Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Gilera d'epoca

   

Pagina 17 di 19
Vai a pagina Precedente  123...16171819  Successivo
 
Richiesta di aiuto per Gilera 150 Sport [consigli]
13961536
13961536 Inviato: 28 Nov 2012 10:33
 

Bella, un ottimo conservato.... eusa_clap.gif

Le uniche cose che non mi tornano sono il tagliavento (che sulla 181 non dovrebbe essere stampato ma con semplice decal) e portatarga posteriore....

0510_saluto.gif
 
13961600
13961600 Inviato: 28 Nov 2012 10:58
 

si, bel conservato! 0509_up.gif

Ci metti una foto del particolare di quel fregio sul bordo del parafango anteriore? Non ne ho mai visti...

grazie

0510_saluto.gif
 
13962103
13962103 Inviato: 28 Nov 2012 14:32
 

Gilera150 ha scritto:
Bella, un ottimo conservato.... eusa_clap.gif

Le uniche cose che non mi tornano sono il tagliavento (che sulla 181 non dovrebbe essere stampato ma con semplice decal) e portatarga posteriore....

0510_saluto.gif


A parte il motore...................... anche le manopole credo siano sbagliate.............. eusa_think.gif

E a quel punto, con quel motore, ci andrebbe anche il carburatore da 20 con il cornetto......

0509_up.gif
 
13962637
13962637 Inviato: 28 Nov 2012 17:25
Oggetto: fregio del parafango
 

Ciao, ecco un paio di foto del tagliavento e del fregio sul parafango anteriore

immagini visibili ai soli utenti registrati



Carburatore da 20 con il cornetto, dici ? Eccitante ..... ! eusa_think.gif

Per quello che ho letto - ma non ho la pretesa di saperlo - le famose manopole rosse non erano di fabbrica ma venivano montate su dai concessionari
 
13962810
13962810 Inviato: 28 Nov 2012 18:07
Oggetto: Re: fregio del parafango
 

daniele998 ha scritto:

Per quello che ho letto - ma non ho la pretesa di saperlo - le famose manopole rosse non erano di fabbrica ma venivano montate su dai concessionari



....esatto.....come anche le nere..... 0509_up.gif
le Gilera uscivano dalla fabbrica con le manopole bianco avorio, poi quasi tutti le cambiavano con quelle rosse o quelle nere (comunque originali) perchè le prime si sporcavano troppo facilmente....

0510_saluto.gif
 
13963338
13963338 Inviato: 28 Nov 2012 21:07
Oggetto: Re: fregio del parafango
 

daniele998 ha scritto:
Ciao, ecco un paio di foto del tagliavento e del fregio sul parafango anteriore

Immagine: Link a pagina di I48.tinypic.com

Carburatore da 20 con il cornetto, dici ? Eccitante ..... ! eusa_think.gif

Per quello che ho letto - ma non ho la pretesa di saperlo - le famose manopole rosse non erano di fabbrica ma venivano montate su dai concessionari


La gilera Super Sport monta il 20 con cornetto..................

immagini visibili ai soli utenti registrati



Le manopole sia esse rosse, bianche o nere devono essere con il paramani e la scritta sul fondello.............. quelle, se non erro, sono più vecchie............
 
13963527
13963527 Inviato: 28 Nov 2012 21:52
 

A vedere lo splendore del motore della Super Sport che mi hai postato, mi viene un rovello e debbo chiedervi consiglio: secondo voi, cosa debbo fare per il tubo di scarico ? Lo tengo velato di ruggine o me ne procuro uno lucido ? Per quello che ho capito, anche se il terminale a coda di pesce era verniciato nero il collettore era cromato, o mi sbaglio? Se la vostra risposta è 'cambialo' allora vi chiedo: sapete a chi mi potrei rivolgere ?

Perdonatemi, lo so che sono un tormento ma ne sapete troppo più di me e preferisco chiedere che fare un passo falso 0510_five.gif
 
13964021
13964021 Inviato: 29 Nov 2012 7:39
 

Esatto! Collettore cromato e terminale verniciato....per la mia ho preso tutto da Brezzi e Randellini a un mercatino, ma spediscono anche a casa...cerca in rete e trovi i contatti.
 
13964336
13964336 Inviato: 29 Nov 2012 10:34
 

Io però rimango dell'idea del "tutto o niente".... 0509_up.gif
Il tubo nuovo e perfettamente cromato rischia di stonare un pò su una moto vissuta.... icon_rolleyes.gif

a meno che il tuo collettore non sia marcio, io lo manterrei così......

