Leggi il Topic


Dorsoduro - Si avvia da sola. [Problema risolto]
8313725
8313725 Inviato: 18 Ago 2009 9:28
 



mah

Ultima modifica di apriliasr97 il 18 Ago 2009 9:29, modificato 1 volta in totale
 
8313729
8313729 Inviato: 18 Ago 2009 9:29
 

Roby46 ha scritto:


Una persona?
Letto di tutti i colori sia qua che sul forum dorsoduro di cui sono anche iscritto.
Si a volte sono castronerie...
Pero' non e' che ho letto molto bene dell'assistenza Aprilia in giro e in particolare sulla Dorsoduro
Addiritura ho letto di officine autorizzate Aprilia che preferiscono evitare la dorsoduro.
Come gia detto volevo prenderla e ci son salito pure sopra e ho meditato un paio di giorni.
E Sempre Cosi: Moto nuove problemi nuovi!!!!
Certo che se uno si informa un attimino sui vari forum e si legge che il problema
va avanti da Aprile e in 4 mesi non sono in grado di mettere a posto una castroneria
e lasciare il cliente a piedi e mandarlo a destra e a sinistra.
Mi pare che ci vuole una coppia di legali e oltre la dorsoduro nuova chiedere i danni!


Certo e una gran bella moto poi ora te la danno a 7750 euro proprio motostyle
e con addirutura la possibilita di provarla!! icon_eek.gif
Ma Perche??
icon_wink.gif


beh riallacciandomi al discorso dell'altro topic, tu hai preso la versys, e sicuramente hai fatto pure la scelta migliore, ma non hai mai letto di versys ed er6 con telai aperti in due o spaccati o dissaldati(anche se definire telaio quello è una parola grossa)???

e guarda che nella maggioranza dei casi la kawasaki se ne è letteralmente lavata le mani.
Forse ti sei poco informato...

E' proprio vero che si guarda la pagliuzza negli occhi altrui e non la trave nel proprio!
 
8313872
8313872 Inviato: 18 Ago 2009 10:03
 

apriliasr97 ha scritto:


beh riallacciandomi al discorso dell'altro topic, tu hai preso la versys, e sicuramente hai fatto pure la scelta migliore, ma non hai mai letto di versys ed er6 con telai aperti in due o spaccati o dissaldati(anche se definire telaio quello è una parola grossa)???

e guarda che nella maggioranza dei casi la kawasaki se ne è letteralmente lavata le mani.
Forse ti sei poco informato...

E' proprio vero che si guarda la pagliuzza negli occhi altrui e non la trave nel proprio!

No mai sentito per ora sulla versys..seguo spesso il forum apposito sul tinga.
Gia sentito su suzuki... ma non ricordo modello.
Comunque una saldatura fatta male puo capitare a chiunque..pensa che una volta soffiata
ci mettono il silicone sopra e poi lo verniciano come il telaio.
E un mondo difficile.....
 
8313933
8313933 Inviato: 18 Ago 2009 10:14
 

apriliasr97 ha scritto:


beh riallacciandomi al discorso dell'altro topic, tu hai preso la versys, e sicuramente hai fatto pure la scelta migliore, ma non hai mai letto di versys ed er6 con telai aperti in due o spaccati o dissaldati(anche se definire telaio quello è una parola grossa)???

e guarda che nella maggioranza dei casi la kawasaki se ne è letteralmente lavata le mani.
Forse ti sei poco informato...

E' proprio vero che si guarda la pagliuzza negli occhi altrui e non la trave nel proprio!

("telai aperti in due o spaccati o dissaldati" icon_asd.gif)

Qualche ER-6N con una specifica saldatura mal fatta, in giro per il mondo c'è stata. Una volta notata, la Kawasaki è prontamente intervenuta. Casi risicatissimi pur con moltissime ER-6N vendute.
Quante Shiver/DD han venduto in giro per il mondo??? In giro io non ne vedo, ma qua di difetti ne leggo moltissimi. L'incidenza degli stessi sembra quindi essere elevatissima.
La Versys è una moto con una affidabilità in tutte le parti fondamentali (motore, cambio, impianto elettrico) a prova di bomba, come sa chiunque ce l'ha o chiunque se ne è informato.
Fine confronto Aprilia/Kawasaki sul piano dell'affidabilità.
 
8313990
8313990 Inviato: 18 Ago 2009 10:25
 

Ma è mai possibile che non possa prevalere il sano spirito motociclistico che una volta contraddistingueva questa categoria?
Mi sembra che ormai tutto si riduca all'infantilismo più totale: la mia moto è più bella della tua ed altre amenità del genere. Bisognerebbe invece essere un po' più solidali con con i compagni motociclisti sfortunati sia che abbiano avuto la sventura di ritrovarsi una cricca nel telaio, sia che abbiano un relé che fa avviare la moto in modo anomalo. Il problema di fondo è uno solo da una parte ci siamo noi, motociclisti/clienti, dall'altra ci sono loro costruttori/venditori. Questa è l'unica vera barriera che vedo. Mentre noi ci perdiamo dietro a queste discussioni sterili e stucchevoli i costruttori che fanno? Io mi infurio se leggo di un telaio spaccato anche se è di una moto che non ho mai posseduto perché penso ai danni reali o potenziali che può aver prodotto a chi cavalcava quel mezzo, nello stesso modo in cui mi infurio nel pensare ad una moto che si avvia da sola con il cavalletto abbassato.
Finiamola insomma con queste scaramucce da scuola materna ed impariamo ad essere più solidali ed anche più incisivi nel far sentire la nostra voce a chi dovrebbe ascoltarci e non sempre lo fa!
 
