Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Moto Guzzi d'epoca

   

Pagina 1 di 13
Vai a pagina 123...111213  Successivo
 
V7 Special 750 : la seconda
10757970
10757970 Inviato: 13 Ott 2010 1:27
Oggetto: V7 Special 750 : la seconda
 

Ciao a tutti e ben ritrovati, avendo un Superalce, mi sono limitato quasi esclusivamente a seguire gli argomenti che lo riguardavano, da pochi giorni però, per la precisione dal 01/10/2010, possiedo un V7 special del 1971. Immaginavo che per una moto tanto blasonata il forum fosse inflazionato di topic e post, invece con mia grande delusione, dopo ripetuti tentativi di ricerca ho trovato solo un topic e solo un post senza alcuna risposta. C'è una spiegazione ? Naturalmente avrei tante domande per gli esperti, ma poi queste seguiranno se a questa ci sarà un seguito. Lamps doppio_lamp_naked.gif
 
10758095
10758095 Inviato: 13 Ott 2010 8:08
 

Chissà, sarà un caso......comunque hai ragione !

C'è un bel Topic (anzi 2) sul V7 700, uno sull'850 GT ma sul 750 nulla, a parte un accenno alla valutazione.

Forse una Guzzi di transizione ? Eppure ad ogni raduno almeno una la vedo, sicuramente ne vedo di più che di 700....

Comunque c'è chi scrive costantemente sul Forum d'Epoca che la possiede e con la quale è andato fino a Capo Nord, guarda qui :

Link a pagina di Rpw.it

E' il sito di RenPag; se interviene i consigli ci saranno, eccome....

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
10758400
10758400 Inviato: 13 Ott 2010 9:55
 

Spesso e volentieri un topic su un forum si crea quando il possessore di una moto ha dei problemi, e si popola quando altri possessori o conoscitori di quella moto hanno già avuto esperienze di quel tipo di problema e rispondono.

La V7 Special problemi non ne da, ecco perchè nessuno ne parla ! icon_mrgreen.gif
La usiamo e basta.

immagini visibili ai soli utenti registrati


0510_saluto.gif
 
10758424
10758424 Inviato: 13 Ott 2010 10:02
 

Ben trovato Gippi e grazie, il sito di RenPag me lo ero già letto tutto tante volte e forse è stata proprio la cronaca di Capo Nord a crearmi il desiderio per questa moto (oltre a ricordi di gioventù), inoltre anche tu hai contribuito in qualche maniera perchè la tua storia di pazzia d'epoca, bellissima, letta un anno fa quando ho cominciato a pensare al v7 special, assomiglia all'epopea (in piccolo) che ho passato io per la mia.
 
10760181
10760181 Inviato: 13 Ott 2010 15:41
 

Gspreca, a questo punto è d'obbligo inserire almeno qualche foto.
Almeno lo vediamo questo 750 Special !!

Renzo, come al solito hai ragione !
Comunque (e meno male) Tu mi insegni che c'è sempre qualcuno che ha bisogno di qualche dritta su ricambi, accessori ecc. ....oppure chi, più fortunato, trova la moto nel classico pagliaio.... icon_mrgreen.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
10760846
10760846 Inviato: 13 Ott 2010 17:22
 

gippiguzzi ha scritto:
Gspreca, a questo punto è d'obbligo inserire almeno qualche foto.
Almeno lo vediamo questo 750 Special !!

Renzo, come al solito hai ragione !
Comunque (e meno male) Tu mi insegni che c'è sempre qualcuno che ha bisogno di qualche dritta su ricambi, accessori ecc. ....oppure chi, più fortunato, trova la moto nel classico pagliaio.... icon_mrgreen.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif

Vero Gippi, però devi smetterla di chiamarmi Renzo... io mi chiamo Renato 0509_si_picchiano.gif
 
10760877
10760877 Inviato: 13 Ott 2010 17:27
 

gspreca ha scritto:
...forse è stata proprio la cronaca di Capo Nord a crearmi il desiderio per questa moto...

Ah.... è così ?
Bene, allora da buon Genovese ti chiedo di dirmi che te l'ha venduta, così mi faccio dare una percentuale !!!
rotfl.gif

Scherzi a parte, come ti ha scritto Gippi metti due foto che guardare una V7 Special è sempre un bel guardare.
 
