Leggi il Topic


Indice del forumForum HondaForum Honda VFR

   

Pagina 1 di 1
 
Ondeggiamenti avantreno [quale può essere la causa?]
5425598
5425598 Inviato: 22 Ago 2008 8:38
Oggetto: Ondeggiamenti avantreno [quale può essere la causa?]
 



Ciao a tutti ragazzi,
questa mattina in autostrada sui 140km ho notato " gia successo"che la moto ha dei leggeri ondeggiamenti destra sinistra.. il problema che sono appena percettibili, quindi nn so se poi e piu mia suggestione(magari solo turbolenze) a quella velocita che altro.... a qualcuno e capitato? premetto che la moto ha 3400km quindi nn penso proprio problemi al canotto di sterzo ghiera ecc ecc....posso dirvi la sensazione che mi da e quella dell'avantreno molto leggero un po come se fosse in bilico e tendesse a scivolare..., nn so se sono riuscito a spiegarmi... la pressione gomme e quella standard 250 ant 290 post...
grazie a chi rispondera
davide
 
5425653
5425653 Inviato: 22 Ago 2008 8:46
 

prova ad indurire lievemente il precarico del mono ammortizzatore

di sicuro il setup di serie è morbidissimo, e quello che ti ho indicato è uno dei possibili motivi

sentirai anche la differenza in curva ed in accelerazione icon_wink.gif
 
5425792
5425792 Inviato: 22 Ago 2008 9:08
 

abbassa un po la pressione delle gomme
 
5426164
5426164 Inviato: 22 Ago 2008 9:51
 

grazie ragazzi stasera provo a fare una regolazione alla volta

davide
 
5427751
5427751 Inviato: 22 Ago 2008 12:39
 

solite domande di rito... icon_asd.gif ...

avevi il bauletto? eravate in due? quanto pesi tu? forche e mono con settaggio stock? che gomme monti? che pressione? ah questo l'hai detto... icon_asd.gif ...
 
5427971
5427971 Inviato: 22 Ago 2008 13:01
 

ciao ... per riassumere il tutto...
no.. niente bauletto ne passeggero, io peso sui 70kg, la moto e in configurazione standard ricordo che e un vfr 2001 le gomme sono le dunlop sport max
d
grazie
 
5428189
5428189 Inviato: 22 Ago 2008 13:24
 

avendo il vtec non sono la persona più indicata a darti consigli (ma se hai pazienza che tornino dalle ferie qua è pieno di gente che sa consigliarti per la tua...)...

so che il vtec è più piantato sull'anteriore (anche se secondo me il termine piantato dovrebbe significare altro) rispetto alle 800fi...

quindi sicuramente caricare un filo di più l'avantreno non sarebbe una brutta cosa (ma il solo precarico non riesce a fare più di tanto e rischi solo di avere una moto secca...però come prima prova fallo icon_wink.gif )...l'ideale sarebbe cambiare mono ma in attesa di spendere 400-600€ potresti spessorare il mono o sfilare le forche (di poco...3mm se non la usi in modo sportiveggiante...altrimenti anche 5mm)...
oppure una revisione delle forche con cambio molle o olio ti permette di togliere precarico dalla forca abbassando un po il muso.

le gomme che usi sono molto dinamiche perchè con un profilo appuntito e quindi poco stabili...come ti hanno già detto, usare una pressione inferiore potrebbe aiutarti (ma se fai soprattutto autostrada ti si spiattellano prima). prova con un 2.3ant e 2.5post

come hai detto tu...una modifica per volta...
 
5428619
5428619 Inviato: 22 Ago 2008 14:03
 

icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif un Vfr 2001 con 3400km icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif

ero convinto che acessi un Vtec nuovo di zecca icon_eek.gif
(magari metti il tuo modello di moto sotto l'avatar icon_wink.gif )

in realtà allora le cose possono essere diverse, si tratta sempre di 7 anni, e ci sono cose (gomme, guarnizioni, olii) che anche se non usate si deteriorano...

in ogni caso ti suggerirei di iniziare dalle cose semplici (io avevo l'avantreno ballerino ed alla fine avevo solo la gomma ant floscia eusa_doh.gif )

- controllo pressione (pressioni) a freddo

- poi prova a dare un'indurita al mono (un po' più di precarico) anche l'idraulica si sfiata... potrebbe poi essere necessario chiudere un po' il rilascio idraulico, appunto


faccio presente che il sintomo dell'avantreno oscillante in rettilineo spesso è causato proprio dal posteriore troppo soft (le cose belle della fisica icon_asd.gif )

idem per gomme con pressioni errate, o consumate male, o semplicemente inadatte al mezzo (su questo però non so consigliarti)


okkio che abbassare l'anteriore accentua quel tipo di problema, prima di poterlo fare bisogna risolverlo icon_wink.gif
 
