Leggi il Topic


Nuovo honda vision 110 cc 52 km/litro [impressioni]
11817273
11817273 Inviato: 12 Mag 2011 14:43
Oggetto: Nuovo honda vision 110 cc 52 km/litro [impressioni]
 



Che ne pensate di questo nuovo scooter honda da 110 cc raffreddato ad aria, con doti di percorrenza con un litro di benzina molto elevate si parla di 52 km/l a velocità costante, ed 6,2 kw ad 8000 giri, ed un peso piuma di 102 kg.
Prezzo sotto i 2200 euro del honda pcx 125 , si parla ci circa 2000 euro.

Link a pagina di Hondaitalia.com
 
11817314
11817314 Inviato: 12 Mag 2011 14:49
Oggetto: Re: Nuovo honda vision 110 cc 52 km/litro
 

CrazyScientist ha scritto:
Che ne pensate di questo nuovo scooter honda da 110 cc raffreddato ad aria, con doti di percorrenza con un litro di benzina molto elevate si parla di 52 km/l a velocità costante


Quando lo proveranno in maniera seria ci crederò. Se così fosse, niente di meglio per la città.
 
11817342
11817342 Inviato: 12 Mag 2011 14:53
 

Bhe ci vuol poco a credere di far meglio del pcx questo ha 20cc in meno ed un peso piuma, dipende dagli stili di guida il pcx si avvicina mediamente con uso misto ai 40 al litro.
Secondo me sarà un ottima alternativa ai 125 sym e kymko, sicuramente ottimi per la mobilità urbana.
 
11817587
11817587 Inviato: 12 Mag 2011 15:27
 

Ma ne fa uno ogni 3-4 mesi la honda icon_asd.gif
 
11817799
11817799 Inviato: 12 Mag 2011 15:59
Oggetto: Re: Nuovo honda vision 110 cc 52 km/litro
 

CrazyScientist ha scritto:
Che ne pensate di questo nuovo scooter honda da 110 cc raffreddato ad aria, con doti di percorrenza con un litro di benzina molto elevate si parla di 52 km/l a velocità costante, ed 6,2 kw ad 8000 giri, ed un peso piuma di 102 kg.
Prezzo sotto i 2200 euro del honda pcx 125 , si parla ci circa 2000 euro.

Link a pagina di Hondaitalia.com


I consumi dichiarati dalle case sono sempre ottimistici 0509_down.gif

Magari non farà i 52 km/l, ma se arriva a 35 Km/l è già un ottimo risultato 0509_up.gif
 
11817939
11817939 Inviato: 12 Mag 2011 16:23
 

Ragazzi mi spiegate perchè nel mio test che ho effettuato di recente con l'Honda PS150i (stesso motore dell'Sh150i) ho calcolato 41,43km al litro in consumi quando ne se dichiarono 31 di km con un litro?? test effettuato andando in uno e non superando la velocità di 80km/h.. eusa_think.gif io ci credo che l'Honda Vision fosse in grado di percorrere 52km al litro e se ti metti ad andatura stile nonnetto ancora di più.. . icon_asd.gif il motore è più piccolo di un 125cc e non è per niente spinto eusa_naughty.gif ha solo 6,2kw.. io sinceramente avrei preferito un raffreddamento a liquido per poter consumare ancora meno su quello scooter, ma poi certamente ci sarebbe la differenza del prezzo.. icon_wink.gif e comunque la Honda sta puntando sul grande risparmio con i piccoli mezzi.. 0509_doppio_ok.gif

cosa che le altre case sottovalutano.. . icon_cool.gif
 
11817968
11817968 Inviato: 12 Mag 2011 16:26
 

Mirko128 ha scritto:
io sinceramente avrei preferito un raffreddamento a liquido per poter consumare ancora meno su quello scooter


Non è mica detto. Con raffreddamento a liquido il motore deve trascinare la pompa dell'acqua, e ciò non è gratis.
 
11818251
11818251 Inviato: 12 Mag 2011 17:13
 

Bellissimo! Come lo vedreste un 108cc raffreddato ad aria? Arrancherebbe in caso di lunghi viaggi?
 
11818256
11818256 Inviato: 12 Mag 2011 17:15
 

Ragazzi mi sà che qualcuno è rimasto indietro, il pcx 125 percorre già con utilizzo misto circa 40 km/l testato da più persone e riviste del settore, questo vision senz'altro farà meglio ma sarà più economico e spartano.

Esatto, trascinare pompa del liquido, peso tubazioni e radiatore, ed un layout del carter e cilindro più complesso, questo vision invece è l'incarnazione della semplicità per la città, altrimenti per chi vuole di più c'è il pcx.

