Leggi il Topic


Maledetta frizione [più ripresa svitando le molle]
4278203
4278203 Inviato: 25 Apr 2008 20:05
Oggetto: Maledetta frizione [più ripresa svitando le molle]
 



E' da 2 settimane che mi sono imbattuto nella frizione a 2 masse regolabili e me ne sto pentendo icon_evil.gif Avevo appena montato jetpro, big bore e frizione (non del tutto rodata, quindi con le molle un bel po svitate) Accendo la minimoto, sound da paura, come tocco il gas si impenna: amici era INGUIDABILE!! A un certo punto ho notato un calo di potenza, e in quel momento avevo perso ripresa... Vado per controllare la frizione e mi trovo una massetta perfetta e una con solo metà ferodo (l'altra metà kissà dov'è finita)... Penso subito di aver sbagliato io a regolarla...non avrei dovuto tirarla così tanto cn le molle svitate...Quindi ordino altre frizione uguale... Sta volta faccio il rodaggio, stringo un po le molle e anzichè trovarmi con più ripresa mi trovo con una minimoto che rende meno di una originale...ripresa scarsina...allungo imbarazzante icon_cry.gif Solo che adesso ho paura a svitare le molle visto l'accaduto!! Pensate che sia stata una coincidenza e quella massetta era difettata oppure se le rismollo rompo di nuovo il ferodo??
 
4278984
4278984 Inviato: 25 Apr 2008 21:43
Oggetto: frizione regolabile
 

a me sulla c1,è successa la medesima cosa con la frizione a due masse regolabile cinese: mi si é sfasciata una massetta icon_eek.gif ..la frizione era nuova di zecca.secondo me sono le massette rivestite con un ferodo scadente.in più le molle delle suddette frizioni sono costruite con un'acciaio che,scaldandosi, si deformano e vaneggiano le regolazioni.secondo me se vuoi continuare ad utilizzare quel tipo di frizione,ti conviene acquistare delle molle della zocchi ed adattarle alla frizione.io stò modificando la frizione originale a tre masse della mia c1.ho smontato le molle originali... icon_rolleyes.gif ..sono proprio fatte in cina...non ce nè una uguale all'altra,sembrano state schiacciate da una ruspa.in questi giorni monto le molle rosse zocchi e cerco di bilanciarla.
 
4279064
4279064 Inviato: 25 Apr 2008 21:58
 

ma quindi se cerco di rimettere le molle come la prima volta ora che i ferodi sono completamente rodati non c'è rischio che mi succeda la stessa cosa?? è stata solo una conseguenza dovuta al fatto di essere china?? icon_lol.gif

p.s in futuro le molle le cambierò
 
4279521
4279521 Inviato: 25 Apr 2008 23:13
Oggetto: frizione
 

francamente con le molle originali ci si può aspettare di tutto.prova a fare dei test.io di quelle frizioni ne ho acquistate due:una l'ho consumata fino all'osso,e ha fatto il suo sporco lavoro fino alla fine,all'altra appena montata mi si é scassata una massetta,,non sò più che pensare..sicuramente difetti di fabbricazione.
 
4279719
4279719 Inviato: 25 Apr 2008 23:51
 

io la prima l ho gia rotta... Magari la seconda é quella buona icon_lol.gif domani provo a svitare le molle e guardo come si comporta icon_wink.gif
 
4280488
4280488 Inviato: 26 Apr 2008 9:04
Oggetto: frizione nata male
 

ormai é un discorso tra noi due... icon_biggrin.gif ..gli altri manco ci cag..o.. icon_asd.gif ...mi ricordo la foto che avevi postato,dove si vedeva la massetta con il ferodo "tranciato",a me era capitata la stessa sf.ga,per questo ti ho risposto.secondo me questo tipo di frizione nasce già destinata a dar problemi.le molle fanno pietà (meno peggio delle originali comunque),il ferodo delle massette é fragilissimo,e dulcis in fundo a me si era "schiavellato" il piatto:praticamente l'innesto femmina dove va inserita la chiavetta aveva preso circa 0,5 mm di gioco icon_eek.gif .per tua fortuna i motori cina aria hanno l'innesto conico(correggimi se sbaglio) e quindi la frizione non dovrebbe prendere gioco.
 