10760956
10760956 Inviato: 13 Ott 2010 17:36
 

Per tutta la serie V7 , personalmente, ti posso dare una miniera di informazioni, e molto volentieri.
Spesso i topic muoiono anche per mancanza di partecipazione di chi li ha aperti. Se si chiedono informazioni specifiche e non vengono date, se si chiede di inserire foto particolareggiate e non si viene ascoltati, cade anche l'interesse a partecipare di chi potrebbe contribuire fattivamente.
Spesso dopo una partenza a razzo, l'interessato sparisce letteralmente, senza tenere aggiornato il topic sugli sviluppi o la fine delle storie, e questo, per chi si impegna a cercare di contribuire, è un pò frustrante. Personalmente, comincio a partecipare solo a topic che mi danno l'impressione di essere duraturi.

martino
 
10761050
10761050 Inviato: 13 Ott 2010 17:50
 

RenPag ha scritto:

Vero Gippi, però devi smetterla di chiamarmi Renzo... io mi chiamo Renato 0509_si_picchiano.gif


OOOPS..... icon_redface.gif lapsus da Promessi Sposi....

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
10761057
10761057 Inviato: 13 Ott 2010 17:51
 

Ok amici, ok, prima mi devo ripassare come si postano correttamente, poi inizierò con quella di quando l'ho rivista dopo una ventina d'anni nel garage di un'amico, quindi dopo un bel lavaggio e la pulizia di qualche cromatura.
 
10761284
10761284 Inviato: 13 Ott 2010 18:29
 

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
10761308
10761308 Inviato: 13 Ott 2010 18:33
 

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
10761355
10761355 Inviato: 13 Ott 2010 18:39
 

Beh, a vista direi che hai fatto un ottimo lavoro. 0509_up.gif

Dai Tuoi messaggi non ho ancora capito, però, se vuoi riportarla all'originalità completa, o Ti basta che trotti tranquillamente per le "strade del mondo".

Perchè già così, colore, sella e decals ed altre cosucce a parte, mi sembra OK.....o no ?

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
10761375
10761375 Inviato: 13 Ott 2010 18:43
 

Con qualche difficoltà, ma credo di esserci riuscito. Ed ora veniamo al dunque:
1) La moto è stata riverniciata in un colore bianco perla e con i logo non originali.
2) E' stata Customizzata (si dice così ?) con silenziatori Lanfranconi dell'epoca, forse v7 sport.
3) Il manubrio tipo corna di bue, non saprei di quale modello.
4) Un sellone tipo california (per fortuna mi ha dato la sella originale in discrete condizioni).
Altre modifiche che analizzeremo in seguito.
 
10761792
10761792 Inviato: 13 Ott 2010 19:39
 

gspreca ha scritto:
Con qualche difficoltà, ma credo di esserci riuscito. Ed ora veniamo al dunque:
1) La moto è stata riverniciata in un colore bianco perla e con i logo non originali.
2) E' stata Customizzata (si dice così ?) con silenziatori Lanfranconi dell'epoca, forse v7 sport.
3) Il manubrio tipo corna di bue, non saprei di quale modello.
4) Un sellone tipo california (per fortuna mi ha dato la sella originale in discrete condizioni).
Altre modifiche che analizzeremo in seguito.


1)la verniciatura, se vuoi riportarla originale, và rifatta tutta. (parlo di serbatoio, fiancatine, borsette e parafanghi)
Io mi limiterei a fare la specchiatura nera sul dorso del serbatoio, le filettature e le decals giuste.
2)I silenziatori sono della 850 GT (li lascerei)
3)il manubrio è delle T3 california ed altri modelli telaio Tonti.
4)sellone e portapacchi della 850 GT california (tienili da conto, che sono molto quotati)

Le borse laterali sono un modello aftermarket dell'epoca, vanno bene, ma il supporto è un adattamento.
gli indicatori di direzione anteriori sono giusti, anche come posizione, i posteriori no.
Il parabrezza ha supporti giusti, la lastra dovrebbe essere chiara.
le manopole dovrebbero essere a botticella
Gli ammortizzatori posteriori sono sbagliati
Il motorino avviamento sembrerebbe giusto (marelli), ma occorrerebbe foto più ravvicinata, come pure per le leve a manubrio, manettino, devioluci, fanalino posteriore e strumentazione.
Rimontando la sella originale avrai bisogno delle maniglie per il passeggero.

Questo ad un primo esame.
nel complesso è messa abbastanza bene, sperando che anche la meccanica sia nelle medesime condizioni.
Togliere immediatamente i fendinebbia, o quello che sono.
 