8314029
8314029 Inviato: 18 Ago 2009 10:33
 

Concordo, anch'io penso che occorre prendersela con chi ti vende un prodotto difettoso perchè così facendo non dimostra rispetto nei tuoi confronti.
Però se ti riferisci a me io ho solo risposto a due utenti che hanno avuto la strana idea di parlare (errando) di Kawasaki in un topic/sezione che parla di Dorsoduro /Aprilia.
 
8314219
8314219 Inviato: 18 Ago 2009 11:12
 

No, ancora una volta mi riferisco a tutti e a nessuno, ovvero al clima che si respira in questi benedetti forum. Mi sembra di assistere ad un'eterna competizione tra possessori di moto differenti per dimostrare che la propria è la migliore. Meno di tutti sopporto gli sciacalli che pare non attendano altro che la disgrazia di qualche motociclista possessore di un altro modello per farsi vivi e ribadire il loro inutile, fastidioso ed errato concetto: hai visto che hai una moto da schifo?
Questi non sono motociclisti perché non hanno capito nulla dello spirito che unisce questa categoria.
Questo è quanto.

doppio_lamp_naked.gif
 
8314342
8314342 Inviato: 18 Ago 2009 11:32
 

binox massima solidarietà,non utilizzare la moto per mesi è snervante doppio_lamp.gif
appena torni dalle ferie prova ad andare in concessionaria e far presente quanto consigliato dal sig. Fiore;non lo conosco personalmente ma so per certo da amici che è una delle persone più competenti del triveneto per quanto riguarda aprilia 0509_up.gif
qualora entro la prima metà di settembre non risolvessero nulla andrei per vie legali,in quanto il modello sfigato ci sta ma è inammissibile il modo in cui è stato gestito.
Mi dispiace un sacco per l'immagine di questo marchio,perchè trovo faccia alcuni gioielli come rsv e tuono,dorsoduro etc..il problema che ne vanifica i progetti è spesso un'assistenza non al livello delle altre..altri discorsi di confronti tra marchi li trovo un pò inutili,in quanto ogni casa ha pregi e difetti,e spesso ha ottenuto enormi successi con qualche modello in particolare e qualche altro è stato sfigato.. 0510_saluto.gif
 
8317857
8317857 Inviato: 18 Ago 2009 21:16
 

purtroppo il problema nello specifico,non sono le moto ma mecanici incompetenti che ci sono in giro.
il motore della Shiver e Dorsoduro è praticamente nuovo e quando i vari meccanici delle conce,dovevano andare a Noale a fare i vari corsi di aggiornamento,se ne sono lavati le mani.
La certezza l'abbiamo con Fiore.
Perchè nel giro di 5 minuti ti risolve un problema? perchè fa sempre corsi di aggiornamento e si tiene informato con la casa produttrice.

Se prendiamo per esempio la sopra citata Versys che i loro meccanici risolvono sempre i vari problemi.Qual'è il vero motivo per cui sono così competenti?
da quanto tempo sta girando il motore che monta la versys? 5 anni? 10 anni?
é sempre lo stesso ma con piccoli ritocchi

quindi diamoci un taglio con questi paragoni!
 
8318222
8318222 Inviato: 18 Ago 2009 22:25
 

gio-bi ha scritto:
purtroppo il problema nello specifico,non sono le moto ma mecanici incompetenti che ci sono in giro.
il motore della Shiver e Dorsoduro è praticamente nuovo e quando i vari meccanici delle conce,dovevano andare a Noale a fare i vari corsi di aggiornamento,se ne sono lavati le mani.
La certezza l'abbiamo con Fiore.
Perchè nel giro di 5 minuti ti risolve un problema? perchè fa sempre corsi di aggiornamento e si tiene informato con la casa produttrice.

Se prendiamo per esempio la sopra citata Versys che i loro meccanici risolvono sempre i vari problemi.Qual'è il vero motivo per cui sono così competenti?
da quanto tempo sta girando il motore che monta la versys? 5 anni? 10 anni?
é sempre lo stesso ma con piccoli ritocchi

quindi diamoci un taglio con questi paragoni!


Super quotone!!!E' vero anche che i corsi li faranno ma mi sa che non hanno appreso nulla oppure non hanno la scaltrezza di chiamare gente che ne sappia più di loro.....troppo orgoglio...
 