5429270
5429270 Inviato: 22 Ago 2008 15:02
 

ciao e grazie per i consigli infatti faro cosi, partiro dalle operazioni piu elementari, facendone una alla volta onde incasinare il tutto..., per la pressione la controllo sempre a freddo e con lo stesso manometro( mio) riguardo il post provero a dare un indurita al mono...perche effettivamente mi sembraq un pochino seduta !! vi tengo aggiornati
grazie
davide
 
5429374
5429374 Inviato: 22 Ago 2008 15:15
 

0509_up.gif accetto scommesse che sarà sufficiente a risolverti il problema icon_wink.gif

fai attenzione i primi km dopo averla indurita: se ti da anche una lieve impressione di "rimbalzare" devi chiudere un po' il rilascio, in basso, vicino all'attacco stesso del mono, c'è una vite, con le chiare indicazioni "soft" o "hard" icon_wink.gif
 
5429384
5429384 Inviato: 22 Ago 2008 15:17
 

in effetti visto l'anno della moto e i km percorsi dovresti dare una controllata a forche (cambio olio, controllo paraolii) e al mono (più che rigenerarlo investi quei soldi e prendi un ottimo mono che ti cambia la moto...o cercane uno usato)
 
5433362
5433362 Inviato: 23 Ago 2008 7:59
Oggetto: Re: ondeggiamenti avantreno [quale può essere la causa?]
 

david73 ha scritto:
leggeri ondeggiamenti destra sinistra..

La pressione delle gomme non la toccare !!!!
Verifica solo che il manometro che usi, a freddo, indichi correttamente.

Poi..... le gomme ??? Se la moto è un 2001 ed ha 3400 km..... le gomme sono da buttare, anche perchè, ondeggiamenti a parte, è MOLTO PERICOLOSA.
Se una volta le gomme erano in caucciù e con l'invecchiamento miglioravano..... adesso essendo sintetiche.... peggiorano solo.... per cui sono pericolosissime.... cambiale al più presto.... fidati !!!! (ne và della tua pelle per 170 euro!!!)

Ultima cosa..... il gioco dello sterzo.... cuscinetti.... controllalo..... e l'assetto..... metti SSant a 28 e SSpost a 12.

Se non hai pratica di questi valori, in internet trovi tutto, come misurarli e ricavarli!!! (SS = Static Sag)
 
5434859
5434859 Inviato: 23 Ago 2008 12:22
Oggetto: Re: ondeggiamenti avantreno [quale può essere la causa?]
 

Bmax ha scritto:

Poi..... le gomme ??? Se la moto è un 2001 ed ha 3400 km..... le gomme sono da buttare, anche perchè, ondeggiamenti a parte, è MOLTO PERICOLOSA.


per fortuna che Bmax ci ha pensato................. icon_asd.gif
non dirmi che hai su le gomme da 7-8 anni.....................le gomem da moto sono parecchio diverse da quelle da auto...sarebbe già difficile conservarle stoccate in box...immaginati montate... icon_wink.gif
 
5434883
5434883 Inviato: 23 Ago 2008 12:26
 

icon_confused.gif credevo fosse scontato icon_confused.gif

è pericoloso circolare con gomme vecchie (di anni, non solo di consumo)

appena presa la motuzza per una settimana ho tenuto le gomme che aveva su, con un due o tre anni di vita... pericolo!

inoltre in quel caso potevo vedere evidenti crepe nel battistrada, dovute alla naturale vulcanizzazione della gomma icon_confused.gif
 
5437786
5437786 Inviato: 23 Ago 2008 21:08
Oggetto: non esageriamo
 

Le gomme con 2-3 anni di vita non sono pericolose, tutt'altro.
Io uso normalmente gomme del 2006 e vanno a meraviglia.
Se correttamente stoccate, le gomme non hanno cambiamenti apprezzabili fino a 5 anni di eta'.
Diverso il discorso se vengono lasciate montate, con la moto non sollevata da terra, magari sgonfie, in luogo umido o esposte al sole.
 
5437973
5437973 Inviato: 23 Ago 2008 22:10
 

immagino sia proprio così, io davo un'indicazione spannometrica dell'età della gomma che avevo su... che ovviamente era montata ed era stata usata (anche se poco)

ribadisco che si vedeva ad occhio la vulcanizzazione della gomma (in pratica era "asciutta" e mostrava lievi crepe) anche se in ogni caso era "sincera", l'ho cambiata praticamente subito (valeva la pena, la moto l'avevo presa con pochissimi km e tenuta benissimo, solo usata poco icon_asd.gif )


personalmente preferisco spendere un pelo di più e scegliere gomme di nuova generazione, con maggior tecnologia e conseguente sicurezza attiva superiore (prossimamente proverò le Diablo Rosso, che utilizzano appunto una tecnologia più avanzata di carcassa, con un'impronta a terra più efficace ed una mescola un po' più durevole delle Corsa III che monto adesso icon_twisted.gif sperando che la forma non sia troppo diversa, visto che le Corsa III mi sono piaciute dal primo momento 0510_mina.gif )
 