Chi parla di poca potenza siamo molto vicini ai kymko agility 6,9 kw per 105 kg a secco,
e sym simphony 125 cc 6,5kw ed 109 kg a secco,
il vision dichiarano 102 kg in ordine di marcia quindi con liquidi ed 6,2 kw, quindi come rapporto peso potenza alla fine cambia poco,
ma in fatto di affidabilità sarà sicuramente superiore honda è honda.

Son curioso di poterlo provare.
 
11818490
11818490 Inviato: 12 Mag 2011 18:04
 

stratocaster ha scritto:
Mirko128 ha scritto:
io sinceramente avrei preferito un raffreddamento a liquido per poter consumare ancora meno su quello scooter


Non è mica detto. Con raffreddamento a liquido il motore deve trascinare la pompa dell'acqua, e ciò non è gratis.


ti spiego subito; i motori ad aria sono soggetti a funzionare ad elevate temperature mentre i motori con raffreddamento a liquido arrivano a temperatura ottimale e ci restano.. in entrambi i casi il motore con la temperatura più bassa oltre a mantenere "la pressione" nonchè il meglio delle prestazioni mantiene pure i consumi più bassi.. icon_wink.gif per questo si preferisce un motore a liquido ansichè ad aria.. ad aria è più spartano e grossolano..

non a caso i mezzi ad aria dopo un tot di strada (a raggiungimento delle alte temperature) perdono prestazioni e consumano di più.. .
 
11818517
11818517 Inviato: 12 Mag 2011 18:08
 

Mirko128 ha scritto:


ti spiego subito; i motori ad aria sono soggetti a funzionare ad elevate temperature mentre i motori con raffreddamento a liquido arrivano a temperatura ottimale e ci restano.. in entrambi i casi il motore con la temperatura più bassa oltre a mantenere "la pressione" nonchè il meglio delle prestazioni mantiene pure i consumi più bassi.. icon_wink.gif per questo si preferisce un motore a liquido ansichè ad aria.. ad aria è più spartano e grossolano..

non a caso i mezzi ad aria dopo un tot di strada (a raggiungimento delle alte temperature) perdono prestazioni e consumano di più.. .


E' vero che un motore raffreddato a liquido è migliore nel restare a temperatura di esercizio ottimale.

Ma su tutto il resto che hai scritto, dipende! Ci sono tante variabil in gioco a governare il funzionamento di un motore.

EDIT: mi sono documentato grazie agli impareggiabili articoli di Massimo Clarke:

Link a pagina di Moto.it

Parla dello sviluppo della potenza, ma nulla dice sui consumi. Chissà.
 
11818681
11818681 Inviato: 12 Mag 2011 18:40
 

In effetti col mio BW's sento che dopo 40-50km di fila comincia a tentennare un po'.
A me piacerebbe moltissimo uno scooter capace di farsi anche 400km senza problemi.
Il bw's è un 50cc ed il suo grosso limite sono proprio le prestazioni. Posso tenere una velocità di crociera di 45-50km/h ma se già oso i 55 sento il motore che urla.
Secondo voi il Vision riuscirebbe a tenermi una velocità di crociera di 70 km/h senza soffrire?
 
11818835
11818835 Inviato: 12 Mag 2011 19:13
 

Si secondo me si. Io come possessore del pcx ti posso dire che a 80 km/h posso viaggiare fin quando mi pare. Per i consumi, magari non saranno i 52 dichiarati, ma sono sicuro che sotto i 46 km/l non andrà, basta vedere il mio pcx che ha un consumo dichiarato di 46 km/l, io con la mia andatura ne faccio 40 km/l, ma volendo andare piano (rispettando cioè i limiti di velocità...........) ecco che i 46 li raggiungo facilmente...
 
11818904
11818904 Inviato: 12 Mag 2011 19:25
 

Per ora il PCX conserva ancora il mio massimo interesse. Non tanto per la potenza quanto per la coppia. Abito vicino alle montagne ed ho letto che i motori raffreddati ad aria soffrono particolarmente in salita. Il PCX ha una buona coppia motrice (ho letto diversi commenti di possessori che affrontano salite senza problemi) e grazie al raffreddamento a liquido dovrebbe garantirmi migliori prestazioni.
Ad ogni modo penso che anche il Vision sia un ottimo prodotto. Per me i consumi super bassi equivalgono a libertà. 45-50km con un litro significa farsi mezza italia con 20 euro icon_biggrin.gif
 
11819187
11819187 Inviato: 12 Mag 2011 20:11
 

stratocaster ha scritto:
Mirko128 ha scritto:
io sinceramente avrei preferito un raffreddamento a liquido per poter consumare ancora meno su quello scooter


