Leggi il Topic


Indice del forumForum SuzukiForum Suzuki GSX-R

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
[GSX-R 1000 K6] effetti rondella da 3 mm su supporto mono
11406168
11406168 Inviato: 19 Feb 2011 22:22
Oggetto: [GSX-R 1000 K6] effetti rondella da 3 mm su supporto mono
 



....vi chiedo alcune informazioni in merito agli effetti sulla ciclistica dovuti al montaggio della rondella da 3 mm sul supporto del monoammortizzatore sul mio GSX R 1000 K6.....
montando la rondella da 3 mm sul mono in teoria ottengo sulla ciclistica della moto:

-innalzamento del baricentro
-spostamento dei pesi verso l'anteriore
-accorciamento dell'interasse fra cerchio ant e post in quanto accorcio il tiro catena

tutto giusto? se fosse così miviene da dire che questa soluzione è migliore rispetto allo sfilamento delle forche vero?

grazie

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
11409220
11409220 Inviato: 20 Feb 2011 18:09
Oggetto: Re: [GSX-R 1000 K6] effetti rondella da 3 mm su supporto mono
 

turbato74 ha scritto:
....vi chiedo alcune informazioni in merito agli effetti sulla ciclistica dovuti al montaggio della rondella da 3 mm sul supporto del monoammortizzatore sul mio GSX R 1000 K6.....
montando la rondella da 3 mm sul mono in teoria ottengo sulla ciclistica della moto:

-innalzamento del baricentro
-spostamento dei pesi verso l'anteriore
-accorciamento dell'interasse fra cerchio ant e post in quanto accorcio il tiro catena

tutto giusto? se fosse così miviene da dire che questa soluzione è migliore rispetto allo sfilamento delle forche vero?

grazie

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif



ciao , "Turbato"......, la differenza comportamentale della moto , dopo tale intervento , è dovuta soprattutto alla riduzione del valore di avancorsa , anche se vi sono variazioni negli ambiti da te indicati.......

come ti dissi tempo addietro , le 2 soluzioni vanno nella stessa "direzione" , cioè quella di ottenere una maggiore agilità , a scapito delle capacità autodirezionali.......

l' unica differenza sostanziale , difficoltà operativa a parte (....è indubbio che sfilare i foderi verso l' alto richiede minori "sbattimenti".....) , consiste nel fatto che il tiro catena , che ti ricordo influisce sul lavoro del mono in fase di "apertura gas" , utilizzando lo spessore sul mono , subisce una variazione........
questo non accade se si sfilano i foderi , in quanto le geometrie del retrotreno non vengono modificate......

in passato , gareggiando nelle cronoscalate , mi accadeva spesso di dover modificare le quote geometriche della ciclistica , a seconda del percorso da affrontare......., e l' intervento più semplice ed efficace era proprio lo sfilamento della forcella , che permette variazioni millimetriche delle quote , anche in assenza di un mono dotato di interasse variabile.......


doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
11416770
11416770 Inviato: 21 Feb 2011 22:43
 

poi penso propio che una volta alzato il retrotreno dovrai ritarare tutte le sospensioni da zero per bilanciare l'effetto che hai creato ovviamente!!! e non mi sembra che sia cosìsemplice dato che partirai da zero senza aver una base di riferimento a cui appoggiarti!!!
 
11421882
11421882 Inviato: 22 Feb 2011 22:00
 

.....boon stasera sono andato dal mecca finalmente icon_asd.gif ...... gli ho portato scarico yoshi da montare, mio olio motul 7100 da sost e cupolino fabbri da montare( a me tira il c@@o fare tutto poi adesso che fa freddo non metto neanche piede in garage........) gli ho detto anche di montarmi lo spessore da 3 mm sopra il mono e mi ha spiegato che 3 mm sono pochi e non si sentono effetti sulla ciclistica... me lo monterà da 5 -6 mm con relativa ritaratura sopensioni....secondo voi è troppo??? mi sembra uno abbastanza esperto....da quello che so... prepara spesso suzuki per la pista ed è proprio rivenditore suzuki.......domani porto la moto e mi ha detto che me la riconsegna sabato(....che c'è il sole.... icon_asd.gif ) poi vi dirò come mi trovo.....