8318403
8318403 Inviato: 18 Ago 2009 23:10
 

In un modo o nell'altro, forse è ora che Aprilia faccia un esame di coscienza.
Io sono un tifoso del marchio ed in casa mia, per un verso o per l'altro, è 10 anni che girano solo Aprilia.
Però non posso esimermi dal constatare che nessun modello Aprilia, tranne l' RS125, ha mai sfondato commercialmente.
Anzi, negli anni ha collezionato una serie di modelli che, seppur splendidi dal punto di vista delle caratteristiche, dell'innovazione e della progettazione, sono stati un flop commerciale: la Motò, la Falco, la Capo Nord, per citarne alcune.
E la Shiver si sta avviando sulla stessa strada: in Italia 623 esemplari venduti nel 2008 e 224 da Gennaio a Maggio del 2009. Se la cava meglio la DD (752 vendute da Gennaio a Maggio).
Persino la stupenda RSV4, che chiunque l'abbia provata giudica una moto eccezionale, una spanna sopra le dirette concorrenti, finora ha venduto giusto i 250 esemplari che servivano per correre in SBK.
La Mana poi è a livello di Gronchi Rosa, con 363 esemplari venduti nel 2008 e finora nel 2009 è fuori dalle prime 100 moto, quindi meno di 125 vendute.
Speriamo solo che fuori Italia le vendite vadano meglio.
Considerando i costi di progettazione da ammortizzare, questi numeri da collezionisti non dicono niente di buono.

Marketing inesistente, problemi seri con l'assistenza post-vendita, clienti come Binox abbandonati ai loro gravi problemi, scarso valore dell'usato....

Non so dire quale sia il reale problema, ne tanto meno come risolverlo, ma sicuramente è meglio che qualcuno a Noale o a Pontedera si faccia alla svelta la punta al cervello e dia una brusca sterzata alle cose.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
8319293
8319293 Inviato: 19 Ago 2009 9:28
 

apistore ha scritto:
In un modo o nell'altro, forse è ora che Aprilia faccia un esame di coscienza.
Io sono un tifoso del marchio ed in casa mia, per un verso o per l'altro, è 10 anni che girano solo Aprilia.
Però non posso esimermi dal constatare che nessun modello Aprilia, tranne l' RS125, ha mai sfondato commercialmente.
Anzi, negli anni ha collezionato una serie di modelli che, seppur splendidi dal punto di vista delle caratteristiche, dell'innovazione e della progettazione, sono stati un flop commerciale: la Motò, la Falco, la Capo Nord, per citarne alcune.
E la Shiver si sta avviando sulla stessa strada: in Italia 623 esemplari venduti nel 2008 e 224 da Gennaio a Maggio del 2009. Se la cava meglio la DD (752 vendute da Gennaio a Maggio).
Persino la stupenda RSV4, che chiunque l'abbia provata giudica una moto eccezionale, una spanna sopra le dirette concorrenti, finora ha venduto giusto i 250 esemplari che servivano per correre in SBK.
La Mana poi è a livello di Gronchi Rosa, con 363 esemplari venduti nel 2008 e finora nel 2009 è fuori dalle prime 100 moto, quindi meno di 125 vendute.
Speriamo solo che fuori Italia le vendite vadano meglio.
Considerando i costi di progettazione da ammortizzare, questi numeri da collezionisti non dicono niente di buono.

Marketing inesistente, problemi seri con l'assistenza post-vendita, clienti come Binox abbandonati ai loro gravi problemi, scarso valore dell'usato....

Non so dire quale sia il reale problema, ne tanto meno come risolverlo, ma sicuramente è meglio che qualcuno a Noale o a Pontedera si faccia alla svelta la punta al cervello e dia una brusca sterzata alle cose.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif




Aspitore esaminiamo i fatti:
Binox informa ssistenza del problema...................risposta Aprilia porti subito la moto dal conce X che interveniamo subito(fatalità quel pomeriggio era chiuso per chiusura infrasettimanale quindi Aprilia telefonato alla mattina subito al pomeriggio VOLEVA visionare il mezzo..............però non il giorno dopo e il conce era aperto).................l'ha riportato anche Binox che Aprilia l'ha mandato subito dal conce basta solo leggere quello che scrive

La moto non è arrivata dal conce..................sicuramente il tecnico non va a casa del cliente, e poi il conce è andato in ferie.Se Binox non ha "voluto" o non ha "potuto" portare la moto dal conce dopo che Aprilia si era resa disponibile a visionare il mezzo.......... quelli son probelmi suoi secondo me.

Quindi appena informata APRILIA si è SUBITO resa disponibilile a visionare il mezzo.......................solo che il mezzo non è arrivato dal conce...........questa è la realtà 0509_pernacchia.gif 0509_pernacchia.gif quel pomeriggio era chiuso ma non il giorno dopo.(quindi subito voleva visionare il mezzo........quindi Aprilia secondo Voi si è interessata o no??? Ha risposto prontamente o no???)


Ciao Fiore
PS:La moto non si accende da sola.................tu devi sempre inserire la chiave quindi essere presente......al max ti caccerà da ferma.............io invece ho visto una barca in cantiere per esempio mettersi in moto da sola causa ossidazione di un pezzo e non c'era nessuno nei paraggi............... il problema è semplice da risolvere .
 