Non è mica detto. Con raffreddamento a liquido il motore deve trascinare la pompa dell'acqua, e ciò non è gratis.


stratocaster ha scritto:
Mirko128 ha scritto:


ti spiego subito; i motori ad aria sono soggetti a funzionare ad elevate temperature mentre i motori con raffreddamento a liquido arrivano a temperatura ottimale e ci restano.. in entrambi i casi il motore con la temperatura più bassa oltre a mantenere "la pressione" nonchè il meglio delle prestazioni mantiene pure i consumi più bassi.. icon_wink.gif per questo si preferisce un motore a liquido ansichè ad aria.. ad aria è più spartano e grossolano..

non a caso i mezzi ad aria dopo un tot di strada (a raggiungimento delle alte temperature) perdono prestazioni e consumano di più.. .


E' vero che un motore raffreddato a liquido è migliore nel restare a temperatura di esercizio ottimale.

Ma su tutto il resto che hai scritto, dipende! Ci sono tante variabil in gioco a governare il funzionamento di un motore.

EDIT: mi sono documentato grazie agli impareggiabili articoli di Massimo Clarke:

Link a pagina di Moto.it

Parla dello sviluppo della potenza, ma nulla dice sui consumi. Chissà.


Ho cercato sul web ma non ho trovato articoli che dimostrano i reali consumi fra i due.. teoricamente io sono convinto di ciò che ho detto ma per esserne più certo ho voluto inserire un topic a sondaggio.. . almeno vediamo più chiara la situazione, e approfondiamo l'argomento.. icon_wink.gif

Motore ad aria VS Motore a liquido --chi consuma meno?--
 
11819499
11819499 Inviato: 12 Mag 2011 20:56
 

@Mirko128: Io non credo nei sondaggi. Potremmo metterci d'accordo tutti nel dire che il nero è il nuovo bianco. Ma diremmo la verità?

Invece voglio fare un ragionamento.

Clarke dice che un motore raffreddato ad aria, in teoria, sviluppa temperature più elevate, ovvero, a parità di condizioni e di concezione con un motore raffreddato a liquido, produce più calore e meno moto.

Questo, implicitamente, dovrebbe darti ragione, manuale del motore alla mano. Non so se hai presente i manuali di tecnica del motore che spiegano l'andamento teorico di tutte le grandezze inerenti un motore... intendo proprio quelli.

Però in Honda non sono sprovveduti. Sono convinto che avranno fatto bene i loro calcoli. Voglio vedere se avranno ragione loro dopo un test accurato.

Il PCX lo hanno testato nel traffico di milano e hanno ottenuto un onorevolissimo 31 km/l (Motociclismo).
 
11819889
11819889 Inviato: 12 Mag 2011 21:37
 

è più facile di quel che si pensa parlando in parole povere,si parte da pari cilindrata,
un motore ad aria ha vantaggi e svantaggi, tra i vantaggi maggior semplicità costruttiva, maggior leggerezza e costi di produzione inferiori,
svantaggi non garantisce la stessa efficienza di smaltimento termico e la stessa stabilità termica di un raffreddamento a liquido.
Al posto della pompa liquido c'è comunque la ventola che assorbe una piccola parte di potenza anche questa.

Percui su un motore a liquido che è più costante e che smaltisce molto più calore, puoi spingerti di più a livello di anticipo, rapporto di compressione più alto, alzata camme maggiore, e carburazioni più magre, a tutto vantaggio della potenza massima mantenendo una prestazione costante.
 
11943902
11943902 Inviato: 7 Giu 2011 8:28
 

Quello che sapevo è che un motore raffreddato ad aria raggiunge temperature più alte, e per questo non può essere sfruttato al massimo. Minore potenza a parità di cilindrata. Ma questo non c'entra.

Ma ricordavo anche che maggiore temperatura significa meno calore disperso attraverso le pareti del cilindro (il calore è proporzionale alla differenza fra la temperatura della camera di scoppio e quella all'esterno del cilindro, sia acqua o aria. Minore calore disperso significa più calore rimasto nei gas combusti, temperatura media più alta e dunque maggiore rendimento. Per questo un motore raffreddato ad aria dovrebbe consumare di meno.

Poi ci sono tanti altri fattori; per esempio il rapporto di compressione, che nei motori ad aria deve essere più basso perchè i fenomeni di autoaccensione sono più facili. Etc.etc...
 
11943946
11943946 Inviato: 7 Giu 2011 8:45
 

gatobrujo ha scritto:
temperatura media più alta e dunque maggiore rendimento. Per questo un motore raffreddato ad aria dovrebbe consumare di meno.