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
11428572
11428572 Inviato: 23 Feb 2011 23:26
 

bah ogni moto è differente ma a me sembra propio esagerato!!! ad esempio prima della gixxer avevo un z750 e montando uno spessore di 2mm si migliorava il tutto ma già mettendo un 3mm la moto era sbilanciata e peggivara alla grande...su queste cose il millimetro fa la differenza altrimenti i mono after sarebbeto tutti più lunghi ed invece rispettano lo standard!!! poi sicuramente varia da moto a moto ma a me persomalmente sembra troppo..però poi magari ti trovi bene che è quello quel che conta...o no?!?!
 
11433103
11433103 Inviato: 24 Feb 2011 21:30
 

....ti dico come si comporta la moto sabato che la prove(hanno messo sole a bomba)

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
11436968
11436968 Inviato: 25 Feb 2011 19:10
 

.......moto ritirata dal mecca.....cambiato olio (messo Motul7100) + filtro,montato cupolino fabbri e scarico yoshi, cambiato liquido freni +spurgo e inserito il fatidico spessore da 5/6 mm....(la moto sembra nuova.... 0509_doppio_ok.gif

.....quindi........girettino di prova qui sulle colline di modena..... icon_asd.gif

la moto mi sembra + rapida ad entrare in curva, chiude molto di più le curve dandomi più sicurezza, cade in piega più rapidamente ed è meno progressiva a scendere rispetto a prima ma nn mi sembra un problema, l'unica cosa è che in frenata si carica molto di più sull'anteriore e quindi ho chiuso di 2 click la compressione sulla forcella anteriore,il precarico e l'estensione li ho lasciati come da libretto suzuki....
ovviamente i miei polsi nn hanno molto gradito la modifica in quanto sono molto + caricati rispetto a prima......
visivamente la moto al posteriore sembra "molto+ alta", non vorrei dire una caxxata ma secondo me si è alzata almeno di 2-2,5 cm....può essere?????

domani ....comunque..... siccome farò un girettino un po + lungo vedrò meglio come mi trovo....

ciao a tutti

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
11437227
11437227 Inviato: 25 Feb 2011 19:58
 

vacca di!!! 2/3 cm??? no dai è impossibile però sicuramente l'effetto ottico gioca molto in questi casi...comunque facci sapere con precisione come va che siamo qui tutti per imparare nuove prospettive!!!
 
11437614
11437614 Inviato: 25 Feb 2011 21:06
 

turbato74 ha scritto:
secondo me si è alzata almeno di 2-2,5 cm....può essere?


Ci sta, va considerato che le modifiche di interasse del mono vengono "moltiplicate" dalla cinematica, tanto è vero che i 120-130 mm di corsa ruota equivalgono di solito a qualche decina di mm di corsa del pistone del mono...
Per questo non avrei messo una rondella così spessa.
 
11438681
11438681 Inviato: 26 Feb 2011 1:36
 

allora anche tu paolo sei della mia stessa idea...ha propio stravolto la moto e la mia paura è che sia solo peggiorata..però se poi lui si trova bene così meglio, alla fine è lui che la guida e se la deve sentire a suo agio, però io avrei fatto una cosa passo a passo per vedere le differenze!!!
 
