Leggi il Topic


Indice del forumForum SuzukiForum Suzuki SV

   

Pagina 1 di 1
 
Procedura montaggio mono ninja 636 su sv 650 ’99-‘02
6238362
6238362 Inviato: 7 Nov 2008 14:58
Oggetto: Procedura montaggio mono ninja 636 su sv 650 ’99-‘02
 



Come vi avevo promesso, vi riporto la procedura per il montaggio del monoammortizzatore del zx6r ninja sulla nostra beneamata sv-650 naked modello 1999-2002.

Per prima cosa bisogna smontare lo scarico perche’ d’ingombro per lo smontaggio del mono.
Iniziamo con l’allentare tutti i bulloni che lo reggono, oltre a quelli che reggono il mono (leveraggi e testa-piede del mono accedendo dai fianchetti).
Dopodiché, utilizzando nel mio caso un crick da 2Ton e due cavalletti, ho proceduto nel seguente modo:
In primis ho messo due fascette da elettricista sulla leva del freno anteriore onde evitare un “avanzamento indesiderato della motina”…. dopodiché ho posizionato il cavalletto sotto il motore in corrispondenza del fissaggio dello scarico

immagini visibili ai soli utenti registrati




Una volta sollevata la moto ho posto i cavalletti sotto le pedanine poggiapiedi, ho riabbassato il crick e la moto e’ rimasta lì ferma per tutto il periodo dell’operazione (aggiungo io in modo stabile!!!!).

immagini visibili ai soli utenti registrati




A questo punto ho smontato la sella, la plastica del portafusibili-rele’ , ho sollevato il serbatoio allentando i due bulloni posteriori che lo fissano al telaio ed infine la batteria…
Fatto cio’ ho smontato il monoammortizzatore originale e gli ho fatto fare conoscenza con il cuginetto della 636

immagini visibili ai soli utenti registrati




Ho effettuato due tagli con la taglierina sulla base del portabatteria per permettere il passaggio dal basso del mono con il serbatoio del gas…

immagini visibili ai soli utenti registrati




Ed ho piegato la plastica verso il basso senza tagliarla in modo tale da fungere da paraschizzi per il mono...

immagini visibili ai soli utenti registrati




Ho piegato il lamierino che serviva a tenere ferma la batteria in quanto dava problemi (particolare “A”)
A questo punto ho installato il monoammortizzatore preingrassando i fori di ancoraggio dello stesso e le boccole con rulli dei leveraggi inferiori.

immagini visibili ai soli utenti registrati




la scatola rele’ e la portafusibili, siccome sopra la batteria ci sarebbe rimasto spazio insufficiente, l’ho posiziona sul fianco sinistro ancorandola con una fascetta di modo che non subisse urti.

immagini visibili ai soli utenti registrati




Per posizionare la batteria in modo stabile ho preso un foglio di alluminio dello spessore di circa 2mm e l’ho tagliato alle dimensioni di 16 x 16 cm e poi piegato a 90 gradi ottenendo due piani lunghi rispettivamente 9x16 cm e 7x16 cm. Ovviamente e’ stato verniciato con primer e poi con vernice nera per non stonare con il resto delle parti della moto.

immagini visibili ai soli utenti registrati




Dopo aver effettuato una prova di installazione, ho effettuato due fori di diametro 6mm nella parte posteriore del sottocodone al fine di far passare due bulloni che, ancorati sui rispettivi fori praticati sul nuovo portabatteria, permettono a quest’ultimo di sorreggere la batteria in modo sicuro

immagini visibili ai soli utenti registrati




Questo e’ il risultato finale del portabatteria installato:

immagini visibili ai soli utenti registrati




A questo punto ho utilizzato del materiale ammortizzante per evitare danni alla batteria dovuti alle vibrazioni. In questo caso ho utilizzato il “parasportelli auto” che si utilizza nei box auto e devo dire che fa bene il suo lavoro…

immagini visibili ai soli utenti registrati




Preparato il “lettino” per la batteria, l’ho rimontata ed ho visto che non serve ancorarla da nessuna parte in quanto: 1-la staffa e’ inclinata; 2- una volta montata la sella, quest’ultima funge da fermo per la batteria.Il risultato e’ il seguente:

immagini visibili ai soli utenti registrati




Una volta rimontato il serbatoio, la sella, fianchetti ed una trentina di bestemmie per la marmitta… il mono e’ finalmente installato.

