Leggi il Topic


Indice del forumGrand Prix e Pistate

   

Pagina 3 di 4
Vai a pagina Precedente  1234  Successivo
 
Cambio elettronico: chi lo usa e come vi trovate?
8177914
8177914 Inviato: 24 Lug 2009 23:31
 



che tempo di taglio hai impostato?
 
8178864
8178864 Inviato: 25 Lug 2009 9:43
 

mi pare che di default fosse 50 e lo ho alzato a 70
 
8179954
8179954 Inviato: 25 Lug 2009 13:18
 

Angolo ha scritto:
mi pare che di default fosse 50 e lo ho alzato a 70


Metti 60 e vai sul sicuro! 70 è fin troppo lungo e se cambi in curva la moto si muove abbastanza icon_smile.gif
 
8185596
8185596 Inviato: 26 Lug 2009 19:55
 

Lo tengo a 65
 
10438488
10438488 Inviato: 22 Ago 2010 18:19
 

rispolvero questo topic, in questi giorni mi ordino il cambio elettronico della Starlane (NRG)

icon_arrow.gif Link a pagina di Cgi.ebay.it

volevo chiedere perché non ho capito bene, se il tempo di spegnimento di 50ms (come é impostato da originale normalmente sulle centraline) basta per far entrare la marcia "dolcemente", oppure come lo riesco a capire che é da aumentare(il tempo)?

scusate la domanda stupida, ma non vorrei trovarmi a rifare il cambio dopo un pó di tempo, allora si sarebbero dolori! tie.gif
 
10456212
10456212 Inviato: 25 Ago 2010 15:30
 

Io ho lo Starlane da un annetto e mi trovo molto bene.
Mi pare che il tempo di cambiata sia quello standard ma non ci giurerei.

Per l'uso, in pista lo trovo quasi indispensabile.
Moto stabile nelle cambiate in curva.
Nessuna perdita di giri in accelerazione e nessun tentativo di impennata negli innesti.
Lo uso anche per strada nelle "sparatine" altrimenti vado di frizione anche perchè sotto i 4000 giri si impunta un po' (deve lavorare alto).
K'unico inconveniente è che se casualmente tocco la leva del cambio il cambio chiude iniettori e pompa e hai quel microsecondo in cui si spegne.
Ma basta fare attenzione.

Ciao.
 
12218472
12218472 Inviato: 1 Ago 2011 17:05
 

Ciao raga, riesumo il post chiedendovi una cosa...Conosco come punziona il cambio elettronico, l'unica cosa che voglio chiedervi è se secondo voi, in base anche ad esperienze personali, mi conviene montare n cambio elettronico sulla mia zx6r 05 per l'uso in pista visto la delicatezza dei cambi kawasaki.
Siccome un mio amico che ha iniziato a cambiare in pista senza frizione ha dovuto cambiarlo non sono molto sicuro...
Grazie
 
12725814
12725814 Inviato: 26 Nov 2011 20:53
Oggetto: Parliamo del "Cambio Elettronico"
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Da buon appassionato di meccanica, talvolta rimango del tutto ignaro dei progressi in ambito elettronico che stanno apportando sulle nostre amate motociclette;

E' da un po' che volevo sapere (magari da chi realmente lo ha installato) se il cambio elettronico porta realmente dei vantaggi...

ma soprattutto non ho capito se il cambio elettronico scala e aumenta le marce in base ad un determinato "range" a seconda dell'andatura oppure si puo mettere solo per chi tira la moto a manetta in pista??

insomma ho le idee un po' confuse... icon_asd.gif icon_asd.gif
 
12725830
12725830 Inviato: 26 Nov 2011 21:01
 

Ciao Enrico,
se ne parlava tempo fa nella sezione "pistaiola" del Tinga icon_wink.gif

Cambio elettronico: chi lo usa e come vi trovate?

