Leggi il Topic


Indice del forumForum Sicurezza e Prevenzione

   

Pagina 4 di 8
Vai a pagina Precedente  12345678  Successivo
 
Foto strade DISSESTATE !!!!!!
2625343
2625343 Inviato: 4 Ott 2007 7:46
 



ginllo ha scritto:
I soliti lavori del nostro paese.... Credo che in Germania, Svizzera o in qualunque stato europeo non ci sia la situazione delle nostre strade.


Credi male.

Vi segnalo questo sito - era stato segnalato in precedenza, ma meglio abbondare icon_wink.gif

Smaniadisicurezza.it

E' un progetto dell'ANIA per documentare le strade a rischio e segnalarle alle autorità pretendendo che vengano messe in sicurezza. Facciamo qualcosa per aiutare noi stessi! icon_wink.gif Ci vuole un attimo a segnalare il problema.
 
2651387
2651387 Inviato: 7 Ott 2007 23:26
 

Raga, bellissime foto.. ma fra un po vi posterò le foto delle strade di BARI.. Signori, FANNO CAGARE !! Sono pericolosissime, buchi ovunque, e il bello è ke sono in pieno centro.. Assurdo.. -.-
 
2668259
2668259 Inviato: 9 Ott 2007 22:22
 

Nyo09 ha scritto:

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


Via Cisternino, Roma.. Oltre a tutte quelle buche anche dossi artificiali.. Ci sono anche punti peggiori e le vie accanto non sono in stati migliori.


Mi autoquoto per segnalare una cosa strana.. oggi hanno coperto alcune buche su queste strade(che non ho fotografato) e stanno riparando anche il resto della strada(Sperando che sia una cosa provvisoria in attesa di una riasfaltatura, ma comunque meglio di niente)
E altre strade sono in riparazione. Oggi su quella a Tor vergata, che dalla romanina va verso decathlon per chi è del posto(E magari si ricorda come si chiama icon_biggrin.gif ) stavano riasfaltando una carreggiata, facendo doppio senso sull'altra. Sono contento di vedere che si stà facendo qualcosa! almeno qui a Roma! Mancano ancora tante strade, ma almeno iniziano a fare qualcosa invece di dire sisi facciamo tutto domani mattina.
 
2670053
2670053 Inviato: 10 Ott 2007 10:25
 

Io farei prima a comprarmi una di quelle telecamere da casco e a fare una ripresa del mio tragitto casa-lavoro. A Foggia le strade sono ignobili, che faccio, fotografo ogni 50 metri?
 
2747204
2747204 Inviato: 19 Ott 2007 20:32
 

FERSAXXX ha scritto:
Raga, bellissime foto.. ma fra un po vi posterò le foto delle strade di BARI.. Signori, FANNO CAGARE !! Sono pericolosissime, buchi ovunque, e il bello è ke sono in pieno centro.. Assurdo.. -.-


Aspettiamo le foto.... icon_confused.gif
 
2753136
2753136 Inviato: 20 Ott 2007 22:22
Oggetto: strade dissestate
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generata dalla fusione di due topic.
______________

Ciao a tutti i fratelli centauri laziali, volevo indicarvi un problema. Oggi, mentre mi dirigevo con la mia zavorrina sullo stupendo Lago di Albano, quasi ci rimanevo la moto all'altezza di Santa Palomba dove al passaggi a livello c'é un affossamento dove sono ubicati i binari che è quasi una voragine.Secondo me è una cosa vergognosa, cosa ne pensate?
questo vuole essere anche un avvertimento a fare attenzione a quel punto maledetto.
P.S. naturalmente da buon centauro dopo il colpo subito la prima cosa che ho pensato (oltre a grrrrrrrrrrrr.mann............. ma va............... etc.etc.) cosa si sarà mai fatta la mia FZ6 e non cosa si sara fatta la mia cara zavorrina?? hi!hi!hi!
 
2822572
2822572 Inviato: 29 Ott 2007 22:41
 

ho capito... domani faccio un giro in città e scatto un pò di foto...
 