11438856
11438856 Inviato: 26 Feb 2011 9:16
 

....ciao ragazzi....

sono le 9 e mi sto preparando ad a uscire in moto (anche se onestamente fa un po freschino....ma chissenefrega)...........

oggi provo la modifica e vi dirò le miei mpressioni, se come dite voi ho esagerato.....e nn mi trovo bene....nessun problema.....si torna dal mecca si sfila lo spessore lo si abbassa un po con il tornio e via andare....al massimo ci riscozzo un 40 eurini....

comunque....il mio mecca non è stato l'unico a dirmi di mettere 5-6 mm di spessore sul mono
un mio amico, campione naz.2010 supermotard velocità in salita, titolare di un'officina dove le moto le preparano ( formigine modena) mi ha detto di sfilare davanti 0,5 cm e alzare dietro di 0,5 cm.....come la vedete?????? anche lui aveva un gixxer 1000 k5.........
e comunque luinesa un tot visto la clientela che ha.....

boo staremo a vedere oggi......

ci sent


doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
11438871
11438871 Inviato: 26 Feb 2011 9:26
 
 
11440469
11440469 Inviato: 26 Feb 2011 18:38
 

turbato74 ha scritto:
....ciao ragazzi....

sono le 9 e mi sto preparando ad a uscire in moto (anche se onestamente fa un po freschino....ma chissenefrega)...........

oggi provo la modifica e vi dirò le miei mpressioni, se come dite voi ho esagerato.....e nn mi trovo bene....nessun problema.....si torna dal mecca si sfila lo spessore lo si abbassa un po con il tornio e via andare....al massimo ci riscozzo un 40 eurini....

comunque....il mio mecca non è stato l'unico a dirmi di mettere 5-6 mm di spessore sul mono
un mio amico, campione naz.2010 supermotard velocità in salita, titolare di un'officina dove le moto le preparano ( formigine modena) mi ha detto di sfilare davanti 0,5 cm e alzare dietro di 0,5 cm.....come la vedete?????? anche lui aveva un gixxer 1000 k5.........
e comunque luinesa un tot visto la clientela che ha.....

boo staremo a vedere oggi......

ci sent


doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif



che Giuliano sappia il fatto suo , è fuori discussione....... 0509_up.gif

quando si "lavora" sulla ciclistica di una SS , conviene comunque muoversi a piccoli passi , perchè dotata di quote già relativamente radicali.....
ad ogni modo , come sempre avviene , le valutazioni sul set-up sono estremamente soggettive......
rimane il fatto che , lavorando sullo sfilamento forcella , puoi fare tutte le variazioni "micrometriche" che vuoi......, senza spendere "40 eurini" ad ogni eventuale modifica.......



p.s. : chiedi a Giuliano quanto ha "smadonnato" , nel 2009 , per settare correttamente la sua Aprilia......., mentre "se la giocava" con Ravera........ icon_confused.gif


doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
11440823
11440823 Inviato: 26 Feb 2011 19:41
 

......il problema è che Andrea è un funambolo impazzito col suo 450 mono.....scusa..io seguo le gare in salita e conosco benissimo Curinga, Bonetti,Queirolo...tu chi sei se posso saperlo??
....scusate x l'OT...... eusa_doh.gif

arriviamo al dunque...... oggi ho provato la moto..... ho fatto circa 150 km su strade di montagna piene di belle curve ...e che dire..... mi sono trovato benissimo..... è molto più rapida ad entrare in curva, è un po meno progressiva ad entrare in piega (tende un pelino a cadere) chiude di più le curve(non in modo eccessivo), non sbacchetta e non mi ha fatto nessuna reazione strana anche guidando a ritmi abbastanza sostenuti. In uscita di curva anche aprendo il gas in modo abbastanza allegro/violento non pattina e non mi va via di traverso.....direi tutto okkey 0509_doppio_ok.gif (monto delle diablo rosso)
icon_neutral.gif .....Onestamente... non mi sembra che la modifica fatta sia stata cosi' esagerata e stravolgente.......mi sembra che la ciclistica nn sia stata x niente sconvolta......poi ripeto...io non faccio e non devo fare gare o girare a 200 allora con staccate al limite su strade di montagna.......
Conclusione......i 5 mm dello spessore ci stanno tutti.......e ho fatto bene a montarlo!!!

