Leggi il Topic


Indice del forumForum DucatiForum Ducati Monster

   

Pagina 18 di 20
Vai a pagina Precedente  123...17181920  Successivo
 
Discussioni OT monsteristi e simpatizzanti
16283250
16283250 Inviato: 11 Mag 2022 13:26
 

Tienici aggiornati!
 
16283262
16283262 Inviato: 11 Mag 2022 13:43
 

Sì...queste sono le rogne di avere una moto nuova...devi per forza rivolgerti a un conce ufficiale... che dato il periodo avranno l'officina piena...
 
16283329
16283329 Inviato: 11 Mag 2022 22:15
 

Lario650 ha scritto:
Finalmente ho raggiunto i 1000 km e si è accesa la spia service. Siccome prima di riuscire a prendere appuntamento per il tagliando passeranno un po' di giorni e almeno un weekend... posso continuare a usare la moto o mi decade la garanzia se faccio ancora 200-300 km?

Non ti preoccupare... non è che devi portarla a 1000 km esatti. Nessuno ti fa decadere la garanzia per qualche km in più. Se la porti a 2500, magari ti fanno un po' di pive, ma se la porti a 1200 è abbastanza normale. Non gli conviene perdere un cliente.... anche perché se ti decadesse la garanzia potresti andare immediatamente da qualsiasi altro professionista, e per loro sarebbe un danno.
 
16283462
16283462 Inviato: 12 Mag 2022 14:20
 

canc
 
16283472
16283472 Inviato: 12 Mag 2022 14:47
 

Telefonato adesso, hanno il computer bloccato e non possono accettare prenotazioni, in ogni caso si parla di inizio giugno.
 
16283567
16283567 Inviato: 12 Mag 2022 21:27
 

Lario650 ha scritto:
Telefonato adesso, hanno il computer bloccato e non possono accettare prenotazioni, in ogni caso si parla di inizio giugno.

Prova a chiamare Torino Moto a Nichelino. Sono autorizzati Ducati.
Link a pagina di Torinomoto.com
 
16283615
16283615 Inviato: 13 Mag 2022 8:00
 

Ti ringrazio ma per me Nichelino è scomodo, oggi faccio un giretto in moto e passo direttamente da loro per parlare di persona...
 
16283741
16283741 Inviato: 13 Mag 2022 15:01
 

Allora... sono andato di persona e mi hanno trovato un buco il 25 maggio...mi ha detto che non è un dramma se gliela porto con 1500-1600 km...
Comunque sarà che per andare a Grugliasco ci sono troppi semafori ma stavolta il giro è stato infernale...le ventole si attaccavano subito e la temperatura ha raggiunto i 99 gradi!!! Ero quasi tentato di spegnere la moto ai semafori... icon_neutral.gif
 
16283772
16283772 Inviato: 13 Mag 2022 21:09
 

Lario650 ha scritto:
Allora... sono andato di persona e mi hanno trovato un buco il 25 maggio...mi ha detto che non è un dramma se gliela porto con 1500-1600 km...
Comunque sarà che per andare a Grugliasco ci sono troppi semafori ma stavolta il giro è stato infernale...le ventole si attaccavano subito e la temperatura ha raggiunto i 99 gradi!!! Ero quasi tentato di spegnere la moto ai semafori... icon_neutral.gif

In città è un macello, e le temperature salgono... ma diavolo, due settimane fa ho fatto il giro Torino/Susa/Cesana/Sestriere/Torino senza fermarmi, viaggiando allegro e con il ritorno in autostrada da Pinerolo, ma la temperatura non è mai salita oltre i 76 gradi... e devo dire che in effetti il motore scalda da bestia, soprattutto (ovviamente) lato scarico. Non voglio instillarti dubbi, ma è normale che la tua scaldi così tanto?
PS: in che zona di Torino abiti, Lario?
 
16283774
16283774 Inviato: 13 Mag 2022 21:26
 

Il segreto è appunto non fermarsi... basta non passare da Rivoli...io abito ad Avigliana...
 
16283838
16283838 Inviato: 14 Mag 2022 17:57
 

In compenso oggi mi sono cotto la gamba destra... mannaggia quanto scalda il motore....
 
