52
 

Dischi da cambiare
 
12395071
12395071 Inviato: 11 Set 2011 11:55
 

ma come è possibile che si storcono??
 
12395133
12395133 Inviato: 11 Set 2011 12:16
 

Le cause sono 2:
1) Il manubrio e tutta la moto vibrano violentemente in modo parallelo all'asse stradale (sbacchetta), è causato da una deformazione del disco a causa di un repentino surriscaldamento e raffreddamento. Oppure, molto più frequente, il caso di incidente che porta ad un urto violento e quindi alla deformazione del metallo.

2) La moto oscilla in maniera "dolce" facendo "su e giù" con un effetto "frena e non frena" senza nessun sbacchettamento, in questo caso i dischi sono ovalizzati, hanno perso la loro originale circolarità. In questo caso le pasticche, anche se in maniera minima, non hanno una uniforme presa col disco. Questo provoca l'effetto frena e non frena e quindi l'affondamento e la risalita delle forcelle. Di solito succende questo ai dischi quando si surriscaldano parecchio e non hanno un'adeguato raffreddamento. L'uso intenso, per esempio in pista, porta a questi effetti.

Nella mia carriera motociclistica ho avuto entrambi i problemi. Entrambi, per esperienza, si risolvono cambiando i dischi
 
12395346
12395346 Inviato: 11 Set 2011 13:07
 

prima di adottare la filosofia "cambio tutto" è consigliabile fare un decente spurgo freni e spruzzare un pò di wd40 sul pistoncino della pompa e su quelli delle pinze.

POI, se il problema persiste, allora si cambia qualcosa...
 
12396357
12396357 Inviato: 11 Set 2011 19:03
 

grazie mille per i consigli!!!!
comunque col la moto vado ad andatura allegra ma non sono mai andato in piste ne ho avuto mai incidenti! provvedero allo spurgo dei freni e vi faccio sapere
 
12400573
12400573 Inviato: 12 Set 2011 17:31
 

net_phantom ha scritto:
Le cause sono 2:
1) Il manubrio e tutta la moto vibrano violentemente in modo parallelo all'asse stradale (sbacchetta), è causato da una deformazione del disco a causa di un repentino surriscaldamento e raffreddamento. Oppure, molto più frequente, il caso di incidente che porta ad un urto violento e quindi alla deformazione del metallo.

2) La moto oscilla in maniera "dolce" facendo "su e giù" con un effetto "frena e non frena" senza nessun sbacchettamento, in questo caso i dischi sono ovalizzati, hanno perso la loro originale circolarità. In questo caso le pasticche, anche se in maniera minima, non hanno una uniforme presa col disco. Questo provoca l'effetto frena e non frena e quindi l'affondamento e la risalita delle forcelle. Di solito succende questo ai dischi quando si surriscaldano parecchio e non hanno un'adeguato raffreddamento. L'uso intenso, per esempio in pista, porta a questi effetti.

Nella mia carriera motociclistica ho avuto entrambi i problemi. Entrambi, per esperienza, si risolvono cambiando i dischi


Esatto spiegato in modo esemplare!

Prima le provi tutte... ma poi ti rendi conto che la soluzione era quella.... e ci hai solo girato intorno... anche io le ho provate tutte... poi mi son deciso, li ho cambiati e non c'erano piu' vibrazioni.... 0509_doppio_ok.gif
 
12418757
12418757 Inviato: 16 Set 2011 8:53
 

DiaNouS ha scritto:
prima di adottare la filosofia "cambio tutto" è consigliabile fare un decente spurgo freni e spruzzare un pò di wd40 sul pistoncino della pompa e su quelli delle pinze.

POI, se il problema persiste, allora si cambia qualcosa...


Sicuro che magari risolve con quello anche se, sempre in base alle mie esperienze (non sono un meccanico):
1) il liquido esausto porta ad un allungamento della frenata e dell'affondamento della leva freno. La frenata rimane comunque uniforme. Spendere 70€ (qui chiedono tanto) per uno spurgo e poi scoprire che è inutile... mi sembra uno spreco

2) Ci sono pareri contrastanti sull'uso del WD 40 e simili sulle guarnizioni di tenuta pistoncini e parapolvere. C'è gente che sostiene danneggi questi due componenti molto delicati e che quindi sarebbe poi necessaria una completa revisione delle pinze (dal prezzo approssimato che varia da 100€ a 200€ a seconda delle pinze, inclusi pezzi di ricambio e manodopera).
 
12856782
12856782 Inviato: 4 Gen 2012 3:59
 

quartapiena ha scritto:

capita che tiri e la leva sembra inchiodata.. tiri un pelo in più e fa uno scatto e frena troppo icon_wink.gif ...io per "scalino" ho inteso una cosa del genere eusa_think.gif

io ho esattamente questo problema. Verificato anche con moto ferma sul cavalletto quindi escludo problemi a dischi, pastiglie, pinze tubazioni e quant'altro.
Ho sostituito da poco la leva che era danneggiata.

Leggendo questo post mi sa che proverò a smontare nuovamente la leva e a lubrificare la boccola in cui scorre il perno della leva. Potrebbe essere anche il dado di bloccaggio troppo stretto?


Io stavo già cercando una nuova pompa (radiale magari) per cambiare quella originale!! 0510_amici.gif 0510_amici.gif 0509_si_picchiano.gif

PS: ma è normale che in questa sezione siate così catastrofici?? O.o

PPS: 70€ per uno spurgo freni è un furto: un litro di liquido freni costa al massimo 10 euro. Fare lo spurgo è semplicissimo...ed un meccanico di solito chiede tra i 10 ed i 20 euro...praticamente tutti di manodopera dato che per fare uno spurgo al massimo si consumano 50 grammi di liquido....
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum TecnicoCiclistica

Forums ©