10762228
10762228 Inviato: 13 Ott 2010 20:36
 

Concordo quasi tutto quello che hai detto tranne che per il parabrezza le cui staffe e attacchi sono del California GT mentre la plastica di un'altro modello.
Il motorino è un Marelli si vede anche così. I silenziatori sono ancora a sigaro sullo Special , quello che hai specie quello di dx mi sembra mal ridotto. Se devi cambiarli metti quelli giusti.


Per tutto il resto quoto.

0510_saluto.gif
 
10762849
10762849 Inviato: 13 Ott 2010 21:32
 

Grazie anche a voi mar54 e passionev7, per il contributo fornito. Ora ho due priorità; la prima è sentire il motore che a detta del venditore (è anche un amico) ha solo bisogno della batteria, ma io prima voglio tirare giù il carter e sostituire l'olio ed il filtro; la seconda priorità è l'iscrizione alla FMI per via dell'assicurazione, occorrono almeno tre mesi e così ho tutto l'inverno per sistemarla in attesa della primavera.... 0509_doppio_ok.gif
 
10762909
10762909 Inviato: 13 Ott 2010 21:38
 

Non ha filtro se non quello a rete. comunque fai bene a pulire il fondo.
Per l'assicurazione avendo già 30 anni puoi evitare di iscriverla.
 
10762953
10762953 Inviato: 13 Ott 2010 21:42
 

Ho il Superalce assicurato con la Toro ass. e con pochi euro posso aggiungere anche questa, ma vogliono l'iscrizione all'ASI o FMI.
 
10763077
10763077 Inviato: 13 Ott 2010 21:54
 

mar54 ha scritto:


Questo ad un primo esame.
nel complesso è messa abbastanza bene, sperando che anche la meccanica sia nelle medesime condizioni.
Togliere immediatamente i fendinebbia, o quello che sono.


Peccato per i fendinebbia, sono davvero belli, stile anni 70

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
10763223
10763223 Inviato: 13 Ott 2010 22:10
 

Certo, non è che devi seguire pedissequamente quello che ti suggeriscono...
però forse alla revisione non passerebbero ( poi vedi te ecco ).

Si la Toro vuole l'iscrizione, però ci sono altre compagnie ass. che gli basta , per moto trentennali, solo l'iscrizione ad un club di moto.
 
10764218
10764218 Inviato: 14 Ott 2010 0:52
 

mar54 ha scritto:

Gli ammortizzatori posteriori sono sbagliati


Effettivamente vedo che sono diversi (molla nera anzichè cromata), sai di che modello sono ? Cosa comportano oltre all'originalità ? Per caso il manubrio originale è lo stesso del nuovo falcone?
 
10764263
10764263 Inviato: 14 Ott 2010 1:10
 

Gli indicatori di direzione posteriori dove dovrei spostarli per essere corretti ?
Dalle foto in origine le v7 special non avevano gli indicatori di direzione, se cosi, quando sono stati introdotti ? Scusate le domande a... 0509_mitra.gif , ma ho una moltitudine di dubbi. 0510_help.gif

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
10764480
10764480 Inviato: 14 Ott 2010 8:22
 

Erano Optional, se vedi il catalogo dei ricambi le vendevano a parte ( in quegli anni mi pare di aver letto che in un certo periodo erano addirittura proibite ) e c'è una apposita staffa . Ota si tratta di vedere se tale staffa e gli indicatori non vanno a cozzare nelle valigie.

Erano collocate in linea al bordo sup. della targa.

Link a pagina di Img835.imageshack.us
 
10767319
10767319 Inviato: 14 Ott 2010 17:39
 

immagini visibili ai soli utenti registrati



é un esemplare quasi perfetto (bisognerebbe vedere anche l'altro lato), si nota soltanto il carter motore più nervato, di modelli più recenti (850 GT oppure V7-700 pubblica ammministrazione). Trà l'altro, monta carburatori Amal, normalmente riservati all'export oltreoceano.
Le tue frecce posteriori sono sbagliate, oltre che per la posizione, anche per la forma (confrontale con le anteriori e con quelle dell'esemplare in foto).
Gli ammortizzatori giusti sono quelli quì sopra, i tuoi sembrano dei Koni (buoni come prestazioni) montati su modelli anni 80-90.
Per il manubrio, effettivamente quello del nuovo falcone è molto simile, ma non ti saprei dire se è lo stesso (comunque anche il tuo si trova tranquillamente)
 