Poi sono scelte.....vedi tu....

Un amico proprietario di una 124 Regolarità casa, comprata nuova quando aveva 20 anni e in stato di perfetta conservazione, vedendo la mia Gilera completamente restaurata decise di smontare la sua per rifarla (ed io ricordo di aver cercato di fermarlo!!!...ma lui niente)

Resosi conto di non essere in grado di restaurarla completamente, decise di portarla da uno pseudo-professionista...

Visti i costi dello pseudo-professionista 0509_down.gif il mio amico decise di rifare solo il serbatoio (che aveva la vernice quasi perfetta ma aveva un bozzo a causa di una caduta fatta da giovane)...

Stuccato e verniciato il serbatoio e rimontato sulla moto, ora il mio amico non è affatto contento del lavoro (anche se è stato fatto bene!), dice di essere stato uno stupido perchè quel bozzo era la caratteristica della SUA moto, l'aveva fatto lui, e ora quasi non la riconosce.....

0510_sad.gif

0510_saluto.gif
 
13964363
13964363 Inviato: 29 Nov 2012 10:47
 

magari si riesce a dargli una buona lucidata levando la ruggine superficiale, certo se ha perso la cromatura non sarà brillante. Ma io per ora terrei l'originale, tra l'altro quelli che vendono replicati non hanno la stessa bella curvatura di quelli originali.
E così non stonerà sulla moto quel tubo troppo scintillante!
 
13964366
13964366 Inviato: 29 Nov 2012 10:47
 

Gilera150 ha scritto:
Io però rimango dell'idea del "tutto o niente".... 0509_up.gif
Il tubo nuovo e perfettamente cromato rischia di stonare un pò su una moto vissuta.... icon_rolleyes.gif

a meno che il tuo collettore non sia marcio, io lo manterrei così......


In effetti Gilera150 ha ragione: se decidi di farla tutta allora è un conto, ma altrimenti prova prima a dare una bella pulita e lucidata al suo collettore e vedi come stà...


EDIT: oooops!!! In contemporanea con Andrea...ma il sunto è lo stesso!
 
13964457
13964457 Inviato: 29 Nov 2012 11:11
 

Grazie, gente, apprezzo la vostra saggezza e penso che abbiate ragione: lo tengo così, tutt'al più lo passo con la lana d'acciaio per staccare la ruggine più friabile. Del resto, la moto è perlopiù conservata e con pochi restauri, per cui quel tubo - a ben guardarlo - si sposa bene col motore e telaio, puliti ma non lucidi di fabbrica . icon_smile.gif
 
13968490
13968490 Inviato: 30 Nov 2012 18:51
Oggetto: Work in progress
 

Ciao, sto procedendo con il restauro della mia nonnina: oggi ho messo la Tankerite nel serbatoio (anzi, i serbatoi, perché il precedente proprietario mi ha fatto omaggio di un serbatoio di riserva) dopo il trattamento antiruggine. E' impressionante: sembra di glassare l'interno con la Nutella !!! però funziona e si statifica che è una bellezza. Domani vorrei passare a verniciare a spruzzo faro e fianchetti icon_biggrin.gif
 
13968794
13968794 Inviato: 30 Nov 2012 20:38
 

0509_up.gif 0509_up.gif 0509_up.gif ottimo...sono convinto che farai un bel lavoro!!
 
13973182
13973182 Inviato: 3 Dic 2012 10:59
Oggetto: Impianto elettrico ... che casino !
 

Ciao gente, vi chiedo umilmente consiglio ed aiuto. Finita la riverniciatura ho rimontato il faro ricollocandovi l'impianto elettrico. Come ho visto nel forum, ho provveduto a fotografare fili e connettori prima di smontarli e, per buona misura, li ho anche marcati uno per uno. Purtroppo, non ho pensato a fotografare ed annotare i fili che vanno dai due comandi a chiave al retro del connettore multiplo perché non avevo dovuto disconnettrerli per estrarli dal faro. Ora, nel rimontare il tutto, due fili vecchi e ossidati del comando a chiave dei fari si sono rotti e staccati. Per l'appunto, sono entrambi con la guaina nera !! eusa_wall.gif
Cosa mi suggerite ?
Grazie !!!
 