4280609
4280609 Inviato: 26 Apr 2008 9:46
Oggetto: Re: frizione nata male
 

rinmbo ha scritto:
ormai é un discorso tra noi due... icon_biggrin.gif ..gli altri manco ci cag..o.. icon_asd.gif ...mi ricordo la foto che avevi postato,dove si vedeva la massetta con il ferodo "tranciato",a me era capitata la stessa sf.ga,per questo ti ho risposto.secondo me questo tipo di frizione nasce già destinata a dar problemi.le molle fanno pietà (meno peggio delle originali comunque),il ferodo delle massette é fragilissimo,e dulcis in fundo a me si era "schiavellato" il piatto:praticamente l'innesto femmina dove va inserita la chiavetta aveva preso circa 0,5 mm di gioco icon_eek.gif .per tua fortuna i motori cina aria hanno l'innesto conico(correggimi se sbaglio) e quindi la frizione non dovrebbe prendere gioco.
esatto... Io ho l albero a spalle piene e dalla parte della frizion non ho neanche l innesto della chiavetta (mezzaluna)... Comunque per la storia delle massette mi sembra che questa frizione sia resistente! La frizione lavora a temperature elevatissime (campana viola e blu icon_lol.gif) e nonostante le temperature i ferodi sembra lavorino bene... Si sono perfettamente rodati e oggi proverò a smollare le molle e a farvi (a rinmbo icon_lol.gif) sapere!
 
4281020
4281020 Inviato: 26 Apr 2008 10:48
Oggetto: frizione
 

ti auguro che lavoro funzioni per bene,come ti ho già detto io per le frizioni ,sono ancora in alto mare icon_rolleyes.gif .spero che la tre masse modificata originale della mia c1 dia i risultati sperati...non mi va di spendere 90 euro per le frizioni superprofessional..tanto poi son sicuro che scasso anche quelle... icon_asd.gif
 
4281107
4281107 Inviato: 26 Apr 2008 10:59
Oggetto: Re: frizione
 

rinmbo ha scritto:
ti auguro che lavoro funzioni per bene,come ti ho già detto io per le frizioni ,sono ancora in alto mare icon_rolleyes.gif .spero che la tre masse modificata originale della mia c1 dia i risultati sperati...non mi va di spendere 90 euro per le frizioni superprofessional..tanto poi son sicuro che scasso anche quelle... icon_asd.gif
ecco tu ragioni come me... Motivo per cui non comprerò mai frizioni zocchi... Sia per il prezzo (che é piu alto di tutta la minimoto) sia perché sono sicuro di rompere anche quelle... Secondo me la tre masse é meglio.. Dove attacca attacca... Almeno non mi viene voglia di regolarla (sbagliando) icon_asd.gif
 
4281537
4281537 Inviato: 26 Apr 2008 11:55
Oggetto: frizione
 

vedo che la pensi come me.comunque anche la frizione a tre masse va regolata per bene,ma ci vogliono le molle giuste.se le vuoi acquistare cerca su POCKETBIKEPASSION,usando google lo trovi subito.le molle giuste ti servono come base,punto di partenza.se effettui la regolazione della frizione con le molle originali,sprechi solo tempo e rischi di sventrare un'altra frizione.un'esempio:è come fare una corretta carburazione del propulsore con uno scarico originale cinese,quando poi monti una zocchi o una jetpro,devi rifare tutto e rischi di grippare.le molle, nel negozio che ti ho menzionato, con la spedizione ti costano 10 euro .fatti due conti fratellino icon_wink.gif
 
4281601
4281601 Inviato: 26 Apr 2008 12:02
Oggetto: Re: frizione
 

rinmbo ha scritto:
vedo che la pensi come me.comunque anche la frizione a tre masse va regolata per bene,ma ci vogliono le molle giuste.se le vuoi acquistare cerca su POCKETBIKEPASSION,usando google lo trovi subito.le molle giuste ti servono come base,punto di partenza.se effettui la regolazione della frizione con le molle originali,sprechi solo tempo e rischi di sventrare un'altra frizione.un'esempio:è come fare una corretta carburazione del propulsore con uno scarico originale cinese,quando poi monti una zocchi o una jetpro,devi rifare tutto e rischi di grippare.le molle, nel negozio che ti ho menzionato, con la spedizione ti costano 10 euro .fatti due conti fratellino icon_wink.gif
le conosco bene quelle molle...mi hanno già fatto bestemmiare un mesetto fa! icon_lol.gif Avevo la frizzia a 3 masse originale con le molle dure prese su pocketbikepassion... a parte il montaggio (che le avevo montate al contrario) dopo la minimoto andava abbastanza bene...ma tempo 40 chilometri ho consumato quasi tutta la frizione... e quindi ho optato per una a 2 masse... ruppi metà massetta della prima a 2 masse...comprai la seconda e adesso devo regolarla per bene...ecco la mia sfortunatissima vita delle frizioni icon_lol.gif
 