2823461
2823461 Inviato: 30 Ott 2007 1:09
 

romeo ha scritto:
dò il mio contributo icon_wink.gif :

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati



icon_eek.gif VERGOGNA icon_eek.gif
 
2912638
2912638 Inviato: 11 Nov 2007 13:50
 

è un'indecenza. chi suggeriva le rotatorie si faccia un giro a modena e vedrà che sarà una decisione difficile vedere cos'è peggio tra le strade e le rotatorie. 6 rotatorie in 1km di strada...
poi ce n'è una che sta proprio alla fine di un sottopasso(è tra le 6) e prendendola in direzione opposta(x entrare nel sottopasso) c'è un magnifico tombino in mezzo alla strada e qusto simpatico tombiano non è al livello del manto ma quasi 5-6 cm sotto il livello del manto. di notte una sera non lo ho visto e per poco non mi ammazzavo... non vi dico un mio amico quando lo ha preso in pieno con l'f10(sempre non vedendolo perchè ci sono ancora i lavori in corso... anche lui in piedi per miracolo.
icon_evil.gif
 
3036506
3036506 Inviato: 26 Nov 2007 23:10
 

A monza, entrando dalla tangenziale nell'uscita villa reale (non ricordo bene, comunque e' l'ex viale zara) c'e' praticamente una buca, vicino al semaforo, che domenica ho schivato per FORTUNA....altrimenti sarei caduto al 99%
 
3036738
3036738 Inviato: 26 Nov 2007 23:32
 

a proposito di rotatorie... in una delle tante nella mia città c'è una specie di dislivello e un fossato che va dal centro della rotonda verso l'esterno e non è possibile vederlo se non si sa bene dov'è. La prima volta quasi ci cadevo mentre un altra volta anche a basssa velocità e senza piegare troppo la ruota si è incastrata e stava scivolando via nel senso del canalino...
 
3036760
3036760 Inviato: 26 Nov 2007 23:35
 

NaXter ha scritto:
è un'indecenza. chi suggeriva le rotatorie si faccia un giro a modena e vedrà che sarà una decisione difficile vedere cos'è peggio tra le strade e le rotatorie. 6 rotatorie in 1km di strada...
poi ce n'è una che sta proprio alla fine di un sottopasso(è tra le 6) e prendendola in direzione opposta(x entrare nel sottopasso) c'è un magnifico tombino in mezzo alla strada e qusto simpatico tombiano non è al livello del manto ma quasi 5-6 cm sotto il livello del manto. di notte una sera non lo ho visto e per poco non mi ammazzavo... non vi dico un mio amico quando lo ha preso in pieno con l'f10(sempre non vedendolo perchè ci sono ancora i lavori in corso... anche lui in piedi per miracolo.
icon_evil.gif


io ho visto un tombino rialzato di circa 20 /30 cm dal manto stradale insieme a tutto l'asfalto... come se stesse crescendo... una macchina si è quasi arenata a quel tombino... se ci passa qualcuno in moto veloce diventa una rampa di lancio e bisogna chimare la nasa per recuperare il malcapitato icon_lol.gif
 
3036767
3036767 Inviato: 26 Nov 2007 23:35
 

REDCHAT ha scritto:


io ho visto un tombino rialzato di circa 20 /30 cm dal manto stradale insieme a tutto l'asfalto... come se stesse crescendo... una macchina si è quasi arenata a quel tombino... se ci passa qualcuno in moto veloce diventa una rampa di lancio e bisogna chimare la nasa per recuperare il malcapitato icon_lol.gif


viale dante?? icon_lol.gif icon_lol.gif
 
3037485
3037485 Inviato: 27 Nov 2007 0:39
 

no... verso la zona di lattedolce... viale dante in confronto non è niente

hai presente imboccando il ponte dalla rotonda? bene invece di andare dritto sali su a sinistra e nell'altra corsia vedi un vulcano icon_lol.gif

se mi ricordo bene... quella zona non la conosco proprio bene icon_smile.gif

domenica prossima se ho le due ruote faccio un pò di foto..
 
3041614
3041614 Inviato: 27 Nov 2007 16:31
 

uno dei soliti problemi Italiani ....
credevo che le strade dissestate esistessero solo al sud invece....
le solite cose!
 
3047943
3047943 Inviato: 28 Nov 2007 2:36
 
 
3088773
3088773 Inviato: 3 Dic 2007 15:39
 

Questa è la tangenziale est a ROMA:

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
3088874
3088874 Inviato: 3 Dic 2007 15:46
 

dolcevoloo ha scritto:
Questa è la tangenziale est a ROMA:

Immagine: Link a pagina di Romaone.it


da notare cosa c'è appoggiato sulla sinistra....
 
