Leggi il Topic


Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiMulte e Ricorsi

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Ritiro patente [cosa succede se si fa ricorso?]
3893606
3893606 Inviato: 11 Mar 2008 19:35
Oggetto: Ritiro patente [cosa succede se si fa ricorso?]
 



C'è qualcuno a cui è stata ritirata la patente e ha fatto ricorso?

Vorrei capire cosa succede se si fa ricorso per una multa con annesso il ritiro della patente:

dato che con il ricorso si blocca il normale ITER della sanzione la patente viene restituita in attesa della sentenza del giudice di pace oppure se la tengono e anke se poi vinci il ricorso ti attacchi al piffero?!?
 
3896507
3896507 Inviato: 12 Mar 2008 1:10
Oggetto: Re: Ritiro patente [cosa succede se si fa ricorso?]
 

lelouz ha scritto:
C'è qualcuno a cui è stata ritirata la patente e ha fatto ricorso?

Vorrei capire cosa succede se si fa ricorso per una multa con annesso il ritiro della patente:

dato che con il ricorso si blocca il normale ITER della sanzione la patente viene restituita in attesa della sentenza del giudice di pace oppure se la tengono e anke se poi vinci il ricorso ti attacchi al piffero?!?


ti confermo che se presenti ricorso, la patente ti viene restituita e il provvedimento viene sospeso in attesa della sentenza.
Se poi la sentenza dovesse darti torto, il provvedimento riprende nuovamente efficacia e la patente ti viene nuovamente ritirata a seguito di notifica del decreto prefettizio. Dal periodo di sospensione stabilito inizialmente, ti vengono decurtati i giorni di sospensione gia presofferti.
Mi spiego: se ti hanno sospeso la patente per 30gg e tu presenti ricorso anche dopo un giorno, se poi la sentenza ti da torto, quando te la ritirano nuovamente, il periodo è di 29 giorni, perchè uno l'hai gia fatto prima.
Sono stato spiegato?
Parola di.....guarda immagine a lato!
 
3900075
3900075 Inviato: 12 Mar 2008 16:55
 

Se il ricorso lo presenti al Prefetto allora non si blocca nulla.

Se lo presenti al G.d.P. non è sempre detto.

Il G.d.P. ha infatti facoltà di sospendere l'esecutività del provvedimento ma non l'obbligo.

Se concede la sospensiva "stabileinbilico" ti ha già spiegato come si svolge la faccenda.
 
3908227
3908227 Inviato: 13 Mar 2008 16:15
 

Alman hai perfettamente ragione, oggi mi sono informato e il GdP può "sbloccare" la patente solo nel momento in cui prende in esame il caso...quindi spesso passa più tempo di quello che viene sospesa la patente(mi sono incasinato ma spero abbiate capito cosa intendo).

Mentre invece mi hanno confermato che il pagamento delle sanzioni viene sospeso...e le si può pagare successivamente alla sentenza...

Detto questo aggiungo che viviamo in un paese di m***a pieno di contraddizioni:

Se viene sospeso tutto in attesa di giudizio perche devono tenersi la mia patente?
Se poi vinco ed ho ragione io i danni per non aver potuto lavorare chi me li paga??(autonoleggio quindi capite da soli che mi serve)

Che schifo!!!
 
3908687
3908687 Inviato: 13 Mar 2008 16:59
 

Veramente a me non risulta che sia così: se nel ricorso chiedi la sospensione e se il GdP la concede, lo fa abbastanza rapidamente, poi l'udienza magari c'è dopo qualche mese, ma la patente la recuperi (provvisoriamente) in tempi brevi. Ti sei informato presso l'ufficio del GdP?
Magari dipenderà dal carico di lavoro dell'ufficio... ma una mia amica ha presentato ricorso, ha ottenuto la sospensione dal GdP e ha riavuto la patente nel giro di qualche giorno (anche se per l'udienza dovrà aspettare l'estate).
 
3909789
3909789 Inviato: 13 Mar 2008 18:52
 

paese che vai ufficio del giudice di pace che trovi....
 