Ma questo calore in più da dove viene? Non è forse carburante che produce più energia termica e meno energia meccanica?

La parola a Massimo Clarke:
Link a pagina di Moto.it
 
12171084
12171084 Inviato: 22 Lug 2011 19:32
 

ho letto solo oggi alcuni articoli su questo nuovo scooter, se il prezzo rimane sotto i 2000€ e i consumi dichiarati sono veritieri, quasi quasi un pensierino ce lo faccio, per spostarsi in città deve essere comodissimo!!!
 
12171398
12171398 Inviato: 22 Lug 2011 20:30
 

shiftyhornet ha scritto:
ho letto solo oggi alcuni articoli su questo nuovo scooter, se il prezzo rimane sotto i 2000€ e i consumi dichiarati sono veritieri, quasi quasi un pensierino ce lo faccio, per spostarsi in città deve essere comodissimo!!!


Altro chè!! risulterà un ottimo maxiscooter per la mobilità urbana, aspetto di sapere il prezzo finale, mi domando il perchè Honda temporeggia a renderlo ufficiale.. . eusa_think.gif
 
12173795
12173795 Inviato: 23 Lug 2011 13:50
 

non so se devo aprire una nuova discussione o se posso chiederlo qui: ma uno scooter ad aria si riscalda prima di uno a liquido?

cioè alla mattina uno scooter ad aria dopo quanto tempo entra nella normae temperatura di esercizio? ed uno a liquido?
 
12176401
12176401 Inviato: 24 Lug 2011 11:37
 

BigBear ha scritto:
non so se devo aprire una nuova discussione o se posso chiederlo qui: ma uno scooter ad aria si riscalda prima di uno a liquido?

cioè alla mattina uno scooter ad aria dopo quanto tempo entra nella normae temperatura di esercizio? ed uno a liquido?


Mai risposta fu più azzeccata: "dipende". Il mio sportcity 300 a liquido è in temperatura in tempi brevissimi. Metto in moto, mi avvio, in un paio di minuti scarsi è già in temperatura. Avranno dimensionato l'impianto per avere questo comportamento.

Nel dubbio, parti tranquillo e chiedi di più al tuo motore solo dopo qualche minuto, tipo una decina.
 
12178619
12178619 Inviato: 24 Lug 2011 22:25
 

Mirko128 ha scritto:


Altro chè!! risulterà un ottimo maxiscooter per la mobilità urbana, aspetto di sapere il prezzo finale, mi domando il perchè Honda temporeggia a renderlo ufficiale.. . eusa_think.gif


si non capisco neanche io perchè sul sito ufficiale honda, nonostante questo sccoter sia tra le novità, le informazioni sono abbastanza scarne e il prezzo rimane ancora un mistero, come la data della sua commercializzazione, tarda estate o 2012???
aspettiamo e vediamo!
 
12244301
12244301 Inviato: 7 Ago 2011 15:48
 
 
12255312
12255312 Inviato: 10 Ago 2011 9:48
 

Molto interessante oltre al motore ai consumi ridotti e prezzo, è la capienza sottosella che tiene un casco integrale cosa inusuale su mezzi di questo genere.
La frenata combinata personalmente non la digerisco.. c'è un bel servizio anche su moto.it

Open day il 9-10 settembre nelle concessionarie honda per provare il mezzo.
 
12308110
12308110 Inviato: 24 Ago 2011 10:53
 

lo ritengo davvero un prodotto interessante e come già è stato detto va in diretta concorrenza con Kymco Agility e Sym Simphony...

Stavo giusto valutando l'acquisto di uno scooter 125 leggero, agile con consumi ridotti e basso prezzo d'acquisto.

L'unico dubbio che mi resta è il fatto che abito in collina ed il percorso che dovrei fare ha una salita abb. ripida (ad esempio gli ape 50 arrancano). Secondo voi con questo scooter riuscirei a farla in due senza sforzarlo troppo?!?!
 
12322014
12322014 Inviato: 26 Ago 2011 23:05
 

Personalmente lo trovo molto + bello del pcx, design moderno ma + tradizionale. Pedana piatta e strumentazione ad altezza normale. Simile all' sh.

Prezzo 1800 euro. Un record.

La prova di motorbox:

Link a pagina di Motorbox.com
 
12322104
12322104 Inviato: 26 Ago 2011 23:33
 
 
12383633
12383633 Inviato: 8 Set 2011 14:18
 

Oggi sono andato a vederlo. Davvero un bel prodotto.....
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Maxi-ScooterMaxiscooter - Anteprime, consigli pre-acquisto e confronti

Forums ©