Io ce l'ho, appunto, nella moto da pista... La cambiata avviene sempre tramite la pedalina, ma senza bisogno nè di tirare la frizione, nè di chiudere il gas!
Questo permette di guadagnare qualche decimo di secondo, e di risparmiare un po' di fatica icon_wink.gif
 
12726826
12726826 Inviato: 27 Nov 2011 3:15
 

Ho sentito anche io parlare di questo cambio elettronico e dei suoi vantaggi, però non ho capito una cosa... esattamente come funziona? Non intendo dire il "cambi senza tirare la leva della frizione", ma proprio come funziona a livello di componenti interni, quali parti vanno sostituite quando se ne monta uno eccetera.

Sono molto curioso! wizz, visto che tu lo monti, sapresti rispondermi? icon_smile.gif
 
12727118
12727118 Inviato: 27 Nov 2011 11:57
 

E' un sensore di "spinta" che è posto sull'astina del cambio (si acquista una nuova astina con sensore incorporato), può essere fatto con semplici interruttori (nelle realizzazioni più economiche) o tramite sensori elettronici più sofisticati.
Il compito del sensore, di qualsiasi tipo sia, è solamente quello di inviare un impulso a una centralina per informarla che il pilota sta azionando la leva del cambio.
A questo punto, la centralina taglia corrente agli iniettori replicando praticamente la situazione di gas chiuso e permettendo l'innesto della marcia successiva senza frizione e senza sforzare il cambio. L'operazione è molto veloce, ad esempio la mia moto taglia l'iniezione per circa 70 ms (il tempo è variabile, cambia da moto a moto e a seconda di marcia e giri motore).
Alcune moto escono dalla fabbrica con il sensore già montato o predisposte per il montaggio, quindi serve solamente il sensore e sulla moto c'è già il connettore, per altre serve una centralina aggiuntiva, come la PowerCommander. icon_wink.gif
 
12727144
12727144 Inviato: 27 Nov 2011 12:05
 
 
12727445
12727445 Inviato: 27 Nov 2011 13:38
 

Spiegazione veramente chiara, grazie!

Quindi, se uno volesse fare una moto solo uso pista, quanto verrebbe a costare molto indicativamente l'installazione del sensore (a parte i 400 della PC)?
 
12727678
12727678 Inviato: 27 Nov 2011 14:53
 

Se hai già una centralina aggiuntiva prima di tutto devi verificare se supporta nativamente il cambio elettronico o se c'è bisogno di un modulo apposito, se invece non hai nessuna centralina e non hai altre esigenze esistono anche moduli indipendenti (IRC QSPRO o PowerCommander DQS) che costano attorno ai 250-300€. A questo punto, su una moto solo pista, penso che forse convenga comprare una centralina che gestisca da sola il cambio elettronico e che poi dà altri vantaggi come la possibilità di rimappare (la RapidBike so che è predisposta, mi pare anche la PC5)...
Poi devi comprare il sensore, parlano molto bene dello SGSWITCH della IRC, compatibile anche con PC e RapidBike, che si trova a 240€ circa icon_smile.gif
 
12727825
12727825 Inviato: 27 Nov 2011 15:34
 

Una centralina aftermarket la considero obbligatoria su una moto da pista, anzi, a momenti pure su una da strada visto che già cambiando filtro e scarico bisogna fare una nuova mappa...

Ah però, pensavo peggio sinceramente, se uno si fa una moto solo uso pista è un acquisto mica male allora! Personalmente non fa per me, mi farebbe troppo "strano" cambiare senza frizione, però per un pistaiolo accanito sembrano davvero soldi ben spesi.

Grazie mille per le spiegazioni!
 
12731801
12731801 Inviato: 28 Nov 2011 17:09
 

guarda che non è questione di strano o meno... è questione di tempo e basta; si parla indicativamente di un secondo al giro che balla.

poi, non è la mia scuola di pensiero ma moltissimi cambiano le marce senza usare frizione anche senza costose soluzioni elettroniche, mentre per scalare si usa sempre.
 
