Leggi il Topic


Cafè racer & Special d'epoca [parliamone!]
6711343
6711343 Inviato: 10 Gen 2009 13:40
Oggetto: Cafè racer & Special d'epoca [parliamone!]
 

Apro questo topic perchè non ne ho trovati di simili, per parlare di special fatte su moto d'epoca.
Ora mi presento e vi presento la mia moto, mi chiamo Nicolò e sono di Mestre; La mia moto è una Kawa Z400 del 82, opportunamente preparata in stile Cafè Racer, la moto ha subito varie modifiche, ed è tutt'ora un work in progress!!!

immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati




Ed ora un piccolo fotomontaggio di un'idea che probabilmente realizzerò!

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
6714903
6714903 Inviato: 10 Gen 2009 23:11
 

Ciao nicovespa, benvenuto nel forum 0509_welcome.gif
Bell'argomento i cafè racer, anche se qui molti di noi sono fanatici per l'originalità.
Secondo me se resti nell'ambito delle trasformazioni concepibili all'epoca e con componenti dello stesso periodo è una sorta di tuning raffinato e non certo un eresia.
Bella la tua kawa, a me piace di più con gli scarichi attuali rispetto all'idea che hai in programma.
 
6716170
6716170 Inviato: 11 Gen 2009 11:21
 

Anche io sono un buon originalista, penso sia difficile da credere dopo che avete visto il kawa, ma originale proprio non mi andava giu.... Comunque ho usato tutti pezzi d'epoca, manubrio e supporti faro tommaselli d'epoca, i fari ant. e post. Lucas, sella di una guzzi V7 da gara...
La mia presentazione voleva essere anche un pochino una provocazione agli originalisti sfegatati...
Io purtroppo, non potendomi permettere una Triton, o una Norton, in poche parole una vera Cafè Racer, ho pensato di farmela in casa.
Ditemi un po' che male c'è!
 
6719100
6719100 Inviato: 11 Gen 2009 18:29
 

Ciao, scusa la mia PROFONDA ignoranza nel genere, ma che cos'è una "Cafè Racer"????
Ovviamente ne ho sentito parlare, ma non ho idea di cosa sia, di quali sono le particolarità che contraddistingono questo tipo di moto (o trasformazioni), qual'è l'etimologia e la storia di queste moto...
Anch'io sono un fan dell'originalità, ma in qualche caso penso che si possano fare (piccole) eccezioni.
Io, ad esempio, sto realizzando l'inversione dei comandi a pedale dei miei Morini (500 e 3 1/2) perchè sono troppo abituato ai comandi tradizionali (cambio a sx e freno a dx).
In ogni caso cerco di fare una modifica che sia il più possibile reversibile per avere modo di ritornare alla situazione originale. icon_wink.gif

Ieri ho visto un Ducati Scrambler 450 trasformato in chopper con pezzi di Harley ed altri aftermarket... la pressione mi è andata a 300!!!!! Ma come si fa a conciare un pezzo di storia in qul modo indecoroso?????? 0509_down.gif 0509_down.gif 0509_down.gif

0509_vergognati.gif (non tu, l'ignobile taroccatore!) 0509_mitra.gif

S O R R O W
 
6719164
6719164 Inviato: 11 Gen 2009 18:35
 

Dimenticavo, bella la tua Kawa Special. Anche a me piace di più la soluzione della prima foto e forse vernicerei il codone in tinta con serbatoio e fianchetti. La soluzione "alta" è un po' troppo stravagante e mi ricorda un "lanciarazzi".....

Con il codone scuro ci vedrei bane gli scarichi nero opaco, ma queste sono idee personali...

S O R R O W
 
6719415
6719415 Inviato: 11 Gen 2009 19:14
 

per chi non lo sapesse: café racer deriva da 'Ace café' , un bar della periferia di Londra nel quale i motociclisti si incontravano e spesso si sfidavano a gare nelle quali non di rado perdevano la vita.

Questo avveniva negli anni 60/70... era di moda personalizzare la moto e creare vere e proprie special, quali la Triton (telaio Norton motore Triumph) e la Norvin (telaio Norton motore Vincent)....


io non sono a priori contrario a personalizzazioni, se le facevano una volta non vedo perché non dovremmo farle adesso, non le considero meno vere ; nayturalmente devono essere verosimili e appunto fatte con pezzi dell'epoca...... è un terreno molto difficile sul quale ci siamo già scontrati, dando vita ai flames più censurati di questa sezione..... è un terreno difficile perché ogni variazione è difficile da provare.......

certo è comunque una pratica che da migliori risultati su moto anni 70, non di certo su Saturno o Frera.....
 