4286019
4286019 Inviato: 26 Apr 2008 22:01
 

io sulla banshee di frizie cinesi ne ho fatto fuori due giarandoci parecchio e non mi hanno mai dato problemi , l'ultima invece identica alle prime due si è rotta (staccato più di mezzo ferodo dalla massetta) alla sua terza uscita, ho montato allora sullo stesso piattello delle massette in kevlar della cs rancing
e devo dire che il consumo in pratica è quasi nullo , le ho pagate 40€ ma sono state spese bene
 
4286037
4286037 Inviato: 26 Apr 2008 22:04
 

gnomo ha scritto:
io sulla banshee di frizie cinesi ne ho fatto fuori due giarandoci parecchio e non mi hanno mai dato problemi , l'ultima invece identica alle prime due si è rotta (staccato più di mezzo ferodo dalla massetta) alla sua terza uscita, ho montato allora sullo stesso piattello delle massette in kevlar della cs rancing
e devo dire che il consumo in pratica è quasi nullo , le ho pagate 40€ ma sono state spese bene
quindi se si rompe metà ferodo non è per un taraggio sbagliato ma semplicemente per un difetto di fabbricazione? icon_rolleyes.gif comunque volevo cercare di capire un'altra cosa...come mai guadagno ripresa se svito le molle?? se le tengo tutte svitate si alza di gas...se le metto per attaccare un po altine...il motore attacca più in alto ma la ripresa va a farsi benedire icon_cry.gif come mai??
 
4456515
4456515 Inviato: 15 Mag 2008 0:13
 

va bè che il mio minimotard è originale.
va bè che monto 14/12 e sto cercando la giusta carburazione (ci sono quasi) ma io svitando completamente le molle della frizione (ancora poco ed esce il bullone) non ho trovato sto granchè di ripresa: xchè?
 
4456873
4456873 Inviato: 15 Mag 2008 7:13
 

perchè è il contrario... svitando la frizione attacca più in basso... devi avvitare.... icon_wink.gif
 
4467331
4467331 Inviato: 15 Mag 2008 23:40
 

Marcyx80 ha scritto:
perchè è il contrario... svitando la frizione attacca più in basso... devi avvitare.... icon_wink.gif


Spiegami meglio. Io cerco la ripresa da fermo, cioè nei primi 10 metri deve partire al volo, non mi interessa se poi perdo di velocità.
Sicuro che devo avvitare? non rimane ferma in partenza se avvito?
 
4468137
4468137 Inviato: 16 Mag 2008 8:27
 
 
4468595
4468595 Inviato: 16 Mag 2008 9:50
 

kava93 ha scritto:
quindi se si rompe metà ferodo non è per un taraggio sbagliato ma semplicemente per un difetto di fabbricazione? icon_rolleyes.gif comunque volevo cercare di capire un'altra cosa...come mai guadagno ripresa se svito le molle?? se le tengo tutte svitate si alza di gas...se le metto per attaccare un po altine...il motore attacca più in alto ma la ripresa va a farsi benedire icon_cry.gif come mai??


Molte volte i ferodi nascono difettosi e, al primo utilizzo forzato, ti rimangono in mano icon_confused.gif
Purtroppo i materiali made in Cina ci hanno abituato a questi inconvenienti, d'altra parte il prezzo sul mercato è quello che è; a volte capita di beccare il pezzo fortunato che non darà (quasi) mai problemi, ma nella stragrande maggioranza dei casi, di inconvenienti di sto tipo se ne incontreranno a migliaia icon_exclaim.gif icon_exclaim.gif icon_exclaim.gif
Per ciò che riguarda l'altra parte del discorso, mi hai lasciato un po così icon_eek.gif ciò che riscontri dopo le regolazioni delle viti, da te effettuate, è esattamente il contrario di quello che la logica della regolazione delle frizioni impone icon_exclaim.gif icon_exclaim.gif icon_exclaim.gif
 
4469201
4469201 Inviato: 16 Mag 2008 11:03
 

effettivamente quello che dice kava non e' sbagliato,nel senso che con le molle estese la moto ha una partenza da fermo molto buona,prende i giri subito,ma chiaramente arriva al massimo dei giri in una ventina di metri!
dando 4 o 5 giri di dado la frizione attacca quasi uniformemente per tutto il tempo,facendo piu' fatica a salire di giri,ma dando una spinta costante fino al max dei giri.
io che giro in un parcheggio con 15 metri di rettilineo mi trovo meglio con frizione a molle estese,che mi garantisce una salita di giri pazzasca quasi subito.
ora non so se e' giusta o sbagliata come cosa,ma in questo modo sfrutto tutto il motore.
deevo anche dire pero' che le prestazioni su pista corta sono paragonate ad una originale con solo scarico di un mio amico,che ""impenna"" da ferma,poi in velocita' e' un'altra cosa...
 