3921653
3921653 Inviato: 15 Mar 2008 1:45
 

Lance ha scritto:
Veramente a me non risulta che sia così: se nel ricorso chiedi la sospensione e se il GdP la concede, lo fa abbastanza rapidamente, poi l'udienza magari c'è dopo qualche mese, ma la patente la recuperi (provvisoriamente) in tempi brevi. Ti sei informato presso l'ufficio del GdP?
Magari dipenderà dal carico di lavoro dell'ufficio... ma una mia amica ha presentato ricorso, ha ottenuto la sospensione dal GdP e ha riavuto la patente nel giro di qualche giorno (anche se per l'udienza dovrà aspettare l'estate).


anche io la sapevo così....
la concessione, della sospensione della multa in attesa di verdetta te la fissano in tempi brevi...
 
4015370
4015370 Inviato: 26 Mar 2008 17:14
 

Riassumo:

Contravvenzione per Art 141 e 148 c.d.s. con sanzione aggiunziva della sospensione della patente di 30 gg presa il 10 Marzo 2008...presentato il ricorso al giudice di pace il giorno 18 Marzo chiedendo la sospensiva della sanzione aggiuntiva di sospensione patente ma ad oggi 26 Marzo mi viene risposto che è stato assegnato il giudice ma che ancora non è stata emessa alcuna sospensiva e di riprovare la prossima settimna...

Dunque, la prossima settimana saranno già 24 giorni che loro hanno la mia patente ed io vado a piedi per non aver fatto assolutamente nulla(sono imbestilaito x questo), è una cosa possibile?!?

Presentando un ricorso di questo tipo o meglio in questi casi non sarebbe giusto dare la precedenza tramite un canale apposito per chi ha avuto la sospensione della patente?

Oppure ci sono dei tempi "prestabiliti" per legge entro i quali il giudice di Pace dovrebbe dare risposta per l'eventuale sospensiva?

Io non capisco, mi ritrovo a pagare per una manovra che non ho fatto(a me la patente serve per pagarmi il pane) e sicuramente starò senza patente per i 30 gg previsti ma se dovessi vincere il ricorso, cosa di cui sono praticamente sicuro, chi mi rimborsa per il mancato lavoro, la fatica fatta in bicicletta e l'essermi sentito trattare come un criminale che guida ubriaco e invece sono innocente?!?!?

Posso fare causa a qualcuno o qualcosa?

Grazie
Saluti
 
4016095
4016095 Inviato: 26 Mar 2008 18:14
 

Non trovo la fonte normativa ma mi sembra di ricordare che il G.d.P. abbia 20 giorni di tempo per decidere se fissare l'udienza e concedere la sospensiva dal momento in cui il ricorso è depositato in cancelleria.
 
4016391
4016391 Inviato: 26 Mar 2008 18:40
 

Ma sinceramente l'udienza me la puo dare anke tra 10 anni, a me interessa recuperare la patente e non capisco perchè non posso averla appena presento il ricorso?!?!?!?!?

Ti sospendono la patente per 30 giorni, impieghi almeno 4 o 5 giorni per preparare le pratiche e poi devi aspettare 20 giorni per avere una risposta a riguardo? A cosa serve chiedere la sospensiva se risparmi solo 5 giorni??????
 
4016445
4016445 Inviato: 26 Mar 2008 18:46
 

Non puoi averla appena presentato il ricorso perché non è automatico, è il GdP che deve decidere se concederti la sospensiva o no... ed è noto che i GdP sono sommersi da montagne di procedimenti e gli uffici hanno carenza di personale e di fondi.
 
4016507
4016507 Inviato: 26 Mar 2008 18:52
 

Che burocrazia da schifo che abbiamo...

E se vinco il ricorso a chi mi posso appellare per i danni?
 
4018553
4018553 Inviato: 26 Mar 2008 21:50
 

almandithule ha scritto:
Non trovo la fonte normativa ma mi sembra di ricordare che il G.d.P. abbia 20 giorni di tempo per decidere se fissare l'udienza e concedere la sospensiva dal momento in cui il ricorso è depositato in cancelleria.


credo ti stia confondendo con la prefettura, perchè se ti sospendono la patente (Tu non sai per quanti giorni, in quanto non sono le f.o a decidere i giorni di sospensione ma è la prefettura che sceglie quanti giorni di darti tra il minimo e il massimo previsto dalla legge) la prefettuara ha 15 giorni di tempo per fissare il numero di giorni in cui la patente è sospesa, se entro quei 15 giorni la prefettura non decide, in automatico viene applicata la sanzione minima di giorni, altrimenti quella che decide la prefettura in funzione a come gli gira il culo!! icon_evil.gif


lelouz ha scritto:
Che burocrazia da schifo che abbiamo...
E se vinco il ricorso a chi mi posso appellare per i danni?