3088995
3088995 Inviato: 3 Dic 2007 15:56
 

Si un bel cerchione..... icon_confused.gif icon_sad.gif icon_sad.gif icon_sad.gif icon_confused.gif
 
3162858
3162858 Inviato: 12 Dic 2007 13:55
Oggetto: Roma e dintorni
 

Per Roma e dintorni facciamo prima ad inviare le foto delle strade e dei tratti che non sono dissestati. Non ce n'è una senza un tobino sporgente o un rappezzo fatto malissimo.Pensate che c'è una strada che porta dall'aeroporto di Pratica di Mare alla Pontina che hanno fatto dei lavori subito dopo un dosso e lasciarono per lungo tempo il rappezzo solo con il brecciame, la prima volta me ne accorsi perchè ero preceduto da un auto che alzò una nuvola di polvere che pensavo avesse fatto un incidente e rallentai altrimenti non sarei qui a scrivere. Poi l'asfalto l'hanno messo da cani ovviamente ed altrettanto ovviamente invece che sistemarlo l'hanno dipinto di giallo!!!!!! Ma chi controlla questi lavori pagati con i soldi dei nostri bolli? Non credete sia il caso di denunciare per tentato omicidio? Sapete ci ho pensato più volte, vado dai carabinieri e denuncio il sindaco e l'assessore ai lavori pubblici per tentato omicidio...pensate possa funzionare? C'è un avvocato che può darmi una dritta?
 
3162987
3162987 Inviato: 12 Dic 2007 14:14
Oggetto: Re: Roma e dintorni
 

dyd65 ha scritto:
Per Roma e dintorni facciamo prima ad inviare le foto delle strade e dei tratti che non sono dissestati. Non ce n'è una senza un tobino sporgente o un rappezzo fatto malissimo.Pensate che c'è una strada che porta dall'aeroporto di Pratica di Mare alla Pontina che hanno fatto dei lavori subito dopo un dosso e lasciarono per lungo tempo il rappezzo solo con il brecciame, la prima volta me ne accorsi perchè ero preceduto da un auto che alzò una nuvola di polvere che pensavo avesse fatto un incidente e rallentai altrimenti non sarei qui a scrivere. Poi l'asfalto l'hanno messo da cani ovviamente ed altrettanto ovviamente invece che sistemarlo l'hanno dipinto di giallo!!!!!! Ma chi controlla questi lavori pagati con i soldi dei nostri bolli? Non credete sia il caso di denunciare per tentato omicidio? Sapete ci ho pensato più volte, vado dai carabinieri e denuncio il sindaco e l'assessore ai lavori pubblici per tentato omicidio...pensate possa funzionare? C'è un avvocato che può darmi una dritta?


Purtroppo mettendo un cartello di "Strada dissestata" oppure "Lavori in corso" Si sono messi al riparo da qualsiasi denuncia,spiacente ma non può funzionare!
 
3171409
3171409 Inviato: 13 Dic 2007 12:10
 

Se muori e' sempre colpa di chi guida!
Infatti il c.d.s. e' chiaro in questo caso.
Anche se cadi a 30 km/h E' COLPA DI CHI GUIDA,
perche' devi adeguare la velocita' in base alle:
condizioni atmosferiche
alla densita' del traffico
ed anche alle condizioni del manto stradale!
Ma allora quando sei in autostrada a 3 corsie
+ emergenza, l'asfalto e' nuovo, c'e il sole
che spacca le pietre, non c'e' un cane a vista d'occhio,
nel rettifilo che stai percorrendo,
non puoi regolare la velocita' per non far si che
in un viaggio a lunga percorrenza non abbi il colpo di sonno?
Ciao a tutti i MOTOCICLISTI.

NB: ero in centro citta' dietro ad un'auto in fila praticamente fermo
con la SUZUHI GSX-F 750 quando ad un tratto sono entrato
con la ruota ant. dove doveva esserci la basola in pietra lavica
che non c'era! Infatti l'auto e' passata indenne senza entrare
neanche una ruota io che ero in asse all'auto che mi precedeva
e gurdavo avanti e non per terra ci sono entrato dentro.
Ho adagiato la moto per terra e l'ho risollevata da solo
sapendo di avere TORTO dato che chi "guida ha sempre torto"!
 
3174322
3174322 Inviato: 13 Dic 2007 18:11
 

"Chi guida ha sempre torto"

Può sembrare che questa frase dica tutto,invece no,perchè se vi è una situazione di pericolo NON segnalata la colpa non è mia,ma dell'ente che possiede la strada,mettiamo in autostrada tu proceda a 100Kmh con limite 130Kmh imbocchi una galleria e quando esci da essa vi è una curva secca quasi a 90°,tu cerchi di farla ma cadi,i casi ora sono 3...

1-La curva era stata segnalata e vi era un cartello che indicava di abbassare la velocità sotto i 50Kmh la colpa è solo tua che non hai visto la segnaletica.

2-La curva pericolosa era segnalata ma senza un cartello di adeguamento della velocità,tu sai che c'è ma la mancanza di un divieto di velocità ti fà presupporre che il limite autostradale consenta di farla in sicurezza.la colpa è dell'ente che non ha adeguatamente segnalato il pericolo.

