Leggi il Topic


Indice del forumForum DucatiForum Ducati ST

   

Pagina 1 di 1
 
Piccola recensione Ducati ST3 !
3518884
3518884 Inviato: 27 Gen 2008 19:12
Oggetto: Piccola recensione Ducati ST3 !
 



Dunque.

Commenti non ne posso fare molti visto la poca esperienza in sella a questa bestiolina. La moto mi era stata proposta da un concessionario di Correggio (RE) che l'aveva ferma invenduta da un anno esatto.

Chiedeva la bellezza di 6200Euro. I freddi dati parlano di 18.000Km, gomme (Diablo Strada) in buono stato, nessun segno di caduta, due proprietari (classe 1952 il primo e 1959 il secondo), batteria nuova messa in occasione della consegna, immatricolazione nel Giugno 2004 ed un segno sul parafango fatto dal bloccadisco (cosa accaduta anche a me in passato).

Quando gli ho proposto una permuta alla pari con il mio GSR600 era titubante, ma visto lo scarso mercato di questo modello... ha accettato tutte le mie condizioni.

Sono partito alle 7:30 di mattina da Faenza (RA) con una temperatura lievemente inferiore allo zero. Sono arrivato a destinazione sulle 10:00 del mattino, ho fatto i passaggi (entrambi a carico del concessionario) e sono partito sulla ST3 alla volta di casa senza prendere l'autostrada.

Praticamente non ho tirato fuori un Euro che fosse e la batteria mi è stata data in omaggio (nuove e originale). Possiamo quindi dire che io abbia pagato questo gioiello la stessa cifra che vale il GSR600 da tagliandare... ovvero circa 3800Euro.

Ironia della sorte vuole, non scherzo, che arrivato a casa ci fosse un ragazzo pronto per andare a fare il passaggio per il mio precedente mezzo. L'aveva vista giorni addietro, ma aveva detto di voler spendere meno ed avrebbe valutato qualche Honda Hornet. Ci è rimasto un filo male quando mi ha visto a cavallo di questo diavolo rosso. E' stata, la Suzuki, in vendita per 5 mesi a 3900Euro senza che nessuno, o quasi, si facesse avanti.

La Ducati, a breve, dovrà fare il tagliando dei 20.000Km. Mi hanno parlato di 400Euro alla concessionaria di zona. Avrei dovuto farlo comunque anche nella mia e sarebbe costato almeno 200Euro. Penso di essere andato discretamente bene.

Passiamo alla moto. Una vera incompresa del mercato italiano !

La guardi ferma e di primo acchito pensi che non sia molto bella.
Sali in sella e scopri una posizione di guida che definire perfetta è limitativo. Braccia protese in avanti per caricare l'anteriore, ma comunque abbastanza rilassate per non risultare stancanti. Semi-manubri larghi per governare bene il peso, comunque non superiore a quello della Suzuki. Sella comoda e serbatoio stretto proprio al punto giusto.

Si capisce subito che nasce per il misto veloce ed il turismo. Discretamente agile (non troppo), molto stabile, ben frenata (anche se la leva deve essere strizzata molto) all'anteriore e troppo poco al posteriore. Frizione dura.

Il motore deve essere capito. E' una vera Ducati. Avevo già avuto il Monster, ma avevo dimenticato come queste moto si dovessero interpretare.

Le altre moto si guidano... la Ducati si porta !

Fino a 3500 giri il motore è quasi intrattabile. Bisogna avere sensibilità nel polso destro e fare col cervello quello che non riesce a fare l'iniezione. Superata la soglia dei 4000 giri decide di esplodere. Non è una potenza rabbiosa, quanto piuttosto un tiro infinito e generoso... come se il motore stesso scendesse a darvi un calcio nel sedere.

Pensare poi che i rapporti sono palesemente lunghi (aggiungerei due denti nella corona). La coppia sembra superiore al mio vecchio due valvole 900cc raffreddato aria/olio, però si trova al contempo anche un allungo decisamente superiore, che non disdegna la cambiata quasi a quota 10.000 giri. Non serve comunque arrivare a tanto. Fermandosi già ad 8500 giri si infrangono tutti i codici e si prova ampiamente la classica soddisfazione di doversi "aggrappare" ai manubri per contrastare i "G" generati dal propulsore.

Il cupolino... vogliamo parlare del cupolino ("ino" non sarebbe esatto) ?

