Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 3 di 3
Vai a pagina Precedente  123
 
Olio da auto nella moto [compatibile?]
886703
886703 Inviato: 25 Nov 2006 12:04
 

Ognuno ha le proprie convinzioni, e non tento di convincere nessuno del contrario.

Continuo però a sostenere che il fabbricante di una moto e parliamo di Honda, Suzuki ecc.. sul libretto scrivono:
"olio di buona qualita rispondente alle specifiche API SF o SJ"
senza specificare particolari qualità che invece vengono strombazzate come fondamentali.

Tralasciando il grado SAE il Sint 2000 risponde allo standard API SL e ha tutte le proprietà citate (antischiuma, elevato punto di infiammabilità, resistenza al taglio ecc..) non vedo perchè non dovrebbe andare bene su una moto.

Gli ingranaggi del cambio sono dei normali ingranaggi che tutti i motori hanno. Il fatto che un auto abbia il cambio separato è solo per una questione di spazi e opportunità. Inutile cioè utilizzare l'olio motore, già stressato da altri fattori, anche per oliare un componente satellite.

Nella moto ragionevolmente hanno optato per un unica soluzione, ma infatti l'olio, essendo maggiormete stressato (n° giri, igr. cambio, calore ecc..) si cambia ogni 6000 Km, sulle auto i Km sono oltre il doppio.
 
889278
889278 Inviato: 26 Nov 2006 3:41
Oggetto: consiglio
 

icon_cool.gif icon_cool.gif agip sint 2000 nel motociclo non va bene metti un olio motore specifico per motocicli.
 
889473
889473 Inviato: 26 Nov 2006 11:23
Oggetto: Re: consiglio
 

rikisup ha scritto:
icon_cool.gif icon_cool.gif agip sint 2000 nel motociclo non va bene metti un olio motore specifico per motocicli.

la discussione verte su questo dubbio,leggi i passaggi precedenti icon_wink.gif
 
890503
890503 Inviato: 26 Nov 2006 16:45
 

sicuramente ognuno e' conscio e convinto delle proprie scelte ed azioni, consapevole che ad una scelta non appropriata, il meccanico porta il rimedio ad un probabile motore rotto!!! rimane ad ognuno di noi l'interesse che cio' non avvenga...
ciao
 
891615
891615 Inviato: 26 Nov 2006 21:08
 

Anche in Formula 1 e Moto GP i motori si rompono e non credo abbiano utilizzato olio sbagliato.
Un motore si può rompere per mille ragioni. Ma se ci si attiene a quello che dice il manuale della propria moto non vedo perchè debba essere colpa dell'olio. Io sostengo solo questo, il manuale (almeno il mio) non parla di nessun olio specifico per moto. Se il vostro richiede un particolare olio naturalmente è bene mettere quello. Tutto qui. Bye!!! icon_wink.gif
 
892510
892510 Inviato: 26 Nov 2006 23:23
 

si...certo...su questo concordo...!!!
 
896608
896608 Inviato: 28 Nov 2006 4:00
 

Ormai sto diventando un'esperto di lubrificanti icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif

Aggiornamento della tabella con nuovi oli AGIP specifici per moto.

Link a pagina di Digilander.libero.it

Per chi volesse approfondire.....

Per capire di più come funzionano i lubrificanti, per comodità del lettore ho riunito in un unico file spiegazioni e caratteristiche dell'olio motore tratto da varie fonti sul WEB (che cito alla fine).

Link a pagina di Digilander.libero.it

Qui invece un link interessante dei Guzzisti che parla di olio motore...