Se vinci il ricorso devi pagare un avvocato per far causa alla prefettura o al gdp per il risarcimento dei danni subiti !!!!
tutt'altra pratica....tutt'altra trafila....se ti va....metti un avvocato e fai causa...prima o poi i soldi te li ridanno!!!!(almeno un tot) icon_mrgreen.gif
 
4018985
4018985 Inviato: 26 Mar 2008 22:18
 

Povero GdP, se gli da ragione... deve anche pagargli i danni? icon_mrgreen.gif

A parte le battute, il risarcimento dei danni dalla pubblica amministrazione si può ottenere, ma non credo sia così semplice: per il poco (o niente) che ne so, non è automaticamente detto che se vinci il ricorso ti vengano risarciti i danni, il giudice deve accertare non solo che la pubblica amministrazione ha sbagliato, ma che l'ha fatto per dolo o colpa.
Riguarda un caso completamente diverso, ma credo possa essere utile:
Cassazione, sezioni civili unite, sentenza n. 500/1999

Comunque, io penserei a una cosa alla volta... prima vedi come va il ricorso.
 
4019544
4019544 Inviato: 26 Mar 2008 22:54
 

Lance ha scritto:
Povero GdP, se gli da ragione... deve anche pagargli i danni? icon_mrgreen.gif

A parte le battute, il risarcimento dei danni dalla pubblica amministrazione si può ottenere, ma non credo sia così semplice: per il poco (o niente) che ne so, non è automaticamente detto che se vinci il ricorso ti vengano risarciti i danni, il giudice deve accertare non solo che la pubblica amministrazione ha sbagliato, ma che l'ha fatto per dolo o colpa.
Riguarda un caso completamente diverso, ma credo possa essere utile:
Cassazione, sezioni civili unite, sentenza n. 500/1999

Comunque, io penserei a una cosa alla volta... prima vedi come va il ricorso.


Guarda a me l'ha detto un avvocato.... ovvio che non è semplice, perchè tu devi dimostrare che non hai lavorato o che hai perso dei soldi (certo non lo pagano per la fatica che ha fatto andando in bici anzi che in macchina.... icon_mrgreen.gif ) e se dimostri che ci hai rimesso ....hai forti probabilità di vincere la causa ...anche senza dover dimostrare che c'era il dolo o la colpa...

comunque...si anche io gli consiglio di pensare ad una cosa alla volta!!! 0509_up.gif
 
4019942
4019942 Inviato: 26 Mar 2008 23:21
 

Come ho scritto, la mia era solo una battuta, ed era riferita al fatto che per come avevi scritto la frase sembrava quasi che lui dovesse fare causa al GdP che gli da (eventualmente) ragione, per farsi pagare da lui i danni... lo ripeto: solo una battuta. icon_wink.gif

Sul fatto che il giudice debba (o meno) accertare il dolo o la colpa dell'amministrazione, per concedere il risarcimento dei danni, come ho detto io ne so poco o niente... ma questo è quello che capisco dalla massima di quella sentenza della Cassazione.
 
4020328
4020328 Inviato: 26 Mar 2008 23:53
 

Lance ha scritto:
Come ho scritto, la mia era solo una battuta, ed era riferita al fatto che per come avevi scritto la frase sembrava quasi che lui dovesse fare causa al GdP che gli da (eventualmente) ragione, per farsi pagare da lui i danni... lo ripeto: solo una battuta. icon_wink.gif

Sul fatto che il giudice debba (o meno) accertare il dolo o la colpa dell'amministrazione, per concedere il risarcimento dei danni, come ho detto io ne so poco o niente... ma questo è quello che capisco dalla massima di quella sentenza della Cassazione.