12731875
12731875 Inviato: 28 Nov 2011 17:22
 

Secondo me invece bisogna "abituarsi mentalmente" a non usarla, un po' come col cambio rovesciato: appena messo capita di scalare invece di ingranare, dopo un paio di errori ti abitui e non sbagli più.

Col cambio elettronico penso succeda la stessa cosa: la prima volta usi la frizione, poi dici "ah già che scemo, non serve" e ti viene l'automatismo.
 
12735306
12735306 Inviato: 29 Nov 2011 12:01
 

veramente il mio problema è che si spacca il selettore delle marce... e quindi ho staccato il sensore e cambio con la frizione.
 
12776362
12776362 Inviato: 10 Dic 2011 12:05
 

nel cambio elettronico supermotard puoi non usare la frizione pure in scalata...una cosa orribile....
 
14042676
14042676 Inviato: 7 Gen 2013 15:49
Oggetto: cambio normale o rovesciato???
 

ciao PILOTI,

ritiro fuori questo topic perchè ho appena acquistato un cambio elettronico Power Shift della Starlane per la mia cbr1000rr solo pista...

Domandona:
Meglio cambio NORMALE o ROVESCIATO???

se la problematica dell'averlo rovesciato è relativa solo al dover imparare e poi gestirlo per la strada non è un problema visto che d'ora in poi farò solo pista...
Presumo che imparare ad usare il cambio rovesciato non sia facile però dopo un pò dovrebbe venire naturale...o no?
E mi è stato detto che dopo l'innesto delle marce in uscita di curva diventa molto più facile...giusto?

Un pò mi spaventa, soprattutto in caso di errore o imprevisto come mi comporterò? Anni di cambio normale...non è che invece di scalare butto su altre marce? 0510_help.gif 0510_help.gif 0510_help.gif

a voi esperti.....
 
14042704
14042704 Inviato: 7 Gen 2013 16:01
 

vabbé é solo questione di abitudine, come qualsiasi altra cosa.. all´inizio forse farai qualche errore, ma col tempo diventera normale come tutte le altre cose, non ci vedo stó gran problema..

0510_five.gif
 
14042744
14042744 Inviato: 7 Gen 2013 16:13
 

NitroRick ha scritto:
vabbé é solo questione di abitudine, come qualsiasi altra cosa.. all´inizio forse farai qualche errore, ma col tempo diventera normale come tutte le altre cose, non ci vedo stó gran problema..

0510_five.gif


Ma lo reputi meglio rovesciato?
 
14042751
14042751 Inviato: 7 Gen 2013 16:15
 

NitroRick ha scritto:
vabbé é solo questione di abitudine, come qualsiasi altra cosa.. all´inizio forse farai qualche errore, ma col tempo diventera normale come tutte le altre cose, non ci vedo stó gran problema..

0510_five.gif


E' normale per tutti tranne che per quel cancello che risponde al nome di Tanata san icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif
 
14042761
14042761 Inviato: 7 Gen 2013 16:17
 

TantaRoba ha scritto:


Ma lo reputi meglio rovesciato?


per pista di sicuro, ma devi vedere te come ti trovi, anche per strada non sarebbe male. Non ho mai provato a dire la veritá, ma se ho occasione lo faccio di sicuro icon_biggrin.gif
 
14042820
14042820 Inviato: 7 Gen 2013 16:35
 

civic67 ha scritto:


E' normale per tutti tranne che per quel cancello che risponde al nome di Tanata san icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif


A casa mia questo si chiama SPAMMARE ed io di solito quando lo faccio vengo caxxiato dai mod...ma forse il signor Civic è un privilegiato?


NitroRick grazie x i tuoi consigli!
 