6719695
6719695 Inviato: 11 Gen 2009 19:53
 

Molto secondo me dipende anche dal buon gusto, non bisogna esagerare. Al momento la tua Kawa è molto bella e sicuramente più desiderabile dell'originale, e questo mi sembra un buon risultato icon_smile.gif
Anch'io ho visto un povero Ducati scrambler 350 trasformato in qualcosa tra una Harley ed un chopper, era su ebay il mese scorso, ed è stato anche venduto, anche se per fortuna a meno della metà della quotazione usuale, anche se dichiarava un morore perfetto ed appena rifatto. Ma questo non è un tuning, è solo cattivo gusto. La tua Kawa mi sembra altra cosa...
 
6719796
6719796 Inviato: 11 Gen 2009 20:06
 

Evvai, ce l'ho fatta a riscuotere un po' di attenzione! Ringrazio Scovolix per il suo chiarimento e racconto sulla storia delle Cafè Racer.

Naturalmente le basi migliori per queste preparazioni sono moto inglesi degli anni '60, ma non sono per tutte le tasche, e ovviamente una preparazione seria, prevede tutte le parti in allumino lucidate a specchio, serbatoio aftermarket in alluminio, sella in pelle monoposto, semimanubri, impianto elettrico ridotto all'osso, fari lucas, collettori swept back e scarichi aperti.
Ovviamente venivano preparati anche i motori.

@ Sorrow, avevo anche io pensato a far verniciare il codino, infatti avevo realizzato con photoshop un'idea del risultato. E dove hai trovato il Morini 500???????

Sono anche del parare che preparare moto di alto valore, andando a modificare in modo irreversibile il telaio e altro, sia un enorme eresia, e comprometterebbe anche la sua rivendibilità e il suo valore.

Invece trovo che su moto tipo il mio Kawa, cioè da poco più di un migliaio di euro, senza andare tagliare telaio ovviamente e tenendo da parte tutti i pezzi originali, queste modifiche non fanno altro che accrescere il valore, io ho ricevuto offerte fino a 3.500 euro.

@ Gio3, sono d'accordo con te che toccare un pezzo di storia come lo Scrambler, sia da linciaggio...
 
6720491
6720491 Inviato: 11 Gen 2009 21:12
 

x gio
Ho visto "dal vivo" proprio quello che hai visto tu su ebay (però era un 450), da rabbrividire!!!!

x nicovespa
ho trovato il 500 da un riparatore-restauratore di Firenze: visto e preso!!!
Adesso ho la magnifica accoppiata dei miei sogni 3 1/2 Sport e 500 sport (5v, ovviamente!)

Per ciò che riguarda le trasformazioni (reversibili), assolutamente niente da obiettare...
Quello che mi da sui nervi è la ridicolizzazione di alcune moto di pregio che finiscono per diventare dei baracconi, non so se mi sono spiegato....

Un esempio che mi riguarda da vicino, perchè sono appassionato dei vecchi Oscar Mr. College (tuboni anni 60/70 e oltre), è la sfrenata trasformazione che, negli anni 70 specialmente, riservavano a questo genere di motori.
Si vedevano telai di questi piccoli gioielli con sospensioni anteriori lunghissime, telaio posteriore rifatto per ospitare improbabili gomme di 4.50, manubri a corna di bue, scarichi artigianali a canne d'organo, pedanine avanzatissime e finti serbatoi a goccia. Tutto questo per fare di un Mr. College una moto da easy rider! eusa_doh.gif

Tutto qui.
 
6720572
6720572 Inviato: 11 Gen 2009 21:20
 

x nicovespa
volevo aggiungere al discorso dei tuoi scarichi il fatto che, con i suoi originali, ha un senso la triangolatura del telaio che fa da sostegno agli stessi. Se tu montassi lo scarico alto, secondo me, si noterebbe troppo il "vuoto" ed il triangolo perderebbe senso. Inoltre avrebbe troppo risalto la grande leva del freno, che ne dici?
Ripeto che questi sono solo gusti personali suscettibili di ogni censura, ovvio. icon_wink.gif
 
6720913
6720913 Inviato: 11 Gen 2009 21:48
 

Vero, in effetti il triangolo si noterebbe troppo, ma se ci montassi delle pedane arretrate, risolverei entrambi i problemi icon_wink.gif
 
6723222
6723222 Inviato: 12 Gen 2009 9:50
 

Lo scarico alto era tipico delle "scrambler", motociclette sul tipo di quella de "La grande fuga", generalmente proposte dalle marche inglesi per il mercato americano dell'epoca, dove moto di 180 kg con gomme tassellate, manubrio largo e poche altre modifiche potevano avere un senso, a causa dei vasti spazi a disposizione. Non erano certamente idonee alle nostre mulattiere!
Pertanto con lo scarico alto sarebbe di rigore un manubrio alto e gomme da enduro, non certamente le pedane arretrate...
Per il resto non sono certamente un talebano e la moto, così come si trova, mi piace, al limite proseguirei nei ritocchi: due tromboncini più corti e rivolti leggermente all'insù non starebbero male icon_biggrin.gif . Prova con il PC e poi pensaci...