si si no problem!! icon_wink.gif
icon_mrgreen.gif
 
4032624
4032624 Inviato: 28 Mar 2008 12:37
 

Per dimostrare che non ho potuto lavorare ci metto veramente poco, lavoro in un autonoleggio internazionale(Hertz per intenderci) e il mio contratto di lavoro parla chiaro:

1 - addetto alla gestione,preparazione e movimentazione delle autovetture
2 - addetto al recupero delle autovetture in uscita da officine e carrozzerie
3 - addetto alla consegana e ripresa delle autovetture a domicilio
4 - addetto al trasferimento delle vetture tra uffici di diverse città

queste sono solo alcune delle delle mansioni che ho oltre chiaramente al fatto che il primo dei requisiti OBBLIGATORI è ovviamente la patente.

HO RISCHIATO DI PERDERE IL LAVORO PER INTENDERCI

Detto questo sono passati 11 giorni e il giudice di pace ancora non mi ha ancora preso in esame il ricorso, aggiunti agli altri 8 passati per preparare tutta la documentazione siamo già a 18...col week end arriviamo a 21...la sospensiva, anke se me la danno, non mi serve praticamente più a nulla ma gli estremi per far causa a qualcuno in caso di ricorso vinto ci sono sicuramente...

Ma contro chi lo potrei fare?
 
4033928
4033928 Inviato: 28 Mar 2008 15:05
 

Bè si...io direi che gli estremi ce li hai....ma io non sono un avvocato!! icon_cool.gif


comunque non preuccuparti contro chi lo devi fare....
Tu dai tutto ad un avvocato...quello è il lavoro loro.
Dai tutta la tua documentazione e loro..... loro sanno se ci sono gli estremi per una causa oppure no...sanno a chi e come farla icon_mrgreen.gif
 
4036071
4036071 Inviato: 28 Mar 2008 18:19
 

Se c'è un danno è il G.d.P. stesso che può condannare la parte soccombente alle spese.

Questo senza bisogno di avvocati, di denunce e di ulteriori cause.

Codice di Procedura Civile
Art. 91 (Condanna alle spese)
Il giudice, con la sentenza che chiude il processo davanti a lui, condanna la parte soccombente al rimborso delle spese a favore dell'altra parte e ne liquida l'ammontare insieme con gli onorari di difesa. Eguale provvedimento emette nella sua sentenza il giudice che regola la competenza.
Le spese della sentenza sono liquidate dal cancelliere con nota in margine alla stessa; quelle della notificazione della sentenza, del titolo esecutivo e del precetto sono liquidate dall'ufficiale giudiziario con nota in margine all'originale e alla copia notificata.
I reclami contro le liquidazioni di cui al comma precedente sono decisi con le forme previste negli artt. 287 e 288 dal capo dell'ufficio a cui appartiene il cancelliere o l'ufficiale giudiziario.

Art. 92 (Condanna alle spese per singoli atti. Compensazione delle spese)
Il giudice, nel pronunciare la condanna di cui all'articolo precedente, puo' escludere la ripetizione delle spese sostenute dalla parte vincitrice, se le ritiene eccessive o superflue; e puo', indipendentemente dalla soccombenza, condannare una parte al rimborso delle spese, anche non ripetibili, che, per trasgressione al dovere di cui all'art. 88, essa ha causato all'altra parte.
Se vi e' soccombenza reciproca o concorrono altri giusti motivi, il giudice puo' compensare, parzialmente o per intero, le spese tra le parti.
Se le parti si sono conciliate, le spese si intendono compensate, salvo che le parti stesse abbiano diversamente convenuto nel processo verbale di conciliazione.
 
4036392
4036392 Inviato: 28 Mar 2008 18:44
 

Se questo dovesse succedere quindi a me chi mi rimborserebbe???

I 2 Carabinieri???


Invece se il giudice decide di chiudere la faccenda senza risarcimenti a chi mi posso appellare???
 
4037572
4037572 Inviato: 28 Mar 2008 21:00
 

lelouz ha scritto:
Se questo dovesse succedere quindi a me chi mi rimborserebbe???

I 2 Carabinieri???


Invece se il giudice decide di chiudere la faccenda senza risarcimenti a chi mi posso appellare???


