Leggi il Topic


Indice del forumForum Autovelox, Patenti e Leggi

   

Pagina 1 di 5
Vai a pagina 12345  Successivo
 
Proposta di abbassamento del tasso alcolemico a 0,2?
6544811
6544811 Inviato: 15 Dic 2008 18:38
Oggetto: Proposta di abbassamento del tasso alcolemico a 0,2?
 



Sto leggendo che dati gli incidenti accaduti proporranno di abbassare il tasso a 0,2... quindi in sintesi uno che esce non potrà bere nemmeno una birra senza uscire dai limiti e rischiare il ritiro della patente.

Trovo la cosa un po' assurda, almeno per me che non sono abituato a guidare ubriaco ma che bevo volentieri una birra in compagnia.

Non sarebbe sufficiente aumentare il numero dei controlli? E' come chi continua ad abbassare i limiti di velocità, che da 90 passano a 80 poi a 70 poi a 50 perché c'è gente che fa incidenti ai 150...

Ultima modifica di Davide il 15 Dic 2008 19:01, modificato 1 volta in totale
 
6544848
6544848 Inviato: 15 Dic 2008 18:42
 

0,2 icon_eek.gif Io quando esco in moto o comunque in genere non bevo per niente.....ma se una sera mi viene vogli di una birra ciao ciao alla patente icon_eek.gif
Comunque hai ragione.....non serve a nulla abbassare il limite....sarebbero da aumentare i controlli.....
Quando esco alla sera non li vedo mai io i bosti di blocco icon_rolleyes.gif
 
6544849
6544849 Inviato: 15 Dic 2008 18:42
 

siamo in Italia, che ci vuoi fà....invece di controllare di più si accontentano di abbassare i limiti...sai, costa meno e si prendono più soldi!
 
6544856
6544856 Inviato: 15 Dic 2008 18:42
 

Marcus ha scritto:
siamo in Italia, che ci vuoi fà....invece di controllare di più si accontentano di abbassare i limiti...sai, costa meno e si prendono più soldi!


0510_inchino.gif
 
6544875
6544875 Inviato: 15 Dic 2008 18:44
 

basta che non abbassino il test drugs icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif 0509_doppio_ok.gif
 
6544881
6544881 Inviato: 15 Dic 2008 18:45
 

scarabbateam ha scritto:
basta che non abbassino il test drugs icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif 0509_doppio_ok.gif


icon_rolleyes.gif
 
6544939
6544939 Inviato: 15 Dic 2008 18:50
 

solito sistema all'italiana...invece che aumentare i controlli, inaspriscono le pene.

così sicuramente la percentuale di fermati ubriachi aumenterà...perchè basterà bere un dito di vino ed essere già fuori limite...

NO COMMENT!! 0509_mitra.gif 0509_down.gif
 
6545012
6545012 Inviato: 15 Dic 2008 18:56
 

RSsista2007 ha scritto:


icon_rolleyes.gif


sto scherzando 0509_si_picchiano.gif

comunque or,ai non sanno davvero che fare..per me si mettereanno a fare i controlli anche nelle piste...... 0509_mitra.gif 0509_mitra.gif
 
6545017
6545017 Inviato: 15 Dic 2008 18:57
 

BurnOut ha scritto:
solito sistema all'italiana...invece che aumentare i controlli, inaspriscono le pene.

così sicuramente la percentuale di fermati ubriachi aumenterà...perchè basterà bere un dito di vino ed essere già fuori limite...

NO COMMENT!! 0509_mitra.gif 0509_down.gif

Infatti, non avevo pensato a questo risvolto: quando uno farà un incidente avrà molta più probabilità di essere "ubriaco", quindi sarà sempre colpa degli ubriachi alla guida.

Peccato che gli incidenti poi continueranno ad esserci lo stesso, perché magari la causa sarà stata un'altra.