13973317
13973317 Inviato: 3 Dic 2012 12:04
Oggetto: Re: Impianto elettrico ... che casino !
 

daniele998 ha scritto:
..........Cosa mi suggerite ?
Grazie !!!


Controlla lo schema elettrico: per 2 fili nel faro non dovrebbe essere difficile capire dove connetterli... 0509_up.gif se non te la senti perchè poco ferrato con l'elettricità in genere, fatti aiutare da qualcuno più esperto... 0510_saluto.gif
 
13973356
13973356 Inviato: 3 Dic 2012 12:20
Oggetto: Re: Impianto elettrico ... che casino !
 

girodan ha scritto:


Controlla lo schema elettrico: per 2 fili nel faro non dovrebbe essere difficile capire dove connetterli... 0509_up.gif se non te la senti perchè poco ferrato con l'elettricità in genere, fatti aiutare da qualcuno più esperto... 0510_saluto.gif


per fortuna i fili del faro sono facili da seguire, e poi li avevo fotografati. Il problema sono 'sti du' filacci che escono dal devio luci a chiave e vanno (o meglio, andavano prima di rompersi) a infilarsi in 2 morsetti sul retro del connettore multiplo principale. Magari vedo di postare una foto così da farvi capire meglio. Forse, se guardo attentamente, potrei cercare di scoprire in quali morsetti del connettore sono rimasti i fili di rame tranciati. A quel punto, potrei fare due tentativi: filo A morsetto 1 e filo B morsetto 2, oppure filo A morsetto 2 e filo B morsetto 1 e sperare di ripristinare la combinazione vincente. Ammesso di non bruciare fusibili....
 
13973842
13973842 Inviato: 3 Dic 2012 14:55
 

Dai che non sarà difficile scoprire da dove si sono rotti.....................

Hai controllato quelli (mi sembra fossero neri) che vanno nel deviatore posto sotto il faro che stacca la batteria......... eusa_think.gif
 
13975482
13975482 Inviato: 4 Dic 2012 9:32
 

Purtroppo sulla mia *181- non c'è l'interruttore sotto il faro, ma i due deviatori affiancati sopra di esso: generale e devio luci. 'Azz..! mi pareva di aver trovato dove si connettevano, ma quando li ho risaldati non è successo nulla. Be', adesso è dall'elettrauto vicino casa icon_biggrin.gif
Credo che quando le cose superano le proprie capacità sia saggio arrendersi

IGNACIO ha scritto:
Dai che non sarà difficile scoprire da dove si sono rotti.....................

Hai controllato quelli (mi sembra fossero neri) che vanno nel deviatore posto sotto il faro che stacca la batteria......... eusa_think.gif
 
14012508
14012508 Inviato: 21 Dic 2012 11:24
Oggetto: rompicapo
 

Da non credere ! l'elettrauto mi ha reso la Gilerina dicendo che non ne viene a capo. Sospetto invece che non abbia voluto perdere tempo a studiarsi l'impianto elettrico e capire dove fosse il problema per una riparazione che gli avrebbe fruttato troppo poco. Comunque, devo vedermela da me.

Ho studiato lo schema dell'impianto elettrico della Gilera 150 Sport ma non sono riuscito a capire come fare. Esso indica che dal commutatore luci escono 5 fili: ho identificato quello che va allo switch abbagliante/anabbagliante al manubrio e i due che vanno alle luci di posizione del faro e del fanalino posteriore. Secondo lo schema ne rimarrebbero due, ma in realtà dal commutatore ne escono 4: due di loro, rosso e blu, sono uniti assieme in un connettore che, mi sembra, sia collegato al fusibile posto su un polo della batteria; gli altri due, neri, sono quelli che si sono rotti. Possibile che debbano essere uniti anche loro e che vadano connessi all'altro polo ? Ho paura a fare dei tentativi perché molti circuiti non sono protetti e la batteria da 6 V ha un amperaggio micidiale.
C'è qualcuno di voi esperti che gentilmente mi sa dare una dritta ? Considerate che la mia Gilera è il primo modello (telaio *181) ed ha due commutatori a chiave, generale e luci, supra il faro e senza l'interruttore di emergenza sotto di esso.
Grazie di cuore a tutti !
 