16283842
16283842 Inviato: 14 Mag 2022 19:07
 

Eccomi di ritorno da un bel giretto di 300 km sulle Alpi francesi... icon_smile.gif
L'ideale è stare su temperature di 20 gradi...cioè praticamente da Bardonecchia in su... rotfl.gif
Da 26 gradi in su si comincia a soffrire...non posso proprio concepire come si possa usare in città una moto euro 5...nel caso di semafori troppo lunghi conviene spegnere direttamente il motore, purtroppo bisogna entrare nella logica dello start and stop.
 
16283855
16283855 Inviato: 14 Mag 2022 20:55
 

Desmopier ha scritto:
In compenso oggi mi sono cotto la gamba destra... mannaggia quanto scalda il motore....

Io non ho mai avvertito questo particolare problema nel 696, né tantomeno nella mia SV con scarichi originali icon_eek.gif sarò io che sono particolarmente tollerante?

C'è da dire che adesso guido sempre con i pantaloni in pelle, con il 696 ho avvertito il surriscaldamento alle gambe sono quando ho girato in pantaloncini, ma mi sembra abbastanza normale.
 
16283856
16283856 Inviato: 14 Mag 2022 20:56
 

Lario650 ha scritto:
Eccomi di ritorno da un bel giretto di 300 km sulle Alpi francesi... icon_smile.gif
L'ideale è stare su temperature di 20 gradi...cioè praticamente da Bardonecchia in su... rotfl.gif
Da 26 gradi in su si comincia a soffrire...non posso proprio concepire come si possa usare in città una moto euro 5...nel caso di semafori troppo lunghi conviene spegnere direttamente il motore, purtroppo bisogna entrare nella logica dello start and stop.

Okay potrebbe dipendere dalle normative euro 5, ma io ricordo che anche molto prima dell'euro 5 in tanti qui sul forum si lamentavano della "calorosità" dei bicilindrici
 
16283860
16283860 Inviato: 14 Mag 2022 22:07
 

Sicuramente avere il cilindro posteriore sotto la sella non aiuta... posso solo dire che il vecchio 900 SS scaldava un po' meno e non mi cuoceva l'interno coscia... dopodiché forse con un GS si soffre un po' di meno...
 
16283942
16283942 Inviato: 15 Mag 2022 15:40
 

Niente volevo dire che oggi per la prima volta ho visto e provato dal vivo il nuovo Monster. Ora capisco del tanto clamore che ha fatto. Ragazzi completamente un altra moto. Se l'avessi portata senza sapere su cosa aver poggiato il culo avrei pensato ad una giapponese.

Da possessore dell'821 non so se e' solo l'impressione ma sembra molto piu' piccola di sicuro il serbatoio e molto ridimensionato a confronto e questo incide tanto.
Dei PRO del nuovo modello senza dubbio un motore mooolto piu' docile ai bassissimi , stattona ancora ma decisamente di meno. Il cambio che nel precedente e' gia abbansta buono nel 937 e' veramente eccezionale, un burro, Anche il quickshifter funziona veramente bene. Freno posteriore molto piu' incisivo ed una folle che entra sempre sempre sempre da ferma a motore accesso mentre per il vecchio modello e' praticamente impossibile mettere in folle al semaforo da ferma. Poi il peso, leggerissima.

Detto questo, bellissimo il nuovo modello ma a livello di sensazioni che regala la moto preferisco decisamente il modello precedente.

Saluti
 
16283945
16283945 Inviato: 15 Mag 2022 16:23
 

Io non ho avuto nessun monster precedente, nel 1993 ho sbavato per il primo monster al salone di milano ma poi al momento di comprare una ducati ho preferito il 900SS (e ho sbagliato... icon_asd.gif ).
Questo per dire che non mi interessava comprare un monster, nè che ci fosse continuità con i modelli precedenti.
E' una moto nuova e l'ho comprata proprio perchè rappresenta qualcosa di nuovo che prima non c'era.
Detto questo per me i difetti sono:
1) calore eccessivo
2) serbatoio troppo piccolo
3) vano sotto sella troppo piccolo

I pregi invece sono:
1) Peso ridotto
2) Altezza sella ridotta
3) Raggio di sterzo notevole
4) Coppia
5) Fluidità motore
 
16283946
16283946 Inviato: 15 Mag 2022 16:36
 

Allrossx ha scritto:
Io non ho mai avvertito questo particolare problema nel 696, né tantomeno nella mia SV con scarichi originali icon_eek.gif sarò io che sono particolarmente tollerante?