Spero solo che non vada in porto, a mio parere un tasso di 0,4 rappresenta un limite anche troppo basso ma quantomeno accettabile (edit: volevo scrivere 0,5 , come il valore attuale)

Ultima modifica di Davide il 16 Dic 2008 7:38, modificato 1 volta in totale
 
6545430
6545430 Inviato: 15 Dic 2008 19:39
 

avete detto tutto voi icon_asd.gif

Ogni pochi mesi aumentano i limiti, fanno una spianata di controlli e tutto torna come prima perchè fare dei controlli sistematici costa troppo
 
6547448
6547448 Inviato: 15 Dic 2008 22:31
 

Contrario. Le infrazioni si combattono colpendo chi effettivamente le commette, e non ridefinendo l'infrazione in modo da poter colpire più gente possibile.

Io personalmente bevo pochissimo e *mai* quando devo guidare. Se passasse la legge non mi scucirebbe un baffo, ma non credo proprio che abbassare il limite servirebbe a cambiare la situazione, per il semplice fatto che quelli che guidano ubriachi del limite se ne fregano.

Abbassare il limite servirà sicuramente a fare salire i numeri delle patenti ritirate, che è sempre una cosa che suona bene nelle conferenze stampa, ma incidenti come quelli di ieri contineranno a ripetersi perchè chi supera lo 0.5 oggi continuerà a superare lo 0.2 domani. Anzi, in termini di sicurezza reale probabilmente ci sarà un peggioramento, perchè dato che le risorse disponibili sono limitate è stupido che debbano perdere tempo per fare il verbale alla ragazza che ha mangiato un cioccolatino al liquore invece di cercare di bloccare quello che si è fatto un litro di vodka prima che ammazzi qualcuno.

Secondo me il modo di togliere gli ubriachi dalle strade è fare controlli a tappeto e sempre, in modo che chi guida con il tasso alcolico alto abbia la quasi certezza di essere beccato anche se non fa incidenti. Se poi fare i controlli costa troppo si possono sempre aumentare le multe, l'importante è che vengano fatte solo a chi veramente mette in pericolo la vita degli altri.
 
6548487
6548487 Inviato: 15 Dic 2008 23:50
 

Premesso che se guido non bevo, trovo questa proposta veramente demenziale.
eusa_wall.gif eusa_wall.gif eusa_wall.gif eusa_wall.gif eusa_wall.gif
Il problema non è chi guida con un tasso alcolemico di 0.5 o 0.3 o 0.6. Il problema è che c'è gente che guida GONFIA MARCIA per anni non è MAI stata beccata.
E' un sistema solo per fare cassa, non per la sicurezza. Codesti signori forse non hanno molto l'idea di che cosa succede realmente per strada... già... loro non guidano, girano con le auto blu... 0509_mitra.gif 0509_mitra.gif 0509_mitra.gif 0509_mitra.gif 0509_mitra.gif
Queste cose mi fanno veramente saltare i nervi. I soliti provvedimenti per spennare lo sfigato di turno senza fare il dovuto braso a chi è pericoloso sul serio.
0509_vergognati.gif
 
6549304
6549304 Inviato: 16 Dic 2008 2:54
Oggetto: Re: Proposta di abbassamento del tasso alcolemico a 0,2?
 

Davide ha scritto:
Trovo la cosa un po' assurda, almeno per me che non sono abituato a guidare ubriaco ma che bevo volentieri una birra in compagnia.

Non sarebbe sufficiente aumentare il numero dei controlli? E' come chi continua ad abbassare i limiti di velocità, che da 90 passano a 80 poi a 70 poi a 50 perché c'è gente che fa incidenti ai 150...


Quasi sempre quelli arrestati per aver causato un incidente avevano un tasso ben superiore allo 0,5 ed era gia' stata ritirata la patente per lo stesso motivo (ovvero guida con alcol >0,5).
Il problema non e' abbassare il limite, ma beccare quelli che lo superano.

Era una delle domande che un vecchio mod postava spesso... La gente si spaventa di piu' se non la multi a 0,2 o se non la multi a 0,5?

Sono 34 nni che viaggio su ruote... mai (MAI!) fermato per un controllo etilometrico.
 
6549306
6549306 Inviato: 16 Dic 2008 2:56
 

davidsnow ha scritto:
E' un sistema solo per fare cassa, non per la sicurezza.