14015167
14015167 Inviato: 22 Dic 2012 22:44
 

Ciao, anch'io possiedo la tua stessa moto, telaio 181 e con le due leve sul faro. Se vuoi mandami un messaggio privato con scritta la tua email così posso inviarti come allegato lo schema elettrico, e magari in questo modo riuscirai a venire a capo del problema!
 
14015216
14015216 Inviato: 22 Dic 2012 23:19
 

Ciao............. Superpippo............

Perchè non lo posti qui lo schema elettrico......... postrà essere utile per tutti......... icon_rolleyes.gif
 
14015639
14015639 Inviato: 23 Dic 2012 12:22
 

Certamente Ignacio, se mi dai il consenso allora lo posto più che volentieri! eccolo:

immagini visibili ai soli utenti registrati



spero sia sufficientemente chiaro
 
14016310
14016310 Inviato: 23 Dic 2012 19:55
 

Ciao Superpippo,
grazie infinite, lo schema a colori è un sogno !! domani sono in ferie e posso mettermi a studiare.
Col vostro aiuto, spero di venire a capo del problema.
 
14016354
14016354 Inviato: 23 Dic 2012 20:19
 

superpippo85 ha scritto:
Certamente Ignacio, se mi dai il consenso allora lo posto più che volentieri! eccolo:

Immagine: Link a pagina di I45.tinypic.com

spero sia sufficientemente chiaro


è perfetto........... così 0509_up.gif
 
14024239
14024239 Inviato: 28 Dic 2012 17:13
Oggetto: Ce l'ho fatta !!!
 

Ciao Archeocentauri (si possono chiamare così i centauri di moto d'epoca ?)
grazie ad un po' di pazienza, testa e ... tester sono riuscito a risolvere il problema elettrico che teneva ferma la mia Gilerina ! 0509_campione.gif
Si trattava della cosa più ovvia (col senno di poi): alla batteria mancava il contatto di massa. Ho sostituito il dado ossidato che fissava il polo negativo al telaio con uno in ottone, ho spruzzato bene tutto con lo spray disossidante e a questo punto con il tester ho trovato quali poli della morsettiera erano connessi con la massa. I due famigerati fili staccati del commutatore delle luci nient'altro erano che cavi di massa: li ho connessi al giusto polo della morsettiera e come per incanto tutto ha ripreso vita ! Grande soddisfazione !!! Ma buona parte del merito è dei vostri consigli e suggerimenti.
Oggi per la prima volta la ho portata un po' in giro dopo la cura: vi posto un paio di foto

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


Grazie di cuore e, a tutti, un Buon Anno. 0509_banana.gif
Daniele
 
14024381
14024381 Inviato: 28 Dic 2012 18:19
 

Bella Daniele, sono contento che sia riuscito a risolvere i tuoi problemi "elettrici"!

Buon anno anche a te e anche tanti buoni km in sella!
 
14050954
14050954 Inviato: 10 Gen 2013 16:12
Oggetto: Di nuovo in strada !
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti,
dopo le vicissitudini legate al parziale restauro, finalmente ho rimesso su strada la mia Gilerina 150 !
Per me che ho l'istinto forgiato sulle moto moderne è un'autentica sfida: va guidata con la testa sempre lì perché ha i comandi a pedale tutti alla rovescia (cambio a destra e prima in alto), non frena ma al massimo rallenta e sta in qualche modo in equilibrio su due pneumatici da bicicletta. Però è divertentissima !!! Un'esperienza che non dovrebbe mancare nel curriculum di un centauro !! E poi la gente si ferma e ti guarda (anche perché fa un rumore infernale - e il bello è che nessun vigile potrà obiettare alcunché), alcuni mi sorridono e si sbracciano in cenni di incitamento ... mi sembra di essere Bartali in volata !
Eccola !

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
14051193
14051193 Inviato: 10 Gen 2013 17:42
 

Bravo daniele998, innanzitutto complimenti per la moto e poi... vedo che sei entrato nello spirito del

"motociclista d'epoca", che si diverte nel portare a spasso il suo mezzo assaporando il piacere che dà il

rumore assordante del motore e godendo dello sguardo ammirato della gente!!!
 
14051241
14051241 Inviato: 10 Gen 2013 18:01
 

Ottimo! 0509_up.gif anche se la foto non è il massimo! Dai che puoi fare di meglio! fai anche i particolari così ci divertiamo a dire quello che va e quello che non va... 0509_pernacchia.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 17 di 19
Vai a pagina Precedente  123...16171819  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Gilera d'epoca

Forums ©