P.S. io ne ho una in cantiere, voglio utilizzare gli avanzi di un precedente restauro per fare qualcosa di simile, ma il freddo ha fermato ogni mia velleità di scendere in officina per proseguire nei lavori icon_mrgreen.gif

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
6724623
6724623 Inviato: 12 Gen 2009 14:56
 

[img]

immagini visibili ai soli utenti registrati

[/img]
La vedreste una trasformazione simile (ma leggera) su questo modello?
Per trasformazione leggera intendo smontare cupolino e puntale,sostituire la sella con una monoposto,magari sostituire i fianchetti con una coppia in alluminio e montare un faro tondo.
Credo sia interessante per via del motore a v longitudinale....
Che ne dite?
 
6726021
6726021 Inviato: 12 Gen 2009 17:14
 

@ Guido: bello quel Kawa, è la prima serie giusto?? La mia è una seconda, il motore e il telaio sono differenti, cosi come il cerchio posteriore, la forcella e il serbatoio.
Quegli scarichi da dove vengono?? Sono in vendita??

Gli scarichi alti effettivamente siamo abbituati a trovarli sulle Scarmbler, ma molte Cafè Racer li montavano, ho parecchie foto.
Anche io avevo pensato all'opzione che mi hai sottoposto tu, volevo infatti farmi fare in alternativa ai collettori alti, dei collettori tipo swept back, con marmitta meghaton corta, questa per intenderci:

Link a pagina di Cgi.ebay.it

Questo venditore a tantissimi pezzi interessanti per Cafè Racer, tra cui vari tipi di scarichi.
La mia paura è che meghaton facciano troppo rumore, a me andrebbe anche bene, ma alle Forze Dell'Ordine non credo proprio! Sapete come potrei pararmi i fondelli se dovessero fermarmi per marmitte troppo aperte??
E' vero che sono scarichi che si posso aprire per sostituire la lana, però è anche un peccato avere due marmitte cosi e tenerle silenziose...

Ecco un veloce fotomontaggio della 2' opzione:

Link a pagina di Freefilehosting.net

@ Enduristaxcaso: Beh, è una bella base!! Personalmente adotterei la sella della prima serie Sport, via tutte le carene, parafanghi della prima serie, anteriormente: supporti faro o originali o tommaselli, con faro tondo bello cromato e semimanubri che forse hai gia!

Poi potresti verniciare il tutto di nero lucido ad esclusione dei cerchi che farei oro...

Io la farei cosi, ma la moto deve piacere a te!! icon_biggrin.gif
 
6726263
6726263 Inviato: 12 Gen 2009 17:38
 

preferisco queste, ma prova anche altre opzioni.
a dirla tutta mi piacciono quelle che monti nelle prime foto
 
6726326
6726326 Inviato: 12 Gen 2009 17:45
 

Si i semimanubri li ho già,ma sono il modello alto,forse potrei rovesciali e invertirli....
Io veramente avevo pensato a questo:
[img]

immagini visibili ai soli utenti registrati

[/img]
Che ne pensi del telaio rosso?

La tua moto la vedo con gli scarichi che hai montato non quelli del fotomontaggio icon_wink.gif

Ultima modifica di Enduristaxcaso il 12 Gen 2009 19:02, modificato 1 volta in totale
 
6726483
6726483 Inviato: 12 Gen 2009 18:05
 

Si anche a me piacciono quelli che ho ora, ma sento il bisogno di cambiare per evitare di stancarmi!!
@ Endurista: ho provato con il telaio nero, giusto per farti vedere! poi ho levato le scritte 3 1/2, levato anche le striscie bianche e accorciato il parafango post e messo un fanale più piccolo!!! che dici?

Link a pagina di Freefilehosting.net

Magari al posto dei fianchetti potresti mettere delle tabelle portanumero!
 
6726505
6726505 Inviato: 12 Gen 2009 18:08
 

è ignorantissima, praticamente potrebbe essere l moto di terminetor, molto bella, con le ruote a raggi guadagnerebbe di molto.
per quanto riguarda il discorso di stancarsi, meglio stancarsi che pentirsi.
magari potresti ridurre i terminali, ma i collettori che monti ora sono i più adatti.
 