Link a pagina di Guzzisti.it

Troverete molte cose interessanti.... Ciao icon_wink.gif
 
899286
899286 Inviato: 28 Nov 2006 21:38
 

nn e' che lavori per agip....eh...visto che sei di roma!!!
scherzo....ciao
 
908975
908975 Inviato: 1 Dic 2006 15:58
 

VeronesiRacing ha scritto:
nn e' che lavori per agip....eh...visto che sei di roma!!!
scherzo....ciao


No purtoppo non lavoro per l'Agip icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif

Mi piace però approfondire e mi interessa la questione. A conoscerlo chissà... mi piacerebbe avere un parere neutrale e spassionato da qualcuno del settore perchè a parità di grado SAE alcuni valori effettivamente sono differenti tra olio moto e olio auto. Ciao
 
924225
924225 Inviato: 6 Dic 2006 3:06
 

Dalla mia esperienza la differenza cè tra il Sint2000 e un'olio specifico per moto. Ho messo il sint2000 quando avevo il scuter, un tmax e sopratutto le partenze da fermo si sentiva che la frizione attaccava in maniera brusca. Dopo 6000 km ho cambiato l'olio e ho messo Motul, non mi ricordo che numero, 5200 mi sembra, ed è cambiato completamente sia l'inserimento della frizione e anche la "scorrevolezza" del motore. Cè differenza e parecchia. Nella moto che ho adesso non me lo sogno nemmeno di mettere il sint2000.
 
925265
925265 Inviato: 6 Dic 2006 15:35
 

mp64 ha scritto:
Dalla mia esperienza la differenza cè tra il Sint2000 e un'olio specifico per moto. Ho messo il sint2000 quando avevo il scuter, un tmax e sopratutto le partenze da fermo si sentiva che la frizione attaccava in maniera brusca. Dopo 6000 km ho cambiato l'olio e ho messo Motul, non mi ricordo che numero, 5200 mi sembra, ed è cambiato completamente sia l'inserimento della frizione e anche la "scorrevolezza" del motore. Cè differenza e parecchia. Nella moto che ho adesso non me lo sogno nemmeno di mettere il sint2000.


????? il Tmax come quasi tutti (o tutti) gli scooter non ha la frizione a bagno d'olio che è il famoso componenete che dovrebbe differenziare la tipologia di olio da utilizzare, quindi i famosi additivi specifici per questo componente che identificano gli olii MA secondo la specifica dei costruttori nipponici.

A mio avviso l'unica spiegazione alla differenza che hai sentito sono la gradazione SAE differente o la suggesitone.
 
925358
925358 Inviato: 6 Dic 2006 16:03
 

ma a prescindere dal tuo particolare....che suggestione!!!!!???
usa olio da camion o mezzo pesante nella tua moto con le stesse specifiche sae....poi ci dirai!!!
 
925432
925432 Inviato: 6 Dic 2006 16:21
 

VeronesiRacing ha scritto:
ma a prescindere dal tuo particolare....che suggestione!!!!!???
usa olio da camion o mezzo pesante nella tua moto con le stesse specifiche sae....poi ci dirai!!!


Dubito che esista un olio da .. (camion o mezzo pesante) con SAE 5W-40 API SJ, se lo trovi lo proverò te lo garantisco !!!!

X quanto riguarda invece il Mobil 1 5W-50 sintetico da Auto l'ho utiizzato parecchio su alcune moto anche in pista... e senza lamentare mai alcun problema, chiaramente visto l'utilizzo così spinto i cambi olio avvenivano più frequentemente dei 6000km canonici, ma questo l'avrei fatto comunque, anche utilizzando un prodotto marchiato MA.


allego scheda tecnica

------------------------------------------------------------------------------------
Specifiche a Approvazioni

Mobil 1 5W-50 incontra le seguenti specifiche:
ACEA A3,B3,B4
API SM,SL,SJ,CF


Mobil 1 5W-50 possiede le seguenti approvazioni:
Daimler Chrysler 229.3 / 229.1
Porsche Approved
Volkswagen 505.00


Caratteristiche Tipiche

Mobil 1 5W-50
SAE Grade 5W-50
Viscosità, ASTM D 445
cSt @ 40°C 104.9
cSt @100°C 17.5
Indice di viscosità , ASTM D 2270 184
Ceneri solfatate, % peso, ASTM D 874 1.2
Viscosità HTHS , cSt @ 150º C, ASTM D 4683 4.21
Punto di scorrimento, ASTM D 2270 -54
Punto di infiammabilità , °C, ASTM D 92 236
Densità @ 15°C,Kg/l, ASTM D 4052 0.859
 