Imparerete ad amarlo. Si viaggia a busto "eretto" senza sentire il vento ed è comodissimo. I consumi sono ridicoli perchè il computer di bordo, molto completo ed efficiente, segna 25Km per litro a 110Km/h. I miei primi 200Km si sono svolti in città, strade extraurbane ed una puntatina di 30Km sul misto veloce dove non ho lesinato la manopola dell'acceleratore. Il totale risulta sopra i 24Km/l !!!

Ho anche caricato la mia ragazza e debbo dire che, nonostante nessuno dei due sia una piuma, la moto proprio non si scompone. Il sottoscritto era diventato un bradipo... ma mi sono sentito di strisciare le scarpe in curva... eravamo in due ed è inverno. Meravigliosa !

Perchè i precedenti proprietari l'hanno venduta ?

Semplice. Entrambi (c'è scritto sul libretto) hanno comprato una BMW. Pensavano di aver comprato una turistica, invece era una Ducati. Sborbotta, frena duro, ha sospensioni rigide e deve essere capita come si concede di fare ad un amico.

Volete viaggiare come in auto ?

Lasciatela dove si trova e scansatela come la peste !

Il mio GSR600 era fatto così. Quando andavo tranquillo mi deconcentravo anche troppo. Semplice, liscio e perfetto. La ST3 questo non te lo concede. Devi sempre badare al cambio (morbido e veloce) ed al numero di giri. Vibra (good vibe le chiamano gli americani), scazzotta e tira pugni in accelerazione come un vecchio pugile arrabbiato... non ti puoi dimenticare di essere in moto... questo è impossibile !

Se si impara (io ero già abituato) a gestire l'acceleratore... non si patiscono nemmeno troppo le irregolarità.

icon_mrgreen.gif
 
3519012
3519012 Inviato: 27 Gen 2008 19:23
 

Se la moto ti piace (e non hai lasciato dubbi su questo), direi che hai fatto un ottimo affare, sei riuscito a strappare un prezzo ben al di sotto del valore di mercato.Complimenti.
 
3519059
3519059 Inviato: 27 Gen 2008 19:27
 

bella recensione!

sono felice che tu sia contento dell' acquisto, non te ne pentirai!
 
3520073
3520073 Inviato: 27 Gen 2008 21:06
 

congratulazioni desmodroniche icon_biggrin.gif
 
3520225
3520225 Inviato: 27 Gen 2008 21:24
 

foto foto foto foto foto!!
 
3520426
3520426 Inviato: 27 Gen 2008 21:40
 

bell'acquisto!! icon_wink.gif

posta qualche foto!!
 
3520443
3520443 Inviato: 27 Gen 2008 21:42
 

che gran motociclista che sei
eusa_clap.gif

doppio_lamp_naked.gif
 
3521863
3521863 Inviato: 28 Gen 2008 7:55
 

Grazie.... le foto le posterò appena possibile... non ne ho ancora fatte... e credo di non poterne fare fino al prossimo week-end poichè, quando esco dal lavoro, è già buio.

icon_sad.gif
 
3521940
3521940 Inviato: 28 Gen 2008 8:29
 

finalmente....!dopo averci stressato per mesi icon_wink.gif ....con il tuo GSR perfettino, hai permutato una bella monella....! adesso vogliamo le foto .... e anche immediatamente.....e dimentica il GSR...è stato un brutto sogno.... icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif
 
3522008
3522008 Inviato: 28 Gen 2008 8:53
 

Grande due ruote sono felicissimo di sentirti così contento come una pasqua! 0509_doppio_ok.gif
Che desmo emozioni eh??!
Sai che mi hai fatto pensare ai miei primi 5 chilometri sul monster??! Dicevo tra me e me le stesse tue cose:
"mamma mia che difficile da gestire, senti come scalcia, come saltella! Speriamo di prenderci l'abitudine... icon_confused.gif "
Aggiungici anche il fatto che fosse la mia prima moto!
Insomma non mi ci trovavo proprio, ma ancora non sapevo come fosse una Ducati icon_wink.gif
Appena puoi vogliamo le foto del "RED DEVIL"! 0509_up.gif
 
3522050
3522050 Inviato: 28 Gen 2008 9:08
 

Sei uno scrittore formidabile icon_wink.gif
e sei stato anche parecchio fortunato ad aver avuto in "omaggio" una st3

icon_mrgreen.gif
 
3523944
3523944 Inviato: 28 Gen 2008 13:53
 

Grazie grazie... appena possibile (fatta esperienza) magari posto una recensione !

icon_mrgreen.gif
 
3526661
3526661 Inviato: 28 Gen 2008 17:46
 

Caro Dueruote .