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
11441573
11441573 Inviato: 26 Feb 2011 22:50
Oggetto: Re: [GSX-R 1000 K6] effetti rondella da 3 mm su supporto mono
 

secondo me ci sono alcune inesattezze, abbassare la moto di 4mm. davanti e alzarla di 5mm. dietro è inteso alla ruota, con questo metodo la distribuzione dei pesi viene spostata all'anteriore, ma il baricentro rimane alla stessa altezza, il risultato è una moto maneggevole e stabile, abbassare l'anteriore sfilando le forcelle, aumenta sempre il carico all'anteriore, ma l'accorciamento dell'avancorsa porta la moto a essere meno maneggevole, ma + stabile perchè è stato abbassato il baricentro, alzando il posteriore, portiamo sempre maggior carico all'anteriore, la moto diventa molto maneggevole a causa dell'innalzamento del baricentro, ma + instabile, sono tre configurazioni diverse per tre tipi di percorso, il primo è funzionale a percorsi veloci con curve lunghe e ampie, il secondo è indicato in quasi tutti i casi, il terzo è una configurazione da salita, o da percorsi con brevi rettilinei e gicane, il tiro catena è un effetto ma non subisce accorciamenti, che si configurano solo cambiando i rapporti pignone-catena. 0510_saluto.gif
 
11442006
11442006 Inviato: 27 Feb 2011 7:18
 

turbato74 ha scritto:
......il problema è che Andrea è un funambolo impazzito col suo 450 mono.....scusa..io seguo le gare in salita e conosco benissimo Curinga, Bonetti,Queirolo...tu chi sei se posso saperlo??
....scusate x l'OT...... eusa_doh.gif

arriviamo al dunque...... oggi ho provato la moto..... ho fatto circa 150 km su strade di montagna piene di belle curve ...e che dire..... mi sono trovato benissimo..... è molto più rapida ad entrare in curva, è un po meno progressiva ad entrare in piega (tende un pelino a cadere) chiude di più le curve(non in modo eccessivo), non sbacchetta e non mi ha fatto nessuna reazione strana anche guidando a ritmi abbastanza sostenuti. In uscita di curva anche aprendo il gas in modo abbastanza allegro/violento non pattina e non mi va via di traverso.....direi tutto okkey 0509_doppio_ok.gif (monto delle diablo rosso)
icon_neutral.gif .....Onestamente... non mi sembra che la modifica fatta sia stata cosi' esagerata e stravolgente.......mi sembra che la ciclistica nn sia stata x niente sconvolta......poi ripeto...io non faccio e non devo fare gare o girare a 200 allora con staccate al limite su strade di montagna.......
Conclusione......i 5 mm dello spessore ci stanno tutti.......e ho fatto bene a montarlo!!!

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif



sono felice per te , se con quell' intervento sei riuscito a "beccare" il compromesso giusto per le tue esigenze....... 0509_up.gif


ri.....p.s. : sono un ex delle salite (....l' ultima , l' ho corsa nel '93..... 0510_sad.gif ) , il "tizio" che dà una mano a Federigi (.....naked 650......) a NON stare davanti a Manici..... icon_asd.gif

fine OT


doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
11442009
11442009 Inviato: 27 Feb 2011 7:30
Oggetto: Re: [GSX-R 1000 K6] effetti rondella da 3 mm su supporto mono
 

tech8 ha scritto:
secondo me ci sono alcune inesattezze, abbassare la moto di 4mm. davanti e alzarla di 5mm. dietro è inteso alla ruota, con questo metodo la distribuzione dei pesi viene spostata all'anteriore, ma il baricentro rimane alla stessa altezza, il risultato è una moto maneggevole e stabile, abbassare l'anteriore sfilando le forcelle, aumenta sempre il carico all'anteriore, ma l'accorciamento dell'avancorsa porta la moto a essere meno maneggevole, ma + stabile perchè è stato abbassato il baricentro, alzando il posteriore, portiamo sempre maggior carico all'anteriore, la moto diventa molto maneggevole a causa dell'innalzamento del baricentro, ma + instabile, sono tre configurazioni diverse per tre tipi di percorso, il primo è funzionale a percorsi veloci con curve lunghe e ampie, il secondo è indicato in quasi tutti i casi, il terzo è una configurazione da salita, o da percorsi con brevi rettilinei e gicane, il tiro catena è un effetto ma non subisce accorciamenti, che si configurano solo cambiando i rapporti pignone-catena. 0510_saluto.gif



icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif ??? icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif
..secondo me togliendo avancorsa la moto diventa + instabile....