8319335
8319335 Inviato: 19 Ago 2009 9:42
 

Veramente i fatti non ci sono stati narrati in questo modo.
Binox è andato dal concessionario il 19 giugno ed è da allora che la faccenda si trascina!
Ripeto, se Aprilia fosse un po' più attenta sarebbe corsa subito ai ripari, non fosse altro per tutelare il marchio, visto che dell'incolumità dei suoi clienti pare non interessarsi troppo, e avrebbe rimesso in efficienza il mezzo, tanto più se l'intervento, come pare di capire, è sufficientemente banale. Invece pare che il costruttore sia in catalessi tanto che nulla pare smuoverlo. Due mesi sono un tempo non solamente eccessivo, ma vergognosamente inaccettabile per prendere atto che in giro c'è un proprio mezzo potenzialmente pericoloso per l'incolumità del suo pilota.
Evidentemente c'è qualcosa che non va e quindi nessuno si stupisca se il marchio continua a inanellare insuccessi commerciali pur a fronte di una capacità progettuale invidiabile. E così che sappiamo promuovere il "made in Italy"?
 
8319689
8319689 Inviato: 19 Ago 2009 10:55
 

Al tempo però easy....Binox è andato dal conce il 19 giugno, il quale sia in quello che in altri interventi non si è dimostrato all'altezza... Poi DOPO lui ha chiamato il numero verde... che infatti si attivato immediatamente chiedendogli di portare nuovamente la moto dal conce per un controllo da parte loro... poi fatalità quel giorno il conce era chiuso e siamo arrivati a questio giorni di ferie dove è tutto fermo.
Credo ci sia la tendenza ad ingigantire le cose perchè verso Aprilia si è parecchio prevenuti... parlo in generale... Io ho parlato anche via mp con Binox e già tempo fa gli ho consigliato di portarla altrove...... Lui ha contunuato ad insistere sperando che la comptenza di quel mecca crescesse per opera dello spirito santo... ma così non è.
Aprilia intesa come casa, non è dal 19 giugno che è informata della cosa, questo deve essere ben chiaro.
Si vedrà e si potrà giudicare il suo operato solo a Settembre con la riapertura delle concessionarie....
 
8319907
8319907 Inviato: 19 Ago 2009 11:31
 

Adesso quello che mi lascia stupito a me è una sola cosa: l'immobilità di casa aprilia. Mi spiego. Se io ho un cliente,che ha comprato una mia moto, e presenta un problema, magari anche di una certa gravità, gli dico di andare nel centro assistenza autorizzato del mio marchio e si faccia visionare la moto.
Se questo dopo l'operazione del meccanico presenta sempre lo stesso problema e addirittura danneggia la moto e potrebbe creare un pericolo, o lo mando direttamente ad un altro centro Aprilia più specializzato, o chiamo il centro dove è stata fatta assistenza(che sono miei fornitori) e li redarguisco severamente e li invito a occuparsi in modo prioritario del problema, oppure mando un tecnico mio,un auditor,e sono fatti apposta, e gli faccio visionare il problema. Poi va da se che gli sostituisco la pedana sciupata che ad Aprilia costa una inezia e porgo le mie scuse.
Risolto il problema e cambiato quello che era da cambiare, ho un cliente soddisfatto che avrà fiducia nella sua moto riparata e nel servizio assistenza, e sicuramente non dubiterà un secondo nel ricomprare la moto. A me quanto è costato? praticamente niente, e anzi se la notizia è arrivata in rete, i potenziali clienti potranno vedere che il mio servizio assistenza, essendo moto italiana e fatta in italia, è rapido e sicuro,a differenza di moto straniere.
Aprilia invece così facendo ha dimostrato esattamente l'opposto; e quello che mi chiedo è: ma possibile che non gliene freghi proprio niente che un suo fornitore,che ha vantaggi nell'avvalersi del suo marchio, si sia rifiutato di fare assistenza??? Ma è un suo dovere in quanto tale!! Come se un imbianchino viene a casa mia, mi fa solo 3 pareti la quarta me la lascia disfatta e io dico che va bene così!!!!!

Concludo dicendo che ho come l'impressione che nel servizio assistenza Aprilia ci sia qualche falla, e infatti via MP a Binox ho già suggerito la mia idea di come intervenire.
 
8319972
8319972 Inviato: 19 Ago 2009 11:41
 

ma aprilia non sa nulla! Lui PRIMA è andato diverse volte dal mecca e POI aha chiamato ils ervizio clienti, che ha chiesto di RIportare la moto al centro che era chiuso. Per ora Aprilia se attivata come dovrebbe cioè richedendo di visionare la moto.... che deve fare? Andare a suonargli a casa? o in vacanza dove è adesso Binox?
 