C'è da dire che adesso guido sempre con i pantaloni in pelle, con il 696 ho avvertito il surriscaldamento alle gambe sono quando ho girato in pantaloncini, ma mi sembra abbastanza normale.

nemmeno io col 900 soffrivo il caldo, un po' di più sul Multistrada (in città) perché il carter frizione, a bagno d'olio, diventava bollente e il cilindro verticale era abbastanza esposto, visto che la moto era molto stretta in quel punto. Con l'821 si sente molto il giro scarichi dal lato destro, ed il carter frizione + tutti i tubi di portata acqua dal sinistro. Insomma, si sta seduti su un barbecue. In movimento, anche ai 20 all'ora, si sente poco, appena ci si ferma o si sta in coda si cuoce.
Mi ricorda il 4 in linea della Yamaha che ho avuto parecchi anni fa.... era raffreddata ad aria, e ai semafori sembrava di stare abbracciati ad un termosifone. Veniva su un calore da soffocare.
 
16284002
16284002 Inviato: 16 Mag 2022 7:35
 

Il calore veniva su anche con il 900 raffreddato ad aria ma non c'era una parte del corpo che veniva ustionata, adesso oltre al calore generale, viene cotta la coscia destra.
 
16284180
16284180 Inviato: 16 Mag 2022 16:27
 

Io invece ad essere sincero con l'821 tutto questo calore esagerato non lo avverto, ma parlo del mio in particolare. Perche' ne ho portati diversi prima di acquistare quello ho e in alcuni modelli il calore lo avvertivo meno in altri di piu'. In particolare un modello 2015 dove il proprietario avevo monatao uno scarico sc il calore che emanava era tale che non riuscivo nemmeno ad appoggiare l'interno coscia sinistra tanto che bruciava.
 
16284187
16284187 Inviato: 16 Mag 2022 17:38
 

C'è da dire che io uso dei jeans rinforzati, magari con la tuta in pelle si sente meno...
Diciamo che bisognerebbe provare altre moto euro 5 per farsi un'idea...
 
16284752
16284752 Inviato: 19 Mag 2022 21:44
 

Dorian_ ha scritto:
Io invece ad essere sincero con l'821 tutto questo calore esagerato non lo avverto, ma parlo del mio in particolare. Perche' ne ho portati diversi prima di acquistare quello ho e in alcuni modelli il calore lo avvertivo meno in altri di piu'. In particolare un modello 2015 dove il proprietario avevo monatao uno scarico sc il calore che emanava era tale che non riuscivo nemmeno ad appoggiare l'interno coscia sinistra tanto che bruciava.

Dorian, tempo fa mi avevi chiesto se il mio 821 aveva dei vuoti... in effetti li ha. Tra i 4000 e i 5000 giri,
con marce basse, quando viaggi a "mezzo gas" (tipo quando sei in coda in attesa di strada libera per sorpassare). Ci sono dei momenti in cui sembra che il motore si spenga per un attimo.
 
16285084
16285084 Inviato: 21 Mag 2022 18:34
 

Aggiornamento sul calore: oggi ho resistito con 30 gradi... l'importante è non fermarsi ai semafori... icon_asd.gif
 
16285243
16285243 Inviato: 23 Mag 2022 7:15
 

Desmopier ha scritto:
Dorian, tempo fa mi avevi chiesto se il mio 821 aveva dei vuoti... in effetti li ha. Tra i 4000 e i 5000 giri,
con marce basse, quando viaggi a "mezzo gas" (tipo quando sei in coda in attesa di strada libera per sorpassare). Ci sono dei momenti in cui sembra che il motore si spenga per un attimo.


Ciao Desmopier, grazie per l'aggiornamento ed esserti ricordato. Allora lo fa anche la tua. Uguale a 4000 giri. In effetti anche se dura un attimo non per nulla piacevole soprattutto se succede appunto quando stai per prepararti ad un sorpasso.

La mia mi e' stata venduta con scarico originale ma sono convinto che un precedente proprietario lo ha cambiato e' che non e' stata rimappata per lo scarico originale.
 