1. No, la Prefettura (il contenzionso giuridico per gli organi dello Stato è della Prefettura mentre per i Vigili è del Comune), che comunque può riservarsi il diritto di presentare opposizione.

2. Puoi fare opposizione alla decisione del G.d.P. presentando ricorso al Tribunale. Per farlo devi farti assistere da un legale.
 
4052989
4052989 Inviato: 31 Mar 2008 12:13
 

Eccomi di nuovo...

Dopo 15 giorni finalmente il giudice di pace ha deciso di dare un'occhiata alia pratica:

ha fissato l'udienza per il 3 DICEMBRE 2008 ma mi sorge un dubbio...cade in prescrizione?

Fatemi sapere,grazie.
 
4053683
4053683 Inviato: 31 Mar 2008 13:33
 

Cosa dovrebbe cadere in prescrizione?
In ogni caso, no, non cade niente in prescrizione (il termine per la prescrizione delle sanzioni amministrative è di cinque anni).
 
4059355
4059355 Inviato: 31 Mar 2008 21:55
 

Cadeva in prescrizione solo se il gdp o il prefetto non fissavano una data per l'udienza entro i 60 giorni dalla data di contestazione....
una volta presa in mano la pratica... possono passare pure due anni prima dell'udienza... icon_cool.gif
 
4096979
4096979 Inviato: 4 Apr 2008 18:30
 

Ragazzi, oggi ho ricevuto una lettera dei Carabinieri che mi hanno fatto le contravvenzioni dove mi richiedono di presentarmi presso la loro caserma per comunicazioni urgenti...è una prassi normale?

Ho pensato vogliano parlarmi per il fatto che ho fatto ricorso e visto il loro comportamento poco corretto il giorno in cui sono stato fermato pensavo di portare con me anke un amico per avere un eventuale testimone di ciò che potrebbero chiedermi, voi che dite?
 
4097009
4097009 Inviato: 4 Apr 2008 18:33
 

lelouz ha scritto:
Ragazzi, oggi ho ricevuto una lettera dei Carabinieri che mi hanno fatto le contravvenzioni dove mi richiedono di presentarmi presso la loro caserma per comunicazioni urgenti...è una prassi normale?

Ho pensato vogliano parlarmi per il fatto che ho fatto ricorso e visto il loro comportamento poco corretto il giorno in cui sono stato fermato pensavo di portare con me anke un amico per avere un eventuale testimone di ciò che potrebbero chiedermi, voi che dite?


Potrebbero dire al tuo amico di restare fuori e non assistere alla conversazione.

La caserma non è infatti un luogo pubblico.

Non si possono opporre invece se ci vai con un avvocato.
 
4097336
4097336 Inviato: 4 Apr 2008 19:04
 

Ok, ma io a quel punto posso rifiutarmi di parlare con loro se dovessero vietare a chi è con me di entrare???

Posso prendere e andarmene se vedo che la conversazione prende una brutta piega?

Visto che al momento delle contravvenzioni totalmente inventate sono stati anke parecchio "prepotenti" nei miei confronti ho quasi la sensazione che vogliano intimidirmi dato che ho presentato ricorso contro di loro...

Non so che fare o dire sinceramente...

Che ne so mi porto un registratore in tasca?!?
 
4098130
4098130 Inviato: 4 Apr 2008 20:25
 

secondo me ti conviene andare li con un avvocato!!!
Così se le intensioni erano brutte....davanti all'avvocato non possono parlare, quindi?! che s'inventano!??!!?
 
5517922
5517922 Inviato: 1 Set 2008 14:29
 

Salve, volevo chiedere cosa ne pensate:
Ieri mi hanno fermato in macchina, mi hanno fatto soffiare. La prima volta la macchinetta diceva di soffiare più forte, poi la seconda volta pure e la terza volta ha dato 1,47 . Dopo 2 minuti me lo hanno fatto rifare e avevo 1,30. Poi hanno fatto soffiare la mia ragazza e lei avevo 1,51. Dopo qualche minuto hanno fatto soffiare un mio amico, che era con me in macchina....e la macchinetta non andava più. Secondo voi potrei aggrapparmi alla possibilità della macchinetta difettosa?
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiMulte e Ricorsi

Forums ©