Ma nemmeno per quello... se non fai i controlli non becchi ne' chi viaggia a 0,3 ne' chi viaggia a 0,6... pero' fai un figurone con gli elettori icon_rolleyes.gif
 
6549327
6549327 Inviato: 16 Dic 2008 3:40
 

Davide ha scritto:

Spero solo che non vada in porto, a mio parere un tasso di 0,4 rappresenta un limite anche troppo basso ma quantomeno accettabile


Non vedo la differenza...........
Ti faccio una domanda anche se già so che è stato aperto una discossione sull'argomento.....ma tu sai quanto meno dovresti bere? O meglio, tu sai quanto ora puoi bere per non superare il limite? Sei certo di potere affermare che oggi che sei in piena salute puoi ad esempio bere una birra media e stai dentro, e domanio che magari ti insorgono, toccati pure, dei problemi fisici di metabolismo la stessa birra non ti faccia invece andar fuori?
E ancora, ipotizza di uscire una sera con la tua compagnia.....andate fuori, bevete tutti le stesse cose.....pensi che ad un controllo contemporaneo risultino valori uguali per tutti?
Pensi che tutti siano egualmente lucidi?
La risposta a tutte queste domande è una sola: NO.
Allora, guarda un po' cosa ti dico: il limite per ciò che mi riguarda può tranquillamente scendere a ZERO.
Bere e guidare sono due attività che non vanno d'accordo.....quindi....perché chiedersi quanto posso bere e restare col dubbio che magari potevo bere un bicchierino in più?
Il punto deve essere chiaro una volta per tutte e uno deve sapere che non può bere NIENTE se poi deve guidare........non mi pare che ci sia nulla di strano in ciò!
Mica è proibizionismo.......
 
6549346
6549346 Inviato: 16 Dic 2008 7:37
Oggetto: Re: Proposta di abbassamento del tasso alcolemico a 0,2?
 

Tuthmosi ha scritto:
Davide ha scritto:

Spero solo che non vada in porto, a mio parere un tasso di 0,4 rappresenta un limite anche troppo basso ma quantomeno accettabile


Non vedo la differenza...........
Ti faccio una domanda anche se già so che è stato aperto una discossione sull'argomento.....ma tu sai quanto meno dovresti bere? O meglio, tu sai quanto ora puoi bere per non superare il limite? Sei certo di potere affermare che oggi che sei in piena salute puoi ad esempio bere una birra media e stai dentro, e domanio che magari ti insorgono, toccati pure, dei problemi fisici di metabolismo la stessa birra non ti faccia invece andar fuori?
E ancora, ipotizza di uscire una sera con la tua compagnia.....andate fuori, bevete tutti le stesse cose.....pensi che ad un controllo contemporaneo risultino valori uguali per tutti?
Pensi che tutti siano egualmente lucidi?
La risposta a tutte queste domande è una sola: NO.
Allora, guarda un po' cosa ti dico: il limite per ciò che mi riguarda può tranquillamente scendere a ZERO.
Bere e guidare sono due attività che non vanno d'accordo.....quindi....perché chiedersi quanto posso bere e restare col dubbio che magari potevo bere un bicchierino in più?
Il punto deve essere chiaro una volta per tutte e uno deve sapere che non può bere NIENTE se poi deve guidare........non mi pare che ci sia nulla di strano in ciò!
Mica è proibizionismo.......

Guarda io tutti gli anni faccio la cavia icon_asd.gif con l'etilometro durante il raduno a Casina, coon diverse birre medie bevute (dalle 3 alle 4) non ho mai raggiunto gli 0,25. Quindi quando vado fuori a mangiare una pizza, una birra media (e una sola) so che me la posso permettere. Poi hai ragione, potrebbe capitare un caso in futuro che con una birra media vada oltre lo 0,5 (prima avevo scritto 0,4 ma mi ero sbagliato...), ma è un'ipotesi remota attualmente

42 ha scritto:
Sono 34 nni che viaggio su ruote... mai (MAI!) fermato per un controllo etilometrico.