8320046
8320046 Inviato: 19 Ago 2009 11:50
 

ss_1000_ds ha scritto:
Al tempo però easy....Binox è andato dal conce il 19 giugno, il quale sia in quello che in altri interventi non si è dimostrato all'altezza... Poi DOPO lui ha chiamato il numero verde... che infatti si attivato immediatamente chiedendogli di portare nuovamente la moto dal conce per un controllo da parte loro... poi fatalità quel giorno il conce era chiuso e siamo arrivati a questio giorni di ferie dove è tutto fermo.
Credo ci sia la tendenza ad ingigantire le cose perchè verso Aprilia si è parecchio prevenuti... parlo in generale... Io ho parlato anche via mp con Binox e già tempo fa gli ho consigliato di portarla altrove...... Lui ha contunuato ad insistere sperando che la comptenza di quel mecca crescesse per opera dello spirito santo... ma così non è.
Aprilia intesa come casa, non è dal 19 giugno che è informata della cosa, questo deve essere ben chiaro.
Si vedrà e si potrà giudicare il suo operato solo a Settembre con la riapertura delle concessionarie....

Sì, ss_1000_ds, anch'io ho avuto degli scampi in MP con Binox ed anch'io, ben sapendo di chi parlavamo, gli ho consigliato di cambiare meccanico, considerato oltretutto che non stiamo parlando del concessionario, che tra l'altro è vicino a casa sua, ma di un distributore multi-marca. Il problema è sorto quando Aprilia gli ha detto che la moto deve essere presa in carico dall'officina presso cui la si è acquistata e questo sappiamo essere dettato da uno stupido meccanismo, probabilmente studiato per non creare concorrenza tra le officine, che ho trovato solamente in Aprilia. Ora se il meccanismo è tale che non posso rivolgermi ad altri che un incompetente e lo segnalo alla casa madre che altro mi rimane da fare?
Quindi attenzione, perchè lui ha tentato di rivolgersi altrove, ma gli è stato impedito e questo ha fatto sì che si arrivasse a ridosso delle vacanze estive con il risultato che lui la moto l'ha dovuta lasciare a casa (come fidarsi, d'altronde?) ed in Aprilia continuano a dormire. Binox comprerà un'altra Aprilia in futuro? E quanti di noi lo farebbero di fronte ad una burocrazia da far impallidire persino quella borbonica?

ss_1000_ds ha scritto:
ma aprilia non sa nulla! Lui PRIMA è andato diverse volte dal mecca e POI aha chiamato ils ervizio clienti, che ha chiesto di RIportare la moto al centro che era chiuso. Per ora Aprilia se attivata come dovrebbe cioè richedendo di visionare la moto.... che deve fare? Andare a suonargli a casa? o in vacanza dove è adesso Binox?


Inesatto, Aprilia sa tutto fin dal primo intervento: ogni intervento è registrato e segnalato alla casa madre.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif

Ultima modifica di EasyRider_02 il 19 Ago 2009 11:56, modificato 1 volta in totale
 
8320156
8320156 Inviato: 19 Ago 2009 12:07
 

Ragazzi leggete bene quello che ha scritto Binox.................dopo ve lo riporto 0509_up.gif 0509_up.gif 0509_up.gif

Ultima modifica di fioreago il 19 Ago 2009 12:10, modificato 1 volta in totale
 
8320164
8320164 Inviato: 19 Ago 2009 12:07
 

[quote="binox"#8308884]Ciao a tutti.

Ad oggi ancora nulla. La moto è ferma.



Ricordo a tutti che l'unico contatto avuto con Aprilia è stato quando il customer service mi ha invitato a portare la moto presso l'officina in questione che quel giorno era chiusa ed quello successivo sarebbe stato l'ultimo prima di chiudere per ferie. 0509_mitra.gif



..........................................................................................(questa parte non l'ho modificata l'ha scritta binox)



Per tutti...................come riportato da Binox e Voi non ci avete fatto caso,il Custumer Service ha riferito di portare subito la moto dal conce..............quindi telefonato alla mattina al custumer service subito ha detto di portare al pomeriggio la moto dal conce.

quel pomeriggio era chiuso.......................però il giorno dopo era aperto il conce e Aprilia era subito pronta ad inetrvenire.

Quindi se non ha "voluto" o non ha "potuto" portare la moto dal conce che era aperto prima di andare in ferie..........il custmer service ha fatto il max una volta segnalato il problema......

Ciao Fiore

PS:NOn leggete solo quello che vi fa comodo.............leggete bene tutto quello che ha scritto Binox ed è la stessa cosa che ho riportato prima 0509_pernacchia.gif 0509_pernacchia.gif 0509_pernacchia.gif
 
8320217
8320217 Inviato: 19 Ago 2009 12:13
 

[quote="EasyRider_02"#8319335]Veramente i fatti non ci sono stati narrati in questo modo.