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
11445683
11445683 Inviato: 27 Feb 2011 22:39
Oggetto: Re: [GSX-R 1000 K6] effetti rondella da 3 mm su supporto mono
 

turbato74 ha scritto:



icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif ??? icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif
..secondo me togliendo avancorsa la moto diventa + instabile....

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif



concordo....... 0509_up.gif

scusa , "Tech"......, ma......, a proposito di inesattezze...... icon_rolleyes.gif , il tiro catena non "si accorcia" , nè si allunga , semplicemente cambia la sua influenza sul lavoro del mono , e questo avviene ogni volta che si modificano le geometrie del posteriore......, non solo quando cambiamo rapporto finale....... icon_rolleyes.gif



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
11446061
11446061 Inviato: 28 Feb 2011 0:19
Oggetto: Re: [GSX-R 1000 K6] effetti rondella da 3 mm su supporto mono
 

ansetup ha scritto:



concordo....... 0509_up.gif

scusa , "Tech"......, ma......, a proposito di inesattezze...... icon_rolleyes.gif , il tiro catena non "si accorcia" , nè si allunga , semplicemente cambia la sua influenza sul lavoro del mono , e questo avviene ogni volta che si modificano le geometrie del posteriore......, non solo quando cambiamo rapporto finale....... icon_rolleyes.gif



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif


appunto, inesattezze per inesattezze, il tiro catena non c'entra, il termine accorcia non l'ho
usato io, la usato turbato74 a inizio post, e l'unico modo per cambiare l'influenza del
tiro catena, è modificare l'intersezione del punto zero generato da "linea catena -vs-
pernoruota/perno forcellone
" essendoci poi ancora due tangenti che partono dal
contatto della ruota posteriore, di cui una interseca il punto zero generato prima e si
chiama linea del tirocatena, mentre l'altra passa per l'intersezione degli assi composti dal
piano orizzontale del baricentro incrociato con l'asse verticale della perno ruota anteriore,
chiamata linea del trasferimento di carico, laddove il rapporto tra queste due linee dovesse
cambiare, questo non è dovuto al tiro catena, ma alla linea di trasferimento di carico, e di
conseguenza è quest'ultima a influenzare il comportamento della moto, mentre ripeto,
l'unico modo per modifcare il tiro catena e la sua influenza (sua influenza, significa che è lui
la causa) è quello di variare i rapporti. 0509_si_picchiano.gif

turbato74 ha scritto:


icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif ??? icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif
..secondo me togliendo avancorsa la moto diventa + instabile....

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif

tech8 ha scritto:
secondo me ci sono alcune inesattezze, abbassare la moto di 4mm. davanti e alzarla di 5mm. dietro è inteso alla ruota, con questo metodo la distribuzione dei pesi viene spostata all'anteriore, ma il baricentro rimane alla stessa altezza, il risultato è una moto maneggevole e stabile, abbassare l'anteriore sfilando le forcelle, aumenta sempre il carico all'anteriore, ma l'accorciamento dell'avancorsa porta la moto a essere meno maneggevole, ma + stabile perchè è stato abbassato il baricentro, alzando il posteriore, portiamo sempre maggior carico all'anteriore, la moto diventa molto maneggevole a causa dell'innalzamento del baricentro, ma + instabile, sono tre configurazioni diverse per tre tipi di percorso, il secondo è funzionale a percorsi veloci con curve lunghe e ampie, il primo è indicato in quasi tutti i casi, il terzo è una configurazione da salita, o da percorsi con brevi rettilinei e gicane, il tiro catena è un effetto ma non subisce accorciamenti, che si configurano solo cambiando i rapporti pignone-catena. 0510_saluto.gif

ho riletto, questa risposta e in effetti ho fatto confusione, ho corretto direttamente all'interno in grassetto, basta poi fare il confronto con quanto ho scritto prima.