immagini visibili ai soli utenti registrati




N.d.R. : i valori di precarico, estensione e compressione che sono forniti sul manuale del ninja non possono essere presi in considerazione alla lettera in quanto, vista la differenza dei leveraggi impiegati, risulterebbe falsata pertanto bisogna fare prove pratiche andando a tentativi…
Aggiungo inoltre che la chiave di regolazione del precarico in dotazione all’sv, va’ benissimo anche per questo mono (non spendete soldi inutilmente).
La quota della coda della motina, che in un primo momento sembrava essere piu’ bassa, in realta’ rimane la stessa ( se non un po’ piu’ alta rispetto a quella con il mono originale).
Ho inoltre limato il basamento del mono del ninja su un lato per permettere il montaggio di leveraggi piu’ corti (problemi di contrasto meccanici tra mono e forcellone): se non intendete sollevarla potete evitare questo step.
Spero di essere stato chiaro.
Per i commenti e le sensazioni di guida poi vi diro’.
Superlamps!!!!!!!! icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
 
6239037
6239037 Inviato: 7 Nov 2008 16:27
 

bravo Scenic, complimenti per la guida eusa_clap.gif
molto interessante e ben dettagliate, ma soprattutto utile icon_wink.gif

bastano un po di attrezzi e un po di ingegno e si possono fare in casa anche lavori che all'apparenza sembrano difficili.

Attendiamo le tue impressioni di guida.

Ora hai praticamente una moto nuova, considerata anche la modifica alla forcella.
 
6239078
6239078 Inviato: 7 Nov 2008 16:32
Oggetto: Mono ninja
 

La prossima cosa che gli monto sono i post bruciatori...
 
6242945
6242945 Inviato: 7 Nov 2008 23:04
 

Grandissimo lavoro Scenic , complimenti icon_wink.gif

Hai fatto anche un'ottima guida come promesso icon_razz.gif

Utilissima per i posteri che si cimenteranno nella modifica .

Grazie .
 
6250356
6250356 Inviato: 9 Nov 2008 11:26
 

complimenti per l'ottimo lavoro fatto..sia il montaggio da solo che il report!!
davvero bravo!! 0509_doppio_ok.gif doppio_lamp_naked.gif
 
6254943
6254943 Inviato: 9 Nov 2008 22:35
Oggetto: Re: Mono ninja
 

scenicdci05 ha scritto:
La prossima cosa che gli monto sono i post bruciatori...


ma non li avevi già montati..... icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif

Complimenti per il report...... 0509_doppio_ok.gif
 
6324102
6324102 Inviato: 17 Nov 2008 20:57
 

ciao, io avrei bisogno di un info, potresti dirmi la misura dell'interasse mono del 636? Da perno a perno, quanti cm sono?
Grazie
 
6343025
6343025 Inviato: 19 Nov 2008 21:17
Oggetto: Montaggio mono 636 su sv650
 

E' pressoche' identica a quella del mono dell'sv
La misura di preciso non la ricordo ma mi sembra che era sui 33 cm o giu' di li'
 
12077630
12077630 Inviato: 4 Lug 2011 2:14
 

Salve ragazzi, riesumo questo topic perchè anche io ho montato questo mono, e vorrei sapere dove limare per poter montare i leveraggi corti.
Devo dire che questa guida mi è stata molto utile.. ho solo apportato qualche piccola modifica perchè non ho il sottocoda in plastica e quindi non ho dovuto tagliare.
Attendo risposte.. icon_wink.gif
 
12689528
12689528 Inviato: 17 Nov 2011 16:30
 

complimenti davvero per la manualità e per l'impegno nel realizzare la guida

eusa_clap.gif eusa_clap.gif
 
12887577
12887577 Inviato: 12 Gen 2012 21:51
 

Grazie alla tua guida sono riuscito a montare il mono senza problemi.
Grazie Pietro
0509_doppio_ok.gif
 
15694393
15694393 Inviato: 12 Set 2016 10:02
 

Scusate, non riesco a vedere le foto. Si potrebbe rifare l'upload?

Grazie mille
 
16174437
16174437 Inviato: 29 Lug 2020 21:24
Oggetto: Re: Procedura montaggio mono ninja 636 su sv 650 ’99-‘02
 

Scenic ha scritto:
Come vi avevo promesso, vi riporto la procedura per il montaggio del monoammortizzatore del zx6r ninja sulla nostra beneamata sv-650 naked modello 1999-2002.

Per prima cosa bisogna smontare lo scarico perche’ d’ingombro per lo smontaggio del mono.
Iniziamo con l’allentare tutti i bulloni che lo reggono, oltre a quelli che reggono il mono (leveraggi e testa-piede del mono accedendo dai fianchetti).
Dopodiché, utilizzando nel mio caso un crick da 2Ton e due cavalletti, ho proceduto nel seguente modo:
In primis ho messo due fascette da elettricista sulla leva del freno anteriore onde evitare un “avanzamento indesiderato della motina”…. dopodiché ho posizionato il cavalletto sotto il motore in corrispondenza del fissaggio dello scarico

immagini visibili ai soli utenti registrati


CIAO MA LA 636 di che anno?