6726536
6726536 Inviato: 12 Gen 2009 18:12
 
 
6726624
6726624 Inviato: 12 Gen 2009 18:24
 

e cosi invece?

immagini visibili ai soli utenti registrati


io ragiono diversamente, purtroppo o per fortuna faccio il grafico, e in tutte le cose sia lavoro che tempo libero, miro alla perfezione, a quella che ho in testa io ovviamente, se una cosa mi piace mi piace sempre e magari posso abituarmici, ma non mi stanca, la cambio solo perchè magari un'altra disposizione mi piace di più.
 
6726765
6726765 Inviato: 12 Gen 2009 18:42
 

Io studio Design, il trimestre scorso ho seguito il corso di grafica per il design industriale, ma non me ne volere, non mi è andata giù! Ma non andiamo OT.
Sono d'accordissimo con te sul fatto che se una cosa piace, piace sempre, e infatti sono "innamoratissimo" della mia moto, e trovo che con qualche accorgimento in più, questo amore non possa che aumentare.

Ovviamente esageravo quando ho detto che mi sta stancando, solo che sotto il mio punto di vista non è ancora come ce l'ho in testa, e penso che il problema sia proprio "il gruppo" collettore e marmitta. eusa_wall.gif
Adesso vedo come procedere.

Con lo scarico come quello che hai realizzato tu non starebbe niente male, anche se vedendolo cosi con l'altro sopra, sembra una FOUR!!!! icon_lol.gif
 
6727073
6727073 Inviato: 12 Gen 2009 19:21
 

Grazie ,
è molto bella,appena posso comincio a lavorarci, 0509_up.gif
dove posso reperire il faro la sella e altre cosine a tema?

per nicovespa
Visto che sei così bravo con photoschop,perchè non provi a mettere alla tua moto il doppio freno a tamburo alla ruota d'avanti e le lame alte ai cerchi? penso ci starebbe benissimo icon_wink.gif
 
6727226
6727226 Inviato: 12 Gen 2009 19:36
 

Allora, ti passo un link che può fare comodo per fari, semimanubri, supporti fari ecc.
E' gente molto professionale e disponibile, io ho preso i due fari e i supporti da loro.
Motocicliveloci.it

Per la sella non posso aiutarti, non conosco il mondo Morini, posso solo dirti di tenere d'occhio Ebay, ogni tanto l'affare ci scappa! Potresti anche sentire il registro storico moto morini, magari hanno un sezione mercatino, o un forum in cui chiedere.

Effettivamente sto cercando il kit per il 2' disco, visto che forcella è gia predisposta, ma non lo trovo!!
I cerchi in alluminio sono il mio sogno, starebbero stupendamente, ma non me la sento di montarli, varrebbero di più loro che la moto!
Però almeno provo con photoshop!
 
6727228
6727228 Inviato: 12 Gen 2009 19:37
 

Si, l'avanzo di "kawa" era una prima serie, di buono ci sono i cerchi a raggi icon_asd.gif icon_asd.gif

La marmitta, anzi il tubo, è un Marving 4 in 1 adattato alla meno peggio dal precedente proprietario, ma non mi piace perché la leva dell'avviamento a pedale (l'unico rimasto dal momento che il motorino l'ho utilizzato nell'altra) ci sbatte contro. Dovrò pensare a qualche cosa d'altro.

Mi piace la soluzione con il tubo tipo Norton Manx ed i tubi di scappamento corti.

Per quanto riguarda le modifiche in stile inglese su di un Morini sono meno entusiasta...

Ritengo che le moto più adatte per fare delle similrepliche siano i bicilindrici fronte marcia degli anni 70/80, ci sono diversi modelli Honda e Kawasaki, ma questa è solo una mia personalissima idea.
 
6727307
6727307 Inviato: 12 Gen 2009 19:44
 

Beh, visto che non ti entusiasma quello scarico, me lo vendi???

Ora aspetto di sentire che mi dice il tipo che mi dovrebbe fare i collettori, in base al preventivo decido che strada prendere.

Qualche idea su come potrei pararmi il fondo schiena se mi dovessero fermare perchè la moto fà troppo rumore?
 
6727487
6727487 Inviato: 12 Gen 2009 19:59
 

nicovespa ha scritto:
Allora, ti passo un link che può fare comodo per fari, semimanubri, supporti fari ecc.
E' gente molto professionale e disponibile, io ho preso i due fari e i supporti da loro.
Motocicliveloci.it

Per la sella non posso aiutarti, non conosco il mondo Morini, posso solo dirti di tenere d'occhio Ebay, ogni tanto l'affare ci scappa! Potresti anche sentire il registro storico moto morini, magari hanno un sezione mercatino, o un forum in cui chiedere.