Ultima modifica di tech8 il 28 Feb 2011 0:25, modificato 1 volta in totale
 
11446067
11446067 Inviato: 28 Feb 2011 0:23
 

se alla fine dei conti ti trovi bene e sei soddisfatto del lavoro eseguto bene così...alla fine l'hai fatto per quel motivo e perchè tut ti trova bene con il tuo mezzo,,,lo guidi tu e non altri quindi se va bene a te il resto non conta giusto??? c***o qui a verona neve fino a mezzogiono e poi diluvio...che palle!!!
 
11451222
11451222 Inviato: 28 Feb 2011 23:01
 

scusa , "Tech"........, ma credo tu stia prendendo un "granchio"....... icon_rolleyes.gif , come si suol dire qua da me...... eusa_think.gif

se fosse come tu affermi , e cioè che il tiro catena varia la sua influenza SOLO cambiando pignone e corona......, puoi dirmi a cosa serve , sulle moto più sportive , avere la possibilità di variare l' altezza del pivot ?.......
in realtà , quando il nostro amico ha fatto installare lo spessore sul mono , aumentandone di fatto l' interasse , ha alzato la parte posteriore della moto , "portandosi dietro" , ovviamente , anche il pivot......, anche se di un valore inferiore allo spessore usato.......
quando il pivot si sposta , verso l' alto e/o verso il basso , modifica anche l' inclinazione del ramo catena "in tiro" , con conseguente variazione dell' azione del tiro catena......

sulle moto da velocità con potenze relativamente elevate , dove vi è sempre una "necessaria" attenzione ai problemi di trazione , a volte , quando previsto , si agisce sulla regolazione dell' altezza del pivot come ulteriore regolazione per trovare il corretto bilanciamento fra il trasferimento di carico fra l' asse anteriore ed il posteriore (.....che preso da solo dà più carico sulla gomma posteriore , e quindi più trazione.....) e l' influenza "perturbante" del tiro catena.......

una grande casa come la Suzuki , nel definire le geometrie della ciclistica di un suo modello molto prestazionale , come sicuramente è il "gixxer" del nostro amico , ha certamente lavorato sodo per cercare il bilanciamento di cui sopra , ben sapendo quanto è importante l' effetto del tiro catena su quei livelli di potenza......

ecco perchè tendevo a suggerire di lavorare sullo sfilamento dei foderi , piuttosto che sullo spessore del mono , dato che il primo intervento , a differenza del secondo , non ha alcuna influenza sul tiro catena......, oltre a garantire una maggior semplicità esecutiva.......


doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
11453547
11453547 Inviato: 1 Mar 2011 15:02
 

se c'è una influenza, (causa) vuol dire che il comportamento dinamico ne risente, lo spostamento del pivot dovuto all'allungamento dell'interasse, potrebbe essere di qualche decimo di millimetro, forse meno di qualche, assolutamente ininfluente, (effetto) visto che il cambio di distribuzione dei pesi viene scaricato sulla forcella, e lo stesso vale per quando si sfila la forcella, per avere una corrispondenza di comportamento dovuto al tiro catena, non resta che cambiare i rapporti. (causa)

altrimenti dobbiamo cominciare a parlare dell'influenza del tiro catena anche quando aumentiamo o diminuiamo i clik in compressione............., per non dire poi del precarico.................. ma per favore......... icon_rolleyes.gif (effetto)