10767566
10767566 Inviato: 14 Ott 2010 18:24
 

Grazie mar54, la domanda del manubrio era perchè posseggo quello del nuovo falcone dell'epoca in ottimo stato, con manopole a botticella (purtroppo monocolore nere) e devioluci identiche al V7.
C'è ancora un'altro dubbio che mi attanaglia, sono alto m 1,70 e nonostante con il superalce poggio bene i piedi a terra, con il v7 tocco solo con le punte il che considerando il suo peso, ho qualche timore, inoltre non sono riuscito a mettere il mezzo sul cavalletto centrale, per farlo ho dovuto chiedere aiuto ed ora ho trovato il sistema di mettere una tavoletta di 3 cm circa sotto la ruota posteriore, c'e qualche tecnica da usare o magari una diversa regolazione degli ammortizzatori ?
 
10767594
10767594 Inviato: 14 Ott 2010 18:29
 

E' una versione per export, infatti i comandi a pedale sono invertiti ( si vede il cambio sul lato sinistro). Inoltre all'epoca in Italia, i lampeggiatori sulle moto erano vietati.
 
10768267
10768267 Inviato: 14 Ott 2010 19:48
 

Quoto le osservazioni di Turart.

Per alzare la moto sul cavaletto centrale, fai appoggiare in terra lo stesso assicurandoti che tutte e due le gambe del cavalletto tocchino contemporaneamente ( magari fai oscillare leggermente la moto per sentire ciò ), poi metti la pianta del piede sulla punta del cavalletto che ti ho indicato con la freccia rossa e spingi aiutoandoti a tenere la moto con la mano destra o con la maniglia o sul telaio sotto la sella.

Link a pagina di Img219.imageshack.us

Se rimetti il sellone originale ti appoggi meglio coi piedi in terra, il sellone che hai alza un pochino e io che sono 180 sul mio Gt California faccio le manovre lo stesso quasi in punta di piede.
 
10768847
10768847 Inviato: 14 Ott 2010 21:00
 

gspreca ha scritto:
Grazie mar54, la domanda del manubrio era perchè posseggo quello del nuovo falcone dell'epoca in ottimo stato, con manopole a botticella (purtroppo monocolore nere) e devioluci identiche al V7.
C'è ancora un'altro dubbio che mi attanaglia, sono alto m 1,70 e nonostante con il superalce poggio bene i piedi a terra, con il v7 tocco solo con le punte il che considerando il suo peso, ho qualche timore, inoltre non sono riuscito a mettere il mezzo sul cavalletto centrale, per farlo ho dovuto chiedere aiuto ed ora ho trovato il sistema di mettere una tavoletta di 3 cm circa sotto la ruota posteriore, c'e qualche tecnica da usare o magari una diversa regolazione degli ammortizzatori ?


Io sono 1,68. stai tranquillo che con un pò di pratica e seguendo i suggerimenti che ti hanno dato le manovre ti riusciranno tranquillamente. (per metterla sul cavalletto, oltre a come ti hanno suggerito, io la metto in leggero movimento all'indietro, poi schiaccio sulla punta del cavalletto e tiro sù con la mano destra una apposita maniglia avvitata sull'attacco superiore dell'ammort. sinistro).
Per il manubrio, visto che già ce l'hai, puoi montarlo, poi se vedi che è diverso, puoi reperire l'originale con calma e sostituirlo.
 
10770948
10770948 Inviato: 15 Ott 2010 11:17
 

Se ci sono problemi di statura fai attenzione ad un caso che ho già visto accadere :

- V7 sul cavalletto laterale, in folle e a motore acceso
- il proprietario torna presso la moto e sale in sella dal lato sinistro (quello dal cavalletto)
- il piede destro, che va alla cieca, anzichè appoggiarsi sulla pedana "atterra" sulla leva del cambio e innesta la prima...
- la moto fa un balzo in avanti e il cavalletto laterale si chiude
- la moto casca addosso al malcapitato

morale della favola: spegnete la moto prima di scendere, oppure quando salite guardate dove mettete i piedi icon_asd.gif


Questo c'èntra poco con gli argomenti fin qui trattati, ma l'ho inserito comunque perchè può essere utile.
0510_saluto.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 13
Vai a pagina 123...111213  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Moto Guzzi d'epoca

Forums ©