3-Non vi è alcuna indicazione sulla curva,la responsabilità dell'incidente ricade senza possibilità di successo in eventuale ricorso sull'ente proprietario della strada.


Come vedi(ho estremizzato i casi)in ben 2 situazioni su 3 la colpa non è di chi guida,per questo gli enti mettono cartelli come strada dissestata e lavori in corso,qualche volta pericolo generico,per proteggersi da eventuali responsabilità,il motto guidi che "Chi guida ha sempre torto" non è appliccabile,anche se è scritto nel CDS,dato che i casi presentati sopra sono emblematici e spiegano il perchè a volte di cartelli assurdi,messi lì solo come alibi per evitare per l'appunto di dover rimborsare o pagare in sede civile e penale una propria mancanza!
 
3180441
3180441 Inviato: 14 Dic 2007 14:05
 

Tu sei morto e ai familiari resta di andare
dall'avocato per farsi spillare anche i soldi!
Mio figlio davanti alla scuola con la maetra
che lo tiene per mano, scatta il verde x il
passaggio pedonale e sulle zebre vingono
scaraventati per terra dalla signora!
Si mia figlio aveva ragione, ma se moriva
non m'interessava un c...o!
Anche se si ha la precedenza sia a piedi
o in moto in un incrocio non importa!
Occorre sempre PENSARE NEGATIVO! NON MI HA VISTO!
Quando si e' sicuri e dall'altra parte SONO FERMI si passa
IMMEDIATAMENTE senza incertezza.

Ciao a tutti i MOTOCICLISTI
 
3180466
3180466 Inviato: 14 Dic 2007 14:08
 

Husky666 ha scritto:
Io farei prima a comprarmi una di quelle telecamere da casco e a fare una ripresa del mio tragitto casa-lavoro. A Foggia le strade sono ignobili, che faccio, fotografo ogni 50 metri?


A CATANIA ci vuole la panoramica con l'elicottero!

Ciao a tutti i MOTOCICLISTI!
 
3189122
3189122 Inviato: 15 Dic 2007 17:36
 

fry56k7 ha scritto:
Tu sei morto e ai familiari resta di andare
dall'avocato per farsi spillare anche i soldi!
Mio figlio davanti alla scuola con la maetra
che lo tiene per mano, scatta il verde x il
passaggio pedonale e sulle zebre vingono
scaraventati per terra dalla signora!
Si mia figlio aveva ragione, ma se moriva
non m'interessava un c...o!
Anche se si ha la precedenza sia a piedi
o in moto in un incrocio non importa!
Occorre sempre PENSARE NEGATIVO! NON MI HA VISTO!
Quando si e' sicuri e dall'altra parte SONO FERMI si passa
IMMEDIATAMENTE senza incertezza.

Ciao a tutti i MOTOCICLISTI


Ho letto e riletto il tuo post e non capisco la pertinenza del fatto con l'affermazione che chi guida ha sempre torto...è chiaro che se sono un pirata ho torto,ma se un pedone attraversa l'incrocio regolato da semforo pedonale ROSSO io che soppraggiungo mettiamo a 40Kmh orari col limite dei 50 ho forse torto?

Citi due esempi contradditori,da una parte è chiaramente colpa di chi guida,mentre l'altro è semplice fatalita(colpo di sonno)che di fatto azzerano la tua affermazione "Chi guida ha sempre torto!" visto che in realtà non è così!

Vorrei capire esattamente cosa vuoi dire visto che i tuoi interventi sono poco chiari e a volte contradditori,così uno non riesce a comprendere esattamente cosa tu voglia dire! icon_eek.gif
 
3236800
3236800 Inviato: 21 Dic 2007 21:22
 

fry56k7 ha scritto:
Tu sei morto e ai familiari resta di andare
dall'avocato per farsi spillare anche i soldi!
Mio figlio davanti alla scuola con la maetra
che lo tiene per mano, scatta il verde x il
passaggio pedonale e sulle zebre vingono
scaraventati per terra dalla signora!
Si mia figlio aveva ragione, ma se moriva
non m'interessava un c...o!
Anche se si ha la precedenza sia a piedi
o in moto in un incrocio non importa!
Occorre sempre PENSARE NEGATIVO! NON MI HA VISTO!
Quando si e' sicuri e dall'altra parte SONO FERMI si passa
IMMEDIATAMENTE senza incertezza.