A me è capitato un controllo, una volta, anche se adesso di notte non vado quasi più.
 
6550056
6550056 Inviato: 16 Dic 2008 12:03
 

Anche per me il limite potrebbe essere ZERO!!

Mi ricordo che sulle auto della Polizia in Texas c'era scritto ZERO TOLERANCE e si riferiva al tasso di alcool nel sangue!! eusa_clap.gif
 
6550109
6550109 Inviato: 16 Dic 2008 12:24
 

Tuthmosi ha scritto:
uno deve sapere che non può bere NIENTE se poi deve guidare........non mi pare che ci sia nulla di strano in ciò!


Credo che il nocciolo della questione non sia tanto il limite in se'... ma la solerzia e l'impegno con cui si fa rispettare.
E' come se dessi gli arresti domiciliari ad un tizio e poi non vado mai a verificare se li rispetta.
una settimana, due, tre, poi il tizio inizia ad uscire per andare al bar 5 minuti, poi per fare la spesa, poi per andare in vacanza o per fare una rapina
O come se togliessi la patente ad un alcolizzato, poi non controlla mai se usa l'auto o no.

Ripeto, per me non fa quasi differenza... vabbe', preferisco la birra alla coca quando mangio una pizzza, ma vorra' dire che se c'e' mia moglie (astemia) guidera' lei, altrimenti andro' di analcolico... di certo non mi strappo i capelli per una birra negata.

Ma tutte le volte che leggo di incidenti causati dall'alcol trovo livelli ben superiori allo 0,5.
Tu hai piu' paura di non prendere una multa se guidi ubriaco o di non prenderla se guidi sano?
 
6550390
6550390 Inviato: 16 Dic 2008 13:13
 

Questo è classico dell'Italia.
Le FdO non hanno i soldi per la benzina (se ne conosci qualcuno te lo confermerà).
E allora al popolo bove fai credere di fare qualcosa e senza soldi l'unica cosa che puoi fare è "abbassare i limiti" e "aumentare i divieti".
Il fatto poi che quando ti fermano ti rompano con l'inclinazione della targa dimostra che sei una persona onesta o un "morto di fame"; perchè con i "tipi forti" lasciano sempre correre.

Chi beve alcolici, birra e vino inclusi, non deve guidare. Punto e basta. E se un amico ti vede bere e ti lascia guidare, non è un amico. Chi lo fa comunque e ha un incidente, anche il più banale, non deve poter guidare mai più, perchè è una bomba che ticchetta e che prima o poi esploderà. Non mi sembra un concetto molto difficile da comprendere.
 
6550679
6550679 Inviato: 16 Dic 2008 14:04
 

E soprattutto ZERO sarebbe uguale per tutti e non lascierebbe dubbi se puoi bere o meno prima di guidare...........mentre 0,5 non è uguale per tutti e soprattutto ingera i dubbi di quanto si può bere..............
Cosa c'è scritto nelle aule di tribunale? "la legge è uguale per tutti" mi sembra di ricordare.......bene, questa è una delle tante che non lo è.
 
6550840
6550840 Inviato: 16 Dic 2008 14:40
 

42 ha scritto:

Ma nemmeno per quello... se non fai i controlli non becchi ne' chi viaggia a 0,3 ne' chi viaggia a 0,6... pero' fai un figurone con gli elettori icon_rolleyes.gif

Qualche controllo c'è. E in questi termini significa che farebbero la multina a tutti...
Poi ovviamente si fa vedere il braccio di ferro alle persone che non si rendono conto della cosa... su queste effettivamente fa presa
 
6550843
6550843 Inviato: 16 Dic 2008 14:40
 

Mi sembra una idiozia. Chi era oltre lo 0,5 fino ad ora, lo sarà anche domani con il limite a 0,2. E gli incidenti succederanno sempre...solo che invece che dire "era con il doppio del tasso alcolico consentito" sarà "con 5 volte"...totalmente senza senso. Come senza senso sono le persone che, strafatte, si mettono alla guida. Ma caspita, dico, com'è possibile che della serata in una compagnia non ci si possa mettere d'accordo e uno-due non bevano? Ridicolo.
 