5459502
5459502 Inviato: 26 Ago 2008 13:33
Oggetto: Re: ondeggiamenti avantreno [quale può essere la causa?]
 

metti dito sulla piastra a 150 km/h se senti vibrazioni sulla piastra è ilpneus alnteriore... sulla mia si sente da 150 a 170.... ho risolto sfilando forche di 11 mm e dando 1/3 di giri al precarico....

si e' ridotto e si e' alzato di velocità alla quale lo riscontro...


penso sia usuale e dipende dall'avantreno della vfr,..

ho pirelli strada
press 2,5 e 2,9 se passo a 2,2 e 2,6 sparisce tutto obvviamente.... ma l'avantreno oscilla sempre un pelo....


poi non parliamo della temperatura di viaggio, quei radiatori fanno schifo!!!!!!!! ma vista una soluzione peggiore.... honda ha preso prprio un bellissimo abbaglio..

volerva seguire la tnt e non ha capito che le idee italiane sulla tecnologia sono tutte un poco bacate sulle moto...

vedi MV, tnt... corsaro... e bagagil del genere.. ops.. anche bimota aggiungo... propvate la DELIRIO..... poi chiudete gli occhi e ditemi se gli date 23.000 euretti..ca.. o forse 19.000 mahhhh

nanche apiangere.... ed infatti vendono solo a gente che delle moto non ne fa uso ma solo abbellimento da caminetto.. poi dopo 10 anni le chiamano moto cult......


ma va laaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

il solo motore della mV e' del 1991,... girava al mugello allra e rompeva con 115 cavalli e rompe ancora a desso in superstock a iosa con 165 cavallino..... che dire..... amen!!!!!

pero' il vfr potevano evit<re sia il peso assurdo che lo scarico barocco che quei radiatori da cofano.... sempre a 95 gradi.. sempre... come fai muraglione o valtrebbia.. si piazzano a 103 e via di ventola....oltre 7/8000 giri.. una pena cavolo....
 
5459740
5459740 Inviato: 26 Ago 2008 13:51
Oggetto: Re: ondeggiamenti avantreno [quale può essere la causa?]
 

pierino ha scritto:
quei radiatori da cofano.... sempre a 95 gradi.. sempre... come fai muraglione o valtrebbia.. si piazzano a 103 e via di ventola....oltre 7/8000 giri.. una pena cavolo....


Effettivamente scalda un pochino....però in movimento, per quanto spinga (anche se l'ho da poco e quindi non esagero), non si scalda tanto quanto al semaforo......se poi trovo un passaggio a livello spengo, ho visto il termostato arrivare a 115!
 
5460861
5460861 Inviato: 26 Ago 2008 15:27
Oggetto: Re: ondeggiamenti avantreno [quale può essere la causa?]
 

pierino ha scritto:
volerva seguire la tnt e non ha capito che le idee italiane sulla tecnologia sono tutte un poco bacate sulle moto...

eusa_think.gif non credo che la TNT esistesse già dal '98, anno in cui il Vfr ha adottato i radiatori laterali... e comunque rispetto al modello precedente (di Vfr, il 750) hanno ridotto sia temperatura generale che temperatura al pilota... immagina prima icon_asd.gif

e poi il sistema è stato adottato anche sulle Vtr Sp (certo che chi ci gira in pista a livello serio poi ci mette i radiatori pro frontali icon_wink.gif )

Citazione:
pero' il vfr potevano evit<re sia il peso assurdo che lo scarico barocco che quei radiatori da cofano.... sempre a 95 gradi.. sempre... come fai muraglione o valtrebbia.. si piazzano a 103 e via di ventola....oltre 7/8000 giri.. una pena cavolo....

tutte cose risapute del Vfr... personalmente prima di comprarla mi ero informato e già le sapevo... ma tu il Vtec l'hai preso nuovo o seminuovo? tutti quei soldi senza sapere cosa stavi prendendo non mi sembra il massimo eusa_wall.gif
 
5462058
5462058 Inviato: 26 Ago 2008 17:48
 

@pierino: ti capisco e ti comprendo...sfogati qua...di a tutti quanti come è cattiva e pu...na mamma honda... icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif

per tirarti su il morale posso darti un consiglio...quando inizi a passare il solito fermo (che spesso si sdraia al primo tornante icon_asd.gif ) sulla 999 o quando riesci a stare attaccato al culo allo smanettone...quando arrivi al passo fai notare che la tua pesa 240kg...ti assicuro che a volte vedere l'espressione "ma allora sono un fermone" che nasce sulla faccia di tanti ti fa dimenticare tutte le pecche del v-speck...almeno per 5-10 minuti... icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif

0509_si_picchiano.gif 0510_amici.gif 0510_confused.gif 0510_five.gif
 
5462303
5462303 Inviato: 26 Ago 2008 18:19
 

ragazzi il vfr per me è stata una moto fantastica considerando il peso e tutto il resto ma mi sono sempre divertito anche se pesava 240 kg
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum HondaForum Honda VFR

Forums ©