14042859
14042859 Inviato: 7 Gen 2013 16:51
 

TantaRoba ha scritto:


A casa mia questo si chiama SPAMMARE ed io di solito quando lo faccio vengo caxxiato dai mod...ma forse il signor Civic è un privilegiato?


NitroRick grazie x i tuoi consigli!


Miiii come sei acido 0510_amici.gif vabbè vai un scrivo più nulla 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif
 
14042960
14042960 Inviato: 7 Gen 2013 17:34
 

TantaRoba ha scritto:


Ma lo reputi meglio rovesciato?
E' sicuramente meglio perchè premere quando sei in uscita di curva con la moto ancora piegata è molto piu facile che non come con il cambio normale, ci son circuiti in cui è mooolto utile mentre altri in cui è assolutamente ininfluente visto che le marce le levi e le metti solamente a moto completamente dritta..diciamo però che appunto rispetto al cambio normale non ha difetti a parte il fatto di imparare da "zero"
 
14042971
14042971 Inviato: 7 Gen 2013 17:37
 

GIO91 ha scritto:
E' sicuramente meglio perchè premere quando sei in uscita di curva con la moto ancora piegata è molto piu facile che non come con il cambio normale, ci son circuiti in cui è mooolto utile mentre altri in cui è assolutamente ininfluente visto che le marce le levi e le metti solamente a moto completamente dritta..diciamo però che appunto rispetto al cambio normale non ha difetti a parte il fatto di imparare da "zero"

In Mugello?
 
14043093
14043093 Inviato: 7 Gen 2013 18:40
Oggetto: Re: cambio normale o rovesciato???
 

TantaRoba ha scritto:
ciao PILOTI,

ritiro fuori questo topic perchè ho appena acquistato un cambio elettronico Power Shift della Starlane per la mia cbr1000rr solo pista...

Domandona:
Meglio cambio NORMALE o ROVESCIATO???

se la problematica dell'averlo rovesciato è relativa solo al dover imparare e poi gestirlo per la strada non è un problema visto che d'ora in poi farò solo pista...
Presumo che imparare ad usare il cambio rovesciato non sia facile però dopo un pò dovrebbe venire naturale...o no?
E mi è stato detto che dopo l'innesto delle marce in uscita di curva diventa molto più facile...giusto?

Un pò mi spaventa, soprattutto in caso di errore o imprevisto come mi comporterò? Anni di cambio normale...non è che invece di scalare butto su altre marce? 0510_help.gif 0510_help.gif 0510_help.gif

a voi esperti.....


dopo 2 anni ci cambio elettronico devo dire che non tornerei più indietro, è troppo figo!
sulla questione normale/rovesciato, io uso rovesciato, molto più facile snocciolare le marce senza incertezze, ovvero quando è fondamentale non perdere decimi e non avere esitazioni nell'accelerazione, per quello che riguarda il mugello potresti dover mettere marce in uscita da correntaio o bucine ad esempio e li in rovesciato aiuta 0509_up.gif
 
14043174
14043174 Inviato: 7 Gen 2013 19:07
Oggetto: Re: cambio normale o rovesciato???
 

darionik ha scritto:


dopo 2 anni ci cambio elettronico devo dire che non tornerei più indietro, è troppo figo!
sulla questione normale/rovesciato, io uso rovesciato, molto più facile snocciolare le marce senza incertezze, ovvero quando è fondamentale non perdere decimi e non avere esitazioni nell'accelerazione, per quello che riguarda il mugello potresti dover mettere marce in uscita da correntaio o bucine ad esempio e li in rovesciato aiuta 0509_up.gif


Grazie Dario, 0510_abbraccio.gif

credo proprio che mi giocherò la carta cambio rovesciato...alla fine mi serve x migliorarmi in pista quindi lo devo assolutamente provare...vorrà dire che la prima uscita sarà solo x prenderci confidenza...poi spero comincerà il divertimento... 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 3 di 4
Vai a pagina Precedente  1234  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumGrand Prix e Pistate

Forums ©