16285293
16285293 Inviato: 23 Mag 2022 10:48
 

Dorian_ ha scritto:
Ciao Desmopier, grazie per l'aggiornamento ed esserti ricordato. Allora lo fa anche la tua. Uguale a 4000 giri. In effetti anche se dura un attimo non per nulla piacevole soprattutto se succede appunto quando stai per prepararti ad un sorpasso.

La mia mi e' stata venduta con scarico originale ma sono convinto che un precedente proprietario lo ha cambiato e' che non e' stata rimappata per lo scarico originale.

Anche la mia ha lo scarico originale, ed è tuttora catalizzata. Ho fatto un giro sabato scorso con il precedente proprietario, che mi ha giurato e spergiurato di non aver cambiato nulla, quindi mi fido. Penso che sia proprio un difetto di alimentazione. Lo si risolve in maniera pratica, scalando la marcia per evitare di rimanere "a lungo" in quel range di giri. Purtroppo è abbastanza normale che si abbiano questi vuoti, soprattutto su moto strozzate dalle varie normative Euro in voga attualmente. E non solo du Ducati, intendiamoci. Piuttosto ti volevo fare una domanda: il precedente proprietario aveva montati i risers alti al manubrio, e poi, per vendermela, aveva rimontato tutto come in origine, ma penso che abbia fatto qualche sbaglio con i silent-block, perché il mio manubrio vibra in modo abbastanza fastidioso, tanto da darmi formicolio alle mani dopo un po'. Tu hai mai riscontrato questo problema?
 
16285497
16285497 Inviato: 24 Mag 2022 15:47
 

Un ringraziamento alla Ducati Torino: moto portata alle 10,30 per il tagliando e alle 16 era già pronta... icon_biggrin.gif
 
16285515
16285515 Inviato: 24 Mag 2022 18:37
 

Ottimo!
 
16285613
16285613 Inviato: 25 Mag 2022 10:01
 

Desmopier ha scritto:
Anche la mia ha lo scarico originale, ed è tuttora catalizzata. Ho fatto un giro sabato scorso con il precedente proprietario, che mi ha giurato e spergiurato di non aver cambiato nulla, quindi mi fido. Penso che sia proprio un difetto di alimentazione. Lo si risolve in maniera pratica, scalando la marcia per evitare di rimanere "a lungo" in quel range di giri. Purtroppo è abbastanza normale che si abbiano questi vuoti, soprattutto su moto strozzate dalle varie normative Euro in voga attualmente. E non solo du Ducati, intendiamoci. Piuttosto ti volevo fare una domanda: il precedente proprietario aveva montati i risers alti al manubrio, e poi, per vendermela, aveva rimontato tutto come in origine, ma penso che abbia fatto qualche sbaglio con i silent-block, perché il mio manubrio vibra in modo abbastanza fastidioso, tanto da darmi formicolio alle mani dopo un po'. Tu hai mai riscontrato questo problema?


No non ho avvertito queste vibrazioni. Ora piove da un botto quando smettera' faro' piu' attenzione e ti diro'. Ma non credo di aver notato queste vibrazioni addirittura da dar formicolio alle mani me ne' sarei accorto. Le vibrazioni che ho notato sono piu' diciamo di grana grossa e non molto fastidiose.
 
16285772
16285772 Inviato: 25 Mag 2022 21:19
 

Dorian_ ha scritto:
No non ho avvertito queste vibrazioni. Ora piove da un botto quando smettera' faro' piu' attenzione e ti diro'. Ma non credo di aver notato queste vibrazioni addirittura da dar formicolio alle mani me ne' sarei accorto. Le vibrazioni che ho notato sono piu' diciamo di grana grossa e non molto fastidiose.

Difatti, le "tue" sono le vibrazioni normali dei bicilindrici. Allora c'è qualcosa che non va con i silentblock.
O sono usurati, o sono stati montati male. Grazie!
 
16286279
16286279 Inviato: 28 Mag 2022 15:12
 

Oggi primo giretto dopo il tagliando: confermo che finché non si fa il tagliando la moto è limitata a 7000 giri... adesso allunga tranquillamente a 9000 giri. Inoltre è sparito il cigolio al freno posteriore.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 18 di 20
Vai a pagina Precedente  123...17181920  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum DucatiForum Ducati Monster

Forums ©