Leggi bene quello che ha scritto Binox.............telefona alla mattina al custumer service che subito gli dice di portare la moto dal conce...........fatalità il giovedì pomeriggio il suo conce è chiuso per ferie infrassettimanali........................però il venerdì era aperto (non era chiuso il conce).........e Aprilia era subito dipsota a intervenire tramite il custumer service

Venerdì binox ha portato la moto dal conce??? Si o No ??? 0509_up.gif 0509_up.gif 0509_up.gif (quindi se per caso venerdì non ha portato al moto dal conce come fa Aprilia ad inetrevenire.........e secondo il mio punto di vista siccome era intervenuta subito e voleva risolvere velocemente il problema........io penso che un piccolo sforzo per portare la moto venerdì si potesse fare!! visto la rapidità e la disponibilità da parte del custumer service di intervenire 0509_up.gif 0509_up.gif 0509_up.gif una volta venuto a conoscenza del problema)


Ciao Fiore
 
8320428
8320428 Inviato: 19 Ago 2009 12:37
 

Fiore, con tutto il rispetto e la stima che ho per te, non posso accettare che passi l'idea che Aprilia sia venuta a conoscenza dei fatti dopo due mesi. L'ho scritto e lo sappiamo entrambi che i difetti vengono segnatati on-line alla casa madre fin dal primo intervento. Quando un utente è costretto a rivolgersi al customer center vuol dire che tutto quanto c'è prima non ha funzionato bene e questa è oggettivamente una responsabilità del costruttore. La verità, e puoi informarti direttamente in azienda, è che in quella zona Aprilia ha sempre avuto difficoltà ad individuare un distributore affidabile e tutto questo ricade sulle spalle dell'utente finale. Mi dispiace sappiamo che ci sono magagne, ma questo è un problema che Noale deve risolversi con i propri concessionari, non devono certo diventare i nostri problemi.
Onestamente mio pare veramente beffardo che Aprilia suggerisca di portare la moto dal meccanico che sa benissimo chiudere l'indomani. Personalmente ritengo, senza fondate prove, sia ben chiaro, che si tratti di un poco corretto espediente per prendere tempo e aspettare che passino le vacanze. Avrebbe piuttosto finalmente potuto suggerire ed autorizzare che l'intervento fosse fatto a carico del concessionario di zona invece che dal distributore da cui Binox ha avuto la sventura di comperare la moto.
Quindi per ciò che mi riguarda il mio giudizio nei confronti di Aprilia su questa vicenda è assolutamente severo, e spero che faccia tesoro dell'esperienza per modificare almeno quest'assurda pratica che non consente al cliente di portare la moto nell'officina desiderata.

doppio_lamp_naked.gif
 
8320553
8320553 Inviato: 19 Ago 2009 12:52
 

Non credo che all'aprilai abbiano i giorni di chiusura di tutti i conce... mi sembra una pretesa esagerata...
Per quello che riguarda il discorso di portarla da altri, io l'ho fatto, subito hanno storto il naso ma poi ha cambiato ciò che dovevano...
Il testo riportato da Fiore è eloquente comunque rispetto a ciò che dicevo prima io, e cioè che a Noale l'hanno saputo pochi giorni fa!
Inoltre, se io porto la moto per un'intervento, ma il conce non trova difetti non fa nessuna segnalazione ad Aprilia. in questo caso è il cliente che si deve attivare.
Io quando ho avuto il problema della condensa nel cruscotto, sono andato dal conce. la prima richiesta è stata rifiutata. bene, ho chiamato il n° verde, dove mi hanno detto che la richiesta era stata poco dettagliata e di ripresentarla nuovamente. Così, ho fatto. dopo 3 gg pensa che mi hanno chiamato loro per dirmi di portare la moto dal conce, che la richiesta era stata approvata e che avevano già spedito il pezzo...
 
8320633
8320633 Inviato: 19 Ago 2009 13:04
 

[quote="EasyRider_02"#8320428]Fiore, con tutto il rispetto e la stima che ho per te, non posso accettare che passi l'idea che Aprilia sia venuta a conoscenza dei fatti dopo due mesi. L'ho scritto e lo sappiamo entrambi che i difetti vengono segnatati on-line alla casa madre fin dal primo intervento.
.................................................
Guardiamo la realtà: Aprilia come fa a sapere se un cliente ha un problema:o viene segnalato tramite apposito tiket dal conce (anch'io quando ho un problema che non riesco a risolvere apro un tiket quindi da quel momento anche Azienda è informata,ma se io non lo apro sicuramente Azienda non lo può sapere).......o lo sa dal cliente che si lamenta

Quindi giovedì il cliente si è lamentato tramite il customer service ,Aprilia ha preso conoscenza del problema e subito si è attivata sapendo che il conce poco dopo sarebbe andato in ferie.

Quindi ha detto di portare la moto dal conce........e venerdì c'era ispettore che aspettava la motopartito da Noale apposta per risolvere il caso(Cioè nenache 24 ore e c'era ispettore dopo la segnalazione al customer service)

Purtroppo ispettore c'era ma NON la moto..............dimmi Aprilia cosa doveva fare di più??