6551556
6551556 Inviato: 16 Dic 2008 15:57
 

esistono test per misurare i riflessi delle persone, con macchinari più piccoli dell'etilometro, se uno beve 1 bottiglia di vino e ha un tasso sopra l'1 ma è sano (dimostrabile con questo semplice test visto e considerato che l'alcol rallenta i riflessi) non vedo per quale ragione debba essere considerato pericoloso, se una persona non regge l'alcol non può fare leggi per gli astemi.



il test dei riflessi devono farlo tutti i posessori di patenti C o superiore, non ho certo scoperto l'acqua calda dovrebbero esserne a conoscenza anche quelli che fanno queste leggi.

hanno solo più convenienza ad abbassare i limiti per rompere le *****
 
6552247
6552247 Inviato: 16 Dic 2008 16:47
Oggetto: Re: Proposta di abbassamento del tasso alcolemico a 0,2?
 

42 ha scritto:


Quasi sempre quelli arrestati per aver causato un incidente avevano un tasso ben superiore allo 0,5 ed era gia' stata ritirata la patente per lo stesso motivo (ovvero guida con alcol >0,5).
Il problema non e' abbassare il limite, ma beccare quelli che lo superano.

Era una delle domande che un vecchio mod postava spesso... La gente si spaventa di piu' se non la multi a 0,2 o se non la multi a 0,5?

Sono 34 nni che viaggio su ruote... mai (MAI!) fermato per un controllo etilometrico.


che dire...hai perfettamente ragione...
piccolo quesito: molti dicono che costa aumentare i controlli ma secondo me se li fanno nei punti giusti (es:uscite discoteche ecc ecc) fanno cassa e recuperano benissimo,oltre a fare un favore agli utenti "puliti" della strada che rischiano ogni sera di trovare un pazzo che gli finisce addosso.
esprimo un mio piccolo dubbio che mi assale da parecchio tempo: ma sti drug test esistono davvero o sono una favoletta? moltissime persone che conosco il sabato si metteno a guidare sotto l'effetto di stupefacenti (seppur si tratti di droghe leggere, ma che comunque alterano la percezione e i riflessi), mai nessuno è mai stato sottoposto a questo tipo di test.
credo sia un problema un pò sottovalutato, secondo me sono pericolosi tanto quanto coloro che hanno bevuto troppo. al giorno d'oggi, specialmente fra i giovani, si preferisce lo spinello al (ben più sano) bicchiere di birra...
Vi dico infine che come molti di voi sono un amante dell'alcol di qualità, bevo per assaporare non per sbronzarmi (è capitato, ma mai quando guidavo, anzi spesso ero a casa con amici), per cui questo inasprimento della legge mi infastidirebbe ancor più, perchè finirebbe per colpire le persone che bevono con moderazione senza lasciarsi andare e fare i criminali per strada icon_confused.gif
andando avanti di questo passo finiremo per emulare le leggi in Croazia (se non sbaglio 0510_grattacapo.gif ) dove se mangi un cioccolatino al liquore dici addio alla patente,
questa è pura follia, aumentassero i controlli per tutelare i cittidini corretti invece di venirci a raccontare queste minchiate..
 
6552569
6552569 Inviato: 16 Dic 2008 17:19
Oggetto: Re: Proposta di abbassamento del tasso alcolemico a 0,2?
 

gighen88 ha scritto:
...esprimo un mio piccolo dubbio che mi assale da parecchio tempo: ma sti drug test esistono davvero o sono una favoletta?...

Da quel che so io esistono ma hanno due grossi difetti:
1. sono costosi
2. hanno uno spettro di rilevazione delle droghe limitato e dato che nascono continuamente nuove droghe, è pressoché impossibile rilevarle tutte.

Una cosa inquietante che mi ha confermato anche un agente e che meriterebbe un topic a parte è che inasprendo troppo i controlli sull'alcol si rischia molto meno a drogarsi che a bere per me è inquietante, spero che cambi qualcosa nel tempo che mio figlio prenderà la patente...
 