Ciao a tutti i MOTOCICLISTI


Nel caso della guida si dice "guidare in maniera difensiva" e sono una serie di consigli molto saggi e presenti credo anche su tutti i manuali d'uso e manutenzione forniti con le moto. Hai ragione ad eccedere in prudenza e a non dare nulla per scontato quando si tratta di precedenze, stop o semafori ecc... ma non è giusto incolpare chi guida così in maniera generica...

Il problema è un pò più complesso e scrivere semplicemente...Se muori e' sempre colpa di chi guida! è come dire; capita ai vivi!!! icon_cool.gif icon_lol.gif Le responsabilità semmai vanno ricercate caso per caso.

Riguardo il colpo di sonno... Anche in quel caso semplifichi troppo.
Non è che correndo di più eviti il colpo di sonno. icon_eek.gif Lo eviti semmai con la prevenzione e con tante altre piccole accortezze.

Correndo di più, rischi solamente di fare il botto più grosso!!! icon_mrgreen.gif
 
3240187
3240187 Inviato: 22 Dic 2007 16:20
 

appena ci faccio la foto te la mando e una buca grossa come che e l ho presa la prima volta che sono andato sul motorino cio rischiato davvero brutto (salvobike all ultima foto ti si vede il braccio che tiene la macchina fotografica)
 
3240855
3240855 Inviato: 22 Dic 2007 18:59
 

La metafora identifica mediante un linguaggio figurato due cose, per es., tu sei un fiore. Tra il primo ed il secondo termine c'è un predicato nominale. Tu sei come un fiore è invece una similitudine. Oltre a questo, normalmente si intende per metafora ogni altra forma di espressione artistica, come la favola, la fiaba, il paragone, l'esempio, l'allegoria, il racconto, l'analogia, il paradosso, ecc., mentre tra i traslati, oltre alla metafora si annoverano la metonimia (ho letto Manzoni), la sineddoche, l'antonomasia (il Mantovano, per Virgilio), la perifrasi, l'iperbole (morire dal dispiacere), l'ironia, la litote (non è un male, per dire è un bene, attenuato).

La metafora permette di rendere semplici i concetti complessi perché è espressa con linguaggio analogico, più antico e più accessibile. È per quest'ultimo motivo che essa è una ottima via per fornire le suggestioni indirette, perché il suo contenuto viene captato in maniera privilegiata dall'emisfero destro. La metafora può essere usata dopo la descrizione logica di un concetto, facilitandone la comprensione. In tal modo su un argomento vengono impegnati entrambi gli emisferi cerebrali con le rispettive funzioni.

Un concetto non integrato da una illustrazione metaforica è di difficile interpretazione. Al contrario, quando è la sola metafora a trasmettere un concetto, essa deve essere interpretata perché, prestandosi a più di un significato, può essere difficile imbroccare quello giusto. Una metafora non interpretata, comunque, stimola l'azione creativa dell'inconscio (la mente che conserva tutta l'esperienza). La metafora irrita se ostenta un contenuto moralizzante.

In linea generale, il linguaggio è una metafora della realtà. Questa non è né comprensibile e né comunicabile se non attraverso la metafora, di cui il linguaggio è la forma principale. Questo, a sua volta, è stato regolamentato da regole sintattiche che fanno in modo che le parole ed i gruppi di parole abbiano senso. È esperienza acquisita che ad una frase non ben formata (dal significato incerto) corrisponde un modello di comportamento anch'esso non ben strutturato (vedi psiconeurolinguistica

Mi piace molto la metafora quando mi esprimo, ma certe volte capisco che mi esprimo male.
Ieri causa la pioggia c'era la strada allagata e col buio per giunta, sono passato a circa 50 - 60 km/h su una voragine e ho sentito un bel colpo
Ho guardato ieri sera stesso il cerchio ant e mi e' sembrato buono e mi sono ritirato.
Questa mattina con la luce ho visto che c'e' il CERCHIO POST AMMACCATO sul bordo est dx

Ciao a tutti i MOTOCICLISTI!

NB: Ha quando dicevo che la colpa e' sempre di chi guida, mi sembra che sia una metafora, perche' se cadevo penso che la colpa non sia mia!
Domani faccio un paio di foto e poi non so come postarle!
si accettono consigli in proposito grazie.
 
3364994
3364994 Inviato: 9 Gen 2008 0:29
 

Oltre a fare le foto e postarle qui sul topic ti consiglio di far fare un esposto ai vigili o alla polizia stradale o chicchessia....qualcuno dovrà pur pagare per la tua moto e per il resto degli utenti che rompono cerchi squarciano gomme e distruggono sospensioni per colpa dei crateri....buche e voragini è troppo poco per definirle!! icon_cry.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 4 di 8
Vai a pagina Precedente  12345678  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Sicurezza e Prevenzione

Forums ©