Ciao Fiore
 
8320651
8320651 Inviato: 19 Ago 2009 13:06
 

ss_1000_ds ha scritto:
Non credo che all'aprilai abbiano i giorni di chiusura di tutti i conce... mi sembra una pretesa esagerata...
Per quello che riguarda il discorso di portarla da altri, io l'ho fatto, subito hanno storto il naso ma poi ha cambiato ciò che dovevano...
Il testo riportato da Fiore è eloquente comunque rispetto a ciò che dicevo prima io, e cioè che a Noale l'hanno saputo pochi giorni fa!
Inoltre, se io porto la moto per un'intervento, ma il conce non trova difetti non fa nessuna segnalazione ad Aprilia. in questo caso è il cliente che si deve attivare.
Io quando ho avuto il problema della condensa nel cruscotto, sono andato dal conce. la prima richiesta è stata rifiutata. bene, ho chiamato il n° verde, dove mi hanno detto che la richiesta era stata poco dettagliata e di ripresentarla nuovamente. Così, ho fatto. dopo 3 gg pensa che mi hanno chiamato loro per dirmi di portare la moto dal conce, che la richiesta era stata approvata e che avevano già spedito il pezzo...



Qui concordo con Te............Azienda non sapeva del problema ,infatti appena venuta a conoscenza SUBITO ha riferito di portare la moto dal conce che mandava da Noale un'ispettore..........questa è la realtà, non ha detto ci sentiamo a settembre o più avanti...........il custimer ha riferito "portare subito la moto dal conce",


Ciao Fiore
 
8320660
8320660 Inviato: 19 Ago 2009 13:07
 

ss_1000_ds ha scritto:
Non credo che all'aprilai abbiano i giorni di chiusura di tutti i conce... mi sembra una pretesa esagerata...
Per quello che riguarda il discorso di portarla da altri, io l'ho fatto, subito hanno storto il naso ma poi ha cambiato ciò che dovevano...
Il testo riportato da Fiore è eloquente comunque rispetto a ciò che dicevo prima io, e cioè che a Noale l'hanno saputo pochi giorni fa!
Inoltre, se io porto la moto per un'intervento, ma il conce non trova difetti non fa nessuna segnalazione ad Aprilia. in questo caso è il cliente che si deve attivare.
Io quando ho avuto il problema della condensa nel cruscotto, sono andato dal conce. la prima richiesta è stata rifiutata. bene, ho chiamato il n° verde, dove mi hanno detto che la richiesta era stata poco dettagliata e di ripresentarla nuovamente. Così, ho fatto. dopo 3 gg pensa che mi hanno chiamato loro per dirmi di portare la moto dal conce, che la richiesta era stata approvata e che avevano già spedito il pezzo...


Li conoscono, altrimenti non potrebbero gestire ordini e consegne.

Ripeto, Noale conosce il problema da giugno, in virtù dl fatto che alcuni interventi, non risolutivi, sono stati fatti. Se così non fosse, la cosa sarebbe ancora più grave, il sistema sarebbe fuori controllo e dovremmo sperare che nulla vada fuori posto sulle nostre moto o di trovare un Fiore sotto casa! Ma, forse, almeno a questo non siamo ancora arrivati e personalmente posso dire che gli interventi fatti dal concessionario sulla mia moto paiono essere statoi risolutivi.
Riguardo alla condensa nel cruscotto a me hanno detto che l'unica vera soluzione è mettere il cupolino icon_eek.gif Bella risposta, allora mettetelo di serie e non fatelo pagare a parte se è un elemento indispensabile a garantire l'assenza di questa, seppur lieve, anomalia.
Insisto Aprilia vende poco non a causa del prodotto, ma di un marketing e di un'assistenza veramente latitanti.

doppio_lamp_naked.gif
 
8320693
8320693 Inviato: 19 Ago 2009 13:13
 

EasyRider_02 ha scritto:


Li conoscono, altrimenti non potrebbero gestire ordini e consegne.

Ripeto, Noale conosce il problema da giugno, in virtù dl fatto che alcuni interventi, non risolutivi, sono stati fatti. Se così non fosse, la cosa sarebbe ancora più grave, il sistema sarebbe fuori controllo e dovremmo sperare che nulla vada fuori posto sulle nostre moto o di trovare un Fiore sotto casa! Ma, forse, almeno a questo non siamo ancora arrivati e personalmente posso dire che gli interventi fatti dal concessionario sulla mia moto paiono essere statoi risolutivi.
Riguardo alla condensa nel cruscotto a me hanno detto che l'unica vera soluzione è mettere il cupolino icon_eek.gif Bella risposta, allora mettetelo di serie e non fatelo pagare a parte se è un elemento indispensabile a garantire l'assenza di questa, seppur lieve, anomalia.
Insisto Aprilia vende poco non a causa del prodotto, ma di un marketing e di un'assistenza veramente latitanti.

doppio_lamp_naked.gif


La realtà è una sola: Venerdì c'era o non c'era l'ispettore per risolvere il caso segnalato il GIORNO prima dal cliente??? (Partito da Noale apposta per questo caso!!!)

Se c'era dove ha sbagliato Aprilia??

Queste son domande reali che riguardano questo caso 0509_pernacchia.gif 0509_pernacchia.gif 0509_pernacchia.gif 0509_pernacchia.gif


Ciao Fiore
 
8321339
8321339 Inviato: 19 Ago 2009 14:40
 

L'ispettore partito apposta da Noale???? icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif

Allora sono veramente disorganizzati!!! Non si mettono d'accordo con il cliente e buttano via i soldi per mandare un ispettore? Oddio ... perché ho comprato un'Aprilia!!!