Vorrei premunirti su un piccolo "difetto" che hanno le ST , penso anche la ST3.

Lasciando la moto ferma la batteria si scarica in fretta.

Se succede non stare a pensare a soluzioni da elettrauto , basta un carica-mantieni batteria , io ne hò uno pagato 17 euro , funziona da Dio ed è semplicissimo da usare.


Hò visto gente cambiare la moto per c...te del genere.

Ti faccio ancora i complimenti , è una moto splendida , la mia è alleggerita e hà qualche modifichina , non la cambierei con nessuna. 0510_sorriso.gif
 
3526722
3526722 Inviato: 28 Gen 2008 17:52
 

Non ti preoccupare.

Sono abituato a pastrocchiare con le moto e mi intendo di elettronica. La cosa non mi spaventa. La batteria, come scritto, è nuova. Questo dovrebbe farla durare qualcosa in più.

In ogni caso non sarebbe la prima moto che accendo a spinta salendo al volo. Così ho messo in moto anche una Hornet 900. Potrei forse farcela.

Comunque ci starò attento.

Il vero difetto, che io tollero ampiamente, è l'irregolarità sotto i 3500 giri.

Se si è appassionati come me... nessun problema.

Chi viene da una quattro cilindri... rimane sconvolto.

icon_mrgreen.gif
 
3527035
3527035 Inviato: 28 Gen 2008 18:24
 

Strano , la mia dà un pò di problemi ai 2500/3000 giri , pensavo che il 3 valvole ne desse meno. icon_rolleyes.gif
 
3531344
3531344 Inviato: 29 Gen 2008 8:52
 

Beh... in realtà mi sembra dai 3500 giri perchè vengo dalla GSR600 (molto lineare). Appena riprendo completamente la mano... sono convinto che mi sembrerà che le irregolarità spariscano prima.

In ogni caso alcuni possessori di ST3 mi hanno detto essere fatta così.

Comunque conta che è stata ferma un anno e sono 10.000Km che nessuno la tocca come manutenzione.

Ha sicuramente bisogno di candele nuove, un bel filtro aria pulito e fare magari il CO.

icon_mrgreen.gif
 
3532143
3532143 Inviato: 29 Gen 2008 10:49
 

DueRuote ha scritto:
Beh... in realtà mi sembra dai 3500 giri perchè vengo dalla GSR600 (molto lineare). Appena riprendo completamente la mano... sono convinto che mi sembrerà che le irregolarità spariscano prima.

In ogni caso alcuni possessori di ST3 mi hanno detto essere fatta così.

Comunque conta che è stata ferma un anno e sono 10.000Km che nessuno la tocca come manutenzione.

Ha sicuramente bisogno di candele nuove, un bel filtro aria pulito e fare magari il CO.

icon_mrgreen.gif

Bravo due ruote, tu si che sai le attenzioni che vogliono le moto!
 
3532365
3532365 Inviato: 29 Gen 2008 11:20
 

Le moto mi piacciono prima di tutto come meccanica.

Lavoro in elettronica, ma mi piacerebbe trovare un meccanico che mi faccia imparare meglio i motori. Sarei persino disponibile ad aiutarlo a titolo gratuito in cambio del fatto di insegnarmi qualcosa di più rispetto a quanto ho appreso, dopo la scuola, dai libri.

A breve abuiterò da solo... anzi... con la mia ragazza... avrò meno soldi e più tempo libero... magari mi prenderò un vecchio blocco motore da moto in demolizione...

icon_mrgreen.gif
 
4424261
4424261 Inviato: 12 Mag 2008 11:12
 

Gran bella recensione!

Ma non la producono più la ST3?
 
4424595
4424595 Inviato: 12 Mag 2008 11:56
 

complimenti davvero una bella recensione , io sono passato alla serie st anche grazie ai tuoi consigli e devo dire che è una moto che da davvero grandi soddisfazioni (se il concessionario te la da messa bene appunto icon_mrgreen.gif ) , per me che provenivo da un monster 750 a carburatori è stato come passare da una sportiva a una berlina ....
 
4424912
4424912 Inviato: 12 Mag 2008 12:42
 

No. Non lo producono....

