Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto 50ccMeccanica Moto 50 cc

   

Pagina 4 di 4
Vai a pagina Precedente  1234
 
Sfollate... la moto si rovina? datemi qualche consiglio...
9285900
9285900 Inviato: 7 Feb 2010 14:11
 

ma dipende.. io i primi tempi sfollavo tantissimo.... era impossibile usarla... per mi sono accorto che se mentre la scaldi cambio piano ma deciso, stando attento, quando calda non sfolla quasi mai... a patto che si cambi in modo abbastanza deciso
 
9285993
9285993 Inviato: 7 Feb 2010 14:28
 

i primi tempi sfollavo come un disperato icon_asd.gif icon_asd.gif
se ripenso a tutte le figuracce quando partivo da scuola... icon_xd_2.gif
 
9286777
9286777 Inviato: 7 Feb 2010 17:32
 

DavideRS7 ha scritto:
i primi tempi sfollavo come un disperato icon_asd.gif icon_asd.gif
se ripenso a tutte le figuracce quando partivo da scuola... icon_xd_2.gif

proprio oggi ho fatto una figuraccia.... non so come ho fatto.. eravamo il tra tante gente poi partiamo, faccio per sorpassare una macchina e (siccome qui c' la neve avevo le scarpe bagnatissiame) si scivola il piede e faccio una sfollatache avranno sentito a milano... icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
comunque da quando ho abbassato la pedivella di un tacca per me molto pi comodo
 
9287185
9287185 Inviato: 7 Feb 2010 19:22
 

da ricordare che le sfollate non sempre sono causate da un errore del pilota, a volte una sfollata causata da un'usura eccessiva di alcuni organi del cambio quali ad esempio il selettore desmodromico o le forchette, in questo caso non si ha una sfollata per un cambio di marcia impreciso a causa di un errore del pilota, nel caso di cambio usurato possibile che la marcia si disinnesti da sola dopo qualche centinaio di metri che inserita, in questo caso non da attribuire la colpa al pilota ma al cambio, anche se ovviamente le sfollate pi frequenti soprattutto per i novellini dovuto a un errore loro, quando si ha un cambio con molti km si potrebbero riscontrare fenomeni di disinnesti improvvisi a marcia inserita
 
9287196
9287196 Inviato: 7 Feb 2010 19:24
 

carbonfiberRS ha scritto:
da ricordare che le sfollate non sempre sono causate da un errore del pilota, a volte una sfollata causata da un'usura eccessiva di alcuni organi del cambio quali ad esempio il selettore desmodromico o le forchette, in questo caso non si ha una sfollata per un cambio di marcia impreciso a causa di un errore del pilota, nel caso di cambio usurato possibile che la marcia si disinnesti da sola dopo qualche centinaio di metri che inserita, in questo caso non da attribuire la colpa al pilota ma al cambio, anche se ovviamente le sfollate pi frequenti soprattutto per i novellini dovuto a un errore loro, quando si ha un cambio con molti km si potrebbero riscontrare fenomeni di disinnesti improvvisi a marcia inserita


La differenza molto ovvia , grazie comunque 0509_up.gif
 
9287622
9287622 Inviato: 7 Feb 2010 20:28
 

carbonfiberRS ha scritto:
da ricordare che le sfollate non sempre sono causate da un errore del pilota, a volte una sfollata causata da un'usura eccessiva di alcuni organi del cambio quali ad esempio il selettore desmodromico o le forchette, in questo caso non si ha una sfollata per un cambio di marcia impreciso a causa di un errore del pilota, nel caso di cambio usurato possibile che la marcia si disinnesti da sola dopo qualche centinaio di metri che inserita, in questo caso non da attribuire la colpa al pilota ma al cambio, anche se ovviamente le sfollate pi frequenti soprattutto per i novellini dovuto a un errore loro, quando si ha un cambio con molti km si potrebbero riscontrare fenomeni di disinnesti improvvisi a marcia inserita

io per evitare il disinnesto certe volte vado avanti un po con la pedalina alzata, cos appana mollo il gas, se la marcia e dentro bene nn succede nulla, mentre s dentro male si sente la marcia che entra bene
 
9288857
9288857 Inviato: 7 Feb 2010 23:01
 

carbonfiberRS ha scritto:
da ricordare che le sfollate non sempre sono causate da un errore del pilota, a volte una sfollata causata da un'usura eccessiva di alcuni organi del cambio quali ad esempio il selettore desmodromico o le forchette, in questo caso non si ha una sfollata per un cambio di marcia impreciso a causa di un errore del pilota, nel caso di cambio usurato possibile che la marcia si disinnesti da sola dopo qualche centinaio di metri che inserita, in questo caso non da attribuire la colpa al pilota ma al cambio, anche se ovviamente le sfollate pi frequenti soprattutto per i novellini dovuto a un errore loro, quando si ha un cambio con molti km si potrebbero riscontrare fenomeni di disinnesti improvvisi a marcia inserita

pi che chilometraggio,darei la colpa al danneggiamento del cambio da parte dell pilota icon_wink.gif
 
9299596
9299596 Inviato: 9 Feb 2010 20:09
 

deraps ha scritto:

pi che chilometraggio,darei la colpa al danneggiamento del cambio da parte dell pilota icon_wink.gif
 
9317781
9317781 Inviato: 12 Feb 2010 21:33
 

si comunque la storia della doppiaetta la cosa piu bella del mondo,a me gia dal secondo giorno venuta spontanea e senti proprio che scala bene e tutto.E poi ha molto piu stile
 
9318199
9318199 Inviato: 12 Feb 2010 22:33
 

deraps ha scritto:
carbonfiberRS ha scritto:
da ricordare che le sfollate non sempre sono causate da un errore del pilota, a volte una sfollata causata da un'usura eccessiva di alcuni organi del cambio quali ad esempio il selettore desmodromico o le forchette, in questo caso non si ha una sfollata per un cambio di marcia impreciso a causa di un errore del pilota, nel caso di cambio usurato possibile che la marcia si disinnesti da sola dopo qualche centinaio di metri che inserita, in questo caso non da attribuire la colpa al pilota ma al cambio, anche se ovviamente le sfollate pi frequenti soprattutto per i novellini dovuto a un errore loro, quando si ha un cambio con molti km si potrebbero riscontrare fenomeni di disinnesti improvvisi a marcia inserita

pi che chilometraggio,darei la colpa al danneggiamento del cambio da parte dell pilota icon_wink.gif

mah io non la vedo cos, infatti se fosse un danneggiamento generale del cambio sfollerebbero pi o meno tutte le marce, e non solo una marcia in particolare, qui il limite di resistenza per un problema o un'altro stato il cambio usurato per via dei km e non per una particolare attitudine del pilota a maltrattare il cambio e quella marcia in particolare, e ricordo che il cambio si maltratta molto nella guida sportiva, quindi se volessimo tenere il cambio bello funzionale bisognerebbe guidare con discrezione, se fosse una colpa del pilota che maltratta il cambio un p tutto il cambio mostrerebbe segni di usura e sicuramente per maltrattare un cambio sino a danneggiarlo ce ne vuole, cio in strada se guidi normalmente non succede
 
9377270
9377270 Inviato: 23 Feb 2010 19:46
 
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 4 di 4
Vai a pagina Precedente  1234

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto 50ccMeccanica Moto 50 cc

Forums ©