Suvvia, leggiamo meglio: Aprilia ha invitato Binox a portare la moto dal concessionario il giorno in cui questo è chiuso!!!! icon_eek.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif Fantastico! Il che la dice lunga sulle relazioni esistenti tra questo distributore e la casa madre. Il giorno dopo l'officina avrebbe chiuso i battenti per le ferie estive e quindi niente da fare...Personalmente non credo alle favole e mi attengo ai fatti, almeno così come ci vengono descritti. Quando tornerà Binox avremo modo di capire meglio, ma al momento Aprilia rimane fortemente indiziata di lassismo pre-feriale (suvvia siamo buoni, immaginiamo che prima delle ferie non avessero troppa voglia di farsi carico di questa grana e che prima a causa dell'inefficienza del sistema l'informazione non sia giunta a chi di dovere).

Quindi, per ora, e salvo smentite 0509_down.gif 0509_down.gif 0509_down.gif
 
8321423
8321423 Inviato: 19 Ago 2009 14:54
 

non trovo ora la risp di binox,però effettivamente gli era stato riferito di recarsi al concessionario prima della chiusura estiva(può anche essere che aprilia non lo sapesse)ma lui dice chiaramente che esausto da tutto l'iter non si è presentato..quindi Fiore non ha torto..
quella poteva magari essere l'occasione giusta per risolvere il problema eusa_think.gif
 
8321468
8321468 Inviato: 19 Ago 2009 15:01
 

IGabeI ha scritto:
non trovo ora la risp di binox,però effettivamente gli era stato riferito di recarsi al concessionario prima della chiusura estiva(può anche essere che aprilia non lo sapesse)ma lui dice chiaramente che esausto da tutto l'iter non si è presentato..quindi Fiore non ha torto..
quella poteva magari essere l'occasione giusta per risolvere il problema eusa_think.gif


Andare quando il meccanico è chiuso? O lasciare la moto ferma in un'officina tutta l'estate? Non prendiamoci in giro e sopratutto non facciamoci prendere in giro da chi è già di per sè in posizione dominante.
per chiarezza ecco la risposta completa di Binox:

binox ha scritto:
Ciao a tutti.

Ad oggi ancora nulla. La moto è ferma.

ciao ss_1000_ds non ho capito se ti rifeisci a me. Comunque Aprilia, o almeno il customer service, è stato sempre informato dei problemi riscontrati sulla moto. L'ultima telefonata è stata fatta il 13/08/2009 nella quale è stato segnalato che è stato messo in rete su youtube, il filmato del difetto. colgo l'occasione per segnalare il titolo: APRILIA DORSODURO che si autoavvia FATE ATTENZIONE !!!!!!!

Ricordo a tutti che l'unico contatto avuto con Aprilia è stato quando il customer service mi ha invitato a portare la moto presso l'officina in questione che quel giorno era chiusa ed quello successivo sarebbe stato l'ultimo prima di chiudere per ferie. 0509_mitra.gif

Inoltre è stato inviato un fax ad Aprilia in cui sono stati minuziosamente descritti i difetti della moto ed il trattamento ricevuto dal meccanico e proprietario, e naturalmene il titolo del video e dove trovarlo.

Oggi pomeriggio sarei dovuto partire per una breve vacanza in moto, purtroppo non potrò farlo, non mi fido ed inoltre non vorrei che il difetto peggiorasse e che eventuali danni non mi venissero riparati in garanzia.




Da nessuna parte si parla di ispettori, che sono "magicamente" saltati fuori ora e da nessuna delle due parti direttamente coinvolte, quindi io rimango sulle mie posizioni. Ognuno può dire la sua, ma sia ben chiaro che è un'opinione e non un fatto, per quelli atteniamoci, fino a prova contraria, alle dichiarazioni dei diretti interessati.

doppio_lamp_naked.gif
 
8321568
8321568 Inviato: 19 Ago 2009 15:17
 

EasyRider_02 ha scritto:




Da nessuna parte si parla di ispettori, che sono "magicamente" saltati fuori ora e da nessuna delle due parti direttamente coinvolte, quindi io rimango sulle mie posizioni. Ognuno può dire la sua, ma sia ben chiaro che è un'opinione e non un fatto, per quelli atteniamoci, fino a prova contraria, alle dichiarazioni dei diretti interessati.

doppio_lamp_naked.gif


Scusami perchè Custumer service ha riferito porti subito la moto dal suo mecca??? Visto che il conce era aperto l'ha portata???...............oppure il custumer service poteva riferire di portarla da un'altro 0509_up.gif

Ciao Fiore
PS:Tu parli di attendere le dichiarazioni dei diretti interessati...............e fai tutta una tua teoria,stai ai fatti e a quello che ha riportato Binox che l'ho anche quotato
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 4 di 10
Vai a pagina Precedente  12345678910  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum ApriliaForum Aprilia Shiver e Dorsoduro

Forums ©