6552695
6552695 Inviato: 16 Dic 2008 17:30
Oggetto: Re: Proposta di abbassamento del tasso alcolemico a 0,2?
 

Davide ha scritto:

Da quel che so io esistono ma hanno due grossi difetti:
1. sono costosi
2. hanno uno spettro di rilevazione delle droghe limitato e dato che nascono continuamente nuove droghe, è pressoché impossibile rilevarle tutte.

Una cosa inquietante che mi ha confermato anche un agente e che meriterebbe un topic a parte è che inasprendo troppo i controlli sull'alcol si rischia molto meno a drogarsi che a bere per me è inquietante, spero che cambi qualcosa nel tempo che mio figlio prenderà la patente...


appunto qesto intendevo, per molti è diventato più sicuro lo spinello che non la birra al sabato sera, questo, almeno per me, è parecchio preoccupante icon_confused.gif
non c'è una soluzione per renderli più accurati? caspita non siamo mica negli anni 50'...
 
6552792
6552792 Inviato: 16 Dic 2008 17:39
Oggetto: Re: Proposta di abbassamento del tasso alcolemico a 0,2?
 

gighen88 ha scritto:
appunto qesto intendevo, per molti è diventato più sicuro lo spinello che non la birra al sabato sera, questo, almeno per me, è parecchio preoccupante icon_confused.gif
non c'è una soluzione per renderli più accurati? caspita non siamo mica negli anni 50'...

Lo spinello lo rilevano bene, le varie droghe sintetiche no...
 
6553141
6553141 Inviato: 16 Dic 2008 18:19
 

L'importante è abbassare il limite, assurdo e ridicolo come questo 0,2, come se questo evitasse di mettersi alla guida ubriachi. icon_eek.gif
Perchè come in altri paesi europei non obblighiamo a mettersi al volante sobri non con un ipotetico 0,2, certo sai quante persone oneste finiscono nella rete degli ubriaconi con costi elevati non solo per il pagamento della multa ma anche per la sospensione della patente ed eventuali ricadute sul lavoro icon_cry.gif
Più che propsta di legge mi sembra una gran presa per i fondelli puoi bere ma non troppo altrimenti finisci nel girone dei cattivi ....
Cari signori della politica quando fate le proposte fatele con cognizione di causa e non per riempire i giornali e questo vale sia per la destra che per la sinistra.... 0509_vergognati.gif

Ciao icon_cool.gif
 
6553318
6553318 Inviato: 16 Dic 2008 18:40
 

loro possono abbassare il tasso di quanto vogliono, ma se non fanno i controlli non si risolve il problema!!!!!

possono anche dire che devi avere tasso 0! ma se tanto poi vai in strada e la polizia non ti ferma per controllarti siamo punto e a capo.
 
6553339
6553339 Inviato: 16 Dic 2008 18:42
 

Limite a 0.2?

Della serie che annusi il tappo della bottiglia e sei già oltre il limite.

Con il limite dello 0.5% mi pare che il massimo per rientrare era bere massimo una birra normale da 0.20 ...

Mi sembra una cosa ridicola, come secondo me è il limite del 0.5%.

Ognuno assimila l'acol in maniera diversa, c'è chi può bere litri e litri senza nessun effetto sui riflessi e c'è invece chi con un dito di vino rosso parte già sulla luna.

Questi limiti non servono ad un cavolo, solo per spillare soldi. Sono stato in Germania pochi giorni fa e li si che gli utenti della strada sono educati seriamente. Anche perchè sanno benissimo che se sbagliano vengono puntiti seriamente, e non con la multozza. Rendetevi conto che si adeguano al limite di velocità inchiodando prima di superare il cartellone luminoso. Multe su multe e limiti assurdi su tasso alcolico e cilindrata NON SERVONO A NULLA.

Bisogna intensificare i controlli e quando colti il flagrante guidando UBRIACHI le forze dell'ordine dovrebbero fare il CULO A STRISCE, carcere, tutto quello che volete.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 5
Vai a pagina 12345  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e Leggi

Forums ©