Comunque presto scriverò nuovamente una recensione più accurata (adesso ho la moto da qualche mese) e cambiando il punto sull'erogazione... ora divenuta perfetta dopo il tagliando !

icon_mrgreen.gif
 
5764507
5764507 Inviato: 23 Set 2008 8:38
 

Ciao Marco sono Roberto
possiedo una ST3 da due anni, e potrei raccontare la mia storia ma é quasi uguale alla tua cosi rinuncio. In quanto alla frizione dura: Il mio concessionario mi a montato un cilindro ricevitore diverso dall'originale e la la leva frizione e diventata morbida come quella di una suzuki!
Se vuoi provedo a fornirti i dati del cilindro.
Tanti saluti e divertiti col Ducati ST3 e verramente come lai discritta
Grazie e ciao
 
5775898
5775898 Inviato: 24 Set 2008 6:35
 

Ti ringrazio, ma dopo la tendinite iniziale il polso è allenato ed ora non mi sembra più dura.

icon_mrgreen.gif
 
5775914
5775914 Inviato: 24 Set 2008 6:44
 
 
5844915
5844915 Inviato: 30 Set 2008 18:15
 

Ciao mitico, non solo descrivi con passione ma sei anche un buon compagno di viaggio !
Ma veniamo alle ST, che purtroppo come sappiamo non sono state apprezzate abbastanza, peccato perchè sono moto veramente eccellenti !
Io ho avuto difficoltà all'inizio perchè la moto non era messa a punto, ma una volta fatto (meccanico ducati) mi sono innamorato.
Lo scorso week-end come sai mi sono sparato 1300 km ! e quando alla sera l'ho messa sul cavalletto nel box le ho dato una pacca sulla sella icon_wink.gif
 
5849617
5849617 Inviato: 1 Ott 2008 12:12
 

Si... gran moto !

Tornando dal raduno ho voluto farla sgranchire un pochino. Mi sentivo in gran forma (merito di tutto il vino rosso di Sabato... credo) ed abbiamo fatto il Passo Consuma e quello del Muraglione tornando a casa.

In tutto abbiamo percorso 680Km e la moto ha fatto una media al secondo pieno di 19.2Km/l (30 litri per 576Km), ovvero niente male.

Comunque mi sono divertito molto e sono finalmente riuscito a chiudere la ruota posteriore (arrivare al bordo) e non perchè volessi... ma perchè questa moto ti dona molto feeling nella guida allegra.

Le stradine sfatte vicino a Norcia mi intimorivano molto, ma lo splendido asfalto toscano mi ha fatto tornare (con più testa) ai vecchi tempi.

Peccato solo che, arrivato a casa, abbia rotto lo specchietto di sinistra. Stavo mettendo la moto in garage, tenendomi accostato, quando ho perso aderenza sul piede ed ho inclinato la moto. Sono riuscito ad appoggiare la spalla al muro ed evitare di cadere.... ma lo specchietto si era spezzato in due.

Morale. La moto non ha un graffio (ha toccato veramente solo quello), ma ho dovuto spendere 107Euro per ordinare il particolare rotto.

Urka... per un pezzo di plastica con un vetrino !

Nella sfortuna comunque... sono andato bene... avesse toccato la carena oppure il semi-manubrio mi sarebbe dispiaciuto.

La ST3 senza cupolino (tolto per controllare che il ferro di sostegno fosse dritto) è bellissima !!!!

Ci uscirebbe una naked simile alla TNT... da paura !

Non ho ancora scritto sul forum delle ST perchè a casa non ho la connessione mentre al lavoro (adesso sono in pausa pranzo) il firewall aziendale me lo blocca. Forse stasera...

icon_mrgreen.gif

E' stato un bel raduno... proprio forti gli STisti !!!!
 
5850869
5850869 Inviato: 1 Ott 2008 13:57
 

Ciao, mi spiace per lo specchietto, ma come si dice meglio lui che te !
Se vuoi vedere una ST scarenata e monsterizzata guarda quella di Daniel di Cremona, è spettacolare !
Alla prossima e un saluto a tutti gli STisti.
Lamps
 
5853085
5853085 Inviato: 1 Ott 2008 16:40
 

Non ti preoccupare. Non è nulla. Non è come cadere... cosa nella quale si fanno un sacco di danni, ci sono implicazioni psicologiche (paura) e si rischia di farsi male.

In questo caso ho solo "scapuzzato" mentre la manovravo ed ho fatto un danno... tutto sommato ridicolo. Si può far di peggio anche solo mettendo una borsa da serbatoio sporca (raccoglie il ferro con le calamite) oppure partendo col bloccadisco.

icon_smile.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum DucatiForum Ducati ST

Forums ©