Effettivamente sto cercando il kit per il 2' disco, visto che forcella è gia predisposta, ma non lo trovo!!
I cerchi in alluminio sono il mio sogno, starebbero stupendamente, ma non me la sento di montarli, varrebbero di più loro che la moto!
Però almeno provo con photoshop!

Grazie per l'indirizzo,
la sella vorrei provare con la monoposto,non ho ancora deciso,
la base da cui volevo partire era quella nera che ho postato la foto per non apportare troppe modifiche,vorrei lasciare la moto per quanto è possibile originale.

A te avevo consigliato il doppio freno a tamburo e le lame alte ai cerchi come dalla foto che ti riporto,
non disperare,
non credo ci voglia così tanto per questa modigfica,
mi posti la foto se la photoschoppi?
[img]

immagini visibili ai soli utenti registrati

[/img]
 
6728111
6728111 Inviato: 12 Gen 2009 20:57
 

Ho appena visto su Classic Bike di questo mese il di restauro di una Triton 500 del 1954 (telaio Norton, motore Triumph) che è una vera bellezza, in lizza come classic bike of the year.
Vien voglia di cimentarsi in un'avventura del genere, e l'idea di usare una giapponese a basso costo iniziale come nicovespa e GuidoGR mi sembra una gran buona idea di partenza per non spennarsi troppo.
 
6731505
6731505 Inviato: 13 Gen 2009 9:44
 

nicovespa ha scritto:
Beh, visto che non ti entusiasma quello scarico, me lo vendi???

Ora aspetto di sentire che mi dice il tipo che mi dovrebbe fare i collettori, in base al preventivo decido che strada prendere.

Qualche idea su come potrei pararmi il fondo schiena se mi dovessero fermare perchè la moto fà troppo rumore?


per quanto riguarda lo scarico prima devo vedere cosa fare icon_biggrin.gif , potrei aver bisogno del primo tratto, comunque è un vero "tubo diretto", senza alcun silenziatore, al giorno d'oggi probabilmente non potresti girare neppure in pista 0509_mitra.gif

Se ti fermano probabilmente la scampi solo se chi ti ferma apprezza le moto d'epoca, magari racconti che era così di serie...una versione speciale eusa_whistle.gif eusa_whistle.gif , se non ha la luna storta magari, altrimenti 0509_down.gif eusa_naughty.gif

Oppure potresti montare i chiusini forati che si utilizzavano sui tubi liberi un tempo, comandati a cavo. Li inserivano nell'attraversamento dei centri abitati per ridurre un po' il rumore...
 
6731582
6731582 Inviato: 13 Gen 2009 10:11
 

io sono altamente contrario a questo genere di cose , capisco una moto che è stata trasformata 30-40 anni fa ed ha la sua documentazione delle modifiche effettuate , ma oggi , secondo me prendere una moto d'epoca e modificarla , alla fine non hai nè carne , nè pesce........................

Onestamente non puoi farci nulla , come ASI non le omologhiamo , neppure la FMI che ultimamente ha stretto un po le maniche come omologazioni ed iscrizioni........

restano senza dubbio delle opere stilistiche uniche , molto personali , che però non centrano nulla con il mondo dell'epoca e del collezionismo.
spero di non aver offeso nessuno ( visto che per realizzare tali modifiche sono senza dubbio stati spesi : tempo , denaro e fatica ) , comunque ho esperesso la mia idea .
 
6731842
6731842 Inviato: 13 Gen 2009 11:01
 

Sono perfettamente d'accordo con formichino quando si parla di "moto d'epoca" e sono anche io a favore del restauro, magari conservativo, di qualunque moto.
Però, almeno nel mio caso, avendo dovuto acquistare due moto, di cui una radiata, per farne una, ho deciso di divertirmi un po' con le rimanenze. Se poi si usano vecchi pezzi che magari si hanno in casa e si vedono le spese come parte di un divertimento e di un percorso di crescita individuale nel campo del "fai da te" allora non vedo male anche un certo tipo di elaborazioni. Naturalmente non avrei mai il coraggio di snaturare un bel pezzo di valore solo per divertirmi un po'.

Per inciso questa è quella restaurata: non è perfetta (scarichi originali praticamente introvabili) ma mi sono divertito molto nel rimetterla a posto.

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 31
Vai a pagina 123...293031  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaTrasformazioni e Modifiche su motocicli d'epoca

Forums ©