E' una cosa diversa lo spostamento di posizione del pivot con eccentrico. (causa)

p.s. non vado a pesca........... icon_rolleyes.gif
 
11454589
11454589 Inviato: 1 Mar 2011 18:07
 

Tech8 ed Ansetup...
adesso continuate che io prendo appunti icon_biggrin.gif
 
11455867
11455867 Inviato: 1 Mar 2011 21:11
 

ansetup ha scritto:
scusa , "Tech"........, ma credo tu stia prendendo un "granchio"....... icon_rolleyes.gif , come si suol dire qua da me...... eusa_think.gif

se fosse come tu affermi , e cioè che il tiro catena varia la sua influenza SOLO cambiando pignone e corona......, puoi dirmi a cosa serve , sulle moto più sportive , avere la possibilità di variare l' altezza del pivot ?.......
in realtà , quando il nostro amico ha fatto installare lo spessore sul mono , aumentandone di fatto l' interasse , ha alzato la parte posteriore della moto , "portandosi dietro" , ovviamente , anche il pivot......, anche se di un valore inferiore allo spessore usato.......
quando il pivot si sposta , verso l' alto e/o verso il basso , modifica anche l' inclinazione del ramo catena "in tiro" , con conseguente variazione dell' azione del tiro catena......

sulle moto da velocità con potenze relativamente elevate , dove vi è sempre una "necessaria" attenzione ai problemi di trazione , a volte , quando previsto , si agisce sulla regolazione dell' altezza del pivot come ulteriore regolazione per trovare il corretto bilanciamento fra il trasferimento di carico fra l' asse anteriore ed il posteriore (.....che preso da solo dà più carico sulla gomma posteriore , e quindi più trazione.....) e l' influenza "perturbante" del tiro catena.......

una grande casa come la Suzuki , nel definire le geometrie della ciclistica di un suo modello molto prestazionale , come sicuramente è il "gixxer" del nostro amico , ha certamente lavorato sodo per cercare il bilanciamento di cui sopra , ben sapendo quanto è importante l' effetto del tiro catena su quei livelli di potenza......

ecco perchè tendevo a suggerire di lavorare sullo sfilamento dei foderi , piuttosto che sullo spessore del mono , dato che il primo intervento , a differenza del secondo , non ha alcuna influenza sul tiro catena......, oltre a garantire una maggior semplicità esecutiva.......


doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif



....fermatevi un attimo che nn ci sto capendo più niente.....!!!!!!!!!!
....scusatemi........ icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif

....cos'è sto pivot??? icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif
..con la modifica fatta sono a rischio di strappare la catena???!!!!!!! nel caso di si tiro via immediatamente lo spessore..........
potete usare dei termini un po meno in motociclistichese........e parlare per me ignorante in termini più semplici????solo x capirci qualcosa ovviamente.....
...anche se ho una laurea in ing. meccanica non ho capito molto bene il tuo post Ansetup e anche quello di Tech.....
.....in sintesi...sono a rischio???????????????????


grazie doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
11456112
11456112 Inviato: 1 Mar 2011 21:41
 

il pivot è il perno forcellone infulcrato al telaio, il tiro catena è una causa influente sui trasferimenti di carico.
non si rompe niente, hai una moto + agile, + nervosa, tutto qua, poi con le prove puoi variare le altezze delgi spessori e trovare l'altezza ideale, solo che per quanto mi riguarda sono modifiche assolutamente inutili se prima non si ottiene un set-up conforme allo standard, che vuol dire essere sicuri del sag posteriore, essere sicuri della pressione delle gomme in rapporto alla loro qualità, essere sicuri di montare i rapporti originali, in questo modo, con il set-up standard si evidenziarenno (forse) una serie di difetti di comportamento alla moto, dedotti i quali, si cerca di porvi rimedio attraverso piccole modifiche che devono essere fatte sempre una alla volta e possibilmente, annotate su un quaderno, in modo da avere una panoramica per le prossime volte, infine si può, e a volte si deve, ricorrere alle modifica delle quote ciclistiche, ma anche in questo caso sono del parere che la moto come esce dal concessionario sia + che sufficiente per la maggior parte di noi.
A volte si cerca la soluzione complicata senza accorgersi che le soluzioni sono semplici e a portata di mano. 0510_saluto.gif
 