Una volta sollevata la moto ho posto i cavalletti sotto le pedanine poggiapiedi, ho riabbassato il crick e la moto e’ rimasta lì ferma per tutto il periodo dell’operazione (aggiungo io in modo stabile!!!!).

immagini visibili ai soli utenti registrati




A questo punto ho smontato la sella, la plastica del portafusibili-rele’ , ho sollevato il serbatoio allentando i due bulloni posteriori che lo fissano al telaio ed infine la batteria…
Fatto cio’ ho smontato il monoammortizzatore originale e gli ho fatto fare conoscenza con il cuginetto della 636

immagini visibili ai soli utenti registrati




Ho effettuato due tagli con la taglierina sulla base del portabatteria per permettere il passaggio dal basso del mono con il serbatoio del gas…

immagini visibili ai soli utenti registrati




Ed ho piegato la plastica verso il basso senza tagliarla in modo tale da fungere da paraschizzi per il mono...

immagini visibili ai soli utenti registrati




Ho piegato il lamierino che serviva a tenere ferma la batteria in quanto dava problemi (particolare “A”)
A questo punto ho installato il monoammortizzatore preingrassando i fori di ancoraggio dello stesso e le boccole con rulli dei leveraggi inferiori.

immagini visibili ai soli utenti registrati




la scatola rele’ e la portafusibili, siccome sopra la batteria ci sarebbe rimasto spazio insufficiente, l’ho posiziona sul fianco sinistro ancorandola con una fascetta di modo che non subisse urti.

immagini visibili ai soli utenti registrati




Per posizionare la batteria in modo stabile ho preso un foglio di alluminio dello spessore di circa 2mm e l’ho tagliato alle dimensioni di 16 x 16 cm e poi piegato a 90 gradi ottenendo due piani lunghi rispettivamente 9x16 cm e 7x16 cm. Ovviamente e’ stato verniciato con primer e poi con vernice nera per non stonare con il resto delle parti della moto.

immagini visibili ai soli utenti registrati




Dopo aver effettuato una prova di installazione, ho effettuato due fori di diametro 6mm nella parte posteriore del sottocodone al fine di far passare due bulloni che, ancorati sui rispettivi fori praticati sul nuovo portabatteria, permettono a quest’ultimo di sorreggere la batteria in modo sicuro

immagini visibili ai soli utenti registrati




Questo e’ il risultato finale del portabatteria installato:

immagini visibili ai soli utenti registrati




A questo punto ho utilizzato del materiale ammortizzante per evitare danni alla batteria dovuti alle vibrazioni. In questo caso ho utilizzato il “parasportelli auto” che si utilizza nei box auto e devo dire che fa bene il suo lavoro…

immagini visibili ai soli utenti registrati




Preparato il “lettino” per la batteria, l’ho rimontata ed ho visto che non serve ancorarla da nessuna parte in quanto: 1-la staffa e’ inclinata; 2- una volta montata la sella, quest’ultima funge da fermo per la batteria.Il risultato e’ il seguente:

immagini visibili ai soli utenti registrati




Una volta rimontato il serbatoio, la sella, fianchetti ed una trentina di bestemmie per la marmitta… il mono e’ finalmente installato.

immagini visibili ai soli utenti registrati




N.d.R. : i valori di precarico, estensione e compressione che sono forniti sul manuale del ninja non possono essere presi in considerazione alla lettera in quanto, vista la differenza dei leveraggi impiegati, risulterebbe falsata pertanto bisogna fare prove pratiche andando a tentativi…
Aggiungo inoltre che la chiave di regolazione del precarico in dotazione all’sv, va’ benissimo anche per questo mono (non spendete soldi inutilmente).
La quota della coda della motina, che in un primo momento sembrava essere piu’ bassa, in realta’ rimane la stessa ( se non un po’ piu’ alta rispetto a quella con il mono originale).
Ho inoltre limato il basamento del mono del ninja su un lato per permettere il montaggio di leveraggi piu’ corti (problemi di contrasto meccanici tra mono e forcellone): se non intendete sollevarla potete evitare questo step.
Spero di essere stato chiaro.
Per i commenti e le sensazioni di guida poi vi diro’.
Superlamps!!!!!!!! icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum SuzukiForum Suzuki SV

Forums ©