4469880
4469880 Inviato: 16 Mag 2008 12:02
 

io vorrei sapere qual'è il ragionamento che porta ad affermare che se la frizione attacca + in alto si perde velocità visto che il rapporto di trasmissione è sempre lo stesso...
 
4472989
4472989 Inviato: 16 Mag 2008 16:42
 

heavymachinegun ha scritto:
io vorrei sapere qual'è il ragionamento che porta ad affermare che se la frizione attacca + in alto si perde velocità visto che il rapporto di trasmissione è sempre lo stesso...


mai parlato di velocita' nel mio post! icon_eek.gif
ho solo spiegato come si sente differenzaa in "accellerazione" da fermo.
e sempre detto che e' una mia opinione! icon_twisted.gif icon_twisted.gif
 
4478411
4478411 Inviato: 17 Mag 2008 2:43
 

ilvocalist ha scritto:
""impenna"" da ferma,poi in velocita' e' un'altra cosa...


qualcosa c'è.... icon_rolleyes.gif
diciamo che il tuo post è un pochino ambiguo... icon_wink.gif
per chiarire...
la frizione non ha nulla da spartire con la velocità... (dando per scontato che non sia così tirata da slittare...) serve solo per avere lo spunto desiderato... icon_wink.gif
 
4479049
4479049 Inviato: 17 Mag 2008 10:40
 

Può darsi che slitti... La mia mini attacca ad un tot di giri, poi slitta per circa 10 20 metri e poi attacca del tutto e comincia a prendere velocità. La sua magari slitta ancora di più...
 
4480495
4480495 Inviato: 17 Mag 2008 14:06
 

quello non è slittare.... è pattinamento..... cioè il suo dovere.... è normale che per i primi metri la frizione pattini... se attaccasse di colpo non avrebbe un buono spunto.... anzi.... si spegnerebbe subito..... quando slitta senti la moto che sale di giri rapidamente ma la velocità diminuisce....
 
4483109
4483109 Inviato: 17 Mag 2008 19:38
 

quindi la mia in questo caso slitterebbe..ma cosi' hai subito un buono spunto,mentre avvitando tende a pattinare di piu',ma si avrebbe meno spunto in partenza ma arrivando al max dei giri in tempi piu' lunghi giusto?
 
4483340
4483340 Inviato: 17 Mag 2008 20:06
 

Non so per quale legge fisica ma ribadisco il concetto...con molle + morbide o meno tirate ho + ripresa... Ho rimesso la frizione a 3 masse originale con molle originali... attacca che è un piacere... non ci credevo neanche io a sentire spingere il motore in curva in quel modo con un 7/54 icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif
 
4483478
4483478 Inviato: 17 Mag 2008 20:27
 

kava93 ha scritto:
Non so per quale legge fisica ma ribadisco il concetto...con molle + morbide o meno tirate ho + ripresa... Ho rimesso la frizione a 3 masse originale con molle originali... attacca che è un piacere... non ci credevo neanche io a sentire spingere il motore in curva in quel modo con un 7/54 icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif


il fatto e che il motore per aver la forza necessaria per spingerti fuori dalle curve deve raggiungere un certo n di giri,quindi vai a regolare la frizione in modo tale che essa attacchi quando il motore inizia a spingere.se la frizione slitta troppo è normale che l'accellerazione sia minore perchè parte dell'energia che ci fornisce il motore và perso
 
4483969
4483969 Inviato: 17 Mag 2008 21:39
 

ilvocalist ha scritto:
mentre avvitando tende a pattinare di piu',ma si avrebbe meno spunto in partenza ma arrivando al max dei giri in tempi piu' lunghi giusto?


Avvitando le viti delle molle le renderesti, di conseguenza, più compresse quindi necessiterebbero di un regime di giri più alto per spingere le massette al contatto con la campana.
Detto ciò vien da se che avvitando le viti delle molle, la frizione attaccherà più in "alto" ma a quel punto; lo spunto in partenza sarà migliore
 
4485105
4485105 Inviato: 18 Mag 2008 0:19
 

ok,allora provero'...puo' darsi che 5 avvitate di mezzo giro non siano sufficenti per sentire la differenza a sto punto..provero ad avvitarle di circa mezzo centimetro.in effetti mi aspettavo che la mini accennasse ad una impennatta,ho praticamente montato tutto e non rende come dovrebbe. icon_rolleyes.gif
comunque grazie per la spiegazione icon_asd.gif
 
4485710
4485710 Inviato: 18 Mag 2008 1:54
 

ilvocalist ha scritto:
provero ad avvitarle di circa mezzo centimetro.


non esagerare.... icon_confused.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum MinimotoMinimoto - Forum Meccanica e Preparazioni

Forums ©