11456207
11456207 Inviato: 1 Mar 2011 21:52
 

tech8 ha scritto:
il pivot è il perno forcellone infulcrato al telaio, il tiro catena è una causa influente sui trasferimenti di carico.
non si rompe niente, hai una moto + agile, + nervosa, tutto qua, poi con le prove puoi variare le altezze delgi spessori e trovare l'altezza ideale, solo che per quanto mi riguarda sono modifiche assolutamente inutili se prima non si ottiene un set-up conforme allo standard, che vuol dire essere sicuri del sag posteriore, essere sicuri della pressione delle gomme in rapporto alla loro qualità, essere sicuri di montare i rapporti originali, in questo modo, con il set-up standard si evidenziarenno (forse) una serie di difetti di comportamento alla moto, dedotti i quali, si cerca di porvi rimedio attraverso piccole modifiche che devono essere fatte sempre una alla volta e possibilmente, annotate su un quaderno, in modo da avere una panoramica per le prossime volte, infine si può, e a volte si deve, ricorrere alle modifica delle quote ciclistiche, ma anche in questo caso sono del parere che la moto come esce dal concessionario sia + che sufficiente per la maggior parte di noi.
A volte si cerca la soluzione complicata senza accorgersi che le soluzioni sono semplici e a portata di mano. 0510_saluto.gif



questo posso solo quotarlo......., anche se a malincuore....... icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif 0510_five.gif


scherzi a parte......, "Turbato" , come ti ho già detto poco sopra , se la moto ti piace , con quella configurazione , lasciala com' è , che va bene....... 0509_up.gif
purtroppo......, quando incontro "qualcuno" più ferrato della media , sulle tematiche ciclistiche inerenti la moto (.....come sicuramente è il "nostro" Tech 8.....) , mi lascio trasportare dall' entusiasmo..... icon_lol.gif eusa_wall.gif


doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
11456294
11456294 Inviato: 1 Mar 2011 22:04
 

non sono un cavallo icon_asd.gif i forum servono anche a questo, devo dire che trovare interlocutori come te, anche se un po' pignoli, è sempre un piacere, specie per il tuo modo pacato di porti, purtroppo a me non viene sempre così, ma non fateme una colpa. icon_wink.gif 0510_saluto.gif
 
11456351
11456351 Inviato: 1 Mar 2011 22:11
 

tech8 ha scritto:
non sono un cavallo icon_asd.gif i forum servono anche a questo, devo dire che trovare interlocutori come te, anche se un po' pignoli, è sempre un piacere, specie per il tuo modo pacato di porti, purtroppo a me non viene sempre così, ma non fateme una colpa. icon_wink.gif 0510_saluto.gif



0510_five.gif 0510_five.gif 0509_up.gif



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
11460377
11460377 Inviato: 2 Mar 2011 20:24
 

....comunque ragazzi sta stagione ci sta logorando......
....oggi qui a modena è nevicato tutto il giorno!!!!!!!!ca@@o!!!!!! 0509_mitra.gif 0509_mitra.gif

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
11853944
11853944 Inviato: 19 Mag 2011 17:35
 

...........macinando km su km mi sto rendendo conto che il montaggio della rondella da 5mm
sul supporto mono è una gran ca@@ata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

..l'avantreno è troppo caricato......si mangia di più la gomma davanti rispetto a quella dietro...
quella davanti fa un po il brecciolo sulle spalle e quella dietro secondo me si scalda poco non diventa neanche di quel bel nero che tutti conosciamo...

con l'ultimo treno di diablo rosso ho consumato più l'ant che il post...!!!mai successo da quando vado in moto.......
...uscendo da curve a medio raggio a circa 80 km/h e aprendo in terza il posteriore parte e pattina anche se sei a 7-8000 giri.........

se esci da una curva in seconda è un disastro non ha trazione e derapa a cannone!!!!!!!!!
...bisogna stare molto attenti....

appena posso la faccio togliere dal mio meccanico e la rimetto originale

sono deluso

ciao a tutti

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum SuzukiForum Suzuki GSX-R

Forums ©