925515
925515 Inviato: 6 Dic 2006 16:38
 

PaoloGS500F ha scritto:
Ormai sto diventando un'esperto di lubrificanti icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif

Aggiornamento della tabella con nuovi oli AGIP specifici per moto.
......
Troverete molte cose interessanti.... Ciao icon_wink.gif


Graziee!!!!!!!!! finalmente c'ho capito qualcosa!!!!!

Ed ho compreso che sbagliavo!!!!!

Il punto non erano gli additivi presenti per la frizione a bagno d'olio, ma gli additivi modificatori di viscosità che devono essere assenti!!!!!

Quindi la verità come spesso accade stava nel mezzo!!! ora ho molte più info su quello che devo quardare !!! GRAZIE!!!!! icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif
 
925634
925634 Inviato: 6 Dic 2006 17:07
 

kawav ha scritto:
PaoloGS500F ha scritto:
Ormai sto diventando un'esperto di lubrificanti icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif

Aggiornamento della tabella con nuovi oli AGIP specifici per moto.
......
Troverete molte cose interessanti.... Ciao icon_wink.gif


Graziee!!!!!!!!! finalmente c'ho capito qualcosa!!!!!

Ed ho compreso che sbagliavo!!!!!

Il punto non erano gli additivi presenti per la frizione a bagno d'olio, ma gli additivi modificatori di viscosità che devono essere assenti!!!!!

Quindi la verità come spesso accade stava nel mezzo!!! ora ho molte più info su quello che devo quardare !!! GRAZIE!!!!! icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif


Grazie Kawav 0509_up.gif Sono contento che i miei "studi notturni icon_lol.gif" siano serviti a qualcuno, o quantomeno a capire il significato di sigle siglette e caratteristiche. Sto anche parlando, tempo permettendo, con persone del settore... quando sarò pronto aggiornerò nuovamente!
 
927564
927564 Inviato: 7 Dic 2006 3:35
 

kawav ha scritto:
mp64 ha scritto:
Dalla mia esperienza la differenza cè tra il Sint2000 e un'olio specifico per moto. Ho messo il sint2000 quando avevo il scuter, un tmax e sopratutto le partenze da fermo si sentiva che la frizione attaccava in maniera brusca. Dopo 6000 km ho cambiato l'olio e ho messo Motul, non mi ricordo che numero, 5200 mi sembra, ed è cambiato completamente sia l'inserimento della frizione e anche la "scorrevolezza" del motore. Cè differenza e parecchia. Nella moto che ho adesso non me lo sogno nemmeno di mettere il sint2000.


????? il Tmax come quasi tutti (o tutti) gli scooter non ha la frizione a bagno d'olio che è il famoso componenete che dovrebbe differenziare la tipologia di olio da utilizzare, quindi i famosi additivi specifici per questo componente che identificano gli olii MA secondo la specifica dei costruttori nipponici.

A mio avviso l'unica spiegazione alla differenza che hai sentito sono la gradazione SAE differente o la suggesitone.


Mi dispiace Kawav ma il Tmax ha una frizione multidisco a bagno d'olio e le mie non erano "sensazioni" credimi icon_exclaim.gif
 
927979
927979 Inviato: 7 Dic 2006 12:45
 

[quote="mp64"]
kawav ha scritto:

Mi dispiace Kawav ma il Tmax ha una frizione multidisco a bagno d'olio e le mie non erano "sensazioni" credimi icon_exclaim.gif


Azzz... niurante che sono!! è vero non lo sapevo!!! sono partito in 4^ pensando che nessuno scooter avesse la frizione a bagno d'olio, complimenti alla Yamaha!!!
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 3 di 3